Autore Topic: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)  (Letto 3567 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Il Gladiatore

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.385
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #30 il: 08 Ago 2021, 21:26 »
È indubbiamente meglio dell'altro, medesima formula di Guardiani della Galassia, virata un po' verso Hot Shots, ma senza le perle di genialità demenziale che contraddistinguevano quest'ultimo.
Meglio, dicevo, ma in ogni caso piuttosto evitabile...
Sì, infatti, evitabile. Le cose migliori del film sono le scene di Harley, ottime per soggetto e realizzazione. La cosa buffa invece è Gunn che prova a fare Snyder, incredibile il numero di sequenze girate con lo stesso stile al di fuori del parodistico, infatti in certi momenti ci crede forte. Ma ne deve fare di strada. Diciamo che passi il tempo a guardarlo senza troppi danni,  ho apprezzato la dimensione citazionista (ci sono riferimenti a cose davvero estreme) ma come film è poca cosa. Speriamo nel prossimo.
La paura è di passare per non esperti, di non comprendere il medium che si sta evolvendo etc. (...) è figlio dell'immotivato senso di inferiorità che spinge il videogiocatore alla spasmodica ricerca di qualcosa che giustifichi il videogioco come se il gameplay da solo non bastasse più." (Fulgenzio)

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.706
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #31 il: 09 Ago 2021, 10:22 »
Io Harley non riesco a sopportarla, non capisco se sia la Robbie o lo script (o il doppiaggio, magari), ma trovo la sua follia sempre recitatissima e forzata, per me è il personaggio più insopportabile nel mucchio...

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 24.532
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #32 il: 09 Ago 2021, 10:30 »
Dal trailer mi è sembrata anche un po' invecchiata per la parte.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 60.901
  • Mellifluosly Cool
[Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #33 il: 09 Ago 2021, 15:39 »
A me le battute del trailer non fanno ridere. E' così tutto il film?
Abbracciamoci, ho lo stesso problema anche con Deadpool.

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 24.532
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #34 il: 09 Ago 2021, 15:41 »
A me le battute del trailer non fanno ridere. E' così tutto il film?
Abbracciamoci, ho lo stesso problema anche con Deadpool.
Deadpool il primo a suo tempo l'avevo trovato gradevole.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline jamp82

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.490
  • Skippo le ballad
    • DeathstreetBoyZ - Pop Music From Hell!
    • E-mail
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #35 il: 10 Ago 2021, 20:52 »
Il secondo imho è migliore, almeno ha delle scene action più fighe.
[IG] instagram.com/jamp82/, [PSN] jbittner82, [Switch] SW-0209-2836-6111, [Stadia] jamp82#1318

Offline dave182

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.753
    • Il Tentacolo Viola
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #36 il: 11 Ago 2021, 08:51 »
No scusate, Deadpool (sia 1 che 2 che anche la versione "edulcorata) è sempre divertente, ho riso come un pazzo (più nel secondo che nel primo sinceramente)
Questo Suicide Squad è un film carino, guardabilissimo (al contrario dell'altro che era diarrea pura) ma non ha il piglio completamente fuori di testa di Deadpool (e comunque è molto meno sboccato) e manca anche di quella caratterizzazione dei personaggi che ha fatto la fortuna dei Guardiani.

Detto questo fare un film godibile con un uomo squalo, un tizio che spara pois e un wrestler con una tavoletta del cesso sulla testa direi che è quasi impossibile per tutti tranne che per Gunn.
"Well I believe in God, and the only thing that scares me is Keyser SOZE” - Verbal Kint
XboxLive & PSN - davez73 Il podcast del Tentacolo Viola

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.134
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #37 il: 12 Ago 2021, 03:53 »
No scusate, Deadpool (sia 1 che 2 che anche la versione "edulcorata) è sempre divertente, ho riso come un pazzo (più nel secondo che nel primo sinceramente)
Questo Suicide Squad è un film carino, guardabilissimo (al contrario dell'altro che era diarrea pura) ma non ha il piglio completamente fuori di testa di Deadpool (e comunque è molto meno sboccato) e manca anche di quella caratterizzazione dei personaggi che ha fatto la fortuna dei Guardiani.

Detto questo fare un film godibile con un uomo squalo, un tizio che spara pois e un wrestler con una tavoletta del cesso sulla testa direi che è quasi impossibile per tutti tranne che per Gunn.

Assolutamente sì.

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.134
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #38 il: 12 Ago 2021, 04:37 »
Voglio uscire dai paragoni.

Dopotutto, ciò che possiamo fare, in paragone a quanto ci viene dato, è sempre poco.
Non voglio scomodare altri film, perché poi si viene alle mani, ne sono sicuro e si finisce a sbattere il pisello sul tavolo. Anche perché i paragoni - almeno in questo caso - sono a dir poco riduttivi, e sono pure tornato a vederlo: un manuale di citazioni al cinema e ai supereroi, altrochè.
Prima di tutto, questo è un film onesto. Quello che vedi, compri. E aggiungo, ce ne fossero di più di film così. La beffa dell'intera operazione è che Gunn, a conti fatti, non si discosta molto dalla precedente pellicola che però era costretta per raccontare uno straccio di qualcosa, a mettere quel branco di stronzi dentro un bar, e incollare i peggiori dialoghi che mente umana possa ricordare, per rendere qualcosa di minimamente interessante. Una scena tra le peggiori, bravissimo Ayer.

In soldoni la Waller è costretta - ancora una volta - a mandare un suo personale gruppo di reietti a fare una missione suicida. Un ensamble male assortito di creature ed umani spediti come pacchi, a risolvere una situazione spinosa dal quale difficilmente torneranno vivi. Al solito insomma.

Citazione
"gradevole" "carino" "godibile"

Mah, io mi sbilancio nel dire che è proprio un bel filmetto e anche registicamente ha il suo perché.
Anche se non ho particolarmente amato la sterile critichetta dull'imperilismo americano, all'acqua di rose e fuori target (avrei mantenuto un tono zuzzerellone, fino alla fine) perde un po' la bussola nel volerci cacciare dentro un sottotesto politico, imho. Forse un problema di Suicide Squad è l'illusione che genera.
Apparentemente il film di Gunn lo abbiamo già visto, per certi versi, a conti fatti non cambia poi moltissimo la sinossi del primo. Cioè, intendiamoci, non ci sono cazzate come la strega pericolosissima ma innamorata del soldato che è anche il boss finale.
James Gunn alla regia porta sullo schermo tutta la sua vita come regista e tutto il suo personale trascorso nei film sui supereroi e lo fa bene. La sua formula è semplicissima: scelte semplici, ritmo indiavolato, coinvolgente e persistente negli occhi dello spettatore. Gunn in 2 ore, non in 4, riesce a farti conoscere più o meno bene tutte le sfaccettature dei membri del team, senza però farti sembrare totalmente rintronato.
Tanto per dire, ad un regista servono 40 secondi per farti capire un personaggio.
E se è molto bravo, non servono nemmeno le parole.


 
In ordine sparso:

- Vezzi artistici veramente simpatici, come le titolazioni dei capitoli, giusto per dirne una.
- Rifinito maggiormente di quel che si pensa, la prima visione inganna.
- Harley è finalmente Harley, dopo quella merda di Birds of Prey e il resto

Un inciso, definirlo godibile o carino, non lo reputo un'offesa, per un film di super, è già molto.

Ho però la netta impressione che a questo film non si sconti nulla, quando invece è veramente tanto figo, fondamentalmente incontra due grandi problematiche:

- È probabile che che MCU e DCU abbiano ampiamente rotto i coglioni, ci sta.

- È erroneamente definito un Guardiani della Galassia scapicollato e splatter, ma è parecchio diverso.
« Ultima modifica: 12 Ago 2021, 04:40 da Mr.Pickman »

Online Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.376
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #39 il: 12 Ago 2021, 10:50 »
Ma meno male che non lo è, visto che Guardiani 2 perde tantissimi colpi e Thor 3 è na schifezz.
Il film o lo fai totalmente sgangherato come questo oppure se vuoi fare un ibrido (con il 70% di battute che già dopo il 30% ti sei rotto le palle) anche basta.

I 2 universi penso anche io stiano stancando, quello Marvel da parecchio, quello DC più che altro per la troppa confusione fatta. In più mettici Netflix ecc che hanno sfornato serie su supereroi a manetta con qualità altalenante e siamo andati in overdose.
« Ultima modifica: 12 Ago 2021, 10:56 da Devil May Cry »

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.148
    • E-mail
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #40 il: 12 Ago 2021, 10:50 »
Mi avete convinto. È godibile anche senza aver toccato un solo capitolo del DCU né visto i precedenti col binocolo, immagino.

P.S. il Post mi dice che l'accoglienza di pubblico e critica tra questo e l'omonimo predecessore è inversamente proporzionale. Non c'è pace per i pochi scampoli di qualità nel mondo cinecomix, pare.

Online Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.376
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #41 il: 12 Ago 2021, 10:51 »
Non serve sapere niente, certo si colgono più particolari ma è godibile come opera a sé stante.

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.148
    • E-mail
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #42 il: 12 Ago 2021, 10:52 »
Tnx

Offline Il Gladiatore

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.385
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #43 il: 12 Ago 2021, 11:43 »
Thor 3 è na schifezz.
Thor 3 che, ricordiamo, è uno dei cinecomics più acclamati e apprezzati di sempre. Il che mette un punto sulla questione del rapporto "qualità-critica-pubblico", in questo contesto è del tutto aleatorio, tendenzialmente irrilevante e, purtroppo, squalificante. Ma tant'è.
La paura è di passare per non esperti, di non comprendere il medium che si sta evolvendo etc. (...) è figlio dell'immotivato senso di inferiorità che spinge il videogiocatore alla spasmodica ricerca di qualcosa che giustifichi il videogioco come se il gameplay da solo non bastasse più." (Fulgenzio)

Online Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.376
Re: [Cinema] The Suicide Squad (quello di Gunn)
« Risposta #44 il: 12 Ago 2021, 11:44 »
Ndimen. Uno dei più apprezzati, quello con Hulk idiota e la valchiria nera?
Vabbè, anche l'apprezzamento per star wars è allucinazione collettiva, non mi sorprende mica Thor 3.
Ma seguendo sta linea Thè Suicide squad è migliore di Avengers però, sennò non c'è coerenza.