Autore Topic: Hardcore through time and space - cuoreduro  (Letto 4155 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline -Elta-

  • Navigato
  • **
  • Post: 864
Hardcore through time and space - cuoreduro
« il: 07 Giu 2007, 01:36 »
innanzi tutto scusate l'apertura del topic
ho visto che ce n'erano alcuni vecchiotti
ma ho pensato non facessero al caso mio
[e sinceramente il nuovo topic sui VG-Arte mi ha tolto ogni timidezza  :) ]

insomma
mentre la mamma mi allacciava i sandalini
pensavo alle evoluzioni [?] caleidoscopiche di questo termine [hardcore] ammaregano nelle varie ere dei giochini
e a quanto sia stato sballottato da una sponda all'altra come una palla avvelenata technos

esempi:

Terza Generazione [NES - Master Sys.]   
hardcore non sapeva di esistere [?]
ma d'altro canto è un [secondo] brodo primordiale, tutto fa brodo insomma.
EXTRA : <<il master ci ha la grafica più bella>> ma nulla a che vedere con il nostro succo


Quarta Generazione [SNES - MD - etc.]
verso metà '90 si inizia a sentire [poco] il termine in esame.
Col senno di poi si può dire che è hardcore chi ama importare e giocare con il dizionarietto giapponese accanto ed
acquista o mostra interesse per roba esotica come PC-Engine e Neo Geo.
La diatriba MD/SNES in genere non pone ancora sul piatto temi come massificazioni o genuinità, quindi non ci [mi] interessa.


Quinta Generazione [PS - SS]
Inizia a diffondersi prepotentemente il termine grazie ad internèt ed a periodici dedicati che si reinventano pro.
E' hardcore il 2D.
Pleistescion è la sputtana eden.
Si va di Saturn o al limite di improbabili oscurità import per PS1.
Il dolore per la questione N64 fornisce gli ingredienti decisivi alla formazione del nintendaro. prendono quindi la palla al balzo e si sentono hardissmi.
L'ammeriga o qualcuno su internet conia un termine per la pratica di giocare ai giochi vecchi; tale pratica è considerata, di diritto, hardcore.
Si scopre, quindi, che esistono giochi *rari* e che si possono collezionare e chi lo fa è un bel po' hardcore.


Sesta Generazione [PS2 - XBOX - CUBO]
il termine inizia a confondersi e roteare per millemila bocche che si sputerebbero addosso l'un l'altra.
Gli viene un po' di nausea [al termine].
Hardcore custom in pratica.
Il Caos si sa, fornisce pregiato concime al fertile terreno umano e ,a rendere le cose ancora più viscide, sboccia il sotto-amico Stylish Gaming
...che da subito finisce con tutte le scarpe nel latrinevole vociare comune e non significa più un cazzo neppure lui. buuu sig sig!! :(
Innocue ormai, le cantilene autoproclamazionistiche dal fondo classifica Nintendo.
I segaioli dreamcastari ordinano soltanto imbarazzanti quantità di sparcchini in edizioni dx. Shenmue martire è la loro icona hardcorica.
E' ora fondata la filosofia Sonara. Però nella torrenziale affermazione di consensi si trascura un poco il termine hardcore, ma non c'è fretta, più in la' potrebbe tornare utile.
I'XBOXviendallacampagna ha ancora pochi amici nella nuova scuola, ha un vestito fuori moda e non conosce lo slang in voga, tipo hardcore.
Datemi un ciccinino di tempo che voglio imparare. dice.


Settima   Generazione [Questa]      
Mai stato così semplice, si fa tabula rasa.
Che sia 3D, 2D, stiloso, cialtrone, alto, basso, magro o stretto..può essere hardcore
tutto ciò che gravita attorno ad un pad è hardcore.
tutto ciò che alza le prestazioni computazionali a x30 o più, è hardcore.
Il resto no.
il resto è casuale rovinafamiglehardcore, telecomandi e tocchi in special modo.
I nintendari [curiosamente] non rivendicano e volgono lo sguardo  [poco timidamente] ad organi competenti quali Media Create e NPD, mentre XBOX360 e PS3 issano rabbiose lo stravolto stemma hardcoreiano a mo' di arcadia della mia giovinezza.


nota obliqua per i coinoppari-no-miss, secondo alcuni, l'hardcorismo puro ed unico da sempre.


mi scuso subito per la sommarietà e la lunghezza, dello scritto
quindi per la mancanza del discorso micro computer e computer
delle prime due generazioni, del mondo portabile,
per la mancanza di un vero discorso
e per aver scritto quattromila volte hardcore [che è la cosa che mi urta di più]
ma capirete bene che per farsi allacciare due sandali non ci vuol molto
anche perché non hanno lacci.

Offline mog_tom

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.396
  • Transumanesimo? E se provassimo con l'umanesimo?
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #1 il: 07 Giu 2007, 01:59 »
Elta, hai tutto il mio affetto, ma è una definizione travagliata (e infelice) ed è dura girarci intorno: guarda La definizione abborracciata di Wikipedia, secondo la quale l'Hardcore Gamer gioca x+1 ore alla settimana, dove x è il numero di ore di gioco di un Casual Gamer.
V I D E O L U D D I C A | Sono solo due settimane, per far uscire gli ospedali dal collasso marzo 2020

Offline -Elta-

  • Navigato
  • **
  • Post: 864
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #2 il: 07 Giu 2007, 03:11 »
il discorso è più una rapida occhiata agli spostamenti bislacchi del termine
più che una ricerca di definizione del termine o di chi lo usa.
[in effetti potevo pure specificarlo]

Comunque
stupendo X + 1
in pratica è un rutto!
è commovente, tanto è perfetto.
davvero.

Ricambio l'affetto.

Offline COBOL X

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.612
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #3 il: 07 Giu 2007, 03:16 »
Cmq le generazioni sono queste:

3a generazione:
MSX 2 e SG3000 con modulo FM

4a generazione:
PC Engine, Neo Geo e Sega CD.
portatile: PC Engine LT

5a gen:
Saturn, 3DO e Jaguar
portatile: Virtual Boy

6a gen:
Dreamcast e Nuon
portatile: Neo Geo Pocket Color

7a generazione:
Xavis
portatile: Gizmondo

tutto il resto e' davvero troppo mass market :D

Offline Nekros

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.288
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #4 il: 07 Giu 2007, 10:37 »
Ti sei scordato il 32X, il Pippin, il Ba-X, il Wonderswan, il GP32 e pure la Supergun :P
Playlist:
Wipeout HD Fury (PS3) Super Street Fighter IV (PS3) Apollo Justice (DS)

Offline COBOL X

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.612
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #5 il: 07 Giu 2007, 12:15 »
Hai voglia di quanti non ne ho scritti (anche dei "must have" come PC-FX, Tiger.com, Jaguar CD, ecc... ). Non era mia intenzione di fare un elenco :)

Offline Zel

  • Moderator
  • Reduce
  • *********
  • Post: 38.607
  • Supa Scoopa
    • It's me
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #6 il: 07 Giu 2007, 20:15 »
Citazione da: "COBOL X"

portatile: Neo Geo Pocket Color


celo!

e stanotte ho sognato di comprare Metal Slug 2nd Mission che purtroppo non ho mai acquistato!

ho vinto qualcosa??
| (• ◡•)|  (❍ᴥ❍ʋ)

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.152
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #7 il: 09 Ott 2007, 14:45 »
Citazione da: "-Elta-"
innanzi tutto scusate l'apertura del topic
ho visto che ce n'erano alcuni vecchiotti
ma ho pensato non facessero al caso mio
[e sinceramente il nuovo topic sui VG-Arte mi ha tolto ogni timidezza  :) ]

.....................

Settima   Generazione [Questa]      
Mai stato così semplice, si fa tabula rasa.
Che sia 3D, 2D, stiloso, cialtrone, alto, basso, magro o stretto..può essere hardcore
tutto ciò che gravita attorno ad un pad è hardcore.
tutto ciò che alza le prestazioni computazionali a x30 o più, è hardcore.
Il resto no.
il resto è casuale rovinafamiglehardcore, telecomandi e tocchi in special modo.
I nintendari [curiosamente] non rivendicano e volgono lo sguardo  [poco timidamente] ad organi competenti quali Media Create e NPD, mentre XBOX360 e PS3 issano rabbiose lo stravolto stemma hardcoreiano a mo' di arcadia della mia giovinezza.


uhmm..:)
Come hai giustamente osservato Elta, in questa generazione il termine hardcore ha assunto una nuova valenza, non so se dagli albori terminologici della nomenclatura, la parola si è rinvigorita o si è afflosciata penosamente e definitivamente..d'altronde in un marasma di parole insignificanti di cui theory spesso è opulentemente colmo è difficile stabilirlo. (non solo qui eh)

Ad ogni modo, io l'ho incastonato in questa mia, diciamo, personalissima visione delle cose...potrei dire definizione ma non è così.

A mio discreto dire, il termine hardcore è in stretta relazione, e talvolta  finisce perfettamente in simbiosi, con l'attitudine di gioco del giocatore.
In soldoni : la totale capacità di alcuni giocatori a gestire in maniera automatica, quasi meccanica, una data partita a un dato gioco è "classificabile" come attitudine da hardcore gamer.
Il termine credo sconfini sovente nell'adorabile alienazione di imparare tutto ma proprio tutto del suddetto titolo X, fin nei più piccoli particolari, diventando, in pratica un "Sifu" del gioco. :D

Ad esempio, un giocatore che impara davvero tutto su un gioco e che a menadito conosce livelli o arene, nemici e strategie rapidissime con cui abbatterli, è in grado di fregiarsi del titolo di "Hardcore Gamer".
Il resto, e mi ci metto dentro tranquillamente pure io, è

1-gente che sicuramente adora i viggì ma che ancora deve trovare la propria strada [dove "strada" è chiaramente il gioco X sul quale accanirsi selvaggiamente, magari per raggiungere il titolo di Hcore gamer, qualora lo si voglia chiaramente].
Oppure...

2-Cinicamente e in maniera alquanto strozetta, potrei dire che sempre questo famoso "resto", sono casualoni travestiti da eminenti professorini del gamplay, che consumano i giochi con la stessa rapidità con cui tracannano un birraccia parlando di 1024x e grafica HHosa in odiosi e odorosi irish-pub.

Inoltre puntualizzo,

Non penso proprio che basti giocare a X ore a un determinato gioco per fregiarsi del titolo di "Hardcore gamer".
Allora lo sono tutti e non lo è nessuno.
Bisogna raggiungere la perfezione assoluta, che è ben altra cosa.

Allo stesso modo non trovo analogie con chi usa il termine hardcore per puntualizzare la propria smodata passione per il titolo x, y o z.
Non lo trovo attinente.

Formula :
HCore = X,XXX maestria ad un gioco Y per X,XXX ore.

Sia chiaro, parlo di livelli "Santi" di Maestria, tipo gente che duella all'EVo con ultramegacombo a ogni rullacartoni esistente SNK o ATLUS ...a chi termina piste e circuiti in una decina di secondi, a chi finisce Ikaruga al primo getto, a chi (visti da vivo ad hong kong) gioca ai Drum mania e Dj set (non so i nomi) con combo s-p-a-v-e-n-t-o-s-e da oltre 1200 hit consecutive.

:shock:

Offline mog_tom

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.396
  • Transumanesimo? E se provassimo con l'umanesimo?
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #8 il: 09 Ott 2007, 15:19 »
Chi intrufola Alucard in ogni recondito e inutile pertugio del castello, pretende di completare l'ineffabile catalogo di Animal Crossing e scarica pure i vibratori non ufficiali per The Sims è un Obsessive-Compulsive Gamer?
V I D E O L U D D I C A | Sono solo due settimane, per far uscire gli ospedali dal collasso marzo 2020

Offline the Wanderer

  • Iniziato
  • Post: 64
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #9 il: 16 Ott 2007, 20:33 »
Mi sento molto hardcore gamer.
Leggo riviste su riviste (NRU, XMU, Game Pro, Retro Gamer), più e più volte, anche a distanza di anni, leggo libri sui videogiochi, gioco quelle 4 - 5 ore al giorno, mooolte di più in vacanza o nel sabato, posso finire al 100% Mario 64 ad occhi chiusi, possiedo una decina e più di consolle, cerco chicche inestimabili, trovandole pure (il Pokémon Mini!  8) ), discuto di videogiochi con gli amici, scrivo su forum appositi (a tutti fischiarono le orecchie o starnutirono se giapponesi)...

Che dire, mi sento molto hardcore gamer, appunto.

O no? Che mi dite?

Offline Darkamon

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.589
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #10 il: 17 Ott 2007, 09:35 »
Hardcore gamer è un modo più fico di dire NERD.Punto.





PS da codesta categoria non mi tiro mica fuori,sia chiaro...  :)
Adepto della chiesa di Fand.

Offline The Fool

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.033
  • ザ・フール | RED BEAST
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #11 il: 17 Ott 2007, 16:59 »
Citazione da: "the Wanderer"
Mi sento molto hardcore gamer. O no? Che mi dite?


Che console si scrive con una L sola. :)
Like a hand of God  | Look down at me and you see a fool, look straight at me and you see yourself.

Offline Nekros

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.288
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #12 il: 19 Ott 2007, 21:18 »
Citazione da: "the Wanderer"
Che mi dite?


Che leggere le riviste ufficiali non è HCore :p
Playlist:
Wipeout HD Fury (PS3) Super Street Fighter IV (PS3) Apollo Justice (DS)

Offline the Wanderer

  • Iniziato
  • Post: 64
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #13 il: 19 Ott 2007, 21:23 »
Chiudiamo la mia parentesi con la mia affermazione: nel mondo dei videogiochi non si finisce mai d'imparare.

Comunque la domanda era retorica: mi sento molto hardcore gamer.
E consolle si scrive anche con due L, e le riviste ufficiali sono scritte benissimo e le leggo volentieri, come fa il Dr. Vitoiuvara del resto: hai mai comparato NRU alle avversarie? Come il Tavernello sta allo Zibibbo  :lol:

Offline Daimon

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.751
  • In stoa I trust.
    • E-mail
Hardcore through time and space - cuoreduro
« Risposta #14 il: 20 Ott 2007, 02:32 »
No, se hai 30 anni si scrive con una L sola.
Precisazioni l'hardcore (che definizione orribile) se non sta
attento diventa un perfetto rimbambito, in qualunque ambito, eh, non solo
vg.
Insomma si puo' avere anche 30 consoLe, si puo pure giocare 8
ore al giorno, ma non si deve mai prescindere da qualche sana
divagazione, tipo leggersi almeno una volta all'anno il ciclo dei
vinti Verghiano.
Ah e l'hardcore (che definizione di merda) di 30 anni  puo' leggere
qualsiasi rivista, ma in realta' non  gli serve lo fa solo per annuire con
sapienza, saggiarne la carta e criticarla sui forum.

Appunti banali, si.
Sanctus, sanctus, sanctus, Dominus Deus Sabaoth.<br />Hosanna in excelsis.<br />Benedictus qui veni