Autore Topic: [Review] The Tree of Life  (Letto 4001 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Double Folk

  • Avviato
  • *
  • Post: 256
  • NO! I am your Potato!
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #15 il: 22 Giu 2011, 20:57 »
Film di grandi pretese e ricercata bruttezza.
Per carità due o tre belle immagini ci sono anche ma le sceneggiature non sono quelle
di una volta e, alla fine, l'albero della vita è risultato solo un polpettone pretenzioso e senza senso.
Erano anni che non vedevo così tanta gente abbandonare la sala prima della fine del primo tempo.
Ho tirato un bel sospiro di sollievo solo sui titoli di coda e, fuori dalla sala,
mi sono fatto un bel whopper da Burger King...


Dai un senso ce l'ha eccome, se non l'avete colto per limiti vostri almeno astenetevi dal dire scemenze.

Offline Kiavik

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.090
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #16 il: 22 Giu 2011, 22:30 »
Dai un senso ce l'ha eccome, se non l'avete colto per limiti vostri almeno astenetevi dal dire scemenze.

Concordo, il senso è semplicissimo da cogliere, è un messaggio INCREDIBILMENTE banale convogliato con una pretenziosità da primato. Detto ciò, quello è solo l'ultimo dei motivi per cui questo film è una merda.

Offline Double Folk

  • Avviato
  • *
  • Post: 256
  • NO! I am your Potato!
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #17 il: 22 Giu 2011, 22:54 »
Dai un senso ce l'ha eccome, se non l'avete colto per limiti vostri almeno astenetevi dal dire scemenze.

Concordo, il senso è semplicissimo da cogliere, è un messaggio INCREDIBILMENTE banale convogliato con una pretenziosità da primato. Detto ciò, quello è solo l'ultimo dei motivi per cui questo film è una merda.
Vale "specchio riflesso" come risposta ?


Offline Daimon

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.752
  • In stoa I trust.
    • E-mail
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #18 il: 22 Giu 2011, 22:55 »
torno ora dal cinema.

Incredibile, di una bruttezza semplicemente incredibile, non ho parole.
Sanctus, sanctus, sanctus, Dominus Deus Sabaoth.<br />Hosanna in excelsis.<br />Benedictus qui veni

Offline Darrosquall

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.728
  • Vivo a 60 frame
    • E-mail
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #19 il: 22 Giu 2011, 23:00 »
daimon, da te non me l'aspettavo.
www.myplay.it
Un sito di appassionati, come voi, di viggì e giochi

Offline Double Folk

  • Avviato
  • *
  • Post: 256
  • NO! I am your Potato!
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #20 il: 22 Giu 2011, 23:02 »
Non siete capaci di cogliere il bello, dire che questo film è "brutto" equivale ad ammettere di non amare il cinema.

Offline Daimon

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.752
  • In stoa I trust.
    • E-mail
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #21 il: 22 Giu 2011, 23:03 »
non ci voglio credere che e' lo stesso regista di una sottile linea rossa.

E' brutto, ma brutto che te ne vuoi andare via davvero, per la pochezza di cio che e' rappresentato e come
lo si e' fatto; non sai se ridere in certi casi, davvero, scaricatelo fatti un piacere non buttare soldi.

Come lo han fatto a premiare?
Come e chi? togliete alla giuria che ha premiato sta roba qualsiasi possibilita' di emettere giudizi immediatamente

se il cinema e' questo meglio serie tv americane a vita.
Sanctus, sanctus, sanctus, Dominus Deus Sabaoth.<br />Hosanna in excelsis.<br />Benedictus qui veni

Offline monsa

  • Navigato
  • **
  • Post: 933
    • E-mail
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #22 il: 23 Giu 2011, 09:13 »
Non siete capaci di cogliere il bello, dire che questo film è "brutto" equivale ad ammettere di non amare il cinema.

Ti confesso che, al di là dei miei evidenti limiti intellettuali che mi impediscono di cogliere la grandezza di Malick e del Suo Capolavoro, il mio amore per il cinema è davvero scemato negli ultimi anni. Trovo che i cosiddetti film da cassetta siano sempre meglio confezionati e sempre più vuoti quelli cosiddetti d'autore, semplicemente, sempre meno interessanti. Ho l'impressione che il cinema, più di ogni altra forma d'arte, mostri gli evidenti limiti culturali della nostra società.

Offline iKenny

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.489
  • Il congiuntivo è morto, lunga vita al congiuntivo
    • http://riccardoerra.com
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #23 il: 03 Ago 2011, 11:18 »
Visto sabato scorso.
Regia e fotografia non ne parlo per quanto sono sublimi.
Ancora una volta on ottimo Desplat.
Pitt e Chastain ottimi, Penn inutile.
Il film si perde un po', perché troppo pretenzioso secondo me.
Ma il messaggio è molto interessante e su più piani e con molte sottotrame (famiglia, storia americana).
Secondo me si merita un 4 stelle su 5.
PSN: RErra81

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.042
  • Trvezza
    • E-mail
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #24 il: 24 Ott 2011, 15:51 »
ho tentato di vederlo sabato sera.
sms recensione dei primi 45 minuti (quelli che ho visto prima di spegnere e mettermi a guardare un documentario sugli squali bianchi): palla al cazzo sussurrata con BBC Documentary.

dio mio che cacata!

in pratica famigliola anni 60 USA, in cui la gente non parla ma pensa soltanto (e quando lo fa, lo fa sempre sussurrando), poi deliri cut/paste da telescopi spaziali e video tipo screen saver Windows di altissima qualita'.

non ce l'ho proprio fatta ad andare avanti, baku ti prego guardati l'inizio e fammi sapere :D
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline ..::pierre147::..

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.288
  • エブリシング・キルズ・ユー
    • non-zero possibility
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #25 il: 25 Ott 2011, 09:52 »
e video tipo screen saver Windows di altissima qualita'.

:D
Yeah man, it's random.

Offline The Dude

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.210
    • E-mail
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #26 il: 17 Gen 2012, 09:49 »
Visto recentemente in BD.

Mi è piaciuto molto, considerato il regista e il suo modo unico di fare cinema.
Non è un capolavoro, ma IMHO va visto senza se e senza ma: le immagini sono spettacolari e questo si sapeva, ma la cosa che mi è piaciuta maggiormente sono quelle carrellate in mezzo alle fronde, quelle luci, quei pensieri.
E l'attrice che interpreta la moglie.

Ma nessuno ha scritto sull riprese in Italia? C'è Bomarzo e il palazzo dell'Eni a Roma (il volo degli uccelli).

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 62.125
  • Mellifluosly Cool
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #27 il: 09 Ago 2012, 02:16 »
Visto questa sera. Stavo per desistere dopo 30 minuti circa, ma ho resistito e ho fatto bene.
Poteva senz'altro durare mezz'ora in meno, ma sarebbe saltata una pozione di immagini di una bellezza eccezionale.

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.029
  • Thrasher Woman - Bi Power
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #28 il: 09 Ago 2012, 07:25 »
A me non è piaciuto ma nella mia infinità saggezza credo che si tratti del classico film che pesca da come stai, anche in termini famigliari.Sulla bellezza delle immagini nulla da dire, il film vale per quello, però il collage di frasi perugina e massime alla Coelho m'è risultato indigesto.
Ma è fortemente soggettivo, sulla qualità non si discute.
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 62.125
  • Mellifluosly Cool
Re: [Review] The Tree of Life
« Risposta #29 il: 09 Ago 2012, 09:02 »
Per quanto drammi simili si siano già visti in tutte le salse, penso che pochi film abbiano saputo ritrarre il percorso emotivo di un adolescente con tanta grazia e poesia.
Il messaggio c'è e onestamente non mi sembra particolarmente brillante. Tutto il resto lo è.