Autore Topic: [Cinema] Ritorno al Futuro: la Trilogia  (Letto 8651 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Claudio1885

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.939
Re: [Cinema] Ritorno al Futuro: la Trilogia
« Risposta #135 il: 13 Set 2018, 20:08 »
Pensavo avessero annunciato il quarto capitolo con McFly nero e Doc asiatico  :whistle:

E femmine. Ma non gender-binary, ovviamente.

Offline Lenin

  • Reduce
  • ********
  • Post: 30.493
  • Thunderer Thorlief
Re: [Cinema] Ritorno al Futuro: la Trilogia
« Risposta #136 il: 14 Set 2018, 04:40 »
Prima parte molto bella a mio avviso, finchè si parla del film.
Quando comincia a focalizzarsi sui fan e le loro pazzie diventa una perdita di tempo, non aggiunge nulla.
Sarebbe andata bene se avesse occupato una piccola parte, ma metà del documentario l'ho trovato eccessivo.
Imho.

Ah quindi la seconda meta' e' tutta cosi'?
Perche' ieri sono arrivato a quando c'e' la famigliola che ha tot macchine originali prese dai film e poi ho staccato. Obiettivamente quella parte stava iniziando ad annoiarmi, se il resto e' cosi' non perdo tempo a proseguire.
What'ya gonna do? Not train? - Dr J Feigenbaum

Offline The Dude

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.209
    • E-mail
Re: [Cinema] Ritorno al Futuro: la Trilogia
« Risposta #137 il: 14 Set 2018, 09:47 »
Lascia perdere, tempo perso tranne per qualche dettaglio.

Ricordo un tizio che ha costruito un campo da mini golf (si è sparsa la voce ed è arrivata come ospite la Jennifer del primo film); una coppia che va al raduno di DeLorean con la peggiore DeLorean che la storia ricordi (carini però), si sposano in loco con la scenografia Ballo incanto sotto il mare con Marvin Berry "sacerdote" che officia e canta Heart Angel.

Il più infame de tutti gli infami è un tizio che ha fatto un sacco di soldi attraverso la passione del collezionismo, arrivando a comprarsi l'auto originale del terzo film (quella con le ruote anni '50). ;D

In più punti appare qualcuno dei ruoli minori (Goldie Wilson, Lorraine - che minore non è affatto), ma solo una volta si scorge Doc, Biff mi pare non pervenuto.

Non che sia brutto, ma non aggiunge nulla e occupa troppo minutaggio.