Autore Topic: [PC][NS] Thimbleweed Park: la nuova Avventura Grafica di Ron Gilbert!  (Letto 36249 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Dan

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.385
No!
Spoiler (click to show/hide)
:D Vai nella foresta e vedi che succede.

La prima parte di Broken Age per me è stata una roba fantastica, più che un problema di ispirazione credo sia stato un vero e proprio problema di risorse.
Io invece proprio la prima parte l'ho detestata. Pochi scenari, con pochi hotspot interagibili e pochi item in inventario. Praticamente si giocava da solo :no: Soldi ne avevano a palate per un'avventura "classica", ma Schafer li ha usati male, probabilmente proprio a causa della valanga di donazioni su KS. Era partito con l'idea di fare qualcosa di piccolo, ma poi con quel successo si è sentito in dovere di fare qualcosa di grande, ed è andata come è andata.
.: R.I.P. :.
Hideo Kojima (1963-1998)

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.783
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Ho scoperto che nelle avventure grafiche classiche il rapporto “tempo investito vs gratificazione” è ben oltre quello che ormai riesco a sopportare.
:no:
Cioè, lo pensavo anche io dopo anni che non ne giocavo, poi mi sono ritrovato tot avventure grafiche nel plus e mi sono accorto che il tempo investito mi pesa poco poco se la narrazione è avvincente.

Cosa che non posso dire, per esempio, con molti JRPG/strategici "moderni".

Siano lodati gli hint diegetici che almeno ti fanno risparmiare il tempo in cui avresti rigirato tutti gli ambienti perché ti è scappato un dettaglio che pareva ininfluente…
:no:
Hai cercato di stordirmi con la parola "diegetici", ma no. Se l'enigma ha senso e ti è scappato un dettaglio importante è colpa tua che non hai seguito bene gli eventi.
Detto da uno che si è trovato in queste situazioni n volte.

E a morte il puntino che si muove sulla mappa e gli hotel da 12 piani quasi completamente inutili. :hurt:
Nh
Ok, questo sì.
Decisamente sì.
Se tu dai un pesce ad un uomo, lo avrai sfamato per un giorno. Se gli proponi di imparare a pescare, ti risponderà che sei un neoliberista
My TFP Yearbook

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 62.169
  • Mellifluosly Cool
Almeno quello, dai. :D
Non c’è nulla di più avvilente di pensare di aver capito cosa fare e poi perdere due minuti a navigare ambienti in modo NOIOSISSIMO, per poi scoprire che no, non è proprio come pensavi.
Esempio: quando il tizio di Star Trek vomita in camera, ho portato tutti i personaggi al suo piano per cercare di farli entrare. Per poi scoprire che la soluzione era un’altra ancora (a mio avviso nemmeno troppo intuitiva, e gestita visivamente malino).

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.783
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Sì, può essere avvilente. Se l'enigma non era granché, può fare arrabbiare, certamente.
Noioso, dipende. Se esplori zone visitate poco, o comunque zone da rivedere per cercare un qualcosa che prima non sapevi, può essere appagante. Se piace, è uno dei punti forti delle avventure grafiche.
I tempi morti fanno parte dell'esperienza, se li togli con dei suggerimenti hai anche tolto il piacere di esplorare e di far lavorare la testa.
Se tu dai un pesce ad un uomo, lo avrai sfamato per un giorno. Se gli proponi di imparare a pescare, ti risponderà che sei un neoliberista
My TFP Yearbook

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 62.169
  • Mellifluosly Cool
Ma... i ringraziamenti di Delores... :D

Offline lawless

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.897
  • if you wanna give up, remember why you started
in generale non mi ha entusiasmato.

io l'avevo iniziato carico delle migliori intenzioni, non l'ho più rimesso su...dovrei essere capitolo 4 o giù di li. Non riesco a capire quanto possa essere "colpa mia" di me che magari non c'ha più voglia o se è il gioco che tutto sommato non è cosi stupefacente.

non dico che non possa tornarci ma per il momento voglia zero