Autore Topic: TWP: The Wine Place  (Letto 7536 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.788
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #30 il: 27 Giu 2020, 22:41 »
L'ho visto pubblicato in giro e mi sono chiesto se fosse una cosa valida.
Attualmente degustazioni possibili non ne vedo

Offline fiordocanadese

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.111
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #31 il: 28 Giu 2020, 09:42 »
L'ho visto pubblicato in giro e mi sono chiesto se fosse una cosa valida.
Attualmente degustazioni possibili non ne vedo
Noi abbiamo ricominciato all'aria aperta.
Ci mancono gli americani che compravano di più e lasciavano più mancie.
La loro tenuta delle foto sembra bella.

Offline fiordocanadese

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.111
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #32 il: 02 Gen 2021, 22:18 »
Il 2020 è stato un grande tradimento, visto che il mio lavoro in cantina si è dissolto nel nulla (e chi sa se tornerà, che ho trovato altro intanto).
Quindi è stato un anno un pò indispettito per il vino, non ho bevuto mai praticamente apparte per festeggiare la nascita della nuova nipote e per le poche volte in dolce compagnia.
Già compagnia, il lockdown ha portato e porterà a trascorre lunghi periodi da soli se non si è fidanzati e da soli o non in buona compagnia il vino sa solo di vino.

Detto questo, vi flexo (che nel linguaggio dei giovani di Twitch sarebbe "me la tiro") la mia unica occasione o quasi di bere qualcosa bene in questa annata, ovvero capodanno.




Straordinari sono stati il bianco Le Favole cantina Picavelt (siamo in Friuli, in provincia di Frosinone) e naturalmente l'Ormanni Riserva "Borro Del Diavolo" (che sarebbe quello che i francesi chiamano cru, ovvero una piccola area e spesso solo una vigna dove l'uva da il massimo). Un vino fatto per stare con i formaggi stagionati.
Le bollicine buone anche se erano metodo classici normali ed ero piuttosto provato a quel punto della serata...

Potete vedere anche lo scempio fatto da me e il mio amico per la provare a sciabolarli :D , io mi so anche tagliato!

Ah, per il secondo (carne di manzo in crosta di cornflakes) avrei dovuto portare un rosso più giovane (non del 2014..) che servivano i tannini. Ma ho voluto strafare, errore da principiante,  quale sono nel mondo del vino. Si migliorerà!
« Ultima modifica: 02 Gen 2021, 22:36 da fiordocanadese »

Offline RBT

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.539
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #33 il: 02 Gen 2021, 23:34 »
Ma come avete aperto quelle bottiglie col collo tagliato  :o
PS4: RBT_ps  -->add me!
]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::................................................. .................

Offline Prikaz 227

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.285
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #34 il: 03 Gen 2021, 00:32 »
Ma come avete aperto quelle bottiglie col collo tagliato  :o

Sabrage.
Ne Shagu Nazad!

Offline fiordocanadese

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.111
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #35 il: 03 Gen 2021, 00:57 »
Ma come avete aperto quelle bottiglie col collo tagliato  :o
Da verri con coltello da cucina tentando di scibolarlo.. La mia è quella più a destra, c'ero quasi riuscito.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.101
  • Gnam!
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #36 il: 03 Gen 2021, 03:13 »
Ah un vino che mi piace molto ho scoperto é il passito di Eusebio, piccolo produttore piemontese

prese 12 bottiglie ehm

TFP Link :: http://www.vins-extremes.it/visitatori/catalogo-aziende-partecipanti/azienda-vitivinicola-eusebio-di-stroppiana-marilena

Offline RBT

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.539
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #37 il: 03 Gen 2021, 14:09 »
Ma come avete aperto quelle bottiglie col collo tagliato  :o
Da verri con coltello da cucina tentando di scibolarlo.. La mia è quella più a destra, c'ero quasi riuscito.

Ma il vetro non dovrebbe frantumarsi? Hai un video o simili per capire?  :scared:
PS4: RBT_ps  -->add me!
]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::................................................. .................

Offline fiordocanadese

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.111
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #38 il: 03 Gen 2021, 15:17 »
Ma come avete aperto quelle bottiglie col collo tagliato  :o
Da verri con coltello da cucina tentando di scibolarlo.. La mia è quella più a destra, c'ero quasi riuscito.

Ma il vetro non dovrebbe frantumarsi? Hai un video o simili per capire?  :scared:
A scrivere sciabolare lo champagne ne escono fuori a decine.
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=EVKxl4pXJOY

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.937
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #39 il: 03 Gen 2021, 18:03 »
Aprire le bottiglie con la "sciabola" è una tamarrata da "cerimonia"😅
Se fosse un’orchestra a parlare per noi Sarebbe più facile cantarsi un addio Diventare adulti sarebbe un crescendo Di violini e guai I tamburi annunciano un temporale Il maestro è andato via Metti un po’ di musica leggera Perché ho voglia di niente Anzi leggerissima

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.937
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #40 il: 03 Gen 2021, 18:08 »
Mi "flexo"  pure io.😅

Aperta a Natale


Se fosse un’orchestra a parlare per noi Sarebbe più facile cantarsi un addio Diventare adulti sarebbe un crescendo Di violini e guai I tamburi annunciano un temporale Il maestro è andato via Metti un po’ di musica leggera Perché ho voglia di niente Anzi leggerissima

Offline fiordocanadese

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.111
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #41 il: 03 Gen 2021, 18:40 »
Mi "flexo"  pure io.😅

Aperta a Natale


Uao! È tipo più di 300 di vino?

Offline RBT

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.539
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #42 il: 03 Gen 2021, 19:33 »
Ma come avete aperto quelle bottiglie col collo tagliato  :o
Da verri con coltello da cucina tentando di scibolarlo.. La mia è quella più a destra, c'ero quasi riuscito.

Ma il vetro non dovrebbe frantumarsi? Hai un video o simili per capire?  :scared:
A scrivere sciabolare lo champagne ne escono fuori a decine.
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=EVKxl4pXJOY

Grazie! Non sapevo di questo metodo.
PS4: RBT_ps  -->add me!
]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::................................................. .................

Offline chirux

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.032
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #43 il: 05 Gen 2021, 15:23 »
È solo una mia curiosità. Non sono esperto di vini e bevo solo quando ho piacere (meglio in compagnia),  ma che differenza c'è tra un vino di 5/10 euro e uno da 20/50?

Offline fiordocanadese

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.111
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: TWP: The Wine Place
« Risposta #44 il: 05 Gen 2021, 16:21 »
È solo una mia curiosità. Non sono esperto di vini e bevo solo quando ho piacere (meglio in compagnia),  ma che differenza c'è tra un vino di 5/10 euro e uno da 20/50?
Naturalmente possono essere tanti fattori.
Il principale è il costo di produzione, come per ogni cosa. Un vino che ha effettuato un passaggio di 3 mesi in inox costa meno di un 48 mesi in rovere.
Bisogna anche vedere ogni quando c'è il cambio di botti che da noi si fa molto meno che in Francia. Ma anche tra igt, doc e docg un altro fattore è la resa per ettaro e/o quintale. I docg hanno una resa minore, quindi un prodotto più concentrato stabilito per legge e ancora di più i vini passiti (veri) che molti sono prodotti praticamente asciugando l'acino. Per esempio certi vin santi o vini dolci del sub una bottiglia da 375 l. può costare 30 euro e passa.
Naturalmente si parla di prezzi non di qualità, però spesso sono correlati (per lo meno io brutte sorprese non ce l'ho mai avute).
L'amarone è un vino caro per la lunga produzione che rende poco e infatti esiste il ripasso che riusa le vinacce usate per l'amarone. E siccome la resa per l'amorone la resa è poca sono vini molto buoni.
Anche il fattore tempo che impone ad un produttore di avere un prodotto che però non può vendere a volte prima di 3-4 anni dalla vendemmia.
A volte anche il marchio, cantine come Antinori, per esempio hanno prezzi leggermente più alti rispetto a cantine sconosciute.
Però anche il mercato di riferimento che ha l'azienda potrebbe influenzare e lì è un pò un bordello.

Cmq te prova tutto, fatti consigliare magari in una enoteca, se non bevi spesso come me supera i 10/15 euro (per i rossi, per i bianchi può scendere di qualche euro) e più o meno sbagli difficile.
Per capodanno.il bianco del fruili viene 8 euro, il cennatoio una 30ina e il borro del diavolo credo 35, ma questi ultimi 2 sono vini che non bevi tutti i mesi e che fanno dai 16 ai 24 mesi in legno.

Ah, un'altra cosa sempre parlando di mercati di riferimento, normalmente gli igt sono per un mercato "internazionale", vini meno austeri, meno complicati, ma anche un pò più costosi nella maggior parte dei casi.
« Ultima modifica: 05 Gen 2021, 16:30 da fiordocanadese »