Autore Topic: TFP Awards 2020  (Letto 5981 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.025
  • Gnam!
    • E-mail
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #15 il: 20 Gen 2021, 11:26 »
- Miglior Gioco dell'Anno

1) Fantasy General 2 (PS4)
2) Hades (Switch)
3) Xenoblade (Switch)

- Miglior Indie dell'anno
Hades


- Miglior Gameplay dell'anno
Fantasy General 2

- Miglior Sistema di Combattimento
Fantasy General 2

- Miglior Level Design dell'anno
Dreams

- Miglior Comparto Visivo/Grafico
Dreams

- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack
Xenoblade

- Miglior Trama/Narrazione
Xenoblade

- Miglior Personaggio dell'anno
Fiora (Xenoblade)

- Miglior Multiplayer
Dreams

- Sorpresa dell'Anno
Hades

- Miglior Ambientazione/Setting
Libreria di Rosalina-Rosalinda / Mario Galaxy / Mario 3D all stars (Switch)

- Miglior Gioco VR
-

- Miglior DLC
-

- Premio Backlog
Scythe digital edition

- Delusione dell'anno
Final Fantasy VII remake (PS4)
« Ultima modifica: 05 Feb 2021, 10:38 da Giobbi »

Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.318
    • E-mail
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #16 il: 21 Gen 2021, 12:33 »
- Miglior Gioco dell'Anno

1) The Last of Us 2

Davvero il culmine di un discorso intrapreso da tempo, è forse persino 'Troppo' su troppi aspetti, dalla durata ai valori produttivi e alla cura per i particolari.
Ma per me vince per il dinamismo azione/stealth, vince per l'IA nemica e come si comporta in maniera credibile ma un pizzico imprevedibile, vince per la realizzazione tecnica con fisica a corredo, per il feedbsck degli impatti, per i dettagli e per il level design.
Tlou 2 é davvero incredibile da giocare e tutt'altra pasta rispetto al primo, é immersivo e soddisfacente, intuitivo nei controlli ma profondo ed elaborato.
Narrativamente si prende i suoi tempi e compie delle scelte coraggiose senza farsi mancare dei cali di ritmo ma, infine, prende una strada con decisione e la persegue senza remore e senza sconti a nessuno


2) Doom Eternal

Semplicemente, genuinamente, per me é difficile tornare indietro dopo un giro in giostra al titolo ID, non si tratta di perfezione ma si tratta di una formula e di un ritmo che infine mi han travolto e conquistato, con quell'arsenale e con quelle fila nemiche rinnovate in numero e varietà.
Dunque, non perfetto ma emozionante, sfidante, gasante, nel periodo in cui l'ho giocato son quasi arrivato stanco al termine dei vari livelli, segno di un gioco che comunque richiede una certa dedizione e presenza mentale e quasi 'fisica', una bella bestia (demoniaca) da domare insomma


3) Final Fantasy 7 Remake

Un'operazione molto complicata e per me riuscitissima in tanti aspetti, dalla caratterizzazione estetica dei personaggi al combat system e alla capacità di Square di puntare ancora al cuore dei fan e di emozionare, ancora, ma con le nuove tecnologie a supporto.
Inoltre, è fra i pochi Remake che possono vantare una freschezza tale da esser considerabili praticamente dei giochi inediti, proprio per come funzionano, anche per chi conosce l'originale a memoria.
Nonostante questo però non posso soprassedere su alcuni inciampi di realizzazione (alcune sezioni potevano essere decisamente accorciate) e di scrittura e messa in scena in determinati momenti (non per tutta la durata del titolo fortunatamente) ed è per questo motivo che è in terza posizione.
Ma al netto di tutto, Square per me ha fatto centro su troppe cose per non attendere il continuo dell'avventura di Cloud e soci fuori da Midgar.


- Miglior Gameplay dell'anno

Dovrei dire Tlou 2 ma mentre scrivo, il pensiero và a Doom Eternal e quanto sia riuscito ad esaltarmi e divertirmi per praticamente tutta la sua durata: Tlou 2 ha più carne al fuoco a 360 gradi ovviamente (visto il dinamismo azione/stealth) ma quando in Doom Eternal sei a mezz'aria circondato da orde di demoni assetati di sangue, e quando ti vien voglia di rimetterlo sù un giorno si e l'altro pure pur preferendo aspettare che ci siano più contenuti inediti prima di farlo,  realizzi che ti è davvero entrato nel cuore. Quindi un voto emotivo più che razionale

- Miglior Sistema di Combattimento

Final Fantasy 7 Remake

Non perfetto, migliorabile, ma davvero un gioiello che mai mi sarei aspettato da Square Enix: un brillante ibrido che include sia una componente inedita di azione (non eccellente in sé ma perfetta sia per freschezza e feedback che nel valorizzare le differenze ludiche fra i personaggi in campo) che una componente strategica derivata dall'impostazione a turni e ATB dell'originale.
Il risultato é un mix sempre divertente che tocca il suo apice durante le boss fight, magnificamente realizzate sempre attorno a idee ludiche differenti o variazioni incisive sul tema

- Miglior Level Design dell'anno

The Last of Us 2

Perchè per me é semplicemente perfetto nella sua idea di avere queste aree estese, che consentono approcci diversi alle situazioni, ma mai troppo dispersivo, sempre studiato a puntino avendo in mente come il giocatore possa interpretarlo. Oltretutto non perde (quasi) un colpo nonostante la durata assurda del gioco, pazzesco

- Miglior Comparto Visivo/Grafico

The Last of Us 2

E non c'è neanche da pensarci, animazioni, espressività dei volti, un lavoro gigantesco anche sulla varietà delle ambientazioni, asset, scorci, modellazione personaggi, è un continuo buttare bellezza negli occhi del giocatore e con tutto ciò che muove a schermo (e livello di dettaglio)

- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack

Final Fantasy 7 Remake

Perché al netto della qualità della OST (eccellente anche se alcuni brani in versione originale continuano ad avere il loro fascino indiscutibile e irraggiungibile) semplicemente per un Remake non si era mai vista una mole di lavoro e cura tale per questo aspetto, fra brani inediti, riadattamenti, sperimentazione su generi inusuali per la serie, transizioni esplorazione/battaglie, un qualcosa che va ben oltre prendere una OST già esistente e riorchestrarla.

Runner Up: Doom Eternal che ha una OST a dir poco cazzùta. E pure Tlou 2 in cui c'è un lavoro sull'audio ambientale della Madonna e una OST di gran livello ma forse un pizzico meno memorabile di quanto sperassi

- Miglior Trama/Narrazione

The Last of Us 2

Un pò sofferto in realtà perchè a mio avviso, a questo giro, per alcuni singoli eventi e situazioni ho avvertito non dico una forzatura (perchè comunque tutto é plausibile e giustificato dalla sceneggiatura) ma qualche elemento un pò tirato o prevedibile o al limite.
Perchè questo voto allora? Perchè in realtà quegli stessi eventi, anche criticabili, sono funzionali a mostrare un ampio spettro di emozioni umane, di sensazioni, di stati d'animo dei personaggi, di ciò che provano dentro.
E per me è quella la forza della narrativa di Tlou 2 oltre ad altri aspetti che ho gradito particolarmente come i cambi di prospettiva e la maniera in cui il gioco si ricollega al primo Tlou che è molto particolare per un sequel. E il merito và anche ad un momento indimenticabile del finale
Spoiler (click to show/hide)

- Miglior Personaggio dell'anno

Abby (Tlou 2)

Runner Up: Aerith (FF 7 R), Red XIII (FF 7 R)

- Sorpresa dell'Anno

Genshin Impact

Lo dico subito senza mezzi termini, sulla carta Genshin appartiene ad un genere che semplicemente non mi piace, con una direzione per alcuni aspetti che non vorrei diventi l'unica possibile in questa industria.
Però, con estreme riserve, l'ho avviato e sono rimasto folgorato di come anche un titolo con queste caratteristiche possa risultare così accattivante, così sorprendente nella qualità dell'esplorazione e del world design, così assuefacente.
Certo, ci sono i tipici loop di attività da MMO, farming ecc ma c'è anche tanto contenuto di qualità e soprattutto risulta tutto così naturale che
le ore passano con piacere, quindi chapeau

- Premio Backlog

Outer Wilds

Un'opera magistrale realizzata con sincero amore, passione e competenza per il tema e con un gusto infinito per ciò che è esplorare e scoprire, anche l'ignoto.
Hanno realizzato un intero sistema dotato di leggi fisiche e di fenomeni credibili, coerenti e messi in scena perfettamente, ed una struttura non lineare basata sulla conoscenza più che sullo sblocco di abilità, il tutto in un ambiente spesso ostile e sfidante.
Certamente un'esperienza che mi rimarrà dentro a lungo, anche perché é diventato uno fra i miei giochi preferiti di sempre

- Delusione dell'anno

Nessuna delusione particolare su ciò che ho giocato, qualcosina invece su alcuni aspetti comunque legati al medium

Offline stepkanevra

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.287
TFP Awards 2020
« Risposta #17 il: 21 Gen 2021, 13:17 »
- Miglior Gioco dell'Anno

1) Demon's Souls Remake
2) Persona 5 Royal
3) Animal Crossing: New Horizons

- Miglior Indie dell'anno


- Miglior Gameplay dell'anno
Demon's Souls Remake

- Miglior Sistema di Combattimento
Demon's Souls Remake

- Miglior Level Design dell'anno
Demon's Souls Remake

- Miglior Comparto Visivo/Grafico
Demon's Souls Remake

- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack
Persona 5 Royal

- Miglior Trama/Narrazione
Demon's Souls Remake

- Miglior Personaggio dell'anno
Tom Nook (Animal Crossing: New Horizons)

- Miglior Multiplayer
Demon's Souls Remake

- Sorpresa dell'Anno
Persona 5 Royal

- Miglior Gioco VR


- Miglior DLC


- Premio Backlog
Zelda: Breath of the Wild

- Delusione dell'anno
« Ultima modifica: 01 Mar 2021, 18:03 da stepkanevra »

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.655
    • Gamers4um - il mio piccolo, veeecchio forum di videoGIOCHI
    • E-mail
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #18 il: 22 Gen 2021, 23:07 »
- Miglior Gioco dell'Anno
1) Paper Mario the Origami King - il gioco che salta pressoché letteralmente fuori dal nulla a sorpresa supera ogni aspettativa: vario, longevo, divertente, commovente, e con una direzione artistica che ancora una volta conferma l'importanza del saper sfruttare nella maniera più opportuna i mezzi tecnici a disposizione
2) Xenoblade Chronicles Definitive Edition - come quasi tutti i titoli Wii una bella mano di vernice al capolavoro del 2010 è sufficiente a rendere giustizia ad un lavoro forse un po' penalizzato dalla definizione standard, ma comunque già all'epoca a dir poco solidissimo; forse si poteva osare un pelo di più con la remastered ma poco importa, di ciccia ludica ce n'è a tonnellate, lasciamo il conteggio dei pixel agli amanti della matematica... ;D
3) Super Mario 3D All Stars - del trittico ho giocato "solo" Super Mario Galaxy ma è più che sufficiente a piazzare la raccolta dritta dritta sul podio; il platform di Mamma non è invecchiato neppure di un secondo nonostante abbia oltre un decennio sul groppone e come e più di Xenoblade (complice ovviamente lo stile grafico simil-Pixar) l'alta definizione gli (ri)dona uno splendore visivo che peraltro venne solo in parte soffocato dai pochi pixel gestibili dal Wii nel 2007... unica pecca, i capricci del giroscopio che poraccio, fa quel che può nel simulare il puntatore del wiimote

Runner-up:
Pikmin 3 Deluxe
Manca il podio per un soffio, ma pur essendo adorabile e divertentissimo non mi sento di metterlo sopra la raccolta contenente un certo Super Mario Galaxy

- Miglior Indie dell'anno
Ori and the Will of the Wisps - sostanzialmente l'unico del 2020 che ho giocato, quindi vince facile... seguito piuttosto solido dal punto di vista ludico e sempre con una ottima direzione artistica. Bravi.

- Miglior Gameplay dell'anno
Super Mario 3D All Stars (Super Mario Galaxy) - ovviamente non può lasciare a bocca aperta come nel 2007, ma è sempre una meraviglia da giocare e peraltro per qualcuno potrebbe essere la prima volta, quindi...

- Miglior Sistema di Combattimento
Xenoblade Chronicles - non semplice da padroneggiare ma una volta che ci si riesce è davvero divertente; paga un po' pegno alla lunga causa longevità inaudita del gioco ma ci si può mettere una pezza variando il gruppo

- Miglior Level Design dell'anno
Super Mario 3D All Stars - il solo Galaxy è ancora oggi un titolo divertentissimo, e buona parte dei suoi meriti stanno in questa voce

- Miglior Comparto Visivo/Grafico
Paper Mario the Origami King - ispiratissimo e vario, sarà un piacere da guardare (e giocare...) anche tra 10 anni

- Miglior Ambientazione/Setting
Xenoblade Chronicles Definitive Edition - pur non spiccando (forse...) in termini di tecnica nuda e cruda, pure qua la direzione artistica è a dir poco ispirata e regala un quantitativo notevole di ambientazioni indimenticabili; pensare che tutto questo girava su un misero Wii non può che peggiorare le cose (per gli altri ;D)

- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack
Xenoblade Chronicles Definitive Edition - piuttosto ispirata e a dir poco mastodontica, ancora oggi un piacere da ascoltare... non ho apprezzato molto però in linea di massima il lavoro di rimaneggiamento, il mio voto va pertanto all'edizione originale per fortuna inclusa come opzione nel gioco

Runner-ups:
1. Super Mario 3D All Stars
2. Paper Mario the Origami King

Anche qua, a malincuore li metto fuori classifica, ma il lavoro svolto in Paper Mario è davvero notevolissimo e sorprendente

- Miglior Trama/Narrazione
Paper Mario the Origami King - volevo dare la preferenza a Xenoblade, forse oggettivamente superiore nel complesso... ma devo ammettere che ho un debole per la consueta delicatezza della storia mista all'altrettanto consueto umorismo discretamente ricercato, presenti anche in questo nuovo episodio, e che pertanto mi fanno propendere Origami King

Runner-up:
Xenoblade Chronicles Definitive Edition

- Miglior Personaggio dell'anno
Bobby (Paper Mario the Origami King) - non aggiungo nulla onde evitare spoiler, diciamo che chi ha giocato può intuire il perché! :-)

- Sorpresa dell'Anno
Paper Mario the Origami King - bene o male i giochi della serie sono sempre deliziosi ma questo è andato davvero oltre ogni aspettativa per quel che mi riguarda

- Delusione dell'anno
Mancato inserimento di Super Mario Galaxy 2 nella raccolta SM3DAS ;D
« Ultima modifica: 06 Feb 2021, 17:27 da Turrican3 »
videoGIOCATORE

Offline Diegocuneo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.359
  • licet insanire
    • Odio ed amo e me ne cruccio
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #19 il: 03 Feb 2021, 16:54 »
Alor...probailmente devo aggiornare ma inizio.

Quest'anno ho giocato e finito (o posso giudicare):
-19 giochi VR per Oculus Quest. (391 euro)
-1 gioco ps4 (rubbato da mio fratello)
-10 giochi XOne e provati un delirio ma... (120 euro + 30 di gamepass condiviso) 
-qualche gioco Switch,credo solo Paper Mario di quest'anno.

QUINDI:

- Miglior Gioco dell'Anno

1)Wasteland 3 One.Non perfetto,buggato e un goccio rozzo.Però bello,grotttesco e intelligente.
2)Rez Infinite Quest.Non il miglior gioco VR,pure corto.Ma...che botta di delirio fantastica.
3)Paper Mario,Origami King Switch.Il solito bel Paper Mario,perfetto da condividere coi bambocci.

- Miglior Indie dell'anno
Huntdown One. Bello bello,poco da dire.


- Miglior Gameplay dell'anno
Wasteland 3 One.Con la mia squadra tutta bella specializzata son riuscito a risolvere combattimenti tesissimi in poche mosse dopo aver magari perso 2 volte precedentemente.Segno che con le mosse giuste si potevano davvero cambiare le sorti di ogni momento.Certo,anche la fortuna dei dadi influiva,ma la testa di più.


- Miglior Sistema di Combattimento
Katana Zero One. davvero preciso,pulito e istintivo.Non mi è piaciuto il gioco in però...


- Miglior Level Design dell'anno
Super Mario 3d all Stars Switch. Bè...nulla da dire.Ha un po' rotto il cazz che ho già dato ma...


- Miglior Comparto Visivo/Grafico
Huntdown One. Per me è bellissimo.Ha gusto,ha cura,un sacco di dettagli,davvero bello.


- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack
Wasteland 3 One . Ha una splendida colonna sonora proprietaria e canzoni famose perfette.


- Miglior Trama/Narrazione
in un anno di pochezza (perchè "The Under:present" non lo posso votare) direi PaperMario Origami KingSwitch.Bello semplice ma sempre gustoso.Un bel viaggio simpatico con più amerezza del solito.


- Miglior Personaggio dell'anno
mha... Bowser in Paper Mario...mi fa sempre ridere,questa volta anche di più.


- Miglior Multiplayer
Walkabout Minigolf Quest.Preciso,semplice,pulito.Ideale per serate tra amichetti virtuali.



- Sorpresa dell'Anno
Street of Rage 4 Xbox One. Non lo avrei mai detto potesse esser così bello.


- Miglior Gioco VR
Lies Beneath Oculus Quest. vibrazioni da Resident Evil 4,in vr.Non perfetto ma molto completo,molto gioco classico,ma in VR.
Menzioni per Rez Infinite,The Room,Jurassik World,Star Wars,tutti su QUest.


- Miglior DLC
Pistol Whip 2089 Oculus Quest. Splendido dlc gratuito.24 minuti di delirio.


- Premio Backlog
The Under:present. Oculus Quest,incredibile gioco narrativo/puzzle/multiplayer/teatrale.Uno delle più belle esperienze degli ultimi anni,ma uscito il 27 novembre.


- Delusione dell'anno
Doom Eternal : è sicuramente un bel gioco,ma io speravo mi piacesse,invece mi ha proprio disinteressato.
Menzione pure per Tetris Effect su Quest,speravo mi conquistasse,invece no.

« Ultima modifica: 04 Feb 2021, 16:42 da Diegocuneo »
Sono un cretino,di classe,infima. Ni.

Offline Vitoiuvara

  • Reduce
  • ********
  • Post: 24.356
    • http://vitoiuvara.tumblr.com/
    • E-mail
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #20 il: 03 Feb 2021, 18:39 »
 Miglior Gioco dell'Anno
1) Animal Crossing: New Horizons
2) Satisfactory
3) The Last of Us II

- Miglior Indie dell'anno
Satisfactory

- Miglior Gameplay dell'anno
Hades

- Miglior Sistema di Combattimento
Hades

- Miglior Level Design dell'anno
Prodeus

- Miglior Comparto Visivo/Grafico
The Last of Us II

- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack
Final Fantasy VII

- Miglior Trama/Narrazione
The Last of Us II

- Miglior Personaggio dell'anno
Ichiban Kasuga

- Miglior Multiplayer
Snowrunner

- Sorpresa dell'Anno
Sakuna: of Rice and Ruin

- Miglior Gioco VR
Half Life Alyx

- Premio Backlog
Assetto Corsa Competizione

- Delusione dell'anno
Paper Mario: The Origami King

- Miglior Ambientazione
Cyberpunk 2077
« Ultima modifica: 05 Feb 2021, 13:04 da Vitoiuvara »

Offline EGO

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.831
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #21 il: 03 Feb 2021, 21:02 »
- Miglior Gioco dell'Anno

1) La-Mulana 1&2: Hidden Treasures Edition (Switch)
2) Paper Mario: The Origami King (Switch)
3) Super Mario 3D All-Stars (Switch)

- Delusione dell'anno
Trials of Mana (Switch)

Offline hob

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.685
  • dead weight
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #22 il: 05 Feb 2021, 09:45 »
Laxus lo faccio per te!

- Miglior Gioco dell'Anno

1) The last of us part 2
2) Ghost of tsushima
3) Hades

- Miglior Indie dell'anno
Hades

- Miglior Gameplay dell'anno
Hades

- Miglior Sistema di Combattimento
Hades

- Miglior Level Design dell'anno
The last of us part 2 ma solo le arene di combattimento, la parte esplorativa è ancora attaccata ai rudimenti naughtydoggari vecchi di un secolo

- Miglior Comparto Visivo/Grafico
Flight Simulator

- Miglior Ambientazione/Setting
TLOU2

- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack
TLOU2

- Miglior Trama/Narrazione
TLOU2

- Miglior Personaggio dell'anno
Ellie

- Miglior Multiplayer
WAT

- Sorpresa dell'Anno
13 sentinels aegis rim

- Miglior Gioco VR
WAT

- Miglior DLC/Espansione
Niet!

- Miglior Gioco Backlog
DAYS GONE

- Delusione dell'anno
Resident Evil 3, in un vuoto è persino un bel gioco ma RE2make è troppo superiore da tutti i pdv tranne per Jill.
« Ultima modifica: 19 Feb 2021, 12:34 da hob »
It's not a lake. It's an ocean

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.634
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #23 il: 05 Feb 2021, 18:39 »
- Miglior Gioco dell'Anno
1) Ghost of Tsushima
Non il migliore, ma il preferito.
2) The Last of Us Part II
Non il preferito, ma il migliore.
3) Demon's Souls PS5
Non il migliore, ma IL migliore. Però il merito è del gioco 2009.


- Miglior Gameplay dell'anno

Doom Eternal

- Miglior Level Design dell'anno
The Last of Us Part II

- Miglior Comparto Visivo/Grafico

The Last of Us Part II

- Miglior Ambientazione/Setting
Ghost of Tsushima

- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack
The Last of Us Part II
Ma l'OST di DeS è out of this world.

- Miglior Trama/Narrazione
The Last of Us Part II

- Miglior Personaggio dell'anno
Abby
Ma quelli di Tsushima mi son piaciuti un botto tutti quanti.

- Sorpresa dell'Anno
Ghost of Tsushima
It's actually more than raccogliere erbe a cavallo

Un'altra effettiva sorpresa è quanto funzioni bene PS5 in retrocompatibilità PS4.

- Delusione dell'anno

In un certo senso Doom Eternal. Gameplay totale, non puoi buttarti via con una direzione artistica e regia così da cestone.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Level MD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.679
  • May the Dark shine your way
    • MegaTen Italia
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #24 il: 06 Feb 2021, 15:11 »
- Miglior Gioco dell'Anno

1) 13 Sentinels: Aegis Rim
2) Doom Eternal
3) Final Fantasy VII Remake

- Miglior Indie dell'anno
Ori and the Will of the Wisps

- Miglior Gameplay dell'anno
Doom Eternal

- Miglior Sistema di Combattimento
Final Fantasy VII Remake

- Miglior Level Design dell'anno
Doom Eternal

- Miglior Comparto Visivo/Grafico
13 Sentinels: Aegis Rim

- Miglior Ambientazione/Setting
Final Fantasy VII Remake

- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack
Final Fantasy VII Remake

- Miglior Trama/Narrazione
13 Sentinels: Aegis Rim

- Miglior Personaggio dell'anno
Juro Izumi (13 Sentinels: Aegis Rim)

- Sorpresa dell'Anno
13 Sentinels: Aegis Rim

- Miglior Gioco Backlog
Ao no Kiseki

- Delusione dell'anno
Trails of Cold Steel IV
« Ultima modifica: 06 Feb 2021, 15:16 da Level MD »

Offline Lee Boon

  • Avviato
  • *
  • Post: 219
    • http://www.youtube.com/profile?user=LeeBoon
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #25 il: 20 Feb 2021, 18:00 »
Partecipo anche se ho giocato a pochi titoli usciti nel 2020.

- Miglior Gioco dell'Anno

1) art of rally
2) Sisters Royale: Five Sisters Under Fire
3) Project Starship X

- Miglior Indie dell'anno
art of rally

- Miglior Gameplay dell'anno
art of rally

- Miglior Sistema di Combattimento


- Miglior Level Design dell'anno


- Miglior Comparto Visivo/Grafico
Genshin Impact

- Miglior Ambientazione/Setting
Genshin Impact

- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack
Syder Reloaded

- Miglior Trama/Narrazione


- Miglior Personaggio dell'anno
Aya (in Wings of Bluestar)

- Miglior Multiplayer


- Sorpresa dell'Anno
art of rally

- Miglior Gioco VR


- Miglior DLC/Espansione
Ace Combat 7: 25th Anniversary DLC

- Miglior Gioco Backlog
Ace Combat 7: Skies Unknown

- Delusione dell'anno
Il tempo. Non se ne ha mai abbastanza. :no:

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 26.031
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #26 il: 25 Feb 2021, 09:03 »
Con clamoroso ritardo (e con tantissima vecchiaia :D)...

- Miglior Gioco dell'Anno

1) Streets of Rage IV
Questione di genere, il mio genere preferito, da sempre!
Questione di cuore, una delle mie serie preferite!
Fattore sorpresa, visto che seguivo incuriosito la gestazione del IV ma mai mi sarei aspettato un prodotto così rifinito!
Amore puro, nel gameplay, nell'aspetto scenico, nei dettagli!
E quanto gameplay, quanto splendido e purissimo gameplay!
Completati tutti i trofei su PS4, ricomprato su OneX quando ho mandato in pensione la Play e completati tutti gli obiettivi anche lì!
E lo farei ancora e ancora!
La ciliegina sulla torta ora sarebbero dei gustosi DLC, vediamo...

2) Huntdown
Inaspettato, per me, dato che avevo seguito poco lo sviluppo, addirittura, se ne accorge il bimbo che mi mostra dei video di gameplay pescati sul tubo!
Lo prendo per lui, per giocarci con lui, finisce che ne divento schiavo!
Pure qui, come sopra, doppia run per completare gli obiettivi, su PS4 e One!
Tanto stile (retro), tante citazioni, tantissimo gameplay!

3) Need for Speed: Hot Pursuit Remastered
Altro genere preferito che quest'anno ha visto emergere un (bellissimo) fantasma dal passato!
Perchè questo NFS ha tutto per essere messo tra i migliori racing arcade di sempre!

- Miglior Indie dell'anno

ehm... due titoli avevo in mente e all'ultimo mi sono accorto che uno è del 2019 e uno è di gennaio 2021  ???

- Miglior Gameplay dell'anno

- Streets of Rage 4

- Miglior Sistema di Combattimento

- Streets of Rage 4

- Miglior Level Design dell'anno

- Huntdown

- Miglior Comparto Visivo/Grafico

- Streets of Rage 4

- Miglior Multiplayer

- Streets of Rage 4

- Sorpresa dell'Anno

- Huntdown
« Ultima modifica: 25 Feb 2021, 09:36 da Lost Highway »
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80
A human being that was given to fly...

Offline J VR

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.291
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #27 il: 25 Feb 2021, 09:15 »
-Miglior Gioco dell'Anno

Huntdown
« Ultima modifica: 25 Feb 2021, 12:56 da J VR »
Il vero motivo per cui si sono estinti i dinosauri è perché nessuno li accarezzava

Offline Fabrizio1701

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.392
  • Name subject to change
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #28 il: 25 Feb 2021, 11:18 »
In extremis dico la mia!

- Miglior Gioco dell'Anno

1) Sackboy: Una Grande Avventura - Più che altro perchè l'ho giocato tutto in coop a 3 con i bambini, sono state ore bellissime.
2) Paper Mario: The Origami King - Meraviglioso, è lungo ma ha sempre idee nuove e non stanca mai.
3) Journey To The Savage Planet - Una specie di Metroid Prime che si prende poco sul serio, ma è molto divertente.

Citazioni doverose per, in ordine sparso, Call of The Sea, Immortals: Fenyx Rising, Ori and The Will of The Wisps, The Last of Us Parte 2 e What The Golf?.

- Miglior Indie dell'anno

What The Golf? - Dovevo inserirlo da qualche parte, mi ha divertito tantissimo!

- Miglior Gameplay dell'anno

Call of The Sea - Un avventura vecchio stampo ma con tanti accorgimenti al gameplay che hanno dato una bella rinfrescata

- Miglior Sistema di Combattimento

-

- Miglior Level Design dell'anno

Journey To The Savage Planet

- Miglior Comparto Visivo/Grafico

The Last of Us Parte 2

- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack

The Last of Us Parte 2

- Miglior Trama/Narrazione

Journey To The Savage Planet

- Miglior Personaggio dell'anno

i Bot di Astro's Playroom, sono fortissimi quando ricreano personaggi iconici della storia Playstation.

- Miglior Multiplayer

Sackboy: Una Grande Avventura

- Sorpresa dell'Anno

Sackboy: Una Grande Avventura

- Miglior Gioco VR

-

- Miglior DLC

Control Season Pass

- Premio Backlog

Return of The Obra Dinn - Ne ho giocati tanti di vecchi, ma questo mi è rimasto impresso.

- Delusione dell'anno

Ghost of Tsushima - Una noia dall'inizio alla fine, non ho più il fisico per questi AAA enormi in cui fare mille volte le stesse cose.
Devo dire che anche Darksiders Genesis mi ha deluso e annoiato parecchio.
Sto giocando a Resident Evil 3 [Series X], Splasher [Switch]

Offline Gold_E

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.886
    • E-mail
Re: TFP Awards 2020
« Risposta #29 il: 25 Feb 2021, 22:31 »
Eccomi al fotofinish:

Miglior Gioco dell'Anno

1) Paper Mario Origami King
2) Hades
3) Street of rage IV

- Miglior Indie dell'anno
Hades

- Miglior Gameplay dell'anno
Hades

- Miglior Sistema di Combattimento
Hades

- Miglior Level Design dell'anno
Paper Mario Origami King

- Miglior Comparto Visivo/Grafico
Paper Mario Origami King

- Miglior Ambientazione/Setting
Paper Mario Origami King

- Miglior Comparto Sonoro/Soundtrack
Hades

- Miglior Trama/Narrazione
Hades

- Miglior Personaggio dell'anno
Zagreus

- Miglior Multiplayer
51 worldwide games

- Sorpresa dell'Anno
Street of rage IV

- Miglior Gioco Backlog
Cuphead
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.