Autore Topic: [PS4] What Remains of Edith Finch - Dagli autori di The Unfinished Swan  (Letto 22550 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Il Pupazzo Gnawd

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.116
  • Daje!
Io sono a metà (peccato non esser riuscito a fare tutto in un'unica sessione), son successe cose da :o la voglia di scoprire tutto è alta, per ora molto interessante

Bene bene, contento che ti stia piacendo.
Vuoi per le soluzionei estetiche, vuoi per come alcune storie si concludono WROEF non lesina sulle sorprese.
Quando lo termini fammi sapere cosa ti ha più colpito.

Offline MaxxLegend

  • Reduce
  • ********
  • Post: 35.589
  • A New Adventure
    • ZombieGamer80
The Stanley Parable E' il gioco di Stigazzi vale tutto, chissenefrega. :D
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ ^^^^ ^^^ ^^ ^
PSN Trophies: 511-65% - XBL Gamerscore: 38.197 - BOARDGAMES - ZombieGamer80 - Lost in VR DREAMS Crypt Night City

Offline MaxxLegend

  • Reduce
  • ********
  • Post: 35.589
  • A New Adventure
    • ZombieGamer80
Edith Finch è il gioco della SHFIGA.

Firewatch è il gioco di Andatevenetuttiaffanculo.

The Stanley Parable è il gioco di... Non me lo ricordo molto, non saprei dirlo.


The Stanley Parable E' il gioco di Stigazzi vale tutto, chissenefrega. :D
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ ^^^^ ^^^ ^^ ^
PSN Trophies: 511-65% - XBL Gamerscore: 38.197 - BOARDGAMES - ZombieGamer80 - Lost in VR DREAMS Crypt Night City

Offline Laxus91

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.697
    • E-mail
Ad ora c'è almeno una cosa che mi ha stretto il cuore ma attendo la conclusione e poi metabolizzo e butto giù.
C'è anche tanto da dire secondo me, non me l'aspettavo, è un gioco che sebbene non punti alla profondità (ludicamente) ad esempio cambia registro spessissimo e punta ad emozionare e coinvolgere anche con questi cambi repentini e bruschi e, personalmente, talvolta inaspettati.
Poi approfondisco meglio!

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.372
  • Ninjerelli si nasce
    • Vertical Gaming Photography
Un giorno mi dovete fare un corso di recupero di questi giochi di camminare, perché ce n'era uno che volevo recuperare su PS4, ma prenderei sicuro quello sbagliato e se mi trovo un altro Unfinished Swan col suo dannato innaffiatoio mi ammazzo.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."
www.verticalgamingphotography.com

Offline Il Pupazzo Gnawd

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.116
  • Daje!
L'annaffiatoio di The Unfinished Swan è un punto molto basso  :no:. Oltre il tedioso.

Offline MaxxLegend

  • Reduce
  • ********
  • Post: 35.589
  • A New Adventure
    • ZombieGamer80
Un giorno mi dovete fare un corso di recupero di questi giochi di camminare, perché ce n'era uno che volevo recuperare su PS4, ma prenderei sicuro quello sbagliato e se mi trovo un altro Unfinished Swan col suo dannato innaffiatoio mi ammazzo.
Ok ma lì almeno c'era del gameplay, per quanto basico. :D
Comunque evita quello con la parola "Rapture" nel titolo, che è profetica.
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ ^^^^ ^^^ ^^ ^
PSN Trophies: 511-65% - XBL Gamerscore: 38.197 - BOARDGAMES - ZombieGamer80 - Lost in VR DREAMS Crypt Night City

Offline Il Pupazzo Gnawd

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.116
  • Daje!
Un giorno mi dovete fare un corso di recupero di questi giochi di camminare, perché ce n'era uno che volevo recuperare su PS4, ma prenderei sicuro quello sbagliato e se mi trovo un altro Unfinished Swan col suo dannato innaffiatoio mi ammazzo.

Il mio minicorso di recupero di giochi del "non giocare" comprenderebbe solo due titoli, quelli che mi sento di consigliare spassionatamente: Firewatch e What Remains of Edith Finch. Ne ho apprezzati anche altri ma per vair motivi non mi sentirei di sponsorizzarli senza remore

Offline Andrea_23

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.629
  • Ho un problema col copincolla
    • Ventitre's Lair
Quello da giocare a prescindere comunque è un altro...
Edizione originale, non quella cinese: https://store.steampowered.com/app/203810/

Posso aggiungere a lato che l'espressione 'walking simulator' è orripilante?
.....f|0w
-----------. Steam ID|B.net

Offline Laxus91

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.697
    • E-mail
Finitolo!

Piaciuto un botto, coinvolto dall'inizio alla fine senza momenti morti, forse leggermente prevedibile in alcune sue dinamiche ma la cosa non ha inficiato negativamente la mia esperienza.

Su quest'ultima cosa: l'organizzazione 'tematica'  l'ho trovata funzionale e comoda, dà l'idea di quanto 'manchi' alla fine e soprattutto il menu di pausa che
Spoiler (click to show/hide)
torna utilissimo anche per tenerli a mente e cominciare, man mano, ad associarli mentalmente, i collegamenti infatti sono finanche esplicitati dai 'disegni' e, in combinazione con la nostra stessa memoria di quanto abbiam visto fin lì, si crea una notevole sensazione di costante coinvolgimento in questa particolare famiglia, come una sensazione avvolgente e di continua curiosità che funziona benissimo.

Trovo che l'equilibriofra il detto e il non detto sia pressochè perfetto, è un insieme di storie in realtà anche molto semplici rispetto alle quali non mi ha disturbato affatto il connubio fra
Spoiler (click to show/hide)
.

Ciò che funziona molto bene per me è la creatività che rende queste storie memoriabili, il modo di raccontarle più che la storia in sé (semplice, appunto) insomma.

Ed ecco che il 'gameplay' (che naturalmente in tutte le sue varianti non punta mai a nessuna forma di profondità) si plasma e si modella in maiere diverse e con una varietà notevole, spesso stupendo genuinamente perchè mai mi sarei aspettato ad esempio
Spoiler (click to show/hide)
, tutto ciò contribuisce enormemente a non renderlo mai stancante bensì sempre stimolante e 'fresco'.

Infine ci sono 3 storie/momenti che mi hanno colpito moltissimo facendomi venire un nodo alla gola per come si svolgono, le cito qui in spoiler:
Spoiler (click to show/hide)

In definitiva, da non cultore del genere a me è piaciuto molto e ha stupito a più riprese per creatività, soluzioni visive e varietà notevole nel cambiare registro narrativo senza mai stancare.

E poi ragazzi, mi rattrista non veder molto citata la colonna sonora: pemso che volutamente rimanga un pò 'nascosta' ma quando viene sfruttata (sempre nei momenti giusti) è di una delicatezza immane

Offline Il Pupazzo Gnawd

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.116
  • Daje!
La storia di Gregory....

Spoiler (click to show/hide)

Offline Laxus91

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.697
    • E-mail
La storia di Gregory....

Spoiler (click to show/hide)

Si, anche per me
Spoiler (click to show/hide)

Edit: Due parole poi per Walter e Milton
Spoiler (click to show/hide)
« Ultima modifica: 26 Lug 2019, 16:01 da Laxus91 »

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 38.540
    • The First Place
    • E-mail
La storia di Gregory....

È la conferma che la famiglia non era solo sfigata, ma in primis popolata da teste di minchia.

Spoiler (click to show/hide)
TFP Yearbook - [2019] | [2020] | [2021] | [2022] | [2023]

Offline Laxus91

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.697
    • E-mail
La storia di Gregory....

È la conferma che la famiglia non era solo sfigata, ma in primis popolata da teste di minchia.

Spoiler (click to show/hide)

Esattamente e anche per altre ragioni
Spoiler (click to show/hide)

Offline Dan

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.656
Un giorno mi dovete fare un corso di recupero di questi giochi di camminare, perché ce n'era uno che volevo recuperare su PS4, ma prenderei sicuro quello sbagliato e se mi trovo un altro Unfinished Swan col suo dannato innaffiatoio mi ammazzo.
:D Quale avevi puntato?
Secondo me ci sono 3 tipologie di giochi in questa macro-categoria:
1) quelli che provano a metterci dentro del gameplay più tradizionalmente ludico (Unfinished Swan, Ethan Carter, Firewatch, Tacoma)
2) quelli che è già tanto se premi un tasto per andare avanti (Virgina, Rapture, Dear Esther)
3) quelli che usano l'interattività del videogioco in maniera del tutto originale (Stanley Parable, Beginner's Guide, Edith Finch)

La terza via è quella giusta  :yes: :yes:

Spoiler (click to show/hide)
« Ultima modifica: 26 Lug 2019, 23:21 da Dan »
.: R.I.P. :.
Hideo Kojima (1963-1998)