Autore Topic: Il manga che sto leggendo  (Letto 1126288 volte)

0 Utenti e 3 visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.956
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18525 il: 08 Feb 2022, 20:14 »
Davvero stai mettendo la precocità attuale con la nostra?
Ma soprattutto quello che vedono oggi i ragazzini ovunque? Con un manga che tratta con estrema delicatezza poi quei temi, per mezza vignetta confusa, tanto che io (ed altri) manco avevamo capito che fosse un rapporto completo? E dai. È leggibilissimo.
Manco gli avessi consigliato Le mie palle.
« Ultima modifica: 08 Feb 2022, 20:19 da Devil May Cry »

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.954
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18526 il: 08 Feb 2022, 22:42 »
Video Girl Ai.

Prima o dopo che Yota va a letto con Moemi?

11 anni eh.
ullallà io sta scena mica me la ricordavo.
vabbè è passata un'era

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.738
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18527 il: 08 Feb 2022, 22:46 »
Davvero stai mettendo la precocità attuale con la nostra?
Ma soprattutto quello che vedono oggi i ragazzini ovunque? Con un manga che tratta con estrema delicatezza poi quei temi, per mezza vignetta confusa, tanto che io (ed altri) manco avevamo capito che fosse un rapporto completo? E dai. È leggibilissimo.
Manco gli avessi consigliato Le mie palle.

Se a 11 anni mio nipote mi chiede di vedere un porno, lo sfascio di sputi. Undici anni eh.
Secondo me se gioca almeno fino ai 12 e pensa agli Strabulox o al Poke Dex, non è proprio un male prima "di pensare alla visione della figa da vicino". La vediamo in maniera parecchio distante Devil.

*Gli Strabulox sono i conquistatori della galassia di Xenion, ovviamente, combattono una lotta senza quartiere contro le malefiche tribù aliene che tentano di conquistare Stella Prima, sede e patria degli Strabulox.
« Ultima modifica: 08 Feb 2022, 22:49 da Mr.Pickman »

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.956
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18528 il: 08 Feb 2022, 23:02 »
Quindi un 11enne può vedere uno Stranger Things a caso con i protagonisti che scopano e le mamme milf che sbavano e fanno battutine su un petto nudo, più altre diecimila serie con atti più o meno espliciti, battutine e sarcazzi vari per non parlare dei primi atti sessuali a scuola (ormai i tempi si sono accelerati parecchio, compresi i primi rapporti completi) ma non possono leggere un capolavoro dei nostri tempi per una mezza paginetta in cui non si capisce un cazzo.
Io l'ho letto a 18 anni passati e se non avessi letto un forum in cui un utente spiegava ai restanti 30 che quello era un atto completo ad oggi manco me ne sarei ancora accorto per come è mascherato. Tanto che non mi posso mai scordare che c'era chi lo contestava e io stesso dovetti andare a controllare perchè non ci credevo. Tetsuo conferma, e non la ricordava non perchè è passato tempo, ma perchè è mascherata benissimo.
Tanto quanto possiamo discutere del fatto che sia presto come tematiche e che solo rileggendolo 4-5 anni dopo lo coglierebbe meglio, ma se ritieni e paragoni Video Girl Ai ad un porno, vabbè, sì, effettivamente la vediamo proprio diversamente.
« Ultima modifica: 08 Feb 2022, 23:12 da Devil May Cry »

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.954
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18529 il: 09 Feb 2022, 00:02 »
Tetsuo conferma, e non la ricordava non perchè è passato tempo, ma perchè è mascherata benissimo.
no è che.. sono andato a vedere l'anno di uscita e quindi lettura, stiamo parlando del 1993/94 😱

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.738
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18530 il: 09 Feb 2022, 02:16 »
Quindi un 11enne può vedere uno Stranger Things a caso con i protagonisti che scopano e le mamme milf che sbavano e fanno battutine su un petto nudo, più altre diecimila serie con atti più o meno espliciti, battutine e sarcazzi vari per non parlare dei primi atti sessuali a scuola (ormai i tempi si sono accelerati parecchio, compresi i primi rapporti completi) ma non possono leggere un capolavoro dei nostri tempi per una mezza paginetta in cui non si capisce un cazzo.
Io l'ho letto a 18 anni passati e se non avessi letto un forum in cui un utente spiegava ai restanti 30 che quello era un atto completo ad oggi manco me ne sarei ancora accorto per come è mascherato. Tanto che non mi posso mai scordare che c'era chi lo contestava e io stesso dovetti andare a controllare perchè non ci credevo. Tetsuo conferma, e non la ricordava non perchè è passato tempo, ma perchè è mascherata benissimo.
Tanto quanto possiamo discutere del fatto che sia presto come tematiche e che solo rileggendolo 4-5 anni dopo lo coglierebbe meglio, ma se ritieni e paragoni Video Girl Ai ad un porno, vabbè, sì, effettivamente la vediamo proprio diversamente.

no no, chiariamo, questo post non è "Aku VS come va il mondo" è "come dovrebbe essere il mondo PER ME" Per me un BAMBINO di 11 anni non dovrebbe vedere Squidgame, o Gomorra e non vedere la sega che Moemi fa a Yota, sotto sotto. C'è tempo per quelle cose. Ma io non sono il sommo tutore dello spazio, non sono Thanos. Video Girl Ai secondo me va bene sui 14 anni, ad undici anni c'è dell'altro. Chiaramente Video Girl Ai non è un porno, ma una tenera storia di sentimenti e turbamenti, come Kimagure Orange Road, e secondo me, è meglio leggerla "dopo"

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.738
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18531 il: 09 Feb 2022, 02:24 »
Tetsuo conferma, e non la ricordava non perchè è passato tempo, ma perchè è mascherata benissimo.
no è che.. sono andato a vedere l'anno di uscita e quindi lettura, stiamo parlando del 1993/94 😱

Appunto. Nel 93/94 c'era un altra società ma è tutta una idea falsata quella che si sente in giro.
Nonostante quella fosse, solo in apparenza, una società apparentemente più libera e più libertina [finivest docet] quelle pubblicazioni erano considerate alla stregua del demonio. In classe da me i professori fecero una riunione "extra" per informare i genitori degli alunni "beccati a leggerle" della pericolosità di questi "manga" proprio dopo aver sequestrato questo specifico numero ad uno dei presidenti del fanclub di Sabrina.

Quindi so bene cosa sia. Chiaramente la pubblicazione era assolutamente innocente, ma nella nostra amatissima società si guarda la copertina, non l'interno delle cose.


Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 48.452
  • Pupo
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18532 il: 09 Feb 2022, 03:43 »
Non a caso Star Comics iniziò a scrivere

"Tutti i personaggi rappresentati in questo albo sono maggiorenni..."
"...e comunque non si tratta di persone realmente esistenti, ma di semplici rappresentazioni grafiche."

credo in risposta ad accuse di istigazione alla pedofilia nei confronti di Dragon Ball.

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.956
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18533 il: 09 Feb 2022, 12:17 »
Addirittura pedofilia, per il genio delle tartarughe?

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 48.452
  • Pupo
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18534 il: 09 Feb 2022, 14:12 »
In uno dei primi episodi Bulma si alzava la felpa per ottenere non-ricordo-cosa dal Genio, pensando di mostrargli le mutandine.
Solo che Goku, nella notte, gliele aveve tolte e da qui la gag con copioso sangue dal naso del Genio.
L'accusa era che sdoganasse lo scambio tra mostrare le parti intime e favori/soldi/ecc.

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.956
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18535 il: 09 Feb 2022, 14:28 »
Si, ricordo quella scena.
Capisco le accuse ma pedofilia addirittura...

Offline rule_z

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.618
    • Retro Engine HD
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18536 il: 09 Feb 2022, 14:36 »
Effettivamente in Giappone non si usa vendere biancheria intima usata (o peggio).

Offline Mr.Pickman

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.738
  • Vedetta dell'Inconscio sublimato
    • GAMER MAY CRY
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18537 il: 15 Feb 2022, 01:43 »
Non a caso Star Comics iniziò a scrivere

"Tutti i personaggi rappresentati in questo albo sono maggiorenni..."
"...e comunque non si tratta di persone realmente esistenti, ma di semplici rappresentazioni grafiche."

credo in risposta ad accuse di istigazione alla pedofilia nei confronti di Dragon Ball.

Esattamente.
Che poi sia Goku che Bulma erano bambini alla scoperta dei loro corpi.

Questa situazione avvenne perché non fu mai spiegato a questi genitori irrequieti che il Giappone è molto diverso rispetto alla realtà che possono offrire un Milano o Roma e questi manga arrivarono come una doccia fredda, mentre i nostri genitori guardavano il Giappone come la vecchia della pubblicità della Barilla che guardava dei monaci come se fossero degli unni tagliagole.

Non c'è mai stato nessuno che ha spiegato queste cose a questi comitati preoccupati, e questa totale ignoranza si è espressa in più riprese nel corso degli anni, per esempio nello speciale delle Iene della Toffa, che pure se è mancata, è stata una deficente a suo tempo a confezionare un simile coacervo di puttanate simili. La cito perché ogni tanto salta fuori. In ogni caso, essendo vecchio mi ricordo anche degli speciali contro UFO ROBOT e i robottoni che istigavano a renderci dei violenti guerrafondai.

Ci sono tante cose che non si sanno sul Giappone meno conosciuto e più chiacchierato.
Anzitutto, fin dalla più tenera età, ai bambini giapponesi, e alle bambine giapponesi, è ben chiaro il rapportarsi al proprio pipolo o alla propria fagiana, la scoperta del proprio corpo gli evita moltissimi problemi nell'età dello sviluppo, non parlo solo di masturbazione, ma delle differenze che sussistono tra uomo e donna. A dispetto di quello che si pensa, i giapponesi hanno un buon rapporto con il proprio corpo (non con il sesso, lo preciso) ai bambini giapponesi, fin dai dieci anni, è chiaro il funzionamento sessuale, nei suoi principi (e ciò fin dal remoto 1966)

In seconda battuta, tutta una cultura di natura intima/familiare è correlata inevitabilmente al mondo del bagno, del lavacro, della cura del proprio corpo o al corpo degli altri anche per via della fede religiosa shinto/buddista espressa da molte famiglie giapponesi. Del resto, in quanti manga/anime, abbiamo visto sorelle che fanno il bagno a fratellini? in migliaia di opere e mica è sempre e solo fantasia. Nonostante attualmente in Giappone si siano introdotte forme più pudiche, ispirate al nostro mondo occidentale (che ci fa vergognare del nostro corpo e ce lo fa nascondere agli altri) in Giappone continuano a restare aperte terme pubbliche e bagni pubblici, e in molte famiglie le sorelle si occupano dell'igene dei loro fratellini, com molta normalità. Queste cose sono normalissime, non c'è niente di malato o perverso, niente di sbagliato o erotico.

Puntualizzo che parlo di rapporto con il corpo, non con il sesso.

Il sesso in Giappone è ancora un problema, 3/4 dei giovani dai 17-19 chiamano ancora scopare "strisciare"
Molti sono ancora vergini, la curva demografica è pietosa, le pressioni culturali e sociali sono tremende e il resto ci restituisce un paese che ha problemi seri, ma questo è un problema culturale da affrontare, lungo e molto tedioso.
« Ultima modifica: 15 Feb 2022, 02:15 da Mr.Pickman »

Offline Ryo_Hazuki

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.324
    • E-mail
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18538 il: 15 Feb 2022, 20:44 »
In uno dei primi episodi Bulma si alzava la felpa per ottenere non-ricordo-cosa dal Genio, pensando di mostrargli le mutandine.
Solo che Goku, nella notte, gliele aveve tolte e da qui la gag con copioso sangue dal naso del Genio.
L'accusa era che sdoganasse lo scambio tra mostrare le parti intime e favori/soldi/ecc.
In Dragon Ball c'era anche la scena in cui "non ricordo chi" abbasso il vestito di Bulma per mostrare il seno al Maestro Muten e col sangue coprire un combattente invisibile e batterlo.

Nello stesso periodo usciva pure Ranma 1/2, che in quanto a scene ambigue con Happosai come ladro di biancheria e voglioso di Ranma ragazza, credo abbia contribuito...

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.954
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18539 il: 15 Feb 2022, 21:27 »

In Dragon Ball c'era anche la scena in cui "non ricordo chi" abbasso il vestito di Bulma per mostrare il seno al Maestro Muten e col sangue coprire un combattente invisibile e batterlo.

grandissima scena quella.
oh le popine di Bulma sono sempre state molto ben fatte 😳