Autore Topic: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)  (Letto 1701 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Top Dogg

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.771
  • Po-po-po-po-Poweeeer!!!
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #30 il: 04 Ago 2022, 13:12 »
non gli davo due lire
ma vuoi vedere che funziona
felice di essere smentito
« Ultima modifica: 04 Ago 2022, 13:19 da Top Dogg »
Xbox Top Dogg Xyz
PSN nick Top_Dogg_Xyz

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.029
  • Thrasher Woman - Bi Power
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #31 il: 05 Ago 2022, 11:20 »
Oggi è il giorno!  :yes:

Predatoriani, a rapporto!

Anche il Doc lo promuove:

TFP Link :: https://blog.screenweek.it/2022/08/prey-film-predator-recensione-833705.php/
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline Lord Nexus

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.279
  • "You have no chance to survive make your time"
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #32 il: 05 Ago 2022, 11:41 »
Comanche bene direi.
Stasera ci provo.
(•_•)      \(•_•)      (•_•)
<) )╯      ( (>       <) )>

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.029
  • Thrasher Woman - Bi Power
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #33 il: 05 Ago 2022, 12:46 »
Comanche bene direi.
Sì, va bene anche se piace con riserva.




"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline Lord Nexus

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.279
  • "You have no chance to survive make your time"
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #34 il: 05 Ago 2022, 14:26 »
Brava.
Sioux tomorrow for comments.
(•_•)      \(•_•)      (•_•)
<) )╯      ( (>       <) )>

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.429
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #35 il: 05 Ago 2022, 20:06 »
Dopo la rece del Doc salgo sulla canoa degli ottimisti e stasera lo inizio (che tanto Infinity ha deciso di non farmi completare Matrix 4)!
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80
A human being that was given to fly...

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.429
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #36 il: 06 Ago 2022, 11:25 »
Non male per me, non mi è dispiaciuto per niente, complice il contorno e i protagonisti!

Vincente vedere il predator immerso in quel contesto ed in quell'ambiente, bello il personaggio di lei e la sua evoluzione verso il diventare cacciatrice!

Decisamente gradevole, superiore, per me, ai vari sequel usciti negli anni!
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80
A human being that was given to fly...

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.029
  • Thrasher Woman - Bi Power
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #37 il: 06 Ago 2022, 12:24 »
Oh, allora, visto e gustato tutto, nella gloriosa cornice dei 90-95 minuti. :yes:

Allora, di base è un film senza particolari sorprese, accade tutto quello che di intuibile e di prevedibile potrebbe esserci nello svolgimento. In realtà la grande intuizione del film sta nel titolo “Prey”, che poi è lo speculare di “Predator”. Nel film il punto di vista si ribalta spesso e nel gioco delle parti tra cacciatore e preda è sempre una questione di punto di vista e di riconoscimento di ruoli. La genialata è stata anche quella di vedere il predator rendersi progressivamente consapevole delle gerarchie di cacciatori e inserirsi in questa catena alimentare-predatoriale per provare la sua forza: animali tra di loro, uomini contro animali, uomini contro uomini e infine lui contro uomini. Molto figo.  :)

C’è una frase, filosoficamente molto pregna, che mi ha colpita e dà senso al film:

“Se non riescono a vederlo tu mostraglielo.

Difatti si tratta di percorso di coscienza e di autocoscienza. Della protagonista rispetto alla sua tribù e al rito di passaggio; del disvelamento del pericolo che minaccia la comunità; della capacità di apprendere sul campo e sopravvivere, attraverso lo studio del nemico e dell’ambiente; del concetto di “preda” e di come questo sia il dispositivo per giungere all’epilogo con la furbizia. Il nostro filtro per comprensione del film passa per la figura della protagonista che letteralmente porta sulle spalle tutta la pellicola con il suo progressivo “vedere”.

Quello che potrebbe essere considerato il limite più grande del film è in realtà quello che lo salva e lo valorizza, ossia il budget contenuto. I dialoghi sono esigui, è un film di natura bellissima e violenta che riempie la maggior parte del minutaggio. La regia è sobria, asciutta, non cincischia in elementi inutili e procede accelerando sempre di più in un tripudio di sangue e morte. Convincente e con passaggi naturali, senza forzatura e sciocchezze, complice anche la bella fotografia. Anche se non mancano scene molto forti, come quella dell’orso o quella della nebbia, tutto così fisico, sentito, materiale. Eccellente la realizzazione dell’alieno, anche lui tre secoli dietro rispetto a quanto visto negli altri film (per scelta coerente con l’ambientazione oppure perché certe tecnologia non sono ancora disponibili? Chissà…) si evince dall’equipaggiamento della maschera-mirino che funziona opportunamente a dardi. Più forte, più brutale e anche più istintivo e alla ricerca di scontri frontali pur nella logica stealth che contraddistingue la razza. Vuole mettersi alla prova per la questione che ho detto poco prima. Meno tattico e più immerso nella contestualizzazione di un mondo fatto di rapporti di forza.

Diciamo che il limite di budget si vede nelle scene in CG abbastanza palesi ma mi sembra un aspetto secondario rispetto a quanto di buono si veda.
Certo, è un film che si poggia anche su stereotipi e tematiche delicate, dal tema dei nativi all’uomo bianco cattivo, all’emancipazione femminile mostrata in un certo modo  e così via ma li ho trovati elementi narrativi classici più che ideologici. E in fondo Predator è sempre stata un’opera di registri manichei, per quanto il primo sia anche un modo di allegorizzare l’esperienza vietnamita.

Buone anche le musiche, che apprendo essere di una compositrice che ha già lavorato per Assassin’s Creed e in generale anche il comparto sonoro, fatto anche di silenzio e suoni naturali.

Per quanto riguarda quello che si vede al termine dei titoli di coda
Spoiler (click to show/hide)

Bello comunque, un piccolo film fatto con gusto e passione, da parte di chi Predator lo ama e c’è cresciuto. Tantissimi i riferimenti e le scene rese proprio nello stesso modo, tra cui anche il mitico “if it bleeds we can kill it”.  :nerd: :nerd: :nerd: :nerd:
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 27.429
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #38 il: 06 Ago 2022, 13:31 »
Oh, allora, visto e gustato tutto, nella gloriosa cornice dei 90-95 minuti. :yes:

Ecco brava, finalmente i 90 minuti! :yes:
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80
A human being that was given to fly...

Online Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.102
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #39 il: 06 Ago 2022, 13:44 »
Bene, sono curioso. Domani sera me lo sparo.  :yes:

Offline Top Dogg

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.771
  • Po-po-po-po-Poweeeer!!!
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #40 il: 06 Ago 2022, 15:34 »
Guarda mi fido piu di @Ruko che del Doc
stasera me lo guardo
Xbox Top Dogg Xyz
PSN nick Top_Dogg_Xyz

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.029
  • Thrasher Woman - Bi Power
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #41 il: 06 Ago 2022, 15:49 »
@Devil May Cry e @Top Dogg

Il mio giudizio è positivo però occhio che è un film fatto con due lire eh! In un'epoca di cinemarvelloni e kolossal questo è un'opera di serie B fatta con passione quindi bisogna collocarlo nella giusta prospettiva.
Poi @Top Dogg me lo ricordo sensibile al #girlpower , non vorrei che s'indisponesse per gli occhioni da cerbiatta della tipa.  ;D
Cercavo una rece di @fulgenzio ma non la trovo.

Io domani me lo rivedo perché è pieno di tanti piccoli dettagli e particolari, ho capito solo adesso, ripercorrendo mentalmente il film, di una chicca che non avevo colto.
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Online Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.102
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #42 il: 06 Ago 2022, 16:20 »
A Top non piacerà perché la protagonista è femmina, quindi non ti crucciare Ruko, è fatto così. È rimasto ai testosteroni anni 80.

Offline Kiavik

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.090
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #43 il: 06 Ago 2022, 19:02 »
Sono un po' dispiaciuto, perché arriva vicino vicino ad essere davvero un bel film.
Spoiler (click to show/hide)

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.029
  • Thrasher Woman - Bi Power
Re: [Cinema] Prey - Predator (Dan Trachtenberg)
« Risposta #44 il: 06 Ago 2022, 19:36 »
Sono un po' dispiaciuto, perché arriva vicino vicino ad essere davvero un bel film.
Allora, la mia idea

Spoiler (click to show/hide)
« Ultima modifica: 06 Ago 2022, 19:43 da Ruko »
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."