Autore Topic: [Cinema] Quali film state vedendo?  (Letto 1925750 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.456
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27930 il: 20 Set 2022, 00:39 »
Stasera ho rivisto anche il classico di animazione. Che classico rimane perché universale. E universale perché autoriale, non perché globalizzato.

I live action hanno troppi padroni da servire. Devono essere fedeli all'originale, devono essere moderni, inclusivi, spettacolari, avanzati e insieme retrò. E alla fine si perdono le basi. Questo si applica anche a Pinocchio, che tuttavia è per me l'unico valido insieme a Jungle Book. Dove validi significa discreti.

Pro:
- regia spettacolare
- tante idee. Si capisce dalla primissima scena che non è un remake pigro.
- temi nuovi ben incardinati nei vecchi. Lutto, sacrificio, disabilità, solitudine, interiorità vs esteriorità
- molto bello da vedere, si meritava il cinema.
- finale ben ripensato (come richiederà anche La Sirenetta)

Contro:
- i personaggi umani sono spesso poco o mal illuminati.
- il doppiaggio italiano si perde il labiale.
- questi live action non hanno anima. E non hanno anima perché non hanno corpo, il colmo per dei live action. Jungle Book ha come punto debole Mowgli, che è l'unico elemento non in cg di tutto il film. Geppetto interpretato da Tom Hanks è di una piattezza desolante. A tratti sembra a malapena muovere la bocca dietro i baffi. Se il burattino è più espressivo dell'uomo, abbiamo un problema.
- la Fata Turchina è un disastro da tutti i punti di vista. Seppur confinata a una sola scena, è davvero inaffrontabile. Lasciate stare che sia nera. Ci mettevano la mamma di Creed e poteva starci. Ma rasata, coi dentoni e quell'abito. No, raga. E'



+



Una roba così oscena che in confronto lui lo prendevi sul serio:


Nel complesso, ripeto, a me è piaciuto. Conosciamo il tenore di questi remake, e il massimo che ci si può aspettare è un buon mix di spettacolarità e spensieratezza con una componente educativa aggiornata alla complessità contemporanea. Per l'autorialità non c'è posto, quindi più di tanto non è possibile che lascino il segno.
« Ultima modifica: 20 Set 2022, 00:56 da Cryu »
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.533
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27931 il: 21 Set 2022, 13:12 »
A me il Pinocchio nostrano di Garrone era piaciuto molto, ha senso recuperare questo (che a pelle, visivamente non è che mi attiri molto)?
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80
A human being that was given to fly...

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.456
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27932 il: 21 Set 2022, 13:38 »
Se hai Disney+, guardalo. Altrimenti vivi serenissimo.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline nodisco

  • Navigato
  • **
  • Post: 521
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27933 il: 22 Set 2022, 17:50 »
Nido di vipere, film coreano del 2020 arrivato da noi solo ora. In inglese "Beast clawing at straws", regista Kim Yong-hoon.
Ruota tutto attorno ad una borsa piena di soldi, della quale inizialmente si ignora la provenienza. Ammazzamenti a go-go ma anche tante risate, una trama imprevedibile con diversi personaggi memorabili, ma lo sono goduto tantissimo.

Offline mr cool

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.133
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27934 il: 22 Set 2022, 18:18 »
Su Prime Video ho casualmente visto la locandina di L'arte della difesa personale e, incuriosito dalla presenza di Jesse Eisenberg, l'ho visto.
Inizia come una commedia nera dall'ironia compassata e leggermente surreale, per diventare una commedia nerissima, perdere qualsiasi leggerezza nel tono, e concludere con un forte e crudo messaggio.
Magari sbagliato. Ma crudo.
E forte.

Lasciate ogni dare la cera, o voi che entrate.

Lo ho recuperato su Netflix qualche giorno fa visto che da Prime era stato tolto.  Si è molto crudo e parecchio surreale. Mi è piaciuto.