Autore Topic: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2  (Letto 62618 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

armandyno

  • Visitatore
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #30 il: 18 Giu 2022, 23:01 »
Ma è un'iperbole o è davvero come hai scritto?

Non ho capito cosa mi stai chiedendo.

Offline Andrea_23

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.789
  • Ho un problema col copincolla
    • Ventitre's Lair
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #31 il: 19 Giu 2022, 00:03 »
Ma è un'iperbole o è davvero come hai scritto?

Non ho capito cosa mi stai chiedendo.
Spoiler (click to show/hide)


È effettivamente quello che succede nel remake?
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

armandyno

  • Visitatore
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #32 il: 19 Giu 2022, 00:31 »
Ma è un'iperbole o è davvero come hai scritto?



Non ho capito cosa mi stai chiedendo.
Spoiler (click to show/hide)


È effettivamente quello che succede nel remake?


Spoiler

Spoiler (click to show/hide)

« Ultima modifica: 19 Giu 2022, 00:58 da armandyno »

Offline Panda Vassili

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.165
  • Nintendo Akbar!
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #33 il: 19 Giu 2022, 02:11 »
È una stupidaggine ma ti piaceva ff8, i gusti non li discuto ;)

Beh avevo 13 anni anche, non so te quando lo hai giocato, detto questo oggi a 35 ho provato imbarazzo a giocare e a leggere i dialoghi di ff7 remake.
Switch sarà la console casalinga mobile più potente in circolazione. Statece.

Offline Darkamon

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.351
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #34 il: 19 Giu 2022, 02:28 »


È una stupidaggine ma ti piaceva ff8, i gusti non li discuto ;)

Beh avevo 13 anni anche, non so te quando lo hai giocato, detto questo oggi a 35 ho provato imbarazzo a giocare e a leggere i dialoghi di ff7 remake.

Ho 6 anni più di te e quindi di anni ne avevo 19. Sul resto mi sembra la classica iperbole figlia di internet e quindi non andrò oltre, perdiamo tempo in due altrimenti.
Adepto della chiesa di Fand.

Offline Laxus91

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.973
    • E-mail
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #35 il: 19 Giu 2022, 07:01 »
Ma è un'iperbole o è davvero come hai scritto?

Non ho capito cosa mi stai chiedendo.
Spoiler (click to show/hide)


È effettivamente quello che succede nel remake?

Diciamo che potrebbe accadere, essendo il progetto episodico (confermati i 3 quindi del sale in zucca devono averlo, eccedere secondo me sarebbe stato un tirare la corda inutile) non è dato saperlo ora, quel che si può dire è che basandoci esclusivamente su Remake part 1, il progetto Remake

1) narrativamente non è propriamente adatto ai fan puristi dell'originale o a quelli che non riescono a 'concepire' che la storia possa venir modificata (poi la critica può starci nella misura in cui non convince l'introduzione di elementi nuovi/inediti da un punto di vista della scrittura, per me servirebbe però più misura nel giudicare quanto ancora non fruito direttamente)

2) Il Remake è Remake, ricrea quel che deve ricreare della sezione di Midgar ma va anche oltre, sconfina, e ad ora ci si avvicina al concetto di potenziale sequel (dico potenziale perchè appunto, è episodico ed è in progress) che però è tutto da vedere come e se sarà sviluppato.

Per me continuerà ad essere così, l'aspetto Remake ci sarà sempre fino alla fine, ma ci sarà anche altro, che probabilmente farà imbufalire i fan puristi anche per partito preso, ossia senza giocarlo.

Per me il punto è semplice: quanto sopra poteva effettivamente cogliere di sorpresa chi acquistò Part 1 a scatola chiusa, adesso che qualcosa in più si sa si può scegliere di non continuare il viaggio

Personalmente resto affascinatissimo dall'opportunità con il Remake di creare e avere nuovi sistemi di gioco, nuovi sistemi di combattimento in real time, caratterizzazione estetica e rivivere quelle locations in una nuova veste, il discorso 'hanno toccato la storia originale' per me è relativo per il semplice fatto che la storia originale è sempre lì, nel gioco originale, per tutto il resto c'è la critica che può e deve esserci quando serve, e da questo punto di vista part 1 è un'altalena (per me): quando si attiene all'originale riesce a tratti anche molto bene, talvolta anche meglio, quando devia abbiamo dei problemi
« Ultima modifica: 19 Giu 2022, 07:04 da Laxus91 »

Offline Raiden

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.475
    • http://loforum.forumattivo.it/
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #36 il: 19 Giu 2022, 10:15 »
Erano 15 anni che la gente chiedeva il Remake col graficone di FF7 senza andare a toccare il resto, non era difficile capirlo.
Ma lo hanno capito eh, semplicemente hanno mascherato la classica operazione confusa, cervellotica e inutilmente criptica alla Kingdom Hearts chiamandolo inizialmente “Remake”.
Sono riusciti a mettere in cantiere 3 capitoli facendo credere in partenza ai giocatori che gli stavano dando quello che volevano, quando invece era un reimpasto.
E ci potrebbe anche stare, eh, se ne fossero all’altezza. Ma ho la netta sensazione che chi è al timone le cartucce migliori della carriera se le sia già giocate, e che non abbia più né il manico né l’ispirazione per portare avanti un progetto del genere. Più mettono carne al fuoco, più fanno disastri, perché diciamocelo: non sono in grado di raccontare storie così complesse e ambiziose. Kingdom Hearts è lì a dimostrarlo, un pasticciaccio incredibile a livello narrativo.

Ma tanto così un lontano domani avranno ancora la possibilità di direi “ehi, volete il VERO Remake di FF7? Eccolo!”

Spero vivamente di sbagliarmi perché tengo tantissimo a questo capitolo della serie, ovviamente sono mie sensazioni.
I AM LIGHTNING. THE RAIN TRANSFORMED.
PSN: RaidenMGS2 - LIVE: RaidenCocco - ID Nintendo: RaidenCocco

armandyno

  • Visitatore
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #37 il: 19 Giu 2022, 10:30 »
Comunque volevo aggiungere un concetto che purtroppo viene dato per scontato ma non è assolutamente cosi.
Tutti affermano che 'se non ti piace quello che stanno facendo' c'è sempre il capitolo originale, quello nessuno lo tocca.

Sbagliato.

FF7 OG è na roba ingiocabile. Qui si fa confusione, perché chi lo ha giocato anni fa è abituato e riesce a contestualizzare determinate cose, è in grado di andare oltre l'obsolescenza grafica e tecnica.

Aggiornare la forma per rendere il gioco fruibile ad oggi sarebbe stata un'operazione importante e giusta.

Invece chi prova ad approcciarlo col remake non può farsi nient'altro che un idea completamente distorta e parziale di tutto l'universo che ci sta dietro, visto il modo in cui stanno mettendo la carne al fuoco.
Il danno sarà ovvio tra qualche anno, mentre ancora oggi facciamo ancora i possibilisti 'ah dai vediamo che succede'.

Offline Asher

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.901
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #38 il: 19 Giu 2022, 10:58 »
Proprio per quello che ha rappresentato FFVII, era un progetto in cui non gli era permesso sbagliare, divagare, osare.

Se vuoi proprio farlo, gioca solo con gli spin-off.
Gli elementi chiave che dovevano perseguire, a mio avviso (da vecchio estimatore dell'opera originale e storicamente di natura conservatrice in ambito artistico), erano: tecnica/qualità all'avanguardia; aderenza alla storia originale appunto; un po' di sano fan-service; rimozione delle censure per esaltare temi ancora attuali.

Mi chiedo come Kitase abbia potuto foraggiare questo progetto dall'inizio.

Intergrade è la conferma che la stanno gestendo alla KH: "buttiamo dentro personaggi assolutamente scogniti e insignificanti" di cui nessuno si ricorda.

⚙ Gaming set:
- 🕹Sony PS5 | 🖥LG OLED55C4 | 🎧Logitech G Pro X2 | 🎮DualSense Edge | 🥽PS VR2 | 🎮PS Portal | 💻Lenovo Legion 5 (GTX 2060) | 📟Asus Modem-Router DSL-AX82U | 🔻Nanoleaf Shapes | ⚙

Offline Laxus91

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.973
    • E-mail
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #39 il: 19 Giu 2022, 12:25 »
Comunque volevo aggiungere un concetto che purtroppo viene dato per scontato ma non è assolutamente cosi.
Tutti affermano che 'se non ti piace quello che stanno facendo' c'è sempre il capitolo originale, quello nessuno lo tocca.

Sbagliato.

FF7 OG è na roba ingiocabile. Qui si fa confusione, perché chi lo ha giocato anni fa è abituato e riesce a contestualizzare determinate cose, è in grado di andare oltre l'obsolescenza grafica e tecnica.

Aggiornare la forma per rendere il gioco fruibile ad oggi sarebbe stata un'operazione importante e giusta.

Invece chi prova ad approcciarlo col remake non può farsi nient'altro che un idea completamente distorta e parziale di tutto l'universo che ci sta dietro, visto il modo in cui stanno mettendo la carne al fuoco.
Il danno sarà ovvio tra qualche anno, mentre ancora oggi facciamo ancora i possibilisti 'ah dai vediamo che succede'.

Il punto è che non tutti i remake sono uguali e per chi chiedeva solo un remake grafico (e il resto 1:1) non è questo il tipo di remake che hanno fatto e che alcuni desideravano, c'è solo da prenderne atto.

Il Remake in realtà si pone in parallelo all'originale e non lo sostituisce (originale giocabile, moddabile e acquistabile in separata sede su praticamente ogni piattaforma) ed essendo un'opera indipendente non va a sostituire nulla, è qualcosa a sé stante elogiabile o criticabile per meriti e demeriti propri

Che il gioco originale sia oggi ingiocabile è opinabile, resta un classico e come molti altri casi può risultare più ostico da approcciare oggi, detto questo diciamo che da un punto di vista delle meccaniche si può preferire al remake e può valere il viceversa

Quello che penseranno i nuovi giocatori dipende dalle scelte che faranno e dall'idea che si faranno, io recupererei anzitutto il classico che è un gioco storico e significativo per il medium, proprio in virtù delle differenze e poi valuterei se approcciarmi al remake (esiste anche la possibilità di attendere che siano usciti tutti i tre episodi), ma la scta è loro, non nostra.

Quel che si può dire è che part 1, specialmente nella parte finale, non fa un buon lavoro nell'introdurre almemo un personaggio ad un giocatore che lo approccia senza conoscere approfonditamente l'originale

armandyno

  • Visitatore
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #40 il: 19 Giu 2022, 12:49 »
Purtroppo non puoi (più) mettere sullo stesso piano giochi usciti 30 anni fa e giochi usciti oggi, per una serie di motivi. Noi lo facciamo perché ce lo possiamo permettere.
Oggi abbiamo testimonianza del valore della saga di resident evil 2 perché c'hanno fatto un remake, andarsi a recuperare il titolo originale è solo uno sforzo filologico che sempre meno saranno disposti a fare e sempre meno avrà senso.

E' piu o meno lo stesso concetto di restaurare un opera d'arte.
Certo, non è detto  che tu debba farlo per forza, ma un operazione opaca come quella che stanno portando avanti avrà un feedback negativo anche sul titolo originale a lungo termine, che finirà all'angolo anche a causa del giudizio che le persone si faranno di questo remake, che poi alla fine non è un remake.

Offline Andrea_23

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.789
  • Ho un problema col copincolla
    • Ventitre's Lair
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #41 il: 19 Giu 2022, 13:11 »
Grazie per i chiarimenti sulla trama.
Diciamo che nel 2040 quando chiuderanno il tutto, mi farete un resoconto finale e poi deciderò il da farsi :'D.
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Level MD

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.797
  • May the Dark shine your way
    • MegaTen Italia
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #42 il: 19 Giu 2022, 13:23 »
FF7 OG è na roba ingiocabile.

Offline Laxus91

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.973
    • E-mail
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #43 il: 19 Giu 2022, 13:51 »
Grazie per i chiarimenti sulla trama.
Diciamo che nel 2040 quando chiuderanno il tutto, mi farete un resoconto finale e poi deciderò il da farsi :'D.

Saggio  :yes:
Per chi non è troppo invischiato questa è la via migliore, peccato non poterne far parte  :(

Purtroppo non puoi (più) mettere sullo stesso piano giochi usciti 30 anni fa e giochi usciti oggi, per una serie di motivi. Noi lo facciamo perché ce lo possiamo permettere.
Oggi abbiamo testimonianza del valore della saga di resident evil 2 perché c'hanno fatto un remake, andarsi a recuperare il titolo originale è solo uno sforzo filologico che sempre meno saranno disposti a fare e sempre meno avrà senso.

E' piu o meno lo stesso concetto di restaurare un opera d'arte.
Certo, non è detto  che tu debba farlo per forza, ma un operazione opaca come quella che stanno portando avanti avrà un feedback negativo anche sul titolo originale a lungo termine, che finirà all'angolo anche a causa del giudizio che le persone si faranno di questo remake, che poi alla fine non è un remake.

In linea di principio capisco perfettamente la preoccupazione, assolutamente, ma non la vedo esattamente così.
Per me si apprezza quel che c'è da apprezzare e si critica quel che c'è da criticare nel mercato attuale (che è differente da quello di una volta), basta fare le opportune distinzioni.

Quindi non credo che il valore del gioco di riferimento venga intaccato dal rispettivo remake, così come non lo sarebbe stato quello di RE 2 nel qual caso il remake fosse stato brutto/mal riuscito, stesso discorso per altri Remake (come quelli Bluepoint che son bravini tecnicamente ma alterano sistematicamente la visione artistica originale, ed è un dato di fatto che poi si può accettare o meno).

Poi son punti di vista differenti e va benissimo, per me vale tutto
« Ultima modifica: 19 Giu 2022, 14:01 da Laxus91 »

Offline alexross

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.274
  • Black Metal!
    • TFP yearbook
    • E-mail
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #44 il: 19 Giu 2022, 13:58 »
Non concordo sulla ingiocabilita di ff7. Un emulatore per esempio ti consente di ovviare a quello che per me è l'unico problema ovvero i salvataggi. Ma anche la versione di stream ha delle semplificazioni di quality of Life interessanti. Per me i jrgp sino giochi che risentono meno dell'età (al netto di non andare troppo indietro nel tempo)