Autore Topic: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2  (Letto 55792 volte)

hob e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online hob

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.159
  • Dice cazzate
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1785 il: 11 Giu 2024, 11:17 »
Ho visto tutte le altre sequenze e alla fine giusto quella con Aerith e' importante, le altre piu' o meno si possono pure ignorare.

Letto da più parti che il dating più bello è quello con Aerith e infatti avevo maxato pure lei, lasciando il tutto al caso, ma poi le mammellone rimbalzanti han vinto. E personalmente va bene così <3
Cmq se non ho capito male c'è anche un dating idiota con
Spoiler (click to show/hide)
se hai fatto pena con tutti gli altri, in realtà è quello che mi incuriosisce di più :baby:

Citazione
Ma con Aerith non devi cambiare i cerchi luce/ombra con R2/L2? E' simile a Yuffie con Fisico/Magico, sono andati giu' piu' facili che quelli di Yuffie a me.
Seee vabbè a te è andato giù liscio pure il Condor, E-sports pro player, mettiti nei panni di persone normali come me :whistle:

Cmq letto ora
Citazione
Yuffie is that Windstorm either deals magic or physical damage depending on whether the shuriken is thrown or not.

WTF io l'ho finito ma sta cosa non la sapevo XD davvero il gioco ti spiega un 20% delle regole del cactuar crush
« Ultima modifica: 11 Giu 2024, 11:21 da hob »
Fuck does Cuno care?

Online hob

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.159
  • Dice cazzate
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1786 il: 11 Giu 2024, 11:36 »
Regole non scritte del Cactuar crush:

- Aerith: dentro i ward spara, fuori dai ward attacca melee
- Aerith: se il nemico fa manawall, uscire dal ward e pummellarlo melee glielo cava
- Aerith: soul drain non è un attacco SOLO per ciucciare MP, ma fa danni maggiori di sorcerous storm e quindi è perfetto per i cactuar gigantoni
- Aerith: contro i gigantoni se non si ha atb pronta, usare Tempest che crea il famiglio e aumenta il danno d'attacco di Aerith. Tendenzialmente: un tempest + un soul drain dovrebbe portarli all'ultimo 5% (circa) di energia poi da finire con attacchi leggeri
- Aerith: fondamentale! se non fanno body smash andargli sotto aiuta -- se CMQ non lo fanno, un bel soul drain fa cmq un bel danno. Ero dell'idea che fosse necessario aspettare che fossero pressured per fare danni, ma non è così
- Aerith: se i lightuar attaccano con l'attacco a spine, correre via dal ward e poi riwarpare con triangolo

- Yuffie: windstorm è attacco fisico o magico in base all'avere lo shuriken in mano o lanciato
- Yuffie: doppleganger aiuta parecchio, conviene castarlo a inizio e metà così da avercelo sempre attivo
- Yuffie: art of war è utile, quasi sempre inutile il superior art of war
- Yuffie: banishment meglio contro i nemici singoli che a livello di area d'effetto copre molto poco. Non so se abbia proprietà fisiche-elementali come windstorm in funzione dello shuriken ma ho il sospetto di sì

- Entrambe: inutile focalizzarsi sui cactuar che danno secondi..... nel marasma vengono giù in un colpo, quindi meglio focalizzarsi sugli altri
- Entrambe: ad hard si ha un margine di circa 12 colpi che si possono subire, se la manche gira male tanto vale il retry sennò finite con 5980 punti e viene il nervoso (ciao @Laxus91 :D)
- Entrambe: io l'ho fatto senza, ma sicuramente robe che favoriscono la crescita dell'ATB aiutano (materia, equip).
Fuck does Cuno care?

Offline Darkamon

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.329
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1787 il: 11 Giu 2024, 12:21 »
Grazie :D
A normal l'ho fatto, adesso tocca ad hard.
Adepto della chiesa di Fand.

Online Spartan

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.223
    • E-mail
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1788 il: 11 Giu 2024, 14:42 »
Regole non scritte del Cactuar crush:

- Aerith: dentro i ward spara, fuori dai ward attacca melee
- Aerith: se il nemico fa manawall, uscire dal ward e pummellarlo melee glielo cava
- Aerith: soul drain non è un attacco SOLO per ciucciare MP, ma fa danni maggiori di sorcerous storm e quindi è perfetto per i cactuar gigantoni
- Aerith: contro i gigantoni se non si ha atb pronta, usare Tempest che crea il famiglio e aumenta il danno d'attacco di Aerith. Tendenzialmente: un tempest + un soul drain dovrebbe portarli all'ultimo 5% (circa) di energia poi da finire con attacchi leggeri
- Aerith: fondamentale! se non fanno body smash andargli sotto aiuta -- se CMQ non lo fanno, un bel soul drain fa cmq un bel danno. Ero dell'idea che fosse necessario aspettare che fossero pressured per fare danni, ma non è così
- Aerith: se i lightuar attaccano con l'attacco a spine, correre via dal ward e poi riwarpare con triangolo

- Yuffie: windstorm è attacco fisico o magico in base all'avere lo shuriken in mano o lanciato
- Yuffie: doppleganger aiuta parecchio, conviene castarlo a inizio e metà così da avercelo sempre attivo
- Yuffie: art of war è utile, quasi sempre inutile il superior art of war
- Yuffie: banishment meglio contro i nemici singoli che a livello di area d'effetto copre molto poco. Non so se abbia proprietà fisiche-elementali come windstorm in funzione dello shuriken ma ho il sospetto di sì

- Entrambe: inutile focalizzarsi sui cactuar che danno secondi..... nel marasma vengono giù in un colpo, quindi meglio focalizzarsi sugli altri
- Entrambe: ad hard si ha un margine di circa 12 colpi che si possono subire, se la manche gira male tanto vale il retry sennò finite con 5980 punti e viene il nervoso (ciao @Laxus91 :D)
- Entrambe: io l'ho fatto senza, ma sicuramente robe che favoriscono la crescita dell'ATB aiutano (materia, equip).

Piu' o meno e' quello che ho fatto io, credo che le proprieta' del Windstorm di Yuffie siano anche nel gioco normale non solo nel Cactuar fregna.

Fine capitolo 7 ad Hard, si prosegue piu' o meno spediti (ad Hard praticamente diventa un gioco di strategia, skippando tutti i mostri normali e le cutscene, senza doversi preoccupare delle checklist, va avanti che e' un piacere...)

Online Spartan

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.223
    • E-mail
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1789 il: 11 Giu 2024, 14:52 »
Cmq se non ho capito male c'è anche un dating idiota con
Spoiler (click to show/hide)
se hai fatto pena con tutti gli altri, in realtà è quello che mi incuriosisce di più :baby:
La sto lasciando per la run ad Hard infatti. :D

Citazione
Citazione
Ma con Aerith non devi cambiare i cerchi luce/ombra con R2/L2? E' simile a Yuffie con Fisico/Magico, sono andati giu' piu' facili che quelli di Yuffie a me.
Seee vabbè a te è andato giù liscio pure il Condor, E-sports pro player, mettiti nei panni di persone normali come me :whistle:
Ti ricordo che ci ho messo due ore (DUE) per passare il Mindflyer del cazzo...  :D

Online hob

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.159
  • Dice cazzate
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1790 il: Ieri alle 11:31 »
Send in the clowns! @Spartan sto male :D
Calato da dynamic a normal che è una roba ingestibile :hurt: :hurt: specie la quarta fight (2x Joker e 1x Gigantoad) ce l'ho fatta ma cristo santo sto platino è una roba per masochisti per davvero. Persino a normal era difficile.
Non so se riprovarci a dynamic (per orgoglio personale?!) o se fregarmene che tanto sarà da rifare ad hard (se mai ci farò un giro, cosa che dubito avverrà presto XD).

Anche la finale di Queens blood (l'ultimo rivale), l'ho sculata a un certo punto ma è difficilissima anche quella.

Sinceramente, sto gioco ti fa portare talmente all'estremo i suoi sistemi di gioco con le varie sfide che è un qualcosa di hardcore, altro che cazzi. Remake era duro nelle sfide finali, ma cmq più blando, meno da fare, meno spam di nemici odiosi, meno stress. Hamaguchi ascolta a me: non ne vale la pena. Ok roba difficile ma farlo diventare un survivor interminabile di sfide sempre più difficili non è lo spirito di FF7 e non è la ragione per cui FF7 è memorabile 30 anni dopo.
Fuck does Cuno care?

Online Spartan

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.223
    • E-mail
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1791 il: Ieri alle 14:05 »
Come darti torto, mi ritrovo in quello che scrivi al 100%.

Oramai sono alla fine e lo svanghero', pero' le ultime 30 ore le avrei saltate. Sara' un bel platino e ti constringe a spremere il gioco veramente al 100%, credo nessuno possa lamentarsi dei 70 euri spesi, tutti ben investiti nel rapporto tempo giocato/centesimi tanto caro a @RALPH MALPH  :D

Comunque a me 'ste 245 ore sono piaciute, sono al Capitolo 12 ad Hard. Sfide Brutal finite - mancano le Legendary.

Scalare la difficolta' e' cosa buona e giusta alla prima run, tanto alcune sfide non le puoi fare fino a che non sei a Hard. Ed alcuni accessori fondamentali non li puoi craftare fino alla run ad Hard. E anche le side quest le puoi skippare tanto le devi rifare ad Hard se vuoi i manuscript, mortacci loro averlo saputo...
« Ultima modifica: Ieri alle 14:12 da Spartan »

Offline Darkamon

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.329
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1792 il: Ieri alle 14:26 »



E anche le side quest le puoi skippare tanto le devi rifare ad Hard se vuoi i manuscript, mortacci loro averlo saputo...

COSA???  MA (seguono invocazioni a varie divinità monoteiste)
Adepto della chiesa di Fand.

Online hob

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.159
  • Dice cazzate
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1793 il: Ieri alle 16:34 »
Fermi tutti, per il platino è richiesto sbloccare tutte le skill e limit break per i personaggi. In altre parole ci si arriva quasi lisci con la prima run attorno a lvl 50. Non è richiesto maxare tutto lo skill tree (per il quale è richiesto avere tutti i libri folio). O almeno così l'ho intesa.

Cmq il problema per me si è palesato ieri con le sfide dell'ultimate party animal..... dopo aver già fatto tutti gli high score al Saucer ti da dei record ancora più record, e li subentra il fattore "ma ancoraaaaa!?" e avrei gradito che se un record era già battuto, te lo passasse già, e la sfida send in the clowns al colosseo che è una roba dilaniante. Che poi le fight son sempre belle e tecniche ma quando hai un gauntlet di 5 sfide ognuna da tot minuti di mazzuolamento e devi pure gestirti i MP tra i vari scontri..... esticazzi. Specie se un curaga ti costa 19Mp e ne hai tipo 60-70 nei pg più carrozzati con materie MP up.
Verificato a normal i nemici erano tipo a lvl 45, e a dynamic a lvl 47 quindi pure farla a normal non è uno scherzo, anzi.

Oltre al danno la beffa l'avversario finale di QB che bara (gli basta avere 1 pedina e può giocare qualsiasi carta) e se la batti è solo una sculata, non c'è niente di tecnico. Bah.
Fuck does Cuno care?

Offline jamp82

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.588
  • Skippo le ballad
    • DeathstreetBoyZ - Pop Music From Hell!
    • E-mail
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1794 il: Ieri alle 17:59 »
Vi stimo, il platino di Rebirth pare davvero un dito bello grosso nel culo.
Remake ero in scimmia ma data la "compattezza" l'ho affrontato volentieri ad Hard, questo mi spaventa molto.
[IG] instagram.com/jamp82/, [PSN] jbittner82, [Switch] SW-0209-2836-6111, [Stadia R.I.P.] jamp82#1318

Online Spartan

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.223
    • E-mail
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1795 il: Oggi alle 12:15 »
Finite le Chaddate a Brutal, finito il capitolo 12, craftati tutti gli equip Genji.

In pratica, mi manca per il platino:

- 2 capitoli ad Hard
- 9 fight Legendary da Chad

Ma siccome sono masochista, completero' tutto il Play Log tanto mancano giusto una manciata di attivita' easy, considerato il Platino. Quindi mi rifaccio tutte le quest che hanno un manuscript come ricompensa e le 3 che non ho 'goldato' nella run a Dynamic.

Ah, e tutto il bestiario Assess-ato (Sto a 239/240 visto che mi ero dimenticato di fare lo scan sull'ultimo boss per la foga.)

Col senno di poi, avrei fatto tutta la prima run a normal o addirittura easy skippando tutto lo skippabile come side quests, tanto il 90% lo devi rifare ad Hard se vuoi il Platino. Ed ad Hard diventa piu' un puzzle game che un RPG, perche' tutto sta nel trovare la combinazione di materie che ti porti a scovare ed abusare del gimmick per ogni singola fight (i nemici normali si skippano ad Hard, si va di boss in boss come fosse un'altra Chaddata). Un po' come fosse un deck builder, quindi non vale la pena sprecare tempo nello studiarsi le fight a Normal/Dynamic.

255 ore e sto vedendo la luce alla fine del tunnel.

Online hob

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.159
  • Dice cazzate
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1796 il: Oggi alle 12:42 »
Il treasure trove di Gionni non si resetta ad hard VERO?
Che a me segna 83/88 ma al primo giro non puoi finirlo visto che mancano le final chaddate che sono esclusive dell'hard mode, se ho ben inteso (in Remake pure era così).
Mi mancano 2 trofei per il colosseo (ma sono endgame), uno per Loveless (easy, immagino sia quello se becchi Yuffie come partner), uno la full-chadding al simulatore, e uno suppongo la fine della quest delle protorelic che sono ancora sottolevellato per farla.
Però a livello di "fare tutto prima del tempio degli antichi" ho fatto tutto-tutto. E ho calato da dynamic solo per Send in the Clowns che, ad oggi, continua a sembrarmi una trollata tanto è difficile :D

Cmq preferisco fare tutto alla prima run perchè sinceramente la seconda non so quando-se-come arriverà. Del platino mi interessa poco, mi interessa invece spremere tutto il contenuto narrativo e non, ma senza impazzire. Poi se mi mancherà (e mi mancherà) magari il giro ad hard lo faccio.

Ieri cmq first tryato il QB nightmare survival. Ero incredulo. Giocata l'ultima carta rimpiazzo che mi ha boostato abbestia altre 2 carte e vinto al fotofinish. Soddisfazioni :yes:
Fuck does Cuno care?

Online Spartan

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.223
    • E-mail
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1797 il: Oggi alle 14:06 »
Il treasure trove di Gionni non si resetta ad hard VERO?
Vero. Alcune cose si sbloccano solo dopo aver finito il gioco, ed altre sono solo accessibili ad Hard.

Offline SuperStar Siro

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.753
  • I mash buttons
    • IFCATSHADWINGS
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1798 il: Oggi alle 16:29 »
Vi stimo, il platino di Rebirth pare davvero un dito bello grosso nel culo.
Remake ero in scimmia ma data la "compattezza" l'ho affrontato volentieri ad Hard, questo mi spaventa molto.

Esatto ff7 remake con la sua struttura ti faceva voglia di platinarlo, cosi come integrade ed il percorso trofei piuttosto equilibrato e stimolante.Rebirth mi sarebbe piaciuto platinarlo come coronamento di una grande avventura ma ho capito che non é cosa, il costo di opportunità in termini di tempo é troppo elevato per me solo per vedere poppare una coppetta.
Arrivato quasi a fine capitolo 11 a hard posso finalmente dare un giudizio finale all'ow e purtroppo devo dire che tra alti e bassi lo boccio. Bellissimo come collante tra una location e l'altra ma il ciclo di gameplay ad esso collegato no. Le mappe sono piene di attivitá ma prive di vita e segreti (vedi le strade e i porti senza gente/quest), da un seguito voglio un ow piú misterioso e meno afflitto da serialità. La cosa che piú mi infastidisce é che paradossalmente dopo 150 ore ancora non ho potuto approfondire come avrei voluto le sfide piú avanzato, perché impegnato a scorrazzare per sbloccarle e sbloccare i per endgame (assess di tutto, party level, etc...). Vorrà dire che le terró per l'aperitivo pre-episodio 3, per me han fatto bene a metterne una valanga e anche difficili, é una sorta di extra game post-game da godersi ben bene, ma arrivarci che fatica.
il mio gioco brutto ma col pelo lungo e le corna belleMAGICAL STOCK PRINCESS

Online Spartan

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.223
    • E-mail
Re: [PS5] Final Fantasy VII Rebirth - aka Part 2
« Risposta #1799 il: Oggi alle 16:45 »
Alla fine il Platino e' stato creato bene, ti 'costringe' a provare tutto quello che il gioco ha da offrire, ed a mio modesto parere questi sono i Platini migliori, che' ti portano ad esplorare quegli aspetti di un gioco che senza passerebbero in sordina.

Poi ovviamente si tratta solo di un'icona che appare una volte ed ha finito il suo compito, pero' l'esperienza ludica ti rimane. Per esempio, se non fosse stato per il Platino forse non avrei mai apprezzato completamente un gioco come Yakuza Kiwami, dove ci sono millemila minigiochi tutti diversi, un po' come Rebirth actually...