Autore Topic: Il manga che sto leggendo  (Letto 1073428 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.928
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18465 il: 10 Lug 2021, 10:32 »
Ci credo ma gli anime faccio sempre più fatica a vederli, sto proseguendo col manga, sono al terzo volume.
La cosa che apprezzo assai è che va avanti senza troppi preamboli e perdite di tempo.
Poi il maestro sembra fighissimo, nel frattempo che gli altri si allenano lui già pare un Dio.

Offline fiordocanadese

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.110
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18466 il: 11 Lug 2021, 09:44 »
Qui si recupera roba. Questa volta è toccato a Planetes, che è un tipico manga di vita vissuta però da ambientazione fantascientifica. Ovvero tra 80 anni come sarà esplorare lo spazio, che traguardi raggiungeremo e quali ci appresteremo a raggiungere senza smettere di soffermarsi ai vari approcci dell'animo (e fisico) umano a questi cambiamenti.
Tutto con un approccio verosimile, basato su concrete (o perlomeno sembra così) speculazioni di futuro prossimo.
Anche la partenza, nella spettacolarità del tutto, è estremamente umile visto che i protagonisti sono in fondo spazzini, solo non stradali ma spaziali, ovvero ripuliscono i detriti attorno alla terra, che comunque non diminuiscono mai, malgrado gli sforzi, visto l'intensità di viaggi tra le basi spaziali, la Luna e la Terra.
Comunque si, la tipica opera perfetta, che da una idea vincente si sviluppa in maniera ponderata ed attenta, con bei personaggi anche un pò stereotipati ma veramente il giusto (e comunque se anche in una opera drammatica come "Il diario della mia scomparsa" certi gimmick giappi spuntavano fuori, è inutile credere che non ci siano). Sono 26 capitoli e magari qualche storia in più ci stava, anche se cosi è un opera meravigliosamente coesa.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 60.587
  • Mellifluosly Cool
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18467 il: 11 Lug 2021, 10:14 »
Tra i manga di scienzafinzione non mancate 2001 Nights, capolavoro assoluto.

Offline nikazzi

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.720
  • La vie est drôle.
    • E-mail
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18468 il: 11 Lug 2021, 19:18 »
in modi diversi son capolavori entrambi, sia planetes che 2001nights, da leggere per forza :yes:
return of the obra dinn / it takes two / yooka-laylee and the impossible lair / kingdom hearts iii / backlog / market

Offline Ifride

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.782
    • Il mio sito di foto su Flickr
    • E-mail
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18469 il: 12 Lug 2021, 21:38 »
Quotoni
"La potenza è nulla senza gameplay"
Sto giocando a Quake, Radiant Historia

Offline mr cool

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.836
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18470 il: 12 Lug 2021, 21:50 »
Planetes lo ho letto tutto anni fa e mi era piaciuto parecchio, 2001 nights vorrei recuperarlo ma in vendita non lo trovo...

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.928
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18471 il: 13 Lug 2021, 22:44 »
Continuo con Jujutsu (volume 5) e pare proprio figo oh. Uniche 2 pecche a volte non si capisce chi parla e va anche troppo veloce nello svolgimento dei fatti.
Ma resta bello tendente a migliorare.

Parlano bene anche di Chainsaw man, siamo dalla parte di Jujutsu o fuffa come demon Slayer?

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 41.928
Re: Il manga che sto leggendo
« Risposta #18472 il: 20 Lug 2021, 14:08 »
Divorato Jujutsu e messo in pari. Alto livello, grandissimo ritmo, non si perde in filler di alcun tipo, bei combattimenti, ottimi personaggi. Grandissima sorpresa e degno erede di HxH su cui ormai ho perso speranze di prosecuzione (e degna conclusione).
Anche se pure qua l'autore si è preso una piccola pausa di un mese per problemi fisici (anche se assicura non siano niente).
Piccola chicca: l'autore ha trovato uno stratagemma molto simpatico per giustificare la spiegazione delle tecniche: praticamente illustrandola all'avversario se ne aumenta l'efficacia, quindi i personaggi sono quasi sempre portati a spiegarne i dettagli per rafforzarle (essendo poi uno scontro tra sciamani, con maledizioni varie).
Contestualizza insomma gli spiegoncini che ci sono sempre nei combattimenti, stavolta non relegandoli a chi osserva ma direttamente a chi prende parte allo scontro.
Il torneo che è alle porte dovrà essere una figata pazzesca, nonchè alcuni scontri della seconda stagione animata.  :yes: