Autore Topic: [Cinema] Justice League  (Letto 23730 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.165
  • Gnam!
    • E-mail
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #255 il: 25 Mar 2021, 15:31 »
boh Snyder mi sembra tutt'altro che intellettuale

a me di suo son piaciuti Sucker Punch e il primo Superman

ma prendendoli per quello che sono ovvero film scemotti

non é certo un Kubrick o il Nolan di Interstellar, è intrattenimento puro che ha come principale difetto la mancanza di autoironia (al contrario invece della maggior parte dei Marvel ad esempio che eccellono in questo al confronto restando quindi molto più digeribili)

Offline Brothers Killer

  • Avviato
  • *
  • Post: 369
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #256 il: 25 Mar 2021, 15:39 »
Beh, aspetta, qui fai un discorso che travalica il film e pesca nel cinema in assoluto. E per me è un'osservazione fragile e discutibile. Non so quante concettualizzazioni artistiche  e filosofiche parlino della forma in luogo della sostanza e dell'estetica come madre dell'etica. Ora, tralasciando le cazzatelle di Snyder, quanti registi utilizzano lo studio dell'immagine e della simbologia, anche in modo artato, per sviluppare determinati concetti in chiave teorica, a detrimento dei contenuti analogici? Kubrick, Scott, Refn, Tarantino, non so quanta gente filmi con questa logica secondo il proprio stile specifico e la propria ricercatezza.
Mi contesterai il pregio di questi autori rispetto a Snyder e ok, vediamo...Hai visto Mad Max Fury Road? Solo estetica, solo stile, solo regia, contenuti non pervenuti. Ma quanto può essere bel cinema?. Poi ok, Snyder ha il suo  di stile e l'ho scritto, prendere o lasciare, ci sta che non piaccia.

Se si va al di fuori dei 4 registi mainstream conosciuti di registi che utilizzano l'immagine per raccontare ed esprimere concetti ed hanno un proprio stile riconoscibilissimo ce ne sono a bizzeffe. Se poi hai voluto rinchiudere il discorso volontariamente sul mainstream è un altro discorso.
Di certo io contesto questa associazione di merito fra stile personale (che può sembrare qualcosa di perduto solamente se si guardano i film Marvel e basta) e merito. Mi sembra un reflusso di quella politica degli autori portata avanti negli anni 60 secondo cui l'autore era più importante dell'opera. Bay o Snyder hanno un proprio stile riconoscibile e personale, ma sono superficiali e piatti a livello comunicativo. Lo reiterano all'infinito senza stratificazioni o evoluzioni e anche all'interno del film stesso sono incapaci di capire quando l'applicazione del loro stile può essere sensato o risulta fine a sé stessa.
Penso che questo video colga il punto (parla di Bay, ma per me vale anche per Snyder nelle caratteristiche proprie del suo cinema): https://www.youtube.com/watch?v=2THVvshvq0Q

L'esempio che fai di contrasto con Mad Max: Fury Road lo trovo eccellente perché l'hai fatto come se si trattasse della stessa identica cosa, al netto dello stile (e quindi ridurre tutto al "l'unica differenza deriva dall'apprezzamento dello stile dei due") ma non è così, Miller ha una consapevolezza totalmente diversa del mezzo cinematografico e nella sua giostra circense degli eccessi sa benissimo quando fermarsi con i tempi e quando il suo montaggio vertiginoso deve rallentare, Snyder invece gira addirittura uno dei capolavori riflessivi per eccellenza come Watchman appiattendo tutto al suo stile. Miller spinge sull'acceleratore e rende galvanizzante, con il suo stile e la sua iconografia, una storia lineare ma perfettamente compiuta, Snyder e Bay incancreniscono storie che già alla radice sono sbagliate, e paradossalmente risultano spesso sbagliate proprio perché quasi sviluppate in funzione di quello stile.  Snyder mi sembra uno che spesso ha in testa grandi immagini ma quando si tratta di dar loro una funzione narrativa non riesce a raccordarle fra loro, oltre ad essere spesso immagini che al di là del gradimento visivo risultano eccessivamente didascaliche (esempio per eccellenza: https://www.youtube.com/watch?v=rsWGdZoo1xY) .
Fire, walk with me

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.160
    • E-mail
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #257 il: 25 Mar 2021, 15:59 »
Io devo essere sincero, trovo Snyder uno dei peggiori registi viventi e mi stupisco sempre nel vedere così tanto apprezzamento per quello che dal mio punto di vista è un Uwe Boll con un po' di budget in più.
Non c'è un suo singolo film che mi sia piaciuto* e anzi quasi tutti hanno almeno una scena impressa nella mia memoria come motivo di scherno eterno, quella roba che prendi come pietra di paragone di bruttezza e del "non può essere peggio di".

Da quello che ho capito questa roba mantiene tutta la roba ridicola e imbarazzante dal punto di vista della narrazione della versione originale con in più un'infinità di paccottiglia Snyder style, motivo di per sé sufficiente a farne declassare la visione a "lo si vede a pasquetta visto che non si ha altro da fare che non stare chiusi in casa insieme all'alcool e una di quelle applicazioni per sincronizzare la visione con quella degli amici mentre si ride e si rutta" un po' come si farebbe per un The Room.

* eccezione che conferma la regola Watchmen, in cui il materiale originale è riuscito a tenere a galla la baracca pur rimanendo asciugato di qualsiasi parvenza di profondità (e considerando che parliamo di uno dei grandi capolavori della storia del fumetto la cosa potrebbe essere assimilabile ad un crimine contro l'umanità)
Oh, ma lo vedi che della gente con una sincera CULTURA del cinema la si trova anche in questi topic di depravazione? Basta solo pungolarvi un po' ^__^

insieme a Pickman, lovvo duro anche te.
Lol, più uno.

Offline Raiden

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.451
    • http://loforum.forumattivo.it/
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #258 il: 25 Mar 2021, 16:41 »
I AM LIGHTNING. THE RAIN TRANSFORMED.
PSN: RaidenMGS2 - LIVE: RaidenCocco - ID Nintendo: RaidenCocco

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 60.911
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #259 il: 25 Mar 2021, 16:58 »
Secondo me bisogna un attimo mettere tutto in prospettiva.

Offline Il Gladiatore

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.404
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #260 il: 25 Mar 2021, 19:00 »
Secondo me bisogna un attimo mettere tutto in prospettiva.
Eh, come minimo.  :D

Siamo pronti per la nostra Civil War!  ;D
La paura è di passare per non esperti, di non comprendere il medium che si sta evolvendo etc. (...) è figlio dell'immotivato senso di inferiorità che spinge il videogiocatore alla spasmodica ricerca di qualcosa che giustifichi il videogioco come se il gameplay da solo non bastasse più." (Fulgenzio)

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.160
    • E-mail
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #261 il: 25 Mar 2021, 21:29 »
Secondo me bisogna un attimo mettere tutto in prospettiva.
Non mi smuovo dalla parte del torto, ché da qui la vista è bellissima^

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.961
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #262 il: 26 Mar 2021, 23:07 »
wrong

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.144
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Se tu dai un pesce ad un uomo, lo avrai sfamato per un giorno. Se gli proponi di imparare a pescare, ti risponderà che sei un neoliberista
My TFP Yearbook

Offline Il Gladiatore

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.404
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #264 il: 27 Mar 2021, 14:23 »
Allora ha ragione Pick, sono una setta!  ;D
Oh, servisse a qualcosa twitterei pure io a palla ma ecco:

TFP Link :: https://www.drcommodore.it/2021/03/23/justice-league-completare-trilogia/

WB non ha mai apprezzato la visione seria e titanica dei supereroi di Snyder, vuole leggerezza e semplicità.
La paura è di passare per non esperti, di non comprendere il medium che si sta evolvendo etc. (...) è figlio dell'immotivato senso di inferiorità che spinge il videogiocatore alla spasmodica ricerca di qualcosa che giustifichi il videogioco come se il gameplay da solo non bastasse più." (Fulgenzio)

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.144
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #265 il: 27 Mar 2021, 14:38 »
A maggiore ragione. Vado a unirmi alla setta :yes:
Se tu dai un pesce ad un uomo, lo avrai sfamato per un giorno. Se gli proponi di imparare a pescare, ti risponderà che sei un neoliberista
My TFP Yearbook

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.165
  • Gnam!
    • E-mail
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #266 il: 27 Mar 2021, 16:30 »


WB non ha mai apprezzato la visione seria e titanica dei supereroi di Snyder, vuole leggerezza e semplicità.

che magari farebbero un po' più pubblico?

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.937
Se fosse un’orchestra a parlare per noi Sarebbe più facile cantarsi un addio Diventare adulti sarebbe un crescendo Di violini e guai I tamburi annunciano un temporale Il maestro è andato via Metti un po’ di musica leggera Perché ho voglia di niente Anzi leggerissima

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.414
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #268 il: 27 Mar 2021, 18:18 »


WB non ha mai apprezzato la visione seria e titanica dei supereroi di Snyder, vuole leggerezza e semplicità.

che magari farebbero un po' più pubblico?

Ma sarebbero tutti uguali poi. Io apprezzo il MCU (qualche film in meno non sarebbe stato male) ma anche i film DC (non tutti). Mi sono visto anche tutte le serie DC e quelle sono più vicine al MCU, in ultima Stargirl, molto piacevole, con un casino di personaggi e dove questi muoiono pure che è una bellezza senza essere "immortali" per 700 puntate. Molto meglio di Falcon (per ora). Al contrario delle serie Marvel che sono più "adulte", diciamo così (ah proposito, ma le riprende la Disney?).
Insomma, apprezzo i vari approcci e non sia mai che tutte prendano lo stesso andazzo.
Film o serie poco riuscite ci sono ovunque.

Offline MrSpritz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.710
Re: [Cinema] Justice League
« Risposta #269 il: 29 Mar 2021, 23:08 »
Però che vogliano fare i soldi non mi pare strano. Sta roba è costata tanto e l’hanno vista in 4 gatti.
Poi i bambini a vedere sto film non li porti.