Autore Topic: [NES] Bionic Commando  (Letto 5808 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline NighTiger

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.744
    • http://salvatore.difazio.googlepages.com/
    • E-mail
[NES] Bionic Commando
« il: 07 Lug 2003, 12:01 »
Titolo: Bionic Commando
Sistema: NES
Sviluppatore: Capcom
Gamedesigner:
Editore: Capcom
Genere: azione
Giocatori: 1
Data: 1988
Versione: PAL


Alla Capcom non hanno proprio paura di niente e, senza peli sulla lingua (o quasi), sviluppano e pubblicano un gioco che, da molti punti di vista sembra parlare di Adolf Hitler e del suo gruppo di seguaci.
Quindi indossate il vostro braccio bionico, mettete a tracolla i
fucili e disponete le bombe...
Si va in guerra!


Storia
Vi parlerò delle persone che ho incontrato quando ero giovane...

Nel 198x, abbiamo ritrovato del materiale top secret chiamato
albatros, che non è mai stato messo in pratica.

La forza imperiale del Generalissimo Killt ha trovato i piani segreti, ed ha deciso di metterli in pratica.

La federazione ha provato a fermare il piano mandando un nostro eroe, Super Joe.
Ma abbiamo perso i contatti con lui.

Un uomo coraggioso è stato mandato per una missione speciale... recuperare Super Joe e fermare il Generalissimo.

La storia ha inizio...



Sempre più lungo
Voi sarete l'uomo che dovrà salvare Super Joe.
Verrete mandati in guerra armati solamente del vostro fido fucile e del vostro braccio bionico che, allungandosi, vi tornerà utile in più situazioni durante la vostra avventura.
Tutto il resto del materiale per combattere sarà di tipo POS (procure on site).

I livelli totali sono 19 livelli, di cui 7 neutrali dove potremo trovare utilissimi items, per potenziare il nostro arsenale, e informazioni importanti.

Le armi a vostra disposizione saranno 5, più altri oggetti per potersi difendere dal fuoco nemico, delle utili bombe e dei stivali per poter prendere a calci i nemici.

Il sistema di spostamento tra i livelli, avverrà tramite un'elicottero messo a vostra disposizione dall'associazione.

Nella stessa mappa si muoveranno i nemici, utilizzando dei camion verdi.
Se verrete a contatto con questi camion dovrete affrontare un nuovo livello.

Complessivamente il gioco non è frustrante, anche se il sesto livello mi ha fatto faticare molto, e tutta la difficoltà di gioco è ben calibrata.


Sunset
Alla Capcom hanno saputo sfruttare al meglio le capacità del NES, creando un comparto grafico degno di questo nome e dei motivetti musicali molto carini, che vi accompagneranno durante tutto il gioco, sottolineando i momenti più salienti.

Anche la giocabilità non è niente male e, quando avrete imparato ad usare bene il braccio bionico, inizierete a far evoluzioni degne di un gabiano.


Conclusione
Con Bionic Commando la Capcom ha potuto dimostrare come creare un buon gioco di azione senza molte pretese e basato su una storia, veramente poco originale che ha fatto gridare allo scandalo.
Un buon titolo che, ai miei tempi, comprai per sole 1.000 £ in più assieme al NES.
Se vi trovate a casa ancora un NES imballato (come il sottoscritto) allora vi consiglio di trovare Bionic Commando è un gioco da possedere.




Grafica: 9/10
Sonoro: 8/10
Giocabilità: 8/10
Longevità: 8/10

Globale: 8/10