Autore Topic: Il lavoro  (Letto 1516337 volte)

0 Utenti e 4 visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Ryo_Hazuki

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.188
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19350 il: 16 Mag 2020, 11:20 »
Si immaginavo :)

Però, devo dirlo, il mio titolare se serve c'è. Quando sono andato a tagliare le costate che altrimenti "morivano" mi ha regalato 2 bottiglie di vino e dato 1 bistecca da 1kg e mezzo, per dire.

Ogni tanto lo prenderei a testate lo stesso  :D

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 47.769
  • Pupo
Re: Il lavoro
« Risposta #19351 il: 30 Giu 2020, 13:00 »
A fine maggio l'amministrazione di Bassano del Grappa ha deciso di rendere gratuiti i due parcheggi di struttura della città, quelli che gestisce la società per la quale lavoro. A loro detta, un modo per "fare ripartire" Bassano del Grappa.

Con abile tempismo, hanno sforato i tempi tecnici, spostando dunque l'inizio della gratuità al 5 giugno, con tutte le problematiche aggiuntive per la gestione degli abbonati che questo ha comportato. La deliberazione, oltretutto, era piuttosto vaga in alcuni punti: altri problemi.

Il tutto senza interpellare chi gestisce, in maniera tale da minimizzarli, questi problemi.

Va beh, pazienza, ci si aspetta quantomeno che si impari dai propri errori, giusto?

Sbagliato!

Dopo non aver detto NULLA per tutto il mese, oggi 30 giugno ci annunciano che FORSE la gratuità verrà prolungata anche a luglio.

FORSE, però.

Ci faranno sapere entro sera.

Che tanto i parcheggi fanno tutto da soli, sì.
My TFP Yearbook: [2021] | [2020] | [2019]


Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.690
Re: Il lavoro
« Risposta #19353 il: 04 Ago 2020, 17:14 »
L'azienda mi comunica quanto segue:
-la cassa per come l'hanno attivata e ne stanno usufruendo loro termina l'7/8,anche per me.
-proroghe non si sa bene quali saranno e come saranno(e se l'azienda rientra nella possibilità di usarle,dicono che c'è da attendere fino al 15/8 per capirci qualcosa di più dicono loro)
-da 10/8 e fino all'inizio del nuovo progetto a settembre devo prendermi ferie, in questo caso se contiamo fino al 31/8 sono solo 16 giorni di ferie..se poi il progetto parte più tardi dell'1/9...si vedrà


-mi avevano fatto consumare già gran parte delle ferie/permessi 2019 e parte del 2020 per coprire da metà aprile in poi fino ad inizio della FIS/CIG/comecazzosichiama di maggio
-attualmente avrò sì e no 45 ore  come banca ore,quindi se devo stare 16 e più giorni in ferie vanno tutte a debito..

capisco il momento e la contingenza(non é possibile impiegare le risorse su progetti interni etc),
ma possono obbligare a 16* e più giorni di ferie continuative e a debito?
non c'è una gestione più sensata ?


*non contando poi le altre che mi hanno chiesto di segnare a copertura di aprile.

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 26.874
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19354 il: 04 Ago 2020, 17:22 »
Io sto aspettando con la mia compagna la lotteria del licenziamento/furbata per cambiarci i contratti. Entro fine mese.
FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline FreeDom

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.236
Re: Il lavoro
« Risposta #19355 il: 04 Ago 2020, 19:53 »
non c'è una gestione più sensata ?

Tipo la proposta che ti hanno fatto ad aprile per il cliente con possibili e saltuarie trasferte all'estero?

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.690
Re: Il lavoro
« Risposta #19356 il: 04 Ago 2020, 19:58 »
Esatto, più di quella

Offline FreeDom

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.236
Re: Il lavoro
« Risposta #19357 il: 04 Ago 2020, 20:17 »
Fossi l'imprenditore, per uno che, già in ferie forzate e odore di CIG, mi avesse detto no a un progetto pur con le sue criticità, non starei troppo a sbattermi. Quindi temo che la risposta sia no.

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.690
Re: Il lavoro
« Risposta #19358 il: 04 Ago 2020, 22:43 »
Beh chiaro, inezia una attività con pandemia in atto all'estero e la richiesta di viaggiare regolarmente(non saltuariamente).
Col progetto di settembre comunque si andrà a Madrid almeno x volte, dove x non pervenuto se ne parlerà più avanti.
A Madrid, già adesso col culo all'aria..
Ci sarà da sorridere a suo tempo.

Sulla mia azienda attuale ci sarebbe da scrivere diffusamente e dettagliatamente ma non è il caso farlo e manco ho voglia 🙂

Basti questa descrizione: dietro una parvenza di azienda ggiovane, smart, proattiva e centinaia di dipendenti assunti su 2 sedi e blablabla vari si nasconde in realtà una attività che non è altro che un Manpower, Adecco o Randstad qualunque.
Body rental selvaggio, soprattutto quando ci si rende conto che tra te e il cliente finale ci sono ben 2 livelli, quindi ci mangiano ben 2 aziende..


Offline Gold_E

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.942
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19359 il: 04 Ago 2020, 23:00 »
Quello che non ho capito è perché ti hanno fatto fare ferie fino a maggio quando potevano usare la Cig. Io sono stato in Cig dal 16 marzo al 18 maggio per dire. Perché non l'hanno attivata da prima?
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline FreeDom

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.236
Re: Il lavoro
« Risposta #19360 il: 04 Ago 2020, 23:11 »
Beh chiaro, inezia una attività con pandemia in atto all'estero e la richiesta di viaggiare regolarmente(non saltuariamente).
Col progetto di settembre comunque si andrà a Madrid almeno x volte, dove x non pervenuto se ne parlerà più avanti.
A Madrid, già adesso col culo all'aria..
Ci sarà da sorridere a suo tempo.
Non è che devi giustificarti: hai fatto la tua scelta, problemi tuoi. Mi stupisco che tu ti stupisca che ti tengano fermo, come se in questo periodo i progetti nascessero come funghi (uno ce n'era...). Dopo di che vai dal capo e fagli la domanda che hai fatto qui, poi ci racconti com'è andata, magari lui ha la risposta.

Sulla mia azienda attuale ci sarebbe da scrivere diffusamente e dettagliatamente ma non è il caso farlo e manco ho voglia 🙂

Basti questa descrizione: dietro una parvenza di azienda ggiovane, smart, proattiva e centinaia di dipendenti assunti su 2 sedi e blablabla vari si nasconde in realtà una attività che non è altro che un Manpower, Adecco o Randstad qualunque.
Body rental selvaggio, soprattutto quando ci si rende conto che tra te e il cliente finale ci sono ben 2 livelli, quindi ci mangiano ben 2 aziende..
Hai descritto la maggior parte delle aziende di informatica italiana, sai quanto mi stupisci.

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.690
Re: Il lavoro
« Risposta #19361 il: 04 Ago 2020, 23:29 »
Quello che non ho capito è perché ti hanno fatto fare ferie fino a maggio quando potevano usare la Cig. Io sono stato in Cig dal 16 marzo al 18 maggio per dire. Perché non l'hanno attivata da prima?
Io ho lavorato regolarmente su progetto fino al 10/4.

Probabilmente anche per avere uno stipendio più pieno,
perché uno stipendio con utilizzo banca ore  ferie permessi arretrati 2019 e parte 2020 (ne avevo un bel po') è pieno, in FIS/CIG e affini no(è circa 70% ma in ogni caso con un cap).
Così ottieni il dipendente che si vede la busta paga solita, e in più ottieni l'occasione ideale per fargli smaltire un po' di banca ore..

Offline slataper

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.037
Re: Il lavoro
« Risposta #19362 il: 13 Set 2020, 22:57 »
@Ruko altrove hai citato corsi di formazione
in materia di vendita che facevi quando lavoravi nella moda: potresti approfondire? Mi interessa molto sapere come viene fatta la formazione alle vendite in settori diversi dal mio.
Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live slataper
My Yearbook [2019] [2020] [2021]

Offline Ruko

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.932
  • Thrasher Woman
Re: Il lavoro
« Risposta #19363 il: 15 Set 2020, 18:28 »
@Ruko altrove hai citato corsi di formazione
in materia di vendita che facevi quando lavoravi nella moda: potresti approfondire? Mi interessa molto sapere come viene fatta la formazione alle vendite in settori diversi dal mio.
Sì, certo @slataper!

Come responsabile di vendita e gerente di 4-5 negozi di firme famose, una volta a semestre me ne andavo (a Milano e a Roma prevalentemente) a seguire corsi di sales motivation, sales managment e negoziazione efficace.
A parte tutte le questioni tecniche e più specifiche, la parte che legavo al discorso del Game Pass è tutta quella relativa alla psicologia dell'acquirente attraverso osservazione e approccio propositivo.
C'erano questi esperti di vendita, di comunicazione e psicologi che, di volta in volta e in base allo specifico corso, ponevano attenzione su aspetti quali ciclo di vendita, follow up, prospecting, analisi look, bisogno impliciti ed espliciti dei clienti, mappatura willing e minded, processi decisionali, cross e up selling, comunicazione verbale/non verbale, empatia e ascolto, dialogo strategico e altre diecimila cose. Roba da circonvenzione d'incapace, davvero.
Corsi di 2 settimane a 8 ore al giorno.

Praticamente non hai clienti e commitenti, hai persone da psicanalizzare a ciclo continuo per intercettare i loro desideri e farli diventare opportunità di vendita, a più livelli. Se poi c'è una cosa che ormai mi ha condannata del tutto è l'analisi fisico-strutturale della clientela, io scherzo sul fatto che sono fisionomista e voti alle donne ma in realtà ho il cervello fottuto da anni e anni di analisi prestazionali a scopo vendita.

La questione del Game Pass mi ricordava quel processo di fidelizzazione a cui bisogna portare il cliente sviluppando in lui delle voglie e delle esigenze che in realtà non possiede autonomamente. In particolare una card con un forte sconto da usare entro una certa data. Praticamente la gente comprava cose di cui non era del tutto convinta e che in realtà non le stava neanche bene solo per il fatto di avere uno sconto e di aver preso, come dire, un impegno.
"Non ho particolari talenti ma riconosco gli idioti già da lontano..."

Offline TremeX

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.948
  • / | \
Re: Il lavoro
« Risposta #19364 il: 15 Set 2020, 18:58 »
Ah è per questo che non trovi mai uno sconto che serva a un cazzo di niente.