Autore Topic: I VG da non perdere assolutamente  (Letto 264319 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline NighTiger

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.744
    • http://salvatore.difazio.googlepages.com/
    • E-mail
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #60 il: 12 Mag 2005, 07:27 »
[MD: Golden Axe]



1989, questi sono i numeri (unita' piu' unita' meno) che fanno sognare meta' popolo dei gamer odierni. Vuoi per i ricordi, vuoi per la qualita' dei giochi, nulla toglie che il divertimento all'epoca era assicurato da vari capolavori.
Uno di questi era Golden Axe della Sega.
Un guerriero, un nano ed una gnocca vogliono vendetta e da qui' si parte all'avventura a sun di colpi di spada e magie piu' o meno potenti.

Offline NighTiger

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.744
    • http://salvatore.difazio.googlepages.com/
    • E-mail
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #61 il: 12 Mag 2005, 07:36 »
[MD: Altered Beast]



Scusatemi ma, una volta nominato Golden Axe, non potevo lasciare il cugino senza una mini presentazione.
E si che all'epoca i picchiaduro bidimensionali andavano e funzionavano di brutto sopratutto se giocati con il proprio amico, colui che ti prestava un gettone in piu' nel caso in cui finivano i tuoi.
Altered Beast e' uno dei punti d'orientamento dei picchiaduro bidimensionali. Cos'aveva di particolare?? Oggi praticamente nulla; allora contava su ottima longevita' e giocabilita', con un contorno eccellente di grafica; uno spruzzo d'adrenalina era il tocco finale, per garantire al giocatore il dover saltare da una piattaforma all'altra per "prendere l'ultima sfera per trasformarsi e fargliela vedere a quei brutti mostri!!!"

Offline tonypiz

  • TFP Service
  • Eroe
  • *****
  • Post: 17.402
  • Once Pizzide, forever Pizzide.
    • E-mail
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #62 il: 12 Mag 2005, 14:20 »
[C64, Amiga... e magari altro] Paradroid (1985)



Otto astronavi infestate da droidi impazziti. A nostra disposizione un droide speciale, il numero 001, quasi inerme eppure capace di prendere il controllo degli altri suoi simili, attraverso un sistema tanto ingegnoso quanto appagante. Una grafica spartana come poche non diminuisce la grande atmosfera di un gioco capace di regalare ineguagliabili scariche di adrenalina. Nessuno dimenticherà mai il suo primo incontro con un numero 999.
Give a man a fire and he's warm for a day, but set fire to him and he's warm for the rest of his life.
Il tonypiz è anche su Twitch, per qualche motivo.

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.133
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #63 il: 12 Mag 2005, 19:17 »
[PC] Day of The Tentacle



Il seguito di Maniac Mansion non poteva che essere un capolavoro.
Immerso in una delirante estetica pop-demenziale-surreale, il protagonista è stavolta Bernard Bernoulli, rimbambito studente già visto nel primo episodio, accompagnato dai suoi due amici cretini. Ognuno ha un'epoca storica da visitare e gli enigmi e la trama si intrecciano continuamente in modo magistrale.
Tra macchine del tempo a forma di bagno chimico, citazioni da Taxi Driver ed una spropositata dose di corrosivo umorsimo (uno sbeffeggio a 360° della società americana, passata, presente e futura), l'avventura è solida, la sceneggiatura eccezionale, i tempi comici perfetti.
Nascosto da qualche parte poi, c'è pure il primo episodio perfettamente giocabile.

Offline eugenio

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.162
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #64 il: 16 Mag 2005, 17:10 »
Playstation2 - ICO



Un'avventura esperita attraverso emozioni silenziosamente intime. Uno dei pochi videogiochi che possano essere citati tra le opere artistiche dell'ingegno umano. Per chi non vuole solo highscore e percentuali di completamento da un'inusuale forma di puzzle game.

Offline Floyd

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.098
  • Since 1989
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #65 il: 28 Mag 2005, 19:05 »
[Snes] Earthbound





Forse l'estremo simbolo della decadenza del bidimensionale: Un innocuo clone di Dragon Quest viene trasformato in uno dei più deliranti e geniali videogiochi di tutti i tempi.Tra continue invenzioni estetiche degne di un acid test, infinite citazioni e rimandi a qualsiasi medium esistente, un'atmosfera da film di fantascienza anni 50, Earthbound rappresenta una perfetta (e soprattutto umilissima) enciclopedia dell'assurdo.

Offline torazina

  • Iniziato
  • Post: 96
[Amiga-PC] DreamWeb
« Risposta #66 il: 02 Giu 2005, 13:12 »
[Amiga-PC] DreamWeb



Una delle avventure grafiche più coinvolgenti mai create, per questa ambientazione cyberpunk gotica che ricorda staordinariamente le atmosfere rarefatte di Bladerunner. Uno dei più bei finali della storia del VG... ancora oggi lascia di stucco... Un must per gli amanti della fantascienza

Offline AIO

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.889
  • RADIOGAME DJ
    • AIO Productions
    • E-mail
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #67 il: 25 Giu 2005, 10:10 »
PC - XBOX- GC - Jedi Knight 2: Jedi Outcast



Di giochi ispirati a Star Wars ne sono usciti tanti. Ma di veramente ispirati forse solo due. Uno è certamente Jedi Outcast, più fedele alle atmosfere della prima tilogia lucasiana di quanto non siano i recenti episodi della serie stellare. Riuscitissimo.

Considero i videogames un'immane perdita di tempo, un veicolo di fuga dal reale, nonché un pericoloso generator

Offline AIO

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.889
  • RADIOGAME DJ
    • AIO Productions
    • E-mail
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #68 il: 01 Lug 2005, 11:24 »
CONTRA HARD CORPS - Megadrive



IL VERO Contra. Chi lo conosce lo sa: se volete vedere un Megadrive fare miracoli tecnici da strabuzzare gli occhi, se volete uno shooter intenso, a bivi, con finali multipli andatelo a ripescare seduta stante. Capolavoro.

Considero i videogames un'immane perdita di tempo, un veicolo di fuga dal reale, nonché un pericoloso generator

Offline Luv3Kar

  • Moderatore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 17.172
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #69 il: 01 Lug 2005, 11:59 »
[SNES][MD][GBA] Rock 'n' Roll Racing



Rock 'n' Roll Racing è un inno alla confusione, al metallo, al sangue. Con in sottofondo le note campionate dei Black Sabbath, ci si aggira per piste gotico-tamarre impegnati a far esplodere le vetture degli altri. Tutto è sopra le righe e gustosamente trash: lo speaker esaltato e sboccato, il cattivo gusto del design delle vetture, il campionario di armi e piloti. E in un simile contesto quasi stona l'elaborato sistema di gestione delle proprie finanze e i relativi potenziamenti effettuabili sulla propria vettura. Ma del resto parliamo di Blizzard, gente che ha il GDR nel sangue.

Trucido, ma con classe, RnRR non è altri che Micromachines con la laurea e il piercing allo scroto.
Yearbook 2021 2022 2023 2024

Offline dj-jojo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.703
    • E-mail
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #70 il: 01 Lug 2005, 12:35 »
[SNES] Cybernator



Un eccezionale sparatutto a scorrimento orizzontale (ma anche verticale in alcune fasi), con elementi platform e una storia nemmeno troppo banale.
Ovviamente ottima anche la colonna sonora.
Imperdibile e giocabilissimo ancora oggi.

Offline nikazzi

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.798
  • la vie est drôle
    • E-mail
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #71 il: 04 Lug 2005, 23:12 »
Donkey Kong: Jungle Beat - GameCube



La peculiarità di questo gioco è la straordinaria periferica a forma di Bonghi che possiamo utilizzare per muovere sullo schermo il nostro alter-ego virtuale. DK ha deciso che sarà il re della giungla! Ha intrapreso così un lungo viaggio che lo porterà alla scoperta di luoghi inesplorati come fitte giungle e altissime vette!
All life begins with nu and ends with nu.

Offline eugenio

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.162
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #72 il: 15 Lug 2005, 15:30 »
Playstation - Tomb Raider



Oltre il fenomeno mediatico c'è un gioco che, pur con evidenti limiti, ha aggregato meccaniche scontate per dare forma ad un nuovo genere. Non è solo platform, non è solo avventura, non è solo esplorazione, non è solo azione, non è solo puzzle-solving. Con delle musiche non invasive che sottolineano con classe momenti particolari, è uno dei giochi che hanno motivato un passaggio generazionale dell'hardware e che hanno anticipato la tendenza del software.

Offline chirux

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.494
    • E-mail
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #73 il: 16 Lug 2005, 19:20 »
COIN OP - Wonder Boy




Chi frequentava le salagiochi lo sa: una meccanica semplicissima per un divertimento notevole. Non ci si staccava facilmente.

Offline eugenio

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.162
I VG da non perdere assolutamente
« Risposta #74 il: 18 Lug 2005, 11:58 »
Coin op - Bubble Bobble



Platform-puzzle game a schermata fissa. Buono in single, ottimo in compagnia. Controlli semplici, grafica semplice, musica semplice per un gioco difficile ed appagante. Con adeguato supporto 2up risulta ancora oggi divertente. Attenzione, con l'uso prolungato possono manifestarsi allucinazioni visive (tipicamente bolle colorate che galleggiano contro muri). Consigliato joystick.