Autore Topic: [PS2] The Hulk  (Letto 6278 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Dj Mark Noise

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.338
    • Project Xbox
    • E-mail
[PS2] The Hulk
« il: 23 Giu 2003, 17:01 »
Un Inizio Difficile:

Tutto ebbe inizio dopo il fallimento di un esperimento sui raggi gamma.
Il mio nome è Bruce Banner e la mia vita non è più la stessa.
Ogni volta che mi trovo davanti a situazioni emotivamente forti infatti, il mio corpo si trasforma, i muscoli si gonfiano a dismisura, e non capisco più nulla.
Vado fuori di testa, inizio a distruggere qualsiasi cosa mi capiti sotto tiro, non riesco più a controllarmi.
L'unica cosa che può fermare questa mia ira distruttiva, è quando torno in me stesso, ovvero nello scienziato Bruce Banner.
Ora sto cercando una cura, nella speranza che possa effettivamente aiutarmi...

The Hulk:

...Questa grosso modo è la storia di Hulk, noto personaggio dei fumetti, ora rivisto in chiave videoludica grazie a Vivendi Universal Game.
The Hulk riprende infatti la storia del fumetto, ci ritroveremo a vestire sia i panni del dottor Bruce, sia della sua seconda natura, quella di Hulk ovviamente.
Il gioco si snoda attraverso 24 differenti livelli (boss annessi), tutti infarciti di nemici che tenteranno di sbarrarvi la strada in ogni modo.
Il vostro compito sarà semplice (come in ogni buon action game che si rispetti): dovrete completare il livello eliminando ogni sorta di ostacolo vi capiti a tiro.
Grazie alla vostra natura "bestiale", vi potrete fare strada menando pugni e calci di ogni genere, eseguire spettacolari combo, utilizzare armi e oggetti che troverete lungo lo stage.
Per incrementare poi il "livello di distruzione", una particolare barra energetica vi indicherà il vostro stato di "rabbia", ed incrementerà in base alle cose distrutte, danni subiti, nemici eliminati.
Una volta riempito, Hulk potrà far leva su di una smisurata forza per annientare i vari nemici.
Sin qui nulla di nuovo...

Metal Gear Hulk?

Come detto prima, durante il gioco avrete la possibilità di assumere anche le sembianze più "umane" del povero Bruce Banner.
Nei panni del dottore invece, il gioco assumerà più un connotato da "stealth game".
Vi ritroverete a girare nei laboratori o per le strade della città nell'ombra, evitando di essere scoperti.
Qui, nella maggior parte delle missioni, dovrete raggiungere detrminati obiettivi (disinnescare terminali, trovare passaggi segreti ecc), introdotti da brevi briefing iniziali.

Incredibile (Hulk) ?:

Se il gioco in sè è assai divertente e frenetico, pecca però in originalità.
Mi spiego meglio.
La possibilità di utilizzare Hulk o il dottore Banner può risultare simpatica nelle prime fase di gioco, alla lunga però vi accorgerete della monotonia (e ripetitività) delle missioni.
Si dovranno compiere sempre le solite azioni (o distruggi, o trova questo), senza nessuna variazione sul tema.
Tutto ciò causerà nel videogiocatore un forte senso di Deja Vu (questo mi è sembrato di averlo già fatto...), purtroppo.
Purtroppo perchè comunque la realizzazione tecnica non è affatto male.
I livelli sono grandi e dettagliati, potrete interagire con una moltitudine di oggetti non indifferente, i nemici sono tutti ben fatti e dotati di una buona Intelligenza artificiale.
Stesso discorso per i Boss di fine livello, tutti curati nei minimi particolari e dotati di un buon "charachter design".
Ma non è finita.
Durante il vostro cammino vi ritroverete in mezzo ad un marasma di avversari, come poliziotti, carri armati, civili, militari, il tutto si muove sempre in maniera fluida (a parte nelle fasi più caotiche dove il motore del gioco perde qualche frames...).
Una gioia visiva poi quando impersonerete Hulk con la barra della "rabbia" al massimo.
Effetti luce dinamici, deflagrazioni, detriti, faranno la loro bella figura.
Le textures sono pulite e ben definite, molto belle anche le varie "architetture" del gioco, anche se non molto complesse a dire il vero.
Le animazioni dei vari personaggi si mantengono fluide e credibili, carina anche la particolare tecnica usata (una sorta di Cell Shading) sui personaggi principali, che dona un tocco "fumettistico" in più.
Sul reparto audio ci troviamo di fronte ad un discreto livello di effetti ben realizzati e a simpatici motivi che vi accompagneranno lungo il vostro cammino.

Bonus-Malus:
Durante il gioco poi, i programmatori hanno inserito numerosi bonus da sbloccare, come filmati inediti, nuovi costumi, backstage e riprese del film (in uscita, a breve).
Non mancano poi modalità aggiuntive al classico Story Mode, come la sfida di sopravvivenza (dovrete cercare di rimanere in vita nel maggior tempo possibile), la sfida a tempo (una gara a tempo), la modalità distruttiva, dove in pochi secondi dovrete distruggere interi livelli (e a mio avviso, anche la più divertente).
Peccato però, che nella modalità principale , (lo Story Mode), il gioco è minato da una repititività a tratti eccessiva.
Se fosse stato curato di più quest'aspetto del gioco, sicuramente ci ritrovavamo un titolo di notevole fattura.
Purtroppo cosi' non è, e questo The Hulk non si discosta molto dagli altri action game.

Attendo il film?:

In sintesi The Hulk è un titolo discreto, dotato di una buona realizzazione tecnica, divertente e frenetico, ma alla lunga monotono e poco "vario" in termine di gameplay.
Attendiamo il film ora...

Grafica: 7,5
Sonoro: 7
Longevità: 5
Giocabilità: 7,5

Totale: 7