Sondaggio

Il videogioco, inteso come emozione, è:

essere;
2 (15.4%)
divenire?
11 (84.6%)

Totale votanti: 12

Le votazioni sono chiuse: 15 Feb 2003, 10:39

Autore Topic: Videogioco ed emozioni  (Letto 5235 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 49.316
  • Pupo
Videogioco ed emozioni
« il: 15 Feb 2003, 10:39 »
Prendo spunto dal buon Druss, che definisce, e sono d'accordo con lui, il videogioco emozione... Ma considera questa emozione immutabile (il videogioco è o non è, i videogiocatori sono o non sono). Secondo me l'emozione muta, deve mutare: non sono più il bambino di 7 anni e anche se posso "sentirmi" tale sono consapevole di essere mutato/maturato anche come videogiocatore!
Per cui... sondaggio!

Offline Janus

  • Iniziato
  • Post: 96
Videogioco ed emozioni
« Risposta #1 il: 15 Feb 2003, 10:52 »
Per essere bisogna divenire,per divenire bisogna essere.
Il tuo sondaggio cade.

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 49.316
  • Pupo
Videogioco ed emozioni
« Risposta #2 il: 15 Feb 2003, 15:55 »
Citazione da: "Janus"
Per essere bisogna divenire,per divenire bisogna essere.
Il tuo sondaggio cade.

Io non escludo l'essere: dico solo che diviene continuamente. Quello che escludo è l'essere immutabile. E' questo il senso del sondaggio.

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 49.316
  • Pupo
Videogioco ed emozioni
« Risposta #3 il: 15 Feb 2003, 16:05 »
Citazione da: "atchoo"
E' questo il senso del sondaggio.

Perchè si capisce il senso del sondaggio, vero?  :D

Offline Ef.Di.Gi

  • Matricola
  • Post: 45
Videogioco ed emozioni
« Risposta #4 il: 15 Feb 2003, 18:59 »
E' un po' come.....
il passato è il passato
il presente è ormai il passato
il fututo è il presente...


giusto?
i]Under Construction...[/i]

Offline Cyber 3

  • Recluta
  • *
  • Post: 186
Videogioco ed emozioni
« Risposta #5 il: 16 Feb 2003, 04:19 »
Che cosa avete fumato?
ef.di.gi. credo che tu sia un po' fuori strada...
Sono d'accordo con atchoo (salute) nel dire che la persona muta con il passare degli anni;ma sinceramente mi sembra una cosa alquanto scontata;non c'e' bisogno di fare un sondaggio per questo  :wink:

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 49.316
  • Pupo
Videogioco ed emozioni
« Risposta #6 il: 16 Feb 2003, 14:58 »
Il sondaggio nasce perchè cercavo una conferma. Druss, in un altro topic, nega l'esistenza del retrogaming perchè secondo lui il videogioco, e le emozioni che dispensa, non cambiano mai e, nel caso cambiassero, vuol dire che c'è qualcosa che non va nel videogiocatore. Può però darsi che abbia frainteso quello che voleva dire Druss e che in fondo pensiamo la stessa cosa...

P.s. L'insuccesso del sondaggio esprime perfettamente la sua inutilità!  :wink:

Offline Druss

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.734
Videogioco ed emozioni
« Risposta #7 il: 17 Feb 2003, 10:14 »
Citazione da: "atchoo"
Il sondaggio nasce perchè cercavo una conferma. Druss, in un altro topic, nega l'esistenza del retrogaming perchè secondo lui il videogioco, e le emozioni che dispensa, non cambiano mai e, nel caso cambiassero, vuol dire che c'è qualcosa che non va nel videogiocatore. Può però darsi che abbia frainteso quello che voleva dire Druss e che in fondo pensiamo la stessa cosa...

P.s. L'insuccesso del sondaggio esprime perfettamente la sua inutilità!  :wink:


Probabilmente pensiamo la stessa cosa, solo che insisto nel dire che non esiste il retrogamer perchè il VG è emozione (anche mutabile ma sempre emozione) e il videogiocatore è colui che si emoziona innanzi al VG di qualunque generazione.

Offline Aragorn

  • Avviato
  • *
  • Post: 444
    • LucaMellano online
Videogioco ed emozioni
« Risposta #8 il: 17 Feb 2003, 10:25 »
Credo che, + che le emozioni, quelle che mutano siano le esigenze: e quelle credo siano piuttosto soggettive!

Così come credo sia soggettivo il rimanere "fanciullo eterno".
Ognuno di noi ha dentro di se un fanciullo che tiene rinchiuso da qualche parte del suo io, è caratterizzato magari da determinati eventi della sua giovinezza ed è a stretto contatto con le emozioni che scaturiscono nella sua maturità!

Ragion per cui, sono convinto del fatto che questo nostro "fanciullino" (perdonate la citazione famosa) sia immutabile negli anni.. a fronte di emozioni sempre nuove e in continuo divenire.

LuK

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 49.316
  • Pupo
Videogioco ed emozioni
« Risposta #9 il: 17 Feb 2003, 13:02 »
Citazione da: "Druss"
Probabilmente pensiamo la stessa cosa, solo che insisto nel dire che non esiste il retrogamer perchè il VG è emozione (anche mutabile ma sempre emozione) e il videogiocatore è colui che si emoziona innanzi al VG di qualunque generazione.

Su questo ti ho risposto nell'altro topic.