Autore Topic: [PC][XS] The Medium: un horror a metà tra Silent Hill e Alan Wake  (Letto 8280 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Fabrizio1701

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.052
  • Name subject to change
Ma da quello che ho visto, è un titolo meno che mediocre, quasi frustrante nei movimenti, e soprattutto, davvero tanto tanto tanto noioso.

Non è mediocre, semplicemente non è un genere che ti piace.
Ti piacciono le avventure punta e clicca?

Offline Fabrizio1701

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.052
  • Name subject to change
Tu dici?
E non è meglio scegliersi i giochi invece di giocare a inutile rumenta?

Ribadisco che non è obbligatorio giocarsi tutto il catalogo del Game Pass, ed è anche possibile acquistare giochi a parte.

Io giocherò un decimo dei giochi che mettono in catalogo, e me li scelgo.
Se non ci fosse niente ad interessarmi non sarei abbonato, infatti non ho il PS Now.

Poi tu la chiami rumenta, ma i giochi sono gli stessi che vendono altrove, solo che se vuoi puoi giocarli avendo l’abbonamento.
Ultimamente ho giocato The Medium, Call of The Sea, Yakuza, tutti titoli che avrei comunque comprato e mi piacciono più di quasi tutti gli AAA in commercio.

Per concludere, non vedo l’apocalisse in questo modello di business, che anzi secondo me è meglio dei giochi a 80 euro al day one pieni di contenuti fuffa per giustificare il prezzo aumentando le ore di gioco.

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.128
Vabbè, se rispondi così allora possiamo anche dire che non è obbligatorio farsi il pass. Anzi, comprarsi una xbox. Anzi, giocare ai videogiochi. Diamoci al giardinaggio.
Si sta semplicemente discutendo di un modello, destando lecite preoccupazioni per quello che potrebbe accadere. Ripeto: un modello, non solo il gamepass, farei lo stesso discorso se il catalogo Stadia fosse free o il plus diventasse così. Perchè sennò partono anche inutili console war.
Rispondi all'utente di prima "non è il tuo genere". E se lo fosse e il gioco fa semplicemente schifo? Magari ha tolto tempo ad un gioco dello stesso genere ma che poteva prendere a parte, ma avendo questo aggratis quello non l'ha cagato proprio. Oppure, allo stesso modo, a prescindere dal genere, potrebbe semplicemente aver tolto tempo alla prova di altri giochi.
E' anche inevitabile che stare dietro a tutti questi contenuti tolga tempo anche solo alla semplice informazione riguardo ad altri titoli. Tanto qua abbiamo 2000 giochi gratis, che perdo il tempo a cercarne altri? E via di "Homer pensiero" come diceva Ivan sopra.

Che poi ho notato solo ieri che sto coso sta 50 euro, qualcuno esperto di statistiche sa dire quanti ne sono stati venduti À la carte? Ma anche quanti Gears Tactics*, per dirne uno esclusiva uscito sul pass non troppo tempo fa.


*se sono 3, 2 sono i miei, per me e un amico
« Ultima modifica: 09 Feb 2021, 15:50 da Devil May Cry »

Offline slataper

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.785
Che il gioco faccia schifo o sia bellissimo, è un vantaggio avere la possibilità di verificarlo direttamente senza aggravio economico anziché affidarsi alle opinioni altrui oppure ai video su youtube. Il fatto di "togliere tempo ad altri giochi meritevoli" è semplicemente una caratteristica dell'esistenza, qualsiasi scelta in qualsiasi campo elimina infinite alternative.
Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live slataper
My Yearbook [2019] [2020] [2021] [2022]

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.128
Assolutamente, ma è indubbio che avere un catalogo aggratis ti faccia diventare più pigro.
Per fare ancora un parallelo con lo streaming, quante serie di alto livello potrei recuperare che ancora mi mancano (penso ai Soprano o The Wire), ma per pigrizia o assuefazione mi vedo munnezza su netflix? Figuriamoci coi giochi che hanno anche un costo più elevato e, mediamente, una durata più lunga.
Io credo anche che se il costo dell'abbonamento fosse più elevato, cosa che col tempo non può che essere inevitabile se M$ non vuole "fallire", almeno reparto gaming, mi porrei meno il problema perchè riterrei il modello adeguato ai contenuti (se di maggiore qualità, si intende, se poi moltiplicano la quantità di roba scarsa, è sempre inutile).

Offline Fabrizio1701

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.052
  • Name subject to change
Secondo me ti fai troppi problemi, il mercato si autoregola, se un modello non funziona non va avanti.
Se il Game Pass non sarà più sostenibile verrà soppiantato da altro.

Offline dave182

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.771
    • Il Tentacolo Viola
Ho finito The Medium l'altro giorno, mi è piaciuto ma certo non è un titolo che si può considerare di punta (per altro io pensavo fosse un gioco completamente diverso, molto più action)
Da vecchio quale sono ho apprezzato il feeling retrò alla Resident Evil vecchio stampo, ma se dovessi essere obiettivo gli dare un 7,5. Tecnicamente troppo modesto, controlli troppo vecchi e troppo poco avventura per essere un'avventura vera e propria e troppo poco vario per essere un walking simulator.

Comunque senza Game Pass non credo l'avrei mai giocato e invece sono stato contento alla fine.

Ah The Medium NON è un survival horror.
"Well I believe in God, and the only thing that scares me is Keyser SOZE” - Verbal Kint
XboxLive & PSN - davez73 Il podcast del Tentacolo Viola

Offline slataper

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.785
Ah The Medium NON è un survival horror.
Quindi non ero l'unico a pensare che lo fosse :D.
Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live slataper
My Yearbook [2019] [2020] [2021] [2022]

Offline Diegocuneo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.006
  • licet insanire
    • Odio ed amo e me ne cruccio
Il mio condivisore lo ha appena finito e ha passato gli ultimi 10 minuti a decantarmelo dandovi un voto molto alto.
Volevo linkargli questa pagina di sconforto ma...sarebbe stata una cattiveria :)
Sono un cretino,di classe,infima. Ni.

Offline slataper

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.785
Il mio condivisore lo ha appena finito e ha passato gli ultimi 10 minuti a decantarmelo dandovi un voto molto alto.
Volevo linkargli questa pagina di sconforto ma...sarebbe stata una cattiveria :)
Sicuramente colma un vuoto, le avventure grafiche con valori produttivi di un certo livello sono ormai una rarità. Saremmo stati più contenti se fossero state coinvolte Roberta Williams o Jane Jensen, non c'è dubbio ;).
Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live slataper
My Yearbook [2019] [2020] [2021] [2022]


Offline Raiden

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.013
    • http://loforum.forumattivo.it/
Finito poco dopo il lancio: non mi ha lasciato nulla, mi ricordo pochissimo.

Alcune trovate simpatiche come quella dei due mondi paralleli, il resto è tutto abbastanza mediocre.

Observer era tutta un’altra pasta, quello sì un gran bel titolo.
I AM LIGHTNING. THE RAIN TRANSFORMED.
PSN: RaidenMGS2 - LIVE: RaidenCocco - ID Nintendo: RaidenCocco

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.104
Finito poco dopo il lancio: non mi ha lasciato nulla, mi ricordo pochissimo.

Alcune trovate simpatiche come quella dei due mondi paralleli, il resto è tutto abbastanza mediocre.

Observer era tutta un’altra pasta, quello sì un gran bel titolo.

Da uno che li ha giocati entrambi, dico che The Medium mi ha garbato di più, non fosse per la sua natura più classica e la sua estetica più da grande produzione.

Observer forse era più originale, ma si perdeva in millemila dialoghi e a volte manco si capiva bene dove andare. Però si, ad atmosfera era di gran lunga migliore.
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Freshlem

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.687
  • (He/him/his)
    • YouTube Channel
Finito ieri sera e devo dire che l'elemento cardine di questo gioco è la storia.
Il gameplay è limitato e si ferma giusto prima di diventare ripetitivo.
Gli enigmi, una volta assimilate le 2-3 tipologie di puzzle, son sempre quelli ripresentati in forme diverse.

Personalmente trovo molto difficile bloccarsi in un gioco del genere.
Mi ha ricordato molto Silent Hill 2, non so bene spiegarne il perché, visto che qui non ci sono mostri da combattere, ma lo stile si richiama a SH2 sicuro.
Ci sono 2 punti un po' più arcade del solito, ma per il resto è tutta esplorazione e capire cosa è successo.

Ecco, appunto, la storia.
Mi è piaciuta. E' qualcosa di diverso dal solito, ha alcuni sviluppi inaspettati ed e' il motivo che spinge il giocatore ad andare avanti.

"si ma, fa paura?" chiede il lettore interessato.
Secondo me si. Non tutto il tempo, ma di sicuro ci sono momenti in cui si stringono le chiappe e altre dove la tensione è bella forte.

Quello che me lo fa consigliare, comunque, è la storia.
Ad avercene di giochi con uno script del genere, saremmo tutti più contenti.
PSN: mangusto  Switch: Fresh
YouTube Channel | PSVR Streaming