Autore Topic: [PS4] Shadow Of The Beast  (Letto 26438 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Il Gladiatore

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.669
Re: [PS4] Shadow Of The Beast
« Risposta #300 il: 07 Giu 2021, 08:35 »
Venduto :)
Fai molto bene a prenderlo, con l'accorgimento di non pretendere una realizzazione al pari con l'altissima qualità di un AAA o sofisticato nelle meccaniche.
Si tratta di un gioco di serie B che strizza l'occhio a un pubblico che sa cosa sia un floppy disk ed è nostalgico della sperimentazione ludica, soprattutto quella sgangherata.  ;D
La paura è di passare per non esperti, di non comprendere il medium che si sta evolvendo etc. (...) è figlio dell'immotivato senso di inferiorità che spinge il videogiocatore alla spasmodica ricerca di qualcosa che giustifichi il videogioco come se il gameplay da solo non bastasse più." (Fulgenzio)

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.813
Re: [PS4] Shadow Of The Beast
« Risposta #301 il: 07 Giu 2021, 11:51 »
È un periodo in cui ritmo ed immediatezza del passato sono tornati preponderanti nei miei gusti videoludici, tanto che sto investendo più tempo e soldi nei bartop, che non sulle future, ed introvabili, tecnologie.
Sarà la crisi di mezza età, ma oggi mi è più dolce un ritorno al futuro passato, quando era davvero magnifico e progressivo...
"C'è qualcosa di terribile nella realtà, ed io non so cos'è. Nessuno me lo dice" (Deserto Rosso)

Offline Il Gladiatore

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.669
Re: [PS4] Shadow Of The Beast
« Risposta #302 il: 07 Giu 2021, 11:58 »
È un periodo in cui ritmo ed immediatezza del passato sono tornati preponderanti nei miei gusti videoludici, tanto che sto investendo più tempo e soldi nei bartop, che non sulle future, ed introvabili, tecnologie.
Sarà la crisi di mezza età, ma oggi mi è più dolce un ritorno al futuro passato, quando era davvero magnifico e progressivo...
Beh, è un sentimento largamente condiviso, al punto da creare un vero e proprio filone parallelo alla produzione mainstream e dotato di una sua propria dignità. Basta cercare bene.
Sarà sempre un dilemma eterno, ossia la tensione tra l'ottemperanza qualitativa del passato, con artigianalità /metodo e le promesse della modernità, così veloce, seducente e filosoficamente progressista.
La paura è di passare per non esperti, di non comprendere il medium che si sta evolvendo etc. (...) è figlio dell'immotivato senso di inferiorità che spinge il videogiocatore alla spasmodica ricerca di qualcosa che giustifichi il videogioco come se il gameplay da solo non bastasse più." (Fulgenzio)

Offline Valas73

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.616
Re: [PS4] Shadow Of The Beast
« Risposta #303 il: 06 Ott 2022, 15:21 »
Finalmente riesco a giocarlo grazie all abbonamento extra* e devo dire che il gioco come gia detto da voi, merita davvero molto. Bisogna solo superare un primo livello imbarazzante,poi il gioco inizia a macinare e pian pian che si scoprono o capiscono dinamiche ci si diverte sempre di piu. È un filo ingessato, soprattutto il salto(l unica cosa fatta maluccio in tutti i suoi aspetti) ma una volta capiti i tempi in verità s incastra tutti molto bene,ed è un piacere concatenare combo. All inizio si va di button smahing,poi capisci che a volte è meglio stordire e lanciare gli avversi,oppure rotolargli dietro,oppur con la X al momento giusto sgusciare alle spalle etc etc. Devo ancora capire cosa danno i perfect(credo solo piu punti ma non ho capito ancora bene) pero il fatto di legare tutto ad un punteggio fa si che riprovare i livelli e migliorarsi non risulta noioso,complice una direzione artistica che regala scorci davvero evocativi con colori e giochi di luce che mi piacciono moltissimo. Unica pecca è che non ci sono ceck point,quindi o un livello lo finisci o se devi staccare e non puoi mettere in stand by(con quello che costa la luce ora poi xd) tocca rifarlo da capo,o almeno cosi ho capito. Sono al quinto livello,ho appena passato il deserto,gioco per ora promosso proprio.

*Sarebbe stato giusto comprarlo per dare merito agli sviluppatori per il lavoro svolto. Mea culpa.