Autore Topic: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild  (Letto 610440 volte)

0 Utenti e 2 visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 66.871
  • Mellifluosly Cool
[WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7815 il: 14 Gen 2022, 16:58 »
Anche io esperienza Cemu perché è la versione che ho e perché ormai l’emulazione WiiU al 99% è meglio dell’hardware originale.
Tra l’altro la versione Switch non è che fosse molto meglio, se non nel framerate e, forse, risoluzione, che qui sono comunque migliori.
Professional Casual Gamer

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.309
  • Massaia con la barba - In diretta dalla Porcilaia
    • E-mail
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7816 il: 14 Gen 2022, 18:39 »
Domanda a cazzo di cane: probabilità che gli emu Switch girino bene su Steam Deck?
Il mio Yearbook 2022 - 2021 - 2020 - 2019 I miei Awards 2018
La mia All Time TOP-TEN

Offline slataper

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.714
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7817 il: 14 Gen 2022, 18:56 »
Domanda a cazzo di cane: probabilità che gli emu Switch girino bene su Steam Deck?
Dovrebbero girare bene, in base alle specifiche.
Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live slataper
My Yearbook [2019] [2020] [2021] [2022] [2023]

Offline Il Pupazzo Gnawd

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.097
  • Daje!
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7818 il: 21 Gen 2022, 09:54 »
Dopo un numero esagerato di ore a cazzeggiare e basta (credo oltre la cinquantina) ho finalmente deciso di farmi un giro sul secondo colosso (per me Vah Medoh). Porcu sasin, a saperlo che il potere acquisito alla fine fosse così utile ci sarei andato prima! Molte scalate sarebbero state sicuramente più dolci. E' che non so resistere al richimo del cazzeggio So già che tra me è il prossimo colosso ci saranno almeno una ventina di sacrari e decine di semi Korogu.

The Legend of Zelda: Breath of the fucking around...

Offline tonypiz

  • TFP Service
  • Eroe
  • *****
  • Post: 16.970
  • Once Pizzide, forever Pizzide.
    • E-mail
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7819 il: 21 Gen 2022, 10:03 »
a saperlo che il potere acquisito alla fine fosse così utile ci sarei andato prima!
Fai conto che io l'ho fatto per ultimo. ^^
È il bello del gioco anche questo, la libertà di affrontarne le sfide nell'ordine che si preferisce.
Give a man a fire and he's warm for a day, but set fire to him and he's warm for the rest of his life.
Il tonypiz è anche su Twitch, per qualche motivo.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 66.871
  • Mellifluosly Cool
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7820 il: 21 Gen 2022, 10:19 »
:D

Ultimo anche per me.
Professional Casual Gamer

Offline Il Pupazzo Gnawd

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.097
  • Daje!
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7821 il: 27 Gen 2022, 11:21 »
Che bellissimo gioco di perdere tempo che è questo Zelda.
La mia storia è quella di ognuno di voi. Di gente che ha una missione da compiere ma che poi nota un punto sulla mappa che aveva colpevolmente ignorato e si ritrova a perderci 3 ore tra scalate, ricerche, combattimenti e risoluzione di micro enigmi.
Mi ero perso tutta la zona giungla/foresta pluviale. Ieri, così per caso, noto quel "buco" nella mappa (sia lodato " il cammino dell'eroe") e mi ci reco. Ci entro alle 20:30 e ne esco alle 23:30 e di certo manco ho visto/fatto tutto. Una densità incredibile.
La successiva ora (pre-nanna) l'ho passata a Calbarico, riabilitando completamente villaggio e  NPC. Saran piccoli e inizialmente inquadrabili come spogli, ma i personaggi al loro interno hanno tutti una storia, che non raccontano solo a parole ma anche grazie alle loro azioni quotidiane. Ma poi quante indicazioni che si prendono girando per il mondo, dalla mappa, dalle persone, dai cartelli.... è quasi soverchiante come mole di informazioni, tanto che il più delle volte si parte volendo fare qualcosa ma si finisce per farne 200 altre. E poi i dialoghi che cambiano in base al meteo? Le musiche nei villaggi? Le mille interazioni con il sistema/mondo. Ok, non sarà sempre impeccabile (ho beccato alcuni punti dove si passava da caldo caldo a freddo freddo spostandosi di due metri e un'altra dove in 20 passi si passava da tempesta a soleggiato, con una line adi demarcazione ben percettibile) però che opera mastodontica che è BotW.
Se lo vedi giocare non tee ne accorgi, ma quando di entri dentro è monumentale. Che errore è stato attendere così tanto per giocarlo

Ah sì, ha il vento più bello mai visto in un vg a memoria di Pupazzo


Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.070
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7822 il: 27 Gen 2022, 11:22 »
 :yes:

E' davvero The Legend of Zelda 1986 trasposto nel 2017 degli open world.

Offline hob

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.715
  • Refantazeeo
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7823 il: 27 Gen 2022, 11:42 »
Ma poi quante indicazioni che si prendono girando per il mondo, dalla mappa, dalle persone, dai cartelli.... è quasi soverchiante come mole di informazioni, tanto che il più delle volte si parte volendo fare qualcosa ma si finisce per farne 200 altre. E poi i dialoghi che cambiano in base al meteo?
:yes:
Tutto insieme è la grande lezione di sto gioco e la consapevolezza che il template ubi è ancora quello che va per la maggiore per la paura che il giocatore si PERDA IL CONTENUTO.
Ci si prova, tentativi timidi e imbarazzati tipo il vento di tsushima o le modalità "con meno segnalini" di Assassin creed. Ma no, il parlare con un passante in Zbotw ti da quell'accenno a quell'enigma ambientale che, toh, avevi annusato tipo 20 ore fa e ti riaccende il lumicino cerebrale e improvvisamente ti rendi conto che quello che volevi era tutto lì, in un dialogo con un passante fatto di 3 poligoni e dialoghi non doppiati.
Improvvisamente la pochezza poligonale degli ambienti permette a questi di sbatterti in faccia dettagli senza soffocarli in milioni di fili d'erba e dettaglio ipertrofico e facendoti notare le cose ma sempre facendoti sentire tu giocatore come elemento attivo nello scoprirle.
Ma poi parte tutto dalle basi, nella mappa hai i nomi delle cose, fiume X, valle Y, e da lì in poi è un effetto domino a popolare il mondo di informazioni che trattano il giocatore come una creatura persino intelligente.
Vabbè.
Fuck does Cuno care?

Offline tonypiz

  • TFP Service
  • Eroe
  • *****
  • Post: 16.970
  • Once Pizzide, forever Pizzide.
    • E-mail
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7824 il: 27 Gen 2022, 12:13 »
Uno dei momenti che ricordo con maggiore affetto della mia run è stato quando, nel tentativo di rintracciare l'ultimo dei "ricordi", mi sono messo a spulciare la mappa zoomando, alla ricerca di una configurazione di territorio e costruzioni che corrispondesse a quella della foto. A un certo punto mi è sembrato che sì, quel bastione e quella parete rocciosa potessero corrispondere, e quando ci sono andato... era esattamente il posto giusto.
Chiaro, da amante degli immersive sim un gioco che ti fornisce degli strumenti e un mondo esplorabile senza obbligarti a un percorso obbligato con me non poteva che vincere. Mi sono sentito vagamente come ai tempi di Ultima, quando uscivi dal castello di Lord British con un obiettivo finale piuttosto chiaro, ma da lì avevi un mondo intero da scoprire ai ritmi e nell'ordine che preferivi.
Give a man a fire and he's warm for a day, but set fire to him and he's warm for the rest of his life.
Il tonypiz è anche su Twitch, per qualche motivo.

Offline Il Pupazzo Gnawd

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.097
  • Daje!
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7825 il: 27 Gen 2022, 12:40 »

Improvvisamente la pochezza poligonale degli ambienti permette a questi di sbatterti in faccia dettagli senza soffocarli in milioni di fili d'erba e dettaglio ipertrofico e facendoti notare le cose ma sempre facendoti sentire tu giocatore come elemento attivo nello scoprirle.

Concordo in pieno, è uno dei pregi di questo Zelda. Il saper sfruttare la sua arretratezza tecnologica a proprio favore. Tutto quello che ti serve notare è o contestualizzato (i colori di sacrari e torri) oppure ben visibile a causa del medio dettaglio grafico.
In Horizon, che pur ho apprezzato tantissimo, spesso dovevo accendere il rilevatore per caprie quale fosse il luogo che dovevo visitare/trovare, poichè il livello di dettaglio era soverchiante. I designer del futuro dovranno trovare un modo elegante per ovviare allo spaesamento che la troppa fedeltà visiva può apportare.

Offline Turrican3

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.699
    • Gamers4um - il mio piccolo, veeecchio forum di videoGIOCHI
    • E-mail
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7826 il: 27 Gen 2022, 13:13 »
Concordo in pieno, è uno dei pregi di questo Zelda. Il saper sfruttare la sua arretratezza tecnologica a proprio favore. Tutto quello che ti serve notare è o contestualizzato (i colori di sacrari e torri) oppure ben visibile a causa del medio dettaglio grafico.

Sicuro non sia una ben precisa scelta stilistica/concettuale?

Ci gira anche The Witcher 3 sul medesimo hardware.
videoGIOCATORE

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.070
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7827 il: 27 Gen 2022, 13:56 »
E' pur sempre un gioco che nasce nativamente su Wii U, cioè una console che deriva il suo hardware direttamente dal Game Cube.

Offline Turrican3

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.699
    • Gamers4um - il mio piccolo, veeecchio forum di videoGIOCHI
    • E-mail
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7828 il: 27 Gen 2022, 14:18 »
Al massimo è la CPU che deriva dal Gamecube/Wii. Ma a parte la mia pignoleria estrema ;D resta il fatto che non stiamo parlando di macchine con stacco generazionale netto (ad ulteriore conferma, qualora servisse, di quanto è sopravvalutato questo aspetto)

E difatti il seguito, per quel poco che abbiamo visto, parrebbe mantenere il medesimo approccio.
videoGIOCATORE

Offline Il Pupazzo Gnawd

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.097
  • Daje!
Re: [WU][NS] The Legend Of Zelda: Breath Of The Wild
« Risposta #7829 il: 27 Gen 2022, 14:31 »
Concordo in pieno, è uno dei pregi di questo Zelda. Il saper sfruttare la sua arretratezza tecnologica a proprio favore. Tutto quello che ti serve notare è o contestualizzato (i colori di sacrari e torri) oppure ben visibile a causa del medio dettaglio grafico.

Sicuro non sia una ben precisa scelta stilistica/concettuale?

Ci gira anche The Witcher 3 sul medesimo hardware.

Non ne ho la più pallida idea  :).
Quando vedo certe montagne però fatico a pensare che sia una scelta stilistica, perchè certe texture e geometrie sono proprio vecchie. Son più della teoria di Jello, che un titolo nato su Wi U (hardware di per sè datato) abbia in qualche modo subito il contraccolpo a livello visivo. Ancor di più dovendo gestire quella spalmata di simulazione fisica che sottende a tutte le interazioni del giocato