Autore Topic: [Wii] Donkey Kong Country Returns  (Letto 100192 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Luv3Kar

  • Moderatore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 17.130
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #330 il: 28 Nov 2010, 22:23 »
Chiudete l'OT, per favore.
Yearbook 2021 2022 2023 2024

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 67.211
  • Mellifluosly Cool
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #331 il: 01 Dic 2010, 08:45 »
Ieri sera sono andato un po' avanti.
Titolo strano, questo DK. Un po' sluggish nei controlli analogici, un po' cheap in alcune sezioni da "questo non te l'aspettavi e t'ho ciulato la vita", un po' insensato negll'inutile sfruttamento dei controlli motori... Però di gran classe. Un titolo vecchio dentro (come NSMBW, d'altra parte) ma tirato a lucido, con alcune sezioni genuinamente divertenti e spettacolari e alcuni livelli graficamente appaganti.
Difficilotto anche se non completamente progressivo nella difficoltà: senza averne mai acquistate dal nonno a dondolo (ci sono pacchi anche da 7 vite) sono passato da 34 a 18 vite perdendole in modo concentrato solo in due livelli, per poi tornare ad averne 26). La vera sfida è comunque trovare tutti i segreti e riuscire a prenderli, alcuni sono brillantemente nascosti; in linea di massima mi sembra che siano quasi tutti abbastanza rintracciabili senza bisogno di aiuti esterni, in molti casi basta osservare attentamente il livello.
Boss fino ad ora dal "discreto ma banale" al "decisamente brutto" (ai tre granchi volevo morire).
Promosso, so cosa farmi regalare a Natale.
Professional Casual Gamer

Offline ..::pierre147::..

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.288
  • エブリシング・キルズ・ユー
    • non-zero possibility
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #332 il: 01 Dic 2010, 09:31 »
Bene Wis, era quello che volevo leggere. :)
Yeah man, it's random.

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.094
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #333 il: 01 Dic 2010, 09:37 »
Mi sa che pure io me lo faccio regalare per Natale!
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80
A human being that was given to fly...

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 67.211
  • Mellifluosly Cool
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #334 il: 01 Dic 2010, 09:41 »
Graficamente è bellissimo. I livelli all'interno dello stesso scenario sono abbastanza simili tra loro ma propongono comunque caratteristiche differenti. Senza stare ad analizzare cose inutili come il fur shading o le texture, il gioco semplicemente è bello da vedere ed è animato con gran cura.
Musiche splendide, si va dal Jungo Bungo al Jazz al Funky al bellissimo Ambient reprise della musica sommersa del primo.
Tra questo e Meaty Boy sono appena entrato in Berserk da Platform. :yes:
Professional Casual Gamer

Offline Andrea Rivuz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 24.433
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #335 il: 01 Dic 2010, 10:09 »
Dalla mia breve prova con la versione usa le musiche mi sono sembrate tutte remix dei brani dei primi DKC, sbaglio?
Infatti sono molto belle :yes:

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 67.211
  • Mellifluosly Cool
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #336 il: 01 Dic 2010, 10:16 »
Alcune sì, non tutte (o forse non le ricordo io), comunque i richiami sono moltissimi.
L'atmosfera di molti livelli è pari pari a quella che si respira in DKC1. Amarcord di qualità. :yes:
Professional Casual Gamer

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.095
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #337 il: 01 Dic 2010, 17:05 »
Iniziato oggi dopo aver messo in stand by Super Mario Galaxy a 105 stelle.

Prima impressione positivissima.

Mi piace:

-il fatto che arrivi subito al punto: logo, intro breve e via, subito nell'azione, senza tutorial demmerda lughi sei ore e noiosissimi

-la grafica è fantastica. Tecnicamente eccellente, poligoni a tonnellate, texture ottime, 60FPS, definizione perfetta, ma è il look & feel ad essere totale: le scelte cromatiche, il disegno delle ambientazioni, le ambientazioni stesse, è tutto da "come immaginiamo i videogiochi del 2010 oggi nel 1994", cosa che mi fa impazzire.

-i controlli non sono come pavetavo ma l'inerzia e i waggles hano il loro senso e sono ben sviluppati

Un dubbio, ma ancora è troppo presto, riguarda la frammentarietà dell'azione, ma credo sia solo un'impressione iniziale.

Per ora due pollici su, vediamo come prosegue.

P.S. musiche stratosferiche ma perchè sono in pratica quelle clamorose dell'originale remixate.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 67.211
  • Mellifluosly Cool
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #338 il: 01 Dic 2010, 17:22 »
Sono d'accordo su tutto tranne che su:
- i waggle non hanno senso. ^__^
- la frammentazione dell'azione la si avverte solo all'inizio a causa di tutti quei maledetti soffioni, dopo poco migliora moltissimo.
- L'inerzia ha senso, è vero, però mi spiazza un po' quell'accelerazione in sgommata sempre e comunque. Talvolta far semplicemente girare Kong senza spostarlo può essere complicato. Con i controlli analogici migliora, ma un qualche senso di incertezza rimane (esempio tipico è quando dobbiamo soffiare in una direzione, ma ci si china rivolti verso l'altra: girarsi rimanendo sul posto è più inutilmente complicato di quanto dovrebbe essere).
Professional Casual Gamer

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.095
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #339 il: 01 Dic 2010, 17:26 »
- L'inerzia ha senso, è vero, però mi spiazza un po' quell'accelerazione in sgommata sempre e comunque. Talvolta far semplicemente girare Kong senza spostarlo può essere complicato. Con i controlli analogici migliora, ma un qualche senso di incertezza rimane (esempio tipico è quando dobbiamo soffiare in una direzione, ma ci si china rivolti verso l'altra: girarsi rimanendo sul posto è più inutilmente complicato di quanto dovrebbe essere).

Beh, credo che la cosa acquisti ancora più senso per le speedrun, mi sembra un gioco che, come DKC2 può essere giocato sia lentamente cercando i segreti sia spettacolarmente senza fermarsi mai, e trovare un compromesso tra le due cose no è facile. Retro i sembra ci sia riuscita.

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.540
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #340 il: 01 Dic 2010, 17:28 »
Ieri sera sono andato un po' avanti.

Ci ho giocato parecchio anche io.
E' sicuramente un buonissimo prodotto, e non c'è bisogno di dire che chi ha un Wii lo deve prendere senza patemi vari.
Però all'interno della produzione Nintendo (sarebbe di Retro Studio ma fa lo stesso dai) non è sicuramente all'altezza di altri, NSMBW in primis (giusto per stare nei titoli 2D).
Mi è purtroppo impossibile non notare, come ho già detto, le idee derivative che piglia da altri titoli Nintendo. Ma era una cosa tipica di Rare. E questo che ne è l'erede spirituale non fa differenza.
Sicuramente è divertente, anche se dopo lo strabordio di idee di Galaxy+Galaxy 2 che ancora mi frullano in mente, è impossibile non accorgersi dei limiti di questo Donkey.
Un titolo insomma che prosegue la tradizione storica di Nintendo in questo genere, di cui è maestra, ma che sicuramente è meno riuscito di altri.
Ma per Natale è perfetto via...  :yes:
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.095
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #341 il: 01 Dic 2010, 18:54 »
Ho fatto il primo mondo. Sto gioco spacca. E' vecchio ma vecchio nel modo giusto: zero fronzoli, azione adrenalinica a tonnellate, level design sopraffino, pulizia generale assoluta, audiovisivamente un gioiello scintillante.

DKCR fa la sua cosa, non vuole rivoluzionare niente, ma questa cosa la fa talmente bene da divenire un titolo maiuscolissimo.

Edge ovviamente non c'ha capito un cazzo (non che sia una novità, non c'hanno mai capito un cazzaccio di videogiochi).
« Ultima modifica: 01 Dic 2010, 18:58 da Jello Biafra »

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.540
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #342 il: 02 Dic 2010, 14:56 »
level design sopraffino

Non è sicuramente male, ma definirlo sopraffino mi sembra fin troppo generoso...
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.095
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #343 il: 02 Dic 2010, 16:43 »
Non è sicuramente male, ma definirlo sopraffino mi sembra fin troppo generoso...

Ho fatto il secondo mondo ed iniziato il terzo, quello delle rovine.

Secondo me sto gioco puzza di capolavoro, se mantiene le promesse fino alla fine.

1)tecnicamente strepitoso ma il suo merito audiovisivo è un altro: il sense of wonder: la scala delle ambientazioni, le ambientazioni stesse, i colori, tutto trasuda epica spettacolarità. Giuro che diversi livelli li ho rigiocati apposta due o tre volte di fila da quanto mi hanno lasciato a bocca aperta. E questo è un fattore che incide tanto sul coinvolgimento globale. Visivamente fa di tutto per replicare l'impatto che ebbe DKC nel 94. E secondo me ci riesce pur girando sulla console meno potente del lotto. Tra l'altro la cura dei particolari è clamorosa.

2)vive in un mondo tutto suo. E' un gioco vecchio ma in modo orgoglioso. Niente fronzoli, solo azione adrenalinica e grafica spaccamascella. Controlli perfetti, mai un attimo di pausa, discreto numero di trovate. Gameplay molto semplice e lineare ma che, incrediblmente, funziona benissimo e tiene incollati allo schermo meglio di Giucas Casella. Retro ha lavorato di sottrazione fino ad ottenere un platfrom puro che più puro non si può. Un ritorno al primo dei tre DKC, precisione, velocità, adrenalina, chili di segreti bastardissimi da trovare e nient'altro.

3)level design sopraffino si, perchè è perfettamente al servizio del gameplay e nella sua lineare basilarità sfoggia parecchie situazioni goduriose e spettacolari. Bello che per trovare tanti segreti abbiano messo dei piccoli ma semplici "enigmi" ambientali.

Unica pecca il boss design, abbastanza anonimo ma che, secondo me, cita volontariamente i pessimi boss del primo DKC, da abbattere solo a salti sulla capoccia.

Per ora mi sembra un gioco grandioso che trasuda amore da tutti i pixel. Vediamo come procede ma se il buongiorno si vede dal mattino, Retro ha fatto centro un'altra volta.
Com'è che tutto quello che toccano diventa oro?

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.095
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: [Wii] Donkey Kong Country Returns
« Risposta #344 il: 02 Dic 2010, 18:50 »
Ho fatto i primi tre livelli del terzo mondo ed è sempre meglio. Le rovine sono un'ambientazione fantastica, stracarica di atmosfera, con quella musica del primo DKC poi...
Bellissimo, è un gioco che mette sul piatto poche cose ma:

1)sono le cose giuste, quelle che servono
2)le realizza in maniera perfetta

Mi da inoltre una sensazione di pulizia e cura che pochi altri giochi mi danno.

Compratelo e godetene tutti, invece di perdere tempo davanti a qualche inutile fascio FPS de guèra accattatevi il Wii, una copia di DKCR e una bottiglia di Chinotto Neri e passate il più bel Natale videogiocoso degli ultimi N anni.
« Ultima modifica: 02 Dic 2010, 18:58 da Jello Biafra »