Autore Topic: Studio Ghibli  (Letto 410727 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Shito

  • Recluta
  • *
  • Post: 141
  • The Future Was Yesterday
    • E-mail
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2265 il: 11 Ott 2015, 02:28 »
No, no, io non pretendo mai di avere ragione. Argomento di averla sinché non venissi realmente dimostrato in torto, caso in cui ringrazio chi mi ha corretto, cambio dichiaratamente idea e rettifico immediatamente la mia condotta. E' capitato più volte.

Sì, sono fieramente nato e cresciuto e residente a Vasto - patria del padre di Dante Gabriel e Christina Georgina, tra gli altri. :-)
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Offline l'Amico

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.535
  • You hit like a vegetarian
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2266 il: 11 Ott 2015, 02:52 »
Oh comunque tutta 'sta pappardella per dire che "intrigante" non ha (piu') quel significato, non solo almeno, chiama alla Treccani e avvisali, abbisognano di stare al passo coi tempi.
YOU ARE THE CONTROLLER - ALL IN ONE - VALORE AGGIUNTO - IMPRESCINDIBILE
"Vendo Xbox One, acquistata oggi - me ne voglio sbarazzare in fretta".

Offline Shito

  • Recluta
  • *
  • Post: 141
  • The Future Was Yesterday
    • E-mail
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2267 il: 11 Ott 2015, 04:38 »
Tutti i dizionari listano da sempre ANCHE il significato di 'attraente', ci mancherebbe. Mai detto o pensato il contrario. Solo che non è l'unico significato, e non è neppure il primo.
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Offline l'Amico

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.535
  • You hit like a vegetarian
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2268 il: 11 Ott 2015, 09:25 »
Be' perché tu ti incaponisci a dare piu' importanza al "primo significato" che un dizionario da alla parola in questione anziché al primo significato nell'uso quotidiano (nazionale, mica regionale). Magari 90 anni fa era cosi' eh, ma siamo nel 2015 e la gente parla in un altro modo, gia' da un po'. Ma non e' che mi interessi COSI' tanto eh! Io di manga/anime tradotti da cani non ne ricordo sinceramente, a parte la primissima versione di Akira (in moto : "Piantala [di correre cosi'], o abbiamo un incidente!") pffffff, "abbiamo un incidente" l'ho ripetuto per tutta l'adolescenza quando scorrazzavo sulla mia Red Rose 125 con gli amici. Eeeehhh, aver letto Akira a 16 anni ha lasciato i suoi strascichi. Niente guerre tra bande, pero'.
Ah, ricordo un altro strafalcione epico, ne Il ritorno del cavaliere oscuro di Miller, prima edizione (ovviamente) : due ragazzi appartenenti alla banda dei mutanti rinunciano a rapinare un pensieroso e invecchiato Bruce Waine e uno fa all'altro "su, facciamo i videogame. Ci si diverte sempre tanto, li dentro". Facciamo i videogame. No ma cosi' son buoni tutti, eh.
YOU ARE THE CONTROLLER - ALL IN ONE - VALORE AGGIUNTO - IMPRESCINDIBILE
"Vendo Xbox One, acquistata oggi - me ne voglio sbarazzare in fretta".

Offline Panda Vassili

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.149
  • Nintendo Akbar!
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2269 il: 11 Ott 2015, 10:17 »

Questo elenco è davvero molto umiliante. Per chi l'ha redatto. Perché:

1) Il PRIMO significato di 'intrigante', su qualsiasi vocabolario e per certo sui maggiori, è "che combina intrighi". Io per uno conosco e uso quel termine in primis in quel senso (ma il dato NON è significativo). Chiedendo a svariati amici e colleghi, molti (decine) lo conoscono e usano in primis in quel senso (ma il dato NON è significativo). Ciò che è significativo è che quello è non solo è un CORRETTO significato del termine, ma è il PRIMO significato. Fine della storia.

non posso che provare sincera simpatia verso i "one man army" vs l'esercito delle persone che hanno ragione11!11! Quindi incuriosito, ho chiesto alla mia fidanzata il significato della parola intrigare, senza che lei sapesse  nulla di questa discussione.

Mi ha risposto in 3 messaggi su whattsapp così:

 "colui che fa intrighi; cioè qualcuno capace di affascinarci/ammaliarci e successivamente calarci un pacco"
"oggi sinonimo di uomo intraprendente affascinante/furbo che ci sa fare"
"quindi uno stronzo"

Ma si sa che le donne del sud sono givste e non illetterate, quindi complimenti per la tua strenua difesa dell'italiano givsto, hai il mio pieno supporto!
« Ultima modifica: 11 Ott 2015, 10:20 da Panda Vassili »
Switch sarà la console casalinga mobile più potente in circolazione. Statece.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 38.814
    • The First Place
    • E-mail
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2270 il: 11 Ott 2015, 11:39 »
Madonna che palle.
Claus, se la discussione ti annoia, ignorala, per favore.
Continuare a farlo presente con questi messaggi non credo porti a nulla.
TFP Yearbook - [2019] | [2020] | [2021] | [2022] | [2023]

Offline TremeX

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.760
  • / | \
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2271 il: 11 Ott 2015, 11:57 »
Hey sono tornato! Non è stato aperto un topic su traduzione e accannamenti vari?

Offline claus80

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.234
  • Occhio che c'è gente
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2272 il: 11 Ott 2015, 12:01 »
Madonna che palle.
Claus, se la discussione ti annoia, ignorala, per favore.
Continuare a farlo presente con questi messaggi non credo porti a nulla.

Ivan ok, ci può stare che io venga richiamato per due post che non abbiano apportato nulla in questo topic.
Ma meglio un post mio che non aggiunga nulla che molti qui dentro aventi solo un peso negativo togliendo qualcosa alla discussione.

Detto questo seguirò il tuo consiglio, ovvero non mettendo più piede in questa discussione.
Ne gioveremo tutti.

Offline The Fool

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.418
  • キャプテン・フューチャー
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2273 il: 11 Ott 2015, 16:17 »
Ah ma siete tutti e due abruzzesi? Non potete litigare allora su, siete pure coetanei mi sa ^^

Su "intrigante" se googlate 2 secondi trovate cose come questa: http://www.illibraio.it/basta-usare-male-la-parola-intrigante-184502/

In poche parole il secondo significato è figlio del primo, una sorta di "corruzione" se così vogliamo chiamarla. È vero che il secondo è più usato oggi ma non gli potete scassare la uàllera se usa quello originale. Per chi avesse dubbi poi su "corruzione", 1.b http://www.treccani.it/vocabolario/corruzione/
Like a hand of God

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.741
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2274 il: 11 Ott 2015, 20:51 »
Mi hanno segnalato diversi post nel forum di studioghibli.org. Tra le tante cose interessanti, ne segnalo due formidabili.

La prima. Spesso qui la discussione si è arenata sull'indisponibilità dei testi originali e sul fatto che ovviamente il giapponese lo conoscono in pochi. Qui l'utente blefaro (peraltro spesso svilito e schernito dal Nostro, che a quanto pare quando non gioca in trasferta si risparmia le galanterie) presta un servizio prezioso mettendo a confronto come quel signore e un traduttore Adelphie hanno tradotto lo stesso estratto di Lolita, di cui si riporta anche l'originale in lingua inglese. Leggete l'una e l'altra versione. E poi provate a pensare a tutti quei film che forse nessuno potrà più restituirci nella nostra lingua.

La seconda, che ora alla luce della prima possono tutti comprendere nella sua drammatica verità, è forse la cosa più bella, emblematica e insieme triste che abbia mai letto sulla questione. Rivolgendosi al Nostro, lo stesso utente, riassume così, a proposito de La Città Incantata:

Citazione
Uno dei significati della Città Incantata è l'importanza delle parole, l'importanza del fatto che nessuno se ne impossessi... lei, imponendo termini e costruzioni "shitesi", di cui sopra e in precedenza ho riportato solo un numero limitatissimo di esempi, si appropria del testo originale, lo manipola, lo trasforma, lo caratterizza fino a renderlo cosa sua... e privando lo spettatore della possibilità di ascoltare qualcosa che assomigli all'originale non solo in senso letterale, ma anche nel tono, nel ritmo, nel respiro.

"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Shito

  • Recluta
  • *
  • Post: 141
  • The Future Was Yesterday
    • E-mail
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2275 il: 11 Ott 2015, 21:07 »
Ti ringrazio del link.

L'utente Blefaro era l'ennesimo troll che era giusto sul forum linkato sfibrando tutti, applicando e abusando di una retorica beceramente cortese nella sua affettatezza mentre seguitava a ignorare bellamente ogni precisa risposta gli si desse. Aveva snervato tuta ls comunità, come chi da questi lidi avrà il masochismo di leggere potrà facilmente verificare. :-)

Su Lolita e su sen to Chihiro: è *esattamente* il contrario di quel che dici e posti. Ti ringrazio del link, che non devi avere letto: nel testo Adelphi c'è un brutto errore di traduzione che inverte il senso di una frase importante. Chi seguirà il tuo link potrà verificarlo, indi grazie per averlo postato (senza leggere), mi fai davvero gioco! ^^

Allo stesso modo, nel vecchio doppiaggio di Sen to Chihiro, dove Chihiro diceva "No.", le si faceva dire "Sì.". Non scherzo. Il tenore era questo. E tu mi parli (citando altri) del valore delle parole? Sei ridicolo, oltre che maldestro. Dunque prego, sii mio ospite! Posso produrre infiniti esempi puntuali, con giapponese, italiano falso e italiano vero. Vuoi? Mentre tu, tu scrivi senza saperne niente, vedi?

Ma continua, ti prego. Ogni tua illazione, correttamente e puntualmente demolita, non farà che corroborare l'evidenza del vero negli occhi di tutti. Funziona sempre così. E' già successo, più e più volte. Con chi ha il tuo atteggiamento, con chi ha quello di Blefaro, con chi come l'Amico ammette candidamente "non ne so nulla ma è figo contestare". Anche tu non hai nulla di originale, né di particolarmente sagace, né di brillante, no. Forse lo credi, ma no: il tuo modo di argomentare è ottuso, perché stantio, non documentato, nonché palesemente prevenuto. Più che una machietta, mi sembri la fotocopia di una macchietta. E con cose di questa bassa risma, tutto si frange sulla roccia del vero, e la lo spuma dell'onda ne fa maggiormente scintillare la pietra. ^^
« Ultima modifica: 11 Ott 2015, 21:14 da Shito »
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.741
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2276 il: 11 Ott 2015, 21:13 »
Bravo.
Ora però c'è l'inglese. E le tue bugie sono morte.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Shito

  • Recluta
  • *
  • Post: 141
  • The Future Was Yesterday
    • E-mail
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2277 il: 11 Ott 2015, 21:15 »
Prego.

Sii mio ospite.

Cita. Argomenta. Vediamo. :-)

Non sono le mie bugie. Sei tu che SEI una bugia. ^^
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.741
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2278 il: 11 Ott 2015, 21:40 »
Sii mio ospite.
Accomodati. "Be my guest" si traduce con "Accomodati". Ne prendessi una.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Shito

  • Recluta
  • *
  • Post: 141
  • The Future Was Yesterday
    • E-mail
Re: Studio Ghibli
« Risposta #2279 il: 11 Ott 2015, 21:46 »
Sei proprio buffo. Ma non ti rendi conto che l'ho scritto due volte apposta, in due post consecutivi, perché ti atteggi ad anglista? Guarda che non sei scaltro, eh! Sei lento, sei tardo, e sei banale.

Avanti, sei il più benvenuto!

(Col corsivo ci arrivi? Ti piace?)

Ma ripeto:

in Sen to Chihiro ci sono frasi completamente stravolte, dico nel vecchio doppiaggio.

Quando Zeniiba le chiede: "Tu sei cos'è questo?", lei risponde "Sì, è il suo sigillo!", mentre dice in realtà: "No, ma mi hanno detto che è una cosa tanto importante."

In Lolita, nel capitolo uno hanno tradotto "Four feet standing in one sock" adattando l'unità di misura della sua altezza, così falciando il bellissimo gioco di parole. E nel brano riportato nelle pagine che hai linkato, hanno completamente ignorato un 'but' come avversativa esclusica ('tranne che', 'se non') rendendo una frase importantissima del tutto insensata - se non opposta nel significato a quello che era supposta significare. (Continuo coi corsivi, eh! Dacci dentro!)


Non riesco ad aspettare di leggerti su casi concreti, non sulle solite cretinate generiche con le quali ti atteggi a sapientone. Del nulla.

(Ah, nota che la brevità delle tue risposte dimostra che tra conscio e inconscio ora stai cercando un modo per 'uscire alla chetichella' dal confronto senza fare una figura peggiore di quella che stai già facendo. Ma il modo non c'è. Il tuo tipo di argomentatore è il tipo che continuando a discutere non può che umiliarsi. E' tutto già visto.)
« Ultima modifica: 11 Ott 2015, 21:50 da Shito »
"La solitudine è il prezzo da pagare per essere nati in un'epoca così piena di libertà, di indipendenza e di egoistica affermazione individuale." (Natsume Souseki)