Autore Topic: [review] Melancholia  (Letto 5395 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline fulgenzio

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.628
    • Players
ANCHE UN TANUKI PUO’ SORPRENDERE UNA TIGRE CHE DORME.

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.498
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: [review] Melancholia
« Risposta #1 il: 11 Giu 2011, 17:07 »
Mmh mi hai invogliato :yes:
Però intravedo tempi di attesa biblici, in molti stati europei vedo agosto-ottobre come data d'uscita, in America addirittura novembre. Non trovo la data per l'Italia.
Spero di non dimenticarmelo da qui all'uscita nelle nostre sale.
Se tu dai un pesce ad un uomo, lo avrai sfamato per un giorno. Se gli proponi di imparare a pescare, ti risponderà che sei un neoliberista
My TFP Yearbook

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 66.922
  • Mellifluosly Cool
Re: [review] Melancholia
« Risposta #2 il: 13 Giu 2011, 11:00 »
Niente evirazioni e sesso esplicito? Nudo integrale a parte (urgh, la Dunst a me proprio non piace), Lars è riuscito a fare un film anche per i puritani come me?
Professional Casual Gamer

Offline ferruccio

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.675
    • Single Player Coop
Re: [review] Melancholia
« Risposta #3 il: 13 Giu 2011, 11:07 »
Vojo!


E poi Kirsten Dunst nuda... diomio, farei follie per quella donna...
E allora Mozart?

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.327
  • Massaia con la barba - In diretta dalla Porcilaia
    • E-mail
Re: [review] Melancholia
« Risposta #4 il: 13 Giu 2011, 15:35 »
Ferruccio, ma Von Trier non era come Montale che si guardava l'ombelico?
Ti sto provocando citando post di forse un lustro fa, se "solo gli idioti non cambiano mai opinione" tanto meglio^^

Gaissel

P.S. ultimamente il buon Lars ci sta spogliando tutte le Dee dello show business, avanti così.
Il mio Yearbook 2022 - 2021 - 2020 - 2019 I miei Awards 2018
La mia All Time TOP-TEN

Offline ferruccio

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.675
    • Single Player Coop
Re: [review] Melancholia
« Risposta #5 il: 13 Giu 2011, 15:43 »
A me Von Trier piace, quando fa film che vogliano dire qualcosa. Medea era fighissimo, Dancer in the Dark mi è piaciuto (anche se non me lo ricordo) e in fondo pure Dogville, anche se è un film troppo strappaemozioni.

Il problema di Von Trier era quella tremenda cazzata di Dogma 95, una delle idee più cretine e pretenziose del secolo.
E allora Mozart?

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.327
  • Massaia con la barba - In diretta dalla Porcilaia
    • E-mail
Re: [review] Melancholia
« Risposta #6 il: 13 Giu 2011, 15:51 »
Dogma che era una provocazione "quasi" esplicita, ed essenzialmente a fini di marketing (come molte altre dichiarazioni di Lars, vedi i presunti deliri filo-nazisti dell'ultimo Cannes).
Tant'è che persino lui ne ha applicato alla lettera i precetti solo in Dogville, con ottimi risultati a mio avviso, per poi impiparsene bellamente.

Comunque consiglio Gli Idioti e la miniserie The Kingdom, se mancanti ;)

Gaissel
Il mio Yearbook 2022 - 2021 - 2020 - 2019 I miei Awards 2018
La mia All Time TOP-TEN

Offline Zel

  • Moderator
  • Reduce
  • *********
  • Post: 38.607
  • Supa Scoopa
    • It's me
Re: [review] Melancholia
« Risposta #7 il: 13 Giu 2011, 16:24 »
| (• ◡•)|  (❍ᴥ❍ʋ)

Offline The Dude

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.210
    • E-mail
Re: [review] Melancholia
« Risposta #8 il: 14 Giu 2011, 16:12 »
Fulgenzio, bella rece come al solito.
Come al solito però c'è un errore: hai dimenticato la "F" davanti a "icona".
Spoiler (click to show/hide)

Stranamente questo Von Trier mi interessa...

Offline fulgenzio

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.628
    • Players
Re: [review] Melancholia
« Risposta #9 il: 22 Ott 2011, 17:51 »
Uppo che il film esce questo weekend. :yes:
ANCHE UN TANUKI PUO’ SORPRENDERE UNA TIGRE CHE DORME.

Offline Gaissel

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.327
  • Massaia con la barba - In diretta dalla Porcilaia
    • E-mail
Re: [review] Melancholia
« Risposta #10 il: 22 Ott 2011, 17:55 »
A Milano in originale per tre giornate di Novembre.
Presenza o meno di sottotitoli ancora da definirsi.
Informazioni @ google "sound & motion pictures".

Gaissel
Il mio Yearbook 2022 - 2021 - 2020 - 2019 I miei Awards 2018
La mia All Time TOP-TEN

Offline guren no kishi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.689
  • Wagahai wa neko dearu
    • E-mail
Re: [review] Melancholia
« Risposta #11 il: 28 Ott 2011, 00:33 »
Visto.

Justine e un matrimonio fallimentare, con parenti fallimentari.
Non frega nulla di niente a nessuno. La madre è stronza, la sorella è perfettina.
Il cognato è ricco sfondato, il padre un eterno bambino, il marito di lei è...inutile.
Il capoufficio è squallido, il nipote anche di più. Il maggiordomo è troppo servile.
Il film è lentissimo, ci si taglia le vene allegramente. Ma ha un suo fascino.
Justine ha dei problemi, cosa non si sa, pure la sorella eh, ma cosa non si sa.
Justine ha momenti lucidissimi e da Vera Bastarda e altri da ritardata mentale. Boh.
Poi succede il fattaccio e il film finisce. Lentamente, ma finisce.

Roba che non ho capito e vorrei una mano da voi signori esperti:
Spoiler (click to show/hide)

La scena di nudo è bella e poetica.

Non bello e bello
Spoiler (click to show/hide)


Offline Getter

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.368
  • SteelersNationUnite
Re: [review] Melancholia
« Risposta #12 il: 28 Ott 2011, 02:06 »
Roba che non ho capito e vorrei una mano da voi signori esperti:
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Voi siete sicuri di essere nel giusto, tuttavia non volete che la pensino tutti come voi. Non c’è verità senza gli scemi. (Don DeLillo)

Offline Getter

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.368
  • SteelersNationUnite
Re: [review] Melancholia
« Risposta #13 il: 02 Nov 2011, 17:31 »
Ok, prendete il tutto con le pinze, è uno sguardo molto personale (corredato di immagini) e senza la necessaria seconda visione. :)

Spoiler (click to show/hide)
« Ultima modifica: 02 Nov 2011, 17:33 da Getter »
Voi siete sicuri di essere nel giusto, tuttavia non volete che la pensino tutti come voi. Non c’è verità senza gli scemi. (Don DeLillo)

Offline guren no kishi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.689
  • Wagahai wa neko dearu
    • E-mail
Re: [review] Melancholia
« Risposta #14 il: 02 Nov 2011, 20:13 »
Tutto fila e fonde.
:)