Autore Topic: Anubis: demo metropolitani  (Letto 6417 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Aries.Shion

  • Navigato
  • **
  • Post: 608
    • Gabriele Brombin Personal Portfolio
Anubis: demo metropolitani
« Risposta #15 il: 11 Feb 2003, 21:43 »
Se fosse stata una metropolitana italiana, si sarebbero trovate confezioni spaccate e cd piegati nel raggio di 10km... gia prenderle, tenerne cura e rivenderle è troppo civile per noi :!:
Electro alt-kraut ambient dreamy wave post worldgazer.
 

Offline ReMiDa

  • Iniziato
  • Post: 51
Re: Anubis: demo metropolitani
« Risposta #16 il: 11 Feb 2003, 22:30 »
[CUT] Era proprio indispensabile quotare l'intero post (foto comprese)? ;)


a napoli nessuno li toccherebbe,anzi tutti in fila x 1 ,prenderebbero la propria copia :roll:

Offline A.A.

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.967
    • http://www.adrianoavecone.com
    • E-mail
Re: Anubis: demo metropolitani
« Risposta #17 il: 11 Feb 2003, 22:38 »
Citazione
a napoli nessuno li toccherebbe,anzi tutti in fila x 1 ,prenderebbero la propria copia :roll:


......dal marocco a 20 mt più avanti!  :D
Online:CapaRezza
Now Playing:
 Winning Eleven 8,Silent Hill 4 PS2
 Top Spin, TOCA RD2, Ninja Gaiden, Panzer Dragoon ORTA XBOX
 FireEmblem,CastlevaniaCOTM GBA
 Castlevania SOTN, Einhander, FFVII PSOne

Offline Luber

  • Matricola
  • Post: 24
    • http://www.anomalie-net.com
Anubis: demo metropolitani
« Risposta #18 il: 12 Feb 2003, 00:14 »
:evil:  Ogni volta che sento notizie del genere mi vien sempre più la voglia di andare a viverci. E, in effetti, sto seriamente pensando a questa eventualità. Anche se sò che lì ti ammazzano di lavoro (e non è una metafora)  :cry:
aporedattore della fanzine AnomaliE

Offline Janus

  • Iniziato
  • Post: 96
Anubis: demo metropolitani
« Risposta #19 il: 12 Feb 2003, 00:31 »
Citazione da: "Luber"
:evil:  Ogni volta che sento notizie del genere mi vien sempre più la voglia di andare a viverci. E, in effetti, sto seriamente pensando a questa eventualità. Anche se sò che lì ti ammazzano di lavoro (e non è una metafora)  :cry:


Aggiungici che vivi in una gabbia per criceti e che dai muri passano odori e rumori altrui :shock:
No grazie mi tengo l'Italia con tutti i suoi difetti 8)

Offline Obi-Wan

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.454
    • http://www.play2eye.it/index.asp
    • E-mail
Anubis: demo metropolitani
« Risposta #20 il: 12 Feb 2003, 01:23 »
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ ^^^^^^^^^
Scusatemi ma riscrivo il topic perchè mi sono scappati un po' di tasti, volevo dire che i giappo nonostante una buona dose di difetti hanno dei valori che la maggiorparte degli italiani neanche conoscono, vedi la disciplina e il rispetto delle regole, ma soprattutto il rispetto nei confronti degli altri, cosa che da noi purtroppo manca molto spesso.
Basta farsi un giro in macchina e vedere quelli che passano con il rosso, che guidano come pazzi sbattendosene degli altri, che credono di essere i padroni della strada e se mai provi a dirgli qualcosa ti insultano o peggio, fieri della loro prepotenza.

PS. volevo solo ringraziare tutta la redazione di Super per avermi tenuto compagnia dal lontano Aprile 96 ad oggi.
Sarà dura senza la vostra rivista e nonostante TFP oggi  mi sento un po' più solo.
Stefano "Obi-Wan" Massobrio
---------------------------------------------------
 La forza è quella che da al Jedi la possanza, è un campo energetico creato da tutte le cose viventi, ti circonda, ci penetra, mantiene unita tutta la galassia

Offline Virgo

  • Matricola
  • Post: 44
Anubis: demo metropolitani
« Risposta #21 il: 12 Feb 2003, 22:32 »
non crediate che non ci sia il rovescio della medaglia
tante persone con cui parlo mi dicono sempre la stessa cosa.
io sono convinto che si sta meglio qui.

sapete che in jp i treni sono puntualissimi? che non sgarrano di un secondo? beh ci sono casi in cui il treno non passa... quando qualcuno ci si butta di sotto.
in due settimane passate li e capitato due volte (e non prendevo spesso il treno), alla seconda non ho potuto fare a meno di piangere.

se il prezzo da pagare per avere una societa cosi "perfetta" e quello di essere psicologicamente cosi pressati, ne faccio volentieri a meno.

li e vero non si fanno tante cose sbagliate che invece qui sono permesse, ma il non fare non implica che non ci sia desiderio di farle, e solo un continuo reprimere se stessi.

li se perdi il lavoro, sono caxxi amari, e piuttosto che provare a cercarne un altro, molti di loro preferiscono mandare la famiglia in rovina buttandosi da un treno (questo per gli impiegati)
o per gli studenti con una votazione scarsa, gettarsi dalla finestra.

vogliamo parlare delle mode? tempo fa andavano di moda le scarpe con le zeppe, una jappa ne aveva un paio troppo alto, e successo che cadendo ha sbattuto la testa ed e morta....
fino a qualche mese fa andavano di moda le sciarpe lunghe.... cosi lunghe che superavano anche i 3mt, beh una tipa ci e rimasta secca con una di quelle impigliata da qualche parte, non ho capito bene.
esempi del genere ce ne saranno tanti, queste sono le poche cose che ho imparato da quando ho la ragazza li, e da quel poco che mi racconta la voglio tirar fuori di li al piu presto possibile.

e come un bellissimo presepe, bello da vedere per carita, e bello da visitare, ma vuoto dentro, e pieno di problemi.

scusate l'OT che poi non e tanto OT perche infondo si parlava di cultura jp
ciauz