Autore Topic: Almanacco Videoludico - compendio di articoli  (Letto 859 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 30.059
    • The First Place
    • E-mail
Re: Almanacco Videoludico - compendio di articoli
« Risposta #15 il: 27 Apr 2021, 21:20 »
Non ho ancora nemmeno aperto il link ma già ha vinto!

Offline Nemesis Divina

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.795
  • Grotesqueries Rule!
Re: Almanacco Videoludico - compendio di articoli
« Risposta #16 il: 08 Mag 2021, 15:03 »
TFP Link :: https://www.rockpapershotgun.com/peter-molyneux-interview-godus-reputation-kickstarter

Un pezzo di grande giornalismo. Il genio e la follia di Molineux traspaiono ampiamente in questa intervista, condotta in maniera magistrale, con l'autore che colpisce subito durissimo con la prima domanda (Do you think that you're a pathological liar?) e rincara la dose a più riprese. Molineux si mostra ottuso, fragile, incostante, non senza vari momenti di lucidità. Davvero una lettura incredibile e sempre sorprendente.
#BEOTA 2019= SUNDERED #BEOTA 2020= GENSHIN IMPACT
#BEOTA 2021= GENSHIN IMPACT

Offline Zoto

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.054
Re: Almanacco Videoludico - compendio di articoli
« Risposta #17 il: 09 Mag 2021, 04:29 »
TFP Link :: https://www.rockpapershotgun.com/peter-molyneux-interview-godus-reputation-kickstarter

Un pezzo di grande giornalismo. Il genio e la follia di Molineux traspaiono ampiamente in questa intervista, condotta in maniera magistrale, con l'autore che colpisce subito durissimo con la prima domanda (Do you think that you're a pathological liar?) e rincara la dose a più riprese. Molineux si mostra ottuso, fragile, incostante, non senza vari momenti di lucidità. Davvero una lettura incredibile e sempre sorprendente.

Accumuno Peter Molyneux ad un'altro controverso personaggio del mondo videoludico, Ian Bell degli Slightly Mad Studios.

Entrambe figure geniali, carismatiche e sicuramente visionarie, ma allo stesso tempo schiave delle loro idee, e spesso incapaci di fare i conti con la realtá.
Ed entrambe soggette a dichiarazioni che col senno di poi si sono rivelate bufale colossali e ridicole.
Nonostante questo, figure capaci di creare (o aver creato) giochi importanti nel loro genere di appartenenza. Sempre in bilico fra genio e cialtrone.
« Ultima modifica: 09 Mag 2021, 04:36 da Zoto »

Offline Diegocuneo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.527
  • licet insanire
    • Odio ed amo e me ne cruccio
Re: Almanacco Videoludico - compendio di articoli
« Risposta #18 il: 09 Mag 2021, 13:12 »
Mulinello ha ben altra carriera alle spalle eh, ha fatto tra i più grandi giochi della storia.
E pure dove è stato medio ha instillato idee su idee notevolissime
Sono un cretino,di classe,infima. Ni.

Offline Zoto

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.054
Re: Almanacco Videoludico - compendio di articoli
« Risposta #19 il: 09 Mag 2021, 14:46 »
Mulinello ha ben altra carriera alle spalle eh, ha fatto tra i più grandi giochi della storia.
E pure dove è stato medio ha instillato idee su idee notevolissime

Ovvio, ma la nomea del personaggio rimane molto simile, e infatti la prima domanda l'avrebbero potuta porre anche a Ian Bell.

Offline Claudio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.328
Re: Almanacco Videoludico - compendio di articoli
« Risposta #20 il: 19 Mag 2021, 20:29 »
Metto qui l'articolo postato da Devil (a cui tiro le orecchie per non averlo fatto lui :)) per ritrovarlo fra 3 anni quando giocherò il titolo, se sarò ancora vivo
TFP Link :: https://www.eurogamer.it/amp/2021-05-08-returnal-spiegazione-storia-finali-lore