Autore Topic: MotoGP e due ruote  (Letto 4694 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ryo_Hazuki

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.211
    • E-mail
Re: MotoGP e due ruote
« Risposta #60 il: 03 Ott 2021, 19:22 »
Cacchio che incidente in Moto3...

Offline Level MD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.381
  • May the Dark shine your way
    • MegaTen Italia
Re: MotoGP e due ruote
« Risposta #61 il: 03 Ott 2021, 19:22 »
Che casino la Moto 3 di oggi...

Neanche metà gara, bandiera rossa per una caduta con il pilota rimasto appena oltre il cordolo.

Sono ripartiti per fare solo 5 giri, così da non influire sul programma di Moto 2 e GP. Tempo 2 giri ed il primo (Guevara) ha rotto e Oncu ha toccato un pilota sulla gomma anteriore in un cambio di traiettoria sul rettilineo, causando cadute a catena, fortunatamente senza conseguenze.

Risultato infine omologato, a mio parere giustamente, sui piazzamenti del primo segmento di gara.
Buon per Foggia che era secondo ed accorcia a -30, con tre gare dal termine.
C'è ancora margine per l'assalto al mondiale, visto che Acosta non centra un podio da un bel po'
« Ultima modifica: 03 Ott 2021, 20:02 da Level MD »

Offline chirux

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.161
Re: MotoGP e due ruote
« Risposta #62 il: 04 Ott 2021, 14:52 »
MotoGP e Moto2 lisce, con i primi due di entrambe che fanno un balletto in solitaria senza errori. Complimenti. E vedere il viso di Marchez e R. Fernandez durante il loro inno è una bella emozione, si percepisce la loro soddisfazione.

La Moto3, invece.......
A parte trame da regolamento, mi focalizzo sull'incidente: avevo i brividi ogni volta che trasmettevano i replay sia dall'alto che da dietro; Acosta che VOLA....
Questa categoria è sempre a rischio, troppe manovre al limite. Personalmente non colpevolizzare Oncu totalmente però la sua manovra è pericolosa e giustamente è stato squalificato per due gare; secondo me serve "da esempio".

Offline Level MD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.381
  • May the Dark shine your way
    • MegaTen Italia
Re: MotoGP e due ruote
« Risposta #63 il: 04 Ott 2021, 15:36 »
Già che è a rischio, vista anche l'inesperienza in gioco, non era il caso di farli ripartire per così pochi giri, spingendoli ulteriormente a prendersi dei rischi. Che si tratti di dar buono il primo spezzone, di farli rischierare senza passare dai box e senza togliere giri, o di rimandare il secondo spezzone perfino a dopo la Moto GP, qualunque altra opzione avrebbe avuto più senso.

Offline chirux

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.161
Re: MotoGP e due ruote
« Risposta #64 il: 04 Ott 2021, 15:48 »
qualunque altra opzione avrebbe avuto più senso.
Per evitare l'incidente? Va bene.
Ma il punto rimane: almeno provare "ad educare" questi giovanissimi.
A me non viene in mente nulla. Magari una bella riunione tra loro...

Offline Level MD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.381
  • May the Dark shine your way
    • MegaTen Italia
Re: MotoGP e due ruote
« Risposta #65 il: 04 Ott 2021, 16:22 »
Difficile a dirsi, senza esserci dentro. Marquez a 28 anni, pur fenomeno che sia, è ancora fuori come un balcone.

La buon vecchia 125 la ricordo mediamente come una categoria percepibilmente meno pericolosa, ma magari ciò era dovuto anche alla maggior differenza fra le moto, oltre che alla potenza inferiore.
Di contro, Acosta sta facendo un mondiale da rookie a suon di sorpassi puliti. Pur nella sua giovane età ed essendo portato a dover fare molti sorpassi, dato che in prova non si piazza mai, non è fra i pericoli ambulanti della categoria.

Offline HOLLYWOOD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.090
  • Everybody lies
Re: MotoGP e due ruote
« Risposta #66 il: 04 Ott 2021, 21:04 »
Io mi sono goduto le 3 gare allucinanti di SBK a Portimao.
Gara 1 scarenate per 5 giri tra Rea e Raz finché Rea non ha più tenuto ed è caduto.
Superpole race bagnata con altri numeri e Rea di nuovo a terra,vittoria per Van der Mark a sorpresa.
Gara 2 ancora scarenate a 3 con i 2 galletti più Redding,stavolta è caduto Raz e ha vinto Rea su Redding.
Duelli a livello Welkom '04 o Sachsenring '06 di MotoGP.  :yes:
In my X Box One X:
FIFA 21 (83%) - NASCAR Heat 4 (85%) - Forza Mot. 7 (92%) -All Resident Evil (90%) - CoD:MW1 e 2 Rem.(95%) - Assetto C. (86%) - DiRT Rally 2.0 (95%) - Gears 4/5 (78%) - Crash B:Trilogy (79%) - CoD:MW e Cold War (81%) - Halo TMCC+Reach (96%) - Snowrunner (87%) - Mafia Trilogy (87%)

Offline chirux

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.161
Re: MotoGP e due ruote
« Risposta #67 il: 17 Ott 2021, 14:03 »
Ho beccato la Race1 di SBK e mi son deciso a guardarla. A parte una gara a senso unico e con pochi momenti interessanti, aggiungo che ho avuto una sensazione particolare, come una diversità rispetto a vedere gare del Motomondiale.
Vediamo le sensazioni di Race2.

Offline chirux

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.161
Re: MotoGP e due ruote
« Risposta #68 il: 18 Ott 2021, 13:32 »
Gara 2 di SBK bella bella di duelli soprattutto tra Raz e Rea, con Redding che si ripiglia dalla caduta della Gara 1 e vola in vittoria.
Devo ancora inquadrare meglio questa disciplina, tra moto derivate, team ufficiali e privati.
Ultima gara la prossima.

Offline HOLLYWOOD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.090
  • Everybody lies
Re: MotoGP e due ruote
« Risposta #69 il: 18 Ott 2021, 14:39 »
Diciamo che sono state 3 gare abbastanza "normali",stile SBK degli anni passati.
Però belli il duello finale Raz/Redding in Superpole e la bagarre a inizio gara 2.
Non ci sono state le scarenate e i colpi di scena delle ultime gare,però belle lo stesso.
E bello vedere alla fine Rea e Raz darsi la mano nel giro di rientro nonostante stiano lottando per il Mondiale e in pista non risparmiano certo le legnate!  :yes:
Quello che manca a questo Campionato,sempre detto,sono i piloti di grido...ci fossero Rossi,Lorenzo o Stoner o Pedrosa,sarebbe più seguito della GP,pur se a fine carriera.
E invece corrono i piloti "scartati" dalla GP(Redding,Bautista) o che sperano di arrivarci(Bassani,Lowes,Rinaldi)...e questo lo rende un pò di serie B.
E appena un pilota emerge o ha tanto seguito,gli danno una GP...vedi Spies,Bayliss,Xaus,Cructhlow e altri...
L'ultima gara sarà un'incognita,si giocano il titolo anche se Raz ha un buon vantaggio.
E il circuito credo sia nuovo per tutti,non ci sono riferimenti.  :)
In my X Box One X:
FIFA 21 (83%) - NASCAR Heat 4 (85%) - Forza Mot. 7 (92%) -All Resident Evil (90%) - CoD:MW1 e 2 Rem.(95%) - Assetto C. (86%) - DiRT Rally 2.0 (95%) - Gears 4/5 (78%) - Crash B:Trilogy (79%) - CoD:MW e Cold War (81%) - Halo TMCC+Reach (96%) - Snowrunner (87%) - Mafia Trilogy (87%)

Offline chirux

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.161
Re: MotoGP e due ruote
« Risposta #70 il: Ieri alle 13:56 »
Annotiamo il nuovo campione del MotoGP: Quartararo, 22 anni con il suo cavallo Yamaha.
E anche la seconda vittoria consecutiva di Marchez, che si sente voglioso, per la prossima stagione, di far vedere prestazioni migliori di quelle del 2021.
Peccato per Bagnaia, sia per la gara sul circuito italico di ieri che nella classifica; non esprimo giudizi sul Campione perché mi son perso le prime gare, ma rimane quello che ha sbagliato meno. Personalmente preferisco Bagnaia e vedo delle potenzialità maggiori per il futuro, sia come pilota che per la Ducati.
Tanti bei piloti in tutte le categorie e magari verrà fuori qualche fuoriclasse.
« Ultima modifica: Ieri alle 15:54 da chirux »