Autore Topic: COVID-19: topic di discussione  (Letto 378262 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.847
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8970 il: 25 Nov 2021, 09:25 »
In Olanda penso già ci sia.
Intendevo cosa resta ai no vax/pass di bug per lamentarsi.

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.778
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8971 il: 25 Nov 2021, 11:41 »
Beh, non saprei, di sicuro però è per scelta loro.
Poi per le attività essenziali basta il tampone mi pare.
Hanno anche risolto il bug dei trasporti a cui si appellavano i no vax per dire "perché a lavoro serve il pass e per i trasporti no? Complotooo"
Che resta ora?
Che un operatore sanitario che, per obbligo, si sia vaccinato a fine Febbraio, si ritrovi, dall'oggi al domani, con un Green Pass scaduto, perchè la durata è passata, senza soluzione di continuità ed in maniera del tutto arbitraria e fondata su opportunità politiche e logistiche, di certo non scientifiche (ti devi fare la terza dose perchè calano gli anticorpi, ma te la devi fare anche se rimangono alti, cioè contarli vale solo a senso unico, non quello della scienza, non il tuo, il loro), da 12 a 9 mesi , e col problema di non avere un accesso  prioritario o preferenziale alla vaccinazione, nonostante sia appunto obbligatoria, se non tramite raccomandazioni interne, perchè il sistema prenotazioni è andato in tilt proprio a causa della corsa alla terza dose, imposta, con questo sistema, con metodiche da piazzisti, le stesse con cui si annuncia un restock di Playstation 5.
Il soggetto in questione, con questo sistema e dopo 2 dosi di vaccino salvavita e salvamondo, risulta oggi alla stregua di un non vaccinato, per la "scienzah" e per la vita, anche se fosse naturalmente immune al virus o avesse una copertura da fare invidia ad un sistema missilistico, ed è costretto a ricorrere al sistema dei tamponi (che non funzionano se li scegli come strumento profilattico, ma vanno benissimo per decidere che sono aumentati i contagi, e che quindi ti devi rivaccinare), a pagamento perchè non si trovano gratis "manco a pagarli", per lo stesso motivo di cui sopra, per poter lavorare e vivere, nonostante abbia assolto a tutte le prescrizioni sino ad oggi imposte da questi campioni della pianificazione e della messa in atto di qualunque cosa.
« Ultima modifica: 25 Nov 2021, 12:00 da Xibal »

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.847
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8972 il: 25 Nov 2021, 11:52 »
Faccio fatica a leggere, onestamente.
Sulla durata del vaccino non mi sembra abbiano mai avuto dati certi (ma magari qualcuno più attento potrà correggermi) quindi ci sta riformularla, non a caso avevo sempre detto che il problema principale sarebbe stato il periodo di fine vaccino di tutti i primi vaccinati (appunto personale sanitario in primis) che non combaciava con il periodo di copertura di tutti quelli successivi (e così via in loop). Ma questo è un problema di mancata e impossibile sincronizzazione sia nazionale (che internazionale) che dovrebbe veder vaccinati tutti in 4-5 mesi.
Che poi le conseguenze di tutto ciò porti anche a furbate politiche, economiche ecc è fuori discussione, ma questo vale per qualsiasi cosa, non mi scandalizza mica che lo facciano anche per i vaccini.
« Ultima modifica: 25 Nov 2021, 11:54 da Devil May Cry »

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.778
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8973 il: 25 Nov 2021, 11:56 »
Se non hai dati certi non puoi dare date certe, e poi rimangiartele con una finestra di 10 giorni per risolverti il problema, obbligatoriamente, da solo...

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.847
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8974 il: 25 Nov 2021, 12:03 »
Non mi pare appunto abbiano dato date certe ma solo indicative. Ma ripeto, magari viene lo Shape o Atchoo di turno e mi corregge che magari me l'ero perso.

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.778
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8975 il: 25 Nov 2021, 12:10 »
Non mi pare appunto abbiano dato date certe ma solo indicative. Ma ripeto, magari viene lo Shape o Atchoo di turno e mi corregge che magari me l'ero perso.
Se mi dici che dura 12 mesi, dura 12 mesi, non c'è niente di indicativo nel fatto che, alla scadenza, i tuoi diritti acquisiti tramite vaccinazione, decadano. Non decadono "suppergiù", "indicativamente", decadono, punto.
Ma se me li fai decadere dall'oggi al domani, allora c'è un grosso problema, perchè la decione è stata presa ufficialmente ieri, e diventa operativa il 6 Dicembre, e magari qualcuno prevedeva di farlo a Febbraio, visto che era nei suoi diritti.
Ora invece, in questa finestra tu, obbligato alla vaccinazione, non hai alcun modo di assolvere al tuo dovere tempestivamente, perchè, appunto, la finestra è esigua, e nessuno ti mette nelle condizioni di farlo come accadde per la prima e la seconda dose.
Cioè è stato fatto tutto in fretta e furia, senza tenere conto minimamente degli operatori che siano stati immolati all'inizio, per esempio, o concedendo una finestra più ampia ed adeguata (ma poi come lo "salvi il natale?"), o garantendo priorità assoluta a chi sia obbligato a vaccinarsi. (in tutti gli hub vaccinali della mia zona le prenotazioni sono FULL fino a fine Dicembre, anche per i tamponi)
« Ultima modifica: 25 Nov 2021, 12:21 da Xibal »

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.847
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8976 il: 25 Nov 2021, 12:23 »
Ma stiamo parlando di bar e discoteche o mi sbaglio? Il super pass serve a quello, mica per lavorare, o ho letto male?
Il tuo punto, al solito, quale sarebbe? Parlà a schiovere?

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.778
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8977 il: 25 Nov 2021, 12:26 »
Ma stiamo parlando di bar e discoteche o mi sbaglio?
Parliamo di lavoro e concorsi pubblici, il Green Pass dal 6 Dicembre dura 9 mesi, retroattivamente,  per cui a coloro a cui scadeva a Febbraio fino a ieri, ora scade il 30 Novembre, e per lavorare, o fare concorsi, devono riuscire a vaccinarsi entro il 6 Dicembre, cosa impossibile se estendi la priorità vaccinale all'universo intero, come se fossimo scoperti peggio che senza nemmeno una dose, e non dai priorità a chi sia obbligato a vaccinarsi per lavorare.
« Ultima modifica: 25 Nov 2021, 12:33 da Xibal »

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.847
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8978 il: 25 Nov 2021, 12:39 »
E quello non è il super pass? L'ho scritto la frase dopo, perchè non quoti anche quella?
Per lavorare "basta" il tampone, certo è una rottura di palle prima di arrivare al vaccino, ma voglio sperare che ce la facciano a tempo e diano le giuste priorità, onestamente non ho seguito e non capisco le difficoltà per vaccinarsi, ormai avevano raggiunto un alto livello di efficienza negli hub. So che a molti amici sta già arrivando il messaggio per la terza dose, presumo ai sanitari sia già arrivato e abbiano fatto da tempo (i miei zii sanitari sono già a terza dose da settimane).

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.000
    • E-mail
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8979 il: 25 Nov 2021, 12:44 »
Io non ho trovato alcuna difficoltà a prenotarmi per la terza dose di vaccino: almeno qui nel Lazio un hub o farmacia lo si trova con facilità.

Comunque, come al solito, @Xibal scrive falsità (ma, a proposito, non gli era stato interdetto il topic o mi sono perso qualcosa?):

https://www.corriere.it/cronache/21_novembre_25/super-green-pass-decreto-6-dicembre-d920a6ee-4d67-11ec-8b01-c023696b7b18.shtml

Citazione
L’obbligo di vaccino
Dal 15 dicembre scatta l’obbligo di terza dose o richiamo per il personale sanitario e per i lavoratori che accedono alle Rsa. Dalla stessa data scatta l’obbligo vaccinale per:
- personale amministrativo della sanità;
- docenti e personale amministrativo della scuola;
- militari;
- forze di polizia (compresa la polizia penitenziaria), personale del soccorso pubblico.
La terza dose o il richiamo sono consentiti cinque mesi dopo l’ultima somministrazione. Possono sottoporsi al vaccino anche gli under 40.

I lavoratori
Per andare al lavoro basterà esibire il green pass «base» e quindi essersi sottoposti a tampone molecolare (valido 72 ore) oppure antigenico (valido 48 ore). Le regole per i lavoratori rimangono quelle già stabilite e quindi per accedere alla mensa servirà il green pass «rafforzato». I controlli dovranno essere effettuati preferibilmente all’ingresso e potranno essere svolti a campione. Il lavoratore senza il green pass all’interno dei locali di lavoro rischia la sospensione o una sanzione amministrativa dai 600 ai 1.500 euro. Chi non controlla rischia da 400 a 1.000 euro.

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.778
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8980 il: 25 Nov 2021, 12:55 »
Non ho scritto alcuna falsità, è assolutamente insensato che un sanitario sia obbligato a fare due dosi, e l'obbligo della terza scatti non a scadenza del suo green pass, c'è un decreto legge che sancisce che i sanitari siano obbligati alla vaccinazione, indipendentemente dal numero di dosi, il fatto che abbiano ribadito una cosa già acclarata, spostandone il termine ad una data che non collima affatto con le tempistiche di vaccinazione del personale, è solo un altro insopportabile svarione.
Chi si è vaccinato a fine Febbraio aveva, fino a ieri, la possibilità di fare la terza dose a Febbraio 2022, mentre dal 6 Dicembre il suo Green Pass sarà scaduto, obbligatoriamente, già da 6 giorni, e il tutto perchè hanno spostato la durata della certificazione senza lasciare alcuna finestra di adeguamento, tranne il correre il più velocemente possibile a rivaccinarsi, quindi non seguendo le tempistiche accordate, ma dovendosi scapicollare per adattarsi a quelle nuove, che, ripeto, a chi si è vaccinato il 27 Febbraio, concedono addirittura un tempo negativo di adeguamento, perchè il 6 dicembre il mio Green Pass sarà scaduto da 9 giorni!

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.000
    • E-mail
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8981 il: 25 Nov 2021, 12:59 »
Non ho scritto alcuna falsità, è assolutamente insensato che un sanitario sia obbligato a fare due dosi, e l'obbligo della terza scatti non a scadenza del suo green pass, c'è un decreto legge che sancisce che i sanitari siano obbligati alla vaccinazione, indipendentemente dal numero di dosi, il fatto che abbiano ribadito una cosa già acclarata, spostandone il termine ad una data che non collima affatto con le tempistiche di vaccinazione del personale, è solo un altro insopportabile svarione.
Chi si è vaccinato a fine Febbraio aveva, fino a ieri, la possibilità di fare la terza dose a Febbraio 2022, mentre dal 6 Dicembre il suo Green Pass sarà scaduto, obbligatoriamente, già da 6 giorni, e il tutto perchè hanno spostato la durata della certificazione senza lasciare alcuna finestra di adeguamento, tranne il correre il più velocemente possibile a rivaccinarsi, quindi non seguendo le tempistiche accordate, ma dovendosi scapicollare per adattarsi a quelle nuove, che, ripeto, a chi si è vaccinato il 27 Febbraio, concedono addirittura un tempo negativo di adeguamento, perchè il 6 dicembre il mio Green Pass sarà scaduto da 9 giorni!
Credevo che con "lavoro" ti riferissi in generale a tutti i lavoratori.

Non vedo il problema: i sanitari hanno ovviamente priorità e, se non ho avuto difficoltà a prenotare la terza dose io che non sono né medico né infermiere, non vedo perché dovrebbero averne gli altri.

Polemica sterile, al tua?

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.778
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8982 il: 25 Nov 2021, 13:04 »
Io parlo di esperienza personale, se non avessi avuto problemi non avrei scritto il post.
Ma secondo te è normale che fino a ieri la patente per lavorare e vivere mi scadesse a Febbraio, e adesso me la ritrovo scaduta dal 6 Dicembre?Perchè uno che abbia programmato, nel pieno dei suoi diritti, di fare la terza dose allo scadere dei 12 mesi, si dovrebbe ritrovare con l'obbligo di farla in 10 giorni, all'improvviso, senza nessuna considerazione delle ovvie difficoltà generate dall'imporre scadenze ex abrupto?
È come il discorso del cashback, con i terminali inps che saltano per l'eccesso di affluenza, lo vuoi programmare che se decidi di ridurre una durata da 12 a 9 mesi, moltissimi si ritroveranno col culo scoperto all'improvviso, e saranno proprio quelli che, volenti o nolenti, ti hanno dato il culo per primi?

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.000
    • E-mail
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8983 il: 25 Nov 2021, 13:07 »
Io parlo di esperienza personale, se non avessi avuto problemi non avrei scritto il post.
Ma secondo te è normale che fino a ieri la patente per lavorare e vivere mi scadesse a Febbraio, e adesso me la ritrovo scaduta dal 6 Dicembre?
Perché le cose sono in continua evoluzione e tocca correre ai ripari prima che sia troppo tardi. Purtroppo non tutti hanno doti di chiaroveggenza. Si fa quel che si può. Credo sia fin troppo semplice pontificare da dietro una tastiera (cosa che ti riesce benissimo peraltro), quando tenere insieme il governo non è certo una cosa semplice.

edit: intanto anche l'europa:
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2021/11/25/ue-verso-la-riduzione-della-validita-del-green-pass-a-9-mesi_3266b0a6-5cf3-4800-9667-f755e3a43bbb.html

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.778
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #8984 il: 25 Nov 2021, 13:18 »
Guarda, non c'è bisogno della chiaroveggenza, bastava lasciare la durata a 9 mesi, secondo i dati forniti da Pfizer e in ossequio allo spesso citato principio di precauzione.
Il fatto che abbiano allungato, e ora ridotto, non depone certo a favore di una situazione che sia mutata fuori dal proprio controllo, al contrario questo rientra proprio nella tua definizione di giocare con le previsioni, sono andati oltre i dati a disposizione, e adesso tornano indietro, con la loro coda tra le nostre gambe.
Ma bastava anche solo, in previsione di una riduzione, organizzare meglio la cosa offrendo una finestra (non uno spioncino) ai sanitari, e poi passando a tutti gli altri, esattamente come hanno fatto con prima e seconda.
Così, invece, hanno lanciato la pagnotta in strada, e adesso scannatevi, "chi è primo non è senza"...