Autore Topic: COVID-19: topic di discussione  (Letto 524503 volte)

0 Utenti e 4 visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline rule_z

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.782
    • Retro Engine HD
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10365 il: 01 Apr 2022, 20:45 »
Un cordiale saluto, e grazie per tutti i nomi presi [cit.]

RESPECT
Grazie a te per il prezioso contributo.

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 48.812
  • Pupo
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10366 il: 02 Apr 2022, 09:18 »
2 note a margine:
a) siccome ero curioso, non ho preso *nulla*. Ma nemmeno un'aspirina, solo Fluimucil gli ultimi giorni.
b) Idem mia madre - abita al piano di sotto - 67 anni.
Niente febbre, fastidio alle ossa più lungo (3 giorni), stanchezza.

Immagino che lo studio sia già in revisione su The Lancet, avvisaci quando lo pubblicano.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 35.532
    • The First Place
    • E-mail
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10367 il: 02 Apr 2022, 10:29 »
Io l'ho preso da vaccinato e sono stato peggio di te @answer :)

Meglio ringraziare la buona sorte.

Offline Andrea_23

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.476
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10368 il: 02 Apr 2022, 13:16 »
Io ringrazierei, prima chi ha messo a punto il vaccino, subito dopo chi ha deciso di inocularselo, permettendo così a certuni di far valere... la propria libertà d'espressione.

Per il resto, con i piedi ciao ciao a chi è rivolto, esattamente?

Ai 154 che ieri hanno estratto la pagliuzza corta?

.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline bubbo

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.255
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10369 il: 02 Apr 2022, 14:11 »
Incollo qui il commento di Lab24 della scorsa settimana, per confronto con quello che uscirà domani.

Mi autoquoto. Il commento di Lab24 di questa settimana dice quanto segue:

Citazione da: Lab24
L’arretramento del contagio registrato nell’ultima settimana conferma le previsioni che avevamo formulato nell’analisi del 30 marzo, ma merita qualche considerazione aggiuntiva. L’inversione della curva, evidente dal punto di vista statistico, resta di entità limitata: influiscono anche gli abituali ricalcoli da parte delle Regioni, con la retrodatazione di molte positività comunicate (in ritardo) solo nell’ultimo periodo considerato. Il caso più evidente è quello della Sicilia, con oltre 4.000 nuovi casi che ricadono nel totale della settimana epidemiologica appena conclusa, ma che in realtà devono essere riferito a giorni antecedenti il 26 marzo.

Il numero dei test eseguiti, che si è ormai attestato su valori più che dimezzati (-57,3%) rispetto ai massimi toccati nella settimana epidemiologica 8-14 gennaio (7.705.857) è del tutto inadeguato per tracciare correttamente la diffusione del virus: che potrebbe, per l’ennesima volta in questi due anni, beneficiare di un bacino di replicazione silente a causa dei positivi asintomatici non rilevati con apposite attività di screening.

A complicare la situazione, nelle prossime settimane, sono in particolare due misure che scattano dal primo aprile: 1) Il termine del periodo che obbligava le farmacie a offrire i test tampone con un prezzo calmierato, fattore che potrebbe far ulteriormente diminuire i tamponi totali. 2) L’apertura ai test “fai da te”, ovvero eseguiti a casa, che incorporano il doppio problema di una bassa affidabilità e di un quasi sempre scorretto modo di esecuzione (eseguire un tampone nasale può sembrare una banalità, ma non lo è: se fatto male, sarà sempre negativo). Se a questi aspetti aggiungiamo il progressivo allentamento o abbandono delle misure di mitigazione (mascherine incluse), di fatto stiamo nuovamente costruendo un ambiente destinato a favorire la circolazione e le replicazione del Sars-CoV-2. Dando precocemente per chiusa la fase epidemica (difficile crederlo con circa 70.000 positivi “ufficiali” al giorno, senza contare quelli non rilevati) accettiamo di fatto un numero di casi giornalieri su livelli molto alti, con tutte le ricadute che abbiamo già visto e vissuto in questi anni di emergenza.

Ribadiamo quanto più volte sottolineato nelle ultime settimane: 1) È il momento migliore per procedere ad allentamenti mirati, perché la somma tra persone vaccinate e immunizzate per via naturale è su livelli mai raggiunti in precedenza, quindi in grado di limitare le manifestazioni cliniche della malattia (e in misura inferiore il contagio). 2) È il momento peggiore per ritornare a una normalità completa o quasi, perché la circolazione virale resta molto sostenuta: se identifichiamo il prossimo autunno come momento a rischio per una nuova ondata epidemica sarebbe meglio arrivarci con numeri bassissimi, vista la capacità delle attuali varianti di generare milioni di casi in poche settimane.

Quanto il vaccino sia utile nel moderare l’impatto sulla popolazione, pur bloccando il contagio in modo solo parziale (riduzione del rischio di infezione del 60% dopo 3 dosi) risulta evidente dai dati dell’Iss sui ricoveri tra i più giovani: nella settimana 16-23 marzo sono stati ospedalizzati 83 pazienti di età compresa tra 12 e 19 anni; 92 tra 5 e 11 anni; 186 al di sotto dei 5 anni (fascia di età per la quale non c’è un vaccino autorizzato). Traducendo questi dati in “incidenza dei ricoveri ogni 1.000 casi individuati” la differenza è ancora più evidente: 1,4 tra 12 e 19 anni; 1,8 tra 5 e 11; 10,3 al di sotto dei 5 anni. Ovvero, al di sotto dei 5 anni, nel periodo considerato un bambino su 100 infettato dal Sars-CoV-2 ha richiesto cure ospedaliere. L’immunizzazione per via naturale non basta, evidentemente, perché come accade con altre vaccinazioni i richiami giocano un ruolo chiave nell’incrementare la protezione contro la malattia.

Tutto sommato buone notizie, quella che sembrava essere una quinta ondata in realtà è solo un rimbalzo della quarta.
bubbo

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.834
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10370 il: 02 Apr 2022, 14:45 »
Però dire che è il "momento migliore" quando in due mesi o anche uno puoi riprendere il covid pur se vaccinato e/o immunizzato, non so quanto sia corretto.
Io mi romperei anche le palle a prenderlo ogni 40 giorni e passarne 10 a casa con 2 3 giorni di tosse, febbre alta e sintomi vari.
Onestamente avrei mantenuto qualcosa che sono mesi che ormai si fa tutto liberamente. Ste famose restrizioni che ci sarebbero solo in Italia e Germania sono più ipotetiche che reali.

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.142
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10371 il: 02 Apr 2022, 16:11 »
Tanto me la sono tirata che alla fine è successo: oggi ho scoperto di essere positivo. Per puro caso perché non ho sintomi.
Ovviamente proprio la settimana delle mie ferie e appena arrivato in Puglia dove non ho nemmeno le console per giocare e una connessione decente. La mia solita sfiga.
La mia compagna è negativa ed ero negativo prima di partire.

Ps: in uk non si fa più neanche la quarantena. Il governo consiglia solo a chi è positivo di evitare il contatto con altre persone.
Ps: sento il bisogno di nuove cuffie.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 35.532
    • The First Place
    • E-mail
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10372 il: 02 Apr 2022, 16:17 »
Daje Peppe.

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.142
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10373 il: 02 Apr 2022, 16:24 »
Più che altro lo scazzo. L'azienda non sta rilasciando ferie e queste potrebbero essere le uniche ferie che avrò fino a settembre/ottobre. E poi ho paura per mia madre perché ieri siamo stati da lei.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline answer

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.682
  • Infiltrato
    • E-mail
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10374 il: 02 Apr 2022, 18:57 »
Immagino che lo studio sia già in revisione su The Lancet, avvisaci quando lo pubblicano.
Pupo, è inutile che prendi per il culo. Ho semplicemente riportato la mia esperienza (e di mia madre, ve lo ricordo).  :)
Io l'ho preso da vaccinato e sono stato peggio di te @answer :)

Meglio ringraziare la buona sorte.
Dici che è fortuna pura? Ma 'sti vaccini?

Io ringrazierei, prima chi ha messo a punto il vaccino, subito dopo chi ha deciso di inocularselo, permettendo così a certuni di far valere... la propria libertà d'espressione.
"Permettendo così a certuni" cosa?
Citazione
Per il resto, con i piedi ciao ciao a chi è rivolto, esattamente?
Ci sono due video. In uno ci sono delle affermazioni. L'altro si riferisce a quelle affermazioni.

Citazione
Ai 154 che ieri hanno estratto la pagliuzza corta?
Guarda, non ho nessuna intenzione di ri-ri-ritornare a parlare delle cose già dette e stradette, tra le quali la conta "dei morti", di recente si sono espressi in merito anche i Gran Gurù Bassetti e Maria Rita Gismondo, amen. Ribadisco, ho riportato solo mia esperienza.
[]Ste famose restrizioni che ci sarebbero solo in Italia e Germania sono più ipotetiche che reali.
Beh, io è da novembre che sgancio 45,00 € a settimana per lavorare. Per fortuna non ho figli né mutui, quindi me ne importa anche il giusto, ma insomma... Se poi la tua obiezione è: "l'hai scelto tu", non è proprio così. E' una costrizione - com'è stato ammesso più volte - senza però l'assunzione della responsabilità (obbligo vaccinale).
P.S. E' andato ancora peggio al mio collega e la moglie, sospesi dal lavoro entrambi perché sopra i 50.
Ah, tra l'altro, infettati e guariti anche loro, pensate che culo.

atchoo, scrivi tu a The Lancet per integrare lo studio?

RESPECT

Tutto è relativo, tranne quello a cui crediamo.
Riflettere Essere Scoprire Praticare Esprimere Convivere Tornare

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.142
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10375 il: 02 Apr 2022, 19:06 »
Mi spiace veramente per come tu sia caduto così in basso. Sono contento invece che le tue circostanze non ti abbiano portato a perdere amici e parenti come è successo ad altre persone, me incluso e che tu abbia continuato a poter vivere tranquillo con le tue convinzioni.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline answer

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.682
  • Infiltrato
    • E-mail
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10376 il: 02 Apr 2022, 19:17 »
Mi spiace veramente per come tu sia caduto così in basso.[]
?
Me la spieghi, per cortesia? Grazie.

RESPECT
Tutto è relativo, tranne quello a cui crediamo.
Riflettere Essere Scoprire Praticare Esprimere Convivere Tornare

Offline Andrea_23

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.476
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10377 il: 02 Apr 2022, 19:18 »
Bene per te e tua madre, davvero.
Per il resto non indugerei ulteriormente...
 
Continua come credi, fortunatamente siamo in democrazia, ma è ancor più bello che il buon senso sia minimo comun denominatore tra la maggioranza.
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Andrea_23

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.476
  • A digital store operator that once made videogames
    • Ventitre's Lair
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10378 il: 02 Apr 2022, 19:28 »
Mi spiace veramente per come tu sia caduto così in basso.[]
?
Me la spieghi, per cortesia? Grazie.

RESPECT

Ci provo io, poi mi correggerà peppe: inserire della sottile ironia a corredo della labile correlazione che crei artificiosamente tra la tua guarigione e una visione della realtà deviata è, al minimo, infelice.
Sto dosando le parole.

Detta fuori dai denti: se ti sei ammalato solo ora e l'hai passata in modo così indolore, è proprio grazie al fatto che oltre 50 milioni di persone hanno coscienziosamente fatto terra bruciata alle forme più pericolose del virus, e ciò per mezzo di tutte (tutte) le contromisure prese.
« Ultima modifica: 02 Apr 2022, 19:37 da Andrea_23 »
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 48.812
  • Pupo
Re: COVID-19: topic di discussione
« Risposta #10379 il: 02 Apr 2022, 19:30 »
Guarda, non ho nessuna intenzione di ri-ri-ritornare a parlare delle cose già dette e stradette

A me sembra che tu sia ri-ri-ritornato proprio per questo.


atchoo, scrivi tu a The Lancet per integrare lo studio?

No no, sei tu l'esperto, è evidente.