Autore Topic: NightCafè di Midjourney - Il bar notturno degli artisti mancati di AI  (Letto 36872 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 67.565
  • Mellifluosly Cool
E allora siamo tutti artisti e tanti saluti. :)
A me sta anche bene, eh, intendiamoci, non è che non sono d'accordo.
Però per un'opera d'arte di quel tipo posso dire "ah ah, che idea forte!", ma di certo non è che mi viene la sindrome di Stendhal.
Kojima genio lo dico (se proprio devo) per quello che ha ideato lui di originale ed ha proposto attraverso i suoi titoli. Ma se vedo un'immagine spettacolo di Shinkawa con Snake o Raiden, Kojima manco mi viene in mente.
Professional Casual Gamer

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.728
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Però per un'opera d'arte di quel tipo posso dire "ah ah, che idea forte!", ma di certo non è che mi viene la sindrome di Stendhal.
Con me sfondi una porta aperta, mi fa tendenzialmente cagare tutta l'arte contemporanea ma direi anche moderna da dopo il futurismo. Solo, non pensiamo che sia con Midjourney che la gente smette di disegnarsi le cose da sola, perché ormai è così da un secolo e se anche vedi l'ultima demo di UE5, ti mostrano come trasformare la giungla con due clic.
La parte manuale perde via via di importanza e ne assume il progetto creativo complessivo, che trascende ampiamente la singola immagine, bella o brutta che sia, disegnata a matita o renderizzata da un algoritmo.
Con le AI, ma direi già le tecnologie procedurali precedenti (No Man's Sky docet) si inseriscono variabili prima non contemplabili, come dimensioni sconfinate, mutevolezza perpetua e tempi di realizzazione rivoluzionati. E se questa roba la dai in mano a gente geniale, usciranno cose geniali, prima di ora impossibili. Poi i problemi connessi sono tanti. Se già in VP vengono spacciati per arte screenshot di gameplay e restano al palo lavori da centinaia di ore, qui non so bene come si farà a distinguere una roba bella fatta in 20 secondi e una con prompt di 30 pagine. Forse appunto non avrà neanche importanza. Il punto è riuscire a far breccia nella narrazione contemporanea.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.303
. Se già in VP vengono spacciati per arte screenshot di gameplay e restano al palo lavori da centinaia di ore, qui non so bene come si farà a distinguere una roba bella fatta in 20 secondi e una con prompt di 30 pagine. Forse appunto non avrà neanche importanza. Il punto è riuscire a far breccia nella narrazione contemporanea.
Più o meno quello che accadde con l' Impressionismo...
"Hai mai visto un italiano tirare i fili?"
"Solo in un teatro delle marionette" (Red Dead Redemption 2)

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 67.565
  • Mellifluosly Cool
Sì, la storia si ripete e non voglio fare la parte del vecchio trombone che vuole rimanere ancorato al passato.
Primo perché io ero il primo ad essere genuinamente entusiasta di cosa sta(va) succedendo. La prima volta che ho usato il tool di Nvidia per tirare due linee su una tela e creare un paesaggio fotorealistico in tempo reale mi era sembrato di vivere nel futuro.
Secondo perché l'andamento storico della tecnologia ha sempre 'sminuito' il valore dell'artista. Il ritrattista è stato sostituito dal fotografo, chi faceva i disegni a mano è stato sostituito da chi modella il pezzo in 3D e così via.
Quindi, insomma, me lo aspettavo. Non mi aspettavo però che il balzo qualitativo fosse così repentino e richiedesse abilità pressoché nulle, di fatto quasi azzerando la necessità di investire tempo e denaro in un qualche tipo di preparazione, o eliminando la necessità di avere spiccate sensibilità artistiche.
Ecco, no, forse l'ultima è proprio quella che rimane: il sapere riconoscere cosa è bello, smuove l'animo o, semplicemente, può piacere alla gente.
Però boh, come ho già detto in questi ultimi mesi l'entusiasmo ha lasciato il passo alla sincera preoccupazione per tutte le maestranze (permettetemi l'uso improprio del termine) che ho sempre stimato e, perché no, anche un po' invidiato, e che ora potrebbero vedere svalutato l'operato a cui hanno dedicato la vita.
E poi c'è la preoccupazione per Skynet, tra l'altro, ecco.

P.S. e oltre a tutto questo c'è la questione etica dell'utilizzo di materiale senza permesso, che ho già accennato e che non è da trascurare.
« Ultima modifica: 28 Mar 2023, 09:05 da Wis »
Professional Casual Gamer

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.728
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Io Skynet lo do per scontato. Solo non escludo che prima l'AI possa fare anche cose buone :D
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 46.137
  • Gnam!
    • E-mail
o eliminando la necessità di avere spiccate sensibilità artistiche.
Ecco, no, forse l'ultima è proprio quella che rimane: il sapere riconoscere cosa è bello, smuove l'animo o, semplicemente, può piacere alla gente.

Sì esatto quello é quanto rimane, anche nel proseguo dei lavori
Salvi l'immagine "giusta" per proseguire in successive manipolazioni etc

Un po' come in Wii Music, dove ovviamente non potevi fare più di tanto nel costruire suoni.. facevi dai precaricati per forza di cose etc. Però la "sensibilità" artistica comunque usciva, i "miei" brani fatta la tara ai limiti sonori del software erano comunque almeno concettualmente simili a quanto realizzo/realizziamo "davvero" (ovvero senza limiti sonori e melodico-armonici)

E credo anche qui le scelte contino

---

Questo mix tra fotografia e stile pittorico é forse abbastanza caratteristico di Midjourney, tra l'altro nella v5 é cambiato in diversi aspetti:



« Ultima modifica: 28 Mar 2023, 12:01 da Giobbi »

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 46.137
  • Gnam!
    • E-mail
« Ultima modifica: 29 Mar 2023, 13:04 da Giobbi »

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.728
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Sono abbastanza sicuro che i tuoi prompt contenessero le keyword Death Stranding, Macbeth woods, Buffalo mozzarella cheese.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 46.137
  • Gnam!
    • E-mail
Sono abbastanza sicuro che i tuoi prompt contenessero le keyword Death Stranding, Macbeth woods, Buffalo mozzarella cheese.

No per niente  ;)
Ma l'idea della mozzarella é ottima

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 46.137
  • Gnam!
    • E-mail
Utilizzo di diverse luci in studio
La cosa buffa é di come le luci influenzino il mood e quindi la natura stessa del personaggio
reflector causa tutti semi-totori incazzosi
diffusor al contrario pacifici e quindi personaggi più accurati











Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 46.137
  • Gnam!
    • E-mail
Bah
Andrà avanti da sola 😬

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 67.565
  • Mellifluosly Cool
Certo, ce lo vedo Musk a fermare tutto, soprattutto i concorrenti. Maddai.
Professional Casual Gamer


Offline mr cool

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.847
Provato poco fa non funziona. In Italia siamo bravissimi a danneggiarci da soli con la nostra delirante burocrazia.