Autore Topic: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?  (Letto 112095 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dave182

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.753
    • Il Tentacolo Viola
Re: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?
« Risposta #975 il: 29 Dic 2020, 11:55 »
Attenzione per gli utenti Ho.Mobile, c'è stato un furto di dati molto preoccupante, che permetterebbe a chi ne è in possesso di clonare le SIM, dirottando così gli SMS della doppia autenticazione bancaria, Amazon, e altre robette simpatiche (oltre che fotterci soldi di credito).

Quello che posso consigliare in questo momento è dirottare quei sevizi di autenticazione  su altri numeri o sulle app di Autenticazione (come Google authenticator)
Speriamo non siano cazzi troppo grossi non ho voglia di cambiare provider

TFP Link :: https://www.hdblog.it/mobile/articoli/n531618/ho-mobile-sicurezza-dati-utenti/
"Well I believe in God, and the only thing that scares me is Keyser SOZE” - Verbal Kint
XboxLive & PSN - davez73 Il podcast del Tentacolo Viola

Offline alexross

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.381
  • Black Metal!
    • TFP yearbook
    • E-mail
Re: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?
« Risposta #976 il: 29 Dic 2020, 14:04 »
Ma chi ha avuto .ho e poi ha cambiato provider?

Offline Asher

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.867
Re: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?
« Risposta #977 il: 29 Dic 2020, 14:15 »
Ma chi ha avuto .ho e poi ha cambiato provider?
Dubito che cancellino i dati una volta che non sei più cliente effettivo. Possono potenzialmente raggiungerti con campagne marketing se avevi fornito il consenso.

Offline dave182

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.753
    • Il Tentacolo Viola
Re: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?
« Risposta #978 il: 29 Dic 2020, 14:58 »
Ma chi ha avuto .ho e poi ha cambiato provider?

Il problema lì è limitato perché se hai cambiato provider hai un'altra sim con codice ICCID diverso, che è quello che permette di richiedere la portabilità o addirittura la clonazione della SIM.
Se tu hai un nuovo provider e una nuova SIM eventuali malintenzionati non possono nè clonarla nè richiedere la portabilità (o intercettare gli SMS che ti arrivano)

Certo rimarrebbe, se confermato, che molti dati personali sono finiti in giro....
« Ultima modifica: 29 Dic 2020, 15:05 da dave182 »
"Well I believe in God, and the only thing that scares me is Keyser SOZE” - Verbal Kint
XboxLive & PSN - davez73 Il podcast del Tentacolo Viola

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.980
Re: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?
« Risposta #979 il: 29 Dic 2020, 16:38 »
Ho l’hai valutata?
visto quanto successo, m'ha detto culo..

Offline dave182

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.753
    • Il Tentacolo Viola
"Well I believe in God, and the only thing that scares me is Keyser SOZE” - Verbal Kint
XboxLive & PSN - davez73 Il podcast del Tentacolo Viola

Offline Zoto

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.183
Re: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?
« Risposta #981 il: 31 Ago 2021, 11:53 »
Dunque, da settimana prossima dovrei (condizionale d'obbligo, coi voli cancellati ogni due per tre) rientrare in Italia per un paio di mesi.

Sto cercando una sistemazione e avrei trovato un paio di appartamenti nella citta' dove vivevo, che possono essere affittati per periodi limitati di tempo (un paio di mesi appunto), e hanno gia' tutte le utilities necessarie. Manca solo internet.

Cosa mi consigliate di fare? Avrei bisogno dei seguenti requisiti:

- Attivazione facile e soprattutto veloce. Quindi non posso aspettare 15gg che venga un tizio a farmi l'attivazione.
- Altrettanto importante, disattivazione facile. Probabilmente staro' in Italia fino a Novembre, per cui non mi interessa aprire un piano a lungo termine.
- Velocita' di navigazione comparabile a rete fissa (fibra). Lavorerei in remoto collegato direttamente al server locale della mia azienda, per cui ho biosgno di una connessione veloce.
- No limiti di traffico.

Avevo letto di Iliad, ne sapete qualcosa?
Altri servizi simili?

Una cosa non ho capito, ma se compro una chiavetta (le chiamano saponette) devo sempre tenere acceso il portatile per avere la connessione?
Oppure una volta settata la chiavetta via portatile, posso attaccarla ad una semplice porta USB?

Grazie mille!
« Ultima modifica: 31 Ago 2021, 11:56 da Zoto »

Offline eugenio

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.294
Re: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?
« Risposta #982 il: 31 Ago 2021, 12:28 »
Avevo letto di Iliad, ne sapete qualcosa?
Altri servizi simili?

Ogni tanto vedo qualche offerta perché ho in parte una situazione come la tua. Io ho preso linkem; l'attivazione è stata molto veloce, nell'ordine di qualche giorno dall'ordine, ma sulla disdetta non ho ancora esperienza diretta. Meglio se guardi sulle loro FAQ oppure li chiami allo 0694444, quando ho avuto bisogno li ho trovati disponibili.

Più in generale, quasi tutti gli operatori offrono connessioni flat tramite reti mobili; tuttavia, non mi pare di aver ancora visto un'offerta che non vincoli per 12 o 24 mesi, a meno del pagamento di una penale. Se non riesci a districarti tra le offerte online e puoi chiedere aiuto a una persona di fiducia, dille di fare un giro in un paio di negozi multi-operatore. Con un'oretta di chiacchiere dovrebbe riuscire a portare a casa almeno un paio di preventivi su cui ragionare.

Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.756
Re: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?
« Risposta #983 il: 31 Ago 2021, 14:20 »
L'offerta di PosteMobile é interessante IMHO: no vincoli temporali, costa 21 euro al mese, ti danno un modem router in comodato d'uso e lavora su rete Vodafone in 4G+ . Non ci sono CAP d'uso mensile (non su contratto né al lato pratico, da esperienze postate in rete).

É la mia connessione di casa ufficiale e mi trattiene ancora dal passare a fibra FTTC (che ho una cabina talmente lontana che rischio di avere prestazioni nettamente inferiori alle attuali).

Chiaramente dipende dalla copertura Vodafone di zona.

Offline Zoto

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.183
Re: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?
« Risposta #984 il: 31 Ago 2021, 14:37 »
Grazie @eugenio e @babaz.

Per l'offerta di Postemobile, vorrei capire un attimo meglio.
Danno un modem/router che si attacca alla rete mobile Vodafone?

Quindi é pratcamente attivabile il giorno stesso  ?

Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.756
Re: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?
« Risposta #985 il: 31 Ago 2021, 19:31 »
Grazie @eugenio e @babaz.

Per l'offerta di Postemobile, vorrei capire un attimo meglio.
Danno un modem/router che si attacca alla rete mobile Vodafone?

Quindi é pratcamente attivabile il giorno stesso  ?

Sì, i tempi di consegna li ricordo molto contenuti (3 giorni per ricevere modem e SIM attiva a casa, d'altronde sono Poste). C'è un costo di attivazione una tantum di 29 euro, a memoria. Ma nessun vincolo, e senza cap. Ripeto però: le prestazioni sono direttamente vincolate alla qualità di copertura di Vodafone (stabilità, forza del segnale, tipologia di Antenna CBS che serve la zona).

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.980
Re: Tariffe telefoniche. Quale scegliere?
« Risposta #986 il: 31 Ago 2021, 19:43 »
Dunque, da settimana prossima dovrei (condizionale d'obbligo, coi voli cancellati ogni due per tre) rientrare in Italia per un paio di mesi.

Sto cercando una sistemazione e avrei trovato un paio di appartamenti nella citta' dove vivevo, che possono essere affittati per periodi limitati di tempo (un paio di mesi appunto), e hanno gia' tutte le utilities necessarie. Manca solo internet.

Cosa mi consigliate di fare? Avrei bisogno dei seguenti requisiti:

- Attivazione facile e soprattutto veloce. Quindi non posso aspettare 15gg che venga un tizio a farmi l'attivazione.
- Altrettanto importante, disattivazione facile. Probabilmente staro' in Italia fino a Novembre, per cui non mi interessa aprire un piano a lungo termine.
- Velocita' di navigazione comparabile a rete fissa (fibra). Lavorerei in remoto collegato direttamente al server locale della mia azienda, per cui ho biosgno di una connessione veloce.
- No limiti di traffico.

Avevo letto di Iliad, ne sapete qualcosa?
Altri servizi simili?

Una cosa non ho capito, ma se compro una chiavetta (le chiamano saponette) devo sempre tenere acceso il portatile per avere la connessione?
Oppure una volta settata la chiavetta via portatile, posso attaccarla ad una semplice porta USB?

Grazie mille!

compri una saponetta 4g che ti costa un 70 euro e la puoi portare ovunque anche quando sei all'estero in uno zaino, o al max un router a 80 euro di quelli che gestiscono le sim.

poi scegli l'operatore che ti sembra meglio per dove sei e compri la relativa sim.
con una quindicina di euro al mese max hai un bel po' di giga, non illimitati quindi ma direi che puoi farteli bastare tranquillamente quando ti danno 100 gb o più