Autore Topic: [Multi] Resident Evil: Village  (Letto 31328 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.853
    • E-mail
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #615 il: 21 Giu 2021, 08:29 »
Ci mancherebbe, aspettative e punti di vista diversi e leggittimi nella propria esperienza personale ma io la penso molto diversamente (e non so, non é che voglio passare per quello con l'opinione contraria a chi ha apprezzato ma a mente fredda mi piace ripercorrere e capire ciò che mi han lasciato i giochi)

Premettendo che non si tratta di un brutto gioco (per me discreto o comunque superiore alla sufficienza) e che io mi son proprio goduto il viaggio che mette in campo da un punto di vista dei riferimenti, delle citazioni, del gusto per le ambientazioni e di certi personaggi azzecati e una gestione narrativa che accetta consapevolmente l'elemento trash e nonostante le occasioni mancate si rivela a tratti interessante

Però davvero ci accontentiamo di questo shooting mediocre, vecchio e legnoso (in un gioco peraltro al quale hanno tolto quasi tutta l'ossatura survival della serie, che RE7 ancora aveva, per farne appunto... uno shooter mediocre)

Davvero ci accontentiamo degli enigmi regrediti a livello clementoni? Che se tutto va bene nel prossimo capitolo si risolvono da soli tipo enigma del pianoforte di questo Village

Davvero ci accontentiamo di avere un fisiologico 30% di gioco di non giocare ma di premere la levetta in avanti in una fase di fuga scriptatissima e guidata ma a cervello spento?

Davvero ci accontentiamo di sti nemici fatti male e animati peggio e boss fights per la metà sprecate e per l'altra appena accettabili?

Davvero ci accontentiamo di un gioco che nel tentativo di portare varietà si butta in mille discorsi e divagazioni (gioco esperienza, gioco di sparare, gioco di esplorare, gioco di enigmi) ma non ne porta a compimento neanche mezzo risultando né carne nè pesce?

Poi lo posso comprendere, siamo quasi tutti fan della serie e talvolta pur di vedere una serie che amiamo in piena salute commerciale ci facciamo andare bene questo e altro, come ho già detto comtimuerò a seguire la serie e gli piglio pure il Dlc (però con forte calo di prezzo, almeno quello)

Io avevo ben altre aspettative ludiche per questo gioco, se ti chiami o ti fai chiamare Capgod (pure giustamente visti giochi come DMC V, MHW, GnGR e in misura minore RE 7 che aveva difetti ma era un gioco con un suo focus) me lo devi dimostrare sul campo e io pretendo il massimo dalla tua serie principale numerata oltre che dai remake, non il compitino.

Per me finisce dritto nelle delusioni (parziali, per quanto spiegato) dell'anno, mio malgrado visto che ci tenevo molto a questo titolo

Ps: bella Pick, rigiocato pure io di recente Knights Contracts, ne avevo anche scritto un pochino qui

Che pure io sto in fase di riscoprrta di giochi di quel particolare periodo!
Knights è una roba fantastica, è zozzume videoludico nella realizzazione ma con una grande anima e cuore, e pure io ci ho rofatto notte, presi i vari collezionabili e mi sono sia divertito (nei limiti del divertibile con quel frame rate) che goduto l'esperienza
« Ultima modifica: 21 Giu 2021, 09:26 da Laxus91 »

Offline Oberon

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.402
    • E-mail
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #616 il: 21 Giu 2021, 08:35 »
Mr.Pickman in almeno un post su tre ti spara una frase da mettere in firma.   :D

Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.853
    • E-mail
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #617 il: 21 Giu 2021, 08:41 »
Mr.Pickman in almeno un post su tre ti spara una frase da mettere in firma.   :D

Yep, ed in passato è anche riuscito a vendermi cose alle quali non ero minimamente interessato, ha proprio una maniera di scrivere di vg del tutto carica di passione e conoscenza della materia e si vede (topic di TW3 docet, anche se lì non c'era nulla da vendere che il gioco mi interessava già di suo).
Perdonate l'OT
« Ultima modifica: 21 Giu 2021, 09:58 da Laxus91 »

Offline Oberon

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.402
    • E-mail
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #618 il: 21 Giu 2021, 09:38 »
Mr.Pickman in almeno un post su tre ti spara una frase da mettere in firma.   :D

Yep, ed in passato è anche riuscito a vendermi cose alle quali non ero minimamente interessato, ha proprio una maniera di scrivere di vg del tutto carica di passione e conoscenza della materia e si vede (topic di TW3 docet, anche se lì non c'era nulla da vebdere che il gioco mi interessa già di suo).
Perdomate l'OT

thumbsup.gif ;)

(perdonate l'OT)

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.968
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #619 il: 21 Giu 2021, 11:22 »
Mr.Pickman in almeno un post su tre ti spara una frase da mettere in firma.   :D

Yep, ed in passato è anche riuscito a vendermi cose alle quali non ero minimamente interessato, ha proprio una maniera di scrivere di vg del tutto carica di passione e conoscenza della materia e si vede (topic di TW3 docet, anche se lì non c'era nulla da vendere che il gioco mi interessava già di suo).
Perdonate l'OT

ahahah che esagerati.
Come dico sempre, fanno tutto i giochi, io non muovo una paglia.

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.968
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #620 il: 21 Giu 2021, 11:45 »
Ci mancherebbe, aspettative e punti di vista diversi e leggittimi nella propria esperienza personale ma io la penso molto diversamente (e non so, non é che voglio passare per quello con l'opinione contraria a chi ha apprezzato ma a mente fredda mi piace ripercorrere e capire ciò che mi han lasciato i giochi)

Premettendo che non si tratta di un brutto gioco (per me discreto o comunque superiore alla sufficienza) e che io mi son proprio goduto il viaggio che mette in campo da un punto di vista dei riferimenti, delle citazioni, del gusto per le ambientazioni e di certi personaggi azzecati e una gestione narrativa che accetta consapevolmente l'elemento trash e nonostante le occasioni mancate si rivela a tratti interessante

Però davvero ci accontentiamo di questo shooting mediocre, vecchio e legnoso (in un gioco peraltro al quale hanno tolto quasi tutta l'ossatura survival della serie, che RE7 ancora aveva, per farne appunto... uno shooter mediocre)

Davvero ci accontentiamo degli enigmi regrediti a livello clementoni? Che se tutto va bene nel prossimo capitolo si risolvono da soli tipo enigma del pianoforte di questo Village

Davvero ci accontentiamo di avere un fisiologico 30% di gioco di non giocare ma di premere la levetta in avanti in una fase di fuga scriptatissima e guidata ma a cervello spento?

Davvero ci accontentiamo di sti nemici fatti male e animati peggio e boss fights per la metà sprecate e per l'altra appena accettabili?

Davvero ci accontentiamo di un gioco che nel tentativo di portare varietà si butta in mille discorsi e divagazioni (gioco esperienza, gioco di sparare, gioco di esplorare, gioco di enigmi) ma non ne porta a compimento neanche mezzo risultando né carne nè pesce?

Poi lo posso comprendere, siamo quasi tutti fan della serie e talvolta pur di vedere una serie che amiamo in piena salute commerciale ci facciamo andare bene questo e altro, come ho già detto comtimuerò a seguire la serie e gli piglio pure il Dlc (però con forte calo di prezzo, almeno quello)

Io avevo ben altre aspettative ludiche per questo gioco, se ti chiami o ti fai chiamare Capgod (pure giustamente visti giochi come DMC V, MHW, GnGR e in misura minore RE 7 che aveva difetti ma era un gioco con un suo focus) me lo devi dimostrare sul campo e io pretendo il massimo dalla tua serie principale numerata oltre che dai remake, non il compitino.

Per me finisce dritto nelle delusioni (parziali, per quanto spiegato) dell'anno, mio malgrado visto che ci tenevo molto a questo titolo

Ps: bella Pick, rigiocato pure io di recente Knights Contracts, ne avevo anche scritto un pochino qui

Che pure io sto in fase di riscoprrta di giochi di quel particolare periodo!
Knights è una roba fantastica, è zozzume videoludico nella realizzazione ma con una grande anima e cuore, e pure io ci ho rofatto notte, presi i vari collezionabili e mi sono sia divertito (nei limiti del divertibile con quel frame rate) che goduto l'esperienza

Forse non è una questione di "accontentarsi" ma di "accettare" quanto ci viene dato.
Accettare che l'eredità del videogioco giapponese è quella. E considerarla come facente parte di un percorso stilitisco, cognitivo e compositivo, che per l'ennesima volta ha ritrovato la sua stessa storia, e le sue radici, ed ha attinto dal suo passato, pacificanadosi con esso.
Il gioco è stato fatto in questo modo perché i primi a divertirsi come dei pazzi sono stati loro.
E questo aspetto lo vedi in ogni singolo momento del gioco, che è straordinario anche come flow.
Il videogioco giapponese in questi anni, ad eccezione di alcuni giochi a dir poco megalitici, come Aegis Rim, [...di cui sono rimasto così colpito, da non spiccicare un singolo post a distanza di mesi] ha un po' mancato il bersaglio a questo giro. Mi sono un po' mancati una certa risma/forma di giochi, li ho sentiti un po' assenti da questo mercato, un po' allontanati a forza da un certo tipo di industria.
Qualcosa c'è ancora, penso a Onechambara Origins, o altra amabile robaccia, ma qualcosina penso sia inevitabilmente cambiato.
The Village è prima di tutto il RE che torna a dimostrarsi essere un RE: sentito in primis, in ogni suo più piccolo aspetto. È un RE che declina la materia enigmistica, rendendola anonim-gmistica, perché quella storia, questo titolo, non vuole dimenticarla, ma non ci pensa proprio a farla ripetere.
È come scrissi nelle pagine addietro. Ti hanno messo la macchina da scrivere per salvare non perché ci siano effettivamente meccaniche associate con i nastri d'inchiostro o gli spazi dell'inventario, ma perché la semplice presenza è già un amarcord per "chi sa".
Come disse anche Gladia. Non c'è effettivamente bisogno di spiegare che le piantine di erbetta rossa ed erbetta verde, sia che le trasformino in mentos (come in RE6) o meno, funzionano sempre allo stesso modo, e sono #feelings che arrivano, a pioggia, ne siamo ricoperti. Personalmente, quantomeno a livello registico, li ho visti molto maturi, specie nella conclusione. Piena maturità raggiunta? Forse no, ma di certo è che questo gioco non nasconde la sua identità, non ci pensa neppure.

E mentre scrivo, sto leggendo la news in cui CPS2 afferma che sta lavorando ad un DLC per ringraziare i numerosi fan di questo capitolo.

Hell yeah

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.923
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #621 il: 08 Lug 2021, 10:59 »
Ricominciato ieri ad hard, mi sentivo troppo Wis a farlo normal.
Certo dovrebbero abolire ste situazioni scriptate come nel villaggio iniziale, odiose.
Sono arrivato al castello poi sono morto e ho staccato.
Ogni giudizio è affrettato ma una cosa è certa: doveva essere un gioco VR, ne sprizza da tutti i pori come e peggio del 7. Perchè non l'abbiano implementato non si spiega.  :no:

Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.853
    • E-mail
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #622 il: 08 Lug 2021, 11:10 »
Considerando il recente tornare in auge delle Director's Cut non lo vedo così impossibile un qualcosa di simile (magari con possibilità di upgrade a prezzo ridotto per i possessori del gioco base) con supporto al VR2 di Sony che dovrebbe uscire l'anno prossimo.
Di certo sarei interessato e magari sarebbe un'occasione perfetta per provare a farmi rivalutare il titolo!

Quel che è certo è che un Dlc single player è già in sviluppo (99 su 100 sarà con la Lady, impossibile non sfruttare quel personaggio) e il multiplayer in arrivo, quindi ipotizzando un supporto di un annetto ci pottenbe stare fare l'edizione definitiva con VR annesso

Ps: comunque a vendite sembrerebbe essere andato piuttosto bene
« Ultima modifica: 09 Lug 2021, 17:11 da Laxus91 »

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.923
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #623 il: 09 Lug 2021, 17:01 »
Fatto il castello, non mi starebbe manco tanto dispiacendo ma più per la voglia di progressione e scoperta che è insita in questo genere di giochi che per il gioco in sè, abbastanza povero e con nessuno spunto se non quello che poteva essere la già citata VR. Anche la Dimitrescu che ti segue come una stupida per le stanze è una brutta copia sbiadita e maldestra di Mister X, come si possano fare certe pensate, davvero boh.
Nemici abbastanza orribili, quasi peggio del 7.
Ma la cosa che più mi scazza è che se nel 7 mi metti un bivio e io scelgo di salvare la tizia, non puoi mettermi un obbligo narrativo per mandare avanti la storia. O non me la metti proprio come scelta, oppure fai proseguire la trama, sia di 7 che 8, in maniera coerente, come faceva Mass Effect. E parliamo di una scelta, non un intero gioco.
Vediamo dove vogliono andare a parare ma ricordatemi una cosa: nel 7 si spiegavano i poteri rigenerativi di Ethan? Me lo sono scordato io o è una cosa che spiegano durante l'8?
(se lo fanno)

Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.853
    • E-mail
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #624 il: 09 Lug 2021, 17:28 »
Sul bivio del 7 ti riferisci a
Spoiler (click to show/hide)

Sulle capacità rigenerative di Ethan si hanno già delle info derivanti dal 7 ossia
Spoiler (click to show/hide)
ma in Village viene aggiunto dell'altro e ci sono delle ricontestualizzazioni e chiarimenti, quindi da quel punto di vista attendi e vedrai!
« Ultima modifica: 09 Lug 2021, 17:31 da Laxus91 »

Offline alexross

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.288
  • Black Metal!
    • TFP yearbook
    • E-mail
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #625 il: 09 Lug 2021, 17:38 »
sulle capacità rigenerative di Ethan non ho poi capito se quello che dicono nell'8 è in contrasto con quello che dicevano nel 7. Volevo quasi indagare poi mi son detto anche sticazzi. Se mantengono questa struttura anche per il IX manco ho voglia di giocarlo.

Online armandyno

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.939
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #626 il: 09 Lug 2021, 17:42 »
Io invece non ho mai capito che importanza ha e come possa essere un elemento interessante visto che in questa saga è pieno di mostri infetti e lore che giustifica ogni peggio cosa possibile.

Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.853
    • E-mail
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #627 il: 09 Lug 2021, 17:51 »
Io invece non ho mai capito che importanza ha e come possa essere un elemento interessante visto che in questa saga è pieno di mostri infetti e lore che giustifica ogni peggio cosa possibile.

Beh dipende se e in che misura si è disposti a prendere sul serio il lavoro di scrittura, chiaramente i RE hanno una storia di scrittura trash e di serie B ma questo di base non lo intendo in senso negativo perchè anche una storiaccia di serie B può avere il suo senso e la sua dignità in quel contesto, anzi può persino essere un valore aggiunto per una saga come questa con tali radici e con tanti eccessi alle spalle.
Personalmente l'unico RE che è riuscito ad appassionarmi narrativamente è RE 7, Village lo ritengo mediamente curato da quel punto di vista (quamtomeno ci prova e in alcune cose ci riesce pure, ad esempio un paio di personaggi che per quanto potessero venir approfonditi maggiormente risultano comunque azzeccati) ma continuo a preferire il 7

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.923
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #628 il: 09 Lug 2021, 17:51 »
Non è una scelta sbagliata nel momento in cui ti trovi con una infetta e l'altra sana che può aiutarti a sopravvivere.
La mia scelta fu dettata da questo, e anche dal fatto che puzzava di "non scelta" alla The Walking Dead che ti porta dove dice lui, ma non così forzata.
Se me la metti devi accettarla e rendere coerente il resto della trama, non posso ritrovarmela poi in questo come se niente fosse.

Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.853
    • E-mail
Re: [Multi] Resident Evil: Village
« Risposta #629 il: 09 Lug 2021, 18:40 »
Su questo posso anche concordare ma semplicemente è così che l'hanno gestita in capcom quindi poco da farci, a loro discolpa si può dire che comunque, ad eccezione di quella cosa, i RE (7 compreso) narrativamente sono esperienze story driven piuttosto lineari a differenza di altre saghe, per quello dico che in funzione di ciò potevano evitare direttamente di dare la scelta!
« Ultima modifica: 09 Lug 2021, 19:14 da Laxus91 »