Autore Topic: [Serie TV] The Witcher  (Letto 46310 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.928
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: [Serie TV] The Witcher
« Risposta #525 il: 21 Nov 2022, 22:01 »
Vabbè, per me chiunque abbia giocato almeno un videogioco e letto un libro non poteva essere soddisfatto della serie. A mio avviso la parte estetica era l'unica che si salvava, e questo anche grazie al Cavillone.

Vero, anzi, sacrosanto. Però c'è stata una specie di risveglio collettivo dalla catalessi. Poi Cavill se ne va, non sbatte la porta, dopotutto è un signore, ma subito dopo dice ad Insider e Hollywood Reporter:

"Non posso accettare una simile infedeltà ai testi"

Poi combo letale con un ex sceneggiatore che dice "Cavill ha fatto bene, la showrunner e la writing room prendono per il culo l'autore, ed i videogiochi"

Poi altra bordata di un ex-regista: "odiano i libri e stanno cercando di rovinare tutto perché ce l'hanno con i fan"

Del resto, si capiva che c'era una specie di acredine fin dal principio. Non so dove sia nata, la prima a misurarsi con i fan è stata lei, lei ha preso decisioni, lei ha offeso per prima. Tanto per dire, la S1 era un bordello da seguire, tutta incasinata e con una narrazione incasinata.
E non era soggettivo. Era così che stavano le cose. Una settimana dopo la messa in onda, Netflix ha fatto il sito per la serie, con tanto di mappa interattiva in cui spiegavano gli eventi perché non si capiva un cazzo. E la gente si è lamentata, e lei se l'è legata al dito, al punto di dedicare minutaggio specifico con questa scena:

TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=Qpa926G4S9Y
In cui un portuale dice a Ranunculo che non è altro che la Hissrich, che la sua canzone (ovvero serie) non è male, ma quella canzone è difficile da seguire (la S1) E Ranuncolo (Hissrich) risponde che siamo tutti delle teste di cazzo, che non sanno niente di scrittura. Però, che classe.

Alla faccia del cazzo se non è una stronza una così.
Poi ha fatto morire Eskel. Non c'era un motivo, l'ha fatto semplicemente perché ai fan piaceva, e ancora, ha reso Ranuncolo gay solo perché per lei l'idea del Bardo Casanova è ridicola.

E potrei andare avanti.
ℌ𝔬𝔴 𝔱𝔬 𝔰𝔲𝔯𝔳𝔦𝔳𝔢 𝔱𝔬 𝔱𝔥𝔢 ℌ𝔬𝔯𝔯𝔬𝔯 - Breve excursus nella paura digitale
https://gamermaycry.blogspot.com/2020/05/speciale-how-to-survive-to-horror.html

Offline bocte

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.331
    • E-mail
Re: [Serie TV] The Witcher
« Risposta #526 il: 04 Dic 2022, 09:02 »
https://youtu.be/Ynm53_uafPM

Mi sta già fortissimamente sul cazzo. Intanto sarà tutta roba mezza inventata e buttata dentro random, poi già si vede che c'è tutto il peggio di quella inclusività e di quel politically correct che francamente non se ne può più. Basta!
"Through the darkness of future past, the magician longs to see. One chants out between two worlds: FIRE, WALK WITH ME!"

Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.933
Re: [Serie TV] The Witcher
« Risposta #527 il: 04 Dic 2022, 09:43 »
Sembra un circo 😁

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.928
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: [Serie TV] The Witcher
« Risposta #528 il: 04 Dic 2022, 13:30 »
https://youtu.be/Ynm53_uafPM

Mi sta già fortissimamente sul cazzo. Intanto sarà tutta roba mezza inventata e buttata dentro random, poi già si vede che c'è tutto il peggio di quella inclusività e di quel politically correct che francamente non se ne può più. Basta!

Lo spin-off sui Ratti lo girano in Sud Africa.

Fonte: Redanian
ℌ𝔬𝔴 𝔱𝔬 𝔰𝔲𝔯𝔳𝔦𝔳𝔢 𝔱𝔬 𝔱𝔥𝔢 ℌ𝔬𝔯𝔯𝔬𝔯 - Breve excursus nella paura digitale
https://gamermaycry.blogspot.com/2020/05/speciale-how-to-survive-to-horror.html

Offline stepkanevra

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.426
Re: [Serie TV] The Witcher
« Risposta #529 il: 04 Dic 2022, 14:24 »
Ma cos'è sta merda?
Se non apparisse "witcher" ogni 35 secondi a rassicurarci, sembrerebbe la classica serie un po' star wars, un po' signore degli anelli e un po' marvel, con una spruzzata generale di inclusività artificiale perché si. Non che a loro freghi qualcosa del progressismo o del pluralismo. Per vendere oggi devi fare così.
Che Sapkowski ce ne scampi.
A confronto la serie con Cavill pare crema chantilly.

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.928
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: [Serie TV] The Witcher
« Risposta #530 il: 04 Dic 2022, 16:27 »
Netflix pare abbia proprio messo le zampe su the Witcher.

Partita in post-produzione la serie sui Ratti. Verrà girata in Sud Africa. Sotto parte del casting.

La serie dovrebbe essere diretta da Neil Marshall regista piuttosto abile (Hellboy 2019, Got 2x9, Centurion)

"My sense of Shannara intensified"

https://forum.spaziogames.it/attachments/1670166740303-png.7024
https://forum.spaziogames.it/attachments/1670166794589-png.7025/
https://forum.spaziogames.it/attachments/1670166822419-png.7026/
ℌ𝔬𝔴 𝔱𝔬 𝔰𝔲𝔯𝔳𝔦𝔳𝔢 𝔱𝔬 𝔱𝔥𝔢 ℌ𝔬𝔯𝔯𝔬𝔯 - Breve excursus nella paura digitale
https://gamermaycry.blogspot.com/2020/05/speciale-how-to-survive-to-horror.html

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.669
Re: [Serie TV] The Witcher
« Risposta #531 il: 04 Dic 2022, 16:49 »
Più che quelli che citi aveva fatto quella perla di The Descent (e anche Dog Soldiers non era male). Già da Doomsday era andato calando.