Autore Topic: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi  (Letto 1971 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline moscamax

  • Navigato
  • **
  • Post: 672
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #75 il: 07 Mag 2021, 23:02 »
Non entro nel merito delle opinioni ma una cosa è sbagliata di sicuro

“Disposto l’obbligo, su tutto il territorio nazionale, di portare con sé i dispositivi di protezione delle vie respiratorie e di indossarli nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e in tutti i luoghi all’aperto a eccezione dei casi in cui, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi, e comunque con salvezza dei protocolli e delle linee guida anti-contagio previsti per le attività economiche, produttive, amministrative e sociali, nonché delle linee guida per il consumo di cibi e bevande. “

http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=5119

All’aperto sono obbligatorie a meno che tu non vada a passeggiare in un bosco o simili…

Offline HOLLYWOOD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.832
  • Everybody lies
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #76 il: 07 Mag 2021, 23:41 »
Qui non dice proprio così....

https://tg24.sky.it/cronaca/2020/10/07/obbligo-mascherine-aperto

Per esempio in bici o monopattino non è obbligatoria,sotto i 6 anni neppure,se sei disabile neanche(non sapevo che il virus "schivasse" quelli in sedia a rotelle...) e neanche se sei in una zona dove è rispettato il distanziamento,che non è detto sia per forza un bosco o una landa desolata.
Ergo...se sei in piazza Duomo all'ora di punta,ok mettiamola,ma se stai passeggiando per i cavoli tuoi in una laterale di via Piave a Mestre,puoi anche fare a meno...a meno che non capiti in un assembramento di spacciatori,in tal caso gira i tacchi e corri,altro che mascherina!  :D

Dimenticavo poi di dire che almeno il 50% delle mascherine che la gente indossa(ma forse molto di più)non serve A NULLA contro un virus a parte magari fermare i suddetti "getti" di saliva se parli con qualcuno.
Le uniche mascherine "salva-virus" sono le FFP qualcosa,quelle col filtrino che va cambiato ogni tot.
Tutte le altre non sono altro che banalissime mascherine fashion/in cotone o stoffa o le classiche chirurgiche dalla dubbia protezione antivirale....ergo averle o no non cambia granché,può essere che sei un 10% più protetto,toh.
Di fatto sono da un lato un "tranquillizzante" psicologico(ho la mascherina,sono al sicuro!),dall'altro un indice sulla percentuale di obbedienza(quanti hanno la mascherina addosso...uhm,quasi tutti,bene bene...bravi e obbedienti,avanti così!).
In my X Box One X:
FIFA 21 (83%) - NASCAR Heat 4 (85%) - Forza Mot. 7 (92%) - Resident Evil 4/5/6 (85%) - CoD:MW2 Rem.(95%) - Assetto C. (86%) - DiRT Rally 2.0 (95%) - Resident Evil 2 e 3 (88%) - Gears 4/5 (78%) - Crash B:Trilogy (79%) - CoD:MW (81%) - Halo TMCC/Reach (96%) - Snowrunner (87%)

Offline Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.766
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #77 il: 07 Mag 2021, 23:53 »
Per quello che mi riguarda all'aperto l'ho sempre a portata di mano e la indosso solo se mi avvicino a qualcuno. Se sto a 20 metri dal primo cristiano non la indosso MAI.

Offline simo1up

  • Iniziato
  • Post: 65
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #78 il: Ieri alle 08:29 »
Qui non dice proprio così....

https://tg24.sky.it/cronaca/2020/10/07/obbligo-mascherine-aperto


Però uno è il sito del Ministero della Salute, l'altro è il sito di Sky Tg 24 che interpreta e usa virgolettati per un DPCM di Ottobre 2020.

Non voglio aprire discussioni del tipo "Eh ma il giornalismo", però le fonti sono importanti e tra le due io scelgo la prima.

Ad esempio, è sbagliato dire che i disabili non debbano indossare la mascherina. E' esentato dall'uso della mascherina chi ha "patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina".

Fonte: https://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioFaqNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=235#18

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.285
  • My battery is low, and it' getting dark
    • E-mail
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #79 il: Ieri alle 08:38 »
Qui non dice proprio così....

https://tg24.sky.it/cronaca/2020/10/07/obbligo-mascherine-aperto


Però uno è il sito del Ministero della Salute, l'altro è il sito di Sky Tg 24 che interpreta e usa virgolettati per un DPCM di Ottobre 2020.

Non voglio aprire discussioni del tipo "Eh ma il giornalismo", però le fonti sono importanti e tra le due io scelgo la prima.

Mi sembra assolutamente sensato, ma proprio usando tale fonte, ritengo che il principio sia quello che la mascherina vada portata sempre con sè, ed indossata, all'aperto, ove non sia possibile mantenere il distanziamento in maniera continuativa.
Non vorrei passasse l'idea che incrociarsi per strada, senza mascherina, possa essere considerata una esposizione ad un rischio superiore al "quasi inesistente", visto che il rischio nullo, per definizione, non esiste.
«Se libertà vuol dire veramente qualcosa, significa il diritto di dire alla gente quello che la gente non vuole sentire». (G. Orwell)

Offline Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.766
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #80 il: Ieri alle 09:18 »
Anche perché poi per farti un tampone ti scavano fino al cervello

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.285
  • My battery is low, and it' getting dark
    • E-mail
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #81 il: Ieri alle 09:24 »
Anche perché poi per farti un tampone ti scavano fino al cervello
I miei operatori sono stati molto delicati, devo ammettere.
Ma, a proposito...

TFP Link :: https://www.agi.it/cronaca/news/2021-05-07/oms-originale-file-definizione-caso-sospetto-covid-12447699/
«Se libertà vuol dire veramente qualcosa, significa il diritto di dire alla gente quello che la gente non vuole sentire». (G. Orwell)

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.285
  • My battery is low, and it' getting dark
    • E-mail
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #82 il: Ieri alle 09:28 »
Qui, invece, qualcosa sulla questione dei famigerati verbali del CTS, secretati, poi desecretati ma non completamente, poi ce ne siamo dimenticati, come sempre...

TFP Link :: https://www.ilgiornale.it/news/politica/giudice-condanna-speranza-deve-mostrare-i-verbali-segreti-1944806.html
«Se libertà vuol dire veramente qualcosa, significa il diritto di dire alla gente quello che la gente non vuole sentire». (G. Orwell)

Offline moscamax

  • Navigato
  • **
  • Post: 672
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #83 il: Ieri alle 11:46 »
La regola sulla mascherina è chiarissima
Va messa sempre. Dentro, fuori e comunque

Se sei in una zona dove non ci sono esseri umani, puoi evitarlo ma se cammini in città in una strada larga con pochissima gente devi metterla.

Questo dice la legge e ve lo confermerà qualsiasi forza dell’ordine con cui parlate.
Io me la abbasso molto spesso e ne he ho parlato con un amico poliziotto.
Sono fuori legge.

Poi continuò a farlo
Ma distinguiamo (come già detto) I propri comportamenti e le interpretazioni dalle regole

Non rispetto un limite di velocità da vent’anni…. Se mi lamentassi quando mi fanno le multe, sarei proprio scemo.
So che violo la legge, continuo a farlo, pago e sto zitto….

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.285
  • My battery is low, and it' getting dark
    • E-mail
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #84 il: Ieri alle 15:09 »
La regola sulla mascherina è chiarissima
Va messa sempre. Dentro, fuori e comunque

Se sei in una zona dove non ci sono esseri umani
Scusa, ma "dove non ci sono esseri umani" è, di fatto, una tua interpretazione, proprio perchè la frase sull'isolamento continuativo si presta ad intepretazioni.
Dove non ci sono esseri umani nel raggio di?È come la famosa attività fisica "nei pressi di casa"?Quanto sono "nei pressi di casa", 10 metri?100?200?Andiamo a buon senso?
 Ricordo che ci fu una multa ad una sordomuta, e relativa accompagnatrice, per aver abbassato la mascherina per comunicare, che spinse il Governo a correggere il Dpcm, introducendo una eccezione che prima non c'era.
Se c'è una cosa su cui tutti potremmo essere d'accordo, e che questi dpcm siano stati scritti con il culo giuridicamente parlando, e moltissimo sia stato lasciato, nel corso del tempo e con aggiustamenti vari, all'interpretazione sia dei cittadini che delle forze dell'ordine, tanto è vero che, esperienza personale che non fa testo, una delle attività principali nella stazione dei carabinieri comandata da un amico è rispondere alle chiamate dei cittadini che chiedano "Cosa posso fare", col dato di ricevere, spesso, pareri contrastanti tra una stazione e l'altra.

Detto questo, io la mascherina la porto con me, ma all'aperto la indosso solo nei casi di possibile assembramento, cioè quando rompo la distanza di un metro (che è assolutamente inefficace, giudizio personale eh) per più del tempo di passarti vicino, cioè fermandomi.
«Se libertà vuol dire veramente qualcosa, significa il diritto di dire alla gente quello che la gente non vuole sentire». (G. Orwell)

Offline HOLLYWOOD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.832
  • Everybody lies
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #85 il: Ieri alle 18:20 »
Anche perché poi per farti un tampone ti scavano fino al cervello
Beh,c'è sempre l'ottima alternativa del tampone anale!  :D

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/03/01/il-giappone-protesta-con-la-cina-basta-tamponi-anali-ai-nostri-cittadini-la-procedura-provoca-grande-dolore-psicologico/6117619/

Tornando alle mascherine...il Governo fa cmq bene a dire che sono obbligatorie,perché appunto come i limiti di velocità...ti dice 50 ma vai a 70,dove è 70 va a 90...se la legge dicesse "uso mascherina facoltativo e solo in caso di assembramento",non la metterebbe quasi nessuno.
La legge deve per forza essere severa,sennò tra furbetti e menefreghisti non la rispetterebbe nessuno!
Poi ognuno se la interpreta come vuole... :P
« Ultima modifica: Ieri alle 18:30 da HOLLYWOOD »
In my X Box One X:
FIFA 21 (83%) - NASCAR Heat 4 (85%) - Forza Mot. 7 (92%) - Resident Evil 4/5/6 (85%) - CoD:MW2 Rem.(95%) - Assetto C. (86%) - DiRT Rally 2.0 (95%) - Resident Evil 2 e 3 (88%) - Gears 4/5 (78%) - Crash B:Trilogy (79%) - CoD:MW (81%) - Halo TMCC/Reach (96%) - Snowrunner (87%)

Online Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 44.026
  • Gnam!
    • E-mail
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #86 il: Ieri alle 22:35 »
Mah
In generale questo discorso che la legge debba essere tonta pro tonti mi trova mica tanto d’accordo, è un po’ roba da servizio militare.

In realtà proprio in questa situazione covid mettevano quelle millemila eccezioni per lasciare una certa libertà d’azione

In sostanza i decreti Natale etc diventavano quasi più consigli che altro

Offline HOLLYWOOD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.832
  • Everybody lies
Re: COVID-19: Dubbi, complotti e negazionismi
« Risposta #87 il: Ieri alle 23:06 »
Mah
In generale questo discorso che la legge debba essere tonta pro tonti mi trova mica tanto d’accordo, è un po’ roba da servizio militare.

In realtà proprio in questa situazione covid mettevano quelle millemila eccezioni per lasciare una certa libertà d’azione

In sostanza i decreti Natale etc diventavano quasi più consigli che altro
Eppure è così.
Ad es. se escludiamo quei periodi di zona rossa per tutti,già quand'eravamo in arancione e in teoria non si poteva uscire dal comune...uscivi ed era pieno di gente che girava e cambiava comune come niente fosse e non certo solo per lavoro!Un mio amico ad ogni occasione prendeva l'auto,andava in darsena,montava in barca e andava a farsi giretti per le isolette di Venezia...e faceva bene aggiungo.Spesso con 1 o 2 amici a bere lo spritz pomeridiano a Murano!Pur teoricamente rischiando la multa.
Anche il discorso coprifuoco è tranquillamente aggirabile grazie alla dicitura "il ritorno a casa è sempre consentito".
Quindi ok,i locali sono chiusi,non puoi girovagare per il centro a piedi o cazzeggiare in auto...però puoi andare a una festa da amici o dalla fidanzata e tornare,che so,alle 3 di notte.Basta che tu stia tornando a casa tua.
Sennò torni dopo le 5 e sei a posto!  :P

Che certi DPCM siano mezze prese per i fondelli,è da un anno ormai che lo pensano in tanti.
Cinema che aprono ma è vietato mangiare?Ma ha senso?
Locali aperti ma puoi sederti solo fuori?Apri le porte,tieni il clima acceso e l'aria circola anche dentro,e pure troppo!
Posso fare colazione al bar davanti casa mia,ma non in quello dentro al centro commerciale?
Altro che tonta pro tonti,qua è proprio stolta pro idioti. :|

Un nuovo locale sushi vicino a casa mia,ha risolto con un mega-tendone in parcheggio in stile sagra.Quindi è all'aperto ma di fatto è al coperto,tengono aperte solo le aperture laterali.Ma allora se sto dentro al locale e mi tieni le porte aperte...non è quel cazzo lo stesso,come direbbe mio padre?!  :D
In my X Box One X:
FIFA 21 (83%) - NASCAR Heat 4 (85%) - Forza Mot. 7 (92%) - Resident Evil 4/5/6 (85%) - CoD:MW2 Rem.(95%) - Assetto C. (86%) - DiRT Rally 2.0 (95%) - Resident Evil 2 e 3 (88%) - Gears 4/5 (78%) - Crash B:Trilogy (79%) - CoD:MW (81%) - Halo TMCC/Reach (96%) - Snowrunner (87%)