Autore Topic: [Politica e Governo] Dove c'è il disordine io prospero  (Letto 1122755 volte)

0 Utenti e 2 visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 26.722
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] Dove c'è il disordine io prospero
« Risposta #20985 il: 27 Apr 2021, 16:06 »
Mi sono sbagliato quindi quando parlavo di continuità col governo precendente, visto che Draghi ha tolto pure le cose buone proposte dagli incompetenti che c'erano prima.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Ryo_Hazuki

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.167
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] Dove c'è il disordine io prospero
« Risposta #20986 il: 27 Apr 2021, 16:30 »
@Xibal forse qualche domanda più mirata mi aiuterebbe a risponderti.

La gente tornerà a mangiare in presenza senza problemi, sabato a pranzo abbiamo fatto 44 persone, tutte alla stessa ora e altrettante a cena (un numero da ferragosto, per noi).

I rischi saranno altri: negli ultimi 20 anni è diventato sempre più difficile fare nero, che era la moneta di pagamento delle tante, tantissime, ore di straordinario che oggi non vengono più retribuite.
I ristoranti fanno fatica già da un po' e la digitalizzazione non aiuterà per certi versi (molti) ma aiuterà per altri (pochi).

I lavoratori del settore turistico/ristorazione non sono mai stati granché tutelati, ma avevano almeno i fuoribusta.

Da un punto di vista sociale, come dice anche Void, i ristoranti ne risentiranno ma più per la mancanza di soldi della clientela, che della paura.

In questi primi giorni di riapertura avevamo clienti vogliosi e desiderosi di andare al ristorante (abbiamo avuto anche una coppia americana), di stringere la mano (famiglia di 5 persone che torneranno a giugno) e di camminare per l'albergo senza mascherina.

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 26.722
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] Dove c'è il disordine io prospero
« Risposta #20987 il: 27 Apr 2021, 16:42 »
Giusto per fare un esempio qui in uk se non prenoti te lo puoi pure scordare di mangiare in qualsiasi ristorante o pub. La richiesta è talmente elevata che molti locali stanno anche attuando un numero massimo di minuti entro i quali devi consumare.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.277
  • My battery is low, and it' getting dark
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] Dove c'è il disordine io prospero
« Risposta #20988 il: 27 Apr 2021, 16:49 »
@Xibal forse qualche domanda più mirata mi aiuterebbe a risponderti.

La gente tornerà a mangiare in presenza senza problemi, sabato a pranzo abbiamo fatto 44 persone, tutte alla stessa ora e altrettante a cena (un numero da ferragosto, per noi).

I rischi saranno altri: negli ultimi 20 anni è diventato sempre più difficile fare nero, che era la moneta di pagamento delle tante, tantissime, ore di straordinario che oggi non vengono più retribuite.
I ristoranti fanno fatica già da un po' e la digitalizzazione non aiuterà per certi versi (molti) ma aiuterà per altri (pochi).

I lavoratori del settore turistico/ristorazione non sono mai stati granché tutelati, ma avevano almeno i fuoribusta.

Da un punto di vista sociale, come dice anche Void, i ristoranti ne risentiranno ma più per la mancanza di soldi della clientela, che della paura.

In questi primi giorni di riapertura avevamo clienti vogliosi e desiderosi di andare al ristorante (abbiamo avuto anche una coppia americana), di stringere la mano (famiglia di 5 persone che torneranno a giugno) e di camminare per l'albergo senza mascherina.
Il mio era solo il timore che la transizione digitale portasse ad una rinegoziazione totale della socialità, via via vissuta sempre più tramite media che non in presenza, una sorta di DAD allargata a tutto gli aspetti della vita.
Una roba irragionevole, anche da folli se vogliamo, e volevo capire se l'argomento fosse mai stato toccato dagli addetti ai lavori, visto che posso immaginare un futuro del genere, ma non in (mia) presenza, possibilmente :-[
«Se libertà vuol dire veramente qualcosa, significa il diritto di dire alla gente quello che la gente non vuole sentire». (G. Orwell)

Offline Ryo_Hazuki

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.167
    • E-mail
Re: [Politica e Governo] Dove c'è il disordine io prospero
« Risposta #20989 il: 27 Apr 2021, 16:54 »
@Xibal forse qualche domanda più mirata mi aiuterebbe a risponderti.

La gente tornerà a mangiare in presenza senza problemi, sabato a pranzo abbiamo fatto 44 persone, tutte alla stessa ora e altrettante a cena (un numero da ferragosto, per noi).

I rischi saranno altri: negli ultimi 20 anni è diventato sempre più difficile fare nero, che era la moneta di pagamento delle tante, tantissime, ore di straordinario che oggi non vengono più retribuite.
I ristoranti fanno fatica già da un po' e la digitalizzazione non aiuterà per certi versi (molti) ma aiuterà per altri (pochi).

I lavoratori del settore turistico/ristorazione non sono mai stati granché tutelati, ma avevano almeno i fuoribusta.

Da un punto di vista sociale, come dice anche Void, i ristoranti ne risentiranno ma più per la mancanza di soldi della clientela, che della paura.

In questi primi giorni di riapertura avevamo clienti vogliosi e desiderosi di andare al ristorante (abbiamo avuto anche una coppia americana), di stringere la mano (famiglia di 5 persone che torneranno a giugno) e di camminare per l'albergo senza mascherina.
Il mio era solo il timore che la transizione digitale portasse ad una rinegoziazione totale della socialità, via via vissuta sempre più tramite media che non in presenza, una sorta di DAD allargata a tutto gli aspetti della vita.
Una roba irragionevole, anche da folli se vogliamo, e volevo capire se l'argomento fosse mai stato toccato dagli addetti ai lavori, visto che posso immaginare un futuro del genere, ma non in (mia) presenza, possibilmente :-[
Ok, nel nostro settore lo dubito fortemente, soprattutto nel breve periodo. :)


Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.899
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: [Politica e Governo] Dove c'è il disordine io prospero
« Risposta #20991 il: Ieri alle 18:59 »
Su liberi oltre ne parlano nella serie "osservatorio galassia 5 stelle". In particolare gli ultimi 2-3 video

Da quello che dicono è tutto bloccato finché non pagano Casaleggio, non ha nessun obbligo di fornire i dati