Autore Topic: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro  (Letto 53571 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.625
  • Massaia con la barba - In diretta dalla Porcilaia
    • E-mail
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #510 il: 07 Giu 2022, 19:43 »
Dai molta importanza alla tecnica pura, Bomba.

Certamente si è amato Berserk anche per la qualità del disegno di Miura, ma non l'avrei barattata (non l'ho fatto) con la qualità della scrittura, dei dialoghi... Anche delle tavole in senso lato.

Se è vero che il disegno era diventato via via sempre più minuzioso e dettagliato, per me aveva anche perso parallelamente in forza espressiva, capacità di sintesi, armonia delle forme, dei pieni/vuoti. Di pari passo con la ridondanza e verbosità della scrittura, anche il disegno si era fatto sempre più barocco e calligrafico.

Gatsu in particolare aveva perso armonia da tempo, sia nelle fattezze del viso che nell'equilibrio della figura.

Ho appena letto l'ultimo, fatidico capitolo (l'avevo perso per strada... Inconscio birichino) e, tra altre ragioni di apprezzamento inaspettato, mi ha colpito in modo particolare questa vignetta:

Spoiler (click to show/hide)

Mi ha colpito perché un Gatsu così armonico, plastico ed essenziale non lo ricordavo da tempo. Al punto che, vedendola in apertura di scan prima che all'interno delle tavole, avevo pensato a un flashback. Sembra quasi, e qui divento romantico, un ultimo omaggio al personaggio con un ritorno a quell'equilibrio che aveva contraddistinto i momenti di grazia di un tempo: le parti pre-eclisse, Lost Children.

Voglio ricordare Berserk così.
Il mio Yearbook 2022 - 2021 - 2020 - 2019 I miei Awards 2018
La mia All Time TOP-TEN

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.961
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #511 il: 07 Giu 2022, 20:43 »
quindi non leggerai oltre?

Offline Andrea_23

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.415
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #512 il: 07 Giu 2022, 21:50 »
Non sono del tutto d'accordo. Posto che l'arco dell'eclisse rimane il punto più alto e inarrivabile del manga, oltre che una delle robe più belle che io abbia letto, il fumetto sicuramente è andato in calo negli anni ma tecnicamente è rimasto sempre a livelli altissimi e, avendolo di recente letto tutto d'un fiato, non è nemmeno questa monnezza che alcuni (non dico qui, dico in generale) vorrebbero far credere.

Certo è cambiato profondamente passando da un fantasy horror a una storia più classica col "party" e i momenti comici. Cosa più preoccupante, visto che ci sarà un prosieguo, non appare chiarissimo dove Miura volesse andare a parare con certi personaggi (Grifis su tutti). A giudicare da quel che dicono quelli del suo team nell'articolo lui un'idea ce l'aveva e pare che in qualche modo l'abbia comunicata, quindi ho un filino di speranza. In generale io l'ho continuato a trovare gradevole, seppure con più bassi che alti, ho letto in questi anni roba molto peggiore (l'Attacco dei Giganti avrà pure una storia figa, per dirne uno, ma il manga lo trovo semplicemente disegnato da cani, al punto di smettere più volte).

Semplicissimo.
Miura non sapeva dove andare a parare. E il suo amico nell'accingersi a prendere in mano la pratica, finirà per sovra-interpretare concetti che nemmeno chi li aveva concepiti in origine sapeva mettere a fuoco.
Ribadisco: potrebbe facilmente venirne fuori qualcosa che l'autore medesimo non sarebbe mai riuscito a materializzare. Nel bene e nel male.

Sono fermamente convinto che, oggi come tra vent'anni, l'oblio sarebbe stata la sua meta predestinata.
Ha davvero importanza? L'eclisse disse già tutto. Una sublime condanna : ).
I migliori capitoli che gli succedettero, furono degli addendum, mai il corpus. Mentre i peggiori segnavano via via la presa di coscienza sempre più forte in Miura del fatto che... non ci fosse altro da dire.
La sua arte è divenuta così una valvola di sfogo per questa fonte di frustrazione. Me lo riesco quasi a immaginare: scommetto un braccio e un occhio che per ogni nuova tavola il passaggio più traumatico fosse imbastire il bozzetto, mentre tutta l'aggiunta dei dettagli era una distrazione utile a dilatare più possibile i tempi che lo separavano dalla successiva sequenza.
« Ultima modifica: 07 Giu 2022, 21:55 da Andrea_23 »
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline BombAtomicA

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.576
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #513 il: 08 Giu 2022, 00:00 »
Bellissima quella tavola Gaissel. Capisco cosa vuoi dire. Forse è vero pure che io do molta importanza all'aspetto tecnico ed estetico, d'altro canto Miuria ci ha abituati bene, il dinamismo e la violenza dei colpi che riusciva a imprimere nella sua opera, la cura del dettaglio in ogni minuzia pure nelle vignette "minori" l'ho vista poche volte in altri manga. Però, dire che Miura non sapesse più dove andare a parare, non lo so. Non lo sapremo mai, temo.
Alla fine continuo a pensare che questo eventuale riprendere in mano l'opera dei suoi assistenti non toglierà o aggiungerà nulla all'opera del maestro. Ne esce qualcosa di buono? Non sarà farina del suo sacco, ma può essere comunque un modo per porre la parola fine a un'opera che, a livello istintivo, soffro troppo a non vedere completata (ho la prima edizione originale, la compro da 20 anni ormai). Mi è capitato già troppe volte per opere che mi piacevano, vederle morire così, a metà. Se sarà una monnezza pazienza. Non è roba sua, rimane l'originale.
"Ice Cream!"


Offline J VR

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.668
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #515 il: 21 Giu 2022, 20:38 »
Moderatamente curioso.
Il vero motivo per cui si sono estinti i dinosauri è perché nessuno li accarezzava

Offline mr cool

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.080
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #516 il: 21 Giu 2022, 20:51 »
In Italia manca ancora l'ultimo volume vero?

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.625
  • Massaia con la barba - In diretta dalla Porcilaia
    • E-mail
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #517 il: 21 Giu 2022, 21:33 »
Yep. Mai uscito.
Il mio Yearbook 2022 - 2021 - 2020 - 2019 I miei Awards 2018
La mia All Time TOP-TEN

Offline Andrea_23

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.415
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #518 il: 21 Giu 2022, 21:50 »
Esce a dicembre...
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.625
  • Massaia con la barba - In diretta dalla Porcilaia
    • E-mail
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #519 il: 23 Giu 2022, 19:40 »
Due capitoli out.
Il mio Yearbook 2022 - 2021 - 2020 - 2019 I miei Awards 2018
La mia All Time TOP-TEN

Offline Spartan

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.060
    • E-mail
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #520 il: 24 Giu 2022, 11:49 »
Se non altro, confermando che Miura contribuiva al 99% sulla creazione di ogni capitolo, c'e' da essere speranzosi che la serie in mano agli assistenti e al miglior amico possa proseguire costantemente senza gli innumerevoli hiatus prese di culo a cui eravamo abituati.

Ergo, magari vediamo il finale prima del 2040.

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.625
  • Massaia con la barba - In diretta dalla Porcilaia
    • E-mail
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #521 il: 24 Giu 2022, 17:17 »
Questi due capitoli mi sono piaciuti parecchio. Disegnati peggio in quanto a precisione e minuziosità dei dettagli, ma mille volte meglio degli ultimi 200 capitoli per quanto riguarda il racconto per immagini in senso puro.

Molte vignette sono addirittura più fedeli al Berserk che fu rispetto a quello che era poi diventato.
Vedi il volto di Grifis, da bambolotto tornato affilato e con sguardo penetrante, o le linee ipercinetiche per le movenze rabbiose di Gatsu, oppure nella scelta dei silenzi come mezzo per trasmettere un'emozione, piuttosto che avvalersi dei lunghissimi spiegoni.

Non so, sono rimasto abbastanza scioccato. Evidentemente non è Berserk, perlomeno non il Berserk che Miura aveva trasformato da ormai molti anni, ma mi ha dato vibrazioni originali perlopiù dimenticate.

Taggo @BombAtomicA, che avevamo lasciato in sospeso un discorso sul tema.
Il mio Yearbook 2022 - 2021 - 2020 - 2019 I miei Awards 2018
La mia All Time TOP-TEN

Offline mr cool

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.080
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #522 il: 24 Giu 2022, 18:27 »
Li ho recuperati anche io 5 minuti fa. Non sono male il tratto è leggermente diverso ma non eccessivamente. Magari nelle nuove mani andrà dritto verso la conclusione senza perdersi come successo negli ultimi numeri.

Offline BombAtomicA

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.576
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #523 il: 25 Giu 2022, 10:25 »
Oddio già è uscita roba? Devo trovare tipo SUBITO  :-[

EDIT: Letto. Devo dire di concordare con Gaissel per quanto riguarda il disegno, che è più grezzo, meno barocco e arrotondato, ma ricorda sicuramente il Berserk di vari anni fa. Nel complesso direi che hanno fatto un ottimo lavoro, francamente temevo data l'unicità e qualità tecnica del sensei. Per la storia, non c'è molto da dire visto che sono 30 pagine di gente che urla e si mena, per quella poi vediamo.
« Ultima modifica: 25 Giu 2022, 11:49 da BombAtomicA »
"Ice Cream!"

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.961
Re: [Manga] Berserk: L'immagine persistente dell'occhio sinistro
« Risposta #524 il: 25 Giu 2022, 15:13 »
esatto,  che nonostante il doppio capitolo che poi si traduce in 30 pagine non è che si prosegua di un tot...anzi.

poi guardi l'ultimo capitolo di OPM e in 30 pagine succede  l'iradiddio..


vedremo