Autore Topic: [Multi] Blasphemous  (Letto 15105 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Shinji

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.450
  • Buraido!
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #135 il: 25 Mar 2020, 12:45 »
Io l'ho scoperto per caso!
Comunque credo valga la pena, non tanto per il finale ma per le sfide necessarie per arrivarci (non molto impegnative a dire la verità)

Offline Belmont

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.074
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #136 il: 27 Mar 2020, 21:48 »
Finito! 25 ore, 100%.
Per molti dei segreti del gioco ho dovuto usare una guida, francamente ce ne sono diversi estremamente criptici, ma contribuiscono al fascino misterioso (e per certi versio "di altri tempi") del gioco.

Confermo che il gioco mi è piaciuto molto in virtù della pixel art e dell'atmosfera generale ma anche della progressione, della sfida, del ritmo con cui si sbloccano nuove aree, nuovi poteri ecc ecc.

Alcuni aspetti del gioco sono francamente imbarazzanti, su tutti la struttura da metroidvania che contemporaneamente nega il genere stesso: l'esplorazione è davvero poco "seamless" tra caricamenti ad ogni cambio di quadro, morte istantanea quando ci si butta in un pozzo (a meno che non si abbia un oggetto speciale...mi sa che i designer erano un po' confusi...), le punte che escono dal suolo e uccidono all'istante (anche qui, comprensione zero di come deve essere la navigazione della mappa in un metroidvania...).

Insomma, un gioco mooolto imperfetto e a tratti anche frustrante. Ma il carattere è talmente forte e la messa in scena così incredibile per un gioco in pixel art (davvero non mi viene quasi niente in mente di paragonabile da anni a questa parte) che gli si perdona tutto.

Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.459
    • E-mail
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #137 il: 27 Mar 2020, 23:06 »
Sistema di combattimento com'è, variegato il giusto?

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.933
  • Thrasher Woman
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #138 il: 27 Mar 2020, 23:45 »
Finito! 25 ore, 100%.
Per molti dei segreti del gioco ho dovuto usare una guida, francamente ce ne sono diversi estremamente criptici, ma contribuiscono al fascino misterioso (e per certi versio "di altri tempi") del gioco.

Confermo che il gioco mi è piaciuto molto in virtù della pixel art e dell'atmosfera generale ma anche della progressione, della sfida, del ritmo con cui si sbloccano nuove aree, nuovi poteri ecc ecc.

Alcuni aspetti del gioco sono francamente imbarazzanti, su tutti la struttura da metroidvania che contemporaneamente nega il genere stesso: l'esplorazione è davvero poco "seamless" tra caricamenti ad ogni cambio di quadro, morte istantanea quando ci si butta in un pozzo (a meno che non si abbia un oggetto speciale...mi sa che i designer erano un po' confusi...), le punte che escono dal suolo e uccidono all'istante (anche qui, comprensione zero di come deve essere la navigazione della mappa in un metroidvania...).

Insomma, un gioco mooolto imperfetto e a tratti anche frustrante. Ma il carattere è talmente forte e la messa in scena così incredibile per un gioco in pixel art (davvero non mi viene quasi niente in mente di paragonabile da anni a questa parte) che gli si perdona tutto.
Io credo che me lo ricorderò per tutta la vita.
La cosa più sbagliata del gioco è proprio il titolo, soprattutto per tutti quelli che credono che sia poco rispettoso della religione cattolica. Ci sono poche volte nella mia vita di videogiocatrice che mi sono sentita così immersa in un'atmosfera disturbante, malinconica, crepuscolare, caratterizzata dal peccato e della colpa, una vera e propria sottolineatura del tema del martirio. Colpitissima da qualità di testi, di raffigurazione, di una sorta di incubo eucaristico con tutte le distorsioni della via della purità. Il tutto con queste musiche un po' sacre, un po' flamenco, con violini lamentosi e deprimenti che sanno di redenzione negata.. E poi i luoghi, veri e propri incubi sulla terra, il camposanto ghiacciato tra le rupi piangenti, la prigione di ferro di Jondo che si apre sull'abisso, la Chiesa delle profondità e le sue deformità e tutti gli orrori che contengono i vari luoghi. Mai vista così tanta cura in un titolo così piccolo.
Io l'ho trovato superbo. Non so perché non funzioni come Metroid, ho trovato il raccordo della mappa a tratti geniale, con una perfetta fusione tra abilità, equipaggiamento e intuizione. Duro, tosto, ma stimolante, con boss leggibilissimi (bello lo scontro con Crisanta) e un sensazione di potere che cresce. Certo, è astruso ma con un fascino tale vale più di mille altri giochi realizzati meglio.
Pochi giochi mi scuotono così, per me è davvero una perla rara.
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline Belmont

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.074
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #139 il: 28 Mar 2020, 00:42 »
Non so perché non funzioni come Metroid,

Penso principalmente a questo: non mi puoi mettere le istant death in un metroidvania. In un metroid man mano che procedi il tuo personaggio non solo diventa più potente ma ottiene anche abilità che modificano le le capacità di movimento e rendono il backtracking più veloce e fluido. E' particolarmente soddisfacente ripercorrere le aree iniziali praticamente di corsa blastando nemici oramai debolissimi e muovendosi velocemente con salti doppi, super-salti, ultra-corse e quant'altro.

Ma qui no, perché quando percorri, chessò, una stanza verticale, magari già percorsa mille altre volte, non ricordi bene se sul fondo di tale stanza ci siano o meno le famigerate spine. Quindi ti muovi ad un metro all'ora perché sei terrorizzato dal cadere su queste cazzo di spine. E allora muovi la telecamera in basso (sì, la telecamera in un metroidvania 2d, vabbè...lasciamo perdere...) per vedere se ci sono oppure no. Magari sei appeso con la spada ficcata nel muro e scopri che...quando sei appeso la telecamera non si può più muovere (facepalm). Allora decidi che ti sei rotto e vuoi arrivare a destinazione più velocemente e ti butti, tanto mica ci saranno davvero 'ste spine, ed invece ci sono, e giù di bestemmie.
Per non parlare dei pozzi senza fondo che danno morte istantanea...che sono un controsenso assoluto in un metroidvania. E a un certo punto i designer lo hanno realizzato ed hanno messo un oggetto che collega finalmente "le stanze di sopra" con "quelle di sotto" senza farti crepare...ma solo in qualche caso (facepalm 2 la vendetta).

Per il resto anche io ho trovato che i raccordi della mappa funzionino molto bene, ed ho apprezzato anche il design delle varie microaree e la disposizione di trappole e nemici che a tratti fanno sembrare 'sto gioco un parente di un action 2d lineare tipo castlevania classico. E vorrei anche lodare il sistema di respawn dei nemici (cioè che non respawnano proprio finché non torni a salvare)

Comunque, ribadisco, tutto considerato...gran gioco. Anche se non posso dire che l'immaginario, la scrittura e quant'altro abbiano "risuonato" con i miei gusti quanto lo abbiano fatto con te. Ma hanno risuonato parecchio. :)
« Ultima modifica: 09 Apr 2020, 18:37 da Belmont »

Offline Belmont

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.074
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #140 il: 28 Mar 2020, 00:47 »
Sistema di combattimento com'è, variegato il giusto?

Il gioco obbliga a mantenere una notevole soglia dell'attenzione anche negli scontri con i nemici più comuni. Direi che il combat è più variegato di quanto sarebbe lecito aspettarsi, però c'è qualcosa di scarsamente "pulito". La sensazione che le collisioni non siano sempre puntuali, che i tempismi di mosse e parate non siano cristallini ecc ecc. Comunque, a mio giudizio nulla che comprometta davvero l'esperienza complessiva.

Ah, non aiuta nemmeno che su Switch il gioco abbia molti rallentamenti. Non so sulle altre piattaforme più performanti.


Offline Laxus91

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.459
    • E-mail
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #141 il: 28 Mar 2020, 05:34 »
Sistema di combattimento com'è, variegato il giusto?

Il gioco obbliga a mantenere una notevole soglia dell'attenzione anche negli scontri con i nemici più comuni. Direi che il combat è più variegato di quanto sarebbe lecito aspettarsi, però c'è qualcosa di scarsamente "pulito". La sensazione che le collisioni non siano sempre puntuali, che i tempismi di mosse e parate non siano cristallini ecc ecc. Comunque, a mio giudizio nulla che comprometta davvero l'esperienza complessiva.

Ah, non aiuta nemmeno che su Switch il gioco abbia molti rallentamenti. Non so sulle altre piattaforme più performanti.

Ok chiaro, grazie! Comunque ho aspettative altine per questo titolo ormai!

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.768
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #142 il: 28 Mar 2020, 08:25 »
Finito! 25 ore, 100%.
Per molti dei segreti del gioco ho dovuto usare una guida, francamente ce ne sono diversi estremamente criptici, ma contribuiscono al fascino misterioso (e per certi versio "di altri tempi") del gioco.

Confermo che il gioco mi è piaciuto molto in virtù della pixel art e dell'atmosfera generale ma anche della progressione, della sfida, del ritmo con cui si sbloccano nuove aree, nuovi poteri ecc ecc.

Alcuni aspetti del gioco sono francamente imbarazzanti, su tutti la struttura da metroidvania che contemporaneamente nega il genere stesso: l'esplorazione è davvero poco "seamless" tra caricamenti ad ogni cambio di quadro, morte istantanea quando ci si butta in un pozzo (a meno che non si abbia un oggetto speciale...mi sa che i designer erano un po' confusi...), le punte che escono dal suolo e uccidono all'istante (anche qui, comprensione zero di come deve essere la navigazione della mappa in un metroidvania...).

Insomma, un gioco mooolto imperfetto e a tratti anche frustrante. Ma il carattere è talmente forte e la messa in scena così incredibile per un gioco in pixel art (davvero non mi viene quasi niente in mente di paragonabile da anni a questa parte) che gli si perdona tutto.
Io credo che me lo ricorderò per tutta la vita.
La cosa più sbagliata del gioco è proprio il titolo, soprattutto per tutti quelli che credono che sia poco rispettoso della religione cattolica. Ci sono poche volte nella mia vita di videogiocatrice che mi sono sentita così immersa in un'atmosfera disturbante, malinconica, crepuscolare, caratterizzata dal peccato e della colpa, una vera e propria sottolineatura del tema del martirio. Colpitissima da qualità di testi, di raffigurazione, di una sorta di incubo eucaristico con tutte le distorsioni della via della purità. Il tutto con queste musiche un po' sacre, un po' flamenco, con violini lamentosi e deprimenti che sanno di redenzione negata.. E poi i luoghi, veri e propri incubi sulla terra, il camposanto ghiacciato tra le rupi piangenti, la prigione di ferro di Jondo che si apre sull'abisso, la Chiesa delle profondità e le sue deformità e tutti gli orrori che contengono i vari luoghi. Mai vista così tanta cura in un titolo così piccolo.
Io l'ho trovato superbo. Non so perché non funzioni come Metroid, ho trovato il raccordo della mappa a tratti geniale, con una perfetta fusione tra abilità, equipaggiamento e intuizione. Duro, tosto, ma stimolante, con boss leggibilissimi (bello lo scontro con Crisanta) e un sensazione di potere che cresce. Certo, è astruso ma con un fascino tale vale più di mille altri giochi realizzati meglio.
Pochi giochi mi scuotono così, per me è davvero una perla rara.
Ora equipaggia questo post, pentiti tre volte per Bloodstained, e forse sarai redenta :educated:

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.933
  • Thrasher Woman
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #143 il: 28 Mar 2020, 10:52 »
Ora equipaggia questo post, pentiti tre volte per Bloodstained, e forse sarai redenta :educated:
Oh ecco sì, Bloodstained è davvero inferiore in tutto e per tutto.
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline Asher

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.002
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #144 il: 28 Mar 2020, 11:11 »
Devo riprenderlo e finirlo. Manca poco ma mi sono bloccato al boss 'di fuoco' e non ho altri posti da visitare.

Offline Belmont

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.074
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #145 il: 28 Mar 2020, 11:16 »
Boss di fuoco e penultimo boss hanno mi hanno fatto faticare parecchio.

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.933
  • Thrasher Woman
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #146 il: 28 Mar 2020, 12:25 »
Io ho visto solo il finale positivo ("positivo" poi...), non mi dispiacerebbe un'altra run però con il NG+.
E' contemplato?
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline Shinji

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.450
  • Buraido!
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #147 il: 28 Mar 2020, 13:11 »
Quanto amore in questo thread, ne sono felice.
Sarà grezzo ma c'ha il gameplay dentro, e quando si riescono a fare cose del tipo:

https://twitter.com/Simone_S82/status/1234034169505665026?s=09

La goduria aumenta.
È poi che stile...

Offline Asher

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.002
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #148 il: 28 Mar 2020, 13:13 »
Io ho visto solo il finale positivo ("positivo" poi...), non mi dispiacerebbe un'altra run però con il NG+.
E' contemplato?
Non è previsto, al momento.

Offline J VR

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.430
Re: [Multi] Blasphemous
« Risposta #149 il: 29 Mar 2020, 17:35 »
Maschi, è in programma un DLC gratuito e nessuno dice niente?
Bravi!
https://www.naturalborngamers.it/blasphemous-nel-2020-in-arrivo-un-dlc-gratuito/
Il vero motivo per cui si sono estinti i dinosauri è perché nessuno li accarezzava