TFP Forum

[T]alk => Talk => Topic aperto da: Zoto - 24 Feb 2022, 05:54

Titolo: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 24 Feb 2022, 05:54
Ci siamo.

https://www.theguardian.com/world/live/2022/feb/23/ukraine-russia-news-crisis-latest-live-updates-putin-biden-europe-sanctions-russian-invasion-border-troops
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 24 Feb 2022, 07:35
Già...
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/02/23/ucraina-putin-annuncia-loperazione-militare-e-chiede-la-resa-delle-forze-di-kiev-nel-donbass_370ac469-172c-4c8d-ac7b-1bf08d3fa2af.html

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 24 Feb 2022, 09:21
Wow (detto non in senso positivo).
Non credevo Putin sarebbe stato così audace da puntare direttamente Kiev, era lo scenario peggiore\ritenuto meno probabile dagli analisti.
Di sicuro non gli manca l'intraprendenza (detto non in senso positivo).
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 24 Feb 2022, 09:32
Ma Kiev cosa fa, sta lì a guardare? Non vedo opposizione.
Finché non c'è conflitto bellico tra le fazioni credo che nessuno metterà becco nella vicenda (a parte imporre le sanzioni)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 24 Feb 2022, 09:33
Evidentemente pensa che la Russia abbia meno da temere dalle sanzioni di chi gliele commina. Magari conta dell'appoggio economico della Cina.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 24 Feb 2022, 10:29
Sto seguendo la situazione alla radio, per ora di notizie attendibili dal campo ce ne sono poche, non credo che l'esrcito ucraino stia rimanendo fermo a guardare ma non so neanche quali reali possibilità abbia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 24 Feb 2022, 10:32
Sto seguendo la situazione alla radio, per ora di notizie attendibili dal campo ce ne sono poche, non credo che l'esrcito ucraino stia rimanendo fermo a guardare ma non so neanche quali reali possibilità abbia.

ben poche, stanno sotto almeno di 2 a 1 quando non 10 a 1
https://www.theguardian.com/world/2022/feb/23/the-ukraine-russia-crisis-explained-a-complete-visual-guide
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 24 Feb 2022, 10:35
Il confronto di forze è "ridicolo" (scusate). L'esercito russo taglierà come il burro qualsiasi resistenza Ucraina. L'ipotesi migliore è che si trasformi rapidamente in una logorante guerriglia, condotta con supporto finanziario e militare dall'occidente.

Ma sul fatto che entro sera Putin controlli di fatto militarmente l'Ucraina ci sono pochi dubbi.

Mossa audace, inattesa. Si vocifera di un Putin circondato progressivamente negli anni da yes man che non hanno saputo ricondurlo a più miti consigli.

Una mossa individuale, carica di supporto nazionalista.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 24 Feb 2022, 10:42
Ma Kiev cosa fa, sta lì a guardare? Non vedo opposizione.
Finché non c'è conflitto bellico tra le fazioni credo che nessuno metterà becco nella vicenda (a parte imporre le sanzioni)
Credo ci sia ben poco a cui opporsi, per ora Putin starà colpendo, dalla distanza e in maniera più o meno mirata, bersagli strategici (vedi l'aereoporto militare, la contraerea), le comunicazioni, la logistica e le vie di approvigionamento. Una volta che l'Ucraina sia rimasta cieca, sorda, zoppa, scendere in strada a sparare due colpi sarà iniziativa di singoli, senza alcun coordinamento che possa avere un senso, a parte l'orgoglio o la voglia di combattere fino alla fine. La sua mossa, purtroppo l'unica possibile ora, l'ha già fatta: evacuare l'evacuabile.
A meno che a qualcuno non venga in mente di sfidare direttamente Putin in un incontro di Judo, con arbitro un orso, e giocarsela lì, allora magari qualche possibilità c'è...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 24 Feb 2022, 10:55
boh io la vedo molto male, oggi non riesco a pensare ad altro e anche giustificare le piccole cose quotidiane mi è difficile, specialmente mettermi davanti ai giochini con le pistole e i cannoni
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: BombAtomicA - 24 Feb 2022, 11:30
A questo punto, che opzioni ci sono? Per quel pochissimo che ne ho capito io (e spero di sbagliare), sono tutte brutte. O si lascia fare a Putin il cavolo che vuole, e si crea il precedente per cui se una mattina ti svegli male sei libero di invadere il paese X con una scusa qualsiasi (e quindi aspettiamo la Cina che colga la palla al balzo e si riprenda Taiwan, che tanto è "una espressione geografica), gli dai qualche sanzione che inguaia più i paesi che le fanno che la Russia, e finisce lì. Oppure ci vai in guerra, e insomma mi pare un'ipotesi non bellissima. Come fai fai, non se ne esce bene.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 24 Feb 2022, 11:34
Ok mi avete convinto, l'Ucraina soccombe senza opporre resistenza davanti alla strapotenza Russia. Putin si prende l'Ucraina e subisce cocenti sanzioni. In questo scenario la vedo una vittoria dei russi, che ottengono il controllo di un territorio altamente strategico, l'appoggio finanziario glielo darà la Cina, la quale  ha furbescamente mandato avanti il suo braccio armato russo ottenendo uno scudo non indifferente a ovest.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 24 Feb 2022, 13:51
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=e7ky_L5ylek
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 24 Feb 2022, 15:49
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/02/24/ucraina-russia-invasione/

TFP Link :: https://twitter.com/Ukraine/status/1496716168920547331
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 24 Feb 2022, 16:46
Non sarei sicuro sulla fonte, ma è il riassunto di quanto tutto questo fosse la cronaca di una guerra annunciata
Parole, presunte, di Romano Prodi, risalenti al Maggio 2015 (quando una esponente della "diplomazia" USA (Victoria Nuland) si lasciava scappare, sulla questione, al telefono, un fantastico "Si fotta l'Unione Europea", altra sintesi perfetta)
(https://i.postimg.cc/qB8pRS0V/FB-IMG-1645717445124.jpg) (https://postimg.cc/XX7R12pQ)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 24 Feb 2022, 16:54
Se non sei sicuro della fonte, non sarebbe meglio non postare?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 24 Feb 2022, 16:59
È Romano Prodi, l'intervista appare pure sul suo sito.
Il contesto mi sembra differente, ma l'idea espressa è chiarissima.

TFP Link :: http://www.romanoprodi.it/interviste/se-le-grandi-potenze-trovano-un-accordo-lisis-finisce-in-un-giorno_11375.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 24 Feb 2022, 17:03
Può averlo scritto anche Paperino, ma per quanto ne capisco lì c'era la chiave.

Purtroppo ora è davvero tardi.
Speriam Puntin abbia soddisfazione _in_fretta_, senza che vi sia bisogno di fargli capire concretamente che ha fatto un passo oltre il limite invalicabile...

Certo che ormai deve essere un inferno anche per i creativi.
Come fai a rivaleggiare con la realtà se questa supera ogni immaginazione?

Mancan giusto gli omini grigi, i ninja e i dinosauri.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 24 Feb 2022, 17:34
Dalla home dell'ansa

'russi hanno preso il controllo di un aeroporto vicino a Kiev. ll comando militare ucraino ha affermato che i russi hanno colpito un ospedale a Vuhledar, nella regione di Donetsk. Si combatte anche nella disarmata centrale nucleare di Chernobyl. Kiev:'ci aspettiamo attacco alla sede del governo'. Nato: difenderemo i nostri alleati. Cnn: centinaia di vittime. Biden: una catastrofica guerra premeditata, imporremo severe sanzioni.'

Si facesse un compare con il pitch di Cod4, non verrebbero trovate differenze...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 24 Feb 2022, 17:39
Guerra lampo. In 48 ore hanno preso possesso della capitale.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 24 Feb 2022, 17:40
A queste fantomatiche "severe sanzioni" Putin risponderà con una sonora pernacchia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 24 Feb 2022, 17:45
Se non sei sicuro della fonte, non sarebbe meglio non postare?
Le conseguenze della mancata discussione, nel bene e nel male, sulla mia bilancia pesano molto più che il rischio che si tratti di un falso.
Detto questo, l'ho postato perchè è qualcosa che non rimette in discussione nulla, conferma solo una pietra tombale che, soprattutto in Italia, conosciamo direttamente sulla pelle...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Vitoiuvara - 24 Feb 2022, 18:05
Le conseguenze della mancata discussione, nel bene e nel male, sulla mia bilancia pesano molto più che il rischio che si tratti di un falso.

Onestamente, e so che dovrei stare zitto e non scriverlo, ma è la cosa più deliberatamente idiota e non-sense che ho letto probabilmente nella mia vita.
Non ce la posso fare.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 24 Feb 2022, 18:35

Comunque, l'invasione gliela paghiamo noi. Cash.
Maggie della globalizzaziùn.

TFP Link :: https://twitter.com/JavierBlas/status/1496887607422291968?t=4VAFFTUlX1yhH3Ricp3ITw&s=19

Specialista di Bloomberg
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 24 Feb 2022, 18:38

Comunque, l'invasione gliela paghiamo noi. Cash.
Maggie della globalizzaziùn.
Cosa c'entra la globalizzazione? Purtroppo abbiamo a che fare con uno stato praticamente monopolista nella produzione di gas. È proprio il contrario della globalizzazione e della libera concorrenza di mercato.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 24 Feb 2022, 18:46
Ero rimasto che si trattasse di: tu dai a me quello che non ho, io faccio vice-versa.

Questa ne sembrerebbe una più che perfetta manifestazione.

Bloomberg, per l'appunto.
TFP Link :: https://twitter.com/business/status/1496424930384224266?t=ksrJ0KexvtcC0gK6ZcPlnQ&s=19
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 24 Feb 2022, 18:55

Comunque, l'invasione gliela paghiamo noi. Cash.
Maggie della globalizzaziùn.
Cosa c'entra la globalizzazione? Purtroppo abbiamo a che fare con uno stato praticamente monopolista nella produzione di gas. È proprio il contrario della globalizzazione e della libera concorrenza di mercato.

Questa però è una colpa nostra, non certo della Russia.

Se manchi di visione strategica di lungo periodo, poi succede che ti ritrovi legato mani e piedi col "cattivo".

Partivamo svantaggiati, certo, ma abbiamo fatto di tutto e di più per peggiorare la nostra dipendenza energetica da "altri".

I nodi vengono al pettine, come si dice.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 24 Feb 2022, 18:57
Comunque vabbè è semantica... sticazzoni. Mettiamola così: o sganciamo o restiamo al fresco.

Per fortuna un soffio e siamo a marzo.

Certo Putin, come si diceva, degli specchi riflessi Nato sai che risate.

Chissà da quant'è che han pianificato il tutto...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 24 Feb 2022, 18:59
Con quel 40% di gas che acquistiamo dalla Russia non ci scaldiamo solamente, ma ci produciamo energia e facciamo andare avanti le aziende.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 24 Feb 2022, 19:16
Le conseguenze della mancata discussione, nel bene e nel male, sulla mia bilancia pesano molto più che il rischio che si tratti di un falso.

Onestamente, e so che dovrei stare zitto e non scriverlo, ma è la cosa più deliberatamente idiota e non-sense che ho letto probabilmente nella mia vita.
Non ce la posso fare.
Ti ringrazio per aver confermato la mia tesi :D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 24 Feb 2022, 19:35
Se non sei sicuro della fonte, non sarebbe meglio non postare?
Le conseguenze della mancata discussione, nel bene e nel male, sulla mia bilancia pesano molto più che il rischio che si tratti di un falso.

Guarda, capisco il principio, e neanche a me dispiace applicarlo quando ci sono le condizioni.

Ma al momento sta succedendo di tutto, rimpallano mille notizie, qui siamo diverse persone a discutere: è meglio attenersi alle fonti sicure, altrimenti rischiamo di alimentare il caos.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 24 Feb 2022, 19:40
I russi hanno preso Chernobyl. Immagino useranno la vecchia centrale nucleare come deterrente, altrimenti non si spiega.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 24 Feb 2022, 20:01
Hanno appena chiesto a Biden se con 'ritorsioni senza precedenti' Putin intendesse un attacco nucleare.

Quand'è che parte il prossimo elon-razzetto verso Marte? Tfp colletta?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 24 Feb 2022, 20:03
I russi hanno preso Chernobyl. Immagino useranno la vecchia centrale nucleare come deterrente, altrimenti non si spiega.
Vabbè ce l'hanno sul confine... più che altro se la son trovata in mezzo alle palle.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 24 Feb 2022, 20:21
Se non sei sicuro della fonte, non sarebbe meglio non postare?
Le conseguenze della mancata discussione, nel bene e nel male, sulla mia bilancia pesano molto più che il rischio che si tratti di un falso.

Guarda, capisco il principio, e neanche a me dispiace applicarlo quando ci sono le condizioni.

Ma al momento sta succedendo di tutto, rimpallano mille notizie, qui siamo diverse persone a discutere: è meglio attenersi alle fonti sicure, altrimenti rischiamo di alimentare il caos.
Aspe', non è un discorso generalizzato alla cieca, ho postato una dichiarazione di Prodi del 2015, non notizie di attualità, che abbia o non abbia detto quelle parole non ci cambia nulla, mi attengo a questa linea, non ho alcuna intenzione di postare la qualunque tanto per, mi interessava la validità dell'analisi, indipendentemente dall'autorevolezza del suo autore...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 24 Feb 2022, 20:33
I russi hanno preso Chernobyl. Immagino useranno la vecchia centrale nucleare come deterrente, altrimenti non si spiega.
Vabbè ce l'hanno sul confine... più che altro se la son trovata in mezzo alle palle.
Vorrei crederti ma non ci riesco, l'hanno presa per uno scopo ben preciso.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 24 Feb 2022, 20:34
Hanno appena chiesto a Biden se con 'ritorsioni senza precedenti' Putin intendesse un attacco nucleare.

Quand'è che parte il prossimo elon-razzetto verso Marte? Tfp colletta?
un attacco nucleare non sarebbe "senza precedenti"...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 24 Feb 2022, 20:35
Quale sarebbe lo scopo preciso?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: DRZ - 24 Feb 2022, 20:36
un attacco nucleare non sarebbe "senza precedenti"...

Un attacco nucleare con risposta si.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 24 Feb 2022, 20:41
Quale sarebbe lo scopo preciso?
Non lo so è non lo voglio sapere.
So solo che li ci sono reattori da tenere sotto controllo e magazzini pieni di scorie nucleari.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 24 Feb 2022, 20:46
Mi dicono dalla regia che il fiume nei pressi della centrale è strategico, che L'Ucraina aveva rimosso i ponti mobili, che non rimaneva altra "scelta" alle merde russe (una pillola di odio se no mi sento troppo formale) di occupare la cittadina.

Fonti: nun cellò.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 24 Feb 2022, 20:47
Meanwhile, le sanzioni spiegate bene:

TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/02/23/sanzioni-russa-ucraina/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 24 Feb 2022, 21:02
I russi hanno preso Chernobyl. Immagino useranno la vecchia centrale nucleare come deterrente, altrimenti non si spiega.
Vabbè ce l'hanno sul confine... più che altro se la son trovata in mezzo alle palle.
Vorrei crederti ma non ci riesco, l'hanno presa per uno scopo ben preciso.
È chiaramente un sito sensibile, ma come tanti altri. Non credo ci voglian fare granché. Non ha senso.

Peraltro è completamente in dismissione, non possono nemmeno usarlo.
È più una rogna secondo me...

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 24 Feb 2022, 21:05
un attacco nucleare non sarebbe "senza precedenti"...

Un attacco nucleare con risposta si.
Mi pento ufficialmente di averlo scritto.

Ne facciamo un argomento tabù? : /
È chiaro che l'immagine evocata potesse essere solo una, ma è e resta uno spauracchio.

Cinquant'anni fa fu fatto come spallata finale. Era un messaggio che guardava oltre, concretamente proprio alla Russia e  con un eco lunghissimo, che arriva fino ad oggi. Nessuno avrebbe risposto, mai.

Oggi. Oggi... è semplicemente inconcepibile.

Passiamo oltre va'...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 24 Feb 2022, 21:17
Vabbè, realisticamente la Russia risponderà alle sanzioni togliendo o riducendo le forniture di gas all'Europa.
Un bel dramma, perché la risposta russa  metterà in ginocchio interi settori industriali con conseguenze anche per i cittadini.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 24 Feb 2022, 21:25
se Putin decide di fermarsi in Ucraina, dovremo attenderci mesi di logorio economico da e verso la Russia - magari coadiuvato da una guerriglia senza quartiere ben finanziata e rifornita dalla NATO sottobanco.

Lo scopo finale - ovviamente - è quello di provocare una rivolta interna verso il despota/oligarca e infine al "rovesciamento" del regime russo. Ora, la caduta rovinosa dell'URSS c'è già stata e ci è andata anche di lusso considerando tutto quello che poteva succedere...

Prima di togliere di mezzo (letteralmente, ehm...) Putin mi assicurerei di avere il totale, esclusivo controllo della valigetta coi pulsanti.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 24 Feb 2022, 21:33
Povero @Andrea_23, mica lo fai stare tranquillo così.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: J VR - 24 Feb 2022, 21:46
Mamma mia se l'annette glie faccio l'inchino. :D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 24 Feb 2022, 21:48
Cinquant'anni fa fu fatto come spallata finale.

a che cosa ti riferisci esattamente con "50 anni fa" ?!
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Raiden - 24 Feb 2022, 21:56
Diciamo che Andrea non si è dimostrato fortissimo in matematica.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 24 Feb 2022, 23:03
Ho splittato il topic della politica internazionale per creare un topic dedicato al conflitto Ucraina-Russia.

Scusate il ritardo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 25 Feb 2022, 00:01
Diciamo che Andrea non si è dimostrato fortissimo in matematica.
O che è inguaribilmente troppo più giovane (dentro).

Aggiungere +27.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 25 Feb 2022, 00:05
I russi hanno preso Chernobyl. Immagino useranno la vecchia centrale nucleare come deterrente, altrimenti non si spiega.
Vabbè ce l'hanno sul confine... più che altro se la son trovata in mezzo alle palle.
Vorrei crederti ma non ci riesco, l'hanno presa per uno scopo ben preciso.
È chiaramente un sito sensibile, ma come tanti altri. Non credo ci voglian fare granché. Non ha senso.

Peraltro è completamente in dismissione, non possono nemmeno usarlo.
È più una rogna secondo me...
La spiegazione caldeggiata e plausibile è che... stia esattamente in mezzo al tappeto rosso (in ogni senso ed estensione) che va dalla Bielorussia alla capitale.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 25 Feb 2022, 00:11
Ma che, è stato attivato il mai abbastanza invocato tasto ignore a mia insaputa? ;D

Ah, siete ossessionati dalle fonti, noto dai vostri post^

Tié:

Citazione
The route from Belarus to Kyiv through Chernobyl might be particularly appealing to Russian military planners because it would allow them to cross the Dnieper River in Belarus, avoiding a potentially hazardous crossing of the major river that bisects Ukraine behind enemy lines.

TFP Link :: https://www.nbcnews.com/politics/politics-news/russia-want-take-chernobyl-rcna17615
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Feb 2022, 05:52
Vorrei esordire con "sdrammatizziamo un po'", ma è tutto il contrario...
TFP Link :: https://kotaku.com/ukraine-invasion-war-russia-arma-3-iii-bohemia-video-ga-1848591313
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 25 Feb 2022, 07:06
TFP Link :: https://english.pravda.ru/world/150449-russia_ukraine_war/



(https://i.postimg.cc/50nBwH4z/Schermata-2022-02-25-alle-07-12-16.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/hvYV5H7P/Schermata-2022-02-25-alle-07-14-00.png) (https://postimages.org/)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 25 Feb 2022, 07:26
"La libertà comincia dall'ironia."

TFP Link :: https://www.rivistastudio.com/new-york-ucraina/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 25 Feb 2022, 07:29
Ma com'è che si può aver voglia di fare la guerra? Dopo i 35, intendo. Io ho bisogno due caffè solo per trovare lo slancio di scaricare una demo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 25 Feb 2022, 07:38
Ma com'è che si può aver voglia di fare la guerra? Dopo i 35, intendo. Io ho bisogno due caffè solo per trovare lo slancio di scaricare una demo.

in effetti dà un senso preistorico

è forse anche un conflitto tra modernità - giovani ucraini che guardano all'occidente non tanto come regime politico bensì come modernità - e qualche resto di dinosauro anni '80 like Putin.

A proposito sempre una buona visione Ukraine on fire su Netflix, per quanto successo prima e chi fosse il presidente "barbaramente rovesciato" dai "nazisti ucraini".

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 25 Feb 2022, 08:57
Mah, sul fatto che Putin sia un dinosauro anni 80, avrei più di un dubbio.
Soprattutto se comparato agli altri "potenti", a partire dal segretario generale della Nato, quel Stoltenberg che ieri durante la conferenza stampa faceva arrampicate sugli specchi che manco mentre gioco a Dying Light.

Il Kuwait non era della Nato, ma c'avevi contro Saddam, e soprattutto perdevi tanto petrolio, quindi "seppofá", mandiamo la cavalleria.

L'Ucraina non é della Nato, e poi Putin ci fa pure le chiappe e ci taglia il gas, quindi facciamoci belli a parole e lasciamoli ai cazzi loro. Che crepassero, sti poveracci, noi però gli blocchiamo le banche.
Tiè.

In questo quadro generale, dove ovviamente le varie aggressioni alla sovranità statale sono motivate quasi sempre dalla sete di vitali risorse, Putin secondo me in questi anni ha sempre agito molto freddamente, sapendo di avere il coltello da parte del manico.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 25 Feb 2022, 09:13
...Il Kuwait non era della Nato, ma c'avevi contro Saddam, e soprattutto perdevi tanto petrolio, quindi "seppofá", mandiamo la cavalleria.

L'Ucraina non é della Nato, e poi Putin ci fa pure le chiappe e ci taglia il gas, quindi facciamoci belli a parole e lasciamoli ai cazzi loro. Che crepassero, sti poveracci, noi però gli blocchiamo le banche.
Tiè...
Mah, insomma. Diciamo che l'Iraq non era una potenza nucleare e la Russia sì, quindi è chiaro che la risposta viene ponderata diversamente.
Al limite se si vuole parlare di approcci all'interventismo si può fare il paragone Kuwait-Siria, che comunque sarebbe abbastanza tirato per i capelli.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 25 Feb 2022, 09:21
...Il Kuwait non era della Nato, ma c'avevi contro Saddam, e soprattutto perdevi tanto petrolio, quindi "seppofá", mandiamo la cavalleria.

L'Ucraina non é della Nato, e poi Putin ci fa pure le chiappe e ci taglia il gas, quindi facciamoci belli a parole e lasciamoli ai cazzi loro. Che crepassero, sti poveracci, noi però gli blocchiamo le banche.
Tiè...
Mah, insomma. Diciamo che l'Iraq non era una potenza nucleare e la Russia sì, quindi è chiaro che la risposta viene ponderata diversamente.
Al limite se si vuole parlare di approcci all'interventismo si può fare il paragone Kuwait-Siria, che comunque sarebbe abbastanza tirato per i capelli.

Ma questo è il background che sappiamo tutti.
L'ho pure scritto (...ci fa le chiappe...).

Ed in questo background, Putin si muove molto agilmente e scaltramente, sapendo di tenere per le palle l'Europa.

Proprio per quello non lo vedo come un dinosauro, ma uno molto sul pezzo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 25 Feb 2022, 09:23
Sono d'accordo, solo il quote mi pareva fare una comparazione poco attinente.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 25 Feb 2022, 09:28
l'Europa.

Proprio per quello non lo vedo come un dinosauro, ma uno molto sul pezzo.

E' da dinosauri invadere un paese con i carri armati
Che lo sia Putin non significa non lo siano stati Rumsfeld o Cheney

La popolazione ucraina giovane suppongo non lo sia, e forse anche quella russa
Da lì una speranza per non prendere per buona roba tipo: https://video.corriere.it/esteri/ucraina-putin-non-avevamo-altra-scelta-non-avremmo-potuto-reagire-diversamente/2a7338b4-95ab-11ec-ae45-371c99bdba95
e che possa avvenire una rivolta interna
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 25 Feb 2022, 09:30
Sono d'accordo, solo il quote mi pareva fare una comparazione poco attinente.

Mah, se vogliamo proprio fare il gioco della serva, nel caso di paesi extra-Nato, secondo me le due discriminanti principali nelle strategie di risposta della Nato sono:
- Convenienza. Ci conviene questo sbatti?
- Forze in Campo. Ce la possiamo fare, si o no?

Quando entrambe le discriminanti forniscono na chiara risposta positiva, la Nato interviene.

Quando una delle due fornisce risposta negativa, ciao povery.

Ed è normale sia così.
Non siamo mica una Onlus, siamo la Nato/Otan.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 25 Feb 2022, 09:36
...e che possa avvenire una rivolta interna

Più facile che domani il Covid sparisca completamente dalla Terra.

Ecco, l'ultima speranza é nello Sputnik.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 25 Feb 2022, 09:55
Ed in questo background, Putin si muove molto agilmente e scaltramente, sapendo di tenere per le palle l'Europa.

Proprio per quello non lo vedo come un dinosauro, ma uno molto sul pezzo.

Mi sto formando un'opinione molto diversa. Putin mi sembra sempre meno l'autarchico stratega rappresentato pubblicamente negli ultimi anni, e sempre più una maschera da cui trapelano le tensioni di potere interne che cogliamo solo in parte. Per quanto gli USA abbiano dimostrato di avere avuto ragione nelle loro previsioni di intelligence, quello che sta accadendo ora è una risposta molto ferma da parte non solo della NATO e dell'Europa, ma da tutte le nazioni più forti del mondo - fatta ovviamente eccezione la Cina. In pratica, con l'uso effettivo della forza da parte della Russia si è configurata una situazione in cui la Russia ha tutti contro, perfino molti civili propri.
Se questo è il risultato voluto di una strategia, allora beh, come strategia è a dir poco folle.

Riguardo le tensioni tra Europa e Russia, per noi è un vantaggio avere rapporti commerciali a livello nazionale. Vero è che dipendiamo molto da loro, ma pure vero è che possiamo fare la voce grossa come comunità, mantenendo al contempo il più possibile stabili i vincoli già pattuiti con i singoli Paesi.

Sempre per restare nelle opinioni personali, se il clima attuale si manterrà costante per un po' mi aspetto vengano alla ribalta due grandi temi: la creazione di una forza militare di livello europeo, anche eventualmente a discapito di singole forze nazionali, e il ritorno nel dibattito pubblico del nucleare.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 25 Feb 2022, 10:10
Anche la mia opinione.
Putin è in piena fase isolazionista/paranoide, e si muove di conseguenza. Certamente lo spettro dello stratega lucido e freddo è ancora nella stanza, ma sta diventando lentamente meno visibile.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 25 Feb 2022, 10:41
Sono d'accordo, solo il quote mi pareva fare una comparazione poco attinente.
Mah, se vogliamo proprio fare il gioco della serva, nel caso di paesi extra-Nato...
Sì, boh, mi sembra un po' una semplificazione eccessiva e un ovvioma, ma ok.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Feb 2022, 11:35

In questo quadro generale, dove ovviamente le varie aggressioni alla sovranità statale sono motivate quasi sempre dalla sete di vitali risorse, Putin secondo me in questi anni ha sempre agito molto freddamente, sapendo di avere il coltello da parte del manico.
Mette un po' di brividi il video di briefing con il suo servizio segreto, dove sembra di trovarsi di fronte ad un esame universitario, col referente che tentenna e cambia versione cercando disperatamente di dare la "risposta giusta", e Putin che, sorridendo, gli chiede di parlare liberamente, di dire ciò che pensa.
Si leggeva chiaramente, nelle parole e nel linguaggio del corpo del funzionario, la paura di dire qualcosa che lo condannasse a morte...
TFP Link :: https://fb.watch/bocSF8PUCK/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 25 Feb 2022, 11:39
https://twitter.com/profgalloway/status/1497052056376553479?s=20&t=VXzIuuucjWbPuDGc2F_UZQ
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 25 Feb 2022, 11:50

In questo quadro generale, dove ovviamente le varie aggressioni alla sovranità statale sono motivate quasi sempre dalla sete di vitali risorse, Putin secondo me in questi anni ha sempre agito molto freddamente, sapendo di avere il coltello da parte del manico.
Mette un po' di brividi il video di briefing con il suo servizio segreto, dove sembra di trovarsi di fronte ad un esame universitario, col referente che tentenna e cambia versione cercando disperatamente di dare la "risposta giusta", e Putin che, sorridendo, gli chiede di parlare liberamente, di dire ciò che pensa.
Si leggeva chiaramente, nelle parole e nel linguaggio del corpo del funzionario, la paura di dire qualcosa che lo condannasse a morte...
TFP Link :: https://fb.watch/bocSF8PUCK/

Anche questo video mette I brividi:
https://youtu.be/Kmihh0VOj2U
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 25 Feb 2022, 11:53
Sono d'accordo, solo il quote mi pareva fare una comparazione poco attinente.
Mah, se vogliamo proprio fare il gioco della serva, nel caso di paesi extra-Nato...
Sì, boh, mi sembra un po' una semplificazione eccessiva e un ovvioma, ma ok.

Quando c'é un chiaro pattern che si ripete...

Infatti in tutto ciò, chi se la ride é proprio la Cina, che sulle spalle degli altri e senza fare una mossa, ha tastato il terreno su cosa (non) succederá quando entrerá in Taiwan.
Anche se bisogna vedere con che modi lo fará.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 25 Feb 2022, 12:09
TFP Link :: https://twitter.com/YourAnonOne/status/1496965766435926039
Citazione da: https://www.hdblog.it/internet/articoli/n551975/anonymous-guerra-russia-ucraina/
Il primo obiettivo dopo l'ufficialità è stato Russia Today News, la principale arma propagandistica utilizzata da Putin e compagnia, andato giù pochi minuti dopo l'annuncio e ancora inaccessibile nel momento in cui scriviamo. [...]

Poi un lungo messaggio degli hacker-attivisti affidato a Twitter:

"Anonymous sta prendendo di mira il Governo russo, ed è inevitabile che anche il settore privato ne risenta molto. [...] Vogliamo che i russi sappiano che possiamo immaginare le difficoltà di schierarsi contro il loro dittatore per il timore di rappresaglie. Noi, come collettivo, vogliamo che nel mondo regni la pace, che l'umanità tutta abbia un futuro. Dunque se delle persone (gli hacker del collettivo, ndr) di ogni parte del mondo faranno a pezzi il tuo internet provider, sappi che gli obiettivi sono solamente il Governo russo e Putin. Prova a metterti nei panni della gente ucraina che proprio ora viene bombardata: insieme possiamo cambiare il mondo, possiamo resistere a ogni cosa. È giunto il momento che i russi si uniscano in un NO alla guerra di Putin. We are Anonymous. We are a Legion. Expect us."
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Feb 2022, 12:46

Anche questo video mette I brividi:
https://youtu.be/Kmihh0VOj2U
I famosi volatili per diabetici...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 25 Feb 2022, 14:58
(https://pbs.twimg.com/media/FMZzLBVXMAIm4jK?format=jpg) (https://time.com/6150787/putin-us-risk-ukraine-war/)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 25 Feb 2022, 15:25
Un punto di vista particolare:

TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2022/02/24/nicolai-lilin-la-colpa-e-di-tutti-biden-un-guerrafondaio_00a31605-e6c0-4983-8d86-7c7990e6ca0f.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 25 Feb 2022, 16:48
Le prime foto, sempre agghiaccianti come per qualsiasi guerra. E come sempre, sono sempre i civili a soffrirne.

TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/02/25/foto-ucraina-invasione/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 25 Feb 2022, 16:54
Un punto di vista particolare:

[...]

Non è un punto di vista particolare, è propaganda becera. Io ti chiederei di rimuovere il collegamento.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 25 Feb 2022, 17:01
In effetti... rimuovere magari no, ma la banfa degli Ucraini nazisti, Biden guerrafondaio (?) e passaggi tipo: "...Noi dobbiamo liberarci dall'influenza statunitense. L'America deve capire che la sua egemonia è finita. Adesso c'è il dragone cinese, i russi e la vecchia Europa deve essere lasciata in pace..." san proprio di lamerata. ^^'
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 25 Feb 2022, 17:08
Un punto di vista particolare:

[...]
Non è un punto di vista particolare, è propaganda becera. Io ti chiederei di rimuovere il collegamento.
L'ho riportato perché sembra incoerente in quello che dichiara, volevo capire se anche a qualcun altro sembrava che stesse difendendo l'operato di Putin, scrivendo però anche altro sulla pace e sull'essere contro la guerra.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 25 Feb 2022, 17:15
Ridefinisce il concetto di poche idee ben confuse.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Raiden - 25 Feb 2022, 17:16
Beh ma per il tizio chiaramente non c'è nessuna guerra, gli ucraini si stanno ritirando pacificamente e non si sta combattendo in zone con civili, tutto ok.  :clown:

Non è una guerra ma un intervento militare, è diverso.  :clown:

"In questo momento sto seguendo le cose in diretta, ho degli amici che si trovano là e mi mandano continuamente messaggi.
L'ultima notizia è che l'intera 56/ma brigata motorizzata delle forze militari ucraine pacificamente si è arresa ai russi. Sono stati tutti trattati bene, sono tornati a casa senza ripercussioni. Putin ha garantito che non saranno interessate le zone civili e per adesso questo continua ad accadere. Non vuole fare la guerra contro le persone ma privare i politici ucraini che reputa criminali di guerra, sostenitori dei nazisti, dei loro strumenti bellici", spiega Lilin.
"E' in atto un tipo di intervento militare diverso da quello che noi occidentali abbiamo visto fare dai nostri partner statunitensi in paesi come Libia, Iraq, Afghanistan e Siria.


Credo abbiano anche brindato e fatto bisboccia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gunny - 25 Feb 2022, 17:34
L'ultima notizia è che l'intera 56/ma brigata motorizzata delle forze militari ucraine pacificamente si è arresa ai russi. Sono stati tutti trattati bene, sono tornati a casa senza ripercussioni.

Loro, ad esempio

https://twitter.com/aletweetsnews/status/1497008826201124870?s=24
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 25 Feb 2022, 17:43
L'ultima notizia è che l'intera 56/ma brigata motorizzata delle forze militari ucraine pacificamente si è arresa ai russi. Sono stati tutti trattati bene, sono tornati a casa senza ripercussioni.

Loro, ad esempio

https://twitter.com/aletweetsnews/status/1497008826201124870?s=24
Sì, avevo letto anche questo tweet e mi sembrava un tantino diverso dalla romantica visione evocata da Linin.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 25 Feb 2022, 17:44
L'avevo postato stamattina. Mi ha ricordato il celeberrimo "YOU NUTS!" rivolto, a Bastogne, dagli americani ai nazisti che gli intimavano la resa. Per fortuna allora finì diversamente.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 25 Feb 2022, 17:45
L'ultima notizia è che l'intera 56/ma brigata motorizzata delle forze militari ucraine pacificamente si è arresa ai russi. Sono stati tutti trattati bene, sono tornati a casa senza ripercussioni.

Loro, ad esempio

https://twitter.com/aletweetsnews/status/1497008826201124870?s=24

Voi vi sareste arresi?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 25 Feb 2022, 17:48
L'ultima notizia è che l'intera 56/ma brigata motorizzata delle forze militari ucraine pacificamente si è arresa ai russi. Sono stati tutti trattati bene, sono tornati a casa senza ripercussioni.

Loro, ad esempio

https://twitter.com/aletweetsnews/status/1497008826201124870?s=24

Voi vi sareste arresi?
Pensando che mi avrebbero ammazzato lo stesso, no. Ma è facile fare questi ragionamenti dalla tranquillità del mio studio.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Feb 2022, 17:56
L'ultima notizia è che l'intera 56/ma brigata motorizzata delle forze militari ucraine pacificamente si è arresa ai russi. Sono stati tutti trattati bene, sono tornati a casa senza ripercussioni.

Loro, ad esempio

https://twitter.com/aletweetsnews/status/1497008826201124870?s=24
Anche qui non hanno scherzato, e parliamo di civili.
Edit, il carro in questione pare fosse uno Strela ucraino...
TFP Link :: https://youmedia.fanpage.it/video/aa/YhjmseSwWaVhNOjM
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 25 Feb 2022, 18:07
Beh ma per il tizio chiaramente non c'è nessuna guerra, gli ucraini si stanno ritirando pacificamente e non si sta combattendo in zone con civili, tutto ok.  :clown:

Non è una guerra ma un intervento militare, è diverso.  :clown:

"In questo momento sto seguendo le cose in diretta, ho degli amici che si trovano là e mi mandano continuamente messaggi.
L'ultima notizia è che l'intera 56/ma brigata motorizzata delle forze militari ucraine pacificamente si è arresa ai russi. Sono stati tutti trattati bene, sono tornati a casa senza ripercussioni. Putin ha garantito che non saranno interessate le zone civili e per adesso questo continua ad accadere. Non vuole fare la guerra contro le persone ma privare i politici ucraini che reputa criminali di guerra, sostenitori dei nazisti, dei loro strumenti bellici", spiega Lilin.
"E' in atto un tipo di intervento militare diverso da quello che noi occidentali abbiamo visto fare dai nostri partner statunitensi in paesi come Libia, Iraq, Afghanistan e Siria.


Credo abbiano anche brindato e fatto bisboccia.
Ma soprattutto tra poco esce il suo nuovo libro sui tatuaggi.
Mi ha convinto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Feb 2022, 18:10
L' Educazione Subcutanea?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 25 Feb 2022, 18:16
Citazione
Putin [...] è tornato ad attaccare pesantemente le autorità ucraine, definendole "una banda di drogati e neonazisti"

TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/02/25/il-punto/-qui-mosca-prime-condanne-per-le-proteste_fc8bccd8-8b61-4c07-9bff-e26cc0a701f2.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 25 Feb 2022, 18:36
Stavo pensando un attimo.

Ok, gli amici Ucraini fanno da vittima sacrificale e, beh, sono semplicemente fregati.

Un passetto oltre.
Nello scenario migliore possibile è guerra lampo, zio Putin ha soddisfazione, la cricca atlantica si convince di essere a posto con le sue multe da divieto di sosta e il lavoro sporco (ma davvero lercio, che nessuno vedrà e di cui a nessuno fregherà già più una sega; film già visto solo pochi mesi fa, no? ) lo finiscono i mercenari ceceni incazzati con l'universo.


Un altro passetto: guerra fredda, parte seconda.

Non vedo come gli Yankee possano passare sopra una cosa del genere.

Ribadisco : questo è il lieto fine coi canditi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 25 Feb 2022, 19:00
Putin è sempre Putin (e cioè uomo espressione dell'oligarchia russa che si arricchì a dismisura con il crollo dell'URSS, con tutto ciò che ne consegue ed in più mi sembra oramai non più così lucido come in passato) ma l'espansionismo NATO verso est (frutto di tante cose, non ultimo lo spirito di autoconservazione della NATO stessa, delle sue strutture intendo, per non essere considerate oramai inutili rottami e venir dismesse) è ingiustificabile.

Va però considerata un'altra cosa nei possibili futuri sviluppi non tanto della vicenda Ucraina ma di tutti gli assetti geo politici e cioè l'imprevedibilità proprio degli USA, perché, fondamentalmente, sono un paese in crisi profondissima interna, lacerato da tensioni sociali devastanti (città vs campagne, prima ancora che quelle razziali), che sta perdendo il bastone del comando e che da anni non esprime più una classe dirigente adeguata. L'attuale presidente è debolissimo e circondato da personaggi francamente imbarazzanti (ma voi la dareste la valigetta col pulsante rosso ad una come Kamala Harris?) ed in una situazione simile le possibilità che la situazione sfugga di mano in maniera imprevedibile sono molto alte.

Ecco, io mi preoccuperei di questo, perché nel mondo multipolare nato dalla fine della globalizzazione (USA e Cina le prime due potenze, con la Russia subito dopo e poi il fanalino di coda europeo, che ancora non ha deciso se continuare a fare la colonia americana o diventare adulta e scegliere la propria via, ma questo probabilmente non accadrà mai visto che il progetto europeo in se stesso è un fallimento su tutta la linea) il fatto che uno dei poli sia pericolosamente instabile al suo interno non è una buona cosa.

Ed a me, francamente, preoccupa da morire.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 25 Feb 2022, 19:29
Scusa, ma in cosa consisterebbe esattamente l’ “ingiustificabile espansionismo“ della NATO?! Gli Stati Uniti “lacerati” internamente per cosa, il BLM e il MeeToo? O Biden debole, quando è il presidente che è stato eletto con il maggior consenso dai tempi di Roosevelt?
Come fa la NATO a essere inutile, se il presidio dei suoi confini è l’unico motivo per cui sono andato a dormire tranquillo ieri sera quando stanno bombardando a 2000 km da casa mia?

Cioè, va bene tutto, però inviterei un attimo a tenere la cravatta allacciata.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Nookie - 25 Feb 2022, 19:57
Penso che Jello intendesse questo


(https://i.postimg.cc/d1hrnnqG/6-CEA6723-EE7-C-4-E08-9-AEA-3-C78-CBCB728-F.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 25 Feb 2022, 20:06
Scusa, ma in cosa consisterebbe esattamente l’ “ingiustificabile espansionismo“ della NATO?!

Dal 1999 della guerra in Kosovo all'adesione di Polonia, Rep. Ceca, Ungheria, Estonia, Lettonia, Lituania, Bulgaria, Romania, Slovacchia, Slovenia. Poi nel 2009 tocca ad Albania e Croazia; nel 2017 al Montenegro, nel 2020 la Macedonia del Nord.

Ora vorrebbero anche l'Ucraina.

Il che significa truppe, basi ed anche armi nucleari americane ad un passo dalla Russia, demolendo di fatto l'equilibrio sancito a inizio anni '90 con la fine dell'URSS e che vedeva la creazione apposita di una striscia di "stati-cuscinetto" che erano proprio quelli dell'ex patto di Varsavia.

Come può star bene alla Russia una cosa del genere?

Anche perché, parole di Stoltenberg: "teniamo la porta aperta e, se l’obiettivo del Cremlino è quello di avere meno Nato ai confini della Russia, otterrà solo più Nato"

Citazione
Gli Stati Uniti “lacerati” internamente per cosa, il BLM e il MeeToo? O Biden debole, quando è il presidente che è stato eletto con il maggior consenso dai tempi di Roosevelt?

Ma certo che no, ci mancherebbe. Ci sono tensioni molto più profonde e vecchie, prima citavo quella fra campagne e città che non si limita a qualche sciroccato col capanno nei boschi del Montana che si fa l'esercito privato ma ha origini antiche ed è tutt'altro che secondaria, tanto che da anni molti osservatori paventano, un po' esagerando ed un po' no, che tali tensioni possano addirittura sfociare in momenti di crisi vera.

Questo al netto delle tensioni sociali dovute al mostruoso impoverimento e trasferimento di ricchezza dal basso verso l'alto subito dalle classi popolari americane da Reagan in poi.

Biden è un presidente debole non perché ha preso pochi voti ma perché la sua candidatura è frutto di un compromesso al ribasso fra le varie fazioni del partito democratico, è vecchio e non particolarmente brillante né carismatico ed in più le sue condizioni di salute non sembrano particolarmente buone.

La vice, quella che dovrebbe succedergli se non dovesse essere in grado di guidare il paese (momentaneamente o definitivamente) può andar bene per BLM o MeToo ma quando si tratta di prendere decisioni serie mi pare palesemente inadeguata.

Il tutto in una situazione dove gli USA non sono più l'unica superpotenza mondiale come da dopo il crollo del muro, ma proprio a causa della globalizzazione che tanto hanno spinto (lasciare i centri decisionali in USA ma delocalizzare produzioni e competenze altrove) hanno favorito l'emersione di nuovi concorrenti (in primis la Cina, la Russia lo è tornata dal punto di vista militare e geopolitico, molto meno da quello economico). Del resto un paese (gli USA) con quasi 600 miliardi di deficit manifatturiero non può dormire sonni troppo tranquilli.

E si è passati così ad un mondo multipolare da tenere in equilibrio, una sorta di guerra fredda a tre invece che a due, con l'Europa eterna bambina che ancora non ha deciso che fare.

E a Washington la cosa non può stare bene perché assaggia ogni giorno la sua progressiva perdita di influenza economica, militare ma soprattutto culturale.
E tutto ciò significa instabilità.

Citazione
Come fa la NATO a essere inutile, se il presidio dei suoi confini è l’unico motivo per cui sono andato a dormire tranquillo ieri sera quando stanno bombardando a 2000 km da casa mia?

La NATO nacque in una logica di guerra fredda, il superamento di tale situazione la renderebbe automaticamente obsoleta e questo i suoi vertici lo sanno bene, non a caso Stoltenberg ci dice un anno sì e l'altro pure che tocca metterci i soldi (e lo accontentiamo: da sette anni consecutivi i paesi europei aumentano il budget, dopo anni di disimpegno che evidentemente devono aver fatto suonare più di un campanello d'allarme a Washington). Da qui la necessità di autoconservarsi: la struttura NATO ha bisogno di nuove tensioni per giustificare la sua stessa esistenza. Che è un po', mutatis mutandi, quello che diceva il buon vecchio Ike sul complesso militare-industriale.

Per me vale il contrario: il motivo per cui NON sono andato a dormire tranquillo ieri sera è proprio la consapevolezza di stare in un paese che non solo è nella NATO, ma c'è in una posizione di subalternità e debolezza (per dire: le nuove bombe nucleari americane B61-12 verranno portate proprio nelle basi qui in Italia il che ci espone a tutti i rischi possibili ed immaginabili nel caso la situazione degenerasse).

Aggiungo, a tal proposito un'ulteriore, amara, considerazione: fino al 1992 il ruolo di Ministro degli Esteri, anche in Italia, era considerato cruciale, importantissimo. Infatti lo ricoprivano gli esponenti più prestigiosi e seri dei partiti di Governo (De Gasperi, Moro, Nenni, Fanfani, Saragat, ecc...). Dal 1992, con "l'avanzo di balera" De Michelis, l'Italia ha espresso Ministri degli Esteri sempre più inadeguati ed impresentabili, sino all'imbarazzante Luigi Di Maio. Non c'è da stupirsi: un paese ridotto a colonia non può avere una sua politica estera che ne difenda gli interessi, ma solo obbedire a quanto deciso a Washington o Bruxelles e per questo le mezze tacche come Di Maio vanno benissimo. Ecco perché è indispensabile tornare ad avere una classe dirigente degna di questo nome, che abbia chiaro il ruolo che l'Italia deve svolgere nel mondo e le capacità necessarie per portarlo avanti.

Citazione
Cioè, va bene tutto, però inviterei un attimo a tenere la cravatta allacciata.

Io non la porto nemmeno la cravatta.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: DRZ - 25 Feb 2022, 21:34
La cosa bella in tutta questa situazione è che Ivan il Terribile Director's Cut ha detto senza mezzi termini, e non da ieri, che ritiene che l'Ucraina e le altre repubbliche ex sovietiche siano nazioni finte, parti della Russia solo momentaneamente indipendenti, stessa faccia stessa razza eccetera e ancora stiamo qui a parlare di espansione della NATO, di stati cuscinetto (nel 2022? Non funzionavano nel 1914, figuriamoci ora), di nazisti Ucraini e bla bla bla.

Questo è uno che fa assassinare dissidenti, oppositori politici e giornalisti da decenni, che manda in giro video di riunioni di governo in cui sembra il capo della Spectre un secondo prima di premere il pulsante che farà saltare in aria la sedia di uno dei sottoposti e ancora c'è gente, in occidente, che sta a cercare motivi leciti dietro il suo comportamento.

E' stronzo. Di talento, per carità, ma sempre stronzo resta.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 25 Feb 2022, 23:03
[…]
Non sono d’accordo veramente su niente: presenti come fatti assodati quelle che sono al 99% tue elucubrazioni. Ma oh, a ognuno il suo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 26 Feb 2022, 06:47
Questi eventi scatenano la voglia di mettere punti fermi nel casino che ho in testa.

Questo è quello che ho capito, poco e male.

Ci tengo a schematizzare un ordine di condotta per capire, non a partire per la tangente con idee personali, o quantomeno provarci.

- Storicamente Kiev è tipo considerata la capitale della futura nazione, ovvero una Russia unita.
Molti ucraini sono di madrelingua russa, nati quando il paese faceva parte dell’Unione Sovietica prima di ottenere l’indipendenza nei magici anni 90

- Ci sta un conflitto dentro L'Ucraina che dura da circa 8 anni, anno più, anno meno. Sono morte circa 13.000 persone negli scontri tra le forze ucraine e i militanti delle auto-proclamate repubbliche popolari.
In effetti mi è tornato in mente che la situazione non era mai stata risolta.

- Dentro L'Ucraina ci sono russi e filo-russi che vorrebbero l'annessione alla madre patria, e chiaramente gli ucraini vorrebbero il contrario, radici culturali, storiche, e via dicendo sono diverse, inconciliabili. Cioè Armata Bianca VS Armata Rossa.

- La Russia non ha mai visto di buon occhio l’indipendenza ucraina ma negli anni 90 Mosca era troppo debole per reagire con forza e comunque la convivenza con Kiev era tranquilla visto che comunque lo stato indipendente era rimasto strettamente legato a Mosca. In altre parole, le scelte politiche erano favorevoli per la Russia.

- La crisi vera e propria che ha portato all'attuale situazione di merda ho capito che ha avuto origine nel 2013, quando migliaia di persone scesero in piazza per protestare contro la sospensione da parte del governo dell’accordo di associazione con l’Ue che era una sorta di zona di libero scambio in direzione Occidentale. Questo non piacque per niente a Mosca.

- Il presidente Yanukovich aveva firmato quell’accordo quando Putin con le buone (o forse con le cattive) glielo fece rimangiare.

- La protesta popolare però fu violenza e culminò con l’attacco delle forze governative contro la folla che provoco cento vittime, alcune fonti dicono più di 300. Ad ogni modo poco dopo ci fu la cosiddetta rivoluzione “arancione” ucraina e la fuga da Kiev del presidente Viktor Yanukovich che si rifugiò in Russia.

- Mosca, a quel punto, mandò un forte segnale e ordinò una prima esercitazione militare con 150 mila soldati ai confini con l’Ucraina.

- In occasione delle varie manifestazioni filo-russe, a Sebastopoli a fine febbraio 2014 entrarono nella penisola della Crimea truppe russe senza insegne (i cosiddetti “omini verdi”) l quali – dopo diverse sparatorie con le forze armate ucraine – occuparono il consiglio supremo della Crimea e presero il comando dei suoi principali siti strategici e lì conobbi l'ennesima più bella donna del mondo: Natalia, beh.
(https://i.postimg.cc/7YkB0bFw/Natalia.jpg) (https://postimages.org/)

- Nella penisola fu insediato un governo filo-russo e la Crimea vennero annessi nella Federazione russa dopo un referendum farsa, organizzato in tempo record che si concluse con il 95% dei voti favorevoli.
Insomma eh.

- Kiev e l’Unione Europea considerarono l’annessione fuori dalle regole internazionali e da lì partirono le prime sanzioni e il conseguente rifiuto di riconoscere la Prima come parte integrante della Russia.

- Però partirono pure gruppi di miliziani pro-russi che iniziarono ad occupare gli edifici pubblici in diverse città dell’Ucraina orientale. E poco dopo le province di Donetsk e Lugansk vennero dichiarate” repubbliche popolari indipendenti e qua gli animi furmarono parecchio.

- Donetsk e Lugansk, nella regione del Donbass riuscirono a conquistare pezzi di territorio grazie all’aiuto, sempre non ufficiale, dei russi. Da lì l’inizio del conflitto che ha portato Putin prima a riconoscere l’indipendenza delle due auto-proclamate repubbliche e poi a ordinare l’invasione.

- Nel frattempo la popolazione russofona dell’Ucraina cominciò a protestare perché contraria all’avvicinamento all’Unione Europea di Kiev e all’allontanamento da Mosca, preoccupata di diventare una minoranza discriminata.

- Questa popolazione russofona però fu "sistemata" o meglio "convinta" da un corpo armato regolare ucraino, ovvero il famigerato battaglione Azov, un corpo paramilitare di volontari nazisti e fanatici, accusati di crimini di guerra, atrocità varie e tortura da Amnesty International. Sono solo 1000 uomini ma parecchi dicono che anche l'esercito "regolare" ucraino è pieno di "zone grigie" parecchio discutibili.
 
- USA e NATO dicono però che è stato Putin il responsabile del pogrom, facendo travestire i suoi reparti speciali (Tipo Spetznaz) da ucraini, a sto punto boh, vai a capire.

- Mosca non ha mai digerito l'indipendenza di Kiev. Ma da quando l'Ucraina ha cominciato a guardare più alla Ue che alla Russia, Putin ha preparato una risposta degna di un uomo che cavalca un orso a torso nudo e qua siamo.

- NATO e USA hanno progressivamente allontanato la RUSSIA dall'Alleanza Atlantica, hanno negato loro la possibilità di entrare nella NATO, cioè in pratica, è stata l'America a non volerli eh. Biden ha detto il contrario quindi, ah. eh.

- La Russia considera l’Ucraina come parte naturale della sua sfera di influenza geopolitica, gli ucraini no, per niente.

- Poi c'è il capitolo Petro Poroshenko, pro-europeo di ferro, che due giorni dopo il suo insediamento firma l’accordo di associazione con l’Ue, al quale la Russia risponde minacciando “conseguenze molto gravi”.

- Germania e Francia lavorarono per una prima soluzione diplomatica tra Russia a UC che portò agli accordi di Minsk (1 e 2 - la vendetta) - tregua, rinuncia alle armi pesanti, creazione di “zone cuscinetto”, inizio di un dialogo per elezioni nelle zone controllate dalle forze pro-russe, ritiro delle milizie straniere e dei mercenari, una riforma costituzionale del Paese per permetta una certa autonomia alla regione martoriata del Donbass -

- Ovviamente non se le fila nessuno

- Nel 2019 viene eletto presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky: un attore, comico e sceneggiatore diventato popolarissimo nel Paese per aver interpretato uno show televisivo dal titolo “Servitore del popolo”, in cui metteva in scena, per l’appunto, un capo di Stato astutissimo, capace di superare antagonisti e detrattori ...

- Zelensky però è sempre stato visto malissimo da Mosca perché la sua presidenza era totalmente spostata ad Occidente ed è stato un fautore dell’ingresso del paese della Nato, si è speso in tutti i modi per entrare nella NATO e quindi "distruggere" il sogno di Putin.

- Che comunque, si sarebbe dovuto fermare, perché Polonia e Romania sono NATO e se le tocca, arriva la TERZA GUERRA MONDIALE.

- L’ostilità della Russia di Putin è comunque cresciuta giorno dopo giorno fino all’invasione del 24 corrente mese...motivata a detta sua dal "genocidio" che ci sarebbe stato nei confronti dei filo-russi del Dombass (again) e dal fatto che Zelensky, avrebbe pure riempito il paese di armi fornite dall’Occidente diventando una minaccia per la sicurezza della Russia, comprese armi battereologiche e di sterminio di massa. I famosi missili che in 30 secondi arrivano su Mosca, detti da Putin. Che credo non avrebbero MAI sparato.

Ecco. Posso dire che ho più confusione si prima, e che il più pulito c'ha la rogna.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 26 Feb 2022, 08:18



- Questa popolazione russofona però fu "sistemata" o meglio "convinta" da un corpo armato regolare ucraino, ovvero il famigerato battaglione Azov, un corpo paramilitare di volontari nazisti e fanatici, accusati di crimini di guerra, atrocità varie e tortura da Amnesty International. Sono solo 1000 uomini ma parecchi dicono che anche l'esercito "regolare" ucraino è pieno di "zone grigie" parecchio discutibili.
 
- USA e NATO dicono però che è stato Putin il responsabile del pogrom, facendo travestire i suoi reparti speciali (Tipo Spetznaz) da ucraini, a sto punto boh, vai a capire.
Questa parte è interessante, perchè sovrapponibile a quanto accaduto in Italia ed Europa con le manovre di Aginter Press e Gladio, culminate nel nostro paese con gli anni di piombo delle stragi e degli omicidi eccellenti (vedi il Moro citato da Jello, Ministro degli Esteri che voleva "avvicinarsi" al Partito Comunista), le cui inchieste, recentemente (2020) si sono concluse con l'evidenza del coinvolgimento di servizi segreti americani ed italiani cosiddetti "deviati" (definizione che mi ha sempre fatto parecchio sorridere, per quanto non ci sia niente da ridere), con lo scopo, è sempre quello dai tempi di Vietnam, Sud America, Afghanistan ecc, di circoscrivere la minaccia comunista.
E' altrettanto vero, però, che le truppe citate, gli Spetznaz, al contrario di molte altre analoghe in giro per il mondo, ricevano un particolare addestramento volto all'infiltrazione ed alla negoziazione del nemico tramite travestimento e contatto ravvicinatissimo (coltelli e persino pale d'ordinanza con i bordi affilati, limitando l'uso di armi da fuoco), tanto che l'episodio recente del carro Strela 10 ucraino, che ha investito un'auto civile, sarebbe stato derubricato da Washington e governo ucraino come un furto ad opera di soldati russi travestiti da ucraini.

Entrambi, insomma, non si può dire che si siano risparmiati, nel corso del tempo, per alimentare questo tira e molla sull'Europa, che di fatto rappresenta, tutta, il vero e proprio "cuscinetto" su cui le due potenze hanno sempre giocato per aggredirsi più o meno direttamente.

Detto questo, io aprirei un topic a parte per approfondire la conoscenza di Natalia...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 26 Feb 2022, 09:47
Secondo me a volte vogliamo rendere le cose più complicate di quel che sono.
Putin è un dittatore del cazzo che fa uccidere gli oppositori (politici o giornalisti), e arrestare chi manifesta contro di lui, punto.
Cosa altro serve per capire perché ha attaccato l'Ucraina?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 26 Feb 2022, 10:51
https://www.corriere.it/politica/22_febbraio_26/guerra-ucraina-russia-kasparov-putin-andato-oltre-questa-puo-essere-sua-fine-ma-voi-dovete-agire-5e41f30a-966f-11ec-ae45-371c99bdba95.shtml
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 26 Feb 2022, 11:15
TFP Link :: https://www.ilpost.it/giacomopapi/2022/02/24/la-parte-sbagliata/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 26 Feb 2022, 11:41
TFP Link :: https://www.ilpost.it/giacomopapi/2022/02/24/la-parte-sbagliata/
Appunto..
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Van - 26 Feb 2022, 12:27
TFP Link :: https://www.ilpost.it/giacomopapi/2022/02/24/la-parte-sbagliata/

Ma si smettiamola di analizzare tutto le cause che hanno portato ad una particolare
situazione e schiariamoci dalla parte che ci fa sentire più givsti e mejo cosi nel frattempo
ci autoassolviamo rendendoci meritevoli di puntare il dito al nuovo "male assoluto".

Guerra cattiva io no volere guerra io buono.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 26 Feb 2022, 12:29
Analizzare la questione non significa scegliere da quale parte stare, soprattutto se si fa analisi per fare analisi, e non per decidere le parti di chi prendere, altrimenti ci si ritrova a ragionare esattamente come Putin, o chi come lui: "O con noi, o contro di noi".
Soprattutto quando, e se, una nazione è divisa come è divisa l'Ucraina (ma come lo sono tutte quelle che abbiano subìto il gioco/giogo di questa schermaglia per decenni, come l'Italia), comprenderne le ragioni, che non sono mai semplici o manichee, o almeno provarci, è importante proprio per evitare pericolosi assolutismi, che si rivelano dannosi anche quando avresti ragione da vendere.
Anche perchè questo, su questi lidi, ci è dato di poter fare, altrimenti dovremmo arruolarci tutti presso l'esercito Ucraino, pare che basti solo il passaporto.

E, a proposito di analisi, uno che di strategia se ne intende, non la tocca piano...
TFP Link :: https://www.corriere.it/politica/22_febbraio_26/guerra-ucraina-russia-kasparov-putin-andato-oltre-questa-puo-essere-sua-fine-ma-voi-dovete-agire-5e41f30a-966f-11ec-ae45-371c99bdba95_amp.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 26 Feb 2022, 12:34
TFP Link :: https://www.ilpost.it/giacomopapi/2022/02/24/la-parte-sbagliata/

Ma si smettiamola di analizzare tutto le cause che hanno portato ad una particolare
situazione e schiariamoci dalla parte che ci fa sentire più givsti e mejo cosi nel frattempo
ci autoassolviamo rendendoci meritevoli di puntare il dito al nuovo "male assoluto".

Guerra cattiva io no volere guerra io buono.
Non è quello il punto dell'articolo, non lo hai colto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 26 Feb 2022, 12:52
Sdrammatizziamo un po':
TFP Link :: https://twitter.com/j_rafal/status/1497300912511066127
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 26 Feb 2022, 13:09
Le famigerate "morti bianche" :D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 26 Feb 2022, 13:16



- Questa popolazione russofona però fu "sistemata" o meglio "convinta" da un corpo armato regolare ucraino, ovvero il famigerato battaglione Azov, un corpo paramilitare di volontari nazisti e fanatici, accusati di crimini di guerra, atrocità varie e tortura da Amnesty International. Sono solo 1000 uomini ma parecchi dicono che anche l'esercito "regolare" ucraino è pieno di "zone grigie" parecchio discutibili.
 
- USA e NATO dicono però che è stato Putin il responsabile del pogrom, facendo travestire i suoi reparti speciali (Tipo Spetznaz) da ucraini, a sto punto boh, vai a capire.
Questa parte è interessante, perchè sovrapponibile a quanto accaduto in Italia ed Europa con le manovre di Aginter Press e Gladio, culminate nel nostro paese con gli anni di piombo delle stragi e degli omicidi eccellenti (vedi il Moro citato da Jello, Ministro degli Esteri che voleva "avvicinarsi" al Partito Comunista), le cui inchieste, recentemente (2020) si sono concluse con l'evidenza del coinvolgimento di servizi segreti americani ed italiani cosiddetti "deviati" (definizione che mi ha sempre fatto parecchio sorridere, per quanto non ci sia niente da ridere), con lo scopo, è sempre quello dai tempi di Vietnam, Sud America, Afghanistan ecc, di circoscrivere la minaccia comunista.
E' altrettanto vero, però, che le truppe citate, gli Spetznaz, al contrario di molte altre analoghe in giro per il mondo, ricevano un particolare addestramento volto all'infiltrazione ed alla negoziazione del nemico tramite travestimento e contatto ravvicinatissimo (coltelli e persino pale d'ordinanza con i bordi affilati, limitando l'uso di armi da fuoco), tanto che l'episodio recente del carro Strela 10 ucraino, che ha investito un'auto civile, sarebbe stato derubricato da Washington e governo ucraino come un furto ad opera di soldati russi travestiti da ucraini.

Entrambi, insomma, non si può dire che si siano risparmiati, nel corso del tempo, per alimentare questo tira e molla sull'Europa, che di fatto rappresenta, tutta, il vero e proprio "cuscinetto" su cui le due potenze hanno sempre giocato per aggredirsi più o meno direttamente.

Detto questo, io aprirei un topic a parte per approfondire la conoscenza di Natalia...

Non sapevo gran parte di ste cose, degli Spetnatz sì, perché mio fratello è un guerrafondaio di gear IV e secondariamente giocatore di Soft-Air, super fanatico di armi e guerre e odia formalmente Kojima ed il suo messaggio pacifista (ad ognuno i fratelli che si merita).
Mi fa sempre tradurre i video delle forze S.A.S. e Navvy Seals "ma ti interessa, fidati, traduci"
Gladio non mi ha mai convinto. Penso sia dietro ad un botto di eventi nel nostro paese, come il SISMI.
Sono un po' complottaro su queste cose...insomma Moro non lo hanno ucciso ESATTAMENTE le famigerate Brigate Rosse. Ho visto così tanta roba tra Santoro e Report, dossier, video e documentari che non so più che credere però, forse è più semplice di come la vedo.

Per Natalia...beh, ho studiato la faccenda in maniera lunga ed approfondita :nerd: :-*

- Momento di "leggeress" :clown:

Natalia Poklonskaya

Natalia è stata al centro di un interesse piuttosto diffuso in tutta le rete undreground per pareeeeecchio tempo, a suo modo è stata indirettamente una piccola STAR di 9-gag e dozzine di siti, sitarelli, forum e bacheche che abitualmente frequento, perdendo tantissimo tempo e prendendo appunti che non interessano a nessuno. Chiaramente, è fuor di dubbio che Putin, dopo il colpo di stato "pacifico" in Crimea c'ha piazzato una donna non a caso, sicuramente competente (basta vedere il suo CV militare per rendersene conto) sicuramente iper-nazionalista e certamente bella, appariscente. Il suo indice di popolarità in Crimea è volato sopra ogni aspettativa, tutto secondo i piani del malvagio zio Putin, dopo che divenne il volto "dell'occupazione Russa". In particolare il pubblico dei più giovani ha particolarmente apprezzato parecchio Natalia, ma anche quello senior immagino abbia gradito. È un po' come quando da noi ci stava quella sellerona della Mara Carfagna. Insomma, hai capito...non è sicuramente la razionalità della scelta che si cerca di perseguire, ma un misto di aspetti, anche formalmente estetici.
TFP Link :: https://www.corriere.it/foto-gallery/esteri/14_marzo_22/natalia-poklonskaya-nuovo-procuratore-sexy-crimea-97c00c58-b19d-11e3-a9ed-41701ef78e4b.shtml
È interessante notare che la bella Natalia è stata supportata, quasi sicuramente da una macchina internettara pilotata e perfettamente oliata da Putin e dalle sue schiere di cyberhacker che hanno pubblicato una mole di "spam" su Natalia veramente da capigiro, insomma, dietro ci sono sempre cyberhacker e comunità filo-russe che hanno gonfiato un fenomeno relativamente interessante, rendendolo virale. Fin da subito ha sfoggiato incarichi istituzionali alti, e fin da subito ha sfoggiato un sorriso in grado di far sciogliere le pietre. Questa strana dualità ha fatto subito breccia, polarizzando l'attenzione non solo delle Crimea ma del mondo intero. 
"Questa mano po' esse na piuma o un fèero" ecco in sostanza. Super telegenica, super professionale, mai scollata, con grossi maglioni nelle foto private, la ragazza, moglie e generalessa ideale. Una ragazza a cui affideresti il tuo cuore, o la tua vita. Le sue foto hanno conquistato la rete in brevissimo tempo.
(https://i.postimg.cc/5NKX3g5q/Poklonskaya-3-JPG.jpg) (https://postimages.org/)
Ma Natalia è sempre una donna di Putin, sta in quella nazione per un motivo. Se non altro Putin ha indorato la pillola. Ma la figura di Natalia, non bastava. Era necessaria un'evoluzione ulteriore. Come sempre la rete se opportunamente indirizzata, può aiutare moltissimo la propaganda. In una certa ottica - da prendere con le molle - è successa la stessa cosa che è accaduta alla nostra Meloni, con la ship Meloni-chan. Ma moltiplicata per diecimila. La Meloni è diventata piuttosto popolare nel sottobosco internettaro, dopo che la rete l'ha promossa attraverso un fenomeno veramente bizzarro di auto candidatura. Non tutti lo sanno, ma la Meloni è una nerd. È una accanita lettrice di libri fantasy, un'appassionata del Trono di Spade e - a detta sua - le piacciono anche i cartoni animati. In pochi ma determinati passaggi è diventata "Meloni Chan" specialmente dopo una serie di video che l'hanno ritratta dentro fiere del fumetto, e il bello è che lei ha accettato questa investitura del mondo nerd/otaku di buon grado, facendo molti video a richiesta, accettando di essere resa un chara 2D.
TFP Link :: https://www.youtube.com/shorts/BY7pSACyXhE
Il saluto di Meloni-Chan ai fan di JOJO è stato oggetto di culto e dedizione per una mole esagerata di poop.
Tra le opere più mirabili, tra le dozzine di fanart che si possono trovare nella rete, è interessante notare un aspetto piuttosto subdolo: questa infantilizzaione serve benissimo alla Meloni, con lo scopo di disinnescare qualunque atteggiamento o dichiarazione della vera Meloni e renderlo innocuo oppure "memistico". È stata anche opportunamente ringiovanita in alcune fanart e non mancano persino meme e materiale che la ritraggono in autetiche saghe dei fan.         
(https://i.postimg.cc/RFGgp2ZZ/r0Q65AO.jpg) (https://postimages.org/)

Per me questa locandina di questo manga/anime mai realizzato, è puro genio. Si noti Di Maio, Raggi, Salvini, Berlusconi, Meloni-chan e Razzi. 
Tutte e due queste bionde, anche se Natalia ha 33 anni, sono più che consapevoli del fatto di essere state "manghizzate" e rese personaggi in 2D. Un metodo (a mio avviso) furbissimo di rendere un personaggio estremamente popolare ed estremamente amato anche dai più giovani. Che gli vuoi dire al procuratore nazionale generale? Lo vedi quanto è carina e kawaai? Come fai ad odiarla? Come fai a ritenerla "una delle forze d'occupazione?"
(https://i.postimg.cc/zXkC14mC/a-Dgx6g-O-700b.jpg) (https://postimages.org/)
Natalia è stata resa un'icona manga, protagonista di innumerevoli deviantart, fanpic, webtoon e cartoon che sono stati sparsi su tutta la rete. Su 4chan ha avuto un continuo "supporto" con dozzine di "fan" che postavano immagini, foto, sketch e persino mini fumetti. C'è stato un periodo in cui sono stati pubblicati una mole esagerata di fanpic che ritraevano lei e la consulente nord koreana, Kim Yo-jong, sorella minore del leader nordcoreano Kim Jong-un combattere, come se si trattasse di una serie di anime. Anche Yo-jong è una gran bella gnocca, ha qualcosa di ferino e pericoloso.
(https://i.postimg.cc/cCSFFYY0/natyalia.png) (https://postimages.org/)

Ora mi fermo. Cancellate tutto. Torniamo alle cose serie.
(https://i.postimg.cc/Jnym5w8j/67828caee71656dfba70782ef679c44e.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 26 Feb 2022, 13:23
invece a proposito di propaganda:

TFP Link :: https://english.pravda.ru/author/ceoldo_costantino/

Draghistan !
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 26 Feb 2022, 13:44
Citazione
- Il presidente Yanukovich aveva firmato quell’accordo quando Putin con le buone (o forse con le cattive) glielo fece rimangiare.

- La protesta popolare però fu violenza e culminò con l’attacco delle forze governative contro la folla che provoco cento vittime, alcune fonti dicono più di 300. Ad ogni modo poco dopo ci fu la cosiddetta rivoluzione “arancione” ucraina e la fuga da Kiev del presidente Viktor Yanukovich che si rifugiò in Russia.

Qui mancano cecchini che sparavano da palazzi e cavalcavia sovrastanti alla folla in piazza Maidan, polizia e corteo precedente TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=mJhJ6hks0Jg
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 26 Feb 2022, 14:16
Difficile capire esattamente come stia andando, ma Zelensky e compatrioti stanno vendendo carissima la pelle.

L'unico Twitter che conta:
https://twitter.com/ZelenskyyUa?t=1yuaVWltmLkZ-ckjmCsYjg&s=09
Ha rimbalzato al mittente la proposta Nato di trasferirlo all'estero. Numero 1.

*Sembra* siano riusciti ad abbattere ben 2 aerei da trasporto, essenziali per l'invasione.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 26 Feb 2022, 14:31
Sicuramente come comunicazione sta dando le piste a Putin. Costruito o no che sia si fa amare
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 26 Feb 2022, 14:42
Beh è il capo dei perdenti, è facile farsi voler bene.

Meno facile farlo però quando una potenza nucleare ti ha al punto#1 della sua lista di cose da... fare.

Posta continuamente video con alle spalle il palazzo del governo. Se (se) avranno una sola possibilità di spuntarla, la sua presenza fisica a Kiev ne sarà una componente fondamentale.

Fosse scappato ai primi colpi di mortaretto, come fece il corrispettivo Afgano, avrebbero capitolato ieri.
Poi probabilmente è comunque questione di ore, ma questo tizio finisce diretto, e di diritto, nei libri di storia europea.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 26 Feb 2022, 14:42
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/b63fb48eb9233bd413c4397ba3b503b8.jpg)
Ecco smentito nel giro di venti minuti. My friend ad Erdogan anche no porca troia
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 26 Feb 2022, 14:43
TFP Link :: https://www.independent.co.uk/news/world/europe/ukraine-russia-war-putin-thermobaric-rockets-b2023880.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Level MD - 26 Feb 2022, 14:55
Ecco smentito nel giro di venti minuti. My friend ad Erdogan anche no porca troia
Tutto fa brodo, in politica estera. Lo farebbe anche a prevenire le guerre, invece siamo arrivati a questo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 26 Feb 2022, 14:56
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/b63fb48eb9233bd413c4397ba3b503b8.jpg)
Ecco smentito nel giro di venti minuti. My friend ad Erdogan anche no porca troia

La Turchia é Nato e si comporta di conseguenza
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 26 Feb 2022, 14:56
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/b63fb48eb9233bd413c4397ba3b503b8.jpg)
Ecco smentito nel giro di venti minuti. My friend ad Erdogan anche no porca troia
Addirittura Erdogan che non appoggia Putin è un segnale che quest'ultimo ha tirato troppo la corda.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 26 Feb 2022, 15:05
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/b63fb48eb9233bd413c4397ba3b503b8.jpg)
Ecco smentito nel giro di venti minuti. My friend ad Erdogan anche no porca troia

La Turchia é Nato e si comporta di conseguenza
È l'unico dei tanti capi di stato con cui ha parlato che ha chiamato amico. È deliberato e sinceramente non mi piace
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 26 Feb 2022, 15:06
TFP Link :: https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/ucraina-primo-effetto-delle-sanzioni-nave-russa-bloccata-nella-manica_46573245-202202k.shtml
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 26 Feb 2022, 15:29

È l'unico dei tanti capi di stato con cui ha parlato che ha chiamato amico. È deliberato e sinceramente non mi piace

Sarà l'unico che ha fatto qualcosa di concreto aldilà delle sanzioni concordate?

Comunque ha già l'appoggio europeo, sta cercando quello di nazioni altre India etc per risoluzione ONU più allargata possibile
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 26 Feb 2022, 15:58
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/02/26/ucraina-kiev-russia-putin-zelensky-biden_3cbd571b-4706-4045-ad31-ff2fb1a0499c.html

Vabbè, che vuoi che sia qualche missile che ha fatto di testa sua:

TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/videogallery/mondo/2022/02/26/ucraina-kiev-il-palazzo-residenziale-colpito-da-un-missile-russo_090d22d5-2086-4c35-9275-3c67be51d9de.html

E a proposito di lanciarazzi termobarici:

TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/videogallery/mondo/2022/02/26/ucraina-lanciarazzi-termobarici-russi-in-movimento-verso-il-confine_c007e148-0185-4ff3-9137-575749338701.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 26 Feb 2022, 17:00
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/b63fb48eb9233bd413c4397ba3b503b8.jpg)
Ecco smentito nel giro di venti minuti. My friend ad Erdogan anche no porca troia
Alex scusa se insisto.
Non sarà uno stinco di santo, ho letto di corruzione e malcontenti (ma anche qui, vai a capire se la macchina del fango c'entri o meno, ma tralasciamo).

Ringraziare chiunque ti tenda un osso, nella loro situazione è letteralmente questione di vita o di morte...

Deve farlo. Ogni appiglio è buono, ogni lasciata persa.
Ed Erdogan sarà un FDP ma ha fatto una buona azione.

Che diamine di secondi fini potrai mai avere, con le bombe che ti piovono addosso, se non strettamente legati alla preservazione?
Perdiana...


PS. Ieri ha sfanculato Draghi. Oggi lo ha ringraziato.
Pura convenienza e ne ha ben donde, direi...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 26 Feb 2022, 17:07
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/1954674b6fc5a48a0ac06447878744c0.jpg)
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/9a9241f21abcd87f3d4645f230e2ccfd.jpg)
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/7270262e5b75dc6e2997ef836543133a.jpg)
Lo seguo su Twitter da quando è iniziata la crisi. Lui ringrazia tutti e chiede supporto a tutti, ma l'unico che ha chiamato amico è il dittatore turco
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 26 Feb 2022, 17:14
Beh ci sarà un'affinità... per usare un facile luogo comune, parliamo pur sempre dell'est Europa. Non certo territori dove la cosa pubblica venga messa sul gradino più alto.

L'azione di Erdogan, tra le tante, secondo me spicca. Forse costui ha paura per il futuro, forse è un'azione simpatia per ingraziarsi la scena internazionale, ma resta fottutamente rischiosa. Poteva fregarsene o fare meno.
Secondo me 'amico', nel contesto fi questo esatto momento, ci sta... ci sta eccome.

È pura disperazione.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 26 Feb 2022, 17:49
Yep
E può essere più "importante", ci abbia visto più sforzo vista la connessione Erdogan-Putin
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 26 Feb 2022, 18:13
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/1954674b6fc5a48a0ac06447878744c0.jpg)
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/9a9241f21abcd87f3d4645f230e2ccfd.jpg)
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/7270262e5b75dc6e2997ef836543133a.jpg)
Lo seguo su Twitter da quando è iniziata la crisi. Lui ringrazia tutti e chiede supporto a tutti, ma l'unico che ha chiamato amico è il dittatore turco
.(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20220226/2ac2877af4f8327ec04e515fdb00e6a3.jpg)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 26 Feb 2022, 18:24
(https://pbs.twimg.com/media/FMhdZiaWYAA8e1b?format=jpg&name=small)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 26 Feb 2022, 18:39
Lettura consigliatissima:

Citazione
Flores contesta il ragionamento fatto da molte persone con «un rilievo pubblico» in questi giorni e in queste settimane secondo cui, benché l’invasione dell’Ucraina sia responsabilità di Putin, la situazione che ha portato a quest’invasione sarebbe colpa anche dell’Occidente, che dopo la dissoluzione dell’Unione Sovietica si sarebbe comportato in maniera aggressiva e non avrebbe rispettato le garanzie di sicurezza richieste dalla Russia.

Quest’analisi sulle presunte colpe dell’Occidente, secondo Flores, va completamente ribaltata. Chi la sostiene è ancora bloccato a una “logica da Guerra fredda”, in cui l’obiettivo era mantenere lo status quo tramite la deterrenza e le minacce. L’Occidente, semmai, non ha capito che Putin la logica di separazione delle sfere di influenza della Guerra fredda l’ha superata, e da tempo si muove per cercare di sovvertire l’intero ordine internazionale e gli equilibri mondiali.

https://www.ilpost.it/2022/02/26/occidente-putin-mulino-flores/

TFP Link :: https://www.rivistailmulino.it/a/i-segnali-ignorati-della-strategia-di-putin
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 26 Feb 2022, 19:18
TFP Link :: https://www.theguardian.com/world/2022/feb/26/swift-eu-leaders-line-up-to-back-banning-russia-from-banking-network?utm_term=Autofeed&CMP=twt_gu&utm_medium&utm_source=Twitter#Echobox=1645892863
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 26 Feb 2022, 22:15
Anche Orban è amichetto di Zelenskyy?

https://twitter.com/emmevilla/status/1497656817186480134?t=OOsBRa-83fB4n_MUc3pxnw&s=19
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 26 Feb 2022, 23:19
A quanto pare alcune banche russe sono state bannate da SWIFT.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 26 Feb 2022, 23:47
Saranno, credo entro lunedì.

TFP Link :: https://www.ilsole24ore.com/art/via-russia-swift-cresce-fronte-internazionale-europa-no-berlino--AEGIsTGB
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 27 Feb 2022, 01:29
Qui a Pratica di Mare c'è movimento di aerei in orari non usuali.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Tetsuo - 27 Feb 2022, 02:45
cercando info su bitcoin mi sono imbattuto in questo articolo di money di una settimana fa.
premetto che non conosco il sito, affidabilità etc.

nel parlare di btc si va a trattare anche il tema guerra e comportamenti strani degli USA etc

https://www.money.it/Ucraina-legalizzato-Bitcoin-stranezze-belliche?fonte=leggi-anche&articolo=121125

che ne pensate?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 27 Feb 2022, 03:12
Che è un manuale di come non scrivere un articolo serio.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 27 Feb 2022, 06:54
Entrano in gioco le truppe corazzate Ghanesi, pieno supporto all'Ucraina.

(https://i.postimg.cc/1Xwn6ry6/274933349-439474127929279-8961864984580494935-n.jpg) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/ryrtvM5m/274835602-439474157929276-8397875948533502318-n.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 27 Feb 2022, 07:41
Qui a Pratica di Mare c'è movimento di aerei in orari non usuali.
Destinazione Romania
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 27 Feb 2022, 11:59
TFP Link :: https://twitter.com/elonmusk/status/1497701484003213317?t=tFDh0I30aWkOsgHN8_wBog&s=19

Scorrendo sopra, la richiesta di qualche ora prima del vice ministro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 27 Feb 2022, 12:06
https://200rf.com/
Gli ucraini hanno aperto questo sito in russo dove i familiari possono identificare i loro cari deceduti. Anche questa è propaganda
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: J VR - 27 Feb 2022, 13:00
Cose anomale:

Erdogan che da sostegno, ho letto qualcosa a riguardo ma vabbè i soliti interessi.
Tra l'altro apprezzare questo gesto è come apprezzare la guerra dato che Putin e Erdogan sono la stessa merda.
La stessa, non cambia nulla.

Il comico che tiene botta nella capitale non me l'aspettavo, pensavo decollasse per Saturno con il primo volo utile, sono troppo abituato ai viscidi della politica nostrana (però Grillo sulle barricate me ce lo vedo).
Klitschko immenso come sempre invece, dev'essere veramente uno in gamba. :yes:

Guerra anomala e fino ad ora discretamente pulita, tra l'altro leggevo di una sessantina di civili uccisi e 3500 Russi morti, impressionante 'sta cosa considerando che io m'aspettavo tabula rasa ed invece si stanno comportando bene prendendo di mira prevalentemente le forze armate...a patto che questa storia finisca presto perché altrimenti è bagno di sangue assicurato e speriamo di no.

Cmq l'Europa se vuole vivere serenamente deve avvicinarsi alla Russia e lasciare stare le stronzate yankee perché poi alla fine chi lo prende in culo siamo noi mica loro che stanno dall'altra parte del mondo.
Poi odio proprio questo modo di fare dell'America di giudicare, che cazzo giudichi che negli ultimi anni ai destabilizzato mezzo mondo facendo i cazzi tuoi e versando una valanga di sangue inimmaginabile.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 27 Feb 2022, 13:17
Non essendoci l'ONU a bazzicare per le strade è impossibile stabilire cosa succeda effettivamente.

Da quello che si legge però, se il primo giorno hanno attaccato chirurgicamente, ora stanno bersagliando indistintamente obiettivi militari e civili.
Non è ancora guerriglia urbana, ma quasi.
Si è rumoreggiato (rumoreggiato) di armi chimiche e termiche. I macellai Ceceni sono disponibili se non già dislocati.
Siam già sul torbido andante...


E se non stanno bombardando a tappeto dall'alto è solo perché non hanno (ancora) la supremazia aerea. E questo grazie solo alla ferraglia fornita dalla Nato ; ).


Detto ciò, trattandosi non di una fiction ma della realtà, mi interrogo su quanto sia opportuna questa strenua resistenza, per quanto onorevole.

Se per assurdo Putin si ritirasse seduta stante, lascerebbe dietro di sé briciole delle città. All'orizzonte gli Ucraini hanno già _ora_ decenni di miseria, in maniera ancora più acuta dell'ultimo decennio.

Fosse andata come in Afganistan, la popolazione avrebbe dovuto ingoiare il rospo, ma d'altro canto non avrebbe patito questa devastazione.

Dall'altro lato, una vittoria facile per i Rossi porrebbe una seria minaccia per l'occidente, convincendo Putin della possibilità di spingersi ancora oltre.

Diciamo insomma che il sacrificio di questo popolo farà più comodo a noi, che non a loro...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 27 Feb 2022, 13:53
Pulita mica tanto, a parte il video del carro che schiaccia la macchina ci sono testimonianze di ambulanze deliberatamente attaccate (morti infermieri e pazienti), autobus mandati a fuoco con dentro bambini e con le ambulanze a cui è stato impedito di dare assistenza
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 27 Feb 2022, 13:57
Impressionante
👇👇👇
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 27 Feb 2022, 14:00
Il tag embed non funziona con gli URL mobile.

TFP Link :: https://twitter.com/LatestAnonPress/status/1497786715783798785
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 27 Feb 2022, 14:18
duma.gov.ru


Down :'D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: armandyno - 27 Feb 2022, 14:27
Ed è subito Mr. Robot
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 27 Feb 2022, 15:44
pressione nucleare per far fare pressione occidentale sulle trattative

uhm
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 27 Feb 2022, 16:28
https://www.nytimes.com/2022/02/27/business/china-russia-ukraine-invasion.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 27 Feb 2022, 16:30
purtroppo c'è un paywall, @pedro
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 27 Feb 2022, 16:33
Io non lo vedo, provate con la navigazione anonima.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 27 Feb 2022, 16:35
Basta aprire un account gratuito. Usando una temp mail, se si vuole lasciare vergine la propria.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 27 Feb 2022, 16:36
Io lo leggo normalmente con Firefox
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: DRZ - 27 Feb 2022, 16:43
Cmq l'Europa se vuole vivere serenamente deve avvicinarsi alla Russia

Si, storicamente tutti quelli che si sono avvicinati alla Russia hanno vissuto molto serenamente.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 27 Feb 2022, 18:17
TFP Link :: https://twitter.com/vonderleyen/status/1497973334847414278?t=0dgxeqvMJCEstYn7qzcO-Q&s=19
TFP Link :: https://twitter.com/vonderleyen/status/1497973706831929348?t=4loM0TppHWiU6OYCaJJorg&s=19
TFP Link :: https://twitter.com/vonderleyen/status/1497974377706622983?t=reO3zsBpG7TL0cJfWpeI8Q&s=19


Notare la forma.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 27 Feb 2022, 18:24
Sembra un attimello incazzonita.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 27 Feb 2022, 18:36
Mi stavo giusto domandando se non fosse il caso di imporre sanzioni alla Bielorussia, per fortuna si sono decisi di attaccare anche su quel versante.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 27 Feb 2022, 18:39
Vediamo cosa può succedere domani a valle del negoziato, l'apertura di entrambi mi sembra un po'
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 27 Feb 2022, 18:40

Vediamo cosa può succedere domani a valle del negoziato, l'apertura di entrambi mi sembra un po' strana, soprattutto lato Ucraino. E se fosse una manovra per prendere tempo in attesa degli aiuti esteri?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 27 Feb 2022, 18:50
Ed è subito Mr. Robot
Ma pure Avengers, featuring Tony Stark

(https://i.postimg.cc/fWCXvGvd/FB-IMG-1645984156434.jpg) (https://postimg.cc/G9BHLSV3)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 27 Feb 2022, 19:16
Qui un'analisi più tecnica della campagna militare al 25 febbraio.

Un po' noiosa per i non addetti ai lavori ma molto interessante per capire e provare anche ad interpretare la situazione dal punto di vista politico.

Piccolo riassunto: il dato interessante è che gli USA, dopo aver soffiato sul fuoco adesso hanno di fatto abbandonato a sé stessa l'Ucraina e lasciato la patata bollente in mano all'Europa, che con le sanzioni più che strangolare la Russia sta strangolando se stessa.

L'obiettivo di Putin, almeno per adesso, sembra essere non tanto invadere l'Ucraina ma far fuori Zelensky ed il suo governo di neonazisti (non perché Putin sia bravo e buono ma perché la Russia vede quello di Zelensky come un governo illegittimo figlio di un colpo di stato finanziato da occidente propedeutico ad un avvicinamento dell'Ucraina alla NATO).

Difficile dire come si evolverà la situazione così come difficile, per ora, dare un giudizio sul fatto se sia stata una mossa, quella militare, che porterà frutti alla Russia oppure si risolverà in un fallimento (e poi ci sarà da vedere cosa sarà peggio per l'evoluzione degli equilibri geopolitici).

Intanto l'Italia è in prima fila come zerbino degli americani, proponendo e spingendo sanzioni ed azioni che per noi saranno un salasso devastante.

TFP Link :: https://www.analisidifesa.it/2022/02/tenaglia-sullucraina/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 27 Feb 2022, 19:50
Quindi l'Italia è l'UE cosa doveva fare? Rimanere a guardare?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 27 Feb 2022, 20:01
Quindi l'Italia è l'UE cosa doveva fare? Rimanere a guardare?

Posto che Italia e UE sono due cose molto differenti (anche e soprattutto perché poi dentro l'UE ognuno si fa più o meno gli affari suoi, tranne noi ovviamente che siamo più realisti del re), la riposta per me è molto banalmente: sì. Gli americani vogliono giocare? Che giochino da soli.

(ma in politica estera non esiste il "rimanere a guardare", la diplomazia non si ferma mai, a meno che come ministro degli esteri non hai Di Maio che è stato giustamente preso a pesci in faccia ogni volta che ha aperto bocca: https://www.ilpost.it/2022/02/23/ministro-esteri-russo-di-maio-diplomazia/ (https://www.ilpost.it/2022/02/23/ministro-esteri-russo-di-maio-diplomazia/) )

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 27 Feb 2022, 20:20
Buoni e cattivi.

TFP Link :: https://twitter.com/Bashkimbreef/status/1498006214529191942?t=vuHpW_8qcCB9VWMbkdmM5A&s=19
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 27 Feb 2022, 20:28
difficile, per ora, dare un giudizio sul fatto se sia stata una mossa, quella militare, che porterà frutti alla Russia oppure si risolverà in un fallimento

?

In una settimana Putin ha messo la propria nazione un gradino sopra la Corea del Nord.

Come minimo, dovranno liberarsi al più presto del tiranno, per poi leccare i piedi della Nato per i prossimi decenni.


Sul resto, nulla da eccepire. Ma ormai il latte è versato... bisogna risolvere.


PS. dimenticavo... lunedì torneranno letteralmente nel medioevo. Fai tu che convenienza.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 27 Feb 2022, 21:31
Da Resetera, per intenditori.

Citazione
I said earlier in the thread that it seemed like Putin just built a barracks and a factory just outside his enemy base and set the rally point to be Kyiv and just went AFK.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 27 Feb 2022, 21:34
Ah ah ah ah
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: J VR - 27 Feb 2022, 21:46
Le sanzioni sono terrificanti, li escludono da una parte di mondo. :D
Tra l'altro c'è l'invio di armi sotto la coordinazione Europea, decisamente risoluta la cosa, da una parte questa linea dura e d'insieme mi fa piacere però spero non complichi ulteriormente la situazione.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 27 Feb 2022, 21:50
difficile, per ora, dare un giudizio sul fatto se sia stata una mossa, quella militare, che porterà frutti alla Russia oppure si risolverà in un fallimento

?

In una settimana Putin ha messo la propria nazione un gradino sopra la Corea del Nord.

Mi riferivo agli obiettivi politici e militari immediati: la Russia riuscirà a scacciare Zelensky e la sua cricca in tempi relativamente brevi o si impantanerà in un nuovo Afghanistan circa 1979?

Sulla percezione che alcune frange dell'opinione pubblica occidentale hanno della Russia, francamente, non mi soffermerei troppo, visto che a livello geopolitico è una cosa che non incide quasi per niente.

A questo punto non capisco il comportamento degli USA. Se è vero, come sembra e se verrà confermato nei prossimi giorni senza cambiamenti di rotta, che stanno abbandonando l'Ucraina al suo destino lasciando nei casini i paesi UE, a che pro alzare la tensione per settimane, provocare, destabilizzare?

Una risposta potrebbe avere a che fare col Northstream 2, che gli USA non hanno MAI voluto ed hanno tentato di fermare a più riprese.

Lasciare l'Europa nelle piste delle sanzioni (dalle quali proprio i paesi UE saranno colpiti in maniera devastante, altro che Russia...)  può significare che:

1)gli USA hanno giocato a destabilizzare per isolare la Russia facendogli rompere i rapporti con alcuni paesi UE a partire dalla Germania, rapporti che agli USA davano MOLTO fastidio nonché chiudergli il principale mercato di sbocco del suo gas, che significa miliardi in meno di entrate ogni anno

2)bloccare Nordstream 2

3)vendere in UE il loro Shale Gas, che costa il triplo del metano russo e che non sanno a chi rifilare (e che ha passato un momento di crisi nera con i fallimenti a catena di numerose aziende del settore dopo il crollo del prezzo del petrolio, dalla cui estrazione si ottiene lo shale gas, e che si sta riprendendo soltanto ora)

Ma sono tutte considerazioni moooolto preliminari e basate su informazioni incomplete (cioè quelle che possiamo avere noi comuni cittadini che ascoltano i professionisti dell'informazione), è ancora presto per trarre conclusioni.

Citazione
Come minimo, dovranno liberarsi al più presto del tiranno, per poi leccare i piedi della Nato per i prossimi decenni.

Quando si parla di Russia si sottovaluta sempre un elemento fondamentale e cioè il suo nazionalismo inteso come sentimento nazionale di amore per la propria patria, che per il popolo russo è fortissimo e centrale.

Che ci sia Putin o qualcun altro poco cambia: se la Russia è percepita come accerchiata, attaccata o umiliata il suo popolo si mobilita a difesa e sostiene. Quando è stata svilita e svenduta (con la stagione di catastrofiche riforme neo liberiste di Eltsin fatte con la consulenza di Jeffrey Sachs da Chicago che poi hanno portato al default di fine anni '90) la reazione popolare è stata di affidarsi a chi gli ha promesso un futuro di rinascita non solo economica ma anche geopolitica (Putin, che poi sappiamo è figlio proprio di quella stagione scellerata che ha causato impoverimento di massa e arricchimento a dismisura di una piccola oligarchia di privilegiati).

Che lecchino i piedi di chicchessia è letteralmente impossibile.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 27 Feb 2022, 22:12
C'è sempre una prima volta.
I tempi son cambiati. Ma tanto tanto.

I carriarmati li stanno falciando a decine con armi che può usare un bambino. E non è un modo di dire.

Con un click domani il rublo è carta straccia.

La loro flotta aerea civile e militare è annichilita.

Di chip ce ne sono già pochi in generale, ma la Russia in particolare non ne vedrà proprio più.


Devo continuare?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 27 Feb 2022, 22:18
Mah, io ho sempre avuto poca fiducia sull'efficacia delle sanzioni in situazioni come questa.

Una cosa però è certa: chi ci rimetterà di più saranno proprio i paesi europei (solo le banche italiane sono esposte in Russia per oltre 50 miliardi).
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 27 Feb 2022, 22:25
queste non sono sanzioni, sono vere e proprie condanne a morte.
in termini economici e quindi nemmeno tanto lati.

ovviamente non serve essere oligarchi russi per capire che a farne le spese - nell'immediato - sarà il popolo.
l'obiettivo infatti non è quello di annientare l'economia russa, ma di convincere i russi a disfarsi di una jattura come Putin. Eh sì, è vero saranno particolarmente nazionalisti ma anche non del tutto scemi.

La contro offensiva internazionale - infatti - si guarda bene dal minacciare il popolo russo, che anzi viene considerato una vera e propria vittima della propria classe politca.

Il regime-change non lo avremo certo in Ucraina, ma auspicabilmente in Russia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 28 Feb 2022, 03:02

La contro offensiva internazionale - infatti - si guarda bene dal minacciare il popolo russo
Con questo tipo di sanzioni, però, è esattamente quello che sta facendo, e, al contrario di un missile, non è possibile che si tratti di un danno collaterale.
C'è anche il rischio che si inneschi, al contrario, un sentimento di vicinanza e solidarietà, essendo una cosa che colpisce tutti in maniera indistinta...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 28 Feb 2022, 05:20
TFP Link :: https://thebulletin.org/doomsday-clock/current-time/?utm_source=Twitter&utm_medium=SocialMedia&utm_campaign=TwitterPost01202022&utm_content=DoomsdayClock_2022Statement_01202022
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 28 Feb 2022, 07:16

La contro offensiva internazionale - infatti - si guarda bene dal minacciare il popolo russo, che anzi viene considerato una vera e propria vittima della propria classe politca.

Il regime-change non lo avremo certo in Ucraina, ma auspicabilmente in Russia.

Tutto può accadere, per carità, ma a me questa eventualità mi pare pura fantacienza. Se davvero a Washington c'è qualche analista che lo crede, forse farebbe meglio a cambiare mestiere.

Anche perché bisognerebbe vedere per chi, Putin è una jattura. A giudicare dal consenso che ha, non penso che il popolo russo lo creda.

L'unica opposizione vera, credibile e seria a Putin è quella del partito comunista di Zjuganov, che dopo una crescita costante è arrivato al 20% alle ultime elezioni (Russia Unita ha preso il 47%) e nonostante ciò sulla difesa della Russia ed il ruolo che la Russia dovrebbe avere nel mondo non la pensa tanto diversamente dall'attuale presidente.

Infatti proprio ieri ha scritto un comunicato dove attacca Putin sul piano interno (definendolo per quello che è: espressione degli interessi di una minoranza di ricchi in contrasto con quelli della maggioranza del popolo) ma sostanzialmente avvallandone l'intervento militare e soprattutto confermando la visione di una Russia attaccata ed accerchiata che deve difendersi.

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-ucraina_comunicato_del_partito_comunista_russo_la_risposta_alle_pressioni_esterne_viene_da_un_cambiamento_radicale_della_politica_interna/45289_45351/ (https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-ucraina_comunicato_del_partito_comunista_russo_la_risposta_alle_pressioni_esterne_viene_da_un_cambiamento_radicale_della_politica_interna/45289_45351/)

Sottovalutare il nazionalismo (inteso nel senso più nobile del termine, e cioè non come senso di superiorità del proprio popolo sugli altri ma come amore per la propria patria) dei russi e pensare che si possa organizzare in un paese di 150 milioni di abitanti, industrializzato, pieno di risorse naturali e con la bomba atomica, una pagliacciata come le rivoluzioni colorate, magari alimentate dalle sanzioni, è pura utopia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 28 Feb 2022, 08:02
Ma infatti il vero punto della questione è che tutte le previsioni di quello che potrebbe accadere a Putin si basano su un modello di pensiero occidentale.
Che non solo non é applicabile in Russia (per ora), ma per esempio anche in Cina il pensiero generale é che la Russia abbia fatto questa mossa per difendersi dalla politica aggressiva occidentale.

Sono indottrinati sicuramente, ma pensano lo stesso di noi occidentali che siamo portati a vedere le cose sempre dal punto di vista favorevole all'Occidente (o comunque "occidente-centrico").

Quindi possiamo cantarcela finchè vogliamo, ma che poi cantino anche gli altri è tutto da vedere.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 28 Feb 2022, 08:25
Continuo a non capire e sono sempre più preoccupato.
Una persona razionale quando inizia una impresa, un lavoro fa un bilancio costi-benefici. Non capisco come Putin (che pensavo fosse intelligente più della media dei politici, e freddo e calcolatore piuttosto che impulsivo) possa far pendere la bilancia dalla sua parte (ammesso che la sua parte sia la Russia).
Se si prende in considerazione l'ipotesi che dia un pazzo rincoglionito sono cazzi amarissimi perché è un pazzo rincoglionito, quindi imprevedibile, con un sacco di atomiche.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 28 Feb 2022, 08:33
Ce le canteremo pure, senz'altro, e sarà certamente ingenuo pensare che loro si vogliano (o si possano, visti i rischi che corrono) unire al coro, ma il modello occidentale ci permette di affermare che abbiamo sbagliato tutto da vent'anni e più, che Putin ha le sue ragioni, ecc. ecc.
Quindi ok l'autocritica, ma se si va oltre diventa tafazzismo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 28 Feb 2022, 09:15
TFP Link :: https://twitter.com/BelarusMFA/status/1498171698658648064
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gunny - 28 Feb 2022, 10:32
Ma infatti il vero punto della questione è che tutte le previsioni di quello che potrebbe accadere a Putin si basano su un modello di pensiero occidentale.
Che non solo non é applicabile in Russia (per ora), ma per esempio anche in Cina il pensiero generale é che la Russia abbia fatto questa mossa per difendersi dalla politica aggressiva occidentale.

Sono indottrinati sicuramente, ma pensano lo stesso di noi occidentali che siamo portati a vedere le cose sempre dal punto di vista favorevole all'Occidente (o comunque "occidente-centrico").

Quindi possiamo cantarcela finchè vogliamo, ma che poi cantino anche gli altri è tutto da vedere.

Non fa una piega.
Anzi, espando il discorso: ci attendono decenni in cui il confronto, in tutti i campi, sarà tra le democrazie occidentali e le potenze autoritarie di Cina e Russia, due blocchi di potenzia militare ed economica assimilabile. Qualcuno prima o poi conierà un termine per definire questo nuovo, chiarissimo assetto che si sta delineando. Seconda Guerra Fredda?
Le rispettive popolazioni, con le fisiologiche eccezioni, hanno interiorizzato i rispettivi sistemi: il tedesco medio è ostile all'idea di rinunciare ai suoi diritti democratici tanto quanto il russo medio è ostile all'idea di vedere frustrato il suo orgoglio nazionalista.
Individuare "chi ha ragione" in termini assoluti è inutile prima di essere impossibile, dato che i sistemi di valore sono diversi. Quello che si può fare è decidere, ognuno per parte propria, quale dei due sistemi sia la migliore chiave interpretativa del mondo e io non ho particolari dubbi.
Quindi: Putin non è Satana, è uno statista deciso e spietato che difende gli interessi del suo paese. Il caso vuole che sia nostro avversario strategico, che sia nell'altro "blocco". Quindi per noi è inevitabile la scelta tra subire il suo gioco (e del suo senior partner prossimo venturo, Xi) oppure decidere di competere.
Da questo pdv, per me ci sono alcuni punti chiave:
1. Prima l'UE diventa una superpotenza adulta, con una propria politica estera e delle forze armate potenti e unificate, meglio è.
2. Fintanto che il punto 1 non si verificherà, la NATO è l'unico framework di sicurezza credibile. Le bombe atomiche custodite in Italia, che terrorizzano Jello, sono parte del sistema che ci ha mantenuto al sicuro per 70 anni e guai se un giorno se ne andassero. Senza la NATO, dovremmo elemosinare la nostra deterrenza strategica ai francesi e non è detto che questi ultimi siano disposti a morire per noi garantendola.
3. Anche qualora il punto 1 si verificasse, è inevitabile che i nostri interessi di europei continentali saranno sempre maggiormente allineati a quelli del mondo anglosassone, rispetto a quelli del blocco autoritario. Per cui andrà a configurarsi una NATO più diarchica o una NATO con un nome diverso, ma non certo un distacco reale tra UE e "AUKUS", perché il vero interesse strategico di fondo di ogni sistema (chiamiamolo "interesse zero", scippando Asimov) è preservare sé stesso. E le democrazie, al di là di conflittualità tattiche che possono esistere, saranno sempre portate ad aiutarsi a vicenda quando una crisi si fa esistenziale.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 28 Feb 2022, 10:49
Nell'anno domini 2022, qualcuno che comprende il pensiero logico russo/autoritario, mi spiega che senso ha tutto ciò?

Voglio dire, ammesso che la Russia non abbia intenzione di annettere brutalmente l'Ucraina a sè, cosa ci guadagna da tutto ciò? Ora che ormai è palese che l'invasione non si risolverà in breve e indolore, che senso ha andare avanti? Diciamo pure che il governo Ucraino cambia e mettono in costituzione che non entreranno nella Nato, quanto valore hanno queste cose?

Insomma, ne vale la pena? Vale la pena mandare soldati ed economia a morire per mantenere sostanzialmente lo status quo di due mesi fa? Tutto per la solita sindrome di accerchiamento che è una roba vecchia mezzo millennio?


Ora, o quello che arriva a noi è propaganda fasulla e la cosiddetta eroica resistenza ucraina stasera capitola, oppure spero che la Russia abbia ormai come unico obiettivo il damage control. Perchè io non ci vedo davvero nessun vantaggio per la Russia a stare contro mezzo mondo solo perchè magari domani le bombe gliele potrebbero tirargliele dall'Ucraina e non dalla Polonia o dalla Turchia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 28 Feb 2022, 10:52
Quindi: Putin non è Satana, è uno statista deciso e spietato che difende gli interessi del suo paese.

Putin è un dittatore in giacca e cravatta che difende i suoi interessi, non quelli del suo paese: "ha accumulato 200 miliardi di dollari in modo illecito nei suoi 17 anni al potere (https://www.wired.it/attualita/politica/2021/02/11/putin-uomo-piu-ricco-mondo/)".



Sull'analisi generale, concordo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gunny - 28 Feb 2022, 11:00
Nell'anno domini 2022, qualcuno che comprende il pensiero logico russo/autoritario, mi spiega che senso ha tutto ciò?

Putin voleva portare a casa una serie di condizioni che ritiene strategiche:
-riconoscimento del passaggio di mano della Crimea
-tutto il Donbass
-rinuncia perenne alla NATO da parte dell'Ucraina, che lui vuole continuare a mantenere come stato cuscinetto ottocentesco.
Per quanto non stia andando particolarmente bene, ad oggi tutte queste condizioni sono ancora alla sua portata. Gli Ucraini stanno resistendo caparbiamente ma è estremamente complicato capire quanto la cosa possa durare. Se domani mattina dovessero finire le riserve idriche e alimentari, Kiev non potrebbe che capitolare e il quadro potrebbe mutare alla svelta.
Altro obiettivo di Putin è attuare un sostanzioso stress test alla NATO e alla sua compattezza, con un occhio alle repubbliche baltiche che sono il prossimo grande indiziato per una invasione, dovesse portare a casa un successo in Ucraina.

Piccola integrazione: chiaramente il danno economico per la Russia sarà grave nel breve termine, ma il "pivot to Asia" vale anche per Putin e il lavoro per sostituire il cliente chiave UE con la Cina è già stato impostato.
Anche per questo dico con una certa convinzione che ci avviamo ad un ruvido confronto tra blocchi, perché l'interdipendenza tra un chiaro egemone e i suoi clientes è storicamente l'unico antidoto al conflitto, mentre qui ci dirigiamo verso lo scenario opposto: blocchi rivali, simili per potenza ma distantissimi per ideologia, che stanno lavorando per aumentare la propria autosufficienza rispetto alla controparte. La ricetta perfetta per una nuova guerra mondiale, che credo resterà "fredda" o limitata fintanto che la reciproca dissuasione nucleare rimarrà efficace.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 28 Feb 2022, 11:15
Perchè accadano le tue condizioni dovrebbe esserci la resa incondizionata dell'Ucraina (che infatti Putin chiede dal giorno 1) e ad oggi è evidentemente impossibile.

Poi qualcosa sicuramente la otterrà (la Crimea 8 anni fa se la sono presa passeggiando) ma ad un prezzo che a me appare quanto mai sproporzionato.


Lo stress test alla Nato idem mi pare piuttosto debole: non voglio credere che Putin sperasse in un qualche intervento diretto della Nato (con conseguente guerra atomica e Fallout 5 IRL), ma, di nuovo, potrebbe essere la mia logica anglosassone/occidentale che lavora diversamente da quella russa
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 28 Feb 2022, 11:32
Quindi: Putin non è Satana, è uno statista deciso e spietato che difende gli interessi del suo paese.

E la sua posizione. Se si dimostrasse debole o titubante lo farebbero fuori.
Evidentemente, anche per questo, considera necessaria una prova di forza, ben sapendo che la NATO non sarebbe intervenuta militarmente, per ovvi motivi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 28 Feb 2022, 11:35
Ma infatti il vero punto della questione è che tutte le previsioni di quello che potrebbe accadere a Putin si basano su un modello di pensiero occidentale.
Che non solo non é applicabile in Russia (per ora), ma per esempio anche in Cina il pensiero generale é che la Russia abbia fatto questa mossa per difendersi dalla politica aggressiva occidentale.

Sono indottrinati sicuramente, ma pensano lo stesso di noi occidentali che siamo portati a vedere le cose sempre dal punto di vista favorevole all'Occidente (o comunque "occidente-centrico").

Quindi possiamo cantarcela finchè vogliamo, ma che poi cantino anche gli altri è tutto da vedere.

Non fa una piega.
Anzi, espando il discorso: ci attendono decenni in cui il confronto, in tutti i campi, sarà tra le democrazie occidentali e le potenze autoritarie di Cina e Russia, due blocchi di potenzia militare ed economica assimilabile. Qualcuno prima o poi conierà un termine per definire questo nuovo, chiarissimo assetto che si sta delineando. Seconda Guerra Fredda?
Le rispettive popolazioni, con le fisiologiche eccezioni, hanno interiorizzato i rispettivi sistemi: il tedesco medio è ostile all'idea di rinunciare ai suoi diritti democratici tanto quanto il russo medio è ostile all'idea di vedere frustrato il suo orgoglio nazionalista.
Individuare "chi ha ragione" in termini assoluti è inutile prima di essere impossibile, dato che i sistemi di valore sono diversi. Quello che si può fare è decidere, ognuno per parte propria, quale dei due sistemi sia la migliore chiave interpretativa del mondo e io non ho particolari dubbi.
Quindi: Putin non è Satana, è uno statista deciso e spietato che difende gli interessi del suo paese. Il caso vuole che sia nostro avversario strategico, che sia nell'altro "blocco". Quindi per noi è inevitabile la scelta tra subire il suo gioco (e del suo senior partner prossimo venturo, Xi) oppure decidere di competere.
Da questo pdv, per me ci sono alcuni punti chiave:
1. Prima l'UE diventa una superpotenza adulta, con una propria politica estera e delle forze armate potenti e unificate, meglio è.
2. Fintanto che il punto 1 non si verificherà, la NATO è l'unico framework di sicurezza credibile. Le bombe atomiche custodite in Italia, che terrorizzano Jello, sono parte del sistema che ci ha mantenuto al sicuro per 70 anni e guai se un giorno se ne andassero. Senza la NATO, dovremmo elemosinare la nostra deterrenza strategica ai francesi e non è detto che questi ultimi siano disposti a morire per noi garantendola.
3. Anche qualora il punto 1 si verificasse, è inevitabile che i nostri interessi di europei continentali saranno sempre maggiormente allineati a quelli del mondo anglosassone, rispetto a quelli del blocco autoritario. Per cui andrà a configurarsi una NATO più diarchica o una NATO con un nome diverso, ma non certo un distacco reale tra UE e "AUKUS", perché il vero interesse strategico di fondo di ogni sistema (chiamiamolo "interesse zero", scippando Asimov) è preservare sé stesso. E le democrazie, al di là di conflittualità tattiche che possono esistere, saranno sempre portate ad aiutarsi a vicenda quando una crisi si fa esistenziale.
Detto che la democrazia in termini 'evolutivi' è una specie più resiliente poiché elastica ed adattabile ai cambiamenti, rispetto alla rigidità dittatoriale (magari non di nome, certamente di fatto).
Direi che ne abbiamo avuto un esempio eccezionale negli ultimi due giorni. Io sono discretamente fiero di far parte di questa  cricca, non so voialtri.
Tutto è ancora in ballo ma potrebbe essere la prima guerra vinta passivo aggressivamente, da uno schieramento che nemmeno è sceso in campo.

Il gioco è cambiato, come si diceva ieri...

Per dire ad esempio che a me sembra evidente che il modello Cinese sia destinato presto o tardi ad implodere su se stesso, vieppiù l'istruzione, quindi la consapevolezza della popolazione cresce. Le ingerenze sulle libertà (censura, accesso a internet discrezionale, chi più ne ha più ne metta) a me fanno semplicemente sorridere.

Il panda giallo ha i chiapponi su una pentola a pressione.
La Russia è un colosso fatiscente.

Dall'altro schieramento ci sono altrettanti difetti, ma come dici tu stesso, ci si lenisce vicendevolmente.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 28 Feb 2022, 11:44
Quindi: Putin non è Satana, è uno statista deciso e spietato che difende gli interessi del suo paese.

E la sua posizione. Se si dimostrasse debole o titubante lo farebbero fuori.
Evidentemente, anche per questo, considera necessaria una prova di forza, ben sapendo che la NATO non sarebbe intervenuta militarmente, per ovvi motivi.

Mi pare ingenuo credere che il più potente capo di stato del mondo prenda certe decisioni perchè costretto a farlo e non ci metta niente di suo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 28 Feb 2022, 11:47
Mi pare ingenuo credere che il più potente capo di stato del mondo prenda certe decisioni perchè costretto a farlo e non ci metta niente di suo.

Quello che ho aggiunto non esclude il resto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gunny - 28 Feb 2022, 11:53
Quindi: Putin non è Satana, è uno statista deciso e spietato che difende gli interessi del suo paese.

E la sua posizione. Se si dimostrasse debole o titubante lo farebbero fuori.
Evidentemente, anche per questo, considera necessaria una prova di forza, ben sapendo che la NATO non sarebbe intervenuta militarmente, per ovvi motivi.

Mi pare ingenuo credere che il più potente capo di stato del mondo prenda certe decisioni perchè costretto a farlo e non ci metta niente di suo.

Putin è straricco, ma non sottovalutate il suo trasporto nel fare il capo di stato (https://youtu.be/OovehuerMrc). La grandezza russa è la sua missione. Vive in una prigione dorata e si ammazza di lavoro come Francesco Giuseppe.
Noi occidentali abbiamo la tentazione compulsiva di spiegare sempre tutto con i soldi, ma tanto Putin quando Xi hanno una visione imperiale dei rispettivi paesi e lavorano instancabilmente per lasciare il proprio segno nella storia. Il potere è più addictive della ricchezza e, a differenza di quest'ultima, non ha una vera e propria soglia di assuefazione.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 28 Feb 2022, 11:54
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=vBCSsZsvW_8
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 28 Feb 2022, 12:00
Sono davvero... curioso, riguardo i colloqui di oggi.
Se non si trovasse un accordo, potrebbero arrivare un paio di giorni di "cessate il fuoco" per evacuare i civili, poi credo che i russi alzeranno l'asticella e cominceranno a bombardare a tappeto le principali città Ucraine.
Finora mi sembra che Putin sperasse in una sorta di incursione lampo anche perché non so fino a che punto l'esercito (inteso proprio come i soldati), al di là del dover seguire gli ordini, abbia voglia di imbarcarsi in quella che -etnicamente- è di fatto una guerra civile.

Di certo Putin è un gambler, uno che rischia moltissimo (dopo gli ultimi fatti, anche con la sua incolumità, ma probabilmente non gli importa, di fronte alla possibilità di passare alla storia come un vate della Patria) e che sa muoversi nel ristretto margine di manovra che ha a disposizione alzando sempre di più la posta. Bisogna vedere se e come riuscirà ad alzarsi dal tavolo da gioco.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 28 Feb 2022, 12:03
riguardo la lentezza dell'avanzata/risultati di Putin può essere che l'accerchiamento delle città sia una tattica voluta da subito.
Assedio.

Che avrebbe bisogno di intervento esterno da dietro per essere spezzato o alla lunga può logorare-vincere cmnq.

Se non piano A almeno piano B
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 28 Feb 2022, 12:14
Beh, insomma: in un assedio urbano il rapporto di equilibrio assalitori-assaliti è 5:1.
Se Kharkiv fa 1.5mln di abitanti di cui, boh, 250.000 "abili e arruolati", per prenderla andando casa per casa ci vorrebbero 1mln di fanti russi. Se poi contiamo che andrebbero prese anche Kiev e Odessa, è uno sforzo impensabile.
Credo che i russi pensassero di spingere gli Ucraini alla resa in pochissimi giorni; se non sarà così, o ci sarà una tregua o purtroppo pialleranno tutto bombardando dal cielo: meglio -per loro- uno scenario alla "Dresda" che uno alla "Ortona", per citare la WWII.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 28 Feb 2022, 12:36
"La fiducia nel presidente Putin è completamente compromessa".

TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=gvSOdD2jsqI
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 28 Feb 2022, 12:36
Secondo me Putin credeva davvero che il popolo ucraino avrebbe accolto i russi a braccia aperte. E' infatti questo che raccontano i media russi per tenere buona l'opinione pubblica interna.

Basandosi sulle continue menzioni che i media ucraini fanno circa i cosiddetti "sabotatori interni", c'erano probabilmente basi concrete a sostenere questa tattica. Però evidentemente i dissidenti del governo non sono poi così tanti come i russi credevano.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 28 Feb 2022, 12:42
riguardo la lentezza dell'avanzata/risultati di Putin può essere che l'accerchiamento delle città sia una tattica voluta da subito.
Assedio.

Che avrebbe bisogno di intervento esterno da dietro per essere spezzato o alla lunga può logorare-vincere cmnq.

Se non piano A almeno piano B
Che l'avessero messo in conto è scontato, ma un muro di mattoni così tanto spesso li ha comunque spiazzati. Hanno perso del tutto la forza inerziale guadagnata il primo giorno.

L'aspettativa era di replicare la marcia trionfale in Afganistan.

Se ci son riusciti loro, figurarsi noi.
Sarà stata la frase ricorrente in quel di Mosca...

E la Cina dietro, in penombra, tamburellando le dita sul mento: 'ah maddai, aspetta un po', si può fare davvero così!? Whoaaa'
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 28 Feb 2022, 12:47
Secondo me Putin credeva davvero che il popolo ucraino avrebbe accolto i russi a braccia aperte. E' infatti questo che raccontano i media russi per tenere buona l'opinione pubblica interna.

Basandosi sulle continue menzioni che i media ucraini fanno circa i cosiddetti "sabotatori interni", c'erano probabilmente basi concrete a sostenere questa tattica. Però evidentemente i dissidenti del governo non sono poi così tanti come i russi credevano.
Gli ha letteralmente chiesto di rovesciare il governo :'D.

Col senno di poi, patetico.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alterbang - 28 Feb 2022, 13:37
TFP Link :: https://twitter.com/kamilkazani/status/1497993363076915204?ref_src=twsrc%5Etfw

Thread molto interessante scovato su r/geopolitics
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 28 Feb 2022, 14:03
Intanto stanno bombardando ancora fottendosene dei civili.
La Finlandia manderà armi in Ucraina, la Svizzera ha preso posizione.
Al tavolo delle trattative non c'è l'Europa, io spero che quel momento arrivi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 28 Feb 2022, 14:13
Putin è straricco, ma non sottovalutate il suo trasporto nel fare il capo di stato (https://youtu.be/OovehuerMrc). La grandezza russa è la sua missione. Vive in una prigione dorata e si ammazza di lavoro come Francesco Giuseppe.
Noi occidentali abbiamo la tentazione compulsiva di spiegare sempre tutto con i soldi, ma tanto Putin quando Xi hanno una visione imperiale dei rispettivi paesi e lavorano instancabilmente per lasciare il proprio segno nella storia. Il potere è più addictive della ricchezza e, a differenza di quest'ultima, non ha una vera e propria soglia di assuefazione.

Riconosco nell'analisi e nei termini di Gunny una vaga ispirazione:

(https://i.postimg.cc/fLZ2RkcF/dariofabbristickers-agadeqsaa8d5uw.png) (https://postimages.org/)

Come il Fabbri nazionale, non sono particolarmente ottimista sul ruolo della UE sul futuro scacchiere mondiale, ma chi vivrà vedrà.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 28 Feb 2022, 14:41
E comunque bombardare le città e i civili dopo aver annunciato (e anche durante) i negoziati è... non ho neanche una parola per definirlo, so solo che mi fa venire il voltastomaco.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gunny - 28 Feb 2022, 14:57
Putin è straricco, ma non sottovalutate il suo trasporto nel fare il capo di stato (https://youtu.be/OovehuerMrc). La grandezza russa è la sua missione. Vive in una prigione dorata e si ammazza di lavoro come Francesco Giuseppe.
Noi occidentali abbiamo la tentazione compulsiva di spiegare sempre tutto con i soldi, ma tanto Putin quando Xi hanno una visione imperiale dei rispettivi paesi e lavorano instancabilmente per lasciare il proprio segno nella storia. Il potere è più addictive della ricchezza e, a differenza di quest'ultima, non ha una vera e propria soglia di assuefazione.

Riconosco nell'analisi e nei termini di Gunny una vaga ispirazione:

Eh, a furia di leggerli per 15 anni, finisci per parlare Limese :D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 28 Feb 2022, 15:23
Ma infatti il vero punto della questione è che tutte le previsioni di quello che potrebbe accadere a Putin si basano su un modello di pensiero occidentale.
Che non solo non é applicabile in Russia (per ora), ma per esempio anche in Cina il pensiero generale é che la Russia abbia fatto questa mossa per difendersi dalla politica aggressiva occidentale.

Sono indottrinati sicuramente, ma pensano lo stesso di noi occidentali che siamo portati a vedere le cose sempre dal punto di vista favorevole all'Occidente (o comunque "occidente-centrico").

Quindi possiamo cantarcela finchè vogliamo, ma che poi cantino anche gli altri è tutto da vedere.

E' esattamente ciò che intendevo (e che poi ha ribadito Gunny).

Leggere la situazione con gli occhi occidentali (che poi significa americani, perché anche dentro il blocco occidentale le democrazie sono tutte differenti) ci porta a non comprendere ciò che è in gioco e ciò che succede.

Facevo l'esempio di Zjuganov perché, paradossalmente, se stasera Putin sparisse nel nulla, la visione della Russia, del popolo russo, della sua classe dirigente su ciò che deve essere il ruolo russo nel mondo non cambierebbe di un millimetro.

Idem della Cina (ma anche degli USA).

In questa situazione, cioè in un mondo che da feudo statunitense (come accaduto dopo il 1991 a seguito del crollo dell'URSS) è diventato gradualmente multipolare (USA, Russia e Cina), per me non c'è alcun posto per l'UE, c'è semmai posto per gli Stati che la formano, che devono fare la propria politica estera in base alle proprie aspirazioni, necessità ed interessi che sono confliggenti fra loro (e quindi non riducibili sotto un'unica struttura, perché se li riduci in un'unica struttura poi lì dentro valgono i rapporti di forza fra Stati che sono frutto a loro volta dei rapporti di forza fra classi interni ad ogni singolo Stato).

Nel caso dell'Italia dobbiamo dire che purtroppo non si può fare a meno della NATO, visto che abbiamo perso l'ultima guerra mondiale e che siamo per questo motivo un protettorato americano con basi militari americane sul nostro suolo. Ma ciò non ci impedirebbe di avere una nostra politica estera che difenda i nostri interessi (ad esempio guardando al Mediterraneo ad all'Africa, cosa che non abbiamo mai fatto o, quando ci abbiamo provato, abbiamo fatto male e comunque, dopo la scellerata disfatta libica, abbiamo rinunciato a fare lasciando mano libera ai nostri concorrenti francesi) facendo leva proprio sulla nostra posizione geografica.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 28 Feb 2022, 15:40
Nell'anno domini 2022, qualcuno che comprende il pensiero logico russo/autoritario, mi spiega che senso ha tutto ciò?

Voglio dire, ammesso che la Russia non abbia intenzione di annettere brutalmente l'Ucraina a sè, cosa ci guadagna da tutto ciò? Ora che ormai è palese che l'invasione non si risolverà in breve e indolore, che senso ha andare avanti? Diciamo pure che il governo Ucraino cambia e mettono in costituzione che non entreranno nella Nato, quanto valore hanno queste cose?

Insomma, ne vale la pena? Vale la pena mandare soldati ed economia a morire per mantenere sostanzialmente lo status quo di due mesi fa? Tutto per la solita sindrome di accerchiamento che è una roba vecchia mezzo millennio?


Ora, o quello che arriva a noi è propaganda fasulla e la cosiddetta eroica resistenza ucraina stasera capitola, oppure spero che la Russia abbia ormai come unico obiettivo il damage control. Perchè io non ci vedo davvero nessun vantaggio per la Russia a stare contro mezzo mondo solo perchè magari domani le bombe gliele potrebbero tirargliele dall'Ucraina e non dalla Polonia o dalla Turchia.

Posso sbagliare ma penso che abbia pensato che l'Occidente avrebbe reagito come una mezza pippa.
Putin pensava che avremmo reagito in maniera disorganizzata, prima di arrivare addirittura a mandare armi...e invece in pochi giorni abbiamo già deciso di mandare missili stinger e mitragliatrici dopo pesanti sanzioni economiche.
Tutte le situazione più critiche come quella Siriana sono state risolte dall'esercito Russo, anche una bella ripassata in Afghanistan è stata fatta da loro, in un certo senso, l'unico teatro di guerra che i russi hanno visto e che è stato gestito dagli americani e occidentali, è stato Kabul. E insomma eh. 
Che poi è piuttosto bizzarra tutta questa storia per il nostro paese: va bene disdegnare la guerra, vanno bene le sanzioni, ma continuiamo a comprare il gas di Putin con il quale "foraggia" la sua guerra.
Forse si aspettava una guerra lampo simil-Crimea, due giorni al massimo, infatti ha schierato ragazzini di leva e truppe anti-sommmossa, che sono persino rimasti senza rifornimenti, non ha schierato gente come i Lupi di Murmansk, giusto per dire qualcuno che sul campo fa la differenza. Putin conta un effettivo di un milione di uomini, mediamente attrezzati, e ha un budget di circa 500 miliardi per la guerra, pare ne abbia speso circa 100 per la mobilitazione. La mossa peggiore per me è mostrare i muscoli con Putin, perché se inizia sul serio a voler mettere la parola fine, farà come con i bombardamenti in Cecenia. Io penso che sia meglio lasciare una via d'uscita alla Russia, piuttosto che sconfiggerlo platealmente, perché la reazione sarà orgogliosa e senza dubbio feroce. Creare un accordo dignitoso, non parlare di sconfitta e nemmeno di ritiro, non esacerbare la situazione delicatissima insomma.
Non ha voluto pestarci duro, altrimenti l'Ucrania non esisterebbe più, mi fanno un po' sorridere gli analisti del mattino, quelli che dicono che L'esercito Russo non è più come quello di un tempo.
Ma per piacere. Non vogliono un bagno di sangue, e vogliono distruggere le infrastrutture (difensive)

Questo è il primo carico di armi (Messeggero)
(https://i.postimg.cc/638NCL4Y/ward9.png) (https://postimages.org/)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 28 Feb 2022, 16:07
nel frattempo a Kharkiv stanno facendo un massacro con un bombardamento indiscriminato; nel frattempo il sindaco della città è stato accusato di altro tradimento.
Se e quando il conflitto finirà poi sarà un tripudio di faide interne, ed avere armato la popolazione non aiuterà purtroppo
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 28 Feb 2022, 16:13
La neutrale Svizzera non è più così neutrale.


La Svizzera si unisce alle sanzioni dell’UE contro la Russia (https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale/documentazione/comunicati-stampa.msg-id-87386.html)
Citazione
Berna, 28.02.2022 - Visto l’avanzamento delle operazioni militari in Ucraina da parte dell’esercito russo, il 28 febbraio 2022 il Consiglio federale ha deciso di riprendere il pacchetto di sanzioni varato dall’UE tra il 23 e il 25 febbraio. Il patrimonio delle persone e delle imprese menzionate è congelato con effetto immediato. Diventano inoltre immediatamente esecutive le sanzioni finanziarie contro il presidente russo Vladimir Putin, il primo ministro Michail Mišustin e il ministro degli esteri Sergej Lavrov. La Svizzera ribadisce la propria solidarietà allo Stato e al popolo ucraino e invierà aiuti umanitari ai profughi che hanno trovato rifugio in Polonia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: AXW - 28 Feb 2022, 16:18
Intanto (da Repubblica (https://www.repubblica.it/esteri/2022/02/28/news/ucraina_russia_news_oggi_diretta-339618760/?ref=RHTP-BL-I338475600-P1-S1-T1)):

13.16 Mosca: "Allerta nucleare è risposta a minaccia Gb"
Il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, ha spiegato oggi la decisione del presidente Vladimir Putin di mettere in stato d'allerta il deterrente nucleare russo come una riposta alle minacce attribuite alla ministra degli Esteri britannica, Liz Truss, che ieri aveva tra l'altro assicurato sostegno alla partecipazione di "volontari" britannici alla guerra in Ucraina. "Vi sono state dichiarazioni inaccettabili fatte da diversi esponenti occidentali su possibili scontri fra Nato e Russia", ha detto sarcastico Peskov alla Pa. "Dichiarazioni i cui autori non intendo svelare, sebbene si tratti del ministro degli Esteri britannico"


15.55 Il chiarimento di Downing Street: "Misure non sono per fare cadere Putin"
Downing Street ha detto che il portavoce ufficiale del primo ministro Boris Johnson si è espresso male quando ha detto che le sanzioni occidentali "mirano a far cadere il regime di Putin", in quella che emerge come una gaffe clamorosa scaturita da un possibile lapsus. "Non stiamo cercando nulla in termini di cambio di regime - è stato precisato -, quello di cui stiamo parlando chiaramente qui è come fermiamo la Russia che cerca di soggiogare un Paese democratico"


Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 28 Feb 2022, 16:20
La neutrale Svizzera non è più così neutrale.
Vero, altro colpo di scena. Cosa è riuscito a smuovere Putin, non si sa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 28 Feb 2022, 16:25
La neutrale Svizzera non è più così neutrale.
Vero, altro colpo di scena. Cosa è riuscito a smuovere Putin, non si sa.
pure il lussemburgo (!) sta mandando missili anti carro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 28 Feb 2022, 16:28
Leggere la situazione...


(https://i.postimg.cc/fb2pV9sJ/IMG-20220228-164143-063.jpg) (https://postimages.org/)

E se Gunny è Fabbri, Jello è Caracciolo.
Per quanto conosca il tipo di analisi che state riportando, questi giorni convulsi stanno causando accadimenti inaspettati sullo scacchiere europeo. Allo stato attuale può accadere tutto e il contrario di tutto, per cui certe letture geopolitiche potrebbero non essere più attuali alla fine delle guerra. Oppure sì.
È il momento di guardare quello che succede più che lanciarsi in previsioni su quello che sarà.

Edit: avevo dimenticato il memino di supporto
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 28 Feb 2022, 16:52
Mosca chiuda la borsa per una settimana.

Le sanzioni hanno colpito nel segno, e chiaramente Putin non si aspettava neanche questo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 28 Feb 2022, 17:10
Ma quando parlate di Putin che fa il volere del popolo Russo, dove le collocate le decine di migliaia (forse anche centinaia di migliaia) di persone che stanno manifestando in Russia contro la guerra, nonostante il rischio di ritorsioni a cui potrebbero andare incontro?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 28 Feb 2022, 17:18
Sui numeri delle manifestazioni sei ottimista, temo. A prescindere da quello, in questo tipo di interpretazione, il "volere del popolo" è il vero motore della traiettoria di una nazione, al contrario dell'intepretazione leaderistica che tradizionalmente viene data dalla nostra storiografia.

Per fare un'esempio, in Italia si è manifestato per 20 anni contro Berlusconi, ma il paese è sempre stato sostanzialmente dalla parte sua.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 28 Feb 2022, 17:29
TFP Link :: https://www.facebook.com/RobertoSavianoFanpage/posts/512200196938171

edit: faccio un'aggiunta da https://www.ilpost.it/2022/02/28/russia-invasione-sanzioni-ucraina/ (https://www.ilpost.it/2022/02/28/russia-invasione-sanzioni-ucraina/) @17:24:13

Citazione
Thomas de Waal, ricercatore del centro studi Carnegie Europe, ha pubblicato su Twitter il riassunto in inglese di un articolo che, secondo lui, sarebbe stato pubblicato per errore due giorni fa sul sito di RIA Novosti, l’agenzia di stampa russa. L’articolo era stato programmato per la pubblicazione il 26 febbraio alle otto del mattino, ed è in pratica un’analisi e una celebrazione della vittoria della Russia nella guerra. La guerra ovviamente non è finita, e anzi l’invasione russa sta avendo molte più difficoltà del previsto, ma nelle settimane precedenti all’inizio delle operazioni militari si era detto effettivamente che l’Ucraina avrebbe potuto essere conquistata in 48 ore.

È probabile dunque che l’autore di RIA Novosti avesse preparato l’articolo prima dell’inizio dell’invasione, e l’avesse ottimisticamente programmato per la pubblicazione due giorni dopo, immaginando un rapido crollo delle difese ucraine. L’articolo, secondo de Waal, fornisce indizi su cosa potrebbe succedere se la Russia riuscisse a conquistare l’Ucraina.

Nell’articolo, si legge che la conquista dell’Ucraina da parte della Russia è l’inizio di una «nuova era», in cui «la Russia ha ripristinato la sua unità storica». Si legge anche che «l’Ucraina è tornata alla Russia», lasciando intendere che i confini e l’indipendenza del paese sarebbero stati messi in discussione.

L’autore poi procede con forti minacce nei confronti dell’Occidente, e soprattutto di Stati Uniti e Regno Unito, spiegando che la conquista dell’Ucraina ha accelerato «la costruzione di un nuovo ordine mondiale».
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 28 Feb 2022, 17:32
Interessante.

Rilancio con questa analisi, piuttostamente correlata:

TFP Link :: https://www.treccani.it/magazine/atlante/geopolitica/L_invasione_Ucraina_colpa_Greta.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 28 Feb 2022, 18:02
Sempre da il Post (http://"https://www.ilpost.it/2022/02/28/russia-invasione-sanzioni-ucraina/"):

Citazione
Si sono conclusi i colloqui tra le delegazioni russa e ucraina, senza risultati
Come era ampiamente previsto, dopo ore di negoziati non si è raggiunto alcun tipo di accordo. Le due delegazioni torneranno nei rispettivi paesi per riferire le reciproche posizioni, e nei prossimi giorni si terrà un secondo round di negoziati, in una località ancora da decidere. I media russi hanno scritto che secondo la delegazione russa il principale risultato di questi negoziati è stato che «le due parti si sono ascoltate a vicenda».

Analisti e politici erano stati molto chiari sul fatto che questi colloqui, almeno a questo stadio, avessero più una funzione mediatica che un'efficacia reale.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 28 Feb 2022, 18:27
Sempre da il Post (http://"https://www.ilpost.it/2022/02/28/russia-invasione-sanzioni-ucraina/"):

Citazione
Si sono conclusi i colloqui tra le delegazioni russa e ucraina, senza risultati
Come era ampiamente previsto, dopo ore di negoziati non si è raggiunto alcun tipo di accordo. Le due delegazioni torneranno nei rispettivi paesi per riferire le reciproche posizioni, e nei prossimi giorni si terrà un secondo round di negoziati, in una località ancora da decidere. I media russi hanno scritto che secondo la delegazione russa il principale risultato di questi negoziati è stato che «le due parti si sono ascoltate a vicenda».

Analisti e politici erano stati molto chiari sul fatto che questi colloqui, almeno a questo stadio, avessero più una funzione mediatica che un'efficacia reale.

e appena finiti i colloqui sono ripartiti i bombardamenti su Kiev...
TFP Link :: https://twitter.com/KyivIndependent/status/1498345781425811458
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 28 Feb 2022, 18:50
Sui numeri delle manifestazioni sei ottimista, temo. A prescindere da quello, in questo tipo di interpretazione, il "volere del popolo" è il vero motore della traiettoria di una nazione, al contrario dell'intepretazione leaderistica che tradizionalmente viene data dalla nostra storiografia.

Per fare un'esempio, in Italia si è manifestato per 20 anni contro Berlusconi, ma il paese è sempre stato sostanzialmente dalla parte sua.
Mi basavo sul fatto che sono stati 3000 solo gli arrestati.Vedendo le foto di alcune piazze parlare di decine di migliaia non lo trovo assurdo. Se poi si considera che essere arrestati non è la peggiore delle cose che ti può capitare se manifesti...
Il confronto con Berlusconi non lo farei, visto che per quanto lo odi, eri comunque libero di non votarlo, e i leader dell'opposizione non li eliminava.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 28 Feb 2022, 19:08
e appena finiti i colloqui sono ripartiti i bombardamenti su Kiev...
TFP Link :: https://twitter.com/KyivIndependent/status/1498345781425811458

No comment
Meritano di tornare sugli alberi, come per l'appunto sta succedendo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: J VR - 28 Feb 2022, 19:26
Daje che arrivano ad un accordo. :yes:
Questo buono.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 28 Feb 2022, 19:29
non so voi ma a me sta cosa della guerra sta uccidendo. Da quando è iniziata guardo twitter ogni mezz'ora per cercare info in tempo reale, poi le news. Il primo giorno non son riuscito a combinare niente al lavoro e anche oggi quello che faccio mi sembra inutile. Attorno a me vedo gente che si comporta come se niente fosse, io non ci riesco proprio
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 28 Feb 2022, 19:32
La Crimea come i Sudeti.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 28 Feb 2022, 19:40
non so voi ma a me sta cosa della guerra sta uccidendo. Da quando è iniziata guardo twitter ogni mezz'ora per cercare info in tempo reale, poi le news. Il primo giorno non son riuscito a combinare niente al lavoro e anche oggi quello che faccio mi sembra inutile. Attorno a me vedo gente che si comporta come se niente fosse, io non ci riesco proprio

Idem con patate.

Infatti mi sono chiesto (e non risposto) cosa ci sia di così particolare in questa guerra da "attirarmi" così tanto. Se sono io che sono invecchiato e prima me ne fregavo, se sono i social e i media occidentali che me la tirano in faccia, se è effettivamente un evento eccezionale diversamente da tutte le altre guerre/invasioni degli ultimi 20 anni.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 28 Feb 2022, 19:50
Leggere la situazione...


(https://i.postimg.cc/fb2pV9sJ/IMG-20220228-164143-063.jpg) (https://postimages.org/)

E se Gunny è Fabbri, Jello è Caracciolo.
Per quanto conosca il tipo di analisi che state riportando, questi giorni convulsi stanno causando accadimenti inaspettati sullo scacchiere europeo. Allo stato attuale può accadere tutto e il contrario di tutto, per cui certe letture geopolitiche potrebbero non essere più attuali alla fine delle guerra. Oppure sì.
È il momento di guardare quello che succede più che lanciarsi in previsioni su quello che sarà.

Edit: avevo dimenticato il memino di supporto

Ah ah ah! sono onorato!  :D

Detto ciò hai ragione: è ancora tutto molto prematuro ed infatti lo specificavo nel mio post. Fare previsioni adesso è inutile, era semplicemente per tentare di costruire un quadro di "partenza", diciamo.   :)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 28 Feb 2022, 20:03
Ma quando parlate di Putin che fa il volere del popolo Russo, dove le collocate le decine di migliaia (forse anche centinaia di migliaia) di persone che stanno manifestando in Russia contro la guerra, nonostante il rischio di ritorsioni a cui potrebbero andare incontro?

Al di là dei numeri effettivi (le fonti che abbiamo sono da media occidentali o, peggio, ONG occidentali quindi verosimilmente le dimensioni della mobilitazione sono nettamente inferiori a quelle che vediamo sui TG), eventuali proteste le colloco assieme al milione di persone che nel 2003 protestò contro l'aggressione e l'occupazione dell'Iraq da parte degli USA: non spostano assolutamente nulla.

Così come allora il popolo americano (a maggioranza) era con Bush, adesso il popolo russo (a maggioranza) è con Putin.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 28 Feb 2022, 20:03
(https://i.postimg.cc/bwJsyhnH/IMG-20220228-200023.jpg)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Raiden - 28 Feb 2022, 21:14
Il famoso Ivan Fulchenko.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 28 Feb 2022, 21:40
TFP Link :: https://twitter.com/FedorovMykhailo/status/1498392515262746630?s=20&t=TLqT3FVhtczwAxL_NitPdQ
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 28 Feb 2022, 21:53
non so voi ma a me sta cosa della guerra sta uccidendo. Da quando è iniziata guardo twitter ogni mezz'ora per cercare info in tempo reale, poi le news. Il primo giorno non son riuscito a combinare niente al lavoro e anche oggi quello che faccio mi sembra inutile. Attorno a me vedo gente che si comporta come se niente fosse, io non ci riesco proprio

Idem con patate.

Infatti mi sono chiesto (e non risposto) cosa ci sia di così particolare in questa guerra da "attirarmi" così tanto. Se sono io che sono invecchiato e prima me ne fregavo, se sono i social e i media occidentali che me la tirano in faccia, se è effettivamente un evento eccezionale diversamente da tutte le altre guerre/invasioni degli ultimi 20 anni.
Direi tutte e tre, con riserva sulla prima per mancanza di fonti :)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 28 Feb 2022, 21:54
non so voi ma a me sta cosa della guerra sta uccidendo. Da quando è iniziata guardo twitter ogni mezz'ora per cercare info in tempo reale, poi le news. Il primo giorno non son riuscito a combinare niente al lavoro e anche oggi quello che faccio mi sembra inutile. Attorno a me vedo gente che si comporta come se niente fosse, io non ci riesco proprio
+1
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 28 Feb 2022, 22:38
Ma quando parlate di Putin che fa il volere del popolo Russo, dove le collocate le decine di migliaia (forse anche centinaia di migliaia) di persone che stanno manifestando in Russia contro la guerra, nonostante il rischio di ritorsioni a cui potrebbero andare incontro?

Al di là dei numeri effettivi (le fonti che abbiamo sono da media occidentali o, peggio, ONG occidentali quindi verosimilmente le dimensioni della mobilitazione sono nettamente inferiori a quelle che vediamo sui TG), eventuali proteste le colloco assieme al milione di persone che nel 2003 protestò contro l'aggressione e l'occupazione dell'Iraq da parte degli USA: non spostano assolutamente nulla.

Così come allora il popolo americano (a maggioranza) era con Bush, adesso il popolo russo (a maggioranza) è con Putin.
Invidio te e quelli come te che sanno tutto, anche di cose che avvengono lontano dall'Italia. Io non sò un c..o lo ammetto, ma un dubbio mi viene. In un paese dove c'è un dittatore che fa fuori gli avversari, come fai a sapere se la gente lo sostiene perché ci crede o per paura? Poi posso anche pensare che per molti,diciamo dai 50 anni in su possa essere vero, ma le nuove generazioni possibile che non puntino ad avere uno stile di vita più libero e non guardino e desiderino quindi ciò che avviene in Occidente?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 28 Feb 2022, 23:30
Sono perfettamente d'accordo con te.

Stanti i sondaggi recenti, circa il 40% di russi non è favorevole a Putin. In una dittatura de facto come quella Russa, numeri simili dichiarati sono una cifra enorme, e lasciano solo supporre quanto del restante 60% sia sincero.

Per inciso, gli arresti hanno superato le 6000 unità in pochi giorni, e le fonti sono indipendenti. Credo che la stima di qualche decina di migliaia di manifestanti siano realistiche.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 28 Feb 2022, 23:49
La prima dichiarazione che il governo russo ha fatto dopo quella di guerra è stato l'avvertimento alla sua stessa popolazione circa le garantite e severe conseguenze di eventuali manifestazioni contro il conflitto e l'operato dell'esercito russo.

Insomma questa invasione non viene fatta proprio proprio a furor di popolo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 01 Mar 2022, 07:51
non so voi ma a me sta cosa della guerra sta uccidendo. Da quando è iniziata guardo twitter ogni mezz'ora per cercare info in tempo reale, poi le news. Il primo giorno non son riuscito a combinare niente al lavoro e anche oggi quello che faccio mi sembra inutile. Attorno a me vedo gente che si comporta come se niente fosse, io non ci riesco proprio
Da parte mia per 2 motivi:
1 perché temo che questa volta la pagheremo carissima anche noi nelle nostre case, bombardati dalle conseguenze delle autosanzioni.
2 perché invecchiando capisco quanto sono fortunato e che il fatto di essere o no coinvolto direttamente in simili tragedie non dipende in nessun modo da meriti miei. È solo culo. Potrei essere nato in Ucraina, in Siria, in Palestina, in qualche zona dell'Africa dove si scannano col machete. Ho solo pescato, e per ora continuo a farlo carte fortunate. Ma ho l'impressione che la mera fortuna non possa durare per sempre e mi sento sempre più in bilico.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 01 Mar 2022, 09:02
https://twitter.com/kofmanmichael/status/1498381975022940167?s=21
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 01 Mar 2022, 11:14
non so voi ma a me sta cosa della guerra sta uccidendo. Da quando è iniziata guardo twitter ogni mezz'ora per cercare info in tempo reale, poi le news. Il primo giorno non son riuscito a combinare niente al lavoro e anche oggi quello che faccio mi sembra inutile. Attorno a me vedo gente che si comporta come se niente fosse, io non ci riesco proprio
Da parte mia per 2 motivi:
1 perché temo che questa volta la pagheremo carissima anche noi nelle nostre case, bombardati dalle conseguenze delle autosanzioni.
2 perché invecchiando capisco quanto sono fortunato e che il fatto di essere o no coinvolto direttamente in simili tragedie non dipende in nessun modo da meriti miei. È solo culo. Potrei essere nato in Ucraina, in Siria, in Palestina, in qualche zona dell'Africa dove si scannano col machete. Ho solo pescato, e per ora continuo a farlo carte fortunate. Ma ho l'impressione che la mera fortuna non possa durare per sempre e mi sento sempre più in bilico.
Bisogna anche fare un bagno di realtà, però.

Mentre Putin parlava pubblicamente di esercitazioni, ha lanciato un attacco in piena regola a una nazione sovrana.

E questa nazione non è in culonia, ma a 2k km (sono 1500 da Milano a Palermo, per avere una proporzione).

Si fermerà ed è tutto calcolato o è impazzito? Boh.

Inoltre: se le bombe arrivano non da dei disperati nascosti in caverne che si fan saltare in aria ma da una delle potenze militari per antonomasia, che fino all'altro ieri si pensava fosse alleata (o qualcosa del genere), un po' di inquietudine la crea. Fisiologico.
Lo si sapeva che era una canaglia, ma resta una sorta di tradimento per l'occidente.

Chi non se ne preoccupa o non sa nemmeno di cosa si parli, o non lo capisce, o ha altro a cui pensare.

 Vedetela così : grazie a dio o a chi preferite che la gente se ne può fregare ( :.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 01 Mar 2022, 11:44
Leggo che oscurano o vogliono oscurare siti tv etc legati al governo russo
Capisco ma é anche un peccato per capire meglio alcune cose punti di vista
Ed esempio qui esaltano Trump:

TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=DFmaDbT_sfQ
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 01 Mar 2022, 11:56
in questo momento è meglio evitare la propaganda sovietica, a questo punto mi dispiace che sia arrivata così tardi, avremmo dovuto capire prima quanto la disinformazione che arriva dall'est abbia fatto danni
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 01 Mar 2022, 12:33
01.54 Cnn, colonna di 60 km di mezzi russi verso Kiev

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/01/ucraina-la-cronaca-la-diretta-della-giornata_f2b3de6c-acc7-47a9-8e6b-280010543699.html


Hanno calcolato tra i 2 e i 3k mezzi impiegati.
Non mi sembra la linea di chi intenda negoziare, al di là delle apparenze.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 01 Mar 2022, 13:02
Vogliono negoziare dopo avere "vinto".
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 01 Mar 2022, 13:10
leggevo che è una tattica che la russia ha usato spesso in passato. Cerca di penetrare il più possibile nel territorio e di mostrare più forza possibile per poter arrivare ai negoziati in posizione di forza e poi restituire qualcosa per ottenere quello che voleva
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 01 Mar 2022, 13:20
Secondo i dati di Kiev, i Russi morti sul campo sono 5710.

Sono morti più soldati russi in 4 giorni che occidentali nella guerra in Iraq in 8 anni.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 01 Mar 2022, 13:20
Per noi che voliamo sta cominciando la paura di avvicinarci troppo a quelle zone, tanto che alcune crew hanno disertato (o hanno minacciato di farlo) i voli diretti a Cracovia e altri posti "vicini" al conflitto. La compagnia si è vista costretta a mandare un comunicato per rassicurare tutti.
Per quanto mi riguarda, visto che ci si chiede a che pro Putin sta facendo tutto ciò, le mia paura è che lui creda veramente che la Russia abbia subito dei torti nel corso degli ultimi 30/40 anni e che debba riprendersi il potere perduto per non diventare uno stato satellite di Cina o Nato. Se è così, considerato anche che la Cina gli da in parte ragione, lui non si fermerà e continuerà ad avanzare pretese spingendosi sempre più a ovest. Ritengo che Putin fosse pienamente consapevole delle conseguenze dei suoi piani e che si sia preparato (accordi economici con la Cina mi pare già ci siano e, secondo me, ci sono già accordi per "dopo") e quindi è pronto a continuare.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 01 Mar 2022, 16:20
https://www.ilpost.it/2022/03/01/russia-invasione-ucraina-guerra/ (https://www.ilpost.it/2022/03/01/russia-invasione-ucraina-guerra/)

Citazione
Per cercare di superare la censura dei media russi, che non possono trasmettere notizie o mostrare immagini che si discostano dalla narrazione del governo, alcuni utenti hanno usato le recensioni dei ristoranti su Google Maps. Nella sezione in cui di solito i clienti mostrano le fotografie dei loro piatti, sono state caricate foto dell'invasione, dei bombardamenti e delle vittime.

Qui ci sono tre esempi: un McDonald's (http://"https://www.google.com/maps/place/McDonald's/@55.7526687,37.5958041,17z/data=!3m1!4b1!4m5!3m4!1s0x46b54bb03ea7e80f:0xbb2c9d748a504adc!8m2!3d55.7526657!4d37.5979928?hl=it-IT"), un KFC (http://"https://www.google.com/maps/place/KFC/@55.7550505,37.6595277,17z/data=!3m1!4b1!4m5!3m4!1s0x46b54b1656264623:0xb344824649405751!8m2!3d55.7550621!4d37.661717?hl=it-IT") e un ristorante belga (http://"https://www.google.com/maps/place/Brasserie+Lambic/@55.7540196,37.6510445,16.81z/data=!4m5!3m4!1s0x46b54af31dac2cdd:0x8b216cd466a7f36b!8m2!3d55.754429!4d37.654067?hl=it-IT"). Per vedere le foto bisogna andare sulla sezione delle foto "Più recenti". Occhio che alcune sono cruente.

Da sentirsi male, molto male.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 01 Mar 2022, 16:22

(https://i.postimg.cc/k5XD0Q4K/274983111-356049349860210-4012758593308484020-n.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 01 Mar 2022, 16:26
Il ministro della difesa ucraino dice che la Russia sta cercando di distruggere i sistemi di comunicazione ucraini per poter partire con una massiccia campagna di disinformazione volta a minare la credibilità della leadership.
Ah e stanno bloccando il più grosso stabilimento di insulina dell'Ucraina che così tra due giorni sarà senza
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 01 Mar 2022, 16:39
11.12 Il regime di Kiev cospira per sviluppare il suo arsenale atomico, è una minaccia alla sicurezza internazionale. Lo ha detto il ministro russo degli Esteri Serghei Lavrov.

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/01/ucraina-la-cronaca-la-diretta-della-giornata_f2b3de6c-acc7-47a9-8e6b-280010543699.html


Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 01 Mar 2022, 16:42
in questo momento è meglio evitare la propaganda sovietica, a questo punto mi dispiace che sia arrivata così tardi, avremmo dovuto capire prima quanto la disinformazione che arriva dall'est abbia fatto danni

c'é tutta una sorta di collegamento no vox - pro Putin - pro coglioni che assaltavano capitol hill - etc
che potrebbe anche in buona parte essere una mossa di destabilizzazione pregressa andata avanti per anni e voluta (?)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 01 Mar 2022, 16:45
11.12 Il regime di Kiev cospira per sviluppare il suo arsenale atomico, è una minaccia alla sicurezza internazionale. Lo ha detto il ministro russo degli Esteri Serghei Lavrov.

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/01/ucraina-la-cronaca-la-diretta-della-giornata_f2b3de6c-acc7-47a9-8e6b-280010543699.html
Ecco.

Ma veramente i cittadini russi credono a certe fesserie? Dove la stanno sviluppando l'atomica, nei parcheggi sotterranei?

Questi hanno perso il senno e non sanno più dire nulla di sensato, e non è il mio pensiero occidentale che non ci arriva.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 01 Mar 2022, 16:46
in questo momento è meglio evitare la propaganda sovietica, a questo punto mi dispiace che sia arrivata così tardi, avremmo dovuto capire prima quanto la disinformazione che arriva dall'est abbia fatto danni

c'é tutta una sorta di collegamento no vox - pro Putin - pro coglioni che assaltavano capitol hill - etc
che potrebbe anche in buona parte essere una mossa di destabilizzazione pregressa andata avanti per anni e voluta (?)
Degli analisti dicono di sì. Che dalle lettere della Clinton alla brexit allo scandalo Cambridge analitica ci sia dietro lo zampino della Russia che da anni sta combattendo una guerra di informazione di cui neanche ci siamo resi conto
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 01 Mar 2022, 18:04
Yep

Qui una lunga analisi piuttosto approfondita con focus soprattutto su Putin:

TFP Link :: https://www.politico.com/news/magazine/2022/02/28/world-war-iii-already-there-00012340
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 01 Mar 2022, 18:41
https://www.ilpost.it/2022/03/01/russia-invasione-ucraina-guerra/ (https://www.ilpost.it/2022/03/01/russia-invasione-ucraina-guerra/)

Citazione
Il Parlamento Europeo ha approvato una risoluzione di condanna della Russia e di sostegno all'ingresso dell'Ucraina nell'Unione Europea. È stata approvata con 637 voti favorevoli, 13 contrari e 36 astenuti. La risoluzione non ha un valore vincolante ed è più che altro una dichiarazione d'intenti del Parlamento.

In particolare per quanto riguarda la possibile entrata dell'Ucraina all'Unione, con la risoluzione il Parlamento Europeo si impegna a favorirne il processo che porterebbe all’adesione, ma non dice nulla di concreto sulle tempistiche per l’ingresso del paese. Per l’adesione di un paese all’Unione Europea, dopo la richiesta, servono infatti un’approvazione della Commissione e del Consiglio, a cui seguono negoziati che possono durare diversi anni.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 01 Mar 2022, 18:42
(https://i.postimg.cc/PJD7R688/Immagine-2022-03-01-184132.png) (https://postimg.cc/ctsTKBhs)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 01 Mar 2022, 18:53
in questo momento è meglio evitare la propaganda sovietica, a questo punto mi dispiace che sia arrivata così tardi, avremmo dovuto capire prima quanto la disinformazione che arriva dall'est abbia fatto danni

c'é tutta una sorta di collegamento no vox - pro Putin - pro coglioni che assaltavano capitol hill - etc
che potrebbe anche in buona parte essere una mossa di destabilizzazione pregressa andata avanti per anni e voluta (?)
Degli analisti dicono di sì. Che dalle lettere della Clinton alla brexit allo scandalo Cambridge analitica ci sia dietro lo zampino della Russia che da anni sta combattendo una guerra di informazione di cui neanche ci siamo resi conto
Oddio, di Cassandre ce ne sono state tante. Ma tante tante.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 01 Mar 2022, 19:01
Gente disarmata cerca di bloccare i tank a Melitopol:

TFP Link :: https://twitter.com/olex_scherba/status/1498688026783924232
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: J VR - 01 Mar 2022, 19:03
Certo che quasi 6000 soldati russi morti sono un botto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 01 Mar 2022, 20:00
Intanto la Russia:
TFP Link :: https://www.agi.it/economia/news/2022-02-28/gas-gazprom-accordo-per-nuovo-gasdotto-verso-cina-15819610/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 01 Mar 2022, 22:17
in questo momento è meglio evitare la propaganda sovietica, a questo punto mi dispiace che sia arrivata così tardi, avremmo dovuto capire prima quanto la disinformazione che arriva dall'est abbia fatto danni

c'é tutta una sorta di collegamento no vox - pro Putin - pro coglioni che assaltavano capitol hill - etc
che potrebbe anche in buona parte essere una mossa di destabilizzazione pregressa andata avanti per anni e voluta (?)
Degli analisti dicono di sì. Che dalle lettere della Clinton alla brexit allo scandalo Cambridge analitica ci sia dietro lo zampino della Russia che da anni sta combattendo una guerra di informazione di cui neanche ci siamo resi conto
Oddio, di Cassandre ce ne sono state tante. Ma tante tante.
https://www.theguardian.com/us-news/2018/jul/13/russians-hillary-clinton-email-server-trump-indictment
Qui c'è un articolo sulla Russia e le mail della Clinton.

https://www.theguardian.com/uk-news/2018/dec/23/cambridge-analytica-facebook-scoop-carole-cadwalladr-shocked-world-truth-still-elusive

Qui qualcosa su Cambridge analitica. E trump e la Russia (poi da approfondire)

Quello che voglio far notare è che ci sono dei collegamenti alla Russia dietro questi avvenimenti. Puoi trattarli come cazzate ma se per un attimo mettiamo che sia vero e proviamo a pensare che stiamo parlando di una persona che cerca di entrare nelle mail di un politico americano per modificare l'esito delle elezioni

Tanto per capirci Putin è uno che pur di ammazzare uno che gli sta sul cazzo rischia di avvelenare mezza Londra quindi non mi sembra si faccia molti problemi

https://en.wikipedia.org/wiki/Poisoning_of_Alexander_Litvinenko
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 01 Mar 2022, 22:43
Sì, certo. Intendevo dire che questi collegamenti sono messi in luce da parecchio.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 01 Mar 2022, 22:46
Leggo sul Corriere di 10.000 soldati russi caduti solo in questa prima settimana. Mi paiono numeri sconvolgenti.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 02 Mar 2022, 00:08
Che cazzo di delirio ragà.

Per fortuna che in casa ho un fine analista di armi ed armamenti che parla il linguaggio degli appassionati di guerra e conflitti che mi ha già detto che non ci sono speranze con i missili-ipersonici russi.

TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=W5Y-Rwg_6IQ
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 02 Mar 2022, 00:35
«La Russia sta ricreando la sua storica unità: la tragedia del 1991, questa terribile catastrofe della nostra storia, è stata finalmente
Spoiler (click to show/hide)
dal Corriere

Da un supposto comunicato a testate unificate uscito per errore alle 8 am dopo due giorni di guerra
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 02 Mar 2022, 01:18
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/03/01/russia-conflitto-ucraina/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 02 Mar 2022, 03:20
Io direi che anche l'appoggio del popolo e del pensiero logico sovietico è ormai andato a farsi benedire.

https://twitter.com/nexta_tv/status/1498824241462005760
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 02 Mar 2022, 06:53
Leggo sul Corriere di 10.000 soldati russi caduti solo in questa prima settimana. Mi paiono numeri sconvolgenti.
Il primo ministro ucraino dice circa 5700
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 02 Mar 2022, 10:32
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/03/01/russia-conflitto-ucraina/
Pensavano la stessa cosa i loro illustri predecessori, ma qualcuno riesce sempre a non capire niente:
TFP Link :: https://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/universita-bicocca-cancella-corso-di-paolo-nori-su-dostoevskij-lo-scrittore-in-lacrime-e-censura-3452060/amp/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 02 Mar 2022, 10:44
In effetti questa è un Cazzata bella e buona (la maiuscola non è un typo).
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 02 Mar 2022, 11:38
Super cazzata si....

Edit: leggo ora che hanno fatto dietro front. La cazzata resta ma per lo meno ci han messo una toppa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 02 Mar 2022, 12:29
Just because of one Ukrainian president, millions of ordinary people have been killed. Why didn't President Volodymyr Zelensky die so that the Ukrainian people could have peace??Why didn't the leaders of the countries ask this question??the power of one individual kills millions?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 02 Mar 2022, 12:35
Just because of one Ukrainian president, millions of ordinary people have been killed. Why didn't President Volodymyr Zelensky die so that the Ukrainian people could have peace??Why didn't the leaders of the countries ask this question??the power of one individual kills millions?
Molto deformanta, ma è un po' la domanda che mi facevo qualche giorno fa.

Ovviamente è l'intera nazione che spontamente si oppone e pensare che Zelensky ne sia il deus ex machina è demente (ne è indubbiamente la colonna portante, un eroe di guerra; ma non ha certo istillato il seme dell'orgoglio da un giorno all'altro in 40 milioni di individui... è la loro indole ), ma è evidente che una cosa modello Afganistan avrebbe prodotto meno spargimenti di sangue.

Come anche meno libertà, così come un ritorno alla guerra fredda.

Ma tant'è.
Bah Speriam che dall'incontro di oggi se ne cavi qualcosa di buono.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 02 Mar 2022, 12:45
Nel 2014 Zelenskyy non era presidente, eppure...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 02 Mar 2022, 13:32
Peraltro basterebbe sostituire il nome di Putin a quello di Zelensky, e il "ragionamento" funzionerebbe molto meglio :)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 02 Mar 2022, 13:37
Just because of one Ukrainian president, millions of ordinary people have been killed. Why didn't President Volodymyr Zelensky die so that the Ukrainian people could have peace??Why didn't the leaders of the countries ask this question??the power of one individual kills millions?

A occhio non è un tuo pensiero (i totori pensano in inglese?), visto che l'argomento è delicato cerchiamo sempre di riportare le fonti in questi casi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 02 Mar 2022, 15:39
Ukraine: Sanctions on Kremlin-backed outlets Russia Today and Sputnik (https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/en/IP_22_1490)
Citazione
The European Union adopted sanctions against the Kremlin's disinformation and information manipulation assets. [...]

President von der Leyen said: “In this time of war, words matter. We are witnessing massive propaganda and disinformation over this outrageous attack on a free and independent country. We will not let Kremlin apologists pour their toxic lies justifying Putin's war or sow the seeds of division in our Union.

High Representative and Vice-President Josep Borrell said: “Systematic information manipulation and disinformation by the Kremlin is applied as an operational tool in its assault on Ukraine. It is also a significant and direct threat to the Union's public order and security. Today, we are taking an important step against Putin's manipulation operation and turning off the tap for Russian state-controlled media in the EU. We have already earlier put sanctions on leadership of RT, including the editor-in-chief Simonyan, and it is only logical to also target the activities the organisations have been conducting within our Union.

[...]

The sanctions cover all means for transmission and distribution, such as via cable, satellite, IPTV, platforms, websites and apps. All relevant licences, authorisations and distribution arrangements are suspended. These measures are covering all EU Member States and are directly applicable immediately.

[...]
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 02 Mar 2022, 15:48
TFP Link :: https://www.analisidifesa.it/2022/02/la-guerra-in-ucraina-tra-recrudescenza-e-trattative/

Analisi aggiornata al 28 febbraio sulle operazioni militari, da leggere fino in fondo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 02 Mar 2022, 16:08
Il portavoce Russo che parla di guerra nucleare è da ergastolo. Che cazzo destabilizzano così un mondo che è già in ginocchio e guarda già ai negoziati come la salvezza di tutti, senza contare gli orrori che sta ancora sopportando il popolo ucraino.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 02 Mar 2022, 16:10
Oppure vi informate al volo sugli autori e ne state alla larga, risparmiandovi tempo prezioso.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 02 Mar 2022, 16:18
Just because of one Ukrainian president, millions of ordinary people have been killed. Why didn't President Volodymyr Zelensky die so that the Ukrainian people could have peace??Why didn't the leaders of the countries ask this question??the power of one individual kills millions?

A occhio non è un tuo pensiero (i totori pensano in inglese?), visto che l'argomento è delicato cerchiamo sempre di riportare le fonti in questi casi.

No é un esempio di commento russo preso da Twitter
Rientrava nel discorso "propaganda"

Cmnq sì a volte noi totori pensiamo in inglese, spesso quando restiamo diverse settimane all'estero

---

Per il bloccare certe fonti in occidente secondo me funziona relativamente, si formano due blocchi con due realtà distorte e relative, due bolle

Bisognerebbe agire sulla propaganda nel blocco orientale, ma suppongo sia impossibile
Mentre per gli occidentali é pure interessante vedere la propaganda e le intenzioni russe

Vd. anche il post di Gramellini riguardo gli articoli canta-vittoria usciti erroneamente, che non copio incollo per motivi di copyright
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 02 Mar 2022, 16:34
Citazione
La Nato starebbe "valutando" l'ipotesi di dar vita a una no-fly zone sui cieli dell'Ucraina su richiesta di Kiev. Lo sostiene il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, citato da Sky News Uk. Questa opzione, esclusa fino a ieri esplicitamente da leader occidentali come Joe Biden o Boris Johnson, contemplerebbe automaticamente la possibilità di dover prendere di mira aerei militari russi e quindi, sulla carta, d'innescare uno scontro diretto con Mosca. Non si possono escludere "rischi di scontro" con la Nato. Lo ha detto il viceministro degli Esteri russo Alexander Grushko. Lo riferisce la Tass. Secondo Grushko non si può escludere una escalation di "incidenti" tra Russia e Alleanza Atlantica.


https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/02/ucraina-russia-putin-biden-_3f15391f-d183-47f0-801c-bdf712e3565d.html


Uhm... siam sicuri?
A leggere il resto dell'articolo piacerebbe molto anche a me che si desse una scoppola a questo decerebrati, ma...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 02 Mar 2022, 16:44
Beh, se ingaggi direttamente la Russia con truppe/mezzi non ucraini la vedo dura fermare l'escalation.

Direi che allo stato attuale è da evitare nel modo più assoluto (Putin sa che la NATO non può intervenire in modo diretto, e contava su una guerra lampo per ridurre al minimo i costi di questa scellerata iniziativa militare).

Il fatto che il tutto si stia "incastrando" non è una notizia bellissima, per quanto cinici si decida d'essere.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 02 Mar 2022, 16:57
TFP Link :: https://twitter.com/Podolyak_M/status/1499008228700700689?t=L3N1TsM3mp7BkiwZ1YjFnQ&s=19

Dal profilo si dichiara uomo di Zelensky.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 02 Mar 2022, 17:24
però teniamo sempre a mente che "in tempi di guerra la verità è così preziosa che va protetta con una spessa coltre di bugie" (vediamo chi indovina la citazione).

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 02 Mar 2022, 17:51
però teniamo sempre a mente che "in tempi di guerra la verità è così preziosa che va protetta con una spessa coltre di bugie" (vediamo chi indovina la citazione).

Peter Molyneux.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 02 Mar 2022, 17:51
però teniamo sempre a mente che "in tempi di guerra la verità è così preziosa che va protetta con una spessa coltre di bugie" (vediamo chi indovina la citazione).

se non é il sommo Mussolini o il fiero Goebbels sarà Churchill
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 02 Mar 2022, 18:07
a proposito di bugie plateali.. quindi la linea sarebbe che gli ucraini stanno bombardando con cannoni le loro stesse città (!?)

TFP Link :: https://www.bbc.com/news/world-europe-60571737
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 02 Mar 2022, 18:32
Per chi fosse interessato...
TFP Link :: https://amp.milanotoday.it/cronaca/arruolarsi-ucraina-marzo-2022.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 02 Mar 2022, 18:51
però teniamo sempre a mente che "in tempi di guerra la verità è così preziosa che va protetta con una spessa coltre di bugie" (vediamo chi indovina la citazione).

Peter Molyneux.

Fuochino!

(l'ha detto qualcuno di importante ma non così importante come il caro vecchio Peter!)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Level MD - 02 Mar 2022, 19:20
sarà Churchill
:yes:
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 02 Mar 2022, 19:27
TFP Link :: https://mobile.twitter.com/powerusaid/status/1499067283884359680
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 02 Mar 2022, 19:30
Il tag embed non funziona con molti siti mobile.

TFP Link :: https://twitter.com/powerusaid/status/1499067283884359680
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 02 Mar 2022, 20:14
Just because of one Ukrainian president, millions of ordinary people have been killed. Why didn't President Volodymyr Zelensky die so that the Ukrainian people could have peace??Why didn't the leaders of the countries ask this question??the power of one individual kills millions?

A occhio non è un tuo pensiero (i totori pensano in inglese?), visto che l'argomento è delicato cerchiamo sempre di riportare le fonti in questi casi.

No é un esempio di commento russo preso da Twitter
Rientrava nel discorso "propaganda"

Cmnq sì a volte noi totori pensiamo in inglese, spesso quando restiamo diverse settimane all'estero

---

Per il bloccare certe fonti in occidente secondo me funziona relativamente, si formano due blocchi con due realtà distorte e relative, due bolle

Bisognerebbe agire sulla propaganda nel blocco orientale, ma suppongo sia impossibile
Mentre per gli occidentali é pure interessante vedere la propaganda e le intenzioni russe

Vd. anche il post di Gramellini riguardo gli articoli canta-vittoria usciti erroneamente, che non copio incollo per motivi di copyright

È più o meno lo stesso commento che ha fatto un mio collega Macedone l'altro giorno. Ha aggiunto che l'Ucraina doveva scegliere di rimanere sotto l'ala russa per il suo bene e invece si è fatta fregare dall'Europa che ora non l'aiuta perché non può.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: J VR - 02 Mar 2022, 20:27
Brava Europa, unita e compatta come dovrebbe essere sempre. :yes:
Spero solo che quei ritardati degli Americani stiano il più lontano possibile da questa faccenda che quelli la complicano e basta.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Freshlem - 02 Mar 2022, 20:46
Spero solo che quei ritardati degli Americani stiano il più lontano possibile da questa faccenda che quelli la complicano e basta.

Oh, magari qualcuno potrebbe sentirsi anche offeso eh.
Va bene avere visioni diverse, ma le offese anche no grazie
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: J VR - 02 Mar 2022, 20:58
Sorry non volevo.
Generalizzo ma ovviamente non mi riferisco a tutti, so benissimo che non è così.
E' più un discorso sul fatto che io la politica estera americana non la sopporto, ma come anche quella Russa o quella Cinese...no quella Cinese mi piace, comprare il mondo senza sparare un colpo. ;D
Vabbè non sopporto le superpotenze.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 02 Mar 2022, 21:22
Spero solo che quei ritardati degli Americani stiano il più lontano possibile da questa faccenda che quelli la complicano e basta.
Ci sono dentro da 70 anni, come la Russia d'altronde.
Ma guai a ricordarlo, rischi di lasciare di stucco i "Cavalieri della Repubblica"...
TFP Link :: https://www.iltempo.it/attualita/2022/03/02/news/laria-che-tira-ucraina-nato-ha-tradito-gli-impegni-lo-storico-franco-cardini-gela-myrta-merlino-russia-bombe-italiane-putin-30674188/amp/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 02 Mar 2022, 21:46
Sottoscrizioni più affidabili di altre per sostenere la popolazione ucraina?
Io pensavo quella di Mentana, mi sembra che storicamente sia molto serio su queste cose.

però teniamo sempre a mente che "in tempi di guerra la verità è così preziosa che va protetta con una spessa coltre di bugie" (vediamo chi indovina la citazione).

Peter Molyneux.
Tu invece sei un pirla :D :D :D :D :D :D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 02 Mar 2022, 22:11
Sottoscrizioni più affidabili di altre per sostenere la popolazione ucraina?
Io pensavo quella di Mentana, mi sembra che storicamente sia molto serio su queste cose.

TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/02/28/donazioni-aiuti-ucraina/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 03 Mar 2022, 00:05
https://www.reuters.com/world/europe/five-dead-romanian-military-rescue-helicopter-crash-defence-ministry-2022-03-02/

Io comincerei almeno almeno a comprare un po' di lievito.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 03 Mar 2022, 02:17
O un tank requisito se ti avanza mezzo milione di dollari

(https://i.postimg.cc/R0rQXxvw/FM372d0-XEAc-Cb-RA.png) (https://postimages.org/)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 03 Mar 2022, 09:20
https://twitter.com/zhaot2005/status/1499069321179324418?s=20&t=Ezp2IHmSXcmJpCAudlUdtA
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 03 Mar 2022, 09:55
https://twitter.com/zhaot2005/status/1499069321179324418?s=20&t=Ezp2IHmSXcmJpCAudlUdtA
Lettura molto interessante, potete leggerla più comodamente qui:

TFP Link :: https://threadreaderapp.com/thread/1499069321179324418.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 10:07
Il punto di un fotoreporter sui fatti di oggi, "prima" dei fatti di oggi...
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=25XFBj-vGsI
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 03 Mar 2022, 10:22
Non entro nel merito del video, ne ho visto 10 secondi. Ma appena mi sono accorto che era di byoblu ho spento e sono corso a lavarmi le mani.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 10:29
Non entro nel merito del video, ne ho visto 10 secondi. Ma appena mi sono accorto che era di byoblu ho spento e sono corso a lavarmi le mani.
Peccato, le foto e le testimonianze sono molto interessanti...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 03 Mar 2022, 10:41
Spiragli di risoluzioni diplomatiche:

Russia prepared for dialogue with West on security guarantees — senior diplomat
 - According to Sergey Ryabkov, Russia and the US currently maintain dialogue mostly through embassies (https://tass.com/politics/1415707)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 03 Mar 2022, 11:00
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/02/28/donazioni-aiuti-ucraina/
Ho provato a fare un bonifico alla prima voce, la Croce Rossa ucraina, ma alla fine mi dava DICIANNOVE euro di commissioni. Mi sembra assurdo. Provo altro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 03 Mar 2022, 11:07
Non entro nel merito del video, ne ho visto 10 secondi. Ma appena mi sono accorto che era di byoblu ho spento e sono corso a lavarmi le mani.
Peccato, le foto e le testimonianze sono molto interessanti...
Nulla che non si trovi banalmente su wikipedia. Però belle foto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 03 Mar 2022, 11:09
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/02/28/donazioni-aiuti-ucraina/
Ho provato a fare un bonifico alla prima voce, la Croce Rossa ucraina, ma alla fine mi dava DICIANNOVE euro di commissioni. Mi sembra assurdo. Provo altro.

Qui nel mio paese la protezione civile sta raccogliendo donazioni di cibo, farmarci e beni di prima necessità da mandare in Ucraina insieme al pacchetto di aiuti disposto direttamente dal governo.

Informati, ci saranno sicuramente raccolte come queste anche dalle tue parti.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 03 Mar 2022, 11:12
Ci sono ma non voglio andare a comprare pasta e antibiotici, voglio dare soldi a un ente sicuro e poi ci pensino loro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 03 Mar 2022, 11:24
Non entro nel merito del video, ne ho visto 10 secondi. Ma appena mi sono accorto che era di byoblu ho spento e sono corso a lavarmi le mani.
Non so più quante volte ho consigliato di valutare meglio le fonti ma niente: Il giornale, byoblu, l'antidiplomatico, ora anche i filorussi di  analisi difesa.

Ci sono utenti che non ce la possono proprio fare.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 03 Mar 2022, 11:28
Io davvero non capisco come possano "risolvere" il conflitto in modo pacifico.
Se anche la Russia facesse una totale marcia indietro senza avanzare alcuna pretesa, lascerebbe comunque morte e distruzione in Ucraina: non posso pensare che, dopo un fatto così grave, le sanzioni spariscano all'improvviso. Men che meno se l'Ucraina dovesse rinunciare a parte del suo territorio, avremmo un episodio di una nazione che ne invade un'altra, se ne prenderebbe una parte e resterebbe impunita.
Ma se le sanzioni rimangono "nonostante" la pace, non credo che Putin se ne rimarrebbe tranquillo.

Insomma, come cavolo ne usciremo?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 03 Mar 2022, 11:31
Ci sono ma non voglio andare a comprare pasta e antibiotici, voglio dare soldi a un ente sicuro e poi ci pensino loro.
Nel sito della Croce Rossa Ukraina (lì ci sono arrivato dal link de il Post) c'è una sezione per le donazioni da chi vive fuori dall'Ukraina: https://donate.redcrossredcrescent.org/ua/donate/~my-donation?_cv=1 (https://donate.redcrossredcrescent.org/ua/donate/~my-donation?_cv=1)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 11:33

Nulla che non si trovi banalmente su wikipedia. Però belle foto.
Suppongo che una testimonianza diretta possa avere un sapore diverso rispetto ad un freddo riassunto senza firma.
Ma suppongo e basta, eh...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 03 Mar 2022, 11:33
Ho fatto con TGLa7-Corriere, non potevo perderci la mattina. Peraltro senza trovare dove inserire il codice per non pagare la commissione. Ma 0,75 euro me ne sbatto. 19 invece era una donazione alla banca.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 03 Mar 2022, 11:40
...Insomma, come cavolo ne usciremo?
Spero di no, ma temo finirà in un nuovo Vietnam.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 11:42
Non entro nel merito del video, ne ho visto 10 secondi. Ma appena mi sono accorto che era di byoblu ho spento e sono corso a lavarmi le mani.
Non so più quante volte ho consigliato di valutare meglio le fonti ma niente: Il giornale, byoblu, l'antidiplomatico, ora anche i filorussi di  analisi difesa.

Ci sono utenti che non ce la possono proprio fare.
Io valuto quello che leggo, vedo e sento con i miei organi di percezione e il mio spirito critico, altrimenti dovrei sposare qualunque cosa provenga da una fonte a cui abbia tributato fiducia a prescindere.
Ad esempio Il Post che mi chiede di evitare di fare analisi, e schierarmi punto e basta.
Questa, per me, è l'antitesi della "Valutazione", e ricusare una fonte a prescindere è allo stesso livello che fare il processo a Dostoevskji.
Eppure, persino in questi tempi bui, in cui scegliendo la autorevole fonte a monte ci si beccano filmati di Arma 3 come video di guerra, ma tuttapposto, so' ragazzi, accadono cose teoricamente impensabili, che fanno ancora sperare...
TFP Link :: https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2022/03/02/i-giornalisti-rai-difendono-innaro-accusato-di-sovranismo/6512462/amp/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 03 Mar 2022, 11:47
Un villaggio completamente raso al suolo, con nessun obiettivo militare:

TFP Link :: https://twitter.com/danriversitv/status/1499316007214669824
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alterbang - 03 Mar 2022, 11:51
Io valuto quello che leggo, vedo e sento con i miei organi di percezione e il mio spirito critico, altrimenti dovrei sposare qualunque cosa provenga da una fonte a cui abbia tributato fiducia a prescindere.
Ad esempio Il Post che mi chiede di evitare di fare analisi, e schierarmi punto e basta.
Questa, per me, è l'antitesi della "Valutazione", e ricusare una fonte a prescindere è allo stesso livello che fare il processo a Dostoevskji.
Eppure, persino in questi tempi bui, in cui scegliendo la autorevole fonte a monte ci si beccano filmati di Arma 3 come video di guerra, ma tuttapposto, so' ragazzi, accadono cose teoricamente impensabili, che fanno ancora sperare...

La propaganda, in generale non solo quella russa, è proprio manipolare per far credere di usare spirito critico e "vedere e sentire con i miei organi di percezione".

Il virgolettato è di per se impossibile, a meno che tu non vada a fare l'inviato di guerra e passi del tempo in entrambi i fronti, rifuggendo tutti i contenuti da qualsiasi media e i racconti da parti terze, fidandoti solo di quello che "vedi e senti" di prima mano sul posto.

Al di fuori di questo specifico caso altamente improbabile, qualsiasi ragionamento è mediato ed influenzato da qualcuno.

Stabilito questo, mi fido più dell'occidente democratico che di una democratura trentennale (ma qui ognuno è libero di scegliere, eh)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 12:00

La propaganda, in generale non solo quella russa, è proprio manipolare per far credere di usare spirito critico e "vedere e sentire con i miei organi di percezione".

Il virgolettato è di per se impossibile, a meno che tu non vada a fare l'inviato di guerra e passi del tempo in entrambi i fronti, rifuggendo tutti i contenuti da qualsiasi media e i racconti da parti terze, fidandoti solo di quello che "vedi e senti" di prima mano sul posto.

Al di fuori di questo specifico caso altamente improbabile, qualsiasi ragionamento è mediato ed influenzato da qualcuno.

Stabilito questo, mi fido più dell'occidente democratico che di una democratura trentennale (ma qui ognuno è libero di scegliere, eh)
Postare una fonte non significa sposarla, soprattutto in un topic che dovrebbe essere di "discussione" (e aridanghete), è ricusarla a priori che non ha senso.
Ognuno veda il video se vuole vederlo, ognuno faccia o posti le sue riflessioni, se vuole, ma postare solo per dire "Non devi postare questa fonte, anche se non so cosa cazzo dica perchè ho deciso di non volerlo sapere", è la cosa più anti-pensiero che mi possa venire in mente.
Non si parla di avere informazioni di prima mano, si tratta di analizzare le fonti che hai a disposizione.

E si, anche questa visione non mi sarà, indubbiamente, congenita, ma influenzata nel corso del tempo da ciò che abbia visto, letto, pensato.
Teoricamente una discussione serve proprio a confrontare le diverse posizioni, se decidiamo da subito che ce ne sia una sola possibile, allora di che stiamo discutendo?
Ah, la fonte proviene dal democratico occidente, non dalla democratura russa...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Il Pupazzo Gnawd - 03 Mar 2022, 12:17
Ho provato a fare un bonifico alla prima voce, la Croce Rossa ucraina, ma alla fine mi dava DICIANNOVE euro di commissioni. Mi sembra assurdo. Provo altro.

Qui nel mio paese la protezione civile sta raccogliendo donazioni di cibo, farmarci e beni di prima necessità da mandare in Ucraina insieme al pacchetto di aiuti disposto direttamente dal governo.

Informati, ci saranno sicuramente raccolte come queste anche dalle tue parti.

Sì, in effetti ho fatto anch'io così.Mi pareva più semplice ed affidabile
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alterbang - 03 Mar 2022, 12:24
Postare una fonte non significa sposarla, soprattutto in un topic che dovrebbe essere di "discussione" (e aridanghete), è ricusarla a priori che non ha senso.
Son d'accordo, poi per essere più chiari si può aggiungere "secondo me questo ha ragione" o "secondo me son minchiate".

Citazione
Ognuno veda il video se vuole vederlo, ognuno faccia o posti le sue riflessioni, se vuole, ma postare solo per dire "Non devi postare questa fonte, anche se non so cosa cazzo dica perchè ho deciso di non volerlo sapere", è la cosa più anti-pensiero che mi possa venire in mente.
Son d'accordo anche qui.
Personalmente cerco di limitare l'esposizione a materiale video, preferisco leggere.

Citazione
Non si parla di avere informazioni di prima mano, si tratta di analizzare le fonti che hai a disposizione.
E si, anche questa visione non mi sarà, indubbiamente, congenita, ma influenzata nel corso del tempo da ciò che abbia visto, letto, pensato.
Teoricamente una discussione serve proprio a confrontare le diverse posizioni, se decidiamo da subito che ce ne sia una sola possibile, allora di che stiamo discutendo?
Si, chiaro. Mi riferivo anche al fatto che spesso (non dico sia il tuo caso) chi va "contro il mainstream" si ritiene per questo motivo "informato" e "più vicino alla verità" di chi si fida dei mass media nostrani.
E questo è fallace, in ogni caso si è soggetti all'influenza di chi controlla la narrativa di quel particolare segmento di informazione.

Ad esempio non mi piace quando si censurano posizioni differenti durante dibattiti sulle nostre tv nazionali, ma in tempo di guerra (come durante le fasi acute della pandemia) c'è da aspettarsi una certa compressione dello spazio di discussione.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 03 Mar 2022, 12:25

La propaganda, in generale non solo quella russa, è proprio manipolare per far credere di usare spirito critico e "vedere e sentire con i miei organi di percezione".

Il virgolettato è di per se impossibile, a meno che tu non vada a fare l'inviato di guerra e passi del tempo in entrambi i fronti, rifuggendo tutti i contenuti da qualsiasi media e i racconti da parti terze, fidandoti solo di quello che "vedi e senti" di prima mano sul posto.

Al di fuori di questo specifico caso altamente improbabile, qualsiasi ragionamento è mediato ed influenzato da qualcuno.

Stabilito questo, mi fido più dell'occidente democratico che di una democratura trentennale (ma qui ognuno è libero di scegliere, eh)
Postare una fonte non significa sposarla, soprattutto in un topic che dovrebbe essere di "discussione" (e aridanghete), è ricusarla a priori che non ha senso.
Ognuno veda il video se vuole vederlo, ognuno faccia o posti le sue riflessioni, se vuole, ma postare solo per dire "Non devi postare questa fonte, anche se non so cosa cazzo dica perchè ho deciso di non volerlo sapere", è la cosa più anti-pensiero che mi possa venire in mente.
Non si parla di avere informazioni di prima mano, si tratta di analizzare le fonti che hai a disposizione.

E si, anche questa visione non mi sarà, indubbiamente, congenita, ma influenzata nel corso del tempo da ciò che abbia visto, letto, pensato.
Teoricamente una discussione serve proprio a confrontare le diverse posizioni, se decidiamo da subito che ce ne sia una sola possibile, allora di che stiamo discutendo?
Ah, la fonte proviene dal democratico occidente, non dalla democratura russa...
È molto più semplice invece, se nessuno guarda video o legge notizie di Byoblu, Byoblu chiude e smette di pubblicare fake news.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 12:29
È molto più semplice invece, se nessuno guarda video o legge notizie di Byoblu, Byoblu chiude e smette di pubblicare fake news.
Mi spiegheresti in che modo l'intervista ad un fotoreporter, con foto a corredo dell' esperienza, possa essere definita una fake news, senza nemmeno aver visionato il materiale?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 03 Mar 2022, 12:34
Mettiamola così, in passato byoblu ha pubblicato decine di notizie false. Decine. Allo stesso modo in cui non guardo un orologio rotto anche se potrebbe indicare l'ora esatta, non perdo il mio tempo a guardare notizie prodotte da quel sito e invito gli altri a non farlo, specie su un argomento delicato come la situazione ucraina.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Azraeel - 03 Mar 2022, 12:36
Un assassino anche se non preme il grilletto ogni secondo resta tale.
Vale lo stesso per quel "divulgatore". In quel video potrebbe non aver sparato le sue solite vaccate deliranti, ma lui resta lui, a che pro ascoltare uno come lui?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 12:41
Un assassino anche se non preme il grilletto ogni secondo resta tale.
Vale lo stesso per quel "divulgatore". In quel video potrebbe non aver sparato le sue solite vaccate deliranti, ma lui resta lui, a che pro ascoltare uno come lui?
Perchè puoi ascoltare e prendere solo quello che ti potrebbe interessare, scartando il resto, esattamente come con le fonti preferite. Anzi, ascoltarlo ti permette poi di dire tutto il peggio possibile, qualora presti il fianco a tale critica.
Puoi fare quello che vuoi, e magari trovare qualcosa che non stavi cercando, che poi dovrebbe essere lo scopo dell'informarsi e del discutere, ma ovviamente ognuno si sceglie il suo...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 03 Mar 2022, 13:59
Non entro nel merito del video, ne ho visto 10 secondi. Ma appena mi sono accorto che era di byoblu ho spento e sono corso a lavarmi le mani.

E gli occhi.
Con la candeggina.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 03 Mar 2022, 14:03
Io davvero non capisco come possano "risolvere" il conflitto in modo pacifico.

Insomma, come cavolo ne usciremo?

È la domanda che mi pongo anche io.
Immagino sia la domanda che si sono posti tutti in mezzo a conflitti che non lasciavano spazio all'immaginazione.

Come pensavamo di uscirne, Germania e Italia, dalla seconda guerra mondiale? Macerie su macerie, ma le cose poi sono andate come sappiamo.

Il problema più grosso, attualmente, è come riportare Putin (e la Russia) nei ranghi senza che questo diventi un successo trionfale per lui, o una umiliazione insospettabile (per il popolo russo). L'han fatta davvero troppo grossa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2022, 14:30
Mi spiegheresti in che modo l'intervista ad un fotoreporter, con foto a corredo dell' esperienza, possa essere definita una fake news, senza nemmeno aver visionato il materiale?

La realtà puoi manipolarla in mille modi.

Se ti affidi a qualcuno che ha un rapporto disonesto con la realtà, comunque rischi di farti manipolare, anche senza accorgertene.

Ergo, postiamo da fonti credibili.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 14:49
Mi spiegheresti in che modo l'intervista ad un fotoreporter, con foto a corredo dell' esperienza, possa essere definita una fake news, senza nemmeno aver visionato il materiale?

La realtà puoi manipolarla in mille modi.

Se ti affidi a qualcuno che ha un rapporto disonesto con la realtà, comunque rischi di farti manipolare, anche senza accorgertene.

Ergo, postiamo da fonti credibili.
Con tutto il rispetto, cancella pure i post che ritieni di dover cancellare, ma che una fonte sia attendibile o meno me lo faccio dire discutendo sul merito del materiale in oggetto, non per sentito dire, paura del dubbio, o perchè BUTAC posta un fact check che non viene nemmeno aperto e letto (basta il titolo a far tirare un sospiro di sollievo).
In questi giorni testate come Rai e Corriere hanno postato videogiochi, filmati di parate di anni fa e foto riferite ad altro, spacciando tutto per materiale di attualità.
Queste sono le fonti attendibili, e lo sono d'ufficio, per consuetudine, per pigrizia, per infondochissenefrega, mentre altrove ogni tentativo di analisi, come per la pandemia, viene squalificato per direttissima (Marc Innaro letteralmente fatto fuori), anche quando si tratta di raccontarsi l'ovvio che per anni abbiamo avuto sotto gli occhi (e guai a farlo, vedi la sfilza di monocoli infranti dalla Merlino).
Perciò o ci mettiamo d'accordo sul fatto che l'attendibilità non sia frutto di analisi, e che l'analisi sia un processo in continuo divenire, ma che sia un fatto di bandiera che non ammetta repliche, oppure parlare di attendibilità, oggi, è una fake news di per se stessa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2022, 14:55
Stai mettendo tutto insieme in una risposta fagiolata che non serve a nessuno.

TL;DR
Fonti disoneste producono contenuti disonesti. Fine.

Poi una volta ti sembra che siano onesti, ed è lì che ti fregano.

Evitiamoli.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2022, 14:56
P.S. Non ho cancellato niente e non intendo farlo, se la situazione non si ripete.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 03 Mar 2022, 14:59
Rai e Corriere non sono fonti particolarmente attendibili. Piuttosto medie/mediocri.

Molte di quelle a cui attingi tu, invece, non lo sono affatto. Per conoscenza pregressa, indagini in merito, fama e quant'altro.

Il fatto che tu ci faccia perdere tempo ed energie in virtù del tuo bisogno di attenzione, invece, è acclarato dall'esperienza pluridecennale.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 03 Mar 2022, 15:10
Kyiv o Kiev?
Cosa cambia e perché è così importante per gli ucraini (https://it.euronews.com/2019/06/24/kyiv-o-kiev-cosa-cambia-e-perche-e-cosi-importante-per-gli-ucraini)

Citazione da: https://it.euronews.com/2019/06/24/kyiv-o-kiev-cosa-cambia-e-perche-e-cosi-importante-per-gli-ucraini
[...] Se per noi la differenza non sembra essere così grande, ma per molti ucraini è davvero enorme. Kyiv è il nome della capitale ucraina. Si scrive nell'alfabeto latino K-Y-I-V. Kiev invece è come lo si pronuncia in Russia. Scritto K-I-E-V, è la traslitterazione che si usa in inglese ed è diventata quella storicamente più diffusa a livello mondiale.

Per molti ucraini oggi, il suono "Kiev" è associato alla repressione della lingua ucraina durante il periodo di dominazione sovietica.

Oggi l'Ucraina è indipendente, in guerra con le forze sostenute dalla Russia nell'est del Paese e ha dovuto subire l'annessione della Crimea da parte di Mosca.

Il Paese oggi promuove l'utilizzo dell'ucraino facendo campagna per l'utilizzo della dicitura "Kyiv". Ha adottato standard per rendere la trascrizione ucraina dei toponimi dal cirillico all'alfabeto latino e spera che così faccia anche la comunità internazionale. Si tratta di un modo di fuggire dai fantasmi del passato sovietico e ribadire la propria indipendenza anche dal punto di vista linguistico fuori dai confini nazionali. [...]
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 15:12
Citazione da: Ivan F. link=topic=26373.msg2732135#msg2732135
[quote

Poi una volta ti sembra che siano onesti, ed è lì che ti fregano.
Ma io non devo fargli una statua alla fonte, a me interessa il contenuto hic et nunc, non la fonte, il suo prestigio e quello che può riflettersi su di me dal suo fruirne.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2022, 15:16
Non hai capito.

Non te lo rispiego, perché se leggevi si capiva.

Non postare da fonti schife e siamo a posto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 15:17

Il fatto che tu ci faccia perdere tempo ed energie in virtù del tuo bisogno di attenzione, invece, è acclarato dall'esperienza pluridecennale.
Hai diritto ad una pensione di invalidità, per questo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 15:19
Non hai capito.

Non te lo rispiego, perché se leggevi si capiva.

Non postare da fonti schife e siamo a posto.
Non posso garantirlo, ma posso garantirti di essere pronto a metterle in discussione, se si discute.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 03 Mar 2022, 15:23
Tagliando la testa al toro, nel video in mezz'ora non dice nulla di che, se non che lui (il fotoreporter) ha visto e fotografato i manifestanti nel 2014 violenti e armati. Questi sono i fatti che racconta come testimone, poi esprime diverse opinioni che un adulto dotato di un minimo di raziocinio dovrebbe saper riconoscere come tali. Vale a dire pareri personali (neanche tanto approfonditi) di uno straniero che è andato lì a fare foto per qualche settimana.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 15:30
Tagliando la testa al toro, nel video in mezz'ora non dice nulla di che, se non che lui (il fotoreporter) ha visto e fotografato i manifestanti nel 2014 violenti e armati. Questi sono i fatti che racconta come testimone, poi esprime diverse opinioni che un adulto dotato di un minimo di raziocinio dovrebbe saper riconoscere come tali. Vale a dire pareri personali (neanche tanto approfonditi) di uno straniero che è andato lì a fare foto per qualche settimana.
Nessuno l'ha spacciata come notizia, è una testimonianza, corredata da una sua analisi personale, su quanto stesse accadendo...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alterbang - 03 Mar 2022, 15:42
Questo è interessante
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?app=desktop&v=K5BAZ2bBUzM

sempre da r/geopolitics
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 03 Mar 2022, 15:45
Se devo leggere ByoBlu preferisco questo, è quasi sicuramente un sito più serio e realistico

TFP Link :: https://www.lercio.it/putin-disponibili-a-soluzione-diplomatica-dopo-aver-raso-al-suolo-kiev/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 03 Mar 2022, 16:09
per me dover trattare in caso di invasione a causa del deterrente atomico ha poco senso
bisognerebbe prendere il rischio

o stiamo dicendo che chiunque abbia armi atomiche possa essenzialmente far quel che vuole di altri stati
ok per i pretesti essenzialmente falsi ok Cheney e l'invasione dell'Iraq comunque recente non sono un buon pregresso e questa é la parte "corretta" dei discorsi di Putin tra l'altro.

Ma non può essere una scusa per fare lo stesso e soprattutto sarebbe ora di mettere uno stop a queste cose, Russia o USA che siano.

L'idea dovrebbe essere ok la Francia ha le armi nucleari, ma siamo preoccupati per questo?
Per la Russia dovrebbe essere lo stesso.

Se no amen evidentemente la razza umana non ha motivo di sopravvivere e torniamo alla quarta guerra mondiale con pietre e bastoni







poi magari cambio idea che il rischio atomico valga la candela ma attualmente la sensazione/idea è questa
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 03 Mar 2022, 16:12
Ehm, @Giobbi

È dal 1945 circa che il deterrente nucleare determina l'evoluzione del mondo e le sue sfere di influenza.

Un "piccolo" problema, per qualcuno invece si potrebbe invece parlare di "pax nucleare" visto che chiunque ne comprende le conseguenze "finali" evita di confliggere.

No, non credo che nessuno sano di mente si prenda il rischio di ignorare il deterrente nucleare. 😎
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 03 Mar 2022, 16:14
ok, ma se la pax non é pax appunto si lascia carta bianca a chi ha armi nucleari di "far quel che vuole" di fatto
che se no c'é il rischio atomico
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 03 Mar 2022, 16:25
Infatti i paesi vogliono (volevano, vorranno?) dotarsi di questa soluzione finale per poter "fare la voce grossa" nel momento in cui conta.

Il paradosso è che appunto contrapponendosi 2 potenze nucleari, ciascuna rimane ferma ben conscia della fatto che chi lancia il primo missile determina una inevitabile escalation "finale".

Il concetto di deterrenza.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 16:32
Questo è interessante
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?app=desktop&v=K5BAZ2bBUzM

sempre da r/geopolitics
Purtroppo la tattica "Zap Branningan" è confermata e plausibile, a Putin interessa mettere in campo grossi numeri, ed erodere lentamente le difese, esattamente come farebbe (e ha fatto la Russia in passato) in caso dovesse subire la stessa sorte dell'Ucraina.
In questo senso le sanzioni internazionali sono state una mossa altrettanto acuta, che sottolineerà sempre di più quanto, soprattutto con la transizione digitale, il deterrente nucleare cederà il passo a quello economico...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 03 Mar 2022, 16:38
Però, però... Rimarrà sempre il dubbio che qualcuno, prima o poi, il pulsante lo prema.

Una spada di Damocle bella grossa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 03 Mar 2022, 16:45
Infatti i paesi vogliono (volevano, vorranno?) dotarsi di questa soluzione finale per poter "fare la voce grossa" nel momento in cui conta.

Il paradosso è che appunto contrapponendosi 2 potenze nucleari, ciascuna rimane ferma ben conscia della fatto che chi lancia il primo missile determina una inevitabile escalation "finale".

Il concetto di deterrenza.

Ok
ma nel momento in cui una non rimane ben ferma (se non nell'uso dell'arsenale atomico stesso) che si fa, si lascia fare?

Oppure si tiene conto del deterrente comunque e quindi si può controbattere in ogni modo anche militare?

Perché condivido anche al 100% il cercare di mettere Putin in difficoltà interna, cercare di farlo cadere causa sanzioni e malcontento ma é realistico?

Mentre con una disfatta totale bellica diverrebbe realistico, la propaganda avrebbe seri problemi.

Al momento i russi ok han fallito la blitzkrieg, ma opzione 2 grazie al controllo dei cieli stan portando lentamente tutti sti armamenti per assediare (ok non piace a qualcuno, diciamo attaccare in modo logorante una volta piazzatisi) Kiev Kiyv dir si voglia.

Lasciarglielo fare significa arrivare poi ad una situazione di contrattazione dove potran fare la voce grossa.
Glielo si lascia fare perché c'é rischio atomico?
O ci fidiamo di Sting?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 03 Mar 2022, 16:52
Io davvero non capisco come possano "risolvere" il conflitto in modo pacifico.
Se anche la Russia facesse una totale marcia indietro senza avanzare alcuna pretesa, lascerebbe comunque morte e distruzione in Ucraina: non posso pensare che, dopo un fatto così grave, le sanzioni spariscano all'improvviso. Men che meno se l'Ucraina dovesse rinunciare a parte del suo territorio, avremmo un episodio di una nazione che ne invade un'altra, se ne prenderebbe una parte e resterebbe impunita.
Ma se le sanzioni rimangono "nonostante" la pace, non credo che Putin se ne rimarrebbe tranquillo.

Insomma, come cavolo ne usciremo?
Beh sono un deterrente.
Così come sono state applicate, le toglieranno.

L'obiettivo è specificamente fermare l'invasione. Se questa si ferma, i blocchi non hanno più ragione d'esistere.

Tutto un altro discorso quello dei rapporti internazionali, irrimediabilmente compromessi. Ci vorranno decenni prima che la Russia torni alla posizione che aveva a gennaio.

Far fuori Putin e compagnia (in senso figurato... ma diciamo anche no, dai) è un primo buon passo.

Ma prima di tutto bisogna fermare 'sta merda senza fine.
Poi si vedrà.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 03 Mar 2022, 16:59

Tutto un altro discorso quello dei rapporti internazionali, irrimediabilmente compromessi. Ci vorranno decenni prima che la Russia torni alla posizione che aveva a gennaio.

Far fuori Putin e compagnia (in senso figurato... ma diciamo anche no, dai) è un primo buon passo.
E se l'azione di Putin, con conseguenze a lungo termine possibilmente catastrofiche per la sua nazione, fosse stata dettata dalla convinzione che il lento accerchiamento NATO, reale o sognato, puntasse proprio a farlo fuori, in senso lato, e stesse andando "all in" per essere lui a decidere come farsi fuori?Muoia Sansone con tutti i filistei?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 03 Mar 2022, 17:00
Ok
ma nel momento in cui una non rimane ben ferma (se non nell'uso dell'arsenale atomico stesso) che si fa, si lascia fare?

Oppure si tiene conto del deterrente comunque e quindi si può controbattere in ogni modo anche militare?

Nel caso specifico, secondo un articolo che ho letto qualche giorno fa ma non ricordo dove, Putin avrebbe sfruttato la deterrenza proprio per invadere indisturbato l'Ucraina, ben sapendo che la NATO non farà mai il primo passo.
È poi, banalmente, il motivo per cui tante nazioni aspirano alla NATO: la Russia parla di accerchiamento, le nazioni che entrano si accontentano invece di non essere invase dalla Russia.
Se la Russia davvero non avesse voluto finire accerchiata avrebbe potuto proporre accordi migliori e rispettarli.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 03 Mar 2022, 17:03
Oppure si tiene conto del deterrente comunque e quindi si può controbattere in ogni modo anche militare?

Nì, nel senso che se la Nato intervenisse nel conflitto, partirebbe sostanzialmente la terza guerra mondiale e in quel caso le atomiche sarebbero un reale pericolo, ma ci sarebbero anche altri e più immediati disastri (leggi, aumento esponenziale delle vittime in giro per l'Europa, rischio di ulteriori escalation pure su altri teatri, tracollo dell'economia mondiale, combattimenti potenzialmente letteralmente sotto casa nostra, ecc)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 03 Mar 2022, 17:03
Quando tutto è iniziato, qualcuno ha inserito una citazione di non so chi.

Nella quale si asserisce che sull'orlo del baratro Putin ci è andato volentieri, ma la Nato lo ha altresì accompagnato col sorriso sulle labbra.

È un concorso di colpe che si proietta e innerva attraverso innumerevoli decenni. Non c'è una spiegazione semplice.

Ma sticazzi, non serve rimuginare. A quello ci penseranno gli storici, a bombe ferme.

Ma che si fermino...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 03 Mar 2022, 17:08
Ok
ma nel momento in cui una non rimane ben ferma (se non nell'uso dell'arsenale atomico stesso) che si fa, si lascia fare?

Oppure si tiene conto del deterrente comunque e quindi si può controbattere in ogni modo anche militare?

Nel caso specifico, secondo un articolo che ho letto qualche giorno fa ma non ricordo dove, Putin avrebbe sfruttato la deterrenza proprio per invadere indisturbato l'Ucraina, ben sapendo che la NATO non farà mai il primo passo.
È poi, banalmente, il motivo per cui tante nazioni aspirano alla NATO: la Russia parla di accerchiamento, le nazioni che entrano si accontentano invece di non essere invase dalla Russia.
Se la Russia davvero non avesse voluto finire accerchiata avrebbe potuto proporre accordi migliori e rispettarli.

Yep concordo pienamente
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 03 Mar 2022, 17:10
Oppure si tiene conto del deterrente comunque e quindi si può controbattere in ogni modo anche militare?

Nì, nel senso che se la Nato intervenisse nel conflitto, partirebbe sostanzialmente la terza guerra mondiale

O é già iniziata e non ce ne siamo accorti?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 03 Mar 2022, 17:41
***Ucraina: gigante petrolifero russo Lukoil chiede la fine della guerra (https://www.ilsole24ore.com/radiocor/nRC_03.03.2022_17.09_57110571)

Citazione da: https://www.ilsole24ore.com/radiocor/nRC_03.03.2022_17.09_57110571
La Lukoil, secondo colosso del settore petrolifero russo, ha lanciato oggi un appello affinche' si ponga "fine rapidamente" alla guerra in Ucraina. La Lukoil diventa cosi' la prima grande compagnia nazionale russa ad opporsi all'invasione del Paese da parte di Mosca. "Sosteniamo una rapida fine del conflitto armato e sosteniamo pienamente la sua risoluzione attraverso un processo di negoziazione e mezzi diplomatici", ha affermato il cda di Lukoil in una nota.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 03 Mar 2022, 18:03
Putin live in TV.
Farneticante, uno storytelling davvero lontanissimo da quello che è il consenso generale.
Vede neonazisti ovunque, esalta e lambisce le "tribù" russe che lui stesso ha ammazzato dubbio all'altro ieri (ceceni) come unico popolo russo che unito fa fronte all'aggressione dei nazisti.
Incredibile.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 03 Mar 2022, 18:20
A questo punto per me si può risolvere bene solo con la deposizione di Putin dietro allentamento delle restrizioni. Tolto lui, secondo me, c'è spazio per concedere qualcosa alla Russia senza che le due parti passino per perdenti. Diversamente l'unica è che la Russia si accontenti delle due regioni filo russe che diventano autonome e l'Ucraina fa quel che vuole con Nato e Europa. Segue disarmo nucleare della Russia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 03 Mar 2022, 18:38
Vede neonazisti ovunque
Vorrei precisare, a vantaggio dei miei esegeti, che ritengo Putin il capo del nazismo internazionale, e dunque le mie e le sue ossessioni non sono assimilabili  :-[
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 03 Mar 2022, 18:41
Chissà cosa ne pensa di Robocop... 🤔
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 03 Mar 2022, 18:51
Lol.
È yankee, quindi sbagliato per definizione.

Che mondo difficile.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 03 Mar 2022, 20:22
https://twitter.com/billroggio/status/1499154856577314816?s=21
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 03 Mar 2022, 20:32
TFP Link :: https://www.rivistastudio.com/bot-twitter-aereo-putin/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: J VR - 03 Mar 2022, 22:04
TFP Link :: https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/putin-russi-e-ucraini-sono-un-unico-popolo-nessuno-puo-minacciarci_46851846-202202k.shtml
Me l'ero persa. :D
C'ho preso quindi, la vuole annettere.
Sto diventando bravo in geopolitica, ne azzardo un altra, adesso si rischia per davvero.
Io spero che tutti si plachino un attimo, glie se regala 'sto paese ebbasta così, in futuro si studierà un modo -non so come- per arginare il problema a monte.
Perché si, bisogna avere paura del nucleare, la guerra atomica va evitata ad ogni costo, qualunque esso sia.
Cheppoi mi rendo conto sia un discorso da vili, che dietro c'è gente che è morta e che lotta per la libertà, ed infatti questa situazione è una merda sotto ogni punto di vista.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 03 Mar 2022, 22:13
Secondo me per ora l'obbiettivo è tenere questa situazione il più a lungo possibile così che la Russia avverta il peso delle sanzioni a tutti i livelli (oggi per esempio una banca russa hq aumentato il tasso dei mutui al 23%), sperando che queste smuovino anche gli animi più feroci. Nel mentre l'occidente spera che l'Ucraina resista.

Certo è un equilibrio precario e può andare tutto in briciole da un momento all'altro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 03 Mar 2022, 22:14
Non entro nel merito del video, ne ho visto 10 secondi. Ma appena mi sono accorto che era di byoblu ho spento e sono corso a lavarmi le mani.
Non so più quante volte ho consigliato di valutare meglio le fonti ma niente: Il giornale, byoblu, l'antidiplomatico, ora anche i filorussi di  analisi difesa.

Ci sono utenti che non ce la possono proprio fare.

In genere ti ignoro, ma per la prima ed ultima volta faccio uno strappo alla regola e mi chiedo se nel novero delle fonti non credibili rientri anche Il Post che fa una "analisi" del presunto dissenso interno in Russia scrivendo robe totalmente nonsense tipo queste https://www.ilpost.it/2022/03/01/russia-conflitto-ucraina/ (https://www.ilpost.it/2022/03/01/russia-conflitto-ucraina/)?

Citazione
Secondo Ioffe, che prima di fondare il sito di notizie Puck è stata esperta di sicurezza nazionale per GQ e ha scritto tra gli altri per il New York Times, Foreign Policy e Politico, moltissime persone russe che vivono nelle grosse città e hanno un alto livello di istruzione sono «inorridite e terrorizzate» da quello che sta succedendo e sanno che non dovranno affrontare solo un periodo di grosse difficoltà economiche per via delle durissime sanzioni imposte dall’Occidente, ma anche una dura repressione politica nel proprio paese.

(cioè in pratica agli elettori del PD russi non piacerebbe Putin).

Lo spettacolo indecente a cui stiamo assistendo in questi giorni sulla stampa ed in televisione qui in Italia (e che si ripete su ogni argomento da quando al governo c'è Draghi, da un anno incensato a reti unificate come uomo della provvidenza, ultima speranza, santo, apostolo, ecc...) ci può dare un'idea precisa di come sia l'informazione in Russia, visto che il livello è praticamente lo stesso. 

P.S. definire analisidifesa filorusso è una roba che non si può sentire. Non che sia una testata di chissà che livello (in ambito militare e politico c'è decisamente di meglio, però a pagamento) ma esiste da oltre vent'anni, ben prima che Putin iniziasse a fare il Putin e propone spesso articoli ed analisi interessanti e soprattutto a mente fredda.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2022, 22:25
Lo spettacolo indecente a cui stiamo assistendo in questi giorni sulla stampa ed in televisione qui in Italia (e che si ripete su ogni argomento da quando al governo c'è Draghi, da un anno incensato a reti unificate come uomo della provvidenza, ultima speranza, santo, apostolo, ecc...) ci può dare un'idea precisa di come sia l'informazione in Russia, visto che il livello è praticamente lo stesso.

Chiederei la cortesia a tutti di non replicare a questo post, perché sappiamo già che non ci porterà a nulla. Grazie.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Level MD - 03 Mar 2022, 23:12
E i moldavi già si preparano...

Per assurdo, sto iniziando a chiedermi se non sarebbe meglio che i paesi ex-URSS a rischio invasione espansionistica si alleassero ora, per andare in guerra assieme, piuttosto che rimanere a guardare e rimandare l'inevitabile, perché con questo andazzo nulla impedirebbe a Putin di allargare la scala del conflitto e completare il lavoro... 
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Tetsuo - 04 Mar 2022, 01:14
Ci sono ma non voglio andare a comprare pasta e antibiotici, voglio dare soldi a un ente sicuro e poi ci pensino loro.

io stasera ho donato alla cugina di una ragazza con cui si è andati in montagna,
scappata da lì con figlia di 2 anni a carico e che ha lasciato tutto lì, auto compresa.
lascio i dettagli sotto
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 04 Mar 2022, 05:30
Hanno attaccato la più grossa centrale nucleare. Per ora pare che il pericolo sia scampato ma mi chiedo a che pro mettere a rischio tutti, Russia compresa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 04 Mar 2022, 06:18
Sempreche' non sia uno degli effetti collaterali della guerra, nel senso di un attacco non preventivato e causato da decisioni individuali (dubito, ma tutto puo' essere)...nella mente (deviata) di Putin potrebbe essere benissimo una tattica per dimostrare non solo all'Ucraina, ma al mondo intero, come ora possa bastare veramente poco per innescare un'ulteriore escalation del conflitto, portandolo ad un livello totalmente diverso.
Dimostrazione di forza, scellerata sicuramente, ma dimostrazione di forza rimane. Anzi, direi quasi tentativo di dimostrazione di controllo.

Piu' che altro la mia domanda e' cosa fara' ora l'Occidente, gli USA e la NATO in particolare.
Puo' essere questo considerato come atto terroristico su scala mondiale? Personalmente, credo di si.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Red Alex - 04 Mar 2022, 07:09
Sono d'accordo.
Mi pare che Putin stia diventando davvero  pericoloso, probabilmente è sorpreso quanto noi della piega che sta prendendo questa guerra e si sente sempre più isolato e con le spalle al muro.
Deve chiudere la pratica in fretta perchè rischia di passare dallo "zar che ha perso l'ucraina" allo "zar che ha perso l'ucraina, la faccia, il posto e il buon nome della Russia tutta".
Praticamente non ha più nessuno che conti dalla sua parte: Erdogan gli chiude il bosforo, i cinesi e l'Iran si astengono all'ONU, la propaganda interna è sempre meno credibile e l'opposizione lievita di pari passo con i prezzi dei beni di consumo...
e i paesi ex sovietici che non fanno ancora parte della NATO si affrettano a mettersi in fila per entrarci.
Stavolta l'accerchiamento pare reale.
Con Putin c'è sempre da aspettarsi l'inaspettato, ma personalmente credo che l'unica opzione ragionevole ora sia un colpo di stato rapido e indolore interno al cremlino.
Quanto sia fattibile nella realtà non saprei proprio dire...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 04 Mar 2022, 08:24
Dobbiamo confidare nella forza della massa russa e delle spettabili aziende russe.
Tu presidente non puoi fare una guerra fuori e sedare una guerra civile in casa anche perché i loro cittadini stanno già pagando a caro prezzo.
La soluzione più indolore è rivoltare la sua leadership, soprattutto per favorire spiragli di dialogo e allentare le sanzioni verso il popolo russo.
10 anni fa era impossibile, oggi, abbiamo già visto che è molto possibile e auspicabile, per il bene di tutti.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gunny - 04 Mar 2022, 08:37
Sono d'accordo.
Mi pare che Putin stia diventando davvero  pericoloso, probabilmente è sorpreso quanto noi della piega che sta prendendo questa guerra e si sente sempre più isolato e con le spalle al muro.
Deve chiudere la pratica in fretta perchè rischia di passare dallo "zar che ha perso l'ucraina" allo "zar che ha perso l'ucraina, la faccia, il posto e il buon nome della Russia tutta".
Praticamente non ha più nessuno che conti dalla sua parte: Erdogan gli chiude il bosforo, i cinesi e l'Iran si astengono all'ONU, la propaganda interna è sempre meno credibile e l'opposizione lievita di pari passo con i prezzi dei beni di consumo...
e i paesi ex sovietici che non fanno ancora parte della NATO si affrettano a mettersi in fila per entrarci.
Stavolta l'accerchiamento pare reale.
Con Putin c'è sempre da aspettarsi l'inaspettato, ma personalmente credo che l'unica opzione ragionevole ora sia un colpo di stato rapido e indolore interno al cremlino.
Quanto sia fattibile nella realtà non saprei proprio dire...

Red, temo che sopravvaluti la debolezza di Putin, e non sei il solo.
Noi europei post-storici siamo abituati a usare inflazione e spread come misura della realtà, per cui ci convinciamo che mettendo sotto pressione l'economia russa otterremo istantaneamente degli effetti perché Berlusconi con lo spread a 400 è stato mandato via.
Segnalo però alcune cose:
1. Una "democratura", se ancora non vogliamo chiamare la Russia una vera dittatura, è più resistente a questo genere di problemi, in particolare se gran parte della popolazione ragiona ancora per categorie ottocentesche anziché preoccuparsi dei preferred pronouns. Non mi sembra che decenni di isolamento economico abbiano reso meno salda la presa di Kim Jong-un sulla Corea del Nord. La Russia può reggere ancora a lungo sotto l'attuale pressione sanzionatoria. Credo che l'unica cosa che davvero potrebbe destabilizzarla sarebbero livelli di perdite un ordine di grandezza maggiori delle attuali.
2. Putin non è isolato come molti credono. Riparto da quanto dicevo qualche pagina fa: il mondo si sta dividendo in due blocchi e ad astenersi in sede ONU (equivale ad un voto contrario, in circostanze simili) sono stati 35 paesi inclusi Cina e India. Calcolatrice alla mano, credo che i rappresentanti di metà della popolazione mondiale abbiano fatto mancare il voto d'appoggio ad una semplice risoluzione di condanna dell'aggressione. Quindi: l'Occidente, per quanto imbelle, esprime netta contrarietà, ma gran parte del mondo simpatizza più o meno apertamente per Putin, sperando che qualcuno scolpisca nella storia una chiara data a cui gli storici faranno risalire la fine dell'egemonia americana.
3. La Russia ha preso atto che una incursione-lampo, con perdite minime, è insufficiente a piegare la resistenza ucraina. Credo che fossero preparati a questa eventualità: ora si stanno togliendo i guanti e premendo sull'acceleratore, vedi la dichiarazione di Putin sul fatto che gli Ucraini usano i loro civili come "scudi umani" (tradotto dal putinese all'italiano: da adesso, spariamo su tutto quello che si muove). I prossimi giorni saranno decisivi nel capire se questo maggiore sforzo otterrà i risultati voluti, ma è tutto da dimostrare che sotto una pioggia di attacchi aerei indiscriminati e di razzi termobarici i difensori siano in grado di tenere duro con al stessa efficacia dimostrata finora. Per dare loro una chance andrebbe istituita la famosa No Fly Zone, ma significa accettare lo scontro diretto con l'aviazione russa. Scontro nel quale la NATO è nettamente favorita, ma che comporta a) il rischio di perdite e, se la sensibilità russa registra il problema solo nell'ordine delle migliaia, quella europea è ben più sensibile e b) nella percezione occidentale, il rischio di una escalation nucleare totale (cosa in cui io personalmente non credo).

Bottom line: per come la vedo io, Putin non è isolato né sconfitto e purtroppo gli obiettivi che si è posto sono ancora alla sua portata.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 04 Mar 2022, 08:50
Ma mandargli un Solid Snake no?

Sdrammatizzo ragazzi, l'ho presa malissimo sta guerra e sono in paranoia completa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 08:59
Ma mandargli un Solid Snake no?
Quelli che scoprono che chi li manda li sta manipolando, in genere li facciamo fuori prima😁
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Laxus91 - 04 Mar 2022, 09:07
Io in tutto questo trovo davvero di facciata la faccenda delle trattative diplomatiche.
Temo sia solo una grossa illusione inutile (per quanto ognuno si affanni a dire che bisogna spingere per la via democratica, cosa di base giustissima) dal momento che Putin non solo afferma chiarissimamente che l'esercito russo si starebbe battendo con 'coraggio' e che non tornerà indietro, per poi ribadirlo anche nella telefonata col leader francese.
Non tornerà indietro adesso, non fermerà l'avanzata a nessun costo, non saranno le trattative in atto a concludere qualcosa di buono (a meno di condizioni estremamente favorevoli per la Russia, e quindi comunque una vittoria per Putin)

Ps: Comunque, a prescindere, banale dirlo adesso ma Ucraini popolo con le palle e degno di rispetto a vita. Il presidente si, ma la popolazione alla stessa maniera.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 04 Mar 2022, 09:09
Ma mandargli un Solid Snake no?
Quelli che scoprono che chi li manda li sta manipolando, in genere li facciamo fuori prima
Eppure Kojima l'ha toccata giusta con MGS2 e MGS3.
Il TNP è stato solo un accordo di facciata?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 04 Mar 2022, 09:13
Io in tutto questo trovo davvero di facciata la faccenda delle trattative diplomatiche.
Temo sia solo una grossa illusione inutile (per quanto ognuno si affanni a dire che bisogna spingere per la via democratica, cosa di base giustissima) dal momento che Putin non solo afferma chiarissimamente che l'esercito russo si starebbe battendo con 'coraggio' e che non tornerà indietro, per poi ribadirlo anche nella telefonata col leader francese.
Non tornerà indietro adesso, non fermerà l'avanzata a nessun costo, non saranno le trattative in atto a concludere qualcosa di buono (a meno di condizioni estremamente favorevoli per la Russia, e quindi comunque una vittoria per Putin)

Ps: Comunque, a prescindere, banale dirlo adesso ma Ucraini popolo con le palle e degno di rispetto a vita. Il presidente si, ma la popolazione alla stessa maniera.
Può essere tutta tattica per negoziare con più forza. Il portavoce ieri ha detto che sarebbero arrivati ad una decisione ieri e infatti è arrivata la piccola tregua per i corridoi umanitari.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: slataper - 04 Mar 2022, 09:15
Fondamentalmente, abbiamo un maschio alfa alla guida di una nazione con amplissima capacità bellica e determinato a scolpire il proprio nome nella storia: o qualcuno lo ferma fisicamente o finirà malissimo per tutti.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Laxus91 - 04 Mar 2022, 09:24
Può essere tutta tattica per negoziare con più forza. Il portavoce ieri ha detto che sarebbero arrivati ad una decisione ieri e infatti è arrivata la piccola tregua per i corridoi umanitari.

Si, su questo concordo.
È che non voglio fare l'errore di illudermi che possa uscirne qualcosa di davvero buono per quanto un 'cessate il fuoco' sarebbe ideale e da perseguire ad ogni costo.
Il problema è che temo che qualunque cosa possa realisticamente uscirne sarebbe comunque ampiamente a favore dell'iniziativa militare Russa, loro letteralmente sfruttano l'avanzata o per ottenere il risultato militarmente (volevano farlo in meno tempo ma così non è andata) o comunque alzare la posta nelle trattative.
In ogni caso, si casca male ormai (per l'Ucraina e per l'Europa), è quello il mio timore.

Fermo restando che l'impatto reale di sanzioni, calo a picco dei rating delle banche russe e in generale tutte le misure che stiamo vedendo sono qualcosa di giusto, che bisognava fare e che approvo
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 04 Mar 2022, 09:40
Niente riesce a togliermi dalla testa l'idea che la cosa migliore sarebbe stata lasciar dilagare i russi in ucraina senza la minima resistenza, far felice Putin e poi alla prossima uscita tra i grandi preparargli del polonio 210 o un cecchino e finiva li'.
Certo l'ucraina avrebbe dovuto subire, ma niente a confronto di quello che sta subendo.
E sarebbe stato un po' come togliere di mezzo Hitler subito dopo Monaco '38, con la enorme differenza che il popolo russo oggi NON e' come il popolo tedesco all'epoca.
I dittatori sono sempre pericolosi, ma i dittatori fuori controllo lo sono decisamente peggio.
E Putin, che moltissimi fino ad una settimana fa definivano "abilissimo stratega", sta dimostrando di essere quello che e': un dittatore fuori controllo.
Spero tantissimo di sbagliarmi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 04 Mar 2022, 09:41
Sono d'accordo.
Mi pare che Putin stia diventando davvero  pericoloso, probabilmente è sorpreso quanto noi della piega che sta prendendo questa guerra e si sente sempre più isolato e con le spalle al muro.
Deve chiudere la pratica in fretta perchè rischia di passare dallo "zar che ha perso l'ucraina" allo "zar che ha perso l'ucraina, la faccia, il posto e il buon nome della Russia tutta".
Praticamente non ha più nessuno che conti dalla sua parte: Erdogan gli chiude il bosforo, i cinesi e l'Iran si astengono all'ONU, la propaganda interna è sempre meno credibile e l'opposizione lievita di pari passo con i prezzi dei beni di consumo...
e i paesi ex sovietici che non fanno ancora parte della NATO si affrettano a mettersi in fila per entrarci.
Stavolta l'accerchiamento pare reale.
Con Putin c'è sempre da aspettarsi l'inaspettato, ma personalmente credo che l'unica opzione ragionevole ora sia un colpo di stato rapido e indolore interno al cremlino.
Quanto sia fattibile nella realtà non saprei proprio dire...

Red, temo che sopravvaluti la debolezza di Putin, e non sei il solo.
Noi europei post-storici siamo abituati a usare inflazione e spread come misura della realtà, per cui ci convinciamo che mettendo sotto pressione l'economia russa otterremo istantaneamente degli effetti perché Berlusconi con lo spread a 400 è stato mandato via.
Segnalo però alcune cose:
1. Una "democratura", se ancora non vogliamo chiamare la Russia una vera dittatura, è più resistente a questo genere di problemi, in particolare se gran parte della popolazione ragiona ancora per categorie ottocentesche anziché preoccuparsi dei preferred pronouns. Non mi sembra che decenni di isolamento economico abbiano reso meno salda la presa di Kim Jong-un sulla Corea del Nord. La Russia può reggere ancora a lungo sotto l'attuale pressione sanzionatoria. Credo che l'unica cosa che davvero potrebbe destabilizzarla sarebbero livelli di perdite un ordine di grandezza maggiori delle attuali.
2. Putin non è isolato come molti credono. Riparto da quanto dicevo qualche pagina fa: il mondo si sta dividendo in due blocchi e ad astenersi in sede ONU (equivale ad un voto contrario, in circostanze simili) sono stati 35 paesi inclusi Cina e India. Calcolatrice alla mano, credo che i rappresentanti di metà della popolazione mondiale abbiano fatto mancare il voto d'appoggio ad una semplice risoluzione di condanna dell'aggressione. Quindi: l'Occidente, per quanto imbelle, esprime netta contrarietà, ma gran parte del mondo simpatizza più o meno apertamente per Putin, sperando che qualcuno scolpisca nella storia una chiara data a cui gli storici faranno risalire la fine dell'egemonia americana.
3. La Russia ha preso atto che una incursione-lampo, con perdite minime, è insufficiente a piegare la resistenza ucraina. Credo che fossero preparati a questa eventualità: ora si stanno togliendo i guanti e premendo sull'acceleratore, vedi la dichiarazione di Putin sul fatto che gli Ucraini usano i loro civili come "scudi umani" (tradotto dal putinese all'italiano: da adesso, spariamo su tutto quello che si muove). I prossimi giorni saranno decisivi nel capire se questo maggiore sforzo otterrà i risultati voluti, ma è tutto da dimostrare che sotto una pioggia di attacchi aerei indiscriminati e di razzi termobarici i difensori siano in grado di tenere duro con al stessa efficacia dimostrata finora. Per dare loro una chance andrebbe istituita la famosa No Fly Zone, ma significa accettare lo scontro diretto con l'aviazione russa. Scontro nel quale la NATO è nettamente favorita, ma che comporta a) il rischio di perdite e, se la sensibilità russa registra il problema solo nell'ordine delle migliaia, quella europea è ben più sensibile e b) nella percezione occidentale, il rischio di una escalation nucleare totale (cosa in cui io personalmente non credo).

Bottom line: per come la vedo io, Putin non è isolato né sconfitto e purtroppo gli obiettivi che si è posto sono ancora alla sua portata.

Perfetto su tutto.
E posso confermare (vivendoci) che all'esterno del blocco Occidentale, questo conflitto viene proprio percepito in maniera totalmente differente da come viene percepito all'interno.
Quindi, come dicevo qualche pagina fa, tutti i ragionamenti di un Putin isolato, sconfitto, delirante sono validi sempre e solo rimanendo all'interno dell'insieme ''Occidente'', e utilizzandone (anche incosciamente) quel punto di vista.

In piu', da un punto di vista pratico (perche' alla fine, quello conta, le guerre si vincono con le risorse e i rapporti di forza, non con le parole), basti solo che alla mozione dell'ONU togliamo Cina, India, oltre ovviamente a Russia e Bielorussia, e abbiamo gia' totalizzato (con soli 4 stati):

- Oltre 1/3 della popolazione mondiale.
- 1/5 della produzione mondiale di petrolio.
- Quasi 4/5 della produzione mondiale di acciaio.
- 4/5 della produzione mondiale di silicio (giusto per chi parlava dei semiconduttori).
- 1/3 della produzione mondiale di gas naturale.

E possiamo solo continuare...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 04 Mar 2022, 10:29
Fondamentalmente, abbiamo un maschio alfa alla guida di una nazione con amplissima capacità bellica e determinato a scolpire il proprio nome nella storia: o qualcuno lo ferma fisicamente o finirà malissimo per tutti.
Stò con Rosario, ormai è in bersek totale, o lo fanno fuori ed è possibile credo solo dall'interno e quindi difficile, o finisce male.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 10:33
A questo proposito, Alexander Konanykhin, industriale russo secondo Fanpage.it, avrebbe pubblicato su facebook una taglia, poi rimossa e riproposta dallo stesso, di un milione di dollari sulla testa, ancora parlante o meno, di Putin...
TFP Link :: https://www.facebook.com/169992733022409/posts/7639325516089056/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 11:19
Un interessante punto da parte di ISPI
TFP Link :: https://www.ispionline.it/it/pubblicazione/un-cerchio-da-quadrare-la-nato-lucraina-e-il-problema-dellallargamento-33891
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 04 Mar 2022, 12:30
Sono d'accordo.
Mi pare che Putin stia diventando davvero  pericoloso, probabilmente è sorpreso quanto noi della piega che sta prendendo questa guerra e si sente sempre più isolato e con le spalle al muro.
Deve chiudere la pratica in fretta perchè rischia di passare dallo "zar che ha perso l'ucraina" allo "zar che ha perso l'ucraina, la faccia, il posto e il buon nome della Russia tutta".
Praticamente non ha più nessuno che conti dalla sua parte: Erdogan gli chiude il bosforo, i cinesi e l'Iran si astengono all'ONU, la propaganda interna è sempre meno credibile e l'opposizione lievita di pari passo con i prezzi dei beni di consumo...
e i paesi ex sovietici che non fanno ancora parte della NATO si affrettano a mettersi in fila per entrarci.
Stavolta l'accerchiamento pare reale.
Con Putin c'è sempre da aspettarsi l'inaspettato, ma personalmente credo che l'unica opzione ragionevole ora sia un colpo di stato rapido e indolore interno al cremlino.
Quanto sia fattibile nella realtà non saprei proprio dire...

Red, temo che sopravvaluti la debolezza di Putin, e non sei il solo.
Noi europei post-storici siamo abituati a usare inflazione e spread come misura della realtà, per cui ci convinciamo che mettendo sotto pressione l'economia russa otterremo istantaneamente degli effetti perché Berlusconi con lo spread a 400 è stato mandato via.
Segnalo però alcune cose:
1. Una "democratura", se ancora non vogliamo chiamare la Russia una vera dittatura, è più resistente a questo genere di problemi, in particolare se gran parte della popolazione ragiona ancora per categorie ottocentesche anziché preoccuparsi dei preferred pronouns. Non mi sembra che decenni di isolamento economico abbiano reso meno salda la presa di Kim Jong-un sulla Corea del Nord. La Russia può reggere ancora a lungo sotto l'attuale pressione sanzionatoria. Credo che l'unica cosa che davvero potrebbe destabilizzarla sarebbero livelli di perdite un ordine di grandezza maggiori delle attuali.
2. Putin non è isolato come molti credono. Riparto da quanto dicevo qualche pagina fa: il mondo si sta dividendo in due blocchi e ad astenersi in sede ONU (equivale ad un voto contrario, in circostanze simili) sono stati 35 paesi inclusi Cina e India. Calcolatrice alla mano, credo che i rappresentanti di metà della popolazione mondiale abbiano fatto mancare il voto d'appoggio ad una semplice risoluzione di condanna dell'aggressione. Quindi: l'Occidente, per quanto imbelle, esprime netta contrarietà, ma gran parte del mondo simpatizza più o meno apertamente per Putin, sperando che qualcuno scolpisca nella storia una chiara data a cui gli storici faranno risalire la fine dell'egemonia americana.
3. La Russia ha preso atto che una incursione-lampo, con perdite minime, è insufficiente a piegare la resistenza ucraina. Credo che fossero preparati a questa eventualità: ora si stanno togliendo i guanti e premendo sull'acceleratore, vedi la dichiarazione di Putin sul fatto che gli Ucraini usano i loro civili come "scudi umani" (tradotto dal putinese all'italiano: da adesso, spariamo su tutto quello che si muove). I prossimi giorni saranno decisivi nel capire se questo maggiore sforzo otterrà i risultati voluti, ma è tutto da dimostrare che sotto una pioggia di attacchi aerei indiscriminati e di razzi termobarici i difensori siano in grado di tenere duro con al stessa efficacia dimostrata finora. Per dare loro una chance andrebbe istituita la famosa No Fly Zone, ma significa accettare lo scontro diretto con l'aviazione russa. Scontro nel quale la NATO è nettamente favorita, ma che comporta a) il rischio di perdite e, se la sensibilità russa registra il problema solo nell'ordine delle migliaia, quella europea è ben più sensibile e b) nella percezione occidentale, il rischio di una escalation nucleare totale (cosa in cui io personalmente non credo).

Bottom line: per come la vedo io, Putin non è isolato né sconfitto e purtroppo gli obiettivi che si è posto sono ancora alla sua portata.
Stanno tenendo chiusa la borsa da qualche gg.

La quotazione a Londra (a Londra) di Gazprom se non ricordo male era data al - 60%.

Fa molto storiella del motociclista che cade, si rialza tutto a posto.
Torna a casa, si toglie il casco e gli si apre in due la testa.

Non è minimamente sufficiente per fermare le bombe, ma lo è per far loro del male. Serve a bypassare la propaganda interna, facendo arrivare il messaggio direttamente al russo di strada.
Che da lunedì, per dirne un'altra, può usare la propria carta di credito giusto come ferma porta.

La sanzione non ferma la guerra, forse anche l'accelera per l'incazzatura che ne deriva.

Ma più Putin accelera, più si brucia egli stesso. La chiave è qui ed è l'unica che abbiamo e che possiamo usare, tutte le altre ci farebbero passare dalla parte del torto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 04 Mar 2022, 12:47
Siccome in Russia hanno bloccato l'accesso al sito di BBC News, BBC News spiega come accedervi comunque tramite il dark web.

TFP Link :: https://twitter.com/BBCTech/status/1499693576342622209
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 13:00

Che da lunedì, per dirne un'altra, può usare la propria carta di credito giusto come ferma porta.
La sanzione non ferma la guerra, forse anche l'accelera per l'incazzatura che ne deriva.
Ma più Putin accelera, più si brucia egli stesso. La chiave è qui ed è l'unica che abbiamo e che possiamo usare, tutte le altre ci farebbero passare dalla parte del torto.
Io non lo so se mi faccia piacere sapere che a me, o ad altri, si possa letteralmente congelare l'esistenza in questo modo, soprattutto se per ottenere un effetto indiretto, cioè, in pratica, spingere i russi a scegliere o di fare la spesa, o di affogare nel proprio sangue in caso di dissenso.
Se decidi di entrare in guerra in qualche modo ci metti la faccia e il "tuo sangue", e lo fai per un nobile scopo, ma rischiando direttamente anche tu qualcosa.
Affamare, o rendere cronicamente impossibile l'esistenza per ottenere un effetto voluto, la vedo come un'arma non convenzionale a cui quelle chimiche o nucleari (le quali anche richiedono una contropartita diretta) fanno, concettualmente, il solletico...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 13:20
Intanto ho ripescato il trailer del più bello, ed attuale film che avrebbero potuto fare sull'argomento, se solo avessero avuto sul serio il coraggio di farlo...
TFP Link :: https://youtu.be/IwfUnkBfdZ4
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 04 Mar 2022, 14:06
Citazione
C'ho preso quindi, la vuole annettere.
Era già chiaro nei comunicati usciti "per errore" inneggianti la Vittoria dopo due giorni di guerra yep

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 04 Mar 2022, 14:26
https://www.open.online/2022/03/04/guerra-ucraina-russia-putin-mirov/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 04 Mar 2022, 14:28
Io capisco tutto ma non credo che le altre nazioni siano ora così felici di rischiare nubi tossiche da una centrale nucleare o peggio. Ieri non ha rischiato solo l'Ucraina, tanto per dirne una. A meno che non fosse tutto perfettamente studiato e calcolato quindi solo una minaccia per l'occidente. A sto punto possiamo pure entrare in guerra tanto Putin l'atomica non la sgancia. O è così o davvero non mi spiego come altre nazioni possano appoggiare questa guerra sapendo che pure loro sono a rischio.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 04 Mar 2022, 15:15
Citazione
Stoltenberg (Nato): Georgia, Moldavia e Bosnia a rischio attacchi

"C'è ampio accordo sul fatto che dobbiamo fare di più per sostenere" la Georgia, la Bosnia e la Moldavia "aggiungendo potenzialmente più attività a loro sostegno, perché potrebbero essere a rischio, esposte a ulteriori interventi, sovversione e potenzialmente anche ad attacchi da parte delle forze armate russe". Lo ha detto il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, in conferenza stampa, precisando che nel corso della ministeriale Esteri della Nato non sono state prese "decisioni finali".
TFP Link :: https://twitter.com/jensstoltenberg/status/1499726442157928451
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 04 Mar 2022, 15:17
Secondo me non succederà un bel niente di nuovo, a meno che dopo l'Ucraina non tocchi, chessò, alla Finlandia.

La NATO continuerà a dare agli Ucraini armi "difensive", la Russia cercherà di radere tutto al suolo.
Se i primi resistono, la guerra durerà mesi e mesi e magari i russi si fermeranno, altrimenti la Russia vincerà. In entrambi i casi la NATO non interverrà direttamente.
Putin non è matto, è assolutamente lucido verso i suoi scopi e prima che venga rovesciato dall'interno, se mai succederà, ci vorranno anni e anni. Anche potendo, non so che senso avrebbe eliminarlo con un attentato o simile: può benissimo darsi che arrivi qualcuno di peggiore al suo posto.
Purtroppo, c'è oltre mezzo mondo che ha un sistema di valori completamente diverso dal nostro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: TremeX - 04 Mar 2022, 15:39
A me sembra che la propaganda la stiano facendo a noi, che Putin va alla grande e che l'Europa non esiste.
E mi piacerebbe che tutte e tre queste sentences fossero false, almeno una a caso.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 04 Mar 2022, 15:45
A me sembra che la propaganda la stiano facendo a noi, che Putin va alla grande e che l'Europa non esiste.
E mi piacerebbe che tutte e tre queste sentences fossero false, almeno una a caso.
Beh, le sanzioni sono davvero forti, prima o poi la Russia ne dovrà risentire in qualche modo. Già si parla di default per insolvenza dei bond in scadenza ai primi di aprile. E anche nel privato iniziano ad avere difficoltà.
Le ultime notizie in merito:

TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2022/03/04/russia-la-probabilita-di-default-vola-al-67_fec22273-b08d-4cef-9930-d6856214ab1a.html

TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2022/03/04/jp-morgan-la-russia-rischia-il-collasso-delleconomia_bd239d5f-6ebe-426c-84cf-15e73ed12705.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 04 Mar 2022, 16:11
a me sembra follia non vedere la follia di Putin.
ma un crowfounding come taglia?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 04 Mar 2022, 16:31
Non so quale sia la loro penetrazione di mercato, e dubito a livello governativo usino i loro servizi cloud, ma è comunque un'azione più che simbolica.

TFP Link :: https://blogs.microsoft.com/on-the-issues/2022/03/04/microsoft-suspends-russia-sales-ukraine-conflict/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 16:39
Non saprei da che parte iniziare con i 92 minuti di applausi ad Orsini...
TFP Link :: https://www.facebook.com/1073696385/posts/10223152492695363/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 04 Mar 2022, 16:54
Non so quale sia la loro penetrazione di mercato, e dubito a livello governativo usino i loro servizi cloud, ma è comunque un'azione più che simbolica.

TFP Link :: https://blogs.microsoft.com/on-the-issues/2022/03/04/microsoft-suspends-russia-sales-ukraine-conflict/
Nemmeno io, ma a livello produttivo (azure, office, windows) secondo me è un'altra bella legnata.

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 04 Mar 2022, 16:59
Non saprei da che parte iniziare con i 92 minuti di applausi ad Orsini...
video

Non entro nel merito dei contenuti del video (riesco a essere contemporaneamente in disaccordo con entrambe le parti del dibattito), ma nel commento del tizio che lo riporta su facebook c'è una citazione dei dati sulla mortalità infantile greca e vorrei sottolineare che è una panzana.
È un po' OT, ma se proprio uno volesse saperne di più: https://www.butac.it/di-battista-e-la-strage-di-bambini-greci/ (https://www.butac.it/di-battista-e-la-strage-di-bambini-greci/)

Edit: precisazione, che il giornalista abbia detto quella frase è vero (il che è drammatico visto che ha parlato di questa cosa senza aver verificato davvero le fonti), è solo la storia della mortalità aumentata a non essere vera.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 04 Mar 2022, 17:05
Citazione
"Questa notte sarebbe potuta essere la fine della storia dell'Ucraina e dell'Europa", ha detto Zelensky, aggiungendo che i russi "sapevano cosa stavano colpendo, hanno mirato direttamente il sito". "Gente di Russia, come è possibile. Abbiamo combattuto insieme le conseguenze del disastro di Chernobyl del 1986. Ve lo siete dimenticato? Se ve lo ricordate non potete stare in silenzio. Dite ai vostri leader che volete vivere"



Citazione

Il presidente russo Vladimir Putin ha avvertito coloro che si oppongono alle azioni della Russia in Ucraina di "non esacerbare la situazione"


Splendido.
Splendido.

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/04/zelensky-a-zaporizhzhia-sfiorata-la-fine-deuropa_c18585f1-37f7-4355-b02e-426a029cc72d.html


Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 04 Mar 2022, 17:09
Non saprei da che parte iniziare con i 92 minuti di applausi ad Orsini...
TFP Link :: https://www.facebook.com/1073696385/posts/10223152492695363/


mah
avevo cominciato ad ascoltarlo con molti dubbi, poi mi aveva convinto quasi (del resto non e' che dica chissa' che) ma quando ha cominciato a non far parlare si e' capito di che pasta e' fatto.
P.s. GLI STATI UNITI (che io non amo al contrario del tipo sia ben chiaro) NON HANNO BOMBARDATO CUBA, che  non vuol dire che gli stati uniti non hanno bombardato nessuno, semplicemente il paragone e' un tantino infelice. Alla faccia dell'esperto
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 17:20
Il paragone con Cuba si riferiva alla vicinanza geografica e contemporanea distanza siderale politica con gli Stati Uniti, per spiegare il concetto di linee rosse non oltrepassabili in due situazioni geopolitiche simili (Usa con un paese comunista ai confini, Russia con un paese "Nato-amico" ai confini).
Il fatto che non ci siano stati bombardamenti, perchè la cosa fu risolta prima con una mossa che oggi nessuno ha fatto (ed è qui che poggia la critica di Orsini, conosciamo la storia, è già successo, lo abbiamo già risolto, ma facciamo finta di niente), non dà ragione delle cause, ma solo degli esiti più felici, perchè sono state intraprese azioni più felici in tal senso, mentre Orsini ragionava, appunto, sulle cause, e sul prendersi le responsabilità politiche del caso...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 04 Mar 2022, 17:30
Il paragone con Cuba si riferiva alla vicinanza geografica e contemporanea distanza siderale politica con gli Stati Uniti, per spiegare il concetto di linee rosse non oltrepassabili in due situazioni geopolitiche simili (Usa con un paese comunista ai confini, Russia con un paese "Nato-amico" ai confini).
Il fatto che non ci siano stati bombardamenti, perchè la cosa fu risolta prima con una mossa che oggi nessuno ha fatto (ed è qui che poggia la critica di Orsini, conosciamo la storia, è già successo, lo abbiamo già risolto, ma facciamo finta di niente), non dà ragione delle cause, ma solo degli esiti più felici, perchè sono state intraprese azioni più felici in tal senso, mentre Orsini ragionava, appunto, sulle cause, e sul prendersi le responsabilità politiche del caso...


la responsabilita' politica dell'occidente c'e', ma mi pare che ora ci sia prima da fermare quell'irresponsabile che sta a Mosca.
Certo in alternativa, come dicevo in un post precedente, ci si puo' cospargere il capo di cenere, si lascia campo libero a Putin e alla prima occasione buona si fa in modo che venga trattato come lui tratta i suoi oppositori.
Qua si perde tempo a fare i distunguo quando la situazione di giorno in giorno va sempre peggio, mi pare.

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 04 Mar 2022, 17:30
Il ragionamento di Orsini mi sembra coerente.

La replica del giornalista del Corriere mi sembra intellettualmente meno onesta, oltre che superficiale.

Orsini si schiera con l'Occidente (perché immagina che aria possa tirare se non lo specifica dieci volte), condanna Putin a 359° (vedi sopra), poi parla di errori politici.

Ma in effetti viene da chiederselo: se domattina la Svizzera dovesse aderire al regime nordcoreano, l'Italia manderebbe una cartolina di felice nuovo governo?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 04 Mar 2022, 17:32
Qua si perde tempo a fare i distunguo quando la situazione di giorno in giorno va sempre peggio, mi pare.

Una politica/società matura risolve le situazioni, mentre fa distinguo, mentre fa autocritica, mentre fa anche ampio parcheggio.

L'uno non esclude l'altro: dal dibattito possono scaturire soluzioni per il presente e per il futuro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 04 Mar 2022, 17:34
Questa cosa che la Russia invade l'Ucraina per colpa degli Stati Uniti francamente non si può sentire. Posso capirla come analisi storico-politica da scrivere nei libri di scuola, ma parlarne adesso è da faziosi e null'altro.
Certo Putin non è un pazzo sanguinario che la settimana scorsa di punto in bianco ha deciso di fare una carneficina, ma men che meno è un povero agnellino trascinato in guerra da eventi straordinari fuori dal suo controllo.

Per di più la NATO in questi giorni non fa altro che ripetere che non interverrà militarmente in Ucraina. E quando tutto è cominciato (nel 2014) c'erano di mezzo accordi commerciali con l'UE, non militari con la NATO.

Mi sembra pure sbagliato che un fesso qualsiasi come me si metta a fare queste disquisizioni su materie così grandi e complicate, però non ce la faccio proprio a sentire questo tipo di giustificazioni a favore dei russi. Così come non le sopporto a favore di Israele e degli USA.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 04 Mar 2022, 17:35
Qua si perde tempo a fare i distunguo quando la situazione di giorno in giorno va sempre peggio, mi pare.

Una politica/società matura risolve le situazioni, mentre fa distinguo, mentre fa autocritica, mentre fa anche ampio parcheggio.

L'uno non esclude l'altro: dal dibattito possono scaturire soluzioni per il presente e per il futuro.

hai ragione
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 17:35
Non saprei da che parte iniziare con i 92 minuti di applausi ad Orsini...
video

Non entro nel merito dei contenuti del video (riesco a essere contemporaneamente in disaccordo con entrambe le parti del dibattito), ma nel commento del tizio che lo riporta su facebook c'è una citazione dei dati sulla mortalità infantile greca e vorrei sottolineare che è una panzana.
È un po' OT, ma se proprio uno volesse saperne di più: https://www.butac.it/di-battista-e-la-strage-di-bambini-greci/ (https://www.butac.it/di-battista-e-la-strage-di-bambini-greci/)

Edit: precisazione, che il giornalista abbia detto quella frase è vero (il che è drammatico visto che ha parlato di questa cosa senza aver verificato davvero le fonti), è solo la storia della mortalità aumentata a non essere vera.
Scusa Yoshi, ma lo studio del Lancet attribuisce quell'incremento proprio all'austerità, è scritto pari pari nelle dichiarazioni citate da Butac, che poi prende il dato estrapolato dai politici "di panza", dice di "presumere" che siano stati presi dal WHO, e fa la sua analisi.
Ora, ognuno può analizzare i dati per fatti suoi e farsi la sua idea, ma Butac qui prende le conclusioni del Lancet, le attribuisce ai soli politici in malafede, e le sconfessa con la propria analisi, senza prendersi la briga di affermare neanche una volta che pure Lancet si sia sbagliato.
No, hanno letto male e in malafede i politici e i giornalisti schierati, non il Lancet che quel dato lo correda di una analisi nero su bianco che attribuisce le cause all'austerità post crisi...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 17:39
Il paragone con Cuba si riferiva alla vicinanza geografica e contemporanea distanza siderale politica con gli Stati Uniti, per spiegare il concetto di linee rosse non oltrepassabili in due situazioni geopolitiche simili (Usa con un paese comunista ai confini, Russia con un paese "Nato-amico" ai confini).
Il fatto che non ci siano stati bombardamenti, perchè la cosa fu risolta prima con una mossa che oggi nessuno ha fatto (ed è qui che poggia la critica di Orsini, conosciamo la storia, è già successo, lo abbiamo già risolto, ma facciamo finta di niente), non dà ragione delle cause, ma solo degli esiti più felici, perchè sono state intraprese azioni più felici in tal senso, mentre Orsini ragionava, appunto, sulle cause, e sul prendersi le responsabilità politiche del caso...


la responsabilita' politica dell'occidente c'e', ma mi pare che ora ci sia prima da fermare quell'irresponsabile che sta a Mosca.
Certo in alternativa, come dicevo in un post precedente, ci si puo' cospargere il capo di cenere, si lascia campo libero a Putin e alla prima occasione buona si fa in modo che venga trattato come lui tratta i suoi oppositori.
Qua si perde tempo a fare i distunguo quando la situazione di giorno in giorno va sempre peggio, mi pare.
Scusa, ma perchè tu "qua" vorresti risolvere la situazione con le chiacchiere?Stiamo perdendo tempo, certo, come ho postato in precedenza il consolato ucraino a Milano fino a due giorni fa arruolava mercenari per la libertà.
Purtroppo le leggi italiane hanno trovato che la cosa violasse un paio di codici, ed hanno ritirato tutto, ma magari nel darkweb si trova ancora qualcosa...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 04 Mar 2022, 17:43
Scusa, ma perchè tu "qua" vorresti risolvere la situazione con le chiacchiere?Stiamo perdendo tempo, certo, come ho postato in precedenza il consolato ucraino a Milano fino a due giorni fa arruolava mercenari per la libertà.
Purtroppo le leggi italiane hanno trovato che la cosa violasse un paio di codici, ed hanno ritirato tutto, ma magari nel darkweb si trova ancora qualcosa...

hai ragione
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 17:45

Ma in effetti viene da chiederselo: se domattina la Svizzera dovesse aderire al regime nordcoreano, l'Italia manderebbe una cartolina di felice nuovo governo?
Nel caso dell'Italia, ci metterei la mano sul fuoco, a meno che non sapesse di avere qualcun altro dietro le spalle a fare la voce grossa, perchè interessato a che la Corea del Nord non infastidisca il suo territorio, non l'Italia come stato sovrano, che non è sovrano di un cazzo (parafrasi di Don Bastiano)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 04 Mar 2022, 17:45
Questa cosa che la Russia invade l'Ucraina per colpa degli Stati Uniti francamente non si può sentire.

Se riduciamo quello che dice Orsini a quello che scrivi tu allora è impossibile discutere di qualsiasi cosa.

Non ha detto questo, ha fornito un'analisi molto più approfondita che varrebbe la pena discutere senza partire all'istante con una barricata contro il presunto filorusso.

Qui dentro non vedo molta gente che abbia voglia di uscire dalla propria comfort zone, e questo mi dispiace.
Vedi anche le ultime risposte di xkp.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 04 Mar 2022, 17:48
Vedi anche le ultime risposte di xkp.

no e' che vi do ragione perche' altrimenti rischio che magari mi venite a cercare sotto casa, mi riempite di botte, e poi sarebbe alla fine colpa mia che vi ho provocato.
quindi... avete ragione
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 17:53
Citazione da: The Benso link=topic=26373.msg2732395#msg2732395 .

Mi sembra pure sbagliato che un fesso qualsiasi come me si metta a fare queste disquisizioni su materie così grandi e complicate, però non ce la faccio proprio a sentire questo tipo di giustificazioni a favore dei russi. Così come non le sopporto a favore di Israele e degli USA.
Le analisi servono a non ripetere l'errore di schierarsi a prescindere, altrimenti la Russia resta la Russia, e gli USA restano gli USA, ed entrambi continuano a fare quello che hanno sempre fatto.
Analizzare e discutere non significa giustificare, ma capire cosa scateni cosa, e come impedirlo prevenendo, invece che curando.
Orsini non è il primo, e non parliamo di gente presa per strada, ascoltare non fa mai male, poi ognuno incocca le bandiere che preferisce...
TFP Link :: https://youtu.be/5SiPfG5n6_M
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 04 Mar 2022, 17:59
Questa cosa che la Russia invade l'Ucraina per colpa degli Stati Uniti francamente non si può sentire.

Se riduciamo quello che dice Orsini a quello che scrivi tu allora è impossibile discutere di qualsiasi cosa.

Non ha detto questo, ha fornito un'analisi molto più approfondita che varrebbe la pena discutere senza partire all'istante con una barricata contro il presunto filorusso.

Qui dentro non vedo molta gente che abbia voglia di uscire dalla propria comfort zone, e questo mi dispiace.
Vedi anche le ultime risposte di xkp.
L'analisi a me non sembra particolarmente approfondita, anzi.

Esporre come semplice rapporto di causa-effetto la tendenza filoeuropea del governo Zelensky con l'invasione della russa è, quella sì, una riduzione. Di mezzo ci sono una marea di scelte pensate e deliberate dalla Russia e dal suo presidente, atte al indebolire economicamente e politicamente l'Ucraina per farne uno stato vassallo ad uso e consumo della Russia.

Io le barricate le faccio non contro i filorussi ma contro chi sostiene che la politica internazionale venga decisa da regolare secolari immutabili, quando invece la fanno gli uomini al potere. E Kennedy era un tipo di uomo, Putin un altro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: The Benso - 04 Mar 2022, 18:03
poi ognuno incocca le bandiere che preferisce...

Agli Ucraini gliela diamo la possibilità di incoccare la bandiera che vogliono? tipo, quella europea?
Oppure per tenerci buono Putin togliamo alla nazione ucraina il proprio diritto di autodeterminazione?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 04 Mar 2022, 18:04
Le analisi servono a non ripetere l'errore di schierarsi a prescindere, altrimenti la Russia resta la Russia, e gli USA restano gli USA, ed entrambi continuano a fare quello che hanno sempre fatto.
Analizzare e discutere non significa giustificare, ma capire cosa scateni cosa, e come impedirlo prevenendo, invece che curando.
Orsini non è il primo, e non parliamo di gente presa per strada, ascoltare non fa mai male, poi ognuno incocca le bandiere che preferisce...
Ma sul fatto che i russi abbiano le loro ragioni, si può discutere all'infinito. Ne avranno anche, il problema è che la loro risposta appare decisamente sproporzionata, per cui è normale che il pubblico abbia anche poca pazienza sull'argomento.
Probabilmente sull'argomento ci si tornerà tutti più volentieri dopo il cessate il fuoco.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 04 Mar 2022, 18:07
Vedi anche le ultime risposte di xkp.

no e' che vi do ragione perche' altrimenti rischio che magari mi venite a cercare sotto casa, mi riempite di botte, e poi sarebbe alla fine colpa mia che vi ho provocato.
quindi... avete ragione

Saremmo indubbiamente dalla parte del torto, ma questo non escluderebbe un'analisi politica approfondita delle legnate che hai preso  :D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 04 Mar 2022, 18:09
@xkp gli utenti sono pronti a scendere al tuo fianco smettendo di fare donazioni al forum.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 18:10

Agli Ucraini gliela diamo la possibilità di incoccare la bandiera che vogliono? tipo, quella europea?
Oppure per tenerci buono Putin togliamo alla nazione ucraina il proprio diritto autodeterminazione?
Fosse per me già sarebbero nella Nato da un pezzo, ma a quanto pare non soddisfano i requisiti Nato, quindi anche facendo un referendum, e trovando il 100% di cittadini ucraini d'accordo, sarebbe la Nato ad opporsi alla cosa, come ha fatto fino ad oggi, e come continua a sottolineare, affermando che il percorso sia ancora molto lungo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 18:15
Ne avranno anche, il problema è che la loro risposta appare decisamente sproporzionata,
Se viene da Bart Simpson, lo è, ma se viene da Nelson Muntz, no.
È sapendo questo che uno si dovrebbe regolare, Putin non è Yeltsin, che basta un barile di vodka ;D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 04 Mar 2022, 19:10
Non lo so, ma non mi sembra un grande esempio e neanche è l'atteggiamento che vorrei vedere adottato dal mio paese o dalla mia coalizione in campo internazionale.
Anche perchè l'Ucraina chiedeva sì di entrare nella NATO ma, in linea con quanto giustamente dici, non se ne parlava prima delle proverbiali calende greche; quindi boh, è chiaro che al mondo libero sembra un'aggressione "gratuita" e francamente, anche con tutti gli spiegoni del caso, per quanto ben articolati, riesce davvero difficile adottare la prospettiva opposta.

Che poi, la Russia dice non si può avere l'Ucraina nella NATO in quanto confinante: ma l'Estonia e la Lituania? Non sono paesi NATO confinanti con la Russia?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 19:16
Non lo so, ma non mi sembra un grande esempio e neanche è l'atteggiamento che vorrei vedere adottato dal mio paese o dalla mia coalizione in campo internazionale.
Anche perchè l'Ucraina chiedeva sì di entrare nella NATO ma, in linea con quanto giustamente dici, non se ne parlava prima delle proverbiali calende greche; quindi boh, è chiaro che al mondo libero sembra un'aggressione "gratuita" e francamente, anche con tutti gli spiegoni del caso, per quanto ben articolati, riesce davvero difficile adottare la prospettiva opposta.
Nessuno ha intenzione di adottarla (oddio, forse qualcuno si, purtroppo), solo comprenderla (che non significa compatirla o empatizzarci) per agire meglio per scongiurarla.

Posto un ultimo contributo, che mi ha colpito, perchè tra gli ipocriti mi ci metto anche io, e poi mi eclisso dal topic, perchè comprendo la delicatezza, e per quanto trovi nello scontro l'humus dell'incontro, non voglio riproporre lo stato di agitazione del topic Covid.
TFP Link :: https://youtu.be/LmisnvNsEjU
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 04 Mar 2022, 19:25
Ma secondo te cosa farebbe qualunque governo di fronte alla lotta armata di frange indipendentiste interne?
Tipo se il SudTirolo si impadronisce di Trento e Bolzano e si fanno un referendum in casa l'Italia non gli manda l'esercito? Cos'è successo in Catalogna nel 2017 (che -parliamone- era 724 volte un referendum più legittimo)?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Jello Biafra - 04 Mar 2022, 19:43
Per approfondire la questione, soprattutto dal lato USA, e di conseguenza provare ad abbozzare un minimo di previsioni su cosa ci aspetta, è importante andare ad ascoltare quello che il capitale statunitense pensa dell'attuale equilibrio geopolitico mondiale. Ho ripescato un editoriale del Wall Street Journal del 13 febbraio che all'epoca presi sotto gamba, bollandolo come una specie di delirio di onnipotenza o come attacco a Biden per aver osato mettere qualche soldo in più sul welfare, ma che si sta rivelando spaventosamente inquietante: https://www.wsj.com/articles/new-world-disorder-biden-polariztion-gop-ukraine-taiwan-china-russia-invasion-cyberattack-terrorist-jihad-defense-spending-military-11644784908 (https://www.wsj.com/articles/new-world-disorder-biden-polariztion-gop-ukraine-taiwan-china-russia-invasion-cyberattack-terrorist-jihad-defense-spending-military-11644784908)

E poi, per approfondire quello che scrissi nelle prime pagine di questo thread sulla crisi interna agli USA e la relativa instabilità degli stessi, un editoriale di Limes che spero si possa leggere senza paywall (non c'entra nulla il covid):

https://www.limesonline.com/cartaceo/cose-dellaltro-mondo (https://www.limesonline.com/cartaceo/cose-dellaltro-mondo)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2022, 19:46
Ma secondo te cosa farebbe qualunque governo di fronte alla lotta armata di frange indipendentiste interne?
Tipo se il SudTirolo si impadronisce di Trento e Bolzano e si fanno un referendum in casa l'Italia non gli manda l'esercito? Cos'è successo in Catalogna nel 2017 (che -parliamone- era 724 volte un referendum più legittimo)?
Appunto. Ad oggi l'Ucraina è, agli occhi di Putin, una enorme frangia indipendentista interna, per cui la attacca, e agli occhi della Nato è troppo divisa per poter essere assorbita in maniera funzionale allo scopo (cioè non ci posso piazzare i miei carrarmatini, se ci sono ancora in giro peoni che me li fanno saltare in aria).
Dell'Ucraina, dei suoi cittadini e della loro voglia di autodeterminazione, non frega niente a nessuno, è solo un terreno di gioco ulteriore su cui ci si scanna per mangiare terreno (o pedine) all'avversario.
In questo senso l'esempio riportato da Orsini è fondamentale, perchè parla di un accordo segreto, Kennedy era disposto a rinunciare a vedere in Krushov un nemico, se Krushov era disposto a fare altrettanto, il movimento era verso il superamento dell'empasse per cui uno doveva difendersi dall'altro, verso una situazione in cui ognuno cedeva terreno, perchè non considerava quella cessione una minaccia, ma anzi la soluzione (togliamo missili, basi, postazioni, presenza, come volontà di togliere ostilità reciproca).
Oggi invece, da ambo le parti è un continuo prodursi in esercitazioni, con mobilitazioni di migliaia di uomini, che si, stiamo a fa palestra per non perdere l'allenamento, ma che hanno un chiaro intento di deterrenza "promozionale" nei confronti di un "altro" che è da sempre visto come il nemico da combattere a tutti i costi.
TFP Link :: https://www.ilmessaggero.it/AMP/mondo/la_nato_addestra_30mila_soldati_in_norvegia_manovre_terra_mare_aria_con_un_esercito_composto_da_27_paesi-6541966.html
TFP Link :: https://www.voltairenet.org/article213054.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 04 Mar 2022, 21:16
Non saprei da che parte iniziare con i 92 minuti di applausi ad Orsini...
video

Non entro nel merito dei contenuti del video (riesco a essere contemporaneamente in disaccordo con entrambe le parti del dibattito), ma nel commento del tizio che lo riporta su facebook c'è una citazione dei dati sulla mortalità infantile greca e vorrei sottolineare che è una panzana.
È un po' OT, ma se proprio uno volesse saperne di più: https://www.butac.it/di-battista-e-la-strage-di-bambini-greci/ (https://www.butac.it/di-battista-e-la-strage-di-bambini-greci/)

Edit: precisazione, che il giornalista abbia detto quella frase è vero (il che è drammatico visto che ha parlato di questa cosa senza aver verificato davvero le fonti), è solo la storia della mortalità aumentata a non essere vera.
Grazie. L'individuo che commenta lo stralcio è evidentemente un cialtrone, e il giornalista che non conosco mi pare non molto da meno. Su Orsini sospendiamo il giudizio per manifesta professionalità.

Prafrasandoti, direi che hanno in parte ragione entrambi, che l'attitudine di USA, CIA e Pentagono durante la guerra fredda è stata assai meno che irreprensibile, e che tuttavia questo non dovrebbe cambiare di una virgola il giudizio attuale sull'operato di Putin.
Per due motivi:

1) Ci sono delle evidenti differenze nella gravità dei gesti, nel contesto e nella loro sequenza
2) Il tempo cambia la prospettiva e il giudizio, grazie a dio. Ciò che era ritenuto (erroneamente) accettabile decenni fa può non esserlo più oggi, e questo è solo un buon segno per l'umanità tutta
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 04 Mar 2022, 21:23
Questa cosa che la Russia invade l'Ucraina per colpa degli Stati Uniti francamente non si può sentire. Posso capirla come analisi storico-politica da scrivere nei libri di scuola, ma parlarne adesso è da faziosi e null'altro.
Certo Putin non è un pazzo sanguinario che la settimana scorsa di punto in bianco ha deciso di fare una carneficina, ma men che meno è un povero agnellino trascinato in guerra da eventi straordinari fuori dal suo controllo.

Per di più la NATO in questi giorni non fa altro che ripetere che non interverrà militarmente in Ucraina. E quando tutto è cominciato (nel 2014) c'erano di mezzo accordi commerciali con l'UE, non militari con la NATO.

Mi sembra pure sbagliato che un fesso qualsiasi come me si metta a fare queste disquisizioni su materie così grandi e complicate, però non ce la faccio proprio a sentire questo tipo di giustificazioni a favore dei russi. Così come non le sopporto a favore di Israele e degli USA.
This.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 05 Mar 2022, 00:24
Ma secondo te cosa farebbe qualunque governo di fronte alla lotta armata di frange indipendentiste interne?
Tipo se il SudTirolo si impadronisce di Trento e Bolzano e si fanno un referendum in casa l'Italia non gli manda l'esercito? Cos'è successo in Catalogna nel 2017 (che -parliamone- era 724 volte un referendum più legittimo)?
Appunto. Ad oggi l'Ucraina è, agli occhi di Putin, una enorme frangia indipendentista interna...
Bòn, a posto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Van - 05 Mar 2022, 07:44
poi ognuno incocca le bandiere che preferisce...

Agli Ucraini gliela diamo la possibilità di incoccare la bandiera che vogliono? tipo, quella europea?
Oppure per tenerci buono Putin togliamo alla nazione ucraina il proprio diritto di autodeterminazione?

Al presidente Pedro Sanchez non piace il tuo commento.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 05 Mar 2022, 08:25
Io capisco tutto ma non credo che le altre nazioni siano ora così felici di rischiare nubi tossiche da una centrale nucleare o peggio. Ieri non ha rischiato solo l'Ucraina, tanto per dirne una. A meno che non fosse tutto perfettamente studiato e calcolato quindi solo una minaccia per l'occidente. A sto punto possiamo pure entrare in guerra tanto Putin l'atomica non la sgancia. O è così o davvero non mi spiego come altre nazioni possano appoggiare questa guerra sapendo che pure loro sono a rischio.

Si’ concordo
E anche una guerra lunga logorante sulle spalle degli ucraini non è una bella soluzione, e l’America in genere non di fa problemi in questo senso.

Intanto in Russia:

Citazione
Meanwhile in Russia, a new law signed by President Vladimir Putin that would impose prison terms of up to 15 years on people charged with spreading "fake news" about the war in Ukraine has seen several western media outlets, including the BBC, suspend operations in the country.

E’ un peccato invece abbiano tolto russia24 qui da utube che era interessante
Si può comunque rintracciare dal suo sito ma diviene scomodo su Smart tv
Ma quindi la Russia come inno ha mantenuto quello sovietico?

Qui l’articolo completo bbc dal quale viene la citazione sopra TFP Link :: http://www.bbc.com/news/world-europe-60629175
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 05 Mar 2022, 10:03
https://twitter.com/warinthefuture/status/1499891108309987328?s=21
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 05 Mar 2022, 11:11
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/videogallery/mondo/2022/03/05/ucraina-zelensky-non-sono-fuggito-resto-al-mio-posto-a-lavorare_1302647c-d862-4805-944b-47c6d282140f.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 05 Mar 2022, 11:55
Piuttosto lontanamente, quello che dicevo ieri.

Un invito a uscire dalla comfort zone.

TFP Link :: https://www.wittgenstein.it/2022/03/05/la-guerra-e-cattiva/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 05 Mar 2022, 12:27
Piuttosto lontanamente, quello che dicevo ieri.

Un invito a uscire dalla comfort zone.
Io non ho capito esattamente cosa suggerisci. Ma se le semplificazioni sono la cifra demagogica del dibattito pubblico del nostro tempo, di contro a volte la sovracomplicazione è lo zampino diabolico-ideologico per buttare fumo negli occhi su questioni lampanti e misfatti inaccettabili.

E succede sempre. Davanti alla tragedia umanitaria più gratuita e scellerata, emerge sistematicamente la frangia saputella che loro sì sanno come va il mondo, non noi bambinoni che la guerra è cattiva e viva le canzoni con sole cuore e amore. Sono i Cacciari che nell'ora della verità si rivelano gli speciosi e inutili novax che sono, ma di cui rinfoltire le fila gonfia l'ego di chi per sentirsi qualcuno non ha che da dare ad altri dello stupido.

Allora che ci sia per tutti margine di miglioramento rispetto ai propri pregiudizi e di approfondimento rispetto a qualche titolo letto di fretta, sono d'accordo. Ma che nel 2022 un Paese europeo sovrano venga messo a ferro e fuoco in una settimana senza che comportasse pericolo alcuno per l'incolumità della popolazione del paese invasore, è una cosa per cui non riesco in primis a darmi pace, e rispetto a cui sono pronto ad allargare i miei orizzonti in cerca di spiegazioni ma su cui un cazzo di niente concedo alla voce giustificazioni.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 05 Mar 2022, 12:32
Io non ho capito esattamente cosa suggerisci.
Chiedevo di poter discutere di un'intervista linkata da Xibal senza dover risolvere tutto attraverso slogan  :)

Citazione
Ma se le semplificazioni [CUT]
+1, senza dubbio.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 05 Mar 2022, 12:35
Io sono rimasto colpito da questo passaggio di un'intervista a Javier Cercas, pubblicata dal Corriere della Sera lo stesso giorno in cui hanno pubblicato quella a Garry Kasparov:

Citazione
Si richiamano proprio alla storia, non a caso, le parole un po’ amare con cui inizia la nostra conversazione. «Il 2 agosto 1914 — esordisce prima di qualsiasi domanda — Franz Kafka scriveva nel suo diario: “Oggi la Germania ha dichiarato guerra alla Russia. Nel pomeriggio sono andato a nuotare”. La Prima guerra mondiale era cominciata. Molti interpretano questa annotazione come se all’autore di Il processo non importasse niente di quello che succedeva nel mondo. Io non sono d’accordo. Credo che quella frase indichi la convinzione dell’impossibilità di agire per modificare il corso degli eventi, segnali la necessità di riflettere. Il problema è che mentre noi riflettiamo, mentre siamo coscienti della nostra insignificanza nella storia, c’è intanto gente che muore. C’è, come oggi, un Paese che viene distrutto».

Altro che comfort zone... 😔

https://www.corriere.it/politica/22_febbraio_25/cercas-il-nazionalismo-putin-vuole-distruggere-l-europa-ucraini-siamo-noi-0b7595be-9674-11ec-ae45-371c99bdba95.shtml
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 05 Mar 2022, 14:04
Putin ad una colazione con delle uhm hostess? Ribadisce da buon padre famiglia i soliti concetti denazificazione dell'ucraina etc.
Molto kitsch e ridicolo se non fosse tragico
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 05 Mar 2022, 15:02
TFP Link :: https://www.bbc.com/news/world-europe-60629851
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 05 Mar 2022, 16:10
Non so come si possa ancora pensare di dialogare con questa controparte
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 05 Mar 2022, 21:36
Noto che i profili FB novax e complottisti sul covid si sono belle che riconvertiti in propaganda pro Russia e complottismo sulla Nato.
Che cosa inadeguata la mente umana.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 05 Mar 2022, 21:38
Noto che i profili FB novax e complottisti sul covid si sono belle che riconvertiti in propaganda pro Russia e complottismo sulla Nato.
Che cosa inadeguata la mente umana.

Non lo trovi intellettualmente rassicurante?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Lost Highway - 05 Mar 2022, 22:19
Noto che i profili FB novax e complottisti sul covid si sono belle che riconvertiti in propaganda pro Russia e complottismo sulla Nato.
Che cosa inadeguata la mente umana.

Li preferivo quando parlavano solo di terra piatta, almeno erano pittoreschi! :(
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Tetsuo - 05 Mar 2022, 23:18
Noto che i profili FB novax e complottisti sul covid si sono belle che riconvertiti in propaganda pro Russia e complottismo sulla Nato.
Che cosa inadeguata la mente umana.

Li preferivo quando parlavano solo di terra piatta, almeno erano piattoreschi!
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 05 Mar 2022, 23:25
Uh, la milza.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Tetsuo - 05 Mar 2022, 23:33
dotta citazione
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Raiden - 06 Mar 2022, 00:47
Uh, la milza.
Non posso dire altro che LOL
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 06 Mar 2022, 07:13
Visa, Mastercard suspend operations in Russia over Ukraine invasion (https://www.reuters.com/business/finance/visa-suspends-operations-russia-over-ukraine-invasion-2022-03-05/)
Citazione
March 5 (Reuters) - U.S. payments firms Visa Inc (V.N) and Mastercard Inc on Saturday said they were suspending operations in Russia over the invasion of Ukraine, and that they would work with clients and partners to cease all transactions there.

Within days, all transactions initiated with Visa cards issued in Russia will no longer work outside of the country and any Visa cards issued outside of Russia will no longer work within the country, the company said. [...]

Mastercard and Visa had significant business in Russia. In 2021, about 4% of Mastercard's net revenues were derived from business conducted within, into and out of Russia. Meanwhile, business conducted within, into and out of Ukraine accounted for 2% of its net revenues, according to a filing on Tuesday.

Visa also reported that total net revenue from Russia in 2021 was about 4% of its total.

Mastercard, which has operated in Russia for 25 years, said its cards issued by Russian banks will no longer be supported by Mastercard networks, and that any the company's card issued outside of the Russia will not work at Russian merchants or ATMs.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 06 Mar 2022, 08:13
ok però internamente funzionano ancora

--

intanto in Russia focus sugli USA come potenza atomica che fa esperimenti vari da JFK in poi e sul legame stretto con l'ucraina attuale

Russia pronta ad un attacco preventivo?

---

video della troupe sky attaccata: TFP Link :: https://video.sky.it/sport/altri-sport/varie/video/ucraina-russia-troupe-sky-news-attaccata-732722

---

TFP Link :: https://www.corriere.it/cronache/22_marzo_05/imarisio-9111dcd4-9ccb-11ec-9be1-33eb29778323.shtml
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 06 Mar 2022, 10:03
Noto che i profili FB novax e complottisti sul covid si sono belle che riconvertiti in propaganda pro Russia e complottismo sulla Nato.
Che cosa inadeguata la mente umana.
Volevo scriverlo io, i miei amici no vax su FB sono diventati tutti negazionisti della violenza russa. Sì attaccano tipicamente alle immagini di repertorio mandate in onda dai TG che, evidentemente, non sono prese in diretta dall'Ucraina.
Ah e ovviamente al 99% negano pure il riscaldamento globale.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 06 Mar 2022, 11:09
Non lo trovi intellettualmente rassicurante?
Kind of. Intellettualmente rassicurante (stupid will be stupid). Antropologicamente disperante (la gente non ce la fa).
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gunny - 06 Mar 2022, 11:18
Non lo trovi intellettualmente rassicurante?
Kind of. Intellettualmente rassicurante (stupid will be stupid). Antropologicamente disperante (la gente non ce la fa).

Non è troppo sorprendente. In fondo, i troll russi che li hanno imbottiti di fake news negli ultimi due anni sono gli stessi che ora informano la loro visione sulla crisi ucraina. Squadra che convince non si cambia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 06 Mar 2022, 11:42
Ascoltavo il discorso di Zelensky in cui parla con orrore dei soldati russi uccisi, in quanto ragazzini appena maggiorenni con zero consapevolezza del perché siano lì a morire.
Mi ha fatto specie questo tipo di narrazione, da un lato chiaramente finalizzata a fomentare il dissenso interno, dall'altra con un elemento di empatia per il nemico difficilmente incluso nella propaganda di guerra.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: TremeX - 06 Mar 2022, 12:14
Bè, è quasi una guerra civile.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 06 Mar 2022, 12:45

video della troupe sky attaccata: TFP Link :: https://video.sky.it/sport/altri-sport/varie/video/ucraina-russia-troupe-sky-news-attaccata-732722

"Ehhhh lo fanno lo fanno, lo fanno...(cit)
TFP Link :: https://espresso.repubblica.it/mondo/2022/01/31/news/andrea_rocchelli_andrej_mironov_morte_verita-335860890/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 06 Mar 2022, 12:53
Ascoltavo il discorso di Zelensky in cui parla con orrore dei soldati russi uccisi, in quanto ragazzini appena maggiorenni con zero consapevolezza del perché siano lì a morire.
Mi ha fatto specie questo tipo di narrazione, da un lato chiaramente finalizzata a fomentare il dissenso interno, dall'altra con un elemento di empatia per il nemico difficilmente incluso nella propaganda di guerra.
Purtroppo non è nemmeno propaganda gonfiata, tutto vero.
Putin si meriterebbe il colpo di stato militare in questo senso (ma d'altronde è sempre stato così un po' dappertutto), ma temo non cambierebbe molto a livello di gestione della situazione in Ucraina...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 06 Mar 2022, 12:56
A me preoccupa l'idea che il popolo ucraino (e non solo) si sta facendo della Nato e dell'Europa. Non so se questo agire stando un po' dietro le quinte stia "arrivando" e venga percepito come importante (perchè lo è).
Negli ultimi discorsi del presidente ucraino ce la vedo la delusione verso il mancato intervento diretto dell'Europa e la mia paura è che la figura dell'Europa come punto di arrivo delle nazioni ex sovietiche venga un po' compromessa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 06 Mar 2022, 13:00
A me preoccupa l'idea che il popolo ucraino (e non solo) si sta facendo della Nato e dell'Europa. Non so se questo agire stando un po' dietro le quinte stia "arrivando" e venga percepito come importante (perchè lo è).
Negli ultimi discorsi del presidente ucraino ce la vedo la delusione verso il mancato intervento diretto dell'Europa e la mia paura è che la figura dell'Europa come punto di arrivo delle nazioni ex sovietiche venga un po' compromessa.
Magari diventa un'occasione per essere realmente indipendenti, d'altronde sono già parecchio No Vax, sarebbe intellettualmente rassicurante che diventassero anche No EU ;D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: TremeX - 06 Mar 2022, 13:02
M'è venuto in mente il fattaccio di Oleg Fedchenko, il ragazzo incazzato con la propria tipa che scende in strada e ammazza la prima donna che gli capita a tiro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 06 Mar 2022, 14:02
A me preoccupa l'idea che il popolo ucraino (e non solo) si sta facendo della Nato e dell'Europa. Non so se questo agire stando un po' dietro le quinte stia "arrivando" e venga percepito come importante (perchè lo è).
Negli ultimi discorsi del presidente ucraino ce la vedo la delusione verso il mancato intervento diretto dell'Europa e la mia paura è che la figura dell'Europa come punto di arrivo delle nazioni ex sovietiche venga un po' compromessa.
Non credo che Zelensky si aspettasse un intervento diverso da parte dell'Europa. Sa benissimo che non si può intervenire militarmente fino a che non viene attaccato un paese Nato.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 06 Mar 2022, 14:27
TFP Link :: https://twitter.com/RedCrossUkraine/status/1496927821616320512?t=KAQWYcp7T4jQU-1EZhGHCw&s=19

Il secondo link per le donazioni in €.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 06 Mar 2022, 15:31
Non lo trovi intellettualmente rassicurante?
Kind of. Intellettualmente rassicurante (stupid will be stupid). Antropologicamente disperante (la gente non ce la fa).

potrebbe essere non solo questo ma anche frutto di una propaganda russa pregressa (?) atta a destabilizzare l'occidente (??)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 06 Mar 2022, 15:33
Direi entrambe le cose: propaganda che ha fatto presa su gente che non ce la fa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 06 Mar 2022, 15:34
A me preoccupa l'idea che il popolo ucraino (e non solo) si sta facendo della Nato e dell'Europa. Non so se questo agire stando un po' dietro le quinte stia "arrivando" e venga percepito come importante (perchè lo è).
Negli ultimi discorsi del presidente ucraino ce la vedo la delusione verso il mancato intervento diretto dell'Europa e la mia paura è che la figura dell'Europa come punto di arrivo delle nazioni ex sovietiche venga un po' compromessa.

più che altro che una nazione, se ha le armi atomiche, possa di fatto far quel che vuole
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 06 Mar 2022, 18:11
TFP Link :: https://www.fanpage.it/sport/tennis/il-messaggio-di-djokovic-a-stakhovski-e-commovente-ti-sto-pensando-dimmi-di-cosa-hai-bisogno/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 06 Mar 2022, 18:39
https://twitter.com/putino/status/1500389156085710849?t=QheduIkySVWfYH_-dYAPKQ&s=08

Cronistoria delle manifestazioni in Russia di oggi, con tanto di video. Abbastanza impressionante..
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 06 Mar 2022, 21:03
https://twitter.com/warinthefuture/status/1500284222598049793?s=21
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 06 Mar 2022, 22:18
Ma nella storia recente ci sono esempi di un paese in guerra che promette una tregua per evacuare i civili e poi non mantiene la parola? Due volte?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 07 Mar 2022, 00:28
Oggi (domenica) 4300 arresti in Russia, per manifestazioni.
Ed iniziano ad emigrare anche i Russi.


Nel frattempo manifestazioni in tutto il mondo. Noi ovviamente ci distinguiamo perché al posto della bandiera dell'Ucraina ci sono state solo bandiere della pace e di qualche partito e sindacato, più qualche striscione per uscire dalla Nato.
Poi ci sono i serbi, con una manifestazione pro-Russia
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Raiden - 07 Mar 2022, 00:54
Comunque la sensazione è che siamo messi ancora peggio che col Covid sull’opinione popolare. Ovunque è pieno di geopolitici che giustificano l’azione russa e che è tutta colpa della Nato, e vedo pochissimo contraddittorio. Come stiamo messi…
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 07 Mar 2022, 03:46
TFP Link :: https://lm.facebook.com/l.php?u=https%3A%2F%2Fwww.ilfattoquotidiano.it%2Fin-edicola%2Farticoli%2F2022%2F03%2F06%2Fcaccia-al-filorusso-epurato-orsini%2F6516746%2F%3Futm_content%3Dfattoquotidiano%26utm_medium%3Dsocial%26utm_campaign%3DEchobox2021%26utm_source%3DFacebook%23Echobox%3D1646557368-1&h=AT2G3B1vIrCSzouoniTAzUStMK3M6x9dP1lXIDDdZZcKggMoSRbpATgsnsO-GzOBZakndAcsnMVxbdokAGUDanVn36v-iTOh577iBkEydV8Gyf0Wm1VNHmLAOgZkRCAtXWoJ
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 07 Mar 2022, 04:18
Comunque la sensazione è che siamo messi ancora peggio che col Covid sull’opinione popolare. Ovunque è pieno di geopolitici che giustificano l’azione russa e che è tutta colpa della Nato, e vedo pochissimo contraddittorio. Come stiamo messi…
E dopo Pappalardo, abbiamo lui:
TFP Link :: https://www.iltempo.it/attualita/2022/03/06/news/paolo-inzerilli-contro-zelensky-appoggio-putin-colpe-guerra-russia-ucraina-gladio-sismi-servizi-segreti-30725424/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 07 Mar 2022, 09:41
Ma nella storia recente ci sono esempi di un paese in guerra che promette una tregua per evacuare i civili e poi non mantiene la parola? Due volte?
Pare che il problema, per i civili, sia che anche i loro connazionali(sti) militari si mettano in mezzo:
"le milizie popolari hanno creato due corridoi umanitari dando alla popolazione la possibilità di uscire da Mariupol e andare a Donetsk o nella Federazione russa, ma i soldati ucraini glielo stanno impedendo facendo da scudo con i loro corpi".
TFP Link :: https://www.adnkronos.com/guerra-ucraina-italiano-verso-mariupol-con-milizie-donetsk-sara-bagno-di-sangue_3xPh3rGWDspDu3tydJjjei/amp.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 07 Mar 2022, 10:07
Un corridoio umanitario verso una zona contesa in cui, di fatto, c'è una guerra civile da quasi dieci anni non ha nessun senso. Chi parlava di scudi umani?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 07 Mar 2022, 13:08
Russian government approves list of unfriendly countries and territories (https://tass.com/politics/1418197)
Citazione
MOSCOW, March 7. /TASS/. The Government of the Russian Federation has approved on Monday a list of foreign states and territories that commit unfriendly actions against Russia, its companies, and citizens.

The list includes the United States and Canada, the EU states, the UK (including Jersey, Anguilla, the British Virgin Islands, Gibraltar), Ukraine, Montenegro, Switzerland, Albania, Andorra, Iceland, Liechtenstein, Monaco, Norway, San Marino, North Macedonia, and also Japan, South Korea, Australia, Micronesia, New Zealand, Singapore, and Taiwan (considered a territory of China, but ruled by its own administration since 1949).

The countries and territories mentioned in the list imposed or joined the sanctions against Russia after the start of a special military operation of the Russian Armed Forces in Ukraine.

The government noted that according to this decree, Russian citizens and companies, the state itself, its regions and municipalities that have foreign exchange obligations to foreign creditors from the list of unfriendly countries will be able to pay them in rubles. The new temporary procedure applies to payments exceeding 10 mln rubles per month (or a similar amount in foreign currency).
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 07 Mar 2022, 13:11
nuoteremo nei rubli!
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 07 Mar 2022, 13:33
Unicredit sarà contenta
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 07 Mar 2022, 13:42
https://twitter.com/olga_chyzh/status/1500257111770550273?s=21

https://samf.substack.com/p/space-and-time?s=w&utm_medium=email
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 07 Mar 2022, 14:24
Un corridoio umanitario verso una zona contesa in cui, di fatto, c'è una guerra civile da quasi dieci anni non ha nessun senso. Chi parlava di scudi umani?

Anche peggio
Corridoi umanitari verso la Russia o la Bielorussia.

Sostanzialmente una provocazione, l'ennesima.

Pare inoltre che la propaganda interna russa sia talmente fitta ed efficace da essere riuscita per davvero a "piegare la realtà". Il Post riporta aneddoti (?) come quello di un figlio in Ucraina che, pur da 4 giorni sotto le bombe, non aveva ricevuto una telefonata dal padre che si trova in Russia. Quando si sono sentiti, il genitore gli ha detto che in Ucraina non ci sono bombe, ma di fare attenzione ai nazisti...

Quarto potere. Il più forte.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 07 Mar 2022, 14:53
Io dico massimo due settimane e manifestazioni pro-Russia in Italia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 07 Mar 2022, 14:56
Io dico massimo due settimane e manifestazioni pro-Russia in Italia.
Organizzate dal milanese Salvini a passeggio per la Polonia al momento?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shinji - 07 Mar 2022, 14:56
FB è pieno di ProRussi, devono solo traslocare in strada.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 07 Mar 2022, 15:04

(https://i.postimg.cc/XJq13Gsd/Schermata-2022-03-07-alle-14-58-40.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/Kjg93XSY/Schermata-2022-03-07-alle-15-00-10.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/9XRVYrcD/Schermata-2022-03-07-alle-15-01-21.png) (https://postimages.org/)

da Twitter
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 07 Mar 2022, 15:08
Dev'essere per l'Eurovision. Dice a Putin sta sul cazzo Achille Lauro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 07 Mar 2022, 15:19
Dev'essere per l'Eurovision. Dice a Putin sta sul cazzo Achille Lauro.

aldilà di qualche banca potrebbe essere :D

TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=eOl8WtjOO4I
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 07 Mar 2022, 15:19
Citazione da: https://www.rainews.it/maratona/2022/03/live-guerra-in-ucraina-la-cronaca-minuto-per-minuto-giorno-12-b8480579-12e0-45bb-ba84-95430317491d.html
[15:00 07 Mar] Ucraina: l'Ungheria apre al dispiegamento di truppe Nato nel Paese

L'Ungheria autorizza il dispiegamento delle truppe Nato nella parte occidentale del Paese e il trasferimento di armi dirette in altri Stati dell'Alleanza transatlantica attraverso il proprio territorio. È quanto stabilisce il decreto firmato dal premier magiaro, Viktor Orban, e pubblicato oggi in Gazzetta. Nello stesso decreto si vieta, invece, il trasferimento di armi verso l'Ucraina attraverso l'Ungheria.  Fin dall'inizio dell'invasione russa, Budapest ha ribadito a più riprese la propria contrarietà ad un coinvolgimento diretto nel conflitto, chiudendo all'invio di soldati e al transito di armi verso l'Ucraina, sostenendo che tali decisioni avrebbero potuto mettere a repentaglio la sicurezza nazionale.

Contemporaneamente:

Citazione da: https://www.ilpost.it/2022/03/07/russia-ucraina-attacco-invasione/
[14:53:52] Il presidente del Consiglio Europeo Charles Michel ha scritto che la richiesta dell'Ucraina di entrare nell'Unione Europea sarà discussa «nei prossimi giorni».
TFP Link :: https://twitter.com/eucopresident/status/1500818767777083395
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: MrSpritz - 07 Mar 2022, 15:28
Io dico massimo due settimane e manifestazioni pro-Russia in Italia.

Non le han già fatte nel weekend?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 07 Mar 2022, 15:30
Io dico massimo due settimane e manifestazioni pro-Russia in Italia.

Non le han già fatte nel weekend?

non era Belgrado?
tra l'altro 4 gatti tenuti come sfondo costante da Russia24
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 07 Mar 2022, 15:42
Secondo me da tutto ciò, l'unica ad uscirne bene sará la Cina.
La quale non ha rovinato i rapporti strategico-commerciali con la Russia (anzi per compensazione li ha potenziati), ha mantenuto stabili i rapporti con l'Occidente, e alla fine capiterà pure che sarà "chiamata" ad intervenire diplomaticamente facendo rinsavire Putin e riportandolo a pascolare dentro al recinto.

E mentre il mondo è tutto focalizzato su ciò che succede ai confini fra Europa ed Asia, la Cina continua indisturbata nel suo piano di espansione e controllo commerciale di un intero continente, dalle risorse infinite.

Così eh, sensazioni.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 07 Mar 2022, 15:51
tra i 2 litiganti..
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: MrSpritz - 07 Mar 2022, 16:12
Io dico massimo due settimane e manifestazioni pro-Russia in Italia.

Non le han già fatte nel weekend?

non era Belgrado?
tra l'altro 4 gatti tenuti come sfondo costante da Russia24

Né con la Nato, né con Putin è pro Putin no?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 07 Mar 2022, 16:13
Dev'essere per l'Eurovision. Dice a Putin sta sul cazzo Achille Lauro.
Cripto gay quale probabilmente è, mi sembra verosimile.

Spero non veda mai Zelensky in tacchi a spillo, se no l'atomica parte automatica:

TFP Link :: https://youtu.be/kgOSrw9Q8rc
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 07 Mar 2022, 17:23
In pratica la Russia vuole vincere riverniciandoli e cambiandogli la targa (c'era una roba tipo "ricondizionamento" in Starcraft?) :D
TFP Link :: https://www.tvsvizzera.it/tvs/kiev-rifiuta-i-corridoi-umanitari-russi/47409348?utm_campaign=teaser-in-channel&utm_medium=display&utm_source=tvsvizzerait&utm_content=o
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 07 Mar 2022, 17:46
This war will be a total failure, FSB whistleblower says

https://archive.ph/5s400 (https://archive.ph/5s400)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 07 Mar 2022, 18:11
TFP Link :: https://www.corriere.it/esteri/22_marzo_07/patriarca-kirill-guerra-giusta-perche-contro-chi-sostiene-gay-95ea4e30-9e2e-11ec-aa45-e6507f140451.shtml


Citazione
Cripto gay quale probabilmente è, mi sembra verosimile.

Spero non veda mai Zelensky in tacchi a spillo, se no l'atomica parte automatica:

l'avrà visto
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 07 Mar 2022, 19:11
TFP Link :: https://www.amazon.it/b?ie=UTF8&node=27974538031&fbclid=IwAR1giv5YyN6iMkLuY2mICULG_QsWDVDzjiVPbDd5XMSJvhnTcdXaEmlnvuw
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 07 Mar 2022, 19:16
TFP Link :: https://video.corriere.it/esteri/ucraina-bambina-canta-let-it-go-frozen-bunker/6ad76ce0-9e07-11ec-aa45-e6507f140451

 :cry: :cry: :cry:
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 07 Mar 2022, 23:33
Continuiamo con le testimonianze strazianti. Qui la forza del racconto e della fotografia:

TFP Link :: https://www.theglobeandmail.com/world/article-ukrainians-fleeing-war-with-russia-share-the-items-they-couldnt-leave/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 08 Mar 2022, 01:34
Ricapitolando brevemente le ultime puntate: le ossa sbriciolate e il plasma sparso di amiche e amici Russo-Ucraini sono il pegno da pagare per la trasformazione energetica del vecchio, marcio continente.

Sembra un affarone, grazie zio Putin \o/.


PS. ha detto bene Gorbaciov (ovviamente), banale: finché non si disarma l'atomo, c'è ben poco da fa'.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 08 Mar 2022, 10:01
TFP Link :: https://blog.quattroruote.it/viamazzocchi/nel-breve-la-corrente-per-le-auto-elettriche-dove-la-troviamo/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: TremeX - 08 Mar 2022, 10:16
Ricapitolando brevemente le ultime puntate: le ossa sbriciolate e il plasma sparso di amiche e amici Russo-Ucraini sono il pegno da pagare per la trasformazione energetica del vecchio, marcio continente.

Sembra un affarone, grazie zio Putin \o/.


PS. ha detto bene Gorbaciov (ovviamente), banale: finché non si disarma l'atomo, c'è ben poco da fa'.
Ho appena sentito su LA7 "l'Europa sì farà sulle crisi e sulle risposte che sapremo dare a queste".
Se decidono di escludere l'energia russa, siamo fregati for ever. Però forse è il giusto prezzo da pagare senza sparare.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alterbang - 08 Mar 2022, 10:55
This war will be a total failure, FSB whistleblower says

https://archive.ph/5s400 (https://archive.ph/5s400)
Gran bel pezzo, grazie.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 08 Mar 2022, 11:17
In ogni caso non potevano pensare che avrebbero preso un paese grande come l'Ucraina senza un bagno di sangue anche Russo.
Non ho capito chi avrebbe ordinato all'FSB di truccare i rapporti per far uscire la Russia vincitrice da questo conflitto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 08 Mar 2022, 11:55
In ogni caso non potevano pensare che avrebbero preso un paese grande come l'Ucraina senza un bagno di sangue anche Russo.
Non ho capito chi avrebbe ordinato all'FSB di truccare i rapporti per far uscire la Russia vincitrice da questo conflitto.
Infatti si aspettavano la resa senza sparare.
E oramai visto che è diventata anche una guerra di orgoglio, va avanti, con i militari di leva e i carri armati vecchi. Il fatto che il Sig. Putin minacci il mondo, blacklist o altro, è sentore che la campagna non sta andando come sperava.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 08 Mar 2022, 11:58
This war will be a total failure, FSB whistleblower says

https://archive.ph/5s400 (https://archive.ph/5s400)

Safari non me lo apre perché dice che non riesce a stabilire una connessione sicura  :|
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 08 Mar 2022, 12:09
Io l'ho aperto ma, forse per il registro specifico, non sono sicuro di cogliere bene per chi e in base a cosa sarebbe stata o sarà un fallimento la guerra.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 08 Mar 2022, 12:11
TFP Link :: https://www.gazzettadiparma.it/non-solo-parma/2022/03/07/news/ucraina-la-sindaca-di-cavriago-il-busto-di-lenin-e-simbolo-di-pace-631372/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 08 Mar 2022, 12:18
Io l'ho aperto ma, forse per il registro specifico, non sono sicuro di cogliere bene per chi e in base a cosa sarebbe stata o sarà un fallimento la guerra.
No, ok. Rileggendo con calma, tutto torna.
Però non so, eh. Mi sembrano quelle cose tipo mio cuggino conosce uno nei servizi segreti che...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 08 Mar 2022, 12:46
TFP Link :: https://www.wired.it/article/carbone-energia-guerra-gas-russia/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 08 Mar 2022, 13:01
TFP Link :: https://www.shell.com/media/news-and-media-releases/2022/shell-announces-intent-to-withdraw-from-russian-oil-and-gas.html
Citazione
[Shell] will:

- Immediately stop buying Russian crude oil on the spot market and we will not renew term contracts.
- At the same time, in close consultation with governments, we are changing our crude oil supply chain to remove Russian volumes. We will do this as fast as possible, but the physical location and availability of alternatives mean this could take weeks to complete and will lead to reduced throughput at some of our refineries.
- We will shut our service stations, aviation fuels and lubricants operations in Russia. We will consider very carefully the safest way to do this, but the process will start immediately.
- We will start our phased withdrawal from Russian petroleum products, pipeline gas and LNG. This is a complex challenge. Changing this part of the energy system will require concerted action by governments, energy suppliers and customers, and a transition to other energy supplies will take much longer.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 08 Mar 2022, 13:18
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=nAvV8jSEpVs
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 08 Mar 2022, 14:55
Non ho capito chi avrebbe ordinato all'FSB di truccare i rapporti per far uscire la Russia vincitrice da questo conflitto.
Dal link di Shape:
Citazione
FSB officers had been ordered to assess the effects of western sanctions, they said, but were told that it was a hypothetical box-ticking exercise. “You have to write the analysis in a way that makes Russia the victor . . . otherwise you get questioned for not doing good work,” they wrote. “Suddenly it happens and everything comes down to your completely groundless analysis.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 08 Mar 2022, 15:07
Biden Set to Announce Ban on U.S. Import of Russian Oil Today (https://www.bloomberg.com/news/articles/2022-03-08/biden-set-to-ban-u-s-imports-of-russian-oil-as-soon-as-today)
Citazione
[8 marzo 2022, 14:49 CET] The Biden administration will impose a ban on U.S. imports of Russian energy on Tuesday without the participation of its European allies, according to people familiar with the matter.

The ban will include Russian oil, liquefied natural gas and coal, according to two people, who spoke on condition of anonymity. The decision was made in consultation with European allies, who rely more heavily than the U.S. on Russian energy
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 08 Mar 2022, 16:29
This war will be a total failure, FSB whistleblower says

https://archive.ph/5s400 (https://archive.ph/5s400)

Safari non me lo apre perché dice che non riesce a stabilire una connessione sicura  :|
Perché è un sito che serve a bypassare i paywall e Apple non vuole che tu lo faccia, ma è sicuro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 08 Mar 2022, 17:36
TFP Link :: https://euvsdisinfo.eu/it/la-disinformazione-sullattuale-conflitto-russia-ucraina-sette-miti-sfatati/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 08 Mar 2022, 19:55
TFP Link :: https://euvsdisinfo.eu/it/la-disinformazione-sullattuale-conflitto-russia-ucraina-sette-miti-sfatati/
Da chi è curato questo sito?
La mia dichiarata guerra ai bias mi impone di sincerarmene ogniqualvolta legga esattamente quello che vorrei trovare scritto.
EDIT: cioè, l'about del sito afferma che "EUvsDisinfo è il progetto di punta della task force East StratCom del Servizio europeo per l’azione esterna." Che a me suona come una supercazzola fatta e finita.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 08 Mar 2022, 19:59
Un ente di contrasto alla disinformazione russa creato anni fa dalla Comunità Europea (che non conoscevo, ho cercato or ora).

Non quel che si dice superpartes, ma comunque serissimo, sembrerebbe.

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 08 Mar 2022, 21:19
Io l'ho aperto ma, forse per il registro specifico, non sono sicuro di cogliere bene per chi e in base a cosa sarebbe stata o sarà un fallimento la guerra.
No, ok. Rileggendo con calma, tutto torna.
Però non so, eh. Mi sembrano quelle cose tipo mio cuggino conosce uno nei servizi segreti che...
Io ho saltato a pié pari a 'whistle-blower'.

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 08 Mar 2022, 21:27
TFP Link :: https://euvsdisinfo.eu/it/la-disinformazione-sullattuale-conflitto-russia-ucraina-sette-miti-sfatati/
Da chi è curato questo sito?
La mia dichiarata guerra ai bias mi impone di sincerarmene ogniqualvolta legga esattamente quello che vorrei trovare scritto.
EDIT: cioè, l'about del sito afferma che "EUvsDisinfo è il progetto di punta della task force East StratCom del Servizio europeo per l’azione esterna." Che a me suona come una supercazzola fatta e finita.
Ci sono i giochini a tema misinformation^

Belloccio il test "sai riconoscere una fake news?", che risale al 2019 eppure presenta non pochi echi di ciò che sarebbe accaduto con il covid prima e con l'invasione dell'Ucraina poi.

Riassunto breve per chi ancora non avesse mangiato la foglia: la fabbrica dei troll russa è uno strumento bellico devastante e di successo da anni.

Scorrete in basso, che il test si attiva a metà pagina in mezzo agli altri giochini:

TFP Link :: https://euvsdisinfo.eu/it/quiz-e-giochi/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 08 Mar 2022, 21:51
Quite accurate.
(https://i.postimg.cc/k41dW270/immagine.png) (https://postimg.cc/wymPpTy2)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 09 Mar 2022, 01:06
dunque riassumendo finalmente Salvini affrontato da gente seria e un pasticcio con i Mig "donati" dalla Polonia ma solo attraverso l'America?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 09 Mar 2022, 09:26
Citazione da: Furio Colombo
C’è chi trova ragioni per l’improvvisa e immensa invasione russa. La Nato provoca. Quell’alleanza avversa è troppo vicina e dunque, come nelle fiabe, è colpevole di irritare il drago. E se il drago sputa fuoco la colpa è del vicino sgradito e pericoloso. Ma anche l’assassino della compagna o della moglie ha “le sue buone ragioni,” se gliele lasciassero spiegare. Anche gli stalker assicurano che la smetteranno quando “le loro ragioni saranno scrupolosamente obbedite una per una”. Ma di solito al mondo civile tutte queste argomentazioni non bastano, e “si procede”, come dicono i giudici. Perché la Russia avrebbe il diritto di agire al di fuori dell’ordine mentale, non solo politico, con armi potenti di tutti i tipi e un continuo evocare la paura nucleare per chi disubbidisce, senza che neppure un fucile li contraddica?
TFP Link :: https://www.micromega.net/un-fucile-partigiano/

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 09 Mar 2022, 09:40
Se gli diamo gli aerei però è l'avvio della Terza Guerra Mondiale.
Mi pare che questo sia stato ormai assodato. A questo punto c'è da chiedersi se il nostro "status quo", per così dire, vale la famosa candela. Se tutte le ciarle sui dittatori, autocrati e totalitarismi contano qualcosa nella nostra visione eurocentrica, oltre a farci prendere like sui social, contano qualcosa? Per la libertà siamo pronti ad affrontare le conseguenze?
Se non ci barrichiamo dietro le ipocrisie, no, l'Ucraina non vale quel prezzo. Chiaramente se la stessa cosa accadesse in Italia dovrei mantenere la stessa posizione, ma un conto è essere bombardati, un altro è sapere che stanno bombardando. 
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 09 Mar 2022, 09:50
Se gli diamo gli aerei però è l'avvio della Terza Guerra Mondiale.
Mi pare che questo sia stato ormai assodato.
No.
Stanno/stiamo già fornendo armi da mesi. Stiamo aiutando l'Ucraina a resistere, senza entrare in guerra.

La no-fly zone lo sarebbe, visto che per rispettarla dovremmo abbattere eventuali aerei russi.



Per la libertà siamo pronti ad affrontare le conseguenze?
Sì, ma non mi aspetto che tu condivida.

Se non ci barrichiamo dietro le ipocrisie, no, l'Ucraina non vale quel prezzo. Chiaramente se la stessa cosa accadesse in Italia dovrei mantenere la stessa posizione, ma un conto è essere bombardati, un altro è sapere che stanno bombardando. 
L'Ucraina sarà la fine? O l'inizio?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 09 Mar 2022, 10:48
Evidentemente gli aerei possono cambiare le sorti del conflitto, ragion per cui per la Russia sarebbe inaccettabile, laddove fino ad ora ha lasciato correre su tutto il resto. Non si speiga altrimenti questa reticenza.

Al bando il catastrofismo, ma rendiamoci conto che siamo sul filo del rasoio, a prescindere. Pur con tutte le cautele prese, un errore -da ambo le parti- potrebbe portare all'irreparabile. E una volta che sali sul palco e la musica è bella che partita, ballare devi.
E sto scrivendo con una mano.

Ad ogni modo gli USA han già detto no, per cui...

La legione straniera comunque aspetta tutti a braccia aperte : ). Buona fortuna.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 09 Mar 2022, 12:04
Suppongo che il primo raid russo, che in quel senso ha funzionato, sia stato nel bombardare aeroporti soprattutto militari e quindi fermare l'aviazione ucraina, a terra.

Per l'Ucraina si é trovata sin da subito senza una difesa aerea consistente ergo la Russia fa quanto vuole con bombardamenti o dispiegando senza praticamente rischi quei km di colonna di armati e convogli a supporto.

Da una parte Zelensky non ha "diritto" a richiedere il supporto armato aereo - l'aviazione l'aveva ma si son fatti fregare.

Dall'altra il non avere più una difesa in aria rende lo scontro per diverse ragioni impari e più sanguinoso per i civili.

Io ero e sono dell'idea che dovremmo prenderci il rischio, ok dando aerei ma anche con un intervento aereo diretto dato che:

. La terza guerra mondiale? E' già iniziata
. Quando finisce? Potrebbe finire a breve se si destituisse Putin e anche in Russia avanzasse "il nuovo" - la contrapposizione non é occidente-oriente come vogliono far credere Putin & Co ma  tra vecchio e nuovo mondo, i giovani europei russi inclusi non ragionano più URSS vs USA bensì sono parte anche loro dello stesso mondo (chessò Netflix Tik Tok Instagram ma 10.000 esempi) dei loro pari età in Europa occidentale
. Putin cade se perde la faccia ovvero la guerra

C'é il rischio che prima di perdere tanto vale quindi prema il bottone?
Da una parte sì

Dall'altra potrebbe essere proprio il momento in cui i russi stessi lo destituiscono/eliminano

E comunque non possiamo come mondo occidentale far fare "quello che vuole" a chi ha potenza nucleare "perché se no tira le bombe". C'é qualcosa che non va nel ragionamento.

Putin ha evitato di invadere l'ucraina pensando che Nato o USA avrebbero "tirato le bombe?"

C'é un'asimmetria dove si crede qualcuno più pazzotico di altri (USA Francia Uk) magari lo é ma...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 09 Mar 2022, 12:55
Metto sotto spoiler l'intero articolo di Luigi Manconi pubblicato su La Repubblica di oggi (https://www.repubblica.it/commenti/2022/03/08/news/perche_la_resistenza_armata_e_etica-340669601/), visibile agli abbonati del quotidiano e agli iscritti di mlol (https://www.medialibrary.it/home/index.aspx).
Per il verbale: qui siamo tutti iscritti a mlol.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 09 Mar 2022, 13:30
Citazione
La questione Ucraina è molto chiara: "Sono state le azioni della Nato guidata dagli Stati Uniti che hanno gradualmente spinto fino al conflitto Russia-Ucraina". Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian, sulle recenti ricostruzioni del New York Times relative alla conoscenza di Pechino dei piani russi contro l'Ucraina, in base a quanto appreso da funzionari Usa.

Da Repubblica

Ehm
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 09 Mar 2022, 14:42
Se gli diamo gli aerei però è l'avvio della Terza Guerra Mondiale.
Mi pare che questo sia stato ormai assodato. A questo punto c'è da chiedersi se il nostro "status quo", per così dire, vale la famosa candela. Se tutte le ciarle sui dittatori, autocrati e totalitarismi contano qualcosa nella nostra visione eurocentrica, oltre a farci prendere like sui social, contano qualcosa? Per la libertà siamo pronti ad affrontare le conseguenze?
Se non ci barrichiamo dietro le ipocrisie, no, l'Ucraina non vale quel prezzo. Chiaramente se la stessa cosa accadesse in Italia dovrei mantenere la stessa posizione, ma un conto è essere bombardati, un altro è sapere che stanno bombardando.
Quindi o uno la pensa come te o è ipocrita?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 09 Mar 2022, 14:43
ci sarà della propaganda,

TFP Link :: https://www.corriere.it/esteri/22_marzo_09/silenzio-chernobyl-rischio-7-pilastri-sicurezza-atomica-f5e4d35e-9f92-11ec-82d5-6f137f6a69fd.shtml

però...

Citazione
Ugo Spezia, ingegnere nucleare, ex direttore del settore Sicurezza Nucleare per Sogin, la Società Gestione Impianti Nucleari, autore di vari libri tra cui uno su Chernobyl, non conosce - come tutti - la situazione sul terreno al momento. Ma spiega cosa avviene normalmente in una centrale nucleare: “Fra le dotazioni di sicurezza obbligatorie c’è un generatore elettrico alimentato a gasolio. Immagino dunque che sia entrato in azione per supplire alla mancanza di fornitura dalla rete”. La Germania, per voce del suo Ministero dell'ambiente, ha fatto sapere che non ha rilevato anomalie nei livelli di radiazione sul suo territorio.

Kuleba ha confermato che l'impianto di emergenza è entrato in funzione e ha un'autonomia di 48 ore.

questo da Repubblica
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: slataper - 09 Mar 2022, 14:50
Se gli diamo gli aerei però è l'avvio della Terza Guerra Mondiale.
Mi pare che questo sia stato ormai assodato. A questo punto c'è da chiedersi se il nostro "status quo", per così dire, vale la famosa candela. Se tutte le ciarle sui dittatori, autocrati e totalitarismi contano qualcosa nella nostra visione eurocentrica, oltre a farci prendere like sui social, contano qualcosa? Per la libertà siamo pronti ad affrontare le conseguenze?
Se non ci barrichiamo dietro le ipocrisie, no, l'Ucraina non vale quel prezzo. Chiaramente se la stessa cosa accadesse in Italia dovrei mantenere la stessa posizione, ma un conto è essere bombardati, un altro è sapere che stanno bombardando.
Supportando l'Ucraina stiamo difendendo anche l'idea, radicatasi fortemente dopo la Seconda Guerra Mondiale, che rifiuta l'invasione armata come strumento di risoluzione dei conflitti internazionali, se non in assoluto quantomeno nell'area del mondo che ci interessa più da vicino.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 09 Mar 2022, 15:04
Cina melda.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 09 Mar 2022, 16:47
TFP Link :: https://www.rainews.it/articoli/2022/03/identikit-dei-foreign-fighters-intervista-a-francesco-marone-698c5646-0df8-46a9-ae59-4385d4d3f658.html
Citazione
Nel conflitto attuale, a pochi giorni di distanza dall'invasione russa, migliaia di persone hanno già confermato la volontà di unirsi alle forze ucraine aggredite. Secondo quanto dichiarato dalle autorità governative di Kyiv, si sarebbero già arruolati addirittura 20.000 combattenti stranieri. [...]

Dopo l'invasione russa, il governo ucraino ha formato un'apposita Legione internazionale di Difesa dell'Ucraina e il Ministero degli Esteri ha persino lanciato un apposito sito web ufficiale per il reclutamento. Una parte, al momento minoritaria, dei combattenti stranieri reclutati è già operativa nella guerra in Ucraina. Nei giorni scorsi il Ministero della Difesa ucraino ha reso noto che questa Legione internazionale comprende anche forze speciali, che sarebbero già in missione.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: J VR - 09 Mar 2022, 17:29
Nonostante ho già detto che capisco il motivo dell'attacco più si va avanti più avverto un senso di fastidio.
Sarà che si tratta di uno scenario vicino, saranno i numerosi filmati social che se uno si mette a vederli praticamente c'ha la guerra dentro casa sarà quel che sarà però veramente mi piange il cuore per queste persone che fino a ieri giravano tranquille per strada.
E si che ho visto un video di Putin di qualche anno fa dove parlava di Gheddafi e della situazione in Libia con una lucidità sconvolgente e che fa affiorare tutti i paradossi della società occidentale pronta ad indignarsi a comando ed intervenire solo dove c'è convenienza.
Però anche se ho già detto il contrario più si va avanti e più penso che sia giusto combattere queste merde perché a parole siamo tutti fenomeni.
Certo se si riesce ad evitare di arrivare alle armi tanto meglio ma se così non è manco a chinare il capo e dire sissignore sennò crei il precedente.

Cmq gli americani che godono per il Nord Stream morto sono penosi, pare che ci godano.
Penso a tutto il lavoro svolto e sprecato così ben sapendo che chi lo prende in culo sono i cittadini.
Non ci prendiamo in giro, l'America vuole isolare la Russia e questo per me è sempre stato sbagliato.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 09 Mar 2022, 17:34
Riguardo Dio, quello vero:

TFP Link :: https://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/calcioestero/ucraina-giornalisti-cileni-scambiati-per-spie-salvati-dal-tatuaggio-di-maradona_47048820-202202k.shtml

invece:

TFP Link :: https://milano.repubblica.it/cronaca/2022/03/09/news/russia_ucraina_hermitage_chiede_indietro_tiziano_palazzo_reale_milano_grand_tour_gallerie_italia-340794988/?ref=RHTP-BH-I340632459-P3-S1-T1
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 09 Mar 2022, 17:37
Efforts underway to archive Ukrainian digital cultural heritage (https://mailchi.mp/ace55f4f7762/empowering-libraries-12081569)
Citazione
More than a thousand volunteers are racing to archive Ukrainian web sites through a newly formed effort, Saving Ukrainian Cultural Heritage Online (SUCHO). Coordinated online and through Slack, the volunteers are using a variety of web archiving tools, including the Wayback Machine, to capture web sites, open access journals, music, and other digital materials documenting Ukrainian cultural heritage.
TFP Link :: https://www.sucho.org/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 09 Mar 2022, 19:23
ci sarà della propaganda,

TFP Link :: https://www.corriere.it/esteri/22_marzo_09/silenzio-chernobyl-rischio-7-pilastri-sicurezza-atomica-f5e4d35e-9f92-11ec-82d5-6f137f6a69fd.shtml

però...

Citazione
Ugo Spezia, ingegnere nucleare, ex direttore del settore Sicurezza Nucleare per Sogin, la Società Gestione Impianti Nucleari, autore di vari libri tra cui uno su Chernobyl, non conosce - come tutti - la situazione sul terreno al momento. Ma spiega cosa avviene normalmente in una centrale nucleare: “Fra le dotazioni di sicurezza obbligatorie c’è un generatore elettrico alimentato a gasolio. Immagino dunque che sia entrato in azione per supplire alla mancanza di fornitura dalla rete”. La Germania, per voce del suo Ministero dell'ambiente, ha fatto sapere che non ha rilevato anomalie nei livelli di radiazione sul suo territorio.

Kuleba ha confermato che l'impianto di emergenza è entrato in funzione e ha un'autonomia di 48 ore.

questo da Repubblica
Aiea dice tutto ok.

Ma se l'impianto è isolato, dove guardano?
Nel fondo del caffè?

Mi chiedo se i soldati abbiano inteso esattamente dove di trovassero, prima di staccare la shucko dal muro.

Forse non è stata una buona idea quella degli Ucraini, di oscurare i cartelli intendo.
Ridiamoci su va...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 09 Mar 2022, 20:13
bha, confido che non si siano rincoglioniti al punto da "suicidarsi"  per l'onore della Grande Madre Russia
a che pro, poi?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: TremeX - 09 Mar 2022, 20:24
Per non farsi fucilare?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 10 Mar 2022, 09:09
TFP Link :: https://twitter.com/DefenceHQ/status/1501801441941405697?t=d9zLvxr-ZjQWwNgE9_z9EQ&s=19
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 10 Mar 2022, 10:15
Citazione da: Pierre Haski, France Inter
Cosa può fare l’Europa in questo nuovo mondo? Molto più di quello che crede. Non c’è niente come un nemico comune per ridare vita a un’organizzazione disunita e offrirle una missione. Tra gli argomenti di discussione al vertice dei 27 in programma a Versailles il 10 e l’11 marzo ci sarà l’idea di un’Europa dell’energia (di cui appare lampante la necessità) e la creazione di un quadro di apertura ai paesi della periferia immediata, sia a est sia nei Balcani occidentali.

Putin potrebbe permettere all’Europa di realizzare quello che avrebbe dovuto fare da tempo, ricorrendo naturalmente all’appoggio degli Stati Uniti, ma senza adagiarsi in eterno sulla garanzia dell’ombrello americano, che non è più forte come in passato. Se davvero le cose andranno così, il presidente russo avrà ottenuto il risultato opposto rispetto a quello desiderato.

TFP Link :: https://www.internazionale.it/opinione/pierre-haski/2022/03/09/ucraina-europa
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 10 Mar 2022, 11:16
A parti alterne anche noi otterremo (non per colpa diretta nostra) che la Russia si leghi sempre di più alla Cina. Non sono esperto ovviamente ma la mia sensazione è che, se mai la situazione dovesse tornare alla normalità, gli effetti delle sanzioni nel lungo termine peseranno più a noi che alla Russia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gunny - 10 Mar 2022, 12:10
A parti alterne anche noi otterremo (non per colpa diretta nostra) che la Russia si leghi sempre di più alla Cina. Non sono esperto ovviamente ma la mia sensazione è che, se mai la situazione dovesse tornare alla normalità, gli effetti delle sanzioni nel lungo termine peseranno più a noi che alla Russia.

Non possiamo illuderci di avere strumenti per impedire che questo accada. La natura dei rispettivi popoli, e dei leader che li rappresentano, credo sia tale da rendere questo futuro inevitabile.
Il buon business garantito a tutti dalla globalizzazione e la potenza del gendarme americano che ne garantiva il funzionamento hanno nascosto questa fondamentale spaccatura per molto tempo, ma ora le cose sono cambiate e lo si può vedere da tanti piccoli segni: notate come, ad esempio, gli Emirati Arabi si stiano rifiutando di aumentare la produzione petrolifera o anche solo di rispondere al telefono a Biden per parlarne. Notate come la Cina continui, giorno dopo giorno, la narrazione esplorativa sul fatto che il conflitto sia opera della NATO.
Il blocco autoritario sta facendo le prove generali e i contrasti al loro interno non mancheranno di certo. Ma che il blocco ci sarà credo sia evidente. L'internazionale sovranista temevamo di trovarcela in Europa, invece altrove sono più avanti nel processo^^
In tutto questo rimane secondo me una contraddizione fondamentale, che prima o poi andrà smarcata: che cazzo ci fa la Turchia dalla "nostra" parte?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 10 Mar 2022, 12:17
A parti alterne anche noi otterremo (non per colpa diretta nostra) che la Russia si leghi sempre di più alla Cina. Non sono esperto ovviamente ma la mia sensazione è che, se mai la situazione dovesse tornare alla normalità, gli effetti delle sanzioni nel lungo termine peseranno più a noi che alla Russia.


la cina aveva gia' detto ripetutamente ma soprattutto con sempre maggiore insistenza di volere taiwan e di considerarla un suo territorio gia' da ora.
inoltre, sempre la cina, si sta sempre piu' velocemente adeguando per avere un arsenale nucleare paragonabile a quello russo e americano. pero' tutti gli analisti sostenevano ci sarebbero voluti altri 10 anni.
Ora invece secondo me la cina (che pare abbia chiesto alla russia e ottentuo di rimandare l'invasione ucraina a dopo le olimpiadi) puo' anche non aspettare i dieci anni necessari stringendo un alleanza forte con la russia.
Certo alla lunga la russia sara' trattata come suddito cinese, ma intanto Putin (l'abile stratega che invece sembra essere solo un criminale di guerra alla stregua di hitler e un peracottaro alla stregua di benito) porta diversi punti a casa, e la cina per l'invasione di taiwan non dovra' piu' aspettare molto. E' insomma un altro passo avanti verso il declino del dominio del "mondo occidentale".
Ah, ovviamente tutto se a Putin non parte la brocca prima.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 10 Mar 2022, 12:38
A parti alterne anche noi otterremo (non per colpa diretta nostra) che la Russia si leghi sempre di più alla Cina. Non sono esperto ovviamente ma la mia sensazione è che, se mai la situazione dovesse tornare alla normalità, gli effetti delle sanzioni nel lungo termine peseranno più a noi che alla Russia.

Non possiamo illuderci di avere strumenti per impedire che questo accada. La natura dei rispettivi popoli, e dei leader che li rappresentano, credo sia tale da rendere questo futuro inevitabile.
Il buon business garantito a tutti dalla globalizzazione e la potenza del gendarme americano che ne garantiva il funzionamento hanno nascosto questa fondamentale spaccatura per molto tempo, ma ora le cose sono cambiate e lo si può vedere da tanti piccoli segni: notate come, ad esempio, gli Emirati Arabi si stiano rifiutando di aumentare la produzione petrolifera o anche solo di rispondere al telefono a Biden per parlarne. Notate come la Cina continui, giorno dopo giorno, la narrazione esplorativa sul fatto che il conflitto sia opera della NATO.
Il blocco autoritario sta facendo le prove generali e i contrasti al loro interno non mancheranno di certo. Ma che il blocco ci sarà credo sia evidente. L'internazionale sovranista temevamo di trovarcela in Europa, invece altrove sono più avanti nel processo^^
In tutto questo rimane secondo me una contraddizione fondamentale, che prima o poi andrà smarcata: che cazzo ci fa la Turchia dalla "nostra" parte?
Quotazzo a crudo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 10 Mar 2022, 13:04
In tutto questo rimane secondo me una contraddizione fondamentale, che prima o poi andrà smarcata: che cazzo ci fa la Turchia dalla "nostra" parte?
Sono sempre stati dalla "nostra" parte, siamo noi che non li vogliamo perchè non lo sono come vorremmo, o dovrebbero (vale anche per l'Ucraina).
Sono quelli che portano i dischi per ballare i lenti, porta pure ma non entri...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 10 Mar 2022, 13:57
Citazione da: https://www.lapresse.it/ultima-ora/2022/03/10/ucraina-kamala-harris-sistemi-patriot-consegnati-a-polonia/
Ucraina: Kamala Harris, sistemi Patriot consegnati a Polonia
10 Marzo 2022

Roma, 10 mar. (LaPresse) – I sistemi di difesa Patriot “sono stati consegnati alla Polonia”. Lo ha annunciato la vicepresidente Usa Kamala Harris, in conferenza stampa congiunta con il presidente della Polonia Andrzej Duda a Varsavia. “Lo abbiamo fatto per dimostrare il nostro impegno per la sicurezza dei nostri alleati”, ha aggiunto Harris ricordando che gli Usa hanno inviato anche 5mila truppe nel Paese in aggiunta a quelle già presenti.

Citazione da: https://www.lapresse.it/ultima-ora/2022/03/10/ucraina-kamala-harris-difenderemo-ogni-centrimetro-territorio-nato/
Ucraina: Kamala Harris, difenderemo ogni centrimetro territorio Nato
10 Marzo 2022

Roma, 10 mar. (LaPresse) – “Gli Usa sono e saranno sempre impegnati a rispettare l’articolo 5 del trattato Nato”, “siamo pronti a difendere ogni centimetro del territorio della Nato, e prendiamo seriamente in considerazione il concetto che un attacco contro un (Paese Nato) è un attacco contro tutti”. Lo ha detto la vicepresidente Usa Kamala Harris, in conferenza stampa congiunta con il presidente della Polonia Andrzej Duda a Varsavia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Level MD - 10 Mar 2022, 14:05
Citazione da: https://www.lapresse.it/ultima-ora/2022/03/10/ucraina-kamala-harris-sistemi-patriot-consegnati-a-polonia/
Ucraina: Kamala Harris, sistemi Patriot consegnati a Polonia
10 Marzo 2022

Roma, 10 mar. (LaPresse) – I sistemi di difesa Patriot “sono stati consegnati alla Polonia”. Lo ha annunciato la vicepresidente Usa Kamala Harris, in conferenza stampa congiunta con il presidente della Polonia Andrzej Duda a Varsavia. “Lo abbiamo fatto per dimostrare il nostro impegno per la sicurezza dei nostri alleati”, ha aggiunto Harris ricordando che gli Usa hanno inviato anche 5mila truppe nel Paese in aggiunta a quelle già presenti.
Il confine polacco visto dal satellite:

(https://static.wikia.nocookie.net/cnc_gamepedia_en/images/4/44/Generals_Patriot.jpg)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 10 Mar 2022, 14:47
A parti alterne anche noi otterremo (non per colpa diretta nostra) che la Russia si leghi sempre di più alla Cina. Non sono esperto ovviamente ma la mia sensazione è che, se mai la situazione dovesse tornare alla normalità, gli effetti delle sanzioni nel lungo termine peseranno più a noi che alla Russia.

Non possiamo illuderci di avere strumenti per impedire che questo accada. La natura dei rispettivi popoli, e dei leader che li rappresentano, credo sia tale da rendere questo futuro inevitabile.
Il buon business garantito a tutti dalla globalizzazione e la potenza del gendarme americano che ne garantiva il funzionamento hanno nascosto questa fondamentale spaccatura per molto tempo, ma ora le cose sono cambiate e lo si può vedere da tanti piccoli segni: notate come, ad esempio, gli Emirati Arabi si stiano rifiutando di aumentare la produzione petrolifera o anche solo di rispondere al telefono a Biden per parlarne. Notate come la Cina continui, giorno dopo giorno, la narrazione esplorativa sul fatto che il conflitto sia opera della NATO.
Il blocco autoritario sta facendo le prove generali e i contrasti al loro interno non mancheranno di certo. Ma che il blocco ci sarà credo sia evidente. L'internazionale sovranista temevamo di trovarcela in Europa, invece altrove sono più avanti nel processo^^
In tutto questo rimane secondo me una contraddizione fondamentale, che prima o poi andrà smarcata: che cazzo ci fa la Turchia dalla "nostra" parte?
Quotazzo a crudo.

Cosa pensate sia andato storto? A me risulta che inizialmente Putin abbia abbracciato la Nato e stretto contatti col resto d'Europa tanto che ancora oggi è il principale partner commerciale (se ricordo con la Cina non arriva a un terzo dei volumi che fa con l'Europa). La Merkel aveva in mente di rafforzare j rapporti con la Russia con lo scopo di portarla sempre di più dalla nostra parte quindi, come scrivevo prima, a un certo punto qualcosa è cambiato.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 10 Mar 2022, 15:23
E' andato storto che era una finta perché le contingenze non permettevano altro?
E magari anche una situazione vantaggiosa economicamente per la "cerchia" kgb
Da dove vengono infatti molti dei supposti "oligarchi", e i più vicini a Putin.

Mentre veniva vista come modernizzazione "del popolo" russo, ma suppongo dai comandanti al Cremlino non fosse visto così bensì come male necessario.

In realtà era forse in quel periodo di debolezza bolscevica che si sarebbe dovuto andar duri senza remore, inserendo ad esempio l'ucraina nella Nato. Ma non c'erano i giusti interlocutori tra le altre cose probabilmente.

TFP Link :: https://twitter.com/RealCynicalFox/status/1501576777143103489
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 10 Mar 2022, 15:39
In tutto questo rimane secondo me una contraddizione fondamentale, che prima o poi andrà smarcata: che cazzo ci fa la Turchia dalla "nostra" parte?

Eh, la Turchia (e so di attingere alle tue stesse fonti), è lì perchè strategicamente fondamentale per chiudere la marina russa nel Mar Nero e non farla strabordare nel Mediterraneo.
Poi è evidente che i turchi si stanno muovendo disinvoltamente nel perseguimento di obiettivi tutti loro al di sotto dell'ombrello della NATO, ma per ora gli USA non sembrano preoccuparsene troppo. Vediamo quanto dura.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 10 Mar 2022, 15:57
Citazione da: Serena Vitale
Adesso tutti usano «zar» per parlare di Putin, che è un’espressione sbagliata: non tutti gli zar sono stati autocrati o crudeli. Ce ne sono stati di illuminati, ce ne sono stati di più terribili come Nicola II. Putin però non è una persona normale: io sono convinta che abbia forti problemi psichiatrici. Vive in un bunker, manda fuori i suoi sosia, poi i suoi scagnozzi gli portano le notizie edulcorate, più rosee di quelle che sono in realtà. Non credo che abbia mai letto un giornale, figurarsi dei libri! Lui vive in un altro universo, credetemi. Quando stavo in Russia (la prima volta nel ‘67, mentre si celebrava il 50esimo anniversario della Rivoluzione, ndr), tutto il KGB viveva in un altro universo: dove l’unico interesse non è procurarsi il consenso, ma l’ubbidienza. E il consenso non ha mai interessato neanche Putin, tanto le elezioni se le fa da solo: ha detto che sarà presidente fino al 2036. È un robot, niente lo tocca, è concentrato solo sul potere. I suoi desiderata sono chiari: vuole Odessa, perché è uno sbocco sul mare utile evidentemente alle armi ma anche al commercio. La povera Odessa di Puškin e di tanti altri scrittori…
TFP Link :: https://vdnews.tv/article/non-possiamo-dimenticare-russia-europea-intervista-serena-vitale
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: TremeX - 10 Mar 2022, 18:36
Sì ma la centrale nucleare, la necropoli radioattiva, alimentata dal gasolio del sistema elettrico ausiliario (che durava 48 ore) che fine ha fatto?

Edit: era una fake news di Kiev? Subito smentita? Mbooo
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 10 Mar 2022, 20:23
Sì ma la centrale nucleare, la necropoli radioattiva, alimentata dal gasolio del sistema elettrico ausiliario (che durava 48 ore) che fine ha fatto?

Edit: era una fake news di Kiev? Subito smentita? Mbooo
I negoziati di oggi non hanno portato a nulla nonostante i segnali di apertura. È tutta propaganda di guerra per cui oramai è inutile sperare che succeda qualcosa di significativo da quel fronte.
Non mi piace la posizione che sta assumendo la Cina che forse ha più da perdere dal malaugurato inasprimento dei rapporti commerciali con l'occidente.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 11 Mar 2022, 06:57
Come sempre Purgatori fa la differenza :yes:

Ieri è andata in onda una puntata di ATLANTIDE - DIARIO DI GUERRA veramente interessante, che si focalizzava per benino su Zelensky, IN TEMPI NON SOSPETTI. Credo l'abbia fatta nel 2017. Un dossier confezionato ad arte, assieme a diversi giornalisti ucraini che si sono rivelati preziosi e non faziosi per farci capire un po' meglio la situazione che non ti dicono. Dopo averla vista ho le idee più chiare di questo "Servitore del Popolo"...come diceva Pasolini, la TV è il male e Purgatori non mi sembra proprio un filo-Putiniano. Non so se verrà archiviata nel sito e resa disponibile "On Demand"...tuttavia vi lascio dove trovarla, tenete d'occhio quando la caricano.

TFP Link :: https://www.la7.it/atlantide/rivedila7/atlantide-diario-di-guerra-09032022-10-03-2022-427949
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 11 Mar 2022, 07:14
Potrebbe essere anche la reincarnazione di Jack lo squartatore, ma in tempi sospetti a me sembra si stia muovendo benino, eufemismo.

Devo ancora vedere replica, ma fammi indovinare: è sempre stato un persuasore di razza, se non diabolico?
Ecco, appunto.

Torno ennesimamente su quello che a mio avviso è il punto straziante (sempre precisando che sicuramente, sicuramente! il popolo aveva questa indole in seno e Zelensky non ne è stato il deus ex machina) : ha fatto bene a sostenere la propria nazione nel non piegarsi?

Ai posteri...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 11 Mar 2022, 07:27
A parti alterne anche noi otterremo (non per colpa diretta nostra) che la Russia si leghi sempre di più alla Cina. Non sono esperto ovviamente ma la mia sensazione è che, se mai la situazione dovesse tornare alla normalità, gli effetti delle sanzioni nel lungo termine peseranno più a noi che alla Russia.

Non possiamo illuderci di avere strumenti per impedire che questo accada. La natura dei rispettivi popoli, e dei leader che li rappresentano, credo sia tale da rendere questo futuro inevitabile.
Il buon business garantito a tutti dalla globalizzazione e la potenza del gendarme americano che ne garantiva il funzionamento hanno nascosto questa fondamentale spaccatura per molto tempo, ma ora le cose sono cambiate e lo si può vedere da tanti piccoli segni: notate come, ad esempio, gli Emirati Arabi si stiano rifiutando di aumentare la produzione petrolifera o anche solo di rispondere al telefono a Biden per parlarne. Notate come la Cina continui, giorno dopo giorno, la narrazione esplorativa sul fatto che il conflitto sia opera della NATO.
Il blocco autoritario sta facendo le prove generali e i contrasti al loro interno non mancheranno di certo. Ma che il blocco ci sarà credo sia evidente. L'internazionale sovranista temevamo di trovarcela in Europa, invece altrove sono più avanti nel processo^^
In tutto questo rimane secondo me una contraddizione fondamentale, che prima o poi andrà smarcata: che cazzo ci fa la Turchia dalla "nostra" parte?
Quotazzo a crudo.
Mah, non so.

Io sono un pessimista cosmico nelle cose del breve, ma altresì un inguaribile ottimista forse nel medio ma certamente nel lungo periodo.

Torno a dire: i regimi sono un retaggio del passato e l'informazione, con l'ausilio della tecnologia moderna e ancor più futura, viaggia e viaggerà con una pressione sempre maggiore, insinuandosi nelle fenditure dei regimi degli umarel, disgregandoli, presto o tardi. Lo stiamo già vedendo. Questa possibilità i tedeschi, il secolo scorso, non l'hanno avuta.

Non so se la ns generazione né la prossima ne vedrà i frutti (OK?), ma quella dopo ancora direi senza indugio di sì. Già una cosetta come questa:

https://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/energia/2022/02/09/fusione-nucleare-piu-vicina-record-da-test-in-uk-_1ef1744b-13d2-4c49-ba21-bc8fc227e681.html

è in grado di emancipare definitivamente nazioni dal carbon fossile, tagliare le gambe ai giganti coi piedi d'argilla, rivoluzionare l'assetto geopolitico.

Nelle puntate precedenti:
1760
5 mag 1789
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 11 Mar 2022, 07:51
Potrebbe essere anche la reincarnazione di Jack lo squartatore, ma in tempi sospetti a me sembra si stia muovendo benino, eufemismo.

Devo ancora vedere replica, ma fammi indovinare: è sempre stato un persuasore di razza, se non diabolico?
Ecco, appunto.

Torno ennesimamente su quello che a mio avviso è il punto straziante (sempre precisando che sicuramente, sicuramente! il popolo aveva questa indole in seno e Zelensky non ne è stato il deus ex machina) : ha fatto bene a sostenere la propria nazione nel non piegarsi?

Ai posteri...

Si credo abbia avuto sempre il pieno appoggio del suo popolo. Oppure è una marionetta dell'Occidente.

Se la resistenza terrà ancora a lungo, sicuramente avrà avuto ragione lui (non ti butti in una guerriglia urbana contro la Russia se non hai qualche asso nella manica) ma i danni al paese e ai civili sono inquantificabili.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 11 Mar 2022, 08:42
Comunque Dario Fabbri è il Bassetti del 2022 :asd:.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alterbang - 11 Mar 2022, 09:55
Questo è ben fatto e sintetico, come tutta la roba di Vox

TFP Link :: https://youtu.be/BuhZauu188A
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alterbang - 11 Mar 2022, 09:56
Questo pure, e anche lui è un ex Vox

TFP Link :: https://youtu.be/FQ4hvLqNfqo
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alterbang - 11 Mar 2022, 10:00
Sì ma la centrale nucleare, la necropoli radioattiva, alimentata dal gasolio del sistema elettrico ausiliario (che durava 48 ore) che fine ha fatto?

Edit: era una fake news di Kiev? Subito smentita? Mbooo

Quando è uscita la notizia dell'allarme Zaporizhzhia sull'Ansa (l'altroieri) ne ho cercato riscontro su The Guardian e in generale al di fuori dell'informazione italiana, nessuno ne parlava.

In generale vedo corriere e ansa molto più indietro e poco informati di reddit e media anglofoni. Direte "che novità", ma in questa guerra il divario mi sembra più ampio del solito.
Anche "il post" che trovo solitamente come la migliore fonte italiana, è corretta, non sensazionalistica ma molto lenta.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: TremeX - 11 Mar 2022, 10:25
Mmm ok. Mi sembrava più una cosa tipo " ssshhhh chi ha fatto uscire sta notizia?"
Speriamo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gunny - 11 Mar 2022, 10:30
Mah, non so.
Io sono un pessimista cosmico nelle cose del breve, ma altresì un inguaribile ottimista forse nel medio ma certamente nel lungo periodo.
Torno a dire: i regimi sono un retaggio del passato e l'informazione, con l'ausilio della tecnologia moderna e ancor più futura, viaggia e viaggerà con una pressione sempre maggiore, insinuandosi nelle fenditure dei regimi degli umarel, disgregandoli, presto o tardi. Lo stiamo già vedendo. Questa possibilità i tedeschi, il secolo scorso, non l'hanno avuta.

Ah, ma io sono d'accordo con te. Solo, ci vuole molto tempo e nel mentre le democrazie devono essere in grado di difendersi e di tenere il punto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 11 Mar 2022, 10:37
Questo è ben fatto e sintetico, come tutta la roba di Vox

TFP Link :: https://youtu.be/BuhZauu188A

Quindi il nostro prossimo presidente (più probabilmente premier) sarà Carlo Verdone.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 11 Mar 2022, 10:45
Per far ridere bisogna essere molto seri.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 11 Mar 2022, 10:47
Scherzi a parte la serie di verdone su amazon ha lo stesso incipit di quella citata nel video.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 11 Mar 2022, 10:53
Se non l'avete visto, prima che lo censurino perchè, dopo sei anni online, è improvvisamente diventato "troppo violento", consiglio questo documentario prodotto da Oliver Stone...
TFP Link :: https://youtu.be/2AKpsBF-bvo
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 11 Mar 2022, 10:56
In generale vedo corriere e ansa molto più indietro e poco informati di reddit e media anglofoni. Direte "che novità", ma in questa guerra il divario mi sembra più ampio del solito.
Anche "il post" che trovo solitamente come la migliore fonte italiana, è corretta, non sensazionalistica ma molto lenta.

Il Corriere cartaceo ha al suo interno articoli molto interessanti, in verità, ma pochissimi arrivano sulla versione web che, invece, mi dà quella sensazione di "Tutto la guerra minuto per minuto" (e prima c'era COVID), comune a tanti siti. Con l'aggravante di cedere al sensazionalismo, pur in maniera più contenuta rispetto ad altri siti beceri.
Il Post, invece, mi sembra fuggire questo approccio proprio in partenza e per scelta.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 11 Mar 2022, 11:17
Beh dipende da cosa volete, attendibilità o velocità.

Per la seconda, andate anche solo su Resetera. E' un tumulto e se ne leggono e vedono di cotte e di crude...
Di quello che esce là non credo ci sia nulla su cui valga la pena soffermarsi e proprio perché sono frammenti, pur veritieri, ma di un fenomeno troppo complesso e che nessuno davvero capisce, ora.
Nemmeno i generali russi, pare.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 11 Mar 2022, 11:57
TFP Link :: https://www.hdblog.it/google/articoli/n552684/guerra-ucraina-russia-android-google-raid/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 11 Mar 2022, 12:09
Se non l'avete visto, prima che lo censurino perchè, dopo sei anni online, è improvvisamente diventato "troppo violento", consiglio questo documentario prodotto da Oliver Stone...
TFP Link :: https://youtu.be/2AKpsBF-bvo


guardero' il video,
per ora ho letto i commenti ... dai quali si evince che il video attira tanti cantori dell'ennesimo gomblotto.

chissa' quando si ammettera' anche da parte di questi gomblottisti che, ammesso e non concesso l'ipotesi di nazisti al potere in ucraina, la reazione di putin e' leggermente (si fa per dire, vero) esagerata.
che poi i servizi giornalistici, cosi' come le informazioni ma soprattutto le reazioni (non leggere autori russi o altre farneticazioni del genere vanno ben oltre il ridicolo) che girano siano da prendere sempre con le molle e spirito critico, e' sempre vero, cosi come covid docet.


Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 11 Mar 2022, 13:02
Ho consigliato di vederlo, oltre perchè interessante, e perchè sul finale praticamente predice la situazione attuale, anche per questo motivo
TFP Link :: https://mobile.twitter.com/lopatonok/status/1501433087565000704?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1501433087565000704%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fd-2978085357118771650.ampproject.net%2F2202230359001%2Fframe.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 11 Mar 2022, 13:13
Il tag embed non funziona con i siti mobile.

TFP Link :: https://twitter.com/lopatonok/status/1501433087565000704
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 11 Mar 2022, 13:27
Ops, grazie per l'intervento, atchoo
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 11 Mar 2022, 13:34
Nel frattempo :|
TFP Link :: https://www.reuters.com/world/europe/exclusive-facebook-instagram-temporarily-allow-calls-violence-against-russians-2022-03-10/?taid=622a703727d3f20001e221cf&utm_campaign=trueAnthem:+Trending+Content&utm_medium=trueAnthem&utm_source=twitter
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 11 Mar 2022, 17:06
TFP Link :: https://www.wired.it/article/ucraina-guerra-russia-mappa-intelligenza-artificiale
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 11 Mar 2022, 17:51
Se non l'avete visto, prima che lo censurino perchè, dopo sei anni online, è improvvisamente diventato "troppo violento", consiglio questo documentario prodotto da Oliver Stone...
TFP Link :: https://youtu.be/2AKpsBF-bvo


giuro che ci ho provato ma non ce la faccio, e' un po' come vedere un documentario sulle foibe diretto dalla Meloni.

comunque per ora una piccola nota:


Intorno al minuto 14.... si dichiara con la massima tranquillita' che mentre gli americani processarono i criminali nazisti non fecero nulla ai nazisti ucraini.
Diciamo che come minimo si pecca di superficialita'. A parte i grossi nomi del regime nazista, gli americani decisero di accogliere, anche a braccia aperte, un sacco
di criminali nazisti di cui sapevano benissimo i crimini commessi. E tutto perche' la loro azione era e sarebbe stata utile alla guerra fredda.
Se davvero si vuole fare documentazione accurata, tali "sviste" o "leggerezze" sono alquanto imperdonabili.

Ho una domanda a te che lo hai visto: ma mica vorra' andare a parare al concetto profondo che gli ucraini sono tutti nazisti e antisemiti come la germania di hitler e meritavano e meritanotutto quello che stanno subendo?
Spero di no.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 11 Mar 2022, 18:08
Ho un'amica di FB ucraina. Lei vive in Italia, tutta la sua famiglia è a Mariupol. C'è un tizio che sta commentando i suoi post sostenendo che siano fake news. Lei sta rispondendo a tono ma con un contegno che boh, io credo che davvero darei fondo a tutto il repertorio della lingua italiana in fatto di insulti scurrili.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 11 Mar 2022, 18:29


Ho una domanda a te che lo hai visto: ma mica vorra' andare a parare al concetto profondo che gli ucraini sono tutti nazisti e antisemiti come la germania di hitler e meritavano e meritanotutto quello che stanno subendo?
Spero di no.
Io ti consiglio di guardarlo tutto, poi se ne riparla, ma no, non è quella la tesi...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 11 Mar 2022, 21:52
Citazione
In molte analisi fatte in questi giorni, c’è l’auspicio—nemmeno troppo velato—che queste sanzioni prima o poi portino la popolazione russa a “ribellarsi” a Putin. In base alla tua percezione e alla tua esperienza lo vedi come uno scenario possibile?

Non credo che al momento ci sarà una rivolta. La società russa è fortemente atomizzata, per una serie di ragioni storiche e anche perché il Cremlino negli ultimi anni è stato molto bravo a terrorizzare la gente.

Di fronte a un evento del genere, la prima reazione è stata di shock totale. Per i russi l'Ucraina non è un paese qualunque: lì ci vivono i parenti, molti hanno le origini, e così via.

Finora l’invasione non ha creato un movimento di massa per la pace, anche se c’è stata una grande partecipazione alle proteste. Piuttosto, c’è una diffusa sensazione di dover passare le pene dell'inferno: alcuni oligarchi, tra cui Oleg Deripaska [lui stesso sanzionato], prevedono infatti una crisi che sarà di tre volte maggiore rispetto a quella del 1998. Di fronte a questa condizione la maggior parte dei russi è spaventata, si ritira o prova a trovare una via d’uscita.
Ma da qui a pensare che ci sarà una rivoluzione immediata, o un’insurrezione, la vedo difficile. Io comunque penso che più andrà avanti la guerra, più sarà difficile per Putin conservare il sistema di potere nella sua forma attuale. E se continua a fare giri di vite, a un certo punto la vite si spanerà e non andrà più avanti.

TFP Link :: https://www.vice.com/it/article/jgmk77/intervista-giovanni-savino-russia
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Thar - 11 Mar 2022, 22:38
Torno ennesimamente su quello che a mio avviso è il punto straziante (sempre precisando che sicuramente, sicuramente! il popolo aveva questa indole in seno e Zelensky non ne è stato il deus ex machina) : ha fatto bene a sostenere la propria nazione nel non piegarsi?

Ma che discorsi sono, certo che ha fatto bene.
Cos'altro poteva fare? Consegnare la nazione ai nazistoidi russi? Dichiarare l'Ucraina schiava della russia fino alla fine dei tempi?
Non scherziamo: reagire, vendere carissima la pelle è l'unica scelta che ogni essere umano dotato di un briciolo d'amor proprio farebbe.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 11 Mar 2022, 22:46
L'Afghanistan è schiavo, ma vivo.
L'ucraina sovrana, ma pian piano sbriciolata in fosse comuni...

È retorico per definizione scriverlo su un forum...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 11 Mar 2022, 22:55
Potrebbe essere anche la reincarnazione di Jack lo squartatore, ma in tempi sospetti a me sembra si stia muovendo benino, eufemismo.

Devo ancora vedere replica, ma fammi indovinare: è sempre stato un persuasore di razza, se non diabolico?
Ecco, appunto.

Torno ennesimamente su quello che a mio avviso è il punto straziante (sempre precisando che sicuramente, sicuramente! il popolo aveva questa indole in seno e Zelensky non ne è stato il deus ex machina) : ha fatto bene a sostenere la propria nazione nel non piegarsi?

Ai posteri...

Da come ho capito, è stato spalleggiato a lungo da un oligarca russo mega ricco, che gli ha permesso di farsi un canale tv privato, (Channel 54) su cui poi Zelansky, ha poi trasmesso la sua serie tv di punta ovvero "Servitore del Popolo" oltre a dozzine di altre serie tv specialmente per la la televisione russa.
La serie è stata usata per lobotomizzare per benino il popolo bue, attraverso populismo spicciolo e nazionalismo esasperato. Va puntualizzato che è un grandissimo comunicatore, quei giornalisti ucraini lo hanno definito persino pericoloso e seducente. È una specie di Beppe Grillo + Berlusconi + Bagaglino. Un mix letale.
Nello speciale parlano anche alcuni suoi ex-professori di scuola, ne esce un quadro contraddittorio, poi spiegano che non appenna è stato eletto, ha messo nel suo partito che si chiama appunto "Servitore del popolo" gente che con la politica non c'entrava un cazzo.
Hai presente quando il buon Beppe diceva di non trovare così assurda "una casalinga come Presidente del Consiglio" ...ecco, una roba simile.
Ha messo un contadino come ministro dell'agricolutura.
Una maestra come ministro dell'istruzione e così via.
In meno di 2 mesi il suo consenso è sceso a picco, ma risaliva SEMPRE quando attuava politiche anti-russi, come per esempio bandire la lingua russa dalle scuole o andare al fronte a supporto dei nazionalisti. Mi ricorda tanto i momenti quando Salvini se le prendeva con le ONG o i profughi, quando aveva un calo di consenso. Poi ha mandato tutto il suo staff di governo dentro un resort, in una specie di "Reality Show" ...

Lo scopo era mostrare alla popolazione che questi suoi "politici improvvisati" si stavano preparando a guidare il paese e stavano imparando a fare i Ministri. Ma Zelensky è un tipo impaziente, parecchio, così ha lasciato a casa tutto lo staff, non appena è sceso nel consenso popolare, e ha messo dentro i famosi "ladri" che metteva alla berlina nella sua serie tv: il peggio dei vecchi politici di mestiere, mezzi filorussi, e mezzi europeisti. Il partito versava nelle stesse condizioni di M5S, senza direzione ed ideologia, poi è scoppiata la guerra e sappiamo cosa è successo.

A paragone, è come se Don Matteo/Terence Hill diventasse Presidente del Consiglio dopo aver firmato diverse serie TV sulla RAI. Un bella fetta di boomer, lo voterebbe, senza alcun dubbio, ne sono certo.
Secondo un politologo ucraino, Zelensky pensa che il mondo sia un set televisivo, non si rende conto che il mondo non è uno stage della tivvù.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Level MD - 11 Mar 2022, 23:22
Ad un certo punto però vien anche da dire chissenefrega dei limiti di una figura come Zelensky. Non è che se il popolo italico avesse messo Grillo al potere allora la Tunisia avrebbe avuto il diritto di invaderci in nome di Craxi, in un remastered 4K delle guerre puniche.

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 11 Mar 2022, 23:54
Già. Focus gente, focus. Zelensky potrebbe anche essere il politico più colluso della storia del paese (hint: non lo è), e non cambierebbe di una virgola il giudizio su quello che sta accadendo.

A tal proposito, una teoria che, avendo seguito abbastanza la guerra in Siria, stavo cominciando a pensare nell'ultima settimana, prende orribilmente corpo per bocca degli analisti:

Citazione
Il bombardamento russo di un ospedale nella città ucraina di Mariupol, compiuto mercoledì sera, è stato condannato da moltissimi paesi del mondo: si è parlato di «barbarie» e di «orrore», ma non è la prima volta che l’esercito russo compie bombardamenti deliberati contro obiettivi civili, come scuole o ospedali, in città assediate o semi-assediate, dove quindi non esistono praticamente vie di fuga. Gli assedi delle città ucraine si stanno svolgendo secondo una tattica già vista in Cecenia nel 1999 e più volte durante la guerra in Siria, funzionale a una strategia precisa: bombardare i “corridoi umanitari”, i civili e gli ospedali, per piegare psicologicamente la resistenza delle città assediate.

Come hanno osservato diversi servizi di intelligence occidentali, in Ucraina l’invasione russa sta assomigliando sempre di più alle campagne militari condotte precedentemente a Grozny (in Cecenia) e ad Aleppo (in Siria), quando l’esercito russo praticamente distrusse le due città prendendo sistematicamente di mira edifici residenziali e obiettivi civili: secondo il diritto internazionale, questo comportamento è un crimine di guerra. Secondo l’intelligence americana, la Russia starebbe inoltre reclutando combattenti siriani esperti nella guerriglia urbana per impiegarli in Ucraina.

TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/03/11/putin-strategia-assedio-bombardamento/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Thar - 12 Mar 2022, 00:06
L'Afghanistan è schiavo, ma vivo.
L'ucraina sovrana, ma pian piano sbriciolata in fosse comuni...

È retorico per definizione scriverlo su un forum...

Nel "vivo" afghanistan solo per esserci scambiati questi post noi due saremmo stati presi, torturati (i diretti inetressati direbbero "rieducati"), ammazzati e sepolti a pezzi chissa dove.

Se per te questo è essere vivi.....
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 12 Mar 2022, 06:48
Ad un certo punto però vien anche da dire chissenefrega dei limiti di una figura come Zelensky. Non è che se il popolo italico avesse messo Grillo al potere allora la Tunisia avrebbe avuto il diritto di invaderci in nome di Craxi, in un remastered 4K delle guerre puniche.

Se però il loro presidente è un testina di cazzo, la cosa si fa più ardua, dal punto di vista diplomatico, specialmente se è un inconsapevole pupazzo degli americani, cosa che credo.
Ogni giorno di guerra indebolisce Putin, e al pokerone del mondo, con 3 giocatori, agli USA non gli pare vero che un giocatore lasci il tavolo ad ogni rilancio.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 12 Mar 2022, 07:00
Già. Focus gente, focus. Zelensky potrebbe anche essere il politico più colluso della storia del paese (hint: non lo è), e non cambierebbe di una virgola il giudizio su quello che sta accadendo.

A tal proposito, una teoria che, avendo seguito abbastanza la guerra in Siria, stavo cominciando a pensare nell'ultima settimana, prende orribilmente corpo per bocca degli analisti:

Citazione
Il bombardamento russo di un ospedale nella città ucraina di Mariupol, compiuto mercoledì sera, è stato condannato da moltissimi paesi del mondo: si è parlato di «barbarie» e di «orrore», ma non è la prima volta che l’esercito russo compie bombardamenti deliberati contro obiettivi civili, come scuole o ospedali, in città assediate o semi-assediate, dove quindi non esistono praticamente vie di fuga. Gli assedi delle città ucraine si stanno svolgendo secondo una tattica già vista in Cecenia nel 1999 e più volte durante la guerra in Siria, funzionale a una strategia precisa: bombardare i “corridoi umanitari”, i civili e gli ospedali, per piegare psicologicamente la resistenza delle città assediate.

Come hanno osservato diversi servizi di intelligence occidentali, in Ucraina l’invasione russa sta assomigliando sempre di più alle campagne militari condotte precedentemente a Grozny (in Cecenia) e ad Aleppo (in Siria), quando l’esercito russo praticamente distrusse le due città prendendo sistematicamente di mira edifici residenziali e obiettivi civili: secondo il diritto internazionale, questo comportamento è un crimine di guerra. Secondo l’intelligence americana, la Russia starebbe inoltre reclutando combattenti siriani esperti nella guerriglia urbana per impiegarli in Ucraina.

TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/03/11/putin-strategia-assedio-bombardamento/

A me però non interessa assolutamente niente di Zelensky, riportavo solo il contenuto della puntata di Purgatori che ancora non è stata messa online e on-demand :)

Le cose più sagge che ho sentito sul conflitto sono state dette da Cacciari e Fassino  :-*


Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 12 Mar 2022, 07:58
edit
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 12 Mar 2022, 09:56
L'Afghanistan è schiavo, ma vivo.
L'ucraina sovrana, ma pian piano sbriciolata in fosse comuni...

È retorico per definizione scriverlo su un forum...

Nel "vivo" afghanistan solo per esserci scambiati questi post noi due saremmo stati presi, torturati (i diretti inetressati direbbero "rieducati"), ammazzati e sepolti a pezzi chissa dove.

Se per te questo è essere vivi.....
Beh anche la prospettiva di esser vittoriosi (come no) , sopravvissuti ma in due gatti, in mezzo alle macerie non è che sia granché allettante.

È una non scelta, per questo ho esordito con 'il punto straziante'.

Volendo continuare a giocare coi 'se', i russi non sono i talebani.
Se Putin fosse entrato a Kiev come una lama nel burro a rimetterci le penne sarebbe stata una frazione infinitesima delle vittime attuali. I ponti sarebbero stati tutti o quasi in piedi.

Avrebbero avuto condizioni sempre peggiori e siam d'accordo, ma non di indigenza.

Parlo di cose pratiche.
E adesso son davvero nella merda, perché a prescindere da come andrà, l'Ucraina sarà condannata a decenni di miseria...
E quand'anche Zelensky e compagnia si arrendessero unilateralmente, sarebbe ancora peggio, perché i rossi sono incazzati. Infieriranno senza pietà, a maggior ragione se non viene opposta resistenza...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Level MD - 12 Mar 2022, 12:19
Se però il loro presidente è un testina di cazzo, la cosa si fa più ardua, dal punto di vista diplomatico
Ma siamo davvero così sicuri che ci sia mai stato margine di discussione, dal punto di vista diplomatico ?

A me sembra che le scusanti usate per l'invasione, ingiustificabili a prescindere dalla presidenza ucraina, non lo facciano pensare.
Va anche tenuto in considerazione che è stato il pregresso in Crimea, antecedente all'attuale governo ucraino, ad aver alimentato nel popolo la reazione di oggi. Non è limitante pensare che dipenda unicamente da chi la governa  ?

Inoltre, quali certezze abbiamo che Putin si fermerà all'Ucraina ? Per quanto ne sappiamo, nulla impedisce ai russi di marciare successivamente sulla Moldova, anch'essa terra di contrasti, con una regione che ha da tempo chiesto l'annessione alla Russia.

Stiamo assistendo inermi ad un contrasto isolato, o all'inizio di qualcosa che potrebbe facilmente coinvolgere più stati ex-URSS ? Sempre sperando, egoisticamente, che la NATO non venga tirata dentro al conflitto...

Nel chiederci quante e quali siano le responsabilità del governo ucraino, rischiamo di perdere di vista il problema principale, ovvero le mire espansionistiche di Putin.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Thar - 12 Mar 2022, 16:36
L'Afghanistan è schiavo, ma vivo.
L'ucraina sovrana, ma pian piano sbriciolata in fosse comuni...

È retorico per definizione scriverlo su un forum...

Nel "vivo" afghanistan solo per esserci scambiati questi post noi due saremmo stati presi, torturati (i diretti inetressati direbbero "rieducati"), ammazzati e sepolti a pezzi chissa dove.

Se per te questo è essere vivi.....
Beh anche la prospettiva di esser vittoriosi (come no) , sopravvissuti ma in due gatti, in mezzo alle macerie non è che sia granché allettante.

Fra:
- essere in 100 milioni vivi ma schiavi
- essere in 2 milioni vivi tra le macerie ma liberi
 credo non esista essere umano degno di essere appellato tale che possa anche solo ipotizzare di pensare di scegliere la prima opzione.


È una non scelta, per questo ho esordito con 'il punto straziante'.

Non è straziante, è disumana, perchè un pincopallo nazistoide qualsiasi che un giorno si sveglia più paranoico del normale decide che te sei indegno di vivere e comincia a bombardarti in testa.

Volendo continuare a giocare coi 'se', i russi non sono i talebani.

Temo siano peggio, almeno i talebani fanno lo schifo che fanno alla luce del sole.

Se Putin fosse entrato a Kiev come una lama nel burro a rimetterci le penne sarebbe stata una frazione infinitesima delle vittime attuali. I ponti sarebbero stati tutti o quasi in piedi.

Già, peccato che i discendenti avrebbero sofferto la schiavitù russa per decenni, con condizioni di vita miserevoli e colla spada di damocle di essere presi nella notte e fatti sparire solo perchè non hai espresso abbastanza russitudine per poter vivere.

Avrebbero avuto condizioni sempre peggiori e siam d'accordo, ma non di indigenza.

Se fra schiavitù ed indigenza ritieni l'indigenza il peggiore dei mali, non ti offendere ma, francamente, non sò cosa pensare della tua scala di valori morali.
Ah, ed hai appena sputato in faccia a tutti coloro che, una 80ina d'anni fà, han deciso che era meglio essere liberi e ti hanno dato, pagandolo col loro sangue, la possibilità di esprimerti liberamente senza tema, te e/o i tuoi cari, d'esser in pericolo di vita per le tue opinioni.
Se 80 anni fà, chi ha resistito avesse fatto i tuoi stessi ragionamenti, tu staresti parlando in tedesco ed io non sarei mai nemmeno nato.

Parlo di cose pratiche.
E adesso son davvero nella merda, perché a prescindere da come andrà, l'Ucraina sarà condannata a decenni di miseria...
E quand'anche Zelensky e compagnia si arrendessero unilateralmente, sarebbe ancora peggio, perché i rossi sono incazzati. Infieriranno senza pietà, a maggior ragione se non viene opposta resistenza...

Avrebbero infierito ugualmente senza pietà lo stesso, cosa credi che si sarebbero accontentai di fare agli Ucraini un rimbrottino e dar loro un amichevole buffetto sulla guancia?
No, sarebbero partite pesantissime rappresaglie ugualmente, con l'aggravante che nessuno avrebbe mai saputo niente delle migliaia di persone fatte sparire perchè non ci sarebbe stato nessuno a parlarne ed a testimoniarne la dipartita.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Nookie - 12 Mar 2022, 16:49
Non ho capito come siate arrivati a parlare di schiavitù.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Thar - 12 Mar 2022, 16:50
Non ho capito come siate arrivati a parlare di schiavitù.

La dominazione di una nazione sulla popolazione di un'altra nazione sovrana ottenuta con un intervento illegittomo armato E' schiavitù.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: J VR - 12 Mar 2022, 17:47
Il discorso fila ma da tastiera è più facile.
Pure io dico cazzo si combattete la tirannia però se poi mi arrivano per davvero le bombe in casa non sono mica così sicuro sul da farsi.
Inoltre l'aggravante nucleare rende tutto più difficile, un giorno uno si fa rodere il deretano e puf, tutto finito.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 12 Mar 2022, 17:56
L' analisi affannosa, tra una giocoleria e l'altra dei "giornalisti" in studio, di Tremonti, giorni fa...
TFP Link :: https://youtu.be/kP5jPumK_J0
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 12 Mar 2022, 18:58
Proprio non ce la faccio a leggere certe cose.
TFP Link :: https://twitter.com/IAPonomarenko/status/1502657687607287825
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 12 Mar 2022, 19:26
Fra[...]

La Russia rimane lì, mica si muove.
Più passa il tempo e più sembra un sacrificio figlio dell'orgoglio fine a se stesso.

Nella seconda guerra mondiale c'è stata una *piccola* differenza : ). I tedeschi non hanno avuto mai l'atomica. Erano lì a un  passo, ma per fortuna gli yankee li han fregati sul filo di lana.
E questo ha cambiato tutto.
Mentre ora si è in stallo e un popolo intero sta venendo tritato, senza che ne abbiano un minimo guadagno.
O credi che la spunteranno? 

Il massimo a cui potranno ambire è la neutralità, che equivale a dire che verranno bistrattati da ambo gli schieramenti, ma soprattutto da quelli che ora li sta fagocitando...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 12 Mar 2022, 20:29
Scusa Andrea, ma cosa ne sai tu di quello che preferiscono gli Ucraini? Io leggo di tanti Ucraini che preferiscono morire lì combattendo o che ritengono giusto lottare piuttosto che lasciare la loro terra alla Russia. Certo per noi era meglio si fossero arresi subito. Guerra lampo, finita in 4 giorni con benzina, gas e cibo che non aumentavano più di tanto e tranquilli a giocare ai videogiochi senza tanti pensieri..
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 12 Mar 2022, 20:33
Il discorso fila ma da tastiera è più facile.
Pure io dico cazzo si combattete la tirannia però se poi mi arrivano per davvero le bombe in casa non sono mica così sicuro sul da farsi.
C'è tirannia e tirannia.
Se devo rischiare di finire in un dungeon di Assad o in un centro di rieducazione di Kim Jong Un preferisco combattere, se posso. O fuggire, se posso.

Puoi anche scegliere la pace e continuare ad essere schiavo fino alla morte o fino a quando i padroni decidono che la schiavitù finisce. Ogni tanto succede, come di recente in Uzbekistan.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Nookie - 12 Mar 2022, 21:13
Non ho capito come siate arrivati a parlare di schiavitù.

La dominazione di una nazione sulla popolazione di un'altra nazione sovrana ottenuta con un intervento illegittomo armato E' schiavitù.
Mi par na gran troiata. Soprattutto manca di rispetto ai popoli che davvero sono stati schiavizzati.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 12 Mar 2022, 21:19
Scusa Andrea, ma cosa ne sai tu di quello che preferiscono gli Ucraini? Io leggo di tanti Ucraini che preferiscono morire lì combattendo o che ritengono giusto lottare piuttosto che lasciare la loro terra alla Russia. Certo per noi era meglio si fossero arresi subito. Guerra lampo, finita in 4 giorni con benzina, gas e cibo che non aumentavano più di tanto e tranquilli a giocare ai videogiochi senza tanti pensieri..

L'esatto contrario.
Io ringrazio gli Ucraini e nel farlo mi sento in colpa.
Più rendono la vita difficile a Putin, più ci rimettono (vite) e più noi guadagniamo (sicurezza).

Se l'orco avesse vinto in quattro giorni come era nei piani, modello Crimea, ora sarebbe già in Moldavia (questi praticamente son già rassegnati...). Poi Georgia.

Poi?
Polonia?
Welp.

Il fatto che abbia ipotizzato uno scenario alternativo, non equivale a dire che lo auspichi o preferisca...
Era un pensiero in forma scritta.
Detto che resta un esercizio gratuito, l'unica cosa a cui faccio riferimento è il risparmio in vite e nient'altro.

L'aver avuto a così breve distanza una dimostrazione concreta di cosa possa significare, l'Afghanistan, rende pressoché spontaneo l'accostamento. Nel bene e nel male.

Infine. Non emetto giudizi, anche perché è inutile. L'Ucraina potrà magari vincere moralmente a tavolino, ma le macerie e il dramma resteranno sulle sue spalle.

Probalmente però, ben prima degli asili, verrà eretto un bel muro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 12 Mar 2022, 21:20
Mi par na gran troiata.

Sì, Nookie, ma c'è modo e modo di dirlo  :sick:

Non andate sempre all-in con ogni messaggio, altrimenti poi si finisce presto a dirsi le parole brutte  :)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: DRZ - 12 Mar 2022, 21:57
Mi par na gran troiata. Soprattutto manca di rispetto ai popoli che davvero sono stati schiavizzati.

Mah, troiata mica tanto.
La schiavitù poi può essere più o meno "benevola", e per l'Ucraina non è certo pensabile una situazione tipo Stato Libero del Congo, ma se un bel giorno arriva uno che ti costringe con la forza a fare quello che dice lui puoi giocare con le parole finché vuoi ma non sei più una persona libera.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Nookie - 12 Mar 2022, 23:18
Schiavitù benevola mi mancava.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 12 Mar 2022, 23:32
Scusa Andrea, ma cosa ne sai tu di quello che preferiscono gli Ucraini? Io leggo di tanti Ucraini che preferiscono morire lì combattendo o che ritengono giusto lottare piuttosto che lasciare la loro terra alla Russia. Certo per noi era meglio si fossero arresi subito. Guerra lampo, finita in 4 giorni con benzina, gas e cibo che non aumentavano più di tanto e tranquilli a giocare ai videogiochi senza tanti pensieri..

L'esatto contrario.
Io ringrazio gli Ucraini e nel farlo mi sento in colpa.
Più rendono la vita difficile a Putin, più ci rimettono (vite) e più noi guadagniamo (sicurezza).

Se l'orco avesse vinto in quattro giorni come era nei piani, modello Crimea, ora sarebbe già in Moldavia (questi praticamente son già rassegnati...). Poi Georgia.

Poi?
Polonia?
Welp.

Il fatto che abbia ipotizzato uno scenario alternativo, non equivale a dire che lo auspichi o preferisca...
Era un pensiero in forma scritta.
Detto che resta un esercizio gratuito, l'unica cosa a cui faccio riferimento è il risparmio in vite e nient'altro.

L'aver avuto a così breve distanza una dimostrazione concreta di cosa possa significare, l'Afghanistan, rende pressoché spontaneo l'accostamento. Nel bene e nel male.

Infine. Non emetto giudizi, anche perché è inutile. L'Ucraina potrà magari vincere moralmente a tavolino, ma le macerie e il dramma resteranno sulle sue spalle.

Probalmente però, ben prima degli asili, verrà eretto un bel muro.
Ok, da quello che avevi scritto non si capiva. Io credo che Zelensky sarebbe stato molto più al sicuro facendosi portare via dagli Americani piuttosto che rimanendo lì. E per questo ha tutta la mia stima. Poi cosa sia giusto o sbagliato non lo sò onestamente e spero non dover mai prendere una decisione del genere..
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: DRZ - 13 Mar 2022, 00:09
Schiavitù benevola mi mancava.

No, ti mancano le virgolette.
Probabilmente un problema di Windows.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Nookie - 13 Mar 2022, 01:39
Sante virgolette :)
Ci permettono di dire la qualunque
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Laxus91 - 13 Mar 2022, 07:30
Che sia una situazione straziante è vero (in termini umanitari), che il popolo ucraino si sia dimostrato estremamente forte pure, a me colpiscono sempre le fugaci interviste e domande alle donne, fra i profughi in fuga, in cui sono loro stesse a dire piangendo ma con orgoglio che i loro mariti sono rimasti a combattere per la difesa della patria e della vita, per una giusta causa, che vinceranno.

Non è orgoglio fine a sé stesso, sono in gioco le vite dei loro cari e gli causerà una sofferenza interiore dire quelle cose eppure lo fanno, resistono, sono forti, sanno che il loro popolo ne sta facendo le spese, civili compresi, eppure non dicono che sarebbe stato meglio rinunciare e arrendersi pur evitando i massacri e la morte.

Poi non lo so come andrà, il problema è sin dall'inizio la disparità di forze fra i due eserciti ma, quel che è certo, è che qualcosa in termini di mobilitazione compatta dell'Europa nella condanna lo ha smosso, è stata ed è una prova ed un'emergenza tristemente reale, e nessuno dovrebbe mai dimenticare chi ne sta facendo le spese direttamente.

Ora quel che sarebbe giusto fare, a parte l'ottenere la cessazione di ogni ostilità, non saprei.
È una situazione estremamente complicata e le vie diplomatiche non hanno portato grandi risultati, e Putin non si fermerà facilmente.
In una situazione simile temo che l'unica via sia quella di un accordo, un compromesso territoriale che veda soddisfatto l'ego di quest'ultimo ma che non porti alla resa incondizionata della nazione intera, perchè quello è Zelensky a non accettarlo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 13 Mar 2022, 08:32
a sostegno di Thar il mio non contattare amici/colleghi russi in questo periodo per non metterli nella condizioni di esporsi pur via internet
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Wis - 13 Mar 2022, 09:11
Telegram dovrebbe essere sicuro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 13 Mar 2022, 10:05
Telegram dovrebbe essere sicuro.

Sì, ma solo usando le chat segrete.

TFP Link :: http://attivissimo.blogspot.com/2022/03/che-si-fa-con-telegram-e-russo.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 13 Mar 2022, 10:29
"Tutta brava gente"... :pray:
TFP Link :: https://www.ilfattoquotidiano.it/2022/03/13/guerra-russia-ucraina-dal-gruppo-wagner-al-battaglione-azov-ecco-le-milizie-parallele-di-mosca-e-kiev-il-caso-dei-ceceni-gruppi-schierati-su-entrambi-i-fronti/6523743/amp/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 13 Mar 2022, 15:49
Telegram dovrebbe essere sicuro.

Sì, ma solo usando le chat segrete.

TFP Link :: http://attivissimo.blogspot.com/2022/03/che-si-fa-con-telegram-e-russo.html

Grazie a entrambi
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 13 Mar 2022, 20:06
Telegram dovrebbe essere sicuro.

Sì, ma solo usando le chat segrete.

TFP Link :: http://attivissimo.blogspot.com/2022/03/che-si-fa-con-telegram-e-russo.html

Grazie a entrambi
Io eviterei come hai fatto bene finora.


My2c.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 13 Mar 2022, 22:37
Di cosa stiamo parlando, di preciso?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 14 Mar 2022, 09:41
Di contatti con cittadini russi
piuttosto in vista tra l'altro

e sì continuiamo comunque ad evitare
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 14 Mar 2022, 11:29
Per la cronaca, siamo a questo punto:

https://www.rainews.it/articoli/ultimora/-Cyber-sicurezzaGabrielli-e-una-guerra-864275e7-1a56-40c2-997a-ec2616fc3743.html

Eccesso di precauzione, ma in tempi di guerra...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 14 Mar 2022, 12:55
Citazione da: https://www.ilpost.it/2022/03/14/russia-ucraina-invasione-bombardamenti-colloqui/
11:33:42

Il governo israeliano ha annunciato per la prima volta che non aiuterà la Russia a evitare le sanzioni dell'Occidente. Lo ha detto il ministro degli Esteri Yair Lapid: «Israele non sarà usato come un mezzo per bypassare le sanzioni alla Russia».

Israele, uno storico alleato degli Stati Uniti, nel corso della guerra  in Ucraina ha mantenuto una posizione ambigua: è stato uno dei paesi che hanno condannato la Russia con meno energia, e il primo ministro Naftali Bennett è stato l'unico leader occidentale a visitare la Russia dall'inizio dell'invasione.
TFP Link :: https://twitter.com/BarakRavid/status/1503316397773971463
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 14 Mar 2022, 18:28
La notizia della morte della donna incinta comparsa nelle foto dell'evacuazione dell'ospedale colpito a Mariupol mi ha atterrito. So bene che la guerra è migliaia di storie come questa ogni giorno, e che solo per caso o narrabilità alcune affiorano nel racconto pubblico. E che se non fosse morta quella specifica donna col figlio che portava in grembo, il bilancio umanitario del conflitto sarebbe rimasto ugualmente tragico.

Ma son cose che quando le sai, le sai. E io non riesco ad accettarle.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 14 Mar 2022, 23:29
Ti toglie la speranza una roba del genere perché è l'umanità che se ne sta andando. Non so voi ma non credo ritorneremo mai ad una vita normale per come la intendevamo prima del covid.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 15 Mar 2022, 07:46
Per anni il mio mantra è stato: l'unica soluzione è l'estinzione.
Poi però mi sono riprodotto e mi tocca desiderare che l'asteroide ritardi un altro po'.
Comunque vi giuro che l'ipotesi della scomparsa della razza umana mi tocca di meno di quella del beluga o della tigre della tasmania.
L'esistenza stessa delle armi atomiche la dice lunga su quanto ci meritiamo di morire tutti male.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 15 Mar 2022, 09:29
Non so voi ma non credo ritorneremo mai ad una vita normale per come la intendevamo prima del covid.

Non so cosa intendi per vita normale, perché per me è normale che la vita non sia normale.
La differenza percepita col covid è che ha cambiato molte abitudini a una massa di persone in un tempo breve; ma a conti fatti potrei dirti che nella mia vita il covid ha portato la prova provata che potrei fare telelavoro non solo senza impazzire, ma stando pure meglio.

La vita cambia continuamente, credere il contrario è pura illusione.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 15 Mar 2022, 09:52
Intendo più come benessere generale, il dare per scontate determinate cose, ecc. Perchè per il resto la mia vita è cambiata così tante volte che ho perso il conto. Per dire, qui in UK è diventato normale andare nei supermercati e trovare gli scaffali mezzi vuoti (o del tutto vuoti). A lavoro le condizioni sono cambiate drasticamente in peggio che tanto hanno la scusa dei miliardi persi a causa del covid e quindi stanno permettendo alle aziende di fare la qualunque (quasi) indisturbate. La mia sensazione è che si sia andati "oltre" una certa soglia e non si ritornerà più indietro e questa guerra non farà altro che complicare ulteriormente le cose.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 15 Mar 2022, 10:29
Io sospettavo che la gente facesse cagare. Il covid mi ha tolto ogni dubbio. Non capisco come possano ancora uscire videogiochi così belli se l'utenza destinataria è il genere umano.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 15 Mar 2022, 11:07
Che la vita cambi continuamente è vero, che cambiasse così tanto* nel giro di una manciata di anni non era granché prevedibile.
Oltretutto né pandemia né, ancora meno, questa guerra sono finite, direi che è prematuro pensare ora a come sarà il dopo.

* a livello personale mio è cambiato gran poco, in realtà, quantomeno come svolgimento.
Quando guardo mia figlia, invece... Beh, non ho proprio idea di cosa pensare.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 15 Mar 2022, 11:44
Intendo più come benessere generale, il dare per scontate determinate cose, ecc.

Ah, beh, se è per quello gli anni '80 sono finiti da un pezzo.
Infatti a livello popolare sono tornati in auge da un po', come volessimo recuperare quel senso di potenzialità e stupore che abbiamo vissuto e che non ci capacitiamo sia concluso.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 15 Mar 2022, 11:52
Ah, beh, se è per quello gli anni '80 sono finiti da un pezzo.
Infatti a livello popolare sono tornati in auge da un po'
Tutto questo potrebbe portarmi a parlare di Cyberpunk anche in questo topic :D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: slataper - 15 Mar 2022, 11:55
Io sospettavo che la gente facesse cagare. Il covid mi ha tolto ogni dubbio. Non capisco come possano ancora uscire videogiochi così belli se l'utenza destinataria è il genere umano.
L'orchestra suona mentre la nave affonda, tutto normale (purtroppo).
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 15 Mar 2022, 11:58
Citazione da: https://www.ilpost.it/2022/03/15/invasione-guerra-ucraina-russia/
10:46:32
Le nuove sanzioni dell'Unione Europea

La Commissione Europea ha annunciato nuove sanzioni economiche contro la Russia: è il quarto pacchetto di sanzioni approvato dall'inizio dell'invasione dell'Ucraina. Le sanzioni, che hanno l'obiettivo di «paralizzare la macchina bellica del Cremlino», ha detto l'Alto rappresentante per gli affari esteri Josep Borrell, prevedono tra le altre cose nuove limitazioni alle operazioni delle aziende di stato russe, ai commerci bilaterali e agli investimenti in vari settori.

La novità più notevole, probabilmente, è che è stata ulteriormente ampliata la lista di persone russe, soprattutto politici e oligarchi, sotto sanzioni. I russi sanzionati dall'Unione Europea sono ormai 600, ha detto il ministro dell'Economia francese Bruno Le Maire.
TFP Link :: https://www.consilium.europa.eu/en/press/press-releases/2022/03/15/russia-s-military-aggression-against-ukraine-fourth-eu-package-of-sectoral-and-individual-measures/

Citazione da: https://www.rainews.it/maratona/2022/03/live-guerra-in-ucraina-la-cronaca-minuto-per-minuto-giorno-20-a67029a3-cf0b-44f6-940b-2bfe70c0a7cf.html
11:41
Il Regno Unito impone nuove sanzioni: c'è anche la vodka

Il Regno Unito ha annunciato un nuovo pacchetto di sanzioni economiche contro Mosca in risposta all'invasione dell'Ucraina destinato a colpire l'importazione di prodotti russi per un valore stimato nell'ultimo anno a 900milioni di sterline, oltre il miliardo di euro. Il provvedimento prende di mira la vodka, cui sarà imposto un dazio aggiuntivo del 35%, e i beni di lusso, incluso l'import-export di veicoli costosi, sulla linea di quanto deciso di recente pure dall'Ue. L'obiettivo - ha detto Rishi Sunak, cancelliere dello Scacchiere del governo di Boris Johnson - "è isolare ulteriormente l'economia russa dal commercio globale".
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 15 Mar 2022, 12:09
Interessantissima analisi di Gianmarco Volpe:

Mille anni che sta lì

Dice: bisogna capire le ragioni dell’altra parte. E capiamole, allora, ma sul serio. Dice: questa guerra non è iniziata adesso. Sì, ma manco nel 2014. Né nel 2008. E nemmeno nel 1991. Se volete fare sul serio, io ci sto.

E quindi partiamo da Pietro il Grande.

A cavallo tra la fine del Seicento e l’inizio del Settecento, è il primo zar a fare del concetto di profondità strategica il principio di base della politica di difesa della Russia. L’impero, al tempo, è già sterminato e praticamente indifendibile, perché non ha barriere naturali a protezione dei suoi centri nevralgici. L’invasione da Occidente non è un pericolo ipotetico: meno di un secolo prima, dopo la morte di Ivan il Terribile e il periodo dei torbidi, i polacchi erano entrati a Mosca e vi avevano regnato un paio d’anni.

L’intuizione dello zar è di mettere quanto più terra possibile tra il Cremlino e i suoi nemici. L’impero inizia ad allargarsi verso il Baltico, verso il Mar Nero, verso il Caucaso, verso l’Asia centrale. È Pietro il Grande a portare la frontiera fino al Mare d’Azov e fino al fiume Dnipro in Ucraina. La profondità strategica, con l’aiuto del generale inverno, consente alla Russia di salvarsi dall’offensiva di Napoleone nel 1812 e da quella di Adolf Hitler nel 1941. Resta infatti concetto centrale della politica di sicurezza anche per l’Unione sovietica, che non a caso due anni prima dell’operazione Barbarossa scendeva a patti con la Germania nazista per spartirsi il territorio della Polonia; e che non a caso, durante gli anni della Guerra fredda, non esita a inviare i carri armati a Budapest e a Praga per assicurare la tenuta del Patto di Varsavia.

Il problema per Mosca è che, quando incorpori nuovi territori, incorpori anche nuove nazionalità. I sovietici, fin dai primi anni, tentano di sedare le spinte centrifughe nazionaliste con rudi esperimenti di ingegneria demografica e disegnando confini per così dire fantasiosi, che ancora oggi non mancano di alimentare conflitti in tutta l’area post-sovietica. Ma per tenere insieme il baraccone serve una salda ortodossia ideologica, una forza militare schiacciante e la promessa di un miglioramento delle condizioni di vita di tutte le popolazioni dell’Unione. L’Urss collassa nel 1991 per effetto del venir meno di tutti e tre questi elementi, dando vita a una costellazione di Stati indipendenti che, nella gran parte dei casi, immaginano di costruire il proprio futuro sul modello politico ed economico proposto dall’Occidente, quello uscito vincitore dalla Guerra fredda. 

Quando Vladimir Putin definisce il crollo dell’Unione sovietica “la più grande catastrofe geopolitica del ventesimo secolo” non lo fa perché è un nostalgico del socialismo reale, ma perché è consapevole che nel 1991 Mosca ha perso la sua profondità strategica. Già la Russia di Boris Eltsin tenta di chiudere i cancelli dando vita alla Comunità degli Stati indipendenti (Csi), che però non riesce mai a dotare di una politica estera e di difesa comune. I buoi sono già scappati e Eltsin non ha la forza politica ed economica per andare a recuperarli. Nel 1997 Georgia, Ucraina, Azerbaigian e Moldova danno persino vita a un’organizzazione regionale parallela che si chiama Guam, dalla quale la Russia è esclusa. È questo il periodo del grande allargamento dello spazio Nato, che – temo vada sempre ricordato – non è una potenza, ma un’alleanza militare alla quale si aderisce volontariamente. Sul rapporto Nato-Russia non mi dilungo, perché l’ho già fatto il 26 febbraio qui su Facebook.

Quando arriva al potere, nel Duemila, Putin incarna il senso di umiliazione e d’insofferenza che la sua generazione – una generazione cresciuta nell’epoca della dottrina brezneviana, nel mito dell’espansionismo sovietico e i cui padri avevano resistito a Stalingrado e liberato Berlino – che la sua generazione, dicevo, vive nelle macerie fumanti dell’impero. È un uomo del Novecento, sì, ma è soprattutto un leader russo e come un leader russo disegna la sua politica estera. Mette subito in chiaro che il disegno strategico che persegue punta dritto a mettere in discussione l’ordine mondiale emerso dalla Guerra fredda, a ridisegnare i confini dell’Europa. Lo fa piallando al suolo la capitale dell’ultima delle repubbliche separatiste, la Cecenia, e utilizzando ogni strumento a disposizione per richiamare all’ordine gli Stati indipendenti della galassia post-sovietica.

L’Ucraina, per ragioni strategiche, è il Paese verso cui, più d’ogni altro, si concentrano le attenzioni e le preoccupazioni di Putin. La sua esistenza è accettabile solo come Paese satellite della Russia: dista 600 chilometri da Mosca, dai Carpazi alla capitale russa è aperta pianura, e a Sebastopoli, nella Crimea ucraina, c’è la principale base navale russa sul Mar Nero. Nel 2004, quando si avvicinano le elezioni, il candidato filo-occidentale alla presidenza, Viktor Yushchenko, viene avvelenato con la diossina, sopravvive ma ne porterà i segni sul volto per tutto il resto della sua vita. Tra il 2006 e il 2009, con lo stesso Yuschenko al potere, Gazprom interrompe ogni anno le forniture di gas in pieno inverno. Non sorprende che nel 2010 vada al potere un leader ben disposto verso Mosca, Viktor Yanukovic, il quale però tenta un gioco pericoloso di equilibrismo: tratta l’Accordo di associazione con l’Unione europea, poi si tira indietro quando arrivano cospicui assegni dalla Russia. Il resto è storia recente: la protesta dell’Euromaidan, gli spari sulla folla, le infiltrazioni di estrema destra, Yanukovic che viene esautorato dal parlamento e scappa dal Paese, l’annessione della Crimea, il conflitto a bassa intensità nel Donbas.

Non bisogna perdere di vista il quadro più ampio. L’invasione dell’Ucraina è un piano pronto da tempo: non è una reazione, non è una risposta, non è una rappresaglia. Putin ritiene fondamentale colpire per primo e colpire duro, come teorizza scavando nell’aneddotica della sua infanzia a Leningrado e ricordando di quando andava a caccia di topi e uno di questi, stretto all’angolo, approfittò di un’esitazione del piccolo Vladimir per saltargli addosso e trovare una via di fuga. Il 12 luglio 2021 il leader russo pubblica un lungo articolo che s’intitola “Sull’unità storica tra russi e ucraini” (lo linko nei commenti): ha già deciso d’invadere l’Ucraina.

Perché proprio ora? Per quattro ragioni fondamentali. La prima è che nel 2021 i prezzi di gas e petrolio sono raddoppiati in maniera inattesa, e garantiscono alla Russia un flusso di cassa extra per finanziare l’avventura militare. La seconda è che la guerra in Siria è ormai finita e Mosca può permettersi di aprire un nuovo fronte. La terza è che, nell’analisi del Cremlino, il blocco occidentale è diviso: gli Stati Uniti, debilitati dalla disastrosa transizione Trump-Biden, guardano quasi solo al Pacifico, e l’Europa è l’Europa, per di più in convalescenza da uno dei più gravi shock finanziari della sua storia. La quarta è che Putin è convinto di trovare sponda in Cina e di potersi quindi permettere di rompere con l’Occidente: Xi Jinping ha bisogno oggi più che mai del gas e del petrolio russo per accelerare la crescita economica, e avrà bisogno in futuro di un alleato che gli copra le spalle quando toccherà a lui invadere Taiwan.

Alcuni punti importanti:

• Putin non vuole la neutralità dell’Ucraina: in tal caso il conflitto si sarebbe già concluso, o più probabilmente non sarebbe mai iniziato. Putin vuole terra: l’Ucraina intera o, se dovrà accontentarsi, la sua metà fino al fiume Dnipro.
• Non si fermerà fino a quando non sarà in grado di portare a casa un risultato in grado di consolidare il suo potere e il suo consenso interno, inevitabilmente intaccato dal crollo delle condizioni di vita dei russi provocato dalle sanzioni. È ingenuo pensare che possa sedersi ora al tavolo dei negoziati.
• La Russia non vincerà mai questa guerra. L’ha già persa sul piano mediatico, rischia di perderla persino sul piano militare (il blitzkrieg è già fallito, la guerra casa per casa avvantaggia gli ucraini e il tempo gioca contro gli occupanti) e la perderà certamente sul piano politico (se anche dovesse prender Kiev, a che costo potrà controllarla?).
• La nostra capacità d’incidere sugli eventi è limitata, benché distorta dalla nostra tendenza a sentirci il centro del mondo. Dobbiamo invece abituarci a un pianeta che sempre più gira indipendentemente dalla nostra volontà e dalle nostre responsabilità. Vedete: un secolo fa l’Europa rappresentava il 30 per cento della popolazione della Terra, oggi tra il 7 e l’8 per cento. Nel 1975, quando nacque, il G7 raccoglieva l’80 per cento della ricchezza mondiale, oggi non arriva al 50. Ci sono nuovi protagonisti, nuovi scenari, nuovi centri gravitazionali. È un pensiero arrogante quello che ci porta a credere che tutto dipenda da noi, dalle nostre scelte o dalle nostre inazioni.
• Ci sono anche nuovi e vecchi imperialismi, e bisognerebbe imparare a riconoscerli prima che ci piovano le bombe in sala da pranzo. Anche se mi rendo conto che esiste una parte di questo Paese - in quel territorio oscuro nel quale s’intrecciano destra e sinistra e nel quale la necessità di posizionarsi contro il Pensiero Unico®️ sovrasta quella di cercare la verità e di abbracciare la complessità delle cose, ma anche di provare una naturale compassione per le vittime e per gli oppressi – che sarebbe disposto ad appoggiare qualunque despota, anche il più sanguinario, purché fieramente anti-occidentale.

Putin non è pazzo, piuttosto è il prodotto paranoico di una cultura paranoica. Ma è sempre stato questo. Sta invecchiando, e questo lo porta ad affrettare delle scelte che in altri tempi avrebbe ponderato più a lungo. È solo, e quindi non ha nessuno intorno che lo avverta che sta facendo una cazzata. Ma la traiettoria che lo porta a invadere l’Ucraina è la stessa lungo la quale si è mossa la sua intera carriera politica. È sempre stato tutto lì, davanti ai nostri occhi. Solo che non l’abbiamo voluto vedere. Putin oggi vuol terminare un lavoro iniziato quasi vent’anni fa. O, se vogliamo, mezzo millennio fa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 15 Mar 2022, 12:11
Qui di seguito un ulteriore approfondimento sui rapporti Nato-Russia:

Mosca, Monaco, Bucarest

• Mosca, 9 febbraio 1990. James Baker, segretario di Stato di George Bush padre, viene ricevuto al Cremlino dal leader dell’Unione sovietica, Mikhail Gorbachev. Il Muro di Berlino è caduto da tre mesi e sul tavolo c’è il processo di riunificazione della Germania. Mosca ha già fatto sapere a Bonn, attraverso canali informali, di essere disposta a rinunciare alla Germania est, che peraltro annegava nei debiti, e questa disponibilità è stata appena confermata a Baker dal ministro degli esteri sovietico, Eduard Shevarnadze, futuro presidente della Georgia. Baker chiede a Gorbachev se, in via ipotetica, l’Urss preferisca una Germania unita fuori dalla Nato o una Germania unita nella Nato, ma in tal caso con l’assicurazione che l’Alleanza non si espanderà a est “neanche di un centimetro”. Gorbachev risponde: la seconda. Nulla viene messo per iscritto. Baker riferisce dell’esito del colloquio a Bush, il quale è irritato perché ritiene che il suo segretario di Stato abbia concesso ai russi più del necessario. Così invia un cablo urgente a Bonn, dove il cancelliere tedesco Helmut Kohl si sta preparando a sua volta a partire per Mosca. Bush suggerisce a Kohl di proporre un accordo meno vincolante, assicurando ai sovietici solo che il territorio della Germania est non ospiterà forze Nato. Kohl, che ha ormai come unica missione politica quella di completare la riunificazione nel più breve tempo possibile, decide di ignorare l’invito del presidente americano e di cambiare schema di gioco. Chiede conto a Gorbachev, che lo accoglie al Cremlino stanco e forse ammalato, di una sua dichiarazione di qualche tempo prima, ovvero che il futuro della Germania avrebbe dovuto essere deciso dai tedeschi. Il capo dell’Unione sovietica dice che sì, diceva sul serio. Kohl capisce di avere in mano la carta vincente. Chiama i giornalisti in conferenza stampa e annuncia di aver raggiunto un accordo con Gorbachev: la riunificazione della Germania senza condizioni. Per approfondire: “Not One Inch: America, Russia, and the Making of Post-Cold War Stalemate”, di M. E. Sarotte.

• Monaco, 10 febbraio 2007. Quello del presidente russo Vladimir Putin è l’intervento più atteso all’annuale Conferenza sulla sicurezza. Sono passati esattamente 17 anni dall’incontro tra Gorbachev e Kohl, Putin è arrivato al potere a Mosca da sette. Nel frattempo l’Unione sovietica è collassata, è nata una costellazione di nuove repubbliche indipendenti, la Jugoslavia è esplosa, il Patto di Varsavia si è sciolto e i Paesi dell’Europa orientale si sono affrettati a chiedere l’adesione alla Nato e all’Unione europea. Dal Cremlino, stordito dai fumi della vodka, Eltsin ha guardato impotente la rapida erosione del mondo post-comunista. Alla Casa Bianca, sia il democratico Bill Clinton che il repubblicano George Bush figlio hanno interpretato il nuovo ruolo degli Stati Uniti post-Guerra fredda come motore di un nuovo ordine mondiale basato sulla democratizzazione (anche forzata) dei sistemi politici e sull’economia di libero mercato. Entrambi, con grande miopia, hanno continuato a considerare la Russia una minaccia. La Nato è intervenuta in Kosovo e ha bombardato la Serbia di Slobodan Milosevic, che era sì un leader sanguinario ma era anche tra i pochi alleati rimasti a Mosca. In Russia è cresciuto un senso di umiliazione e di frustrazione che ha portato all’ascesa di Putin, il quale nei suoi primi anni al potere si è occupato di sistemare gli affari interni e di restituire al suo Paese almeno la parvenza di una potenza regionale. A Monaco si cambia passo. Putin - ad ascoltarlo c’è pure il capo del Pentagono Robert Gates, che era l’assistente di Baker nel 1990 - dichiara “inaccettabile” il dominio monopolistico degli Stati Uniti nel mondo e tira fuori, per la prima volta, la “promessa” dello stop all’allargamento a est della Nato.  Mette in chiaro che la Russia considererà una “provocazione” ogni ulteriore passo dell’Alleanza verso i suoi confini.

• Bucarest, 2 aprile 2008. Si apre il summit della Nato e in Romania arriva pure Vladimir Putin. Croazia e Albania vengono invitate ufficialmente a far parte dell’Alleanza, ma sul tavolo c’è anche la richiesta di adesione di Georgia e Ucraina: sono entrambi Paesi che confinano con la Russia. Bush, a maggior ragione dopo il rivelatorio intervento di Putin a Monaco, persegue l’obiettivo strategico di allontanare la Russia dall’Europa e lavora, nel frattempo, per ridurre la dipendenza energetica europea dal gas russo attraverso un progetto di gasdotto che passerebbe proprio per la Georgia. Tuttavia, il presidente statunitense è più debole che mai: è a fine secondo mandato e ha sul groppone le disastrose (per ragioni diverse) avventure militari in Afghanistan e in Iraq. Sull’adesione di Georgia e Ucraina trova quindi l’opposizione di Francia e Germania, che non hanno molta intenzione di accendere le tensioni con la Russia. Ne emerge una formula di compromesso disastrosa: la Nato è disposta ad accogliere Ucraina e Georgia, ma non ora. Putin torna a Mosca sapendo che è arrivato il momento di intervenire: quattro mesi dopo invia le truppe in Georgia con la scusa di dover difendere i ribelli filo-russi dell’Abkhazia e dell’Ossezia del sud, territori che riconosce come indipendenti. L’auspicato Piano d’azione per l’adesione (Map) della Nato non arriverà mai, né a Tbilisi né a Kiev.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 15 Mar 2022, 12:22
TFP Link :: https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-avete_giocato_con_labisso_ora_ce_lavete_avanti/45289_45600/?fbclid=IwAR26rP8KEGOEwL5p7VbOmgneyTaliO9dQ31pRhp-OemfTFEs3fkhZh7xm2E

articolo/considerazioni che per lo più non condivido ma interessanti
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 15 Mar 2022, 12:22
Qui, ancora, in risposta alla domanda circa la richiesta da parte di Putin di aderire alla Nato, un altro interessante approfondimento:
 
"Sì, Putin all’inizio della sua presidenza chiese informalmente di aderire alla Nato. Lo ha confermato lui stesso tempo fa nell’intervista a Oliver Stone, precisando di averne parlato con Bill Clinton e che quest’ultimo era d’accordo. Le cose, a quanto pare, si complicarono al momento di formalizzare, perché la Russia chiedeva una via preferenziale per l’accesso (“senza essere messa in attesa assieme a un sacco di paesi che non contano nulla”, furono le parole di Putin secondo l’allora segretario alla difesa britannico Robertson) che la Nato non era disposta a concederle. Ma credo che da un lato ci fossero acute resistenze in seno all’alleanza (l’articolo 5 non è una bazzecola) legate anche a una perdurante diffidenza verso la Russia, dall’altro intervenne la guerra in Iraq (la Russia era contraria all’intervento) a complicare tutto. Si preferì istituire il Consiglio Nato-Russia, che peraltro si è riunito fino a poco prima della guerra in Ucraina.

Allargando un po’ il discorso, va detto che le prime amministrazioni USA post-crollo del muro hanno tutte continuato a considerare la Russia una minaccia e hanno avuto come obiettivo strategico quello di dividere Europa e Russia, portando sotto l’egida Nato paesi dell’est Europa e promuovendo progetti per rendere il nostro continente meno dipendente dal gas russo (vedasi progetto Nabucco, poi naufragato). La prima amministrazione a capire che lo scenario globale stava evolvendo in maniera diversa è stata quella di Obama, che vara la politica “pivot to Asia” volta al contenimento della Cina e che tenta di recuperare la Russia (famosa la foto di Lavrov e Hillary Clinton col tasto reset). Forse, però, era già troppo tardi."


Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 15 Mar 2022, 12:30
TFP Link :: https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-avete_giocato_con_labisso_ora_ce_lavete_avanti/45289_45600/?fbclid=IwAR26rP8KEGOEwL5p7VbOmgneyTaliO9dQ31pRhp-OemfTFEs3fkhZh7xm2E

articolo/considerazioni che per lo più non condivido ma interessanti
Non è tutto il quadro, ma ne è una componente innegabile, purtroppo...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 15 Mar 2022, 12:34
TFP Link :: https://www.thedailybeast.com/sanctioned-russian-tv-host-vladimir-soloviev-cries-about-losing-his-italian-villa
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Level MD - 15 Mar 2022, 13:05
L’intuizione dello zar è di mettere quanto più terra possibile tra il Cremlino e i suoi nemici.

Quando Vladimir Putin definisce il crollo dell’Unione sovietica “la più grande catastrofe geopolitica del ventesimo secolo” non lo fa perché è un nostalgico del socialismo reale, ma perché è consapevole che nel 1991 Mosca ha perso la sua profondità strategica.
Spostare la capitale amministrativa in Siberia ? No, eh ?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 15 Mar 2022, 13:19
Non so voi ma non credo ritorneremo mai ad una vita normale per come la intendevamo prima del covid.

Non so cosa intendi per vita normale, perché per me è normale che la vita non sia normale.
La differenza percepita col covid è che ha cambiato molte abitudini a una massa di persone in un tempo breve; ma a conti fatti potrei dirti che nella mia vita il covid ha portato la prova provata che potrei fare telelavoro non solo senza impazzire, ma stando pure meglio.

La vita cambia continuamente, credere il contrario è pura illusione.
*


Quanto all'estinzione.
Andiamo per gradi.

Prima le mele marce, che sono poche ed è facile.

Poi eventualmente ci si pensa, ma anche no, dai.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 15 Mar 2022, 13:21
Intendo più come benessere generale, il dare per scontate determinate cose, ecc. Perchè per il resto la mia vita è cambiata così tante volte che ho perso il conto. Per dire, qui in UK è diventato normale andare nei supermercati e trovare gli scaffali mezzi vuoti (o del tutto vuoti). A lavoro le condizioni sono cambiate drasticamente in peggio che tanto hanno la scusa dei miliardi persi a causa del covid e quindi stanno permettendo alle aziende di fare la qualunque (quasi) indisturbate. La mia sensazione è che si sia andati "oltre" una certa soglia e non si ritornerà più indietro e questa guerra non farà altro che complicare ulteriormente le cose.
Lo UK, un po' se l'è anche cercata, eh.

C'è chi esce e chi cerca di entrare.
Chi ha il pane...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 15 Mar 2022, 13:32
Il sindaco di Kiev ha invitato il Papa a fare una visita.

PS.

TFP Link :: https://www.rainews.it/articoli/2022/03/kiev-il-sindaco-invita-il-papa-in-citta-ee5ba041-5560-4fc2-b8bf-2678cdc33394.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 15 Mar 2022, 14:23
TFP Link :: https://stream24.ilsole24ore.com/video/italia/ucraina-blitz-contro-guerra-diretta-tg-canale-russo-non-credete-propaganda/AEsCkEKB
TFP Link :: https://stream24.ilsole24ore.com/video/mondo/parla-donna-che-ha-sfidato-putin/AE2HzJKB

"Uscite a protestare, non potranno arrestarci tutti."
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 15 Mar 2022, 15:03
TFP Link :: https://www.la7.it/otto-e-mezzo/rivedila7/guerra-in-ucraina-parla-il-governo-di-kiev-otto-e-mezzo-14032022-14-03-2022-428811

TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=okOb3WbLr0k

TFP Link :: https://www.repubblica.it/cronaca/2022/03/15/news/circolare_esercito_meno_congedi_addestramento_warfighting_ucraina-341473256/?ref=RHTP-BL-I338475600-P1-S1-T1
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 15 Mar 2022, 15:26
chi é Leonid Volkov: TFP Link :: https://it.wikipedia.org/wiki/Leonid_Volkov_(politico)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 15 Mar 2022, 16:02
TFP Link :: https://www.internazionale.it/notizie/greig-paul/2022/03/13/guerra-radio-onde-corte
TFP Link :: https://twitter.com/bbcworldservice/status/1499031508660756482
Citazione
Quando qualcuno usa un apparecchio radio a onde corte, non resta traccia del suo utilizzo. E questo rende difficile per una forza occupante trovare le persone che ascoltano le notizie (spesso vietate) provenienti dall’estero. Invece, quando si naviga in internet o si usa un’app sul telefono, il dispositivo deve richiedere il contenuto desiderato, che viene poi inviato sul telefono. A causa di questa comunicazione bidirezionale, quando navighiamo in rete, varie parti – per esempio il fornitore di servizi internet – possono vedere se abbiamo visitato certi siti web.

I servizi basati su internet possono inoltre sovraccaricarsi, sia quando c’è una domanda elevata sia quando è in corso un attacco informatico, che inonda di richieste un certo servizio allo scopo di renderlo inservibile.

Ci sono altre ragioni per cui la radio a onde corte può essere utile in situazioni di crisi. Essendo trasmessi su frequenze più basse, i segnali possono viaggiare oltre quelli televisivi o telefonici, percorrendo migliaia di chilometri, invece di decine di chilometri. Questo significa che la Bbc può trasmettere dall’esterno di una zona di conflitto senza appoggiarsi a infrastrutture locali. L’uso delle basse frequenze permette inoltre ai segnali di diffondersi meglio attraverso gli edifici e nell’ambiente. Per capire i problemi della radiopropagazione, basta pensare a quando ci troviamo all’interno di un vecchio edificio e ci accorgiamo che il cellulare non prende più. I segnali a bassa frequenza raggiungono meglio gli edifici e i seminterrati, anche se trasmessi da molto lontano, il che è utile per le persone rinchiuse nei rifugi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 15 Mar 2022, 17:04
Figata sta roba della radio.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 15 Mar 2022, 17:14
TFP Link :: https://www.ildolomiti.it/esteri/2022/il-teschio-di-putin-in-un-manifesto-in-lettonia-davanti-allambasciata-russa-foto-liniziativa-del-museo-a-riga
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 15 Mar 2022, 17:38
TFP Link :: https://www.open.online/2022/03/15/guerra-in-ucraina-russia-fuga-media-lilia-gildeeva/

mentre chi aveva protestato in tv durante le news è stata rilasciata con multa
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 15 Mar 2022, 17:44
TFP Link :: https://www.open.online/2022/03/15/guerra-in-ucraina-russia-fuga-media-lilia-gildeeva/

mentre chi aveva protestato in tv durante le news è stata rilasciata con multa

sara' un gomblotto
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 16 Mar 2022, 09:25
The New York Times Launches Telegram Channel

The New York Times is now available on messaging platform Telegram, delivering essential reporting on the Russia-Ukraine war. (https://www.nytco.com/press/the-new-york-times-launches-telegram-channel/)

TFP Link :: https://t.me/nytimes/7
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 16 Mar 2022, 10:54
Giocate o tenete aperto il sito nel browser per aiutare ad attaccare siti russi:

https://playforukraine.life/ (https://playforukraine.life/)

Aspetti imprevisti della guerra:

TFP Link :: https://www.xda-developers.com/russia-cloud-data-storage-shortage/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 16 Mar 2022, 12:43
Citazione
La visita del 15 marzo dei primi ministri di Polonia, Repubblica Ceca e Slovenia nella capitale ucraina, che rischia di essere accerchiata dall’esercito russo, evidenzia una certa maestria e audacia. Ma l’evento invia anche una serie di messaggi politici che fino a poco tempo fa sarebbero stati impossibili. [...]

Si tratta chiaramente di un gesto politico forte, all’indomani di un vertice che per qualcuno è stato deludente ma che ha comunque affermato chiaramente l’appartenenza dell’Ucraina alla “famiglia europea”. Alcuni leader temono che la visita a Kiev crei attese che l’Unione non può soddisfare, ma nel mezzo di una guerra asimmetrica si tratta comunque di un importante sostegno morale a una nazione aggredita dal secondo esercito del mondo. [...]

Tutti questi paesi hanno bussato alla porta della Nato prima ancora di percorrere la strada dell’adesione all’Unione europea. È un aspetto che spesso dimentichiamo in questo dibattito sulla presunta promessa fatta dagli americani a Gorbačëv di non spingere la Nato verso est: sono gli ex paesi comunisti a essersi diretti verso ovest, non l’inverso. [...]
TFP Link :: https://www.internazionale.it/opinione/pierre-haski/2022/03/16/kiev-visita-leader-ue
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 16 Mar 2022, 13:05
comunque fonti d'opposizione russe dicono che attualmente nei tg russi si parla con insistenza di corridoi umanitari e colloqui trattative e meno di guerra sul campo

il che può significare che la direzione russa sia di chiuderla ora visto l'andamento negativo sul fronte soprattutto economico
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 16 Mar 2022, 15:17
Anche perché se le notizie che arrivano a noi sono veritiere, e non lo do per scontato, hanno poco da vantarsi a parlare di guerra sul campo.
Mi pare la peggiore operazione militare della storia, sempre a dar retta ai canali occidentali e non a quelli filorussi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 16 Mar 2022, 17:41
TFP Link :: https://www.macitynet.it/lantivirus-kaspersky-nel-mirino-dellufficio-federale-tedesco-per-la-sicurezza-informatica/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 16 Mar 2022, 18:03
Giocate o tenete aperto il sito nel browser per aiutare ad attaccare siti russi:


Uhmmm non mi sembra una grande idea...
Sicuro faccia quello che dici, e non altro?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 16 Mar 2022, 18:11
wops già postato
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Shape - 16 Mar 2022, 18:18
Giocate o tenete aperto il sito nel browser per aiutare ad attaccare siti russi:


Uhmmm non mi sembra una grande idea...
Sicuro faccia quello che dici, e non altro?
Sì, è stato verificato da Cyberpolice Ukraine:

TFP Link :: https://twitter.com/playforukraine1/status/1498273795366293505?s=20&t=WlAiVxDIzqJbtMUaFHTAYQ
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 16 Mar 2022, 18:38
Il rifiuto di una neutralità modello Svezia, soprattutto dopo l'ammissione di impossibilità ad entrare nella Nato, non mi è parsa una mossa lungimirante, considerando che la garanzia di supporto in caso di invasione, pur non esplicita per la palese assenza ai tavoli delle trattative delle nazioni che dovrebbero garantirla, sia di fatto implicita nella coralità con cui il mondo si sia stretto attorno all'Ucraina.
La proposta russa è praticamente una ammissione, se non di resa, di grandissima fatica, rifiutarla mi è parso un arrocco eccessivo, visti i costi...








Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 16 Mar 2022, 20:55
Citazione
Ore 15.29 - Bozza del piano di pace - Un piano di pace in 15 punti che include il cessate il fuoco e il ritiro delle truppe russe se l'Ucraina dichiara la neutralità e accetta limiti alle forze armate. E' il contenuto della bozza di accordo sulla quale i negoziatori russi e ucraini stanno discutendo, secondo quanto riportato dal Financial Times.
https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/16/la-giornata-in-tempo-reale_d1d4ceb6-6664-41c0-bc3e-3f0b24b74df5.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 16 Mar 2022, 23:28
Tanto nessuno li mette a cuccia gli Ucraini.
Questo piano di pace piace a tutto il mondo tranne che ai 2 contendenti, soprattutto gli Ucraini che sembra abbiano più a cuore l'orgoglio patrio piuttosto che la vita.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 16 Mar 2022, 23:36
"La Stampa" non fa un figurone

-----

Invece:

TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=_bYic1R0i28

personaggio ferocemente macchiettistico

TFP Link :: https://www.corriere.it/sport/calcio/22_marzo_16/ramzan-kadyrov-leader-ceceno-calcio-partita-maradona-baresi-squadra-gullit-99cc49ca-a547-11ec-8f73-d81a6d7583fb.shtml

TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2022/03/15/bluff-del-leader-ceceno-kadyrov-e-a-grozny_73c81320-acb3-41ad-8efc-9c629a21114b.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 17 Mar 2022, 02:30
TFP Link :: https://twitter.com/just_whatever/status/1504144895501557762?t=uFzQLQWSvsZEmoch7pTn5w&s=19
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 17 Mar 2022, 07:52
TFP Link :: https://twitter.com/just_whatever/status/1504144895501557762?t=uFzQLQWSvsZEmoch7pTn5w&s=19
Cielo, che tuffo negli anni '80. Sembra i russi di Rocky IV.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 17 Mar 2022, 09:18
Tanto nessuno li mette a cuccia gli Ucraini.
Questo piano di pace piace a tutto il mondo tranne che ai 2 contendenti, soprattutto gli Ucraini che sembra abbiano più a cuore l'orgoglio patrio piuttosto che la vita.

in effetti non si capisce proprio come ragionino questi ucraini!
sarebbe quasi da invaderli e distruggergli tutto.
ah si scusate, e' stato gia' fatto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 17 Mar 2022, 10:52
Ci sono giocatori di tennis, ma immagino anche di altri sport, che sono tornati in Ucraina per imbracciare un fucile.

TFP Link :: https://www.supertennis.tv/News/Campioni-internazionali/Guerra-in-Ucraina-Dolgopolov-come-Stakhovsky-impara-sparare
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 17 Mar 2022, 11:42
Sì, Ucraini
https://www.ilpost.it/2022/03/08/fratelli-klitschko-vitali-wladimir-kiev-ucraina/ (https://www.ilpost.it/2022/03/08/fratelli-klitschko-vitali-wladimir-kiev-ucraina/)

Ma non solo
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/03/11/stranieri-legione-difesa-ucraina/


Anche se è a tempo indeterminato
https://www.economist.com/1843/2022/03/11/fighters-with-ukraines-foreign-legion-are-being-asked-to-sign-indefinite-contracts-some-have-refused (https://www.economist.com/1843/2022/03/11/fighters-with-ukraines-foreign-legion-are-being-asked-to-sign-indefinite-contracts-some-have-refused)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 17 Mar 2022, 15:51
Tanto nessuno li mette a cuccia gli Ucraini.
Questo piano di pace piace a tutto il mondo tranne che ai 2 contendenti, soprattutto gli Ucraini che sembra abbiano più a cuore l'orgoglio patrio piuttosto che la vita.

in effetti non si capisce proprio come ragionino questi ucraini!
sarebbe quasi da invaderli e distruggergli tutto.
ah si scusate, e' stato gia' fatto.
Se la scelta è tra continuare la guerra o accettare di essere neutrali e smilitarizzati io opterei a occhi chiusi sulla seconda. Corredata da garanzie internazionali di protezione in caso di attacco. Ma i famosi caschi blu dell'Onu????
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Prikaz 227 - 17 Mar 2022, 16:14
... Ma i famosi caschi blu dell'Onu????

L'invio dovrebbe passare dal Consiglio di Sicurezza e la Russia porrebbe certamente il veto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Level MD - 17 Mar 2022, 16:17
Non c'è neanche bisogno di usare il condizionale, l'ha già fatto ad inizio invasione.

TFP Link :: https://www.adnkronos.com/invasione-in-ucraina-veto-russia-su-risoluzione-ucraina_3v3cr24VguGaSNmd5r73Gx
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 17 Mar 2022, 16:20
L'antivirus Kaspersky nel mirino dell'Ufficio Federale tedesco per la sicurezza informatica (https://www.macitynet.it/lantivirus-kaspersky-nel-mirino-dellufficio-federale-tedesco-per-la-sicurezza-informatica/)

TFP Link :: https://www.hdblog.it/sicurezza/articoli/n552943/kaspersky-stop-italia-antivirus-russo/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 17 Mar 2022, 16:41
Se la scelta è tra continuare la guerra o accettare di essere neutrali e smilitarizzati io opterei a occhi chiusi sulla seconda.

Con le braghe di tela al Festival degli Scambisti?

Non lo so.

La Russia ci ha messo poco a violare i trattati. L'Occidente ci metterebbe molto a rispettarli sapendo che può finire a bombe in faccia.
Nel frattempo, ti sono entrati in casa e ti stanno cancellando tutti i salvataggi di Elden Ring.
E tu muto, perché nello stipetto hai solo i petardi vecchi dell'82.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 17 Mar 2022, 16:45
Non stiamo trascurando che, a concedere il dito ucraino alla prepotenza russa, poi si prenderà l'intero braccio ex-sovietico?

Comunque, che brividi ripensare a quel discorso di Putin. Non pensavo usasse una retorica così rozza e autoritaria. <<dobbiamo purgare i ricchi froci e sputarli come mosche>>. Cioè, sembra davvero un film sul primo novecento.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 17 Mar 2022, 16:47
Se la scelta è tra continuare la guerra o accettare di essere neutrali e smilitarizzati io opterei a occhi chiusi sulla seconda...
Mah, tutti han la loro opinione su cosa gli Ucraini dovrebbero fare (tipo "far subito la tregua così non ci aumenta il gas" o "le sanzioni danneggiano solo noi"), quando in realtà la decisione spetta solo a loro. Sono loro sotto le bombe: se vogliono resistere, c'è solo da supportarli.

Personalmente credo che se la situazione non si sblocca la NATO interverrà.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 17 Mar 2022, 17:26
Se la scelta è tra continuare la guerra o accettare di essere neutrali e smilitarizzati io opterei a occhi chiusi sulla seconda.

Con le braghe di tela al Festival degli Scambisti?

Non lo so.

La Russia ci ha messo poco a violare i trattati. L'Occidente ci metterebbe molto a rispettarli sapendo che può finire a bombe in faccia.
Nel frattempo, ti sono entrati in casa e ti stanno cancellando tutti i salvataggi di Elden Ring.
E tu muto, perché nello stipetto hai solo i petardi vecchi dell'82.
È finito in ogni caso a bombe in faccia, se fosse stato un paese Nato l'attacco probabilmente non ci sarebbe stato, c'è stato proprio perchè non lo è (e non lo è perchè non lo vuole la Nato), ma è sul confine tra l' esserlo e "te lo impedisco".
Non dico che fosse una sorte segnata, ma era segnata, considerando che Putin è imperialista, e la strategia occidentale per frenare il suo imperialismo è andargli a suonare al citofono e poi scappare.
Se non altro, togliamogli qualunque tipo di scusa.
Se l'Ucraina, oggi, fosse stata la Svezia, mi sarei arruolato anche io.
E lo farò se lo diventerà e verrà attaccata...*
TFP Link :: https://youtu.be/evpfVAZWK04









*potrebbe non essere vero :butt:
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: atchoo - 17 Mar 2022, 17:39
...
Non dico che fosse una sorte segnata, ma era segnata
...

Mi hai ricordato

TFP Link :: https://www.facebook.com/watch/?v=764534004143971

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 17 Mar 2022, 17:55
...
Non dico che fosse una sorte segnata, ma era segnata
...

Mi hai ricordato

TFP Link :: https://www.facebook.com/watch/?v=764534004143971

Spoiler (click to show/hide)
Sono stato azzurro di sci :educated:
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 17 Mar 2022, 18:42
 
... Ma i famosi caschi blu dell'Onu????

L'invio dovrebbe passare dal Consiglio di Sicurezza e la Russia porrebbe certamente il veto.
😨 ma grazie al c
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 17 Mar 2022, 19:18
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 18 Mar 2022, 08:43
Secondo me ci sta pure un Oscar...
TFP Link :: https://www.fanpage.it/esteri/a-zelensky-e-al-popolo-ucraino-il-premio-nobel-per-la-pace/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 18 Mar 2022, 09:03
TFP Link :: https://www.rivistastudio.com/russia-mcdonalds-zio-vanya/
TFP Link :: https://twitter.com/JoshGerben/status/1504082125968007174
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 18 Mar 2022, 11:42
Secondo me ci sta pure un Oscar...
TFP Link :: https://www.fanpage.it/esteri/a-zelensky-e-al-popolo-ucraino-il-premio-nobel-per-la-pace/

O anche all'Ucraina tutta.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 18 Mar 2022, 12:55
Pensare che il leader di uno dei più grandi paesi al mondo possa usare l'atomica per vincere una guerra di aggressione basata su supercazzole, nel 2022, è boh. Non ci siamo proprio, genere umano. Comunque vada a finire, il mondo non può anche solo con cadenza secolare rischiare l'apocalisse se all'<<uomo forte>> prude di conquistare qualcosa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 18 Mar 2022, 15:02
Citazione da: https://www.ilpost.it/2022/03/18/guerra-ucraina-russia-notizie/
14:36:11

Mentre Biden e Xi Jinping sono in video-conferenza, Putin è intervenuto in una manifestazione per l'anniversario dell'annessione della Crimea, nello stadio Luzhniki di Mosca. Mentre parlava Putin, per motivi ancora non chiari, la trasmissione si è interrotta a metà e sono partite immagini del pubblico e di altri personaggi presenti sul palco dello stadio.
TFP Link :: https://twitter.com/KevinRothrock/status/1504812728636088335

Citazione da: https://www.rainews.it/maratona/2022/03/live-guerra-in-ucraina-la-cronaca-minuto-per-minuto-giorno-23-cccb2132-9801-4331-b62f-2ee993eb1d13.html#8bb59f37-326e-46e3-9942-0d085f6d1b30
14:22
18 Mar

Putin accusa Kiev di genocidio contro la popolazione russofona

Vladimir Putin ha parlato in un affollatissimo stadio a Mosca per l'ottavo anniversario dell'annessione della Crimea. Il presidente russo ha accusato Kiev di compiere "operazioni militari punitive contro il Donbass". Secondo il leader del Cremlino l'Ucraina avrebbe messo in atto "un genocidio" contro la popolazione russofona.

"I nostri soldati sono eroici, non sono  mai stati così uniti", ha aggiunto Putin. Il presidente russo ha citato anche la Bibbia: "Non c'è amore più grande di dare la propria vita per i propri amici", ha scandito lo zar.

"Abbiamo risollevato la Crimea dal degrado, dall'abbandono in cui versava, specialmente la città di Sebastopoli, quando appartenevano a un altro Stato. E abbiamo fatto risorgere questi territori, ha quindi aggiunto il presidente russo.

In Ucraina, "la Russia attuerà sicuramente tutti i suoi piani", ha detto Putin.

Tv russa taglia improvvisamente discorso Putin
La Tv di Stato russa ha quindi tagliato improvvisamente il discorso del presidente Vladimir Putin allo stadio Luzhniki di Mosca. Al taglio brusco delle parole del presidente sono seguiti canti patriottici.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 18 Mar 2022, 18:44
Ridicoli.


Veniamo invece ai Nobel:
Citazione
Nessun morto e un ferito grave nell'attacco al teatro rifugio di Mariupol: è il bilancio delle autorità locali.

Kiev, guerra finirà in 2-3 settimane,russi verso sconfitta - La fase attiva della guerra dovrebbe concludersi in 2-3 settimane. Lo ha scritto sul suo canale Telegram il consigliere dell'ufficio di presidenza ucraino Oleksiy Arestovych. "La fase attiva è quasi terminata vicino a Kiev, Kharkiv, Sumy e Chernihiv. Anche se (i russi, ndr) dovessero aggiungere alcune riserve da qualche parte, provare ad andare all'offensiva, finirà comunque con la loro sconfitta. La fine è qui, hanno perso strategicamente, perdono e rapidamente. Penso che a metà aprile, alla fine di aprile, i residenti di Kiev che se ne sono andati potranno tornare a casa".

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/18/ucraina-tre-forti-esplosioni-nella-zona-dellaeroporto-di-leopoli_2b5b72e8-1d73-4adf-b539-f2bfe1012dae.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 18 Mar 2022, 18:59
Potrebbe ancora essere un bagno di sangue e di dolore insensato, oppure un precedente notevole. Forse IL precedente di cui c'era bisogno. Sulla pelle di un intero popolo ma oh, mica le ho fatte io le regole.

Vediamo. Aspettiamo. Speriamo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 18 Mar 2022, 22:05
Che bomba il discorso di Arnold. Davvero un peccato non possa correre per la presidenza, sarebbe anche ora di cambiarla quella legge.

TFP Link :: https://twitter.com/Schwarzenegger/status/1504426844199669762
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 18 Mar 2022, 22:32
Fantastico Arnold.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 19 Mar 2022, 08:57
Che bomba il discorso di Arnold. Davvero un peccato non possa correre per la presidenza, sarebbe anche ora di cambiarla quella legge.

TFP Link :: https://twitter.com/Schwarzenegger/status/1504426844199669762
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/19/ucraina-video-schwarzenegger-visualizzato-da-700mila-in-russia_d6dc4a81-61c0-4c2e-b3de-a386007482b3.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 19 Mar 2022, 11:54
Che bomba il discorso di Arnold. Davvero un peccato non possa correre per la presidenza, sarebbe anche ora di cambiarla quella legge.

TFP Link :: https://twitter.com/Schwarzenegger/status/1504426844199669762
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/19/ucraina-video-schwarzenegger-visualizzato-da-700mila-in-russia_d6dc4a81-61c0-4c2e-b3de-a386007482b3.html
È evidente il malcontento del popolo russo, nonostante la propaganda di falsità creata dal Cremlino. Spero porti ad un governo più "moderato" che possa dare garanzie di pace e di conseguenza alleviamento delle sanzioni.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 19 Mar 2022, 12:57
Io dico massimo due settimane e manifestazioni pro-Russia in Italia.
12 days later...
TFP Link :: https://www.open.online/2022/03/19/covid-19-pordenone-no-vax-guerra-ucraina-putin/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 19 Mar 2022, 14:05
TFP Link :: https://youtu.be/5INzBNKMmh8
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 19 Mar 2022, 14:22
Citazione da: https://t.me/infosubmarine/1529
La catastrofe umanitaria in Ucraina è di proporzioni difficili da descrivere: secondo i dati delle Nazioni Unite hanno lasciato il paese 3,2 milioni di persone, e 6,5 milioni rimasti in Ucraina ora sono sfollati — in totale, si tratta di un quarto della popolazione del paese (https://apnews.com/article/russia-ukraine-immigration-europe-migration-united-nations-da9dd481581d2afbf44384741f0d31f3).
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 19 Mar 2022, 19:37
12 days later...
TFP Link :: https://www.open.online/2022/03/19/covid-19-pordenone-no-vax-guerra-ucraina-putin/


C'è un sottile collegamento tra no vax, no mask, no war, no nato e terrapiattisti.
e' sottile causa scarso numero di neuroni a disposizione, ma c'e'.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 20 Mar 2022, 13:13
TFP Link :: https://www.rand.org/pubs/research_briefs/RB10014.html
Un interessante rapporto, datato 2019, sulle potenziali opzioni strategiche per avvantaggiare la competizione USA con la Russia.
Tra quelle geopolitiche, compare:
"Providing lethal aid to Ukraine would exploit Russia’s greatest point of external vulnerability. But any increase in U.S. military arms and advice to Ukraine would need to be carefully calibrated to increase the costs to Russia of sustaining its existing commitment without provoking a much wider conflict in which Russia, by reason of proximity, would have significant advantages."
"
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 20 Mar 2022, 13:34
Presuppone che la Russia abbia sempre voluto continuare l'invasione dell'Ucraina.
Partendo da questo presupposto la politica sbagliata è quella di tolleranza e di maggiori scambi commerciali tentata dagli stati dell'unione europea.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 20 Mar 2022, 13:46
Presuppone che la Russia abbia sempre voluto continuare l'invasione dell'Ucraina.
Partendo da questo presupposto la politica sbagliata è quella di tolleranza e di maggiori scambi commerciali tentata dagli stati dell'unione europea.
L' Europa sta in mezzo, col piede in due staffe, e il culo per terra...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 20 Mar 2022, 14:51
https://www.corriere.it/esteri/22_marzo_20/guerra-russia-ucraina-non-colpa-nato-6a26e956-a762-11ec-ab9e-1f46da6d580e.shtml?refresh_ce
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 20 Mar 2022, 16:25
https://www.corriere.it/esteri/22_marzo_20/guerra-russia-ucraina-non-colpa-nato-6a26e956-a762-11ec-ab9e-1f46da6d580e.shtml?refresh_ce


Da cellulare mi dava paywall, da pc no.

Due estratti:
Citazione
non si voleva fra i membri della Nato uno Stato non ancora pacificato ai suoi confini orientali, che rischiava di obbligare gli alleati a un intervento.

Citazione
nei primi venti giorni di guerra sono stati lanciati dal suolo russo circa 900 Iskander, missili di precisione di 92 centimetri di diametro e 7,3 metri di lunghezza che volano per 500 chilometri con una carica di 480-700 chili di esplosivo


Col senno di poi (ma anche di prima, non che ci volesse un colpo di genio): non sarà stato promesso e chiaramente baltici e compagnia hanno aderito spontaneamente, mammagari era comunque il caso di andarci un po' più piano con l'elargizione di tutti questi inviti esclusivi al party.
Poi c'è sempre l'invidioso escluso, che dà di matto.

Discorsi inutili, ad ogni modo, oramai.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 20 Mar 2022, 17:09


Due estratti:
Citazione
non si voleva fra i membri della Nato uno Stato non ancora pacificato ai suoi confini orientali, che rischiava di obbligare gli alleati a un intervento.
Il che è esattamente la strategia sottolineata dal rapporto precedente, solleticare l'impegno già esistente della Russia nei confronti dell'Ucraina, ma senza creare i presupposti per uno scontro aperto.
Il che apre una ulteriore parentesi, perchè quella quotata dovrebbe essere una giustificazione, ma fa un po' sorridere che una alleanza militare di mutuo soccorso, non voglia tra i suoi membri qualcuno che ne abbia, appunto, bisogno al momento...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 20 Mar 2022, 17:38
Credo (credo) che l'obiettivo primario sia creare un'alleanza stabile al suo interno. Per cui...

Ho sottolineato proprio quella parte perché, in fondo, pur non essendo affatto una giustificazione per questo massacro, stiamo pur sempre parlando di un conflitto che già c'era, da anni. Resta un fulmine a ciel sereno per come si è sviluppato ma, soffermandosi solo un attimo, non è possibile restare davvero del tutto sorpresi.
E insomma, maledizione chiama maledizione...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 20 Mar 2022, 19:38


Due estratti:
Citazione
non si voleva fra i membri della Nato uno Stato non ancora pacificato ai suoi confini orientali, che rischiava di obbligare gli alleati a un intervento.
Il che è esattamente la strategia sottolineata dal rapporto precedente, solleticare l'impegno già esistente della Russia nei confronti dell'Ucraina, ma senza creare i presupposti per uno scontro aperto.
Il che apre una ulteriore parentesi, perchè quella quotata dovrebbe essere una giustificazione, ma fa un po' sorridere che una alleanza militare di mutuo soccorso, non voglia tra i suoi membri qualcuno che ne abbia, appunto, bisogno al momento...
Se stringi l'alleanza con un paese in guerra, entri in guerra attivamente. Va contro il principio di alleanza difensiva.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 21 Mar 2022, 00:50
TFP Link :: https://twitter.com/andersostlund/status/1505398036708704257?t=hhEgJbAhcZCixlwfkxtL9g&s=19
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 21 Mar 2022, 01:15
Ma non è né crudeltà né punizione, come si legge negli ingenui commenti in calce.

Semplicemente la Russia vuole azzerare la capacità produttiva Ucraina.(a cui l'Europa attingeva a piene mani), e rendere l'Europa ancora più dipendente dalla Russia per le materie prime e i suoi primi derivati.

La filiera produttiva basata sul metallurgico in Italia è entrata in piena crisi da un mese a questa parte, se giá prima col Covid se la passavano male, ora è paralisi totale, con prezzi schizzati alle stelle e cassa integrazione in tante aziende.
Credo che lo stesso valga nel resto d'Europa (chi più chi meno).

É la contro strategia Russa alle sanzioni.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 21 Mar 2022, 01:34
Questo ragionamento parte dal presupposto che non puoi conquistare le città (se la conquisti diventa tua e vendi tu).

Se stai combattendo per distruggere qual è lo scopo se non la punizione?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 21 Mar 2022, 01:36
Domani niente più Mariupol
TFP Link :: https://twitter.com/GicAriana/status/1505639374901420034?t=Jr6jtvSPBm5JbXYsN3MHwA&s=19
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 21 Mar 2022, 03:44
Questo ragionamento parte dal presupposto che non puoi conquistare le città (se la conquisti diventa tua e vendi tu).

Se stai combattendo per distruggere qual è lo scopo se non la punizione?

L'Ucraina é "purtroppo" solo lì in mezzo in un conflitto molto più grosso, fra Russia (e Cina anche se molto più defilata) da una parte, e USA-Europa dall'altra.

Con Europa anello debole perché dipendente dalla Russia per tutte le materie prime.
L'Ucraina rappresentava una valida alternativa di approvvigionamento per molte di queste materie prime, per cui la Russia va a colpire su quello che fa male ai paesi occidentali.

Sul breve termine, i Russi non sono sicuri di avere il controllo dell'Ucraina tale da assicurarsi il beneficio dell'import-export, quindi la strategia è quella di azzerarla, cancellandola come alternativa per il mercato globale.
Sul medio-lungo termine invece vale il discorso della conquista, ma è uno scenario non controllabile e percorribile al momento.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 21 Mar 2022, 07:46
Questo ragionamento parte dal presupposto che non puoi conquistare le città (se la conquisti diventa tua e vendi tu).

Se stai combattendo per distruggere qual è lo scopo se non la punizione?

L'Ucraina é "purtroppo" solo lì in mezzo in un conflitto molto più grosso, fra Russia (e Cina anche se molto più defilata) da una parte, e USA-Europa dall'altra.

Con Europa anello debole perché dipendente dalla Russia per tutte le materie prime.
L'Ucraina rappresentava una valida alternativa di approvvigionamento per molte di queste materie prime, per cui la Russia va a colpire su quello che fa male ai paesi occidentali.

Sul breve termine, i Russi non sono sicuri di avere il controllo dell'Ucraina tale da assicurarsi il beneficio dell'import-export, quindi la strategia è quella di azzerarla, cancellandola come alternativa per il mercato globale.
Sul medio-lungo termine invece vale il discorso della conquista, ma è uno scenario non controllabile e percorribile al momento.
Stai cercando di trovare a forza un senso dove ormai è evidente non ce ne sia proprio più.

Un paio di domande:
Spianare l'Ucraina è stato da subito l'obiettivo di Putin?
E se anche lo fosse stato, esattamente qual è il guadagno, se il risultato è stato devastare l'economia russa medesima?
L'Europa ora è in una posizione scomoda, ma la stima è che entro qualche anno ci si sganci completamente.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 21 Mar 2022, 10:29
TFP Link :: https://www.open.online/2022/03/21/guerra-ucraina-anoymous-vkontakte/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 21 Mar 2022, 11:16
La famigerata audizione in Senato di Alessandro Orsini, in quelli che, sbagliando, chiameremmo "tempi non sospetti".
Saltare a piè pari autore del post e relative considerazioni, scritte su fondo rosso ecc, che non hanno alcun significato, come le parole di Orsini stesso testimoniano...
TFP Link :: https://fb.watch/bU0n6MZ2sy/

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: TremeX - 21 Mar 2022, 13:41
12 days later...
TFP Link :: https://www.open.online/2022/03/19/covid-19-pordenone-no-vax-guerra-ucraina-putin/


C'è un sottile collegamento tra no vax, no mask, no war, no nato e terrapiattisti.
e' sottile causa scarso numero di neuroni a disposizione, ma c'e'.
No round.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 21 Mar 2022, 14:46
No-euroni.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 21 Mar 2022, 15:15
I parlamentari che hanno annunciato di disertare l'aula durante l'intervento di Zelensky si può averli a pulire cessi pubblici per direttissima, sì?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: DRZ - 21 Mar 2022, 15:29
Sono quasi tutti 5S o ex 5S, eviterei di affidargli una tale responsabilità.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: TremeX - 21 Mar 2022, 15:30
No-euroni.

Spoiler (click to show/hide)

Terrapiattisti = no cose rotonde (nel senso sferiche)... Ehm.....
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 21 Mar 2022, 15:34
Ah ok, era un fixed^
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 21 Mar 2022, 17:41
I parlamentari che hanno annunciato di disertare l'aula durante l'intervento di Zelensky si può averli a pulire cessi pubblici per direttissima, sì?

TFP Link :: https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/03/29/congresso-verona-la-comunione-famiglia-sovranismo-che-fa-comodo-alla-lega-ospiti-i-fedeli-di-putin-e-gli-amici-di-fidesz/5070190/

TFP Link :: https://irpimedia.irpi.eu/operazionematrioska-la-rete-delloligarca-vardanyan-beneficenza-istruzione-e-lobby-pro-famiglia/

TFP Link :: https://espresso.repubblica.it/plus/articoli/2019/03/21/news/l-oligarca-di-dio-e-i-soldi-per-la-lega-1.332905/

con tutti i soldi che hanno avuto sì, del resto almeno son coerenti. Venduti sono venduti restano
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 21 Mar 2022, 17:44
Il punto è che disertare l'aula non significa essere in disaccordo, significa rifiutare il dialogo. Quindi riservare al presidente di un paese devastato da un'invasione lo stesso trattamento di dittatori e terroristi. Ammesso e non concesso, che rifiutare a priori il dialogo sia cosa sensata anche con codeste figure.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 21 Mar 2022, 18:07
L'importante è che, dopo esser usciti, non rientrino più.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 21 Mar 2022, 18:18
Il punto è che disertare l'aula non significa essere in disaccordo, significa rifiutare il dialogo. Quindi riservare al presidente di un paese devastato da un'invasione lo stesso trattamento di dittatori e terroristi. Ammesso e non concesso, che rifiutare a priori il dialogo sia cosa sensata anche con codeste figure.
Ci conforta il fatto che, alla Camera, sia più o meno sempre così ;D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 21 Mar 2022, 20:41
Occhio, sequenze violente.

Al netto di ciò, il taglio lo trovo lezioso. Il fatto che sia in inglese sa proprio di spot per ricattare emotivamente gli alleati.

Sono le loro vite e la loro dignità, per cui liberissimi ma azzardo molto timidamente un: evitabile.

Storture della natività digitale...

https://twitter.com/Ukraine/status/1505624148931981320?t=-emsKa8FuMapaAASVWnaAg&s=19
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 21 Mar 2022, 23:43
L'Ucraina é "purtroppo" solo lì in mezzo in un conflitto molto più grosso, fra Russia (e Cina anche se molto più defilata) da una parte, e USA-Europa dall'altra.
Che tipo di conflitto? La Russia non può accettare di essere pacifica in questo mondo?
Cosa aspettiamo ad iniziare la WWIII?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: TremeX - 22 Mar 2022, 08:28
Io toglierei Russia e EU dall'equazione e lascerei solo conflitto Cina-USA.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 22 Mar 2022, 09:09
Un piccolo reportage da parte di Rangeloni. Come al solito, tagliate le considerazioni a cornice...
TFP Link :: https://www.facebook.com/100005588769616/posts/1945368592326081/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 22 Mar 2022, 19:30
Come al solito eviteremo anche solo di entrare sulle pagine di sti personaggi anche solo per evitare di dargli visibilità...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 22 Mar 2022, 19:44
Che è sta storia della Bielorussia? Com'è possibile che un paese europeo terzo, per quanto interessato, entri nel conflitto dalla parte della Russia?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 22 Mar 2022, 20:58
TFP Link :: https://www.rainews.it/video/2022/03/la-versione-russa-del-video-del-bombardamento-del-centro-commerciale-retroville-di-kiev-ab08b9cf-29c2-43b1-9662-e27def2eb7b1.html?wt_mc=2.social.fb.red_la-versione-russa-del-video-del-bombardamento-del-centro-commercia
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 22 Mar 2022, 21:10
Che è sta storia della Bielorussia? Com'è possibile che un paese europeo terzo, per quanto interessato, entri nel conflitto dalla parte della Russia?
Be', senza scomodare il passato, comunque importante, basterebbe la storia recente:
"Il 17 agosto 2020 i membri del Parlamento europeo approvano un documento in cui affermano di non riconoscere Aljaksandr Lukašėnka come Presidente della Bielorussia perché considerata persona non grata nell'Unione europea, e due giorni più tardi dichiarano di non riconoscere i risultati delle elezioni. Anche i governi del Regno Unito e del Canada si rifiutano di riconoscere i risultati.
Vladimir Putin si schiera invece con Lukašėnka il quale fa schierare l'esercito ai confini con l'occidente, e il 23 agosto appare in due video in uno dei quali è a Minsk, davanti al Palazzo dell'Indipendenza, imbracciando un mitra; i giornali indipendenti sono imbavagliati; giornalisti della televisione bielorussa sono dimessi o licenziati per avere partecipato ad uno sciopero contro il governo e sono rimpiazzati da professionisti russi. E continuano le manifestazioni di protesta contro Lukašėnka, definito "ultimo dittatore d'Europa"con decine di arresti.

Ogni fine settimana i dimostranti, soprattutto donne, scendono in piazza a Minsk sventolando bandiere bianco-rosso-bianche. Ogni volta interviene la polizia in assetto antisommossa e in borghese effettuando decine e decine di arresti. Il 19 settembre 2020 è stata arrestata anche Nina Bahinskaja, donna di 73 anni, diventata uno dei simboli della protesta.
Il 23 settembre 2020 Lukašėnka si insedia "in segreto" alla presidenza, dichiarando: "Sull'orlo di una crisi globale io non ho diritto di abbandonare i bielorussi". Subito le proteste in piazza con l'opposizione che afferma: "Disobbedienza ad oltranza". I giovani di Minsk, riuniti nei pressi delle università, lo hanno chiamato con il diminutivo dicendo: "Saša, vieni fuori che ti facciamo le congratulazioni!".(Wikipedia)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 22 Mar 2022, 22:14
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/photogallery/primopiano/2022/03/22/le-parole-piu-usate-da-zelensky_15516561-b033-4773-afa5-69485d3dd3b1.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 22 Mar 2022, 22:32
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=CLfoArgMTCk
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 23 Mar 2022, 17:29
Ma orsini e' sociologo?!?!?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 23 Mar 2022, 17:43
Ma orsini e' sociologo?!?!?
Laureato in sociologia, dottorato in scienze politiche...
TFP Link :: https://biografieonline.it/biografia-alessandro-orsini#curriculum-e-studi
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 23 Mar 2022, 17:44
Ma orsini e' sociologo?!?!?
Laureato in sociologia, dottorato in scienze politiche...


WOW grazie stavo avendo difficolta' a capire chi fosse visto che molte cose sono state "eliminate" dal web.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 23 Mar 2022, 19:51

WOW grazie stavo avendo difficolta' a capire chi fosse visto che molte cose sono state "eliminate" dal web.
Mi pare sia difficile che possano eliminare informazioni di pubblico dominio per un professore
TFP Link :: https://sicurezzainternazionale.luiss.it/autore/alessandro-orsini/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 23 Mar 2022, 19:55
Mi è venuta voglia di leggere Anatomia delle Brigate Rosse...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 23 Mar 2022, 20:38
Beretta non è d'accordo sull'invio di armi da parte Europea.
E se lo dice "Beretta" ;D
TFP Link :: https://www.fanpage.it/esteri/beretta-a-fanpage-perche-linvio-di-armi-allucraina-non-migliora-le-cose-e-puo-solo-peggiorarle/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 23 Mar 2022, 20:43
Mi è venuta voglia di leggere Anatomia delle Brigate Rosse...

sai che hai incuriosito anche me?
pero' se e' come il video postato giorni fa, potrei non arrivare a pagina 2.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 24 Mar 2022, 00:22
Beretta non è d'accordo sull'invio di armi da parte Europea.
E se lo dice "Beretta" ;D
https://www.fanpage.it/esteri/beretta-a-fanpage-perche-linvio-di-armi-allucraina-non-migliora-le-cose-e-puo-solo-peggiorarle/
A pensar male vuol dire che
- non sono le sue armi ad essere vendute
- vende molte armi alla Russia

I ragionamenti pro-Russia ci sono tutti in quell'articolo, manca solo la richiesta di resa dell'Ucraina.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 24 Mar 2022, 08:06
Beretta non è d'accordo sull'invio di armi da parte Europea.
E se lo dice "Beretta" ;D
https://www.fanpage.it/esteri/beretta-a-fanpage-perche-linvio-di-armi-allucraina-non-migliora-le-cose-e-puo-solo-peggiorarle/
A pensar male vuol dire che
- non sono le sue armi ad essere vendute
- vende molte armi alla Russia

I ragionamenti pro-Russia ci sono tutti in quell'articolo, manca solo la richiesta di resa dell'Ucraina.
Ehm, ho messo il nome tra  virgolette perchè non credo sia il Beretta che faccio intendere con la mia battuta, è un ricercatore che si occupa di analisi del commercio armi, e di "disarmo", quindi un pacifista, almeno tecnicamente.
Quindi pro-Putin, per chi ce lo vuole vedere... (francamente, che in quell'intervista ci siano ragionamenti pro Russia mi pare assurdo da affermare)
https://www.osservatoriodiritti.it/author/giorgio-beretta/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 24 Mar 2022, 10:04
Citazione da: https://www.rainews.it/maratona/2022/03/live-guerra-in-ucraina-la-cronaca-minuto-per-minuto-giorno-29-6063d468-ec06-40ae-967f-d09508c914d4.html#9cdc158f-6b31-444f-b3e8-942a0206e370
Anonymous hackera la Banca centrale russa

Il collettivo Anonymous ha hackerato la Banca centrale russa. "Entro 48 ore verranno rilasciati più di 35.000 file con accordi segreti", scrivono su Twitter gli attivisti. Nei giorni scorsi Anonymous ha messo offline i siti di alcune società che continuano ad operare in Russia tra cui Nestlè che, sotto pressione, ha deciso di ridurre le sue attività a Mosca.
TFP Link :: https://twitter.com/LatestAnonPress/status/1506779235565944841
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 24 Mar 2022, 10:23
Così potremo prendere i biglietti dei treni?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Level MD - 24 Mar 2022, 10:50
tra cui Nestlè che, sotto pressione, ha deciso di ridurre le sue attività a Mosca.
Significa che presto scopriremo la ricetta del KitKat Dark ?  :o
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 24 Mar 2022, 11:02
Significa che presto scopriremo la ricetta del KitKat Dark ?  :o
Nel caso in questione, si chiama "KitKat Danko" :educated:
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 24 Mar 2022, 13:02
TFP Link :: https://www.wired.it/article/ucraina-guerra-armi-autonome-droni-kamikaze-robot-killer-russia/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 24 Mar 2022, 14:23
TFP Link :: https://roma.corriere.it/notizie/cronaca/22_marzo_24/biglietterie-chiuse-schermi-spenti-termini-l-attacco-hacker-514a2208-ab5f-11ec-9633-df75bedaaa53.shtml

reader
correlato?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 24 Mar 2022, 15:15
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=_3C-SMDiyOc
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 24 Mar 2022, 15:56
ma non vi sembra che sta cosa del conflitto stia rischiando di escalare? mi sembra che gli USA continuino a buttare benzina sul fuoco. Poi a pensare male si sbaglia ma avevo letto che agli USA aumentare le spese militari faceva solo bene in questo periodo...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 24 Mar 2022, 16:11
Beretta non è d'accordo sull'invio di armi da parte Europea.
E se lo dice "Beretta" ;D
https://www.fanpage.it/esteri/beretta-a-fanpage-perche-linvio-di-armi-allucraina-non-migliora-le-cose-e-puo-solo-peggiorarle/
A pensar male vuol dire che
- non sono le sue armi ad essere vendute
- vende molte armi alla Russia

I ragionamenti pro-Russia ci sono tutti in quell'articolo, manca solo la richiesta di resa dell'Ucraina.
Ehm, ho messo il nome tra  virgolette perchè non credo sia il Beretta che faccio intendere con la mia battuta, è un ricercatore che si occupa di analisi del commercio armi, e di "disarmo", quindi un pacifista, almeno tecnicamente.
Quindi pro-Putin, per chi ce lo vuole vedere... (francamente, che in quell'intervista ci siano ragionamenti pro Russia mi pare assurdo da affermare)
https://www.osservatoriodiritti.it/author/giorgio-beretta/
Ho abboccato alla grande :D

Per quanto riguarda i ragionamenti pro-Putin:
- "L'UE, e i suoi Stati membri, hanno infatti deciso di abdicare sul nascere al loro ruolo di mediatori inviando aiuti militari alla resistenza armata ucraina."
Non si è mai interrotta la diplomazia. Per quello che può servire.
- Solito riferimento scorretto alla costituzione
- L'escalation di violenza sui civili c'è stata comunque nei conflitti russi in cui NON abbiamo mandato armi
- Immancabile citazione del battaglione Azov
- Terminare la NATO, per creare un modello "sostanzialmente difensivo" (come se la NATO non fosse difensiva). Ammetto che mi sarebbe piaciuto vedere il risultato di 100000 persone disarmate ai confini dell'Ucraina, mi sembra comunque una sciocchezza.

La tanto decantata neutralità ha consentito a Putin di agire indisturbato in Transnistria, Cecenia, Georgia, Ucraina (2014 Crimea, 2015 Donbas).
L'unico modo di de-escalare questi conflitti è disarmare l'aggressore, non chi si difende.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 25 Mar 2022, 00:26
Dopo un mese non han preso una città una che conti.

Emmobbasta?

TFP Link :: https://amp-video.repubblica.it/amp/dossier/crisi_in_ucraina_la_russia_il_donbass_i_video/mariupol-tabula-rasa-la-luce-del-sole-mostra-ad-alta-definizione-la-citta-distrutta/411645/412572

In compenso l'esercito Ucraino sta muovendo i primi timidi contrattacchi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Mar 2022, 06:14


Per quanto riguarda i ragionamenti pro-Putin:
- "L'UE, e i suoi Stati membri, hanno infatti deciso di abdicare sul nascere al loro ruolo di mediatori inviando aiuti militari alla resistenza armata ucraina."
Non si è mai interrotta la diplomazia. Per quello che può servire.
- Solito riferimento scorretto alla costituzione
- L'escalation di violenza sui civili c'è stata comunque nei conflitti russi in cui NON abbiamo mandato armi
- Immancabile citazione del battaglione Azov
- Terminare la NATO, per creare un modello "sostanzialmente difensivo" (come se la NATO non fosse difensiva). Ammetto che mi sarebbe piaciuto vedere il risultato di 100000 persone disarmate ai confini dell'Ucraina, mi sembra comunque una sciocchezza.

La tanto decantata neutralità ha consentito a Putin di agire indisturbato in Transnistria, Cecenia, Georgia, Ucraina (2014 Crimea, 2015 Donbas).
L'unico modo di de-escalare questi conflitti è disarmare l'aggressore, non chi si difende.
Si, ma questi sono tutti ragionamenti da estremista pacifista, non da pro-Putin (vedi l'assurdità dei 100000 disarmati schierati sul confine, magari mentre cantano gli auguri di Natale Coca Cola degli anni '80), le due cose sono differenti, a meno che, appunto, tutto ciò che non appoggi una visione, sia automaticamente gettato nel secchio del pro-Putin...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 25 Mar 2022, 07:29
Dopo un mese non han preso una città una che conti.

Emmobbasta?

TFP Link :: https://amp-video.repubblica.it/amp/dossier/crisi_in_ucraina_la_russia_il_donbass_i_video/mariupol-tabula-rasa-la-luce-del-sole-mostra-ad-alta-definizione-la-citta-distrutta/411645/412572

In compenso l'esercito Ucraino sta muovendo i primi timidi contrattacchi.

Questo mi fa paura. Ormai è chiaro che i Russi non sono in grado di ottenere nessun risultato strategico che possa salvare loro la faccia e sedersi a un tavolo mantenendo un minimo di orgoglio. Mi sembra irrealistico che, semplicemente, se ne tornino a casa zitti zitti con la coda tra le gambe. Ho paura che un colpo di coda forte lo danno prima di affondare del tutto. È hanno tante opzioni per fare male. Tanto ormai per loro sono tutti nemici e non ci sono relazioni internazionali da salvare.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 25 Mar 2022, 08:27
Questo mi fa paura. Ormai è chiaro che i Russi non sono in grado di ottenere nessun risultato strategico che possa salvare loro la faccia e sedersi a un tavolo mantenendo un minimo di orgoglio. Mi sembra irrealistico che, semplicemente, se ne tornino a casa zitti zitti con la coda tra le gambe. Ho paura che un colpo di coda forte lo danno prima di affondare del tutto. È hanno tante opzioni per fare male. Tanto ormai per loro sono tutti nemici e non ci sono relazioni internazionali da salvare.


Purtroppo e' la cosa che temo maggiormente.
Anche i piu' strenui difensori di Putin che fino ad un mese fa lo chiamavano abile statista e stratega hanno impiegato poco a declassarlo a "dittatore".
Speriamo non richiedano prova di altri interventi ancora piu' forti per comprendere che non solo e' un dittatore ma un folle.
Perche' come con il covid, detesto aver ragione, con buona pace dei tipi da 2000 euro a puntata.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Mar 2022, 11:18
Dopo un mese non han preso una città una che conti.

Emmobbasta?

TFP Link :: https://amp-video.repubblica.it/amp/dossier/crisi_in_ucraina_la_russia_il_donbass_i_video/mariupol-tabula-rasa-la-luce-del-sole-mostra-ad-alta-definizione-la-citta-distrutta/411645/412572

In compenso l'esercito Ucraino sta muovendo i primi timidi contrattacchi.

Questo mi fa paura. Ormai è chiaro che i Russi non sono in grado di ottenere nessun risultato strategico che possa salvare loro la faccia e sedersi a un tavolo mantenendo un minimo di orgoglio. Mi sembra irrealistico che, semplicemente, se ne tornino a casa zitti zitti con la coda tra le gambe. Ho paura che un colpo di coda forte lo danno prima di affondare del tutto. È hanno tante opzioni per fare male. Tanto ormai per loro sono tutti nemici e non ci sono relazioni internazionali da salvare.
Dai che forse qualcosa si muove...
TFP Link :: https://www.iltempo.it/esteri/2022/03/24/news/colpo-di-stato-russia-vladimir-putin-ribellione-fsb-agente-segreto-oligarchi-unione-sovietica-vacanze-italia-30952594/amp/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Mar 2022, 11:23
Scroscianti applausi per l'analisi di Zerocalcare...

"Ciao, siccome ho fatto un intervista (settimane fa, ma uscita oggi) in cui sostanzialmente dicevo "NON MI CHIEDETE COSE SULLA GUERRA, NON NE SO UN CAZZO, SONO CONFUSO, PREFERISCO ASCOLTARE ANZICHE PARLARE”, ma al momento tra virgolettati decontestualizzati e operazioni de gadget di dubbio gusto (il giorno in cui mi spingerò una qualsiasi  bandiera nazionale sapete che mi hanno sostituito con un clone) sta uscendo una cosa che è praticamente il contrario di quello che è il senso dell'intervista e del disegno. La verità è che non mi fido della sintesi delle interviste e quindi non ci provo neanche in quella sede a fare ragionamenti complessi sapendo che saranno ridotti perché non cè spazio per riportarli. Per evitare però che si pensi che è paraculaggine, e per chi si chiede quali sono i miei dubbi,   qui metto 8 punti che per me sono il minimo sindacale della complessità necessaria a parlare di questa cosa
 
1)Putin non è un personaggio qualsiasi e nella sua bocca non ha alcun senso il termine “denazificare”. Non solo perche ha foraggiato l'estrema destra di tutta europa e oltre negli ultimi decenni, ma anche perché chi ha avuto la fortuna e l’opportunità di conoscere gli antifascisti russi negli anni 2005-2010, che vennero anche in Italia a raccontare la loro esperienza, sa benssimo che la stagione delle bande neonaziste in russia, che ha contato centinaia di omicidi di migranti, giornalisti, oppositori del governo, e “antifascisti di strada” della scena skin e punk, è stata efferatissima e sanguinosa. Compagne e compagni ammazzati a coltellate, sparati in testa, aspettati sotto casa, omicidi di stranieri anche bambini brutali e crudeli. Tutto nell’impunità e nella copertura garantita dalle istituzioni, nella fase in cui questo tipo di bande faceva comodo, per poi essere represse quando non servivano più. Bande di nazisti, con diverso inquadramento, continuano ad operare sotto le dirette indicazioni del Cremlino, come il gruppo Wagner o altri meno noti. Gli antifascisti in Russia continuano ad essere repressi e sepolti in galera.
 

2)L’Ucraina è un paese in cui la questione nazionalista (e nazista) è reale, pur senza essere la caricatura generalizzata che ne fanno tanti (e senza essere la stessa del 2014).

Nel 2014 i moti di Euromaidan che hanno rovesciato il precedente regime filorusso, a prescindere dalla loro legittimità o meno, sono stati egemonizzati almeno dal punto di vista militante/militare dalla componente neonazista, con tanto di partecipazione dei nazisti nostrani. Questo ha determinato un peso politico forte dei neonazisti nello stato e nel governo ucraino, che però si è ridimensionato dopo le elezioni del 2019.
I neonazisti sono stati marginalizzati dalla vita politica ma sono rimasti invece molto forti nelle forze armate, specialmente dentro a sto cazzo di Battaglione Azov che opera prevalentemente nelle zone russofone e che sono oggettivamente dei nazisti maledetti che si sono macchiati di crimini di guerra efferati e violenti in Donbass, dal 2014 ad ora.
Qualcuno  dice "eh, prendono il 2% alle elezioni come in Italia, e nel battaglione Azov sono solo 3000". E’ vero, infatti è demente dire che la società ucraina, come quella italiana, sia nazista. Ma in Italia quel 2% è composto da scoreggioni nostalgici frustrati che perlopiù scrivono su internet, più qualche gruppone di mostri cocainomani che effettivamente se li incontri la sera sbagliata rischi di farti molto male, o anche di lasciarci la pelle. Lì invece parliamo di un 2% composto da militari addestrati, invasati e dediti a stragi e stupri etnici. Non è esattamente la stessa cosa.

3)A fronte di questo, la resistenza ucraina è legittima? Per me, regà, sì. Ogni resistenza di un popolo che viene invaso e bombardato è legittima, a prescindere se il suo governo mi sta simpatico o no.
 

4)E’ giusto dargli le armi o no? Non lo so. Onestamente. Da una parte, se pensiamo che quella resistenza è legittima, capisco la postura etica di chi dice che allora bisogna aiutarli o quantomeno dargli gli strumenti per difendersi. Dall’altra, armare fino ai denti un esercito, che nel suo interno ha una componente nazista (regolare e inquadrata), mi sembra una grossa responsabilità e ignoro che tipo di effetto possa produrre. Un paese con bande di nazisti elevati a eroi e armati di tutto punto: se sostituiamo il termine nazisti con jihadisti abbiamo la storia della Siria e dell’Afghanistan, che non mi sembrano esempi virtuosi.
Dall’altra parte, è lecito chiedergli di arrendersi, per risparmiare ulteriori carneficine? Per me onestamente no. Se il metro secondo cui uno si dovrebbe arrendere è l’eventuale sofferenza connessa alla resistenza e al prolungamento del conflitto, allora dovrebbe valere per i curdi, per i palestinesi, per tutti i popoli che resistono ad un oppressore più forte. Quindi dobbiamo sostenerli tutti? Per me la risposta, ancora, è no. Dobbiamo sostenere i progetti di società che ci piacciono e in cui vediamo un orizzonte auspicabile e se possibile comune. Per me i curdi sono un opzione sufficientemente affidabile, rappresentativa, e condivisibile su cui vale la pena scommettere e con cui impegnarsi. In Ucraina io un’opzione simile onestamente non la vedo. Ma non penso che il fatto che io non mi senta di condividere un orizzonte ideale con loro mi autorizzi a dire che si devono arrendere.

5)Chi sostiene che il Donbass dev’essere indipendente è stronzo o filoputin? Per me no, nel senso: capisco chi si occupa della questione da 8 anni, ha conosciuto quella guerra da vicino, e ora gli rode il culo perché all’improvviso tutti scoprono l’Ucraina cancellando quasi un decennio di sofferenze dall’altro lato.  Io sono dell’idea che alle comunità che richiedono autonomia con qualche fondamento (linguistico, culturale ecc) quest’autonomia vada riconosciuta, all’interno di quelli che sono i paletti che secondo me rendono un progetto politico sostenibile. Ammetto che non sono mai stato in Donbass e quindi ignoro con esattezza che tipo di società vogliano sviluppare gli indipendentisti oltre lo stato di guerra permanente in cui si trovano, ma mi fido della buona fede di compagni e compagne che conosco da una vita e che lì hanno un intervento da anni, per cui non ho motivo di pensare che non sia un’aspirazione legittima.

6)La NATO è una parte di quest’equazione per me? Boh, non direttamente perché oggettivamente stanno dicendo in tutti i modi che non vogliono entrare in guerra, ma altrettanto oggettivamente in un mondo ormai multipolare la Nato ha continuato dopo il crollo del muro di Berlino a ragionare in termini di guerra fredda, continuando una politica militarista ed espansionistica che di fatto nutre e perpetua queste relazioni internazionali fondate sull’eterno scontro tra blocchi.

 

7)Cosa si può fare ? Ma che cazzo ne so? Comunque non contiamo un cazzo, è un dato di fatto molto triste ma ci consente un lusso: quello di non dover per forza prendere parola sui social e ripetere slogan preconfezionati perché non saremo noi coi nostri social infuocati a modificare le sorti del conflitto. Credo però che ci sta almeno una cosa che non ha rischi “etici” per quella che è (era? Dovrebbe essere?) la nostra cultura politica: la solidarietà almeno con le popolazioni colpite. Accogliere, sostenere chi scappa, cercare di sfruttare le maglie che si allargano per generalizzare le politiche di accoglienza che si stanno attuando per i profughi ucraini anche a chi viene da altri paesi… Qui mi sembra che dei valori condivisi ce li abbiamo, almeno quelli potremmo provare a praticarli.

8)In generale, anche se negli ultimi anni è stato difficile per il covid (e anche prima non è che brillassimo), per me un modo per contribuire a formarci una lettura della situazione è cercare degli interlocutori e delle interlocutrici che abbiano la nostra sensibilità, il nostro orizzonte politico e culturale. Ha senso formarsi e stare nel dibattito ascoltando i compagni e le compagne che stanno in Russia o in Ucraina, cercare di creare contatti e di capire chi sono, cosa rappresentano e cosa chiedono (scontando il terribile ritardo di doverlo fare ora, che è tutto più difficile, anziché avere già delle relazioni coltivate fatte di scambi e confronti negli anni). Per me comunque è cento volte più interessante leggere un comunicato dei Moscow Death Brigade, piuttosto che elevare a nostri eroi individui che sguazzano nei salotti televisivi, solo perché dicono qualcosa che somiglia a quello che vorremmo sentirci dire noi in questo momento. Vale pure per chi vorrebbe farsi dare la linea da un fumettista che in Ucraina non ci ha mai messo piede."
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 25 Mar 2022, 11:28


Per quanto riguarda i ragionamenti pro-Putin:
- "L'UE, e i suoi Stati membri, hanno infatti deciso di abdicare sul nascere al loro ruolo di mediatori inviando aiuti militari alla resistenza armata ucraina."
Non si è mai interrotta la diplomazia. Per quello che può servire.
- Solito riferimento scorretto alla costituzione
- L'escalation di violenza sui civili c'è stata comunque nei conflitti russi in cui NON abbiamo mandato armi
- Immancabile citazione del battaglione Azov
- Terminare la NATO, per creare un modello "sostanzialmente difensivo" (come se la NATO non fosse difensiva). Ammetto che mi sarebbe piaciuto vedere il risultato di 100000 persone disarmate ai confini dell'Ucraina, mi sembra comunque una sciocchezza.

La tanto decantata neutralità ha consentito a Putin di agire indisturbato in Transnistria, Cecenia, Georgia, Ucraina (2014 Crimea, 2015 Donbas).
L'unico modo di de-escalare questi conflitti è disarmare l'aggressore, non chi si difende.
Si, ma questi sono tutti ragionamenti da estremista pacifista, non da pro-Putin (vedi l'assurdità dei 100000 disarmati schierati sul confine, magari mentre cantano gli auguri di Natale Coca Cola degli anni '80), le due cose sono differenti, a meno che, appunto, tutto ciò che non appoggi una visione, sia automaticamente gettato nel secchio del pro-Putin...
Mentire sulla diplomazia, mentire sull'escalation sui civili, tirare in ballo Azov, terminare la NATO non sono argomenti da pacifista.
Sono argomenti che avvantaggiano solo Putin.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Mar 2022, 11:33
Mentire sulla diplomazia, mentire sull'escalation sui civili, tirare in ballo Azov, terminare la NATO non sono argomenti da pacifista.
Sono argomenti che avvantaggiano solo Putin.
Mentire?È uno che si occupa di disarmo, e che parla di schierare gente disarmata, per lui inviare armi significa abdicare alla diplomazia, indipendentemente dal fatto che ci si sieda ad un tavolo a stappare minerale e guardarsi negli occhi.
Che siano cazzate (di uno che non sa cosa sia e come ci si muova in una guerra) sono d'accordo, che siano scientemente pro-Putin, no, è una polarizzazione francamente ingenua...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 25 Mar 2022, 11:38
Se dicesse che dobbiamo fermare/disarmare anche Putin ti darei ragione.
Se predichi solo contro la difesa dell'oppresso ti schiero dalla parte dell'oppressore, ti sembra un ragionamento ingenuo?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Mar 2022, 11:52
Ma come lo disarmi Putin, senza armi?La sua proposizione è la stessa di un gandhi, che predicava la non violenza per chi avesse il coraggio di morire, per tutti gli altri che imparassero l'arte dell'uccidere e dell'essere uccisi, piuttosto che trovare nella non-violenza una facile via di fuga dal pericolo.(ovvero, Gandhi non pretendeva di disarmare gli inglesi, lo richiedeva agli indiani).
Il concetto è che Beretta parla di quello che dovremmo fare noi in assoluto, non di quello che dovrebbe fare Putin e su cui noi non abbiamo potere diretto, proprio perchè è il "delirio" di un pacifista, che evidentemente inizia da dentro casa sua...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 25 Mar 2022, 11:57
La strada pacifica sono le sanzioni e tagliare completamente il commercio tra Italia e Russia, visto che la guerra la stiamo cofinanziando noi.
Argomentazione che non ho sentito da nessun "pacifista"
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Mar 2022, 12:22
La strada pacifica sono le sanzioni e tagliare completamente il commercio tra Italia e Russia, visto che la guerra la stiamo cofinanziando noi.
Argomentazione che non ho sentito da nessun "pacifista"
Eh, ma questo lavora per l'osservatorio sulle armi leggere, ognuno ha la sua agenda, pure i pacifisti ;D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 25 Mar 2022, 19:05
 :scared:
TFP Link :: https://www.ilgiornale.it/news/mondo/biden-minaccia-luso-nucleare-cos-first-nuclear-strike-2020894.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 25 Mar 2022, 19:40
:scared:
TFP Link :: https://www.ilgiornale.it/news/mondo/biden-minaccia-luso-nucleare-cos-first-nuclear-strike-2020894.html
Ma queste dichiarazioni saranno solo utili alla campagna elettorale da metà mandato per recuperare consensi ma terrorizzano il mondo intero.
Poi se Putin si caga nelle braghe io sono anche contento, ma dubito.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: J VR - 25 Mar 2022, 20:16
Mo stanno a caga il cazzo sulle bombe al fosforo, giustissimo eh, manco io vorrei vedermele cadere in capoccia però pure gli Americani le hanno usate in Iraq (documentassima e se non ricordo male proprio grazie ad un servizio di Rai 3) e gli Israeliani in Palestina, a me sto doppiopesismo sta sul cazzo a morte.
Pure sto esportare democrazia a suon di guerra ha rotto le palle, bisognerebbe cominciare ad abbassare i toni tutti quanti anche perché i risultati sono evidenti a tutti.
Che poi è a consensi, perché ci stanno stati dell'Africa in perenne conflitto ma sticazzi so scimmie.
Tra l'altro vedevo che mezzo mondo già da un po' aveva aumentato la spesa militare ed io so dell'idea che se fai delle armi poi le devi utilizzare sennò te le dai in faccia.
Ma l'umanità pare che c'ha curiosità di vedere l'atomica, io sinceramente non c'ho idea di che roba si tratti ma vorrei tenermi il dubbio.

Non lo volevo dire ma secondo me il Russo a 'sto giro ha fatto checkmate.

A margine vedo il mondo che brucia consumato da sprechi su sprechi che inevitabilmente porteranno ad un guerra atomica nel futuro, perché a scanso di equivoci non credo ci sarà un escalation (le ultime parole famose) ma di questo passo non manca tantissimo, scemo io a preoccuparmi tanto saranno i nostri figli/nipoti a brasare vivi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Freshlem - 25 Mar 2022, 20:26
Diciamo che giorno dopo giorno tutta questa cosa sta prendendo una piega sempre "più peggio".
Poi penso che nel mio piccolo non c'e' molto che possa fare.
Fossi almeno bravo con il reverse engineering, hacking e coding, sarei già saltato sul barcone di anonymous
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 25 Mar 2022, 21:29
Un icbm dritto sul cucuzzolo del Cremlino io non lo vedo malissimo. Ma anche vuoto, come le brioches. Basta che centri IL bersaglio.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Tetsuo - 25 Mar 2022, 21:50
Diciamo che giorno dopo giorno tutta questa cosa sta prendendo una piega sempre "più peggio".
Poi penso che nel mio piccolo non c'e' molto che possa fare.
Fossi almeno bravo con il reverse engineering, hacking e coding, sarei già saltato sul barcone di anonymous

un attacco di Anonymous a 360° per disarmare il nucleare di tutti?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Freshlem - 25 Mar 2022, 22:01
eh quella sarebbe utopia
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: slataper - 25 Mar 2022, 22:15
Diciamo che giorno dopo giorno tutta questa cosa sta prendendo una piega sempre "più peggio".
Poi penso che nel mio piccolo non c'e' molto che possa fare.
Fossi almeno bravo con il reverse engineering, hacking e coding, sarei già saltato sul barcone di anonymous

un attacco di Anonymous a 360° per disarmare il nucleare di tutti?
Per disarmare con certezza tutti ci vorrebbe un potere divino.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 25 Mar 2022, 22:54
Mi spiace aumentare il pessimismo, ma considerate che il progresso rende via via più semplice crearsi in casa tecnologie prima ad appannaggio esclusivo delle grandi. Vogliamo metterci il contrabbando, il terrorismo?

Per cui se anche per assurdo i grandi attori trovassero la quadra, di fatto cambierebbe poco o addirittura peggiorerebbe. Il buon Kojimo ci ha fatto un meta-gioco su questo scenario, ricorderete.
È una morra cinese, non se ne esce.

La parola chiave è la solita, nonché l'unica possibile: deterrenza. Il resto chimera.

Il punto di rottura lo si può avere con un cambio di paradigma, una rivoluzione.
Ad esempio... eliminando la variabile energetica dall'equazione che da migliaia di anni decide le sorti dell'umanità.

La fusione direi sia una buona candidata... ma tra il dire e il fare.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 26 Mar 2022, 10:31
Un profetico, ma in realtà semplicemente analitico, Marcello Foà nel 2015...
TFP Link :: https://fb.watch/b_BGeWysAi/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 26 Mar 2022, 11:55
:scared:
TFP Link :: https://www.ilgiornale.it/news/mondo/biden-minaccia-luso-nucleare-cos-first-nuclear-strike-2020894.html
Ma queste dichiarazioni saranno solo utili alla campagna elettorale da metà mandato per recuperare consensi ma terrorizzano il mondo intero.
Poi se Putin si caga nelle braghe io sono anche contento, ma dubito.

Ma "il Giornale" e' lo stesso giornale dove Liguori un anno fa pubblico' un articolo dove si sosteneva di avere lo scoop che gli americani avevano gia' trovato le prove che certamente il virus veniva dai laboratori cinesi?
Ricordo che all'epoca a chi mi segnalava la cosa dissi:"tutto e' possibile a questo mondo, ma che "straccio" faccia uno scoop no."
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 26 Mar 2022, 12:18
Il titolo, difatti, è fuorviante e stravolge le parole di Biden. A una semplice ricerca risulta che siano state riportate in modo così becero solo da giornalacci scandalistici.

Sarebbe opportuno ignorare fonti risaputamente clickbait.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 26 Mar 2022, 12:21
Ho subito pensato che si trattasse di dichiarazioni tradotte e manipolate ad arte, per ottenere un effetto ben preciso.

Le fonti e la loro autorevolezza sono massimamente importanti, vero.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 26 Mar 2022, 16:35
TFP Link :: https://attivissimo.blogspot.com/2022/03/la-guerra-dei-deepfake.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 26 Mar 2022, 18:32
Ho subito pensato che si trattasse di dichiarazioni tradotte e manipolate ad arte, per ottenere un effetto ben preciso.

Le fonti e la loro autorevolezza sono massimamente importanti, vero.
Allora qualcuno vorrebbe postare le dichiarazioni corrette, per favore?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 26 Mar 2022, 18:55
TFP Link :: http://
Ho subito pensato che si trattasse di dichiarazioni tradotte e manipolate ad arte, per ottenere un effetto ben preciso.

Le fonti e la loro autorevolezza sono massimamente importanti, vero.
Allora qualcuno vorrebbe postare le dichiarazioni corrette, per favore?
L'hai già postata tu, è nel link dentro l'articolo
TFP Link :: https://www.wsj.com/articles/biden-sticks-with-longstanding-u-s-policy-on-use-of-nuclear-weapons-amid-pressure-from-allies-11648176849

Qui un articolo non sotto paywall
https://www.ft.com/content/4c72b45d-37ac-431f-838c-cf8704cad6c3



Il fatto che la stampa italiana travisi il significato non è nulla di nuovo (Libero, il Fatto e sopratutto La Verità sono anche peggiori)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 26 Mar 2022, 20:39
Si, mi pare che i contenuti siano i medesimi. (anche il link che hai postato richiede una sottoscrizione).
Biden in campagna elettorale aveva promosso l'uso di armi nucleari solo come risposta ad un analogo attacco, recedendo dall'opzione del first strike, che adesso invece non esclude più in caso di escalation avversaria anche non nucleare.
Cioè se, per esempio, Putin dovesse fare ampio uso di armi al fosforo (come quelle usate in Iraq), l'opzione USA potrebbe essere di usare armi nucleari per frenare o impedire una escalation.
Opzione che c'è sempre stata, ma da cui Biden si era allontanato, per tornarvi sopra attualmente.
A me pare di aver letto questo nel link de Il Giornale...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 26 Mar 2022, 21:05
Sì, c'è scritto, ma tutto quello che c'è scritto prima e dopo lo ignora. Il titolo prima di tutto.

Qui c'è l'articolo leggibile
https://www.google.com/url?esrc=s&q=&rct=j&sa=U&url=https://www.ft.com/content/4c72b45d-37ac-431f-838c-cf8704cad6c3&ved=2ahUKEwjE85f_yOT2AhU6gP0HHVcDB6QQFnoECAsQAg&usg=AOvVaw26Tl4jJFYGkX4TSISW-8zH

In particolare
Citazione
The NPR will also say that the US would only use nuclear weapons in “extreme circumstances” — echoing language that was included in nuclear reviews conducted by both the Obama and Trump administrations. But the Trump administration arguably lowered the threshold for possible use by saying that “extreme circumstances” could include a non-nuclear attack.
Non cambia nulla insomma.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 26 Mar 2022, 21:18
Cambia che Biden, probabilmente per quello sciocco bisogno di specularità che ti fa dire il contrario del tuo avversario, aveva rialzato quell'asticella durante la campagna elettorale, mentre ora torna indietro, ma se prima ci poteva essere indifferente quale fosse la soglia, adesso che c'è una guerra in corso, e le possibilità di escalation sono fattuali, io un pochino di più mi preoccuperei.
Sarà che col concetto di "attacco preventivo" (o "umanitario"), ci faccio un po' a botte...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 26 Mar 2022, 21:40
Rimangiarsi le promesse elettorali non sono una novità.
L'asticella rimane leggermente (impercettibilmente?) sopra quella del periodo Trump.
Rimane sempre il discorso della deterrenza.

Poi, diciamolo, è un po' più realistica la minaccia di Putin che quella di un POTUS (sì anche Trump)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 26 Mar 2022, 21:46
TFP Link :: https://twitter.com/benlewismedia/status/1504048686766211073

Direi di arruolarne 100000 da mettere al confine tra Ucraina e Russia :yes:
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 26 Mar 2022, 22:08
Come cannon fodder, intendi?

Magari il "macellaio" si sazia e torna a casa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 26 Mar 2022, 22:43
TFP Link :: https://tech.everyeye.it/amp/notizie/anonymous-serio-pubblicati-28gb-file-segreti-banca-centrale-russia-578142.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 26 Mar 2022, 23:07
Come cannon fodder, intendi?

Magari il "macellaio" si sazia e torna a casa.
Sarcastico riferimento all'articolo di qualche pagina fa.
Però sì, il senso per me è quello. Per chi lo propone seriamente... boh?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 26 Mar 2022, 23:23

Poi, diciamolo, è un po' più realistica la minaccia di Putin che quella di un POTUS (sì anche Trump)
Appunto, è già un problema se lo faresti come risposta ad uno che ci prova più realisticamente di te, se poi lo vuoi anticipare... ;D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 26 Mar 2022, 23:56
Ma solo a me Biden fa uno strano effetto posticcio da replicante alieno che ogni tanto prova a dire "cose da Presidente USA"?

Mi sembra un generatore automatico di dichiarazioni presidenziali che randomizza le parole guerra, democrazia, criminale, armi chimiche, dittatore.

Vorrei almeno aggiungesse al paniere Macedonia del Nord.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 27 Mar 2022, 01:09
Creepy Biden, dici?
Un nomignolo azzeccato.

Personalmente lo chiamo "il presidente scoreggione". Dentro e fuor di metafora.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 27 Mar 2022, 01:27
TFP Link :: https://www.ansa.it/amp/sito/notizie/mondo/2022/03/26/ucraina-la-rai-riprende-le-attivita-giornalistiche-da-mosca_ca44ec23-9076-4098-a706-a35bda273702.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 27 Mar 2022, 10:34
La legge è sempre lì, mi pare. Come dobbiamo interpretare? Hanno deciso di attenersi alla propaganda di Stato?^
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 27 Mar 2022, 10:56
'Dopo un attento esame della normativa e il confronto con le esperienze degli altri network internazionali'

Cosa che evidentemente non è stata fatta in precedenza.

Ad ogni modo la Rai trasmette in italiano all'Italia.

La BBC in russo ai russi, per esempio.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 27 Mar 2022, 14:29
Giusto. Ho scritto senza leggere il contenuto, come i peggio qualunquisti^
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 27 Mar 2022, 14:45
Il fatto che, apparentemente, ambo le parti concordino con la cosa (addirittura l'ambasciatore russo si dice favorevole "se non viola le loro Costituzioni", ehhh, quale slancio di correttezza! ;D) mi sembra un'ottima cosa...
TFP Link :: https://www.fanpage.it/esteri/le-repubbliche-separatiste-del-donbass-vogliono-un-referendum-per-lannessione-alla-russia/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 27 Mar 2022, 22:49
TFP Link :: https://som.yale.edu/story/2022/over-450-companies-have-withdrawn-russia-some-remain

MSI no, cribbio.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 27 Mar 2022, 23:16
Cosa ti aspettavi dalla Meloni?

(ehr...)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 28 Mar 2022, 01:17
Non avevo fatto caso a Glencore. Toccherà approfondire, ma potrei vendere le mie azioni.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 28 Mar 2022, 12:26
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/03/28/sinibaldi-resistenza-ucraina/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 28 Mar 2022, 19:02
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/28/wsj-sintomi-avvelenamento-abramovich-e-negoziatori-kiev_acbc7f25-5731-4ede-8b44-22ff5cd7e5bb.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 28 Mar 2022, 19:53
TFP Link :: https://www.corriere.it/esteri/22_marzo_28/tre-ipotesi-possibili-una-eventuale-uscita-scena-putin-92cb0d92-adf7-11ec-881c-603be96566c9.shtml
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 29 Mar 2022, 21:28
Scampolo interessante da Radio24 del pomeriggio, scambio tra il Barisoni e la referente di Confindustria Turismo (o quel che é): prenotazioni azzerate per il turismo dagli usa e dal Giappione, contestualmente all'annuncio dell'operazione speciale da parte dello zar.

In altre parole, l'Europa intera viene sconsigliata come meta turistica tout court, al momento.

In una nota non correlata, i pianeti sembra stiano allineandosi...
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/29/ucraina-riprende-il-negoziato-a-istanbul_8b3ee8dd-2b34-40d7-9342-608323b7af6f.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 30 Mar 2022, 05:04
"Siamo pienamente consapevoli di quanto stia avvenendo e delle cause del conflitto? A sentire il docente universitario la risposta è no."
TFP Link :: https://www.agi.it/cronaca/news/2022-03-29/guerra-ucraina-massima-disinformazione-intervista-caligiuri-16179636/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 30 Mar 2022, 07:42
Scampolo interessante da Radio24 del pomeriggio, scambio tra il Barisoni e la referente di Confindustria Turismo (o quel che é): prenotazioni azzerate per il turismo dagli usa e dal Giappione, contestualmente all'annuncio dell'operazione speciale da parte dello zar.
(cut)

L'avevo sentita anche io nella stessa sede giorni fa, e non volevo crederci. Poi mi e' capitato di chattare con diversi americani e non appena dicevi di essere in europa chiedevano come andava la guerra.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 30 Mar 2022, 18:50
Per quanto sia incredibile, gran parte della popolazione americana vede l'Europa come un unica realtà, con moneta unica e -addirittura- una stessa lingua declinata (al più) in dialetti locali.

Per cui ci sta che lo Yankee medio, alle notizie di guerra in Europa visualizzi bombe a Venezia, o allarmi antiareo a Berlino.

Storicamente era ben nota la profonda ignoranza in merito alla geografia, anche di base, degli americani. Forse non é cambiato granché.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 30 Mar 2022, 20:40
"Siamo pienamente consapevoli di quanto stia avvenendo e delle cause del conflitto? A sentire il docente universitario la risposta è no."
https://www.agi.it/cronaca/news/2022-03-29/guerra-ucraina-massima-disinformazione-intervista-caligiuri-16179636/
A sentire questo sembra che tutti fanno disinformazione tranne la Russia

Dovrei smettere di leggere l'immondizia che posti
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 30 Mar 2022, 20:45
Beh, anche per noi sul finire del 2019 sarebbe stato difficile pensare di bazzicare in quel di Pechino o ampi dintorni.
Quando una decina d'anni fa ci fu l'apocalisse in Giappone, feci un'intercontinentale per chiedere a mio zio di tornare in Italia.
Era dalle parti di Nagoya.
O Kobe?

Boh,  è tutto uguale. Per noi l'isolotto era già del tutto spacciato ;'D.
(Lui ovviamente declinò la richiesta)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 30 Mar 2022, 20:51
"Siamo pienamente consapevoli di quanto stia avvenendo e delle cause del conflitto? A sentire il docente universitario la risposta è no."
https://www.agi.it/cronaca/news/2022-03-29/guerra-ucraina-massima-disinformazione-intervista-caligiuri-16179636/
A sentire questo sembra che tutti fanno disinformazione tranne la Russia

Dovrei smettere di leggere l'immondizia che posti
O forse dovresti leggere meglio.
Non ha detto che facciano tutti disinformazione tranne la Russia, ha detto che la Russia sia meno brava (e mi pare ovvio, un regime dittatoriale non ha bisogno di dire bugie, ma solo cazzate di cui andare fiero)...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 30 Mar 2022, 21:15
TFP Link :: https://www.theguardian.com/global-development/2022/mar/22/i-will-not-be-held-prisoner-the-trans-women-turned-back-at-ukraines-borders?fbclid=IwAR20k2QAsH3OBi-87wpE5Bugw6cn7uICz7wiFCACHQiF-pNXnG8gUdJQu-g

Fregati in una nazione a sua volta fregata.
E' lo stridore tra un passato che in occidente sembrava ormai estinto e la parvenza di modernità, che è solo facciata.

Il Guardian stesso esordisce con la locuzione 'legge marziale' e l'articolo già lì si potrebbe chiudere. Discriminare qualitativamente in base al sesso.
E' la lotta per l'esistenza.
Se sei forte, servi al paese affinché si preservi, se non lo sei, fai da intralcio.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 30 Mar 2022, 21:24
Difatti, come dicevo qualche post fa, la discriminazione su base sessuale è fuori di testa. E di pari passo lo è la coscrizione obbligatoria. Se combatti costringendo, hai già perso. Se nel frattempo fai giustamente combattere anche le donne che vogliono combattere, il cortocircuito è completo.

Libero di essere contraddetto dai dati e dai fatti, ma ho la sensazione che, se l'Ucraina ha resistito così strenuamente, è perché gran parte dei suoi combattenti lo ha fatto, o la avrebbe fatto, senza esserne obbligata.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 30 Mar 2022, 21:31
Sono tutte supposizioni e probabilmente la triste realtà è che il volontariato non abbia inciso un granché, sul campo.
Non c'è da prendersi in giro, nella giungla vince non il più forte, ma il più efficace nel contesto. L'improvvisazione non esiste e quello che è stato determinante (ma anche miccia esplosiva) è stata la tecnologia, nonché la formazione fornita dall'occidente all'esercito ucraino negli anni scorsi. Chi sta salvando i territori (magari non la gente, ma le regioni certamente sì) si è preparato da anni e sapeva già esattamente dove zio sarebbe andato a parare.

Le molotov messe assieme da nonne, zie, bimbi hanno accresciuto il morale e il consenso estero, ma a fermare i carrarmati erano professionisti, guidati da strateghi.
Le decine di migliaia di fucili automatici distribuiti ai civili hanno già fatto (e sicuramente faranno in futuro, a guerra finita) più danno all'Ucraina che altro, fomentando l'odio intestino che poi si sposterà, verrà reindirizzato nei quartieri interni.

Tornando all'obbligo marziale, è uno strumento antico, evidentemente inadeguato, ma specialmente all'inizio del conflitto dove ancora non era chiaro quanto falliti fossero Putin e seguito annesso, ogni lasciata sarebbe stata persa. Mettiamola così.

Da non scordare Zelensky la prima notte: mi vengono a prendere.
Il mattino ciascun Ucraino era incredulo, ancor più degli antagonisti, rispetto al fatto che fossero riusciti a tener botta.
Ma non ci sono miracoli, gli yankee la san semplicemente lunga, conoscevano i loro polli e han preparato ad hoc il terreno in tempi (pubblicamente) non sospetti...

---

En passant sulle fake news.
Mi spiace, ma questo é
https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/30/mariupol-donna-stuprata-per-giorni-dai-russi-davanti-al-figlio_f693ee39-3415-4df1-8b29-7e565b732d97.html

Spero lo sia davvero, propaganda.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 30 Mar 2022, 22:06
Concordo più o meno con tutto. A maggior ragione, costringere con la forza chi non sa e non vuole combattere ha pochissimo senso. Ci può stare la legge marziale pro forma, anche come sprone psicologico; ma se mi arrivi fino al confine e vuoi davvero levarti di culo, le probabilità che tu abbia un'utilità effettiva in battaglia sono davvero poche. E allora diventa solo puntiglio controproducente.
Questo a prescindere dall'identità di genere. Puoi essere donna trans, uomo gay, etero pacificista, mormone o salcazzo. A maggior ragione se sull'ID hai scritto M, ovviamente.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 31 Mar 2022, 07:47
Sempre più ridicolo...
TFP Link :: https://www.ansa.it/amp/sito/notizie/mondo/2022/03/30/z-come-la-svastica-la-germania-vuole-bandirla_be84b8d3-c0a7-4f7b-ba09-84ac4243e3fc.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 31 Mar 2022, 08:56
Se si legge l'articolo invece di guardare solo le figure si può capire facilmente che c'è ben poco di ridicolo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 31 Mar 2022, 09:59
Se si legge l'articolo invece di guardare solo le figure si può capire facilmente che c'è ben poco di ridicolo.
L' articolo è stato letto, e che società come Zurich o Samsung possano eliminare la Z perchè "potrebbe essere fraintesa", è assolutamente ridicolo, sia che possa accadere, sia che lo si possa pensare possibile.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 31 Mar 2022, 10:26
Se si legge l'articolo invece di guardare solo le figure si può capire facilmente che c'è ben poco di ridicolo.
L' articolo è stato letto, e che società come Zurich o Samsung possano eliminare la Z perchè "potrebbe essere fraintesa", è assolutamente ridicolo, sia che possa accadere, sia che lo si possa pensare possibile.


allora citiamo
"La nota compagnia assicurativa svizzera Zurich, il cui logo è proprio una Z, sta temporaneamente rimuovendo l'uso della lettera dai canali social, "dove appare isolata e potrebbe essere fraintesa". "

cordialita'
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 31 Mar 2022, 10:44


allora citiamo
"La nota compagnia assicurativa svizzera Zurich, il cui logo è proprio una Z, sta temporaneamente rimuovendo l'uso della lettera dai canali social, "dove appare isolata e potrebbe essere fraintesa". "

cordialita'
E la citazione, per altro incompleta, cosa ha aggiunto o chiarito, rispetto alla apertura e lettura del link, non guidata o sottolineata da citazioni?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 31 Mar 2022, 10:46
be' mi spiace se non sono riuscito a chiarire meglio.
proverei con i disegnini, se avessi capacita' artistiche adeguate, cosa che non e'.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 31 Mar 2022, 10:51
be' mi spiace se non sono riuscito a chiarire meglio.
proverei con i disegnini, se avessi capacita' artistiche adeguate, cosa che non e'.
A me non devi chiarire niente, la citazione è superflua, quando c'è un link che consenta di leggere l'articolo per intero, farsi la propria idea e condividere la propria posizione.
Ma evidentemente ormai è prassi consolidata commentare gli utenti invece che i contenuti.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 31 Mar 2022, 10:54
A me non devi chiarire niente, la citazione è superflua, quando c'è un link che consenta di leggere l'articolo per intero, farsi la propria idea e condividere la propria posizione.
Ma evidentemente ormai è prassi consolidata commentare gli utenti invece che i contenuti.


figurati se mi permettevo di chiarire a te.
ma magari ad altri che non leggono tutto puo' servire.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 31 Mar 2022, 11:22
figurati se mi permettevo di chiarire a te.
ma magari ad altri che non leggono tutto puo' servire.
Allora ho frainteso, ti chiedo scusa
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: nodisco - 31 Mar 2022, 11:42
"Siamo pienamente consapevoli di quanto stia avvenendo e delle cause del conflitto? A sentire il docente universitario la risposta è no."
https://www.agi.it/cronaca/news/2022-03-29/guerra-ucraina-massima-disinformazione-intervista-caligiuri-16179636/
A sentire questo sembra che tutti fanno disinformazione tranne la Russia
Lo stesso articolo mi era stato segnalato ieri da un'amica. Leggendolo la frase che mi ha lasciato maggiormente perplesso è

"Gli Usa hanno teorizzato già nel 1997 l'information dominance, esercitata grazie alla potenza dell'America nel cinema, nelle arti, nei media, nell'informazione, nell'editoria e anche nella scienza, con università e premi Nobel."

"Già" nel 1997? Lì per lì ho pensato ad un typo, forse voleva dire 1947 o 1897, boh. Poi non capisco cosa voglia dire esercitare l'information dominance "grazie alla potenza nella scienza, con università e premi Nobel", come se le università e i premi Nobel li avessero inventati gli USA.

Quindi ho fatto qualche ricerca su 'sto Mario Caligiuri ed ho visto che è un ex DC, poi Forza Italia e PdL, pupillo e biografo di Cossiga, e la sua "Società Italiana di Intelligence" è semplicemente un ente che da statuto si prefigge lo scopo di far riconoscere l'intelligence come materia di studio nelle università italiane.
Sarò prevenuto, ma personalmente ho qualche riserva sull'obiettività di questi soggetti.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 31 Mar 2022, 11:55
Lo stesso articolo mi era stato segnalato ieri da un'amica. Leggendolo la frase che mi ha lasciato maggiormente perplesso è

"Gli Usa hanno teorizzato già nel 1997 l'information dominance, esercitata grazie alla potenza dell'America nel cinema, nelle arti, nei media, nell'informazione, nell'editoria e anche nella scienza, con università e premi Nobel."

"Già" nel 1997? Lì per lì ho pensato ad un typo, forse voleva dire 1947 o 1897, boh. Poi non capisco cosa voglia dire esercitare l'information dominance "grazie alla potenza nella scienza, con università e premi Nobel", come se le università e i premi Nobel li avessero inventati gli USA.

Quindi ho fatto qualche ricerca su 'sto Mario Caligiuri ed ho visto che è un ex DC, poi Forza Italia e PdL, pupillo e biografo di Cossiga, e la sua "Società Italiana di Intelligence" è semplicemente un ente che da statuto si prefigge lo scopo di far riconoscere l'intelligence come materia di studio nelle università italiane.
Sarò prevenuto, ma personalmente ho qualche riserva sull'obiettività di questi soggetti.

quel che scrivi mi ha ricordato quel simpatico personaggio di Renato Farina
https://it.wikipedia.org/wiki/Renato_Farina



Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 31 Mar 2022, 13:51
Sempre più ridicolo...
TFP Link :: https://www.ansa.it/amp/sito/notizie/mondo/2022/03/30/z-come-la-svastica-la-germania-vuole-bandirla_be84b8d3-c0a7-4f7b-ba09-84ac4243e3fc.html

Ho letto l'articolo, non ci trovo nulla di ridicolo.

Sono aziende che tutelano il proprio nome riducendo al minimo qualsiasi possibile fraintendimento, anche a costo di eccedere con gli scrupoli.

Per Zurich, che ha proprio una Z come simbolo, mi sembra anche ragionevole.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 31 Mar 2022, 14:23
Sempre più ridicolo...
TFP Link :: https://www.ansa.it/amp/sito/notizie/mondo/2022/03/30/z-come-la-svastica-la-germania-vuole-bandirla_be84b8d3-c0a7-4f7b-ba09-84ac4243e3fc.html

Ho letto l'articolo, non ci trovo nulla di ridicolo.

Sono aziende che tutelano il proprio nome riducendo al minimo qualsiasi possibile fraintendimento, anche a costo di eccedere con gli scrupoli.

Per Zurich, che ha proprio una Z come simbolo, mi sembra anche ragionevole.
Mi sembra ridicolo che si possa anche solo rischiare di alimentare una caccia alle streghe di questo genere, a cui assistiamo in tutti i campi ormai, invece di combatterla rifiutandosi di accettare che sia plausibile.
Se Zurich accetta che sia ragionevole eliminare la Z (nel caso di Samsung è ancora più assurdo), di fatto sta accettando che sia ragionevole associare il suo simbolo alla propaganda russa, e solo a quella, senza alcun dubbio.
È davvero ragionevole "ragionare" in questo modo?Una Z non è più una Z, da quando la usa uno stato in guerra?E così a cascata autori russi, musica russa ecc...?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 31 Mar 2022, 16:07
Ore 8:49:
Citazione da: https://www.ilpost.it/2022/03/31/guerra-ucraina-invasione-notizie/
il presidente russo Vladimir Putin [...] ha assicurato al cancelliere tedesco Olaf Scholz che le forniture potranno essere pagate in euro o in dollari (https://www.dw.com/en/germany-says-putin-agreed-to-keep-payments-for-gas-in-euros/a-61310461).

Ore 15:38:
Citazione da: https://www.ilpost.it/2022/03/31/guerra-ucraina-invasione-notizie/
Il presidente russo Vladimir Putin alla fine ha firmato il decreto che obbliga i cosiddetti “paesi ostili” alla Russia a pagare le forniture di gas in rubli (https://ria.ru/20220331/gaz-1781111890.html), contraddicendo quanto detto in precedenza dal cancelliere tedesco Olaf Scholz. [...]
Il decreto prevede che chi non pagherà in rubli venga considerato in violazione dei contratti, e quindi si vedrà sospese le forniture (in realtà i contratti prevedono i pagamenti in euro o in dollari).
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 31 Mar 2022, 16:27
Hype
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 31 Mar 2022, 16:30
Ore 8:49:
Citazione da: https://www.ilpost.it/2022/03/31/guerra-ucraina-invasione-notizie/
il presidente russo Vladimir Putin [...] ha assicurato al cancelliere tedesco Olaf Scholz che le forniture potranno essere pagate in euro o in dollari (https://www.dw.com/en/germany-says-putin-agreed-to-keep-payments-for-gas-in-euros/a-61310461).

Ore 15:38:
Citazione da: https://www.ilpost.it/2022/03/31/guerra-ucraina-invasione-notizie/
Il presidente russo Vladimir Putin alla fine ha firmato il decreto che obbliga i cosiddetti “paesi ostili” alla Russia a pagare le forniture di gas in rubli (https://ria.ru/20220331/gaz-1781111890.html), contraddicendo quanto detto in precedenza dal cancelliere tedesco Olaf Scholz. [...]
Il decreto prevede che chi non pagherà in rubli venga considerato in violazione dei contratti, e quindi si vedrà sospese le forniture (in realtà i contratti prevedono i pagamenti in euro o in dollari).

Questo dopo aver bombardato le zone di guerra in cui avevano affermato di voler ridurre gli attacchi.

Un uomo di cui puoi fidarti  :canadian:
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 31 Mar 2022, 16:34
Il livello di bispensiero orwelliano raggiunto dal Cremlino in questo mese è oltre ogni soglia di guardia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 31 Mar 2022, 17:30
Ore 8:49:
Citazione da: https://www.ilpost.it/2022/03/31/guerra-ucraina-invasione-notizie/
il presidente russo Vladimir Putin [...] ha assicurato al cancelliere tedesco Olaf Scholz che le forniture potranno essere pagate in euro o in dollari (https://www.dw.com/en/germany-says-putin-agreed-to-keep-payments-for-gas-in-euros/a-61310461).

Ore 15:38:
Citazione da: https://www.ilpost.it/2022/03/31/guerra-ucraina-invasione-notizie/
Il presidente russo Vladimir Putin alla fine ha firmato il decreto che obbliga i cosiddetti “paesi ostili” alla Russia a pagare le forniture di gas in rubli (https://ria.ru/20220331/gaz-1781111890.html), contraddicendo quanto detto in precedenza dal cancelliere tedesco Olaf Scholz. [...]
Il decreto prevede che chi non pagherà in rubli venga considerato in violazione dei contratti, e quindi si vedrà sospese le forniture (in realtà i contratti prevedono i pagamenti in euro o in dollari).

Da 0:25 secondi...forse
TFP Link :: https://youtu.be/TrW6doJVloU
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 31 Mar 2022, 17:31
Se abbia ragione o meno lo si vedrà a pratica chiusa.

Certo o è un folle o un gran statista, non c'è via di mezzo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 31 Mar 2022, 17:36
Certo o è un folle o un gran statista, non c'è via di mezzo.

Veramente ci sono tantissime vie di mezzo, ma siamo in Internet e quindi daje con la polarizzazione totale globale.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 31 Mar 2022, 17:40
Tipo?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 31 Mar 2022, 18:31
Inizio ad optare per lo statista:
TFP Link :: https://www.corriere.it/economia/consumi/22_marzo_31/purin-decreto-gas-rubli-d722281c-b0fa-11ec-9b4e-8c5521504f39.shtml
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 31 Mar 2022, 18:34
Se abbia ragione o meno lo si vedrà a pratica chiusa.

Certo o è un folle o un gran statista, non c'è via di mezzo.
Secondo me ha capito che prima o poi la Russia sarebbe stata polverizzata ed inghiottita da un Occidente che lui vede come frammentato (e magari ha pure ragione, ma è l'umanità, non l'Europa o gli USA), e fino ad oggi ha fatto finta di non vedere come questo processo fosse iniziato già con la caduta del muro, ha provato ad integrarsi, prendendo anche due di picche, un po' per opportunità di chi glieli abbia tirati, un po' perchè la Russia è sempre stata unita solo nei suoi sogni totalitari, e adesso che, probabilmente, è in grado di anticipare cose che non sappiamo, o di cui non ci curiamo (nonostante le analisi del passato lo ventilassero), complice anche uno stato di salute precario, ha fatto questa mossa disperata, che non porta a nulla, tranne forse sperare inutilmente che il grido di un moribondo (lui, forse, e il mondo che aveva in testa, sicuramente) venga ascoltato.

Sarò drastico, ma personalmente, se non fosse stata a rischio escalation immediata,  avrei davvero tentato la mossa dell'omicidio, come fece Trump durante il suo mandato con quel generale mediorientale, sarebbe stato quasi un gesto di misericordia, l'eutanasia di un mondo che ormai non trova più posto in quello attuale.
"You can't fight nature. You can't fight change. You can fight nothing"(Dutch Van Der Linde - Red Dead Redemption).
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 31 Mar 2022, 18:47
Pare che alla fine il famoso decreto del pagamento in rubli sia - suspence... - la solita propaganda ad uso interno del Cremlino.

Infatti - parole di Draghi che ironizza sul fatto di non aver ben capito (forse) quello che gli stavano spiegando gli sherpa di Putin - gli Stati europei continueranno a pagare le forniture in euro, esattamente come fatto finora. Attraverso la Gazprom bank, che provvederà quindi a "convertire" internamente quegli euro in rubli, per sostenerne il corso.

Nulla da vedere, gente.
Circolare, circolare
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 01 Apr 2022, 09:37
Tipo?

In sintesi, la mia opinione è che Putin, forgiato dall'ideologia del KGB e avido sia di potere sia di denaro, abbia progressivamente perso il contatto con il ruolo politico della sua carica. E nel tempo ha dimostrato coi fatti non di governare, ma di comandare. Pertanto, per quanto sia letteralmente uno statista - 'persona di stato' -, dalle sue azioni è un autarchico antidemocratico.
Ha un obiettivo; ha un piano; forse ha - o almeno, crede - di disporre dei mezzi per realizzarlo. Un po' scollegato dalla realtà, lo è; ma da qui a chiamarlo folle, ce ne vuole.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 01 Apr 2022, 09:51
Pare che alla fine il famoso decreto del pagamento in rubli sia - suspence... - la solita propaganda ad uso interno del Cremlino.

Infatti - parole di Draghi che ironizza sul fatto di non aver ben capito (forse) quello che gli stavano spiegando gli sherpa di Putin - gli Stati europei continueranno a pagare le forniture in euro, esattamente come fatto finora. Attraverso la Gazprom bank, che provvederà quindi a "convertire" internamente quegli euro in rubli, per sostenerne il corso.

Nulla da vedere, gente.
Circolare, circolare
Qui un po' di "come sperano che funzioni" (ambo le parti)
TFP Link :: https://lm.facebook.com/l.php?u=https%3A%2F%2Fwww.ilfattoquotidiano.it%2Fin-edicola%2Farticoli%2F2022%2F04%2F01%2Fincassa-euro-ma-ottiene-rubli-cosi-mosca-prova-a-resistere%2F6544347%2F%3Futm_content%3Dmarcotravaglio%26utm_medium%3Dsocial%26utm_campaign%3DEchobox2021%26utm_source%3DFacebook%23Echobox%3D1648795766&h=AT3ITFiRjT2knCGEG5-rRpy6LNCxD3WxBjHXSp1hB3VmqZmxYf-HPAtMLPutxlqhiqQWMyHWsAFc1drsQLtt8L6ACS1jMHj1EWdwuAHaxzODPiRiBmEF0Pu4zmpnzxFs-2jV
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 01 Apr 2022, 12:14
Tipo?

In sintesi, la mia opinione è che Putin, forgiato dall'ideologia del KGB e avido sia di potere sia di denaro, abbia progressivamente perso il contatto con il ruolo politico della sua carica. E nel tempo ha dimostrato coi fatti non di governare, ma di comandare. Pertanto, per quanto sia letteralmente uno statista - 'persona di stato' -, dalle sue azioni è un autarchico antidemocratico.
Ha un obiettivo; ha un piano; forse ha - o almeno, crede - di disporre dei mezzi per realizzarlo. Un po' scollegato dalla realtà, lo è; ma da qui a chiamarlo folle, ce ne vuole.
Yep ha un piano.

Che sta richiedendo un costo umano, infrastrutturale, economico, di scombussolamento geopolitico, immane.

Per cui, se vince, vince e i fatti gli coseranno. Come sempre è accaduto.

Ma se gli dice male, non credo sia concepibile fargliela passar liscia.
Su come agli amici russi piaccia gestire questo tipo di esito, una volta che si son proprio rotti il c@zzo, la letteratura è sterminata.
Auguri allo zio.

Si vedrà.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 01 Apr 2022, 12:38
Se "vince" sono cazzi amaranti per tutti, quindi facciamo anche che no.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 01 Apr 2022, 16:28
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/04/01/putin-malato-avrebbe-un-cancro-alla-tiroide_62ba7f7f-7946-4f63-ad00-afc1e8816d8c.html

Qualcuno si indispettisce se abbozzo un: 'madre natura salvarci tu'?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Castalia83 - 01 Apr 2022, 21:52
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/04/01/putin-malato-avrebbe-un-cancro-alla-tiroide_62ba7f7f-7946-4f63-ad00-afc1e8816d8c.html

Qualcuno si indispettisce se abbozzo un: 'madre natura salvarci tu'?
Beh oddio, diciamo che tra tutti i carcinomi quello alla tiroide è uno di quelli meno aggressivi (sempre che non sia un anaplastico, con quello si va poco lontani).

Il 90% dei tumori alla tiroide è di tipo papillare, ed è una neoplasia lenta e assolutamente curabile con la tiroidectomia: la sopravvivenza dopo 20 anni dalla diagnosi è dell'85%. Il 15% dei papillari, però, è più aggressivo, comporta la creazione di metastasi e richiede una terapia più importante.

Ci sono poi delle forme ancora più rare: il tumore anaplastico e quello midollare: il primo, che colpisce sopra i 60 anni, rappresenta il 3-4% di tutti i tumori della tiroide, con un centinaio di casi in Italia. Si tratta del cancro umano più aggressivo in assoluto: la sopravvivenza non supera i sei mesi, e nessuna terapia è efficace. Il midollare, invece, rappresenta il 5-6% di tutti i tumori della tiroide, e il suo tasso di sopravvivenza a 20 anni è del 50%.

https://www.osservatoriomalattierare.it/i-tumori-rari/tumori-differenziati-della-tiroide/12407-tumore-della-tiroide-generalmente-curabile-raramente-piu-aggressivo#:~:text=Il%2090%25%20dei%20tumori%20alla,diagnosi%20%C3%A8%20dell'85%25. (https://www.osservatoriomalattierare.it/i-tumori-rari/tumori-differenziati-della-tiroide/12407-tumore-della-tiroide-generalmente-curabile-raramente-piu-aggressivo#:~:text=Il%2090%25%20dei%20tumori%20alla,diagnosi%20%C3%A8%20dell'85%25.)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 01 Apr 2022, 22:43
"Siamo pienamente consapevoli di quanto stia avvenendo e delle cause del conflitto? A sentire il docente universitario la risposta è no."
https://www.agi.it/cronaca/news/2022-03-29/guerra-ucraina-massima-disinformazione-intervista-caligiuri-16179636/
A sentire questo sembra che tutti fanno disinformazione tranne la Russia
Lo stesso articolo mi era stato segnalato ieri da un'amica. Leggendolo la frase che mi ha lasciato maggiormente perplesso è

"Gli Usa hanno teorizzato già nel 1997 l'information dominance, esercitata grazie alla potenza dell'America nel cinema, nelle arti, nei media, nell'informazione, nell'editoria e anche nella scienza, con università e premi Nobel."

"Già" nel 1997? Lì per lì ho pensato ad un typo, forse voleva dire 1947 o 1897, boh. Poi non capisco cosa voglia dire esercitare l'information dominance "grazie alla potenza nella scienza, con università e premi Nobel", come se le università e i premi Nobel li avessero inventati gli USA.

Quindi ho fatto qualche ricerca su 'sto Mario Caligiuri ed ho visto che è un ex DC, poi Forza Italia e PdL, pupillo e biografo di Cossiga, e la sua "Società Italiana di Intelligence" è semplicemente un ente che da statuto si prefigge lo scopo di far riconoscere l'intelligence come materia di studio nelle università italiane.
Sarò prevenuto, ma personalmente ho qualche riserva sull'obiettività di questi soggetti.
Ma a parte la sua storia, l'articolo è pieno di roba senza senso, quella frase che riporti mi ha colpito meno di quello che viene dopo.

Citazione
Non a caso, l'intelligence Usa ha annunciato l'invasione dell'Ucraina alcuni giorni prima del 16 febbraio 2022, indicando anche la data esatta, che poi è slittata di fatto di una settimana".
Questo sarebbe un esempio di disinformazione?

Citazione
una realtà molto complessa e "che - dice Caligiuri - non si può banalizzare. Putin è descritto come poco sano di mente, mal consigliato da generali che gli avrebbero prospettato una guerra-lampo in Ucraina; contrastato anche dalla sua intelligence e contestato dalla piazza, in procinto di essere sostituito per volontà degli oligarchi.
Quindi si banalizza perché lui ha trovato una una storia banale?
Citazione
Può anche essere così, ma può essere anche l'opposto
Cosa sarebbe l'opposto?

Citazione
Chi analizza i fenomeni in profondità senza guardare alla superficie sono gli storici. Franco Cardini, di cui è noto il pensiero critico verso gli States, ha sostenuto che Putin è stato provocato su tutti i fronti
Certamente far notare che questo è critico verso gli States corrobora la sua tesi profonda

Citazione
e Alessandro Barbero ha sottolineato che "l'identità russa è senza dubbio nata nella Rus di Kiev"".
Quindi l'identità russa è Ucraina? O sono troppo profondo?


- solito riferimento scorretto alla costituzione, con menzione bonus del Papa

- Censura di Orsini (:ahsisi:); "Il sistema mediatico per sua natura amplifica la voce del padrone" (chi cazz'è il padrone? Gli americani? Orsini?); "E non va dimenticato che i nostri connazionali, al 75 per cento, non sanno comprendere un semplice testo nella nostra lingua e oltre il 26 per cento è analfabeta funzionale, per cui c'è profondamente da riflettere sulla natura della democrazia nel nostro paese" (sì, suppongo che sia tutta colpa della democrazia)

- "Privatizzazione della politica". WTF?
Perché le multinazionali kattive hanno tolto la cassa di risonanza di chi ha provato il colpo di stato negli USA?


Sconcludo con questa perla:
"In sostanza, potremmo sostenere che l'Occidente stravince la guerra dell'informazione, Putin, molto probabilmente, quella sul campo. Infatti, oggi prevale chi racconta la storia migliore, ma non va sottovalutata la rivincita della realtà."

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 01 Apr 2022, 23:17
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/04/01/putin-malato-avrebbe-un-cancro-alla-tiroide_62ba7f7f-7946-4f63-ad00-afc1e8816d8c.html

Qualcuno si indispettisce se abbozzo un: 'madre natura salvarci tu'?
Beh oddio, diciamo che tra tutti i carcinomi quello alla tiroide è uno di quelli meno aggressivi (sempre che non sia un anaplastico, con quello si va poco lontani).

Il 90% dei tumori alla tiroide è di tipo papillare, ed è una neoplasia lenta e assolutamente curabile con la tiroidectomia: la sopravvivenza dopo 20 anni dalla diagnosi è dell'85%. Il 15% dei papillari, però, è più aggressivo, comporta la creazione di metastasi e richiede una terapia più importante.

Ci sono poi delle forme ancora più rare: il tumore anaplastico e quello midollare: il primo, che colpisce sopra i 60 anni, rappresenta il 3-4% di tutti i tumori della tiroide, con un centinaio di casi in Italia. Si tratta del cancro umano più aggressivo in assoluto: la sopravvivenza non supera i sei mesi, e nessuna terapia è efficace. Il midollare, invece, rappresenta il 5-6% di tutti i tumori della tiroide, e il suo tasso di sopravvivenza a 20 anni è del 50%.

https://www.osservatoriomalattierare.it/i-tumori-rari/tumori-differenziati-della-tiroide/12407-tumore-della-tiroide-generalmente-curabile-raramente-piu-aggressivo#:~:text=Il%2090%25%20dei%20tumori%20alla,diagnosi%20%C3%A8%20dell'85%25. (https://www.osservatoriomalattierare.it/i-tumori-rari/tumori-differenziati-della-tiroide/12407-tumore-della-tiroide-generalmente-curabile-raramente-piu-aggressivo#:~:text=Il%2090%25%20dei%20tumori%20alla,diagnosi%20%C3%A8%20dell'85%25.)
Beh, di sicuro mi hai convinto a fare quegli esami di controllo alle cisti che rimando da anni 😖
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Tetsuo - 02 Apr 2022, 00:20
domanda per @babaz @Grendel e chi ne sa:

se si aggrava la situazione, e anche di molto con scenari di guerra in Europa, putino che schiaccia bottoni a destra e sinistra e cose simili, e in ottica risparmi sui propri conti correnti ci sono gruppi bancari che colerebbero a picco prima di altri?
detto in altre parole se ci si immagina eventi pesanti conviene seriamente spostare preventivamente i propri averi dalla banca x alla banca y?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Castalia83 - 02 Apr 2022, 08:11
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/04/01/putin-malato-avrebbe-un-cancro-alla-tiroide_62ba7f7f-7946-4f63-ad00-afc1e8816d8c.html

Qualcuno si indispettisce se abbozzo un: 'madre natura salvarci tu'?
Beh oddio, diciamo che tra tutti i carcinomi quello alla tiroide è uno di quelli meno aggressivi (sempre che non sia un anaplastico, con quello si va poco lontani).

Il 90% dei tumori alla tiroide è di tipo papillare, ed è una neoplasia lenta e assolutamente curabile con la tiroidectomia: la sopravvivenza dopo 20 anni dalla diagnosi è dell'85%. Il 15% dei papillari, però, è più aggressivo, comporta la creazione di metastasi e richiede una terapia più importante.

Ci sono poi delle forme ancora più rare: il tumore anaplastico e quello midollare: il primo, che colpisce sopra i 60 anni, rappresenta il 3-4% di tutti i tumori della tiroide, con un centinaio di casi in Italia. Si tratta del cancro umano più aggressivo in assoluto: la sopravvivenza non supera i sei mesi, e nessuna terapia è efficace. Il midollare, invece, rappresenta il 5-6% di tutti i tumori della tiroide, e il suo tasso di sopravvivenza a 20 anni è del 50%.

https://www.osservatoriomalattierare.it/i-tumori-rari/tumori-differenziati-della-tiroide/12407-tumore-della-tiroide-generalmente-curabile-raramente-piu-aggressivo#:~:text=Il%2090%25%20dei%20tumori%20alla,diagnosi%20%C3%A8%20dell'85%25. (https://www.osservatoriomalattierare.it/i-tumori-rari/tumori-differenziati-della-tiroide/12407-tumore-della-tiroide-generalmente-curabile-raramente-piu-aggressivo#:~:text=Il%2090%25%20dei%20tumori%20alla,diagnosi%20%C3%A8%20dell'85%25.)
Beh, di sicuro mi hai convinto a fare quegli esami di controllo alle cisti che rimando da anni
Se è lì da anni lasciala stare lì per carità.
Per in un uomo è più probabile sia una cosa benigna.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 02 Apr 2022, 09:42
domanda per @babaz @Grendel e chi ne sa:

se si aggrava la situazione, e anche di molto con scenari di guerra in Europa, putino che schiaccia bottoni a destra e sinistra e cose simili, e in ottica risparmi sui propri conti correnti ci sono gruppi bancari che colerebbero a picco prima di altri?
detto in altre parole se ci si immagina eventi pesanti conviene seriamente spostare preventivamente i propri averi dalla banca x alla banca y?

Non ho informazioni privilegiate su questi aspetti. In realtà non ce ne sono, al di là di diretti e particolari coinvolgimenti di uno specifico istituto a livello di business sui territori interessati dal conflitto (filiali operative in Ucraina, in Russia ad esempio).

Non tali da creare una reale differenza in termini di vantaggio fra una banca e l'altra.

È - oggi più che mai - un sistema fortemente interdipendente, e se davvero ci sarà una escalation bellica in Europa (scenario che nessun analista è un grado di disegnare) l'impatto sulle banche sarà analogo e diffuso (non certo solo in Italia).

Se proprio uno vuole cercare una differenza, gli stress test periodici condotti dalla BCE ci dicono quali sono gli istituti più "robusti" e quali meno in scenari avversi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 02 Apr 2022, 10:24
domanda per @babaz @Grendel e chi ne sa:

se si aggrava la situazione, e anche di molto con scenari di guerra in Europa, putino che schiaccia bottoni a destra e sinistra e cose simili, e in ottica risparmi sui propri conti correnti ci sono gruppi bancari che colerebbero a picco prima di altri?
detto in altre parole se ci si immagina eventi pesanti conviene seriamente spostare preventivamente i propri averi dalla banca x alla banca y?
Se putino inizia a schiacciare bottoni a destra e a sinistra, è certo che spostare i propri risparmi sia l'ultimo dei pensieri...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 02 Apr 2022, 14:29
Io sono molto sorpreso di una cosa. Dalle informazioni pare che l'attacco russo sia condotto dalla peggio armata Brancaleone della storia, roba da film con Lino Banfi e Massimo Boldi. Improvvisazione e povertà di mezzi. (T72? Mi 24? Roba da guerra in Afghanistan, soldati che scavano trincee a Chernobil e devono fuggire perché contaminati? Ma che è Sturmtruppen? Colonne di carri e corazzati di trasporto che fanno da bersagli inermi a sparuti gruppi di fanti con armi portatili anticarro?)
Possibile che l'opinione pubblica precedentemente era così tanto disinformata della reale scarsità della potenzialità Russa? Anche in siti e riviste specializzate in armi ho visto spesso lodare negli ultimi 10 anni le più recenti produzione russe paragonando le a quelle americane, spesso con esiti anche superiori. Armi da fanteria, carri armati, armature tecnologiche dei fanti, aerei ultramanovrabili e con tecnologie stealth..
Tutto rimasto solo sulla carta? Solo prototipi? La vera armata russa è davvero fatta di residuati bellici anni '70 '80?
Li abbiamo sopravvalutati così clamorosamente?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Thar - 02 Apr 2022, 14:42
Tutto rimasto solo sulla carta? Solo prototipi? La vera armata russa è davvero fatta di residuati bellici anni '70 '80?
Li abbiamo sopravvalutati così clamorosamente?

La capacità di ricerca deve, poi, essere tradotta in realtà, altrimenti è solo fine a se stessa.

Tradotto, puoi anche essere all'apice della ricerca tecnologica, ma se poi la filiera di produzione non è adeguata, tradurre in mezzi fisici quei prototipi avanzati ti richiede più tempo.
Non è improbabile che la russia abbia effettivamente una certa quantità di veicoli di ultima tecnologia, però non in una quantità tale da poterli dispiegare sul campo per una azione offensiva, preferendo tenerli di riserva nel caso la situazione escalasse e fosse necessario difendere i territori interni*


*ovvero salvare la vita di chiunque fosse alla guida in quel momento, 'che i cittadini comuni non valgono la pena e si dovrebbero arrangiare da soli....
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 02 Apr 2022, 15:06
Io sono molto sorpreso di una cosa. Dalle informazioni pare che l'attacco russo sia condotto dalla peggio armata Brancaleone della storia, roba da film con Lino Banfi e Massimo Boldi. Improvvisazione e povertà di mezzi. (T72? Mi 24? Roba da guerra in Afghanistan, soldati che scavano trincee a Chernobil e devono fuggire perché contaminati? Ma che è Sturmtruppen? Colonne di carri e corazzati di trasporto che fanno da bersagli inermi a sparuti gruppi di fanti con armi portatili anticarro?)
Possibile che l'opinione pubblica precedentemente era così tanto disinformata della reale scarsità della potenzialità Russa? Anche in siti e riviste specializzate in armi ho visto spesso lodare negli ultimi 10 anni le più recenti produzione russe paragonando le a quelle americane, spesso con esiti anche superiori. Armi da fanteria, carri armati, armature tecnologiche dei fanti, aerei ultramanovrabili e con tecnologie stealth..
Tutto rimasto solo sulla carta? Solo prototipi? La vera armata russa è davvero fatta di residuati bellici anni '70 '80?
Li abbiamo sopravvalutati così clamorosamente?

leggevo da qualche parte che la leggendaria potenza dell'armata rossa si basa solo su foto/video/articoli che vengono dalla Russia, quindi un pò questa leggenda è auto costruita e sino adesso nessuno aveva mai avuto occasione di vedere schierate le forze in un conflitto di questo tipo. In ogni caso questo articolo diceva di non sottovalutarne la forza perchè la forza è anche nel numero e poichè l'esercito russo si basa sulla leva obbligatoria ha dalla sua anche una gran massa critica

EDIT a tal proposito due twittini belli interessanti

TFP Link :: https://threadreaderapp.com/thread/1509464044402618370.html

TFP Link :: https://threadreaderapp.com/thread/1509822421762818059.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Grendel - 02 Apr 2022, 19:00
domanda per @babaz @Grendel e chi ne sa:

se si aggrava la situazione, e anche di molto con scenari di guerra in Europa, putino che schiaccia bottoni a destra e sinistra e cose simili, e in ottica risparmi sui propri conti correnti ci sono gruppi bancari che colerebbero a picco prima di altri?
detto in altre parole se ci si immagina eventi pesanti conviene seriamente spostare preventivamente i propri averi dalla banca x alla banca y?
È - oggi più che mai - un sistema fortemente interdipendente, e se davvero ci sarà una escalation bellica in Europa (scenario che nessun analista è un grado di disegnare) l'impatto sulle banche sarà analogo e diffuso (non certo solo in Italia).

Se proprio uno vuole cercare una differenza, gli stress test periodici condotti dalla BCE ci dicono quali sono gli istituti più "robusti" e quali meno in scenari avversi.
Quoto tutto, ma è anche vero che banche con esposizioni dirette (propri capitali investiti) in territori/nazioni/aziende colpite da sanzioni o eventi bellici (leggasi in questo momento Russia e Ucraina) soffrono già ora gli effetti negativi in bilancio e conto economico.

Va da sé che quelle banche più esposte stanno già ora cercando di riallocare gli asset in territori meno compromessi.
Oltre al fatto che la composizione del portafoglio di proprietà di una banca non necessariamente è una info pubblica, anzi raramente.

Ad ogni modo nel caso poi in cui si arrivasse ad un conflitto aperto e globale, non è possibile fare previsioni.
Una certa forma di sistema bancario / di risparmio potrebbe reggere, così come potrebbe diventare tutto carta straccia. Di sicuro ci sarebbe una corsa a trasferire capitali in nazioni non colpite dalla guerra, ove possibile.
Ma se ci chiedi se è il caso di tenere i soldi in Unicredit o Bper, è l'equivalente di un lancio di dadi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 03 Apr 2022, 08:45
Ieri sera ho visto le foto di bucha. Stanotte non ho dormito.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 03 Apr 2022, 11:19
Due cose a cui penso spesso ultimamente:

Oggidì non c'è nulla che un personaggio di spicco possa fare per uscirne compromesso. Durante il picco pandemico, Salvini organizzava manifestazioni, stringeva mani, faceva selfie senza mascherine, minimizzava rischi, gettava dubbi sulla scienza e lisciava il pelo ai novax. Non so se sia possibile avventurarsi in calcoli statistici di quanti contagi e morti possano aver causato questi comportamenti da parte di personaggi in vista. Ma nulla può farmi credere che la cifra sia uguale a zero. Oggi poi, dopo anni di "la difesa è sempre legittima" e presenza da testimonial nell'industria delle armi, sostiene che non si debba armare l'Ucraina e che di fatto Zelensky debba cercare la pace senza combattere, con svergognate acrobazie pacifiste che neanche ci provano a nascondere i suoi legami con la Russia di Putin. Un po' come se qualche anno fa avesse detto che se ti entrano in casa armati, devi lasciargli fare quello che vogliono e che si fa troppo presto a parlare di armi.
Se per assurdo si potesse scegliere, preferivo quando un presidente passava guai per un pompino da una segretaria.

La seconda riflessione è collegata ma anche no, nel senso che si applica a qualsiasi ambito, forum inclusi. Non esistono più le figure di merda. Nel senso che chi le fa non è consapevole e anzi è talmente fiero dei deliri che proferisce, da condirvi sarcasmo e sicumera. Dall'altra parte, chi le riscontra può non trovare terreno su cui condividere il disagio. Ergo, la figura di merda non è più problema di chi la fa, ma di chi la ravvisa. Qualsiasi dimostrazione di ignoranza o cretineria, trova ormai appiglio in una diffusa base ideologica e community di riferimento. Viceversa, la ragione è litigata da una galassia di interessi e gruppicoli di pressione contrastanti. Per cui sì, uno dice una cosa giusta, ma chi caz è? Chissenefrega.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Wis - 03 Apr 2022, 12:11
Il pubblico ludibrio per le figuracce esiste ancora, ma per lo più per ciò che attiene ai sjw. E, per quanto mi riguarda, rimane sempre e comunque un modo profondamente errato di affrontare qualunque questione.
Quello che dovrebbe esserci è il giudizio critico del singolo nei confronti del pensiero di certi soggetti, francamente indifendibile.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 03 Apr 2022, 12:14
La vergogna è un sentimento nobile e utile. E' l'anticamera della redenzione. E' un momento di crescita in consapevolezza e prescinde dalle gogne.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 03 Apr 2022, 12:29
il problema nasce dai social. Se entravi al bar 15 anni fa e dicevi una cazzata tutti ti scherzavano e ti tiravano coppini per cui ti vergognavi per forza. Invece adesso per quante cazzate uno possa dire troverà sempre qualcuno che gli darà ragione per cui quello mica si ravvede no, continua.
E questo fa il paio con l'idea che le opinioni di chiunque su tutto possano valer qualcosa. E dall'altra lo svilimento dello studio: oggi va tanto di moda sbandierare l'ignoranza come un valore di cui andare fieri "io ho solo la terza media ma...". All'epoca dei nostri nonni studiare era una conquista ed un qualcosa che era visto come arricchente, oggi no. Ed è un peccato
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 03 Apr 2022, 13:18
il problema nasce dai social.
E' vero, lì il problema è dilagato. Ma il processo era già iniziato. Ricordo tutta un'epoca del telegiornalismo italiano di sinistra in cui ogni trasmissione era finalizzata a mostrare le malefatte di Berlusconi, dalle leggi vergogna alle inopportune frequentazioni mondane, con l'atteso esito per cui, all'apprenderle, il suo elettorato lo avrebbe mollato. Cosa mai successa. Anzi, quei comportamenti sono stati sdoganati.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gold_E - 03 Apr 2022, 14:28
il problema nasce dai social. Se entravi al bar 15 anni fa e dicevi una cazzata tutti ti scherzavano e ti tiravano coppini per cui ti vergognavi per forza. Invece adesso per quante cazzate uno possa dire troverà sempre qualcuno che gli darà ragione per cui quello mica si ravvede no, continua.
E questo fa il paio con l'idea che le opinioni di chiunque su tutto possano valer qualcosa. E dall'altra lo svilimento dello studio: oggi va tanto di moda sbandierare l'ignoranza come un valore di cui andare fieri "io ho solo la terza media ma...". All'epoca dei nostri nonni studiare era una conquista ed un qualcosa che era visto come arricchente, oggi no. Ed è un peccato
Il problema dei social è solo che amplificano la platea di chi dice cazzate. Io ho lavorato per vari anni nel bar della mia famiglia e ti assicuro che di gente convinta delle cazzate che diceva ce n'era varia, e non ha mai smesso perché gli altri lo facevan vergognare fidati. Però le dicevano davanti a 10/15 persone e magari una o due gli davano man forte. Ora se la stessa persona spara le stesse cazzate su Facebook, magari le leggono in 100 e può trovare molte più persone d'accordo con lui. Mi ricordo ad esempio l'11 settembre. Quando ci fu l'attentato ero proprio al bar e seguimmo tutta la vicenda ininterrottamente. Dopo poche ore ognuno che entrava aveva la sua teoria su cosa fosse successo. Ne ho sentite di tutt i colori...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 03 Apr 2022, 14:31
il problema nasce dai social. Se entravi al bar 15 anni fa e dicevi una cazzata tutti ti scherzavano e ti tiravano coppini per cui ti vergognavi per forza. Invece adesso per quante cazzate uno possa dire troverà sempre qualcuno che gli darà ragione per cui quello mica si ravvede no, continua.
E questo fa il paio con l'idea che le opinioni di chiunque su tutto possano valer qualcosa. E dall'altra lo svilimento dello studio: oggi va tanto di moda sbandierare l'ignoranza come un valore di cui andare fieri "io ho solo la terza media ma...". All'epoca dei nostri nonni studiare era una conquista ed un qualcosa che era visto come arricchente, oggi no. Ed è un peccato
Il problema dei social è solo che amplificano la platea di chi dice cazzate. Io ho lavorato per vari anni nel bar della mia famiglia e ti assicuro che di gente convinta delle cazzate che diceva ce n'era varia, e non ha mai smesso perché gli altri lo facevan vergognare fidati. Però le dicevano davanti a 10/15 persone e magari una o due gli davano man forte. Ora se la stessa persona spara le stesse cazzate su Facebook, magari le leggono in 100 e può trovare molte più persone d'accordo con lui. Mi ricordo ad esempio l'11 settembre. Quando ci fu l'attentato ero proprio al bar e seguimmo tutta la vicenda ininterrottamente. Dopo poche ore ognuno che entrava aveva la sua teoria su cosa fosse successo. Ne ho sentite di tutt i colori...
Sì è chiaro ma rimane confinato nella chiaccherata da bar. Sui social è 24/7 e come dici tu la platea di amplia e si sostiene. Certe manifestazioni contro il GP non ci sarebbero state se la gente non avesse avuto modo di avere casa di risonanza sui social.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 03 Apr 2022, 15:03
il problema nasce dai social.
E' vero, lì il problema è dilagato. Ma il processo era già iniziato. Ricordo tutta un'epoca del telegiornalismo italiano di sinistra in cui ogni trasmissione era finalizzata a mostrare le malefatte di Berlusconi, dalle leggi vergogna alle inopportune frequentazioni mondane, con l'atteso esito per cui, all'apprenderle, il suo elettorato lo avrebbe mollato. Cosa mai successa. Anzi, quei comportamenti sono stati sdoganati.

Questa è bella. Purtroppo non riesco a trovare la vignetta di tanti anni fa di Vauro con un Cristo che si stava inchiodando da solo per sputtanare Pilato
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 03 Apr 2022, 15:19
Non hai capito. Intendevo che a quel punto il livello di percezione generale su ammissibile non ammissibile era già compromesso, e i social non erano ancora esplosi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 03 Apr 2022, 15:53
il problema nasce dai social.
E' vero, lì il problema è dilagato. Ma il processo era già iniziato. Ricordo tutta un'epoca del telegiornalismo italiano di sinistra in cui ogni trasmissione era finalizzata a mostrare le malefatte di Berlusconi, dalle leggi vergogna alle inopportune frequentazioni mondane, con l'atteso esito per cui, all'apprenderle, il suo elettorato lo avrebbe mollato. Cosa mai successa. Anzi, quei comportamenti sono stati sdoganati.

Questa è bella. Purtroppo non riesco a trovare la vignetta di tanti anni fa di Vauro con un Cristo che si stava inchiodando da solo per sputtanare Pilato

io purtroppo invece ho trovato questa oggi:
TFP Link :: https://www.repubblica.it/2008/02/sezioni/esteri/putin-discorso-tv/putin-vita-privata/putin-vita-privata.html

ed è ora che queste cose ce le ricordiamo, non possono essere tutte cazzate sempre.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 03 Apr 2022, 19:13
io invece questa
TFP Link :: https://www.repubblica.it/politica/2022/04/03/news/commissione_dupre_guerra_ucraina_freccero_mariupol_bombe_finte_attrici-343878280/?ref=RHTP-BH-I342728349-P2-S7-T1
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 03 Apr 2022, 20:45
Io ricordo che da adolescente mi infastidivano i film con cattivi che bastava guardarli in faccia per capire che erano cattivi. Il Vermilinguo de Le Due Torri, l'Imperatore de Il Gladiatore. Perché pensavo che i veri cattivi, nella realtà, fossero molto più sfumati e irriconoscibili. Poi oggi vedo questi signori e capisco che quei film andavan bene così.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 03 Apr 2022, 21:52
D'altra parte l'Isis è stato sconfitto nel prequel
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 03 Apr 2022, 21:58
Giletti La7 da Odessa, ora.
Servizi notevoli.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 03 Apr 2022, 22:56
Giletti e "servizi notevoli" nella stessa frase non è accettabile.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 03 Apr 2022, 22:59
https://www.la7.it/nonelarena/video/giletti-da-odessa-avremmo-dovuto-aprire-la-puntata-in-modo-diverso-ma-alle-550-ci-siamo-svegliati-03-04-2022-432442

Vedi un po' tu...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Mr.Pickman - 04 Apr 2022, 02:03
Giletti La7 da Odessa, ora.
Servizi notevoli.

Confermo, gran servizi.
Certo non fanno gioco alla propaganda imperante.

Ho trovato tuttavia fuori dalla dimensione astrale le risposte della tizia ucraina in studio.

"Ha visto il corpo di quella povera donna civile ucraina con la svastica incisa nelle carni dal Battaglione Azov?"

"no ma anzituto la svastica è simbolo del soleh, no simbolo dei nazzisti, l'ha rubata Hitler che duopo ha usato"

Pubblicità.

Che è meglio ma volevo vedere fin dove arrivava il ragionamento.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Apr 2022, 06:06
Spunto interessante, gli USA chiudono ad un comunismo imperialistico tradizionale per aprire ad un altro liberal-commerciale?

TFP Link :: https://fb.watch/ca9UwFVeqG/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 04 Apr 2022, 07:19
Giletti e "servizi notevoli" nella stessa frase non è accettabile.


ahaha vero.
come gli scoop de "il giornale" (o era libero? e' sempre stato per me difficile distinguerli)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Apr 2022, 08:42
Qualche testimonianza dal "campo".
Forse @answer potrà confortarci sulla correttezza dei sottotitoli...
TFP Link :: https://vimeo.com/695590918
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 04 Apr 2022, 08:45
La Verità.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Apr 2022, 08:53
Sbagliato video, sorry
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 04 Apr 2022, 09:02
Quindi fatemi capire. Gli Ucraini, che sono segretamente nazisti, per mantenere il segreto starebbero incidendo svastiche sui corpi che lasciano in giro?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 04 Apr 2022, 09:23
Quindi fatemi capire. Gli Ucraini, che sono segretamente nazisti, per mantenere il segreto starebbero incidendo svastiche sui corpi che lasciano in giro?


la tua ipotesi fa acqua visto che non citi i poteri forti, compreso le lobby ebraiche americane che dopo aver praticamente obbligato Hitler nel secolo scorso a dichiarare guerra all'europa, stanno facendo ora lo stesso con Putin che e' accerchiato e minacciato da tutte le parti e si e' trovato costretto a reagire.
ma forse anche questa ipotesi e' semplicistica. La verita' e' che Putin stesso e' un burattino nelle mani di Soros & C. che lo sta obbligando a questo attacco solo per distruggere l'europa tutta.
E le svastiche incise sono in realta' un tentativo di mettere dei microchip a tutta la popolazione cosi' che saremo presto tutti robot schiavi delle megacorporazioni che nonsono riuscite a farlo con i vaccini. L'unica e' ribellarci contro questa estrema forma di dittatura attraverso forum su facebook e twitter.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 04 Apr 2022, 09:58
Giletti e "servizi notevoli" nella stessa frase non è accettabile.


ahaha vero.
come gli scoop de "il giornale" (o era libero? e' sempre stato per me difficile distinguerli)
E riformuliamo: immagini notevoli.

Lui però intanto è lì.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 04 Apr 2022, 10:45
Non so Giletti che me lo evito senza patemi, ma le immagini da Bucha sono terrificanti.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 04 Apr 2022, 10:47
TFP Link :: https://www.theguardian.com/world/2022/apr/03/all-wars-are-like-this-used-as-a-weapon-of-war-in-ukraine

Anche questo è terrificante. Il fatto che sia quasi "scontato" non dovrebbe alleggerire bensì amplificare l'orrore.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 04 Apr 2022, 10:58
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/04/04/russia-teorie-complottiste-bucha/?utm_source=telegram&utm_medium=social&utm_campaign=lancio
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 04 Apr 2022, 12:25
TFP Link :: https://www.wired.it/article/russia-putin-foto-torso-nudo-protesta-censura/
Citazione
Come può però una foto di Vladimir Putin a torso nudo – diffusa su Telegram o su VKontakte (il Facebook russo) – aiutare la libera informazione anche in una nazione come la Russia? Semplice: celandola nei metadati (quelli visibili cliccando sulla foto col tasto destro e poi selezionando le informazioni). Qui – nei commenti, nella descrizione o altrove – è possibile inserire tutto il testo scritto che si desidera.

In questo modo, è sufficiente inviare una qualunque foto a una persona che si trova in Russia (magari non proprio la foto a torso nudo di Putin, che rappresenta solo un esempio estremo) e poi indicargli di “dare un’occhiata alle caratteristiche” o qualunque altro linguaggio in codice che possa far capire di che si tratta.

PNG Protests 🇺🇦 🇷🇺 Instructions - Let’s use photos of Putin to spread truth (https://docs.google.com/document/d/1K1BKsPBmX2KvUwpYG3noGp_2NVJztZ6n9buxgF0cgd0/edit?usp=sharing/url)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 04 Apr 2022, 13:11
https://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2022/04/04/lavrov-a-bucha-messa-in-scena-delloccidente_ebfb32be-aae7-4c69-b75a-022abf408ff7.html

Di sta faccia di bronzo non si fiderebbe nessuno normale ma tra i 60.000 rinforzi russi e la negazione del massacro di cui sopra, sono in forma oggi i propagandisti russi.

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Apr 2022, 13:29
Capisco le difficoltà e i pericoli, ma a me fa un po' specie che si invochi la presenza di osservatori neutrali sempre a cose fatte, come se in partita un arbitro entrasse solo dopo tre gambe rotte e un trauma cranico...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 04 Apr 2022, 13:34
Dovrebbero essere in prima linea se no

Comunque su Bucha non ce ne dovrebbe essere bisogno (purtroppo) e l'arrampicata sugli specchi russa aggiunge pessimo al pessimo.

Dovevano tentare qualcos'altro tipo "il generale è un pazzo noi non ne sappiamo niente", così con il solito metodo é un (altro) boomerang
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Apr 2022, 13:37
Dovrebbero essere in prima linea se no

Comunque su Bucha non ce ne dovrebbe essere bisogno (purtroppo)
Ce n'è eccome, mai come in questi casi l'inchiesta deve essere ufficiale e neutrale...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 04 Apr 2022, 14:00
Dovrebbero essere in prima linea se no

Comunque su Bucha non ce ne dovrebbe essere bisogno (purtroppo)
Ce n'è eccome, mai come in questi casi l'inchiesta deve essere ufficiale e neutrale...

sarà una consolazione per chi lì ci ha rimesso le penne...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 04 Apr 2022, 14:12
Dovrebbero essere in prima linea se no

Comunque su Bucha non ce ne dovrebbe essere bisogno (purtroppo)
Ce n'è eccome, mai come in questi casi l'inchiesta deve essere ufficiale e neutrale...

sarà una consolazione per chi lì ci ha rimesso le penne...

tu non capisci... potrebbero essersi sparati da soli per dispetto contro i russi cattivi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 04 Apr 2022, 14:45
Da leggere con estrema attenzione:

TFP Link :: https://twitter.com/W_Kononczuk/status/1510923871641387014?s=20&t=kYtkqz5h2XsG3Fj3zck0OA
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: rule_z - 04 Apr 2022, 15:01
Brividi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 04 Apr 2022, 16:22
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/04/04/foto-bucha-massacro/?utm_source=telegram&utm_medium=social&utm_campaign=lancio

Presentazione e spiegazione del contenuto. Al netto di un singolo dettaglio, per le foto vere e proprie c'è un altro livello di filtro, dovendo cliccare sul link a fondo pagina.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 04 Apr 2022, 16:35
Brividi.

con attitudine simile a quei proclami di vittoria usciti (per sbaglio?) dopo 2-3 giorni di guerra sempre da parte russa
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 04 Apr 2022, 17:07
Da leggere con estrema attenzione:

TFP Link :: https://twitter.com/W_Kononczuk/status/1510923871641387014?s=20&t=kYtkqz5h2XsG3Fj3zck0OA
La parte più paradossale è quando quasi gli scappa la verità, dicendo che in Ucraina non c'è un partito nazista... quindi non ci può essere opposizione, quindi sono tutti nazisti, quindi devono morire tutti. In alternativa, devono lasciarsi conquistare e indottrinare per un arco di tempo non inferiore a un'intera generazione.
Il nazismo vero si attaccava alla folle ideologia della razza, ma qui non c'è neanche sotto un'ideologia, son solo balle per conquistare un altro paese sterminando tutti.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 04 Apr 2022, 17:09
Sinceramente, inizio anche a dubitare di quella che mi sembrava l'unica posizione ragionevole espressa da Travaglio da anni a questa parte, secondo cui non conviene deporre Putin perché poi potrebbe succedergli un mostro peggiore, come in Libia e Iraq. Ma a questo punto, cosa ci può essere di peggio?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 04 Apr 2022, 17:16
Qualcuno di voi ha indagato su che praticola di verità ci sia in questa storia del nazismo ucraino? Un pretesto anche minuscolo ci sarà di sicuro. Tipo se si parlasse dell'Italia, non sarebbe difficile raccogliere infinite prove di rigurgiti fascisti nei partiti di destra e 5S. Questo non fa dell'Italia uno stato fascista, ma una dittatura non incontrerebbe difficoltà a vendere quest'altra versione.

Cioè, so del battaglione Azov. Ma grazie al cazzo, in tutti gli eserciti ci sono frange di estrema destra. E' gente che vive preparandosi a uccidere, non possono essere fan di burraco e letteratura romantica francese.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: pedro - 04 Apr 2022, 17:22
Una buona fonte sono i numeri di LIMES del 2014 (https://www.limesonline.com/?s=&searchfor=arg&prv=&magazine_number=&magazine_year=2014&magazine_title=) dopo i primi scontri nel Donbass.
In particolare 4/2014 ("L'Ucraina tra noi e Putin") e 12/2014 ("La Russia in guerra").

Qui, come si poneva -con le sue stesse parola- Putin nel 2014 verso l'Ucraina e la questione Crimea: https://www.limesonline.com/cartaceo/la-crimea-e-russia
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 04 Apr 2022, 17:49
Di parole di Putin ne ho abbastanza, vorrei leggere qualcosa che non sembri uscire da Rocky IV.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 04 Apr 2022, 18:42
Comunque, l'idea che mi sto facendo è che la Russia si consideri un blocco antitetico all'Occidente un po' alla stregua di novax VS provax, per cui gli argomenti vengono prodotti in seconda battuta rispetto a un'inconciliabilità di fondo figlia di bias maturati da tutti (da Putin in giù) in decenni di chiusura. Di qui, quella che intuisco come convinzione di buona fede generalizzata non solo in chi la propaganda la subisce, ma anche la produce.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 04 Apr 2022, 18:55
Di parole di Putin ne ho abbastanza, vorrei leggere qualcosa che non sembri uscire da Rocky IV.

Questo in effetti notavo ed é tristemente buffo.
Mi ha sempre dato fastidia la propaganda americana dei film di quell'epoca, che si ritrova anche, forse correttamente, nella terza stagione di Stanger Things
Il problema é che ora la realtà é peggio con Putin che fa ste recite da dittatore da operetta etc etc

Comunque, l'idea che mi sto facendo è che la Russia si consideri un blocco antitetico all'Occidente un po' alla stregua di novax VS provax, per cui gli argomenti vengono prodotti in seconda battuta rispetto a un'inconciliabilità di fondo figlia di bias maturati da tutti (da Putin in giù) in decenni di chiusura. Di qui, quella che intuisco come convinzione di buona fede generalizzata non solo in chi la propaganda la subisce, ma anche la produce.

Chi la produce dubito,
comunque c'é questa idea di fondo che si leggeva anche nei proclami di vittoria dei 3 gg della Russia come salvatrice degli stati terzomondisti dittatoriali contro l'occidente cattivo per una via alternativa non capitalista.
Il che però é tutto una farsa/scusa in modo piuttosto chiaro, idem la faccenda del nazismo che dovrebbe essere circoscritta ad Azov, ai parà italiani ed agli ultras della Lazio, non é uscito altro.

Il "problema" é che quello che viene presentato in termini di bolscevici vs America e occidente cattivo é di fatto uno scontro generazionale, con gli europei inclusi gli ucraini e probabilmente anche diversi russi giovani e metropolitani (non le campagne povere o tenute povere per cui vale il discorso voti a Trump) che col cavolo che vogliono tornare ad un modo di vivere URSS triste e opprimente non-occidentale.

Giovani europei vs vecchi gerarchi che sono ancora lì con i carri armati e robe assortite del secolo scorso
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 04 Apr 2022, 19:53
Qualcuno di voi ha indagato su che praticola di verità ci sia in questa storia del nazismo ucraino? Un pretesto anche minuscolo ci sarà di sicuro. Tipo se si parlasse dell'Italia, non sarebbe difficile raccogliere infinite prove di rigurgiti fascisti nei partiti di destra e 5S. Questo non fa dell'Italia uno stato fascista, ma una dittatura non incontrerebbe difficoltà a vendere quest'altra versione.

Cioè, so del battaglione Azov. Ma grazie al cazzo, in tutti gli eserciti ci sono frange di estrema destra. E' gente che vive preparandosi a uccidere, non possono essere fan di burraco e letteratura romantica francese.
Secondo wikipedia questo tipo, in Ucraina occidentale, è considerato un eroe nazionale (ha anche francobolli commemorativi suoi, da leggere con la voce del signor McDowell quando scopre che kunta kinte ha soldi suoi)
TFP Link :: https://it.m.wikipedia.org/wiki/Stepan_Bandera
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 04 Apr 2022, 23:30
Citazione
Da ieri sui social network circola un video girato da un’automobile a Bucha in cui si vedono alcuni cadaveri ai lati della strada. Diversi account ufficiali russi, tra cui quelli di alcune ambasciate, così come moltissimi non ufficiali, hanno scritto che il video sarebbe falso sostenendo che il corpo che si vede in basso a destra nel video muova a un certo punto la mano. In realtà, come ha fatto notare per esempio il giornalista Shayan Sardarizadeh di BBC News, la presunta mano del soldato è semplicemente una goccia d’acqua che scorre sul finestrino dell’auto, come si può osservare scorrendo le immagini al rallentatore oppure colorando in maniera differente il video.

TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/04/04/russia-teorie-complottiste-bucha/?utm_source=telegram&utm_medium=social&utm_campaign=lancio
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 05 Apr 2022, 00:00
TFP Link :: https://it.m.wikipedia.org/wiki/Stepan_Bandera
Questa parte l'ho trovata abbastanza LOL:
Citazione
Quando le truppe sovietiche si ritirarono da Leopoli, con l'Atto di restaurazione dello Stato ucraino annunciò la creazione di uno Stato ucraino indipendente e dichiarò di voler sostenere i piani espansionistici nazisti, giurando fedeltà ad Adolf Hitler.[4] La Germania nazista reagì negativamente alle richieste dei nazionalisti ucraini e invase la regione.

Cioè, questo giura fedeltà al Fuhrer. Il Fuhrer prende e lo asfalta. Tipo quelli che sono morti prendendo il covid apposta.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: BombAtomicA - 05 Apr 2022, 10:02
A me la "scusa" del battaglione Azov è sempre sembrata molto molto debole (come tutte le motivazioni addotte dal Cremlino per scatenare questo casino, del resto). Da quel che ho potuto leggere, l'Azov è a oggi composto da poco meno di 2000 effettivi, in un esercito di circa 196mila persone. Ora, è vero quel che si dice che sia composto da orrenda gentaglia ultranazionalista e ci sono processi in corso per crimini da loro commessi nel corso degli ultimi anni. Tutto vero, tutto giusto, ma allora boh, dovrebbero esserci invasioni a raffica in mezzo pianeta per "denazificare" perché praticamente ovunque ci sono settori e bolle neonaziste, tipo in Germania ci fu uno scandalo nell'esercito proprio in questo senso qualche anno fa e in Italia vabbé, lo sapete, già citare i fatti del G8 è sufficiente (erano fasci, ma insomma, è semantica, l'attitudine è quella).
L'Azov è un ottimo modo con cui i filorussi e cospirazionisti possono sviare l'attenzione, ma se ci si pensa un attimino no, non è sufficiente a scatenare una guerra. Neanche lontanamente. Come non lo è che "l'Ucraina vuole entrare nella Nato", ma questo è un altro discorso ancora.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 05 Apr 2022, 10:12
ma veramente dobbiamo capire se le parole di Putin sono giustificate o no? abbiamo visto a più riprese che buttano solo fumo negli occhi, le loro parole non hanno peso, le loro azioni sì
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 05 Apr 2022, 10:31
ma veramente dobbiamo capire se le parole di Putin sono giustificate o no? abbiamo visto a più riprese che buttano solo fumo negli occhi, le loro parole non hanno peso, le loro azioni sì
Un'invasione in tempo di pace non si giustifica, si tratta di capire come cavilli la sua propaganda ed eventualmente che situazioni controverse preesistano in Ucraina.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: alexross - 05 Apr 2022, 10:34
ma veramente dobbiamo capire se le parole di Putin sono giustificate o no? abbiamo visto a più riprese che buttano solo fumo negli occhi, le loro parole non hanno peso, le loro azioni sì
Un'invasione in tempo di pace non si giustifica, si tratta di capire come cavilli la sua propaganda ed eventualmente che situazioni controverse preesistano in Ucraina.

una affermazione del tipo "gli ucraini sono tutti nazisti" è analoga a "le donne sono tutte troie", se poi vogliamo andare a fare i conti abbiamo più nazisti in italia che non nel battaglione Azov
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 05 Apr 2022, 11:03
A me la "scusa" del battaglione Azov è sempre sembrata molto molto debole (come tutte le motivazioni addotte dal Cremlino per scatenare questo casino, del resto). Da quel che ho potuto leggere, l'Azov è a oggi composto da poco meno di 2000 effettivi, in un esercito di circa 196mila persone. Ora, è vero quel che si dice che sia composto da orrenda gentaglia ultranazionalista e ci sono processi in corso per crimini da loro commessi nel corso degli ultimi anni. Tutto vero, tutto giusto, ma allora boh, dovrebbero esserci invasioni a raffica in mezzo pianeta per "denazificare" perché praticamente ovunque ci sono settori e bolle neonaziste, tipo in Germania ci fu uno scandalo nell'esercito proprio in questo senso qualche anno fa e in Italia vabbé, lo sapete, già citare i fatti del G8 è sufficiente (erano fasci, ma insomma, è semantica, l'attitudine è quella).
L'Azov è un ottimo modo con cui i filorussi e cospirazionisti possono sviare l'attenzione, ma se ci si pensa un attimino no, non è sufficiente a scatenare una guerra. Neanche lontanamente. Come non lo è che "l'Ucraina vuole entrare nella Nato", ma questo è un altro discorso ancora.
Si, però avere Casapound e dei militari fascisti, come in tutte le "nazioni perbene", non è come avere Mussolini come eroe nazionale, ritratto sui francobolli per il suo centenario.
Il che non giustifica ancora nulla eh, però se ci dovesse essere una scusa del genere, non sarebbe nell'esistenza di un battaglione, ma di un sentimento, magari non condiviso da tutti, ma di fatto istituzionalizzato e celebrato a livello nazionale...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 05 Apr 2022, 11:04
volevo fare una domanda.
vi risulta che gli usa abbiano armamenti nucleari e basi missilistiche in alaska? oppure esiste un patto con la russia per cui questo e' vietato? (un po' come si accordarono per i missili a cuba?)
grazie
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 05 Apr 2022, 11:10
volevo fare una domanda.
vi risulta che gli usa abbiano armamenti nucleari e basi missilistiche in alaska? oppure esiste un patto con la russia per cui questo e' vietato? (un po' come si accordarono per i missili a cuba?)
grazie
Ufficialmente ci dovrebbe essere un sito di difesa anti ICBM, poi vai a sapere se oltre a ricevere possano anche inviare...
TFP Link :: https://en.m.wikipedia.org/wiki/Fort_Greely#:~:text=Fort%20Greely%20is%20a%20United,)%20southeast%20of%20Fairbanks%2C%20Alaska.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gunny - 05 Apr 2022, 11:40
volevo fare una domanda.
vi risulta che gli usa abbiano armamenti nucleari e basi missilistiche in alaska? oppure esiste un patto con la russia per cui questo e' vietato? (un po' come si accordarono per i missili a cuba?)
grazie

No, non ce ne sono, almeno ufficialmente.
I motivi sono:
a) Le basi di lancio sarebbero molto più esposte ad attacchi nemici rispetto a quelle attualmente usate e che sono principalmente in South&North Dakota, al sicuro all'interno della "bolla" NORAD.
b) nel momento in cui l'elemento principale della triade sono i sottomarini lanciamissili, il vantaggio di avere missili basati a terra in posizione più avanzata è trascurabile. I sottomarini possono lanciare da circa qualsiasi posizione.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 05 Apr 2022, 15:59
TFP Link :: https://twitter.com/vonderleyen/status/1511321785123414020
Citazione da: Ursula von der Leyen
1 – An import ban on coal from Russia, worth €4 billion per year, cutting another important revenue source for Russia.

2 – A full transaction ban on 4 key Russian banks, among them VTB, the 2nd largest Russian bank.

3 – A ban on Russian & Russian operated vessels from accessing EU ports and a ban on Russian and Belarusian road transport operators.

4 – Further export bans, worth €10 billion, in crucial areas: advanced semiconductors, machinery and transport equipment

5 – Specific new import bans, worth €5.5 billion euros.

6 – Targeted measures, such as a ban on participation of Russian companies in public procurement in 🇪🇺 and exclusion of all financial support, EU or national to Russian public bodies.

Finally, we are also proposing further listings of individuals.

We are also working on additional sanctions, including on oil imports, and reflecting on some of the ideas of the Member States, like taxes or specific payment channels such as an escrow account.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 05 Apr 2022, 16:19
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/04/05/bucha-prove-massacro/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 05 Apr 2022, 16:23
Da leggere con estrema attenzione:

TFP Link :: https://twitter.com/W_Kononczuk/status/1510923871641387014?s=20&t=kYtkqz5h2XsG3Fj3zck0OA

Approfondimento del Post sull'articolo:

TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/04/05/articolo-ria-novosti-ucraina-denazificazione/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: rule_z - 05 Apr 2022, 17:07
TFP Link :: https://www.rai.it/programmi/report/inchieste/Il-contratto-6c8f9fd6-4e53-4771-94ae-562a1ee324a1.html

Visto questo? C'è anche una seconda parte, ancora più incredibile.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: peppebi - 05 Apr 2022, 18:17
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/04/05/bucha-prove-massacro/

Peccato che all'ONU la Russia abbia appena smentito tutto e ribadito che ci sono prove sulla responsabilità ucraina senza peraltro mostrare alcuna di queste prove. Incoraggiante che India e Cina abbiano chiesto un'inchiesta su questo massacro.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 05 Apr 2022, 18:36
Davvero dei grandissimi figli di...
TFP Link :: https://www.lastampa.it/esteri/2022/04/05/video/bucha_spunta_video_del_3_marzo_un_tank_russo_fa_fuoco_su_un_civile_inerme_in_bici_colpendolo_piu_volte-2917509/?ref=fbpp
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: BombAtomicA - 05 Apr 2022, 20:35
A me la "scusa" del battaglione Azov è sempre sembrata molto molto debole (come tutte le motivazioni addotte dal Cremlino per scatenare questo casino, del resto). Da quel che ho potuto leggere, l'Azov è a oggi composto da poco meno di 2000 effettivi, in un esercito di circa 196mila persone. Ora, è vero quel che si dice che sia composto da orrenda gentaglia ultranazionalista e ci sono processi in corso per crimini da loro commessi nel corso degli ultimi anni. Tutto vero, tutto giusto, ma allora boh, dovrebbero esserci invasioni a raffica in mezzo pianeta per "denazificare" perché praticamente ovunque ci sono settori e bolle neonaziste, tipo in Germania ci fu uno scandalo nell'esercito proprio in questo senso qualche anno fa e in Italia vabbé, lo sapete, già citare i fatti del G8 è sufficiente (erano fasci, ma insomma, è semantica, l'attitudine è quella).
L'Azov è un ottimo modo con cui i filorussi e cospirazionisti possono sviare l'attenzione, ma se ci si pensa un attimino no, non è sufficiente a scatenare una guerra. Neanche lontanamente. Come non lo è che "l'Ucraina vuole entrare nella Nato", ma questo è un altro discorso ancora.
Si, però avere Casapound e dei militari fascisti, come in tutte le "nazioni perbene", non è come avere Mussolini come eroe nazionale, ritratto sui francobolli per il suo centenario.
Il che non giustifica ancora nulla eh, però se ci dovesse essere una scusa del genere, non sarebbe nell'esistenza di un battaglione, ma di un sentimento, magari non condiviso da tutti, ma di fatto istituzionalizzato e celebrato a livello nazionale...

Se anche fosse (e comunque bisognerebbe sempre indagare su quanto "nazionale" sia questo sentimento), sarebbe comunque una questione interna all'Ucraina, che come dici anche tu non giustifica nulla di quel che è successo perché non mi risulta che si stesse progettando una blitzkrieg in Russia per innalzare la svastica. Il problema è che questa pappardella del battaglione Azov, insieme a un altro paio ("La Nato! I laboratori chimici!") è il cavallo di battaglio dei droni filorussi che intasano i social e non solo, ultimamente. Fortunatamente il loro parere conta quanto il mio, cioé nulla, e non sposta nulla, ma rimane comunque triste, ecco.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 06 Apr 2022, 14:05
Quello a destra è il presidente della cosiddetta Repubblica di Donetsk.
Maggiori dettagli nei commenti, tra cui il video della stessa scena (utile a smentire la propaganda russa, che ha subito provveduto a sostenere che la foto fosse ritoccata).

TFP Link :: https://twitter.com/JimmySecUK/status/1511001899184627712?s=20&t=dldKNUEnGfxut2pITOJUhQ
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 06 Apr 2022, 14:20
ma perche' questi?

TFP Link :: https://www.huffingtonpost.it/esteri/2022/04/06/news/soldati_russi_invio_beni_razziati-9120462/

secondo me sono ucraini travestiti da russi che sono andati in blielorussia con le proprie cose a fare finta di essere gli invasori razziatori.

ah e per chi volesse dire che e' normale in guerra una cosa cosi'... si lo so ma trovo bello vengano messi alla berlina.
dietro qualunque massacro non ci sono solo gli ordini ma anche gli "uomini" che lo eseguono
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Oberon - 06 Apr 2022, 16:50
Mi rifiuto di appartenere alla stessa specie di questa materia organica. Mi rifiuto.

(https://i.postimg.cc/TY89dXk5/Screenshot-10.png) (https://postimg.cc/w3VJ2nY9)

(https://i.postimg.cc/1RFGYj9m/Screenshot-1.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/KjttkR9k/Screenshot-3.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/26s4S4xN/Screenshot-4.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/VkfXvsXv/Screenshot-5.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/qRhsrmyG/Screenshot-6.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/wTch9Ryn/Screenshot-7.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/q7Zs9fhR/Screenshot-8.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/hGG8y4G6/Screenshot-9.png) (https://postimages.org/)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 06 Apr 2022, 17:04
(https://i.postimg.cc/TY89dXk5/Screenshot-10.png) (https://postimg.cc/w3VJ2nY9)

(https://i.postimg.cc/1RFGYj9m/Screenshot-1.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/KjttkR9k/Screenshot-3.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/26s4S4xN/Screenshot-4.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/VkfXvsXv/Screenshot-5.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/qRhsrmyG/Screenshot-6.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/wTch9Ryn/Screenshot-7.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/q7Zs9fhR/Screenshot-8.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/hGG8y4G6/Screenshot-9.png) (https://postimages.org/)
Mi domando se oltre alle sanzioni non sia ora di bloccare i flussi di fake news dalla Russia, perché 'sta gente sono anni che viene imboccata con quella merda e ne abbiamo pagato le spese durante ogni giorno di pandemia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 06 Apr 2022, 17:40
TFP Link :: https://www.treccani.it/magazine/atlante/geopolitica/La_percezione_europea_guerra_Ucraina.html
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 06 Apr 2022, 20:41
Citazione

A Mariupol i soldati russi hanno allestito crematori mobili per bruciare i corpi degli abitanti uccisi e coprire le tracce dei crimini contro i civili.


https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/04/06/ucraina-putin-a-bucha-provocazioni-rozze-e-ciniche.-la-nato-prepararsi-ad-un-lungo-conflitto_96d7e4c9-f5ba-4552-963f-b81ce7395b74.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 06 Apr 2022, 20:47

dietro qualunque massacro non ci sono solo gli ordini ma anche gli "uomini" che lo eseguono

Sarò romantico, ma do per scontato che a Putin & Co. non freghi particolarmente di torture, stupri e annessi.
Anzi, è una rogna di cui ora sono responsabili.

Ad emergere a mio avviso è ennesimamente la disorganizzazione mostruosa dell'operazione, che genera malcontento, disperazione, quindi gesti estremi.

Poi sì certo, tra quei 200k stanziati sul bordo a febbraio, una fetta era chiaramente psicopatica.
Questo sì, purtroppo è statisticamente inevitabile.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 06 Apr 2022, 21:01


Mi rifiuto di appartenere alla stessa specie di questa materia organica. Mi rifiuto.



Voilà
https://m.facebook.com/help/250563911970368?locale2=it_IT#:~:text=Tocca%20in%20alto%20a%20destra%20su%20Facebook.,-2&text=Scorri%20verso%20il%20basso%20e%20tocca%20Impostazioni.,-3&text=Scorri%20verso%20il%20basso%20fino,Propriet%C3%A0%20e%20controllo%20dell'account.&text=Tocca%20Disattivazione%20ed%20eliminazione%2C%20quindi%20seleziona%20Elimina%20account.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 06 Apr 2022, 21:14
Anzi, è una rogna di cui ora sono responsabili.
Io invece temo che chi fa le guerre sappia bene che si vincono anche grazie a queste cose. Facendo impazzire di orrore e dolore chi sopravvive. E sospetto che certe unità di mercenari siano coinvolte apposta per commettere atrocità.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 06 Apr 2022, 21:27
(https://i.postimg.cc/TY89dXk5/Screenshot-10.png) (https://postimg.cc/w3VJ2nY9)

(https://i.postimg.cc/1RFGYj9m/Screenshot-1.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/KjttkR9k/Screenshot-3.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/26s4S4xN/Screenshot-4.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/VkfXvsXv/Screenshot-5.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/qRhsrmyG/Screenshot-6.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/wTch9Ryn/Screenshot-7.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/q7Zs9fhR/Screenshot-8.png) (https://postimages.org/)

(https://i.postimg.cc/hGG8y4G6/Screenshot-9.png) (https://postimages.org/)
Mi domando se oltre alle sanzioni non sia ora di bloccare i flussi di fake news dalla Russia, perché 'sta gente sono anni che viene imboccata con quella merda e ne abbiamo pagato le spese durante ogni giorno di pandemia.
È notizia di oggi, mi pare. Perlomeno Twitter.
La UE invece ha bloccato alla fonte le principali testate governative qualche settimana fa.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 06 Apr 2022, 21:31
Anzi, è una rogna di cui ora sono responsabili.
Io invece temo che chi fa le guerre sappia bene che si vincono anche grazie a queste cose. Facendo impazzire di orrore e dolore chi sopravvive. E sospetto che certe unità di mercenari siano coinvolte apposta per commettere atrocità.
È stato così in Cecenia, e poi ancora in Siria. Fiaccare la resilienza del popolo è una delle strategie "vincenti" del macellaio. Con ogni mezzo disponibile.

Ricordiamo che la prima testimonianza del crematorio semovente è stata in tempi non sospetti, quando ancora circolava la barzelletta del "noi non colpiamo i civili".
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 06 Apr 2022, 22:55
Citazione
Preferiamo la pace o il condizionatore acceso?

https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2022/04/06/def-pil-primo-trimestre-05-rischi-ribasso-su-secondo_2cdba0cd-5ed5-40a4-bcda-b1b835f271d1.html

Data la sede, sostutirei l'oggetto con ps5 o pc. Per quanto mi riguarda, alla grande.

Switch credo venga derogato, dato che consuma meno di un fiammifero...
N come sempre la scampa.

Ah, a proposito. In Spagna già razionano.
Ma non vedo nemmeno troppo male alleggerire la dieta.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 06 Apr 2022, 23:10
Sarebbe opportuno per N ragioni, tra cui la sopravvivenza della specie, a ben prescindere dalla pace in Ucraina.

Ma il sollevamento popolare è dietro l'angolo. Abbiamo coltivato troppo rancore e complottismo nell'ultimo decennio, e ancor di più nell'ultimo biennio, per chiedere di decrescere (quanti sberleffi quando lo si diceva timidamente già quindici anni fa) senza colpo ferire.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 06 Apr 2022, 23:21
Citazione
Preferiamo la pace o il condizionatore acceso?

https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2022/04/06/def-pil-primo-trimestre-05-rischi-ribasso-su-secondo_2cdba0cd-5ed5-40a4-bcda-b1b835f271d1.html

Data la sede, sostutirei l'oggetto con ps5 o pc. Per quanto mi riguarda, alla grande.

Switch credo venga derogato, dato che consuma meno di un fiammifero...
N come sempre la scampa.

Ah, a proposito. In Spagna già razionano.
Ma non vedo nemmeno troppo male alleggerire la dieta.
C'è un malware annidato nella pagina del'ansa, comunque  ???
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 06 Apr 2022, 23:25
Mah, io direi che proprio gli ultimi due anni ci abbiano addestrato alla privazione (o quantomeno introdotto).

Che non sia indolore d'accordo, ma o così o il rischio è che poi dovremo rinunciare a ben altro.
Ora o mai più...


Ampliando il concetto poco più sopra

Citazione

19.34 - "I nostri servizi segreti ci dicono che la Russia cerca di nascondere i propri delitti e per questo sta usando forni crematori mobili (a Mariupol, ndr) per bruciare i cadaveri delle nostre donne e bambini. Gli stessi forni crematori li sta usando anche per il proprio esercito. Li hanno portati dalla Crimea e li stanno usando anche per bruciare i propri soldati, di modo che non li vedano in Russia, immaginate se dovessero vedere migliaia di cadaveri che tornano in patria".Lo ha detto a Sky TG24 la vicepremier ucraina Iryna Vereshchuk spiegando che "Putin sta usando i forni crematori per nascondere tutte le sue azioni da delinquente.

https://www-ansa-it.cdn.ampproject.org/v/s/www.ansa.it/amp/sito/notizie/mondo/giornata_in_diretta/2022/04/06/ucraina-la-cronaca-della-giornata_26f1d98c-081e-442f-ac84-f88a1e2762cb.html?amp_js_v=a6&amp_gsa=1&usqp=mq331AQIKAGwASCAAgM%3D#aoh=16492778794620&csi=0&referrer=https%3A%2F%2Fwww.google.com&amp_tf=Da%20%251%24s
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 06 Apr 2022, 23:27
Citazione
Preferiamo la pace o il condizionatore acceso?

https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2022/04/06/def-pil-primo-trimestre-05-rischi-ribasso-su-secondo_2cdba0cd-5ed5-40a4-bcda-b1b835f271d1.html

Data la sede, sostutirei l'oggetto con ps5 o pc. Per quanto mi riguarda, alla grande.

Switch credo venga derogato, dato che consuma meno di un fiammifero...
N come sempre la scampa.

Ah, a proposito. In Spagna già razionano.
Ma non vedo nemmeno troppo male alleggerire la dieta.
C'è un malware annidato nella pagina del'ansa, comunque  ???
?

In base a cosa lo dici?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 06 Apr 2022, 23:31
Basterebbe lasciare correre i prezzi, il risparmio energetico arriverebbe da solo.

Il problema è l'industria
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 06 Apr 2022, 23:35
Al mio antivirus (AVG, a pago) che lo blocca all'apertura del link. È in un cookie-tracker-pubblicità-salcazzo:




(https://i.postimg.cc/tCc6hG0X/Senza-titolo.png) (https://postimages.org/)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 07 Apr 2022, 00:10
Al mio antivirus (AVG, a pago) che lo blocca all'apertura del link. È in un cookie-tracker-pubblicità-salcazzo:




(https://i.postimg.cc/tCc6hG0X/Senza-titolo.png) (https://postimages.org/)
Te lo dà anche sulla home?

Probabilmente qualche banner del cavolo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 07 Apr 2022, 07:28
TFP Link :: https://youtu.be/9sZuz4dlVAo
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 07 Apr 2022, 09:02
TFP Link :: https://www.rivistastudio.com/navalny-bucha-russia/
Citazione
[...] L’accusa più grave che Navalny rivolge al sistema mediatico russo, però, non è quella di recitare un copione scritto dal governo per gli interessi del governo. Navalny scrive che ci sono esponenti dei media russi che hanno smesso di essere “semplici” strumenti di propaganda e sono diventati dei veri e propri guerrafondai. «Vogliono la guerra, vogliono portare la situazione fino alle estreme conseguenze: prendere Kiev, invadere Leopoli. Nemmeno l’idea di una guerra nucleare li spaventa». [...]


Ma teniamo presente che "la realtà dei fatti è che l'83% dei russi sostiene Putin... noi non lo vogliamo vedere, perché abbiamo instaurato solo rapporti con intellettuali e dissidenti":
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=Zf1Myd-Zy8w
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 07 Apr 2022, 12:19
TFP Link :: https://www.corriere.it/politica/22_aprile_07/bimbi-bombe-dittatura-un-altra-bufera-alessandro-orsini-rai-516efb74-b63a-11ec-b39d-8a197cc9b19a.shtml?refresh_ce-cp

ormai il soggetto e' prigioniero del personaggio che si e' creato ed e' costretto ogni giorno a spararle sempre piu' grosse affinche' l'attenzione rimanga su di se.
e' tipico dei venditori di fumo (chi si ricorda il tipo ora scomparso che era sedicente esperto di clima e negava il riscaldamento globale e veniva invitato ovunque per un "sano" contraddittorio?), lo fanno apposta perche' e' l'unico modo per continuare a venderlo, il fumo.

Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 07 Apr 2022, 12:47
Eppure ho sentito le stesse cose dalla bocca dei rifugiati di Mariupol, cioè affermare "Ucraina, Russia, chissenefrega, dateci una casa e del cibo, non importa dove".
Magari erano attori pagati dalla propaganda russa, o magari davvero al popolo non frega molto di quelle che, uno di loro, ha definito "questioni di livello politico, mentre noi siamo "low level people", ci interessano un tetto (caldo) e del cibo".
TFP Link :: https://youtu.be/X1b-RKDHZOo
Certo, un ragionamento del genere lo avremmo potuto sentire anche dalla popolazione durante la seconda guerra mondiale, ma infatti la storia non l'hanno certo decisa loro, anche se ne hanno (abbiamo) sicuramente goduto i frutti...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 07 Apr 2022, 14:06
TFP Link :: https://www.fanpage.it/esteri/quello-e-ancora-vivo-sta-ansimando-ucraini-uccidono-soldati-russi-disarmati/
Occhio, il video linkato all'interno dell'articolo contiene immagini di esecuzioni...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Red Alex - 07 Apr 2022, 15:09
Onestamente non capisco il senso di continuare a postare video - più o meno attendibili - a dimostrazione dei crimini di guerra dell'una o dell'altra parte... questo topic sta diventando l'equivalente bellico di quello della gnocca.
Possiamo smarcare il fatto che non esistano fazioni composte interamente da eroi senza macchia o interamente da stronzi senza cuore?
Se - come immagino - saremo tutti d'accordo, non credo che questi video aggiungano poi molto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 07 Apr 2022, 15:27
Onestamente non capisco il senso di continuare a postare video - più o meno attendibili - a dimostrazione dei crimini di guerra dell'una o dell'altra parte... questo topic sta diventando l'equivalente bellico di quello della gnocca.
Possiamo smarcare il fatto che non esistano fazioni composte interamente da eroi senza macchia o interamente da stronzi senza cuore?
Se - come immagino - saremo tutti d'accordo, non credo che questi video aggiungano poi molto.
Sono testimonianze dirette, con gente che, almeno apparentemente, non parla per mezzo di intermediari che facciano il racconto del racconto del racconto, e il loro scopo è semplicemente di essere un dato in più, su cui ognuno farà le proprie valutazioni.
Se intendi che sia inutile perchè ormai la narrazione, di qualunque cosa, sia a blocchi contrapposti, allora hai perfettamente ragione, lo è, ma se non postiamo questo, cosa dovremmo postare?
Se diventasse come il topic della gnocca sarebbe un insperato successo della razza umana su se stessa...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 07 Apr 2022, 16:26
Onestamente non capisco il senso di continuare a postare video - più o meno attendibili - a dimostrazione dei crimini di guerra dell'una o dell'altra parte... questo topic sta diventando l'equivalente bellico di quello della gnocca.
Possiamo smarcare il fatto che non esistano fazioni composte interamente da eroi senza macchia o interamente da stronzi senza cuore?
Se - come immagino - saremo tutti d'accordo, non credo che questi video aggiungano poi molto.


so ragazzi
si divertono cosi'.
si puo' solo compatirli.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 07 Apr 2022, 18:44
TFP Link :: https://www.tomshw.it/hardware/anonymous-pubblica-i-nomi-dei-militari-russi-a-bucha-e-attacca-i-media/
TFP Link :: https://twitter.com/Anonymous_Link/status/1511024536115982352
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 07 Apr 2022, 18:53
A me comunque Anonymous preoccupa. Ok attaccare un governo guerrafondaio, ma pubblicare giga di dati di aziende che non hanno interrotto le attività in Russia nei tempi e nei modi che avrebbero gradito loro no.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 07 Apr 2022, 19:21
so ragazzi
si divertono cosi'.
si puo' solo compatirli.

@xkp, stai cominciando a diventare sgradevole.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Ivan F. - 07 Apr 2022, 19:23
A me comunque Anonymous preoccupa. Ok attaccare un governo guerrafondaio, ma pubblicare giga di dati di aziende che non hanno interrotto le attività in Russia nei tempi e nei modi che avrebbero gradito loro no.

Sono molto d'accordo con te.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: slataper - 07 Apr 2022, 19:36
Mi ricorda la nota pratica di pubblicare intercettazioni e informazioni coperte da segreto istruttorio, allo scopo di screditare persone sotto indagine.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 07 Apr 2022, 19:38
Onestamente non capisco il senso di continuare a postare video - più o meno attendibili - a dimostrazione dei crimini di guerra dell'una o dell'altra parte... questo topic sta diventando l'equivalente bellico di quello della gnocca.
Possiamo smarcare il fatto che non esistano fazioni composte interamente da eroi senza macchia o interamente da stronzi senza cuore?
Se - come immagino - saremo tutti d'accordo, non credo che questi video aggiungano poi molto.
Premesso che serve sempre equilibrio.

Abbiamo una fazione in attacco e una in difesa.
La si può girare come si vuole e, come ampiamente detto e ripetuto, certamente gli Ucraini non sono per un cazzo stinchi di santo se son finiti in questa situazione, ma è una differenza cruciale.

Ad esempio in questo momento sull'ansa c'è un sottotitolo che recita: cadaveri schiacciati coi cingoli.
Magari è stato un incidente, erano in retro, che ne so... ma...

Torno alla solita nenia: spero di cuore sia propaganda, ma non si può nemmeno metter la testa sotto la sabbia.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: xkp - 07 Apr 2022, 21:06
so ragazzi
si divertono cosi'.
si puo' solo compatirli.

@xkp, stai cominciando a diventare sgradevole.

Sono talmente addolorato della cosa che per facilitarti la vita mi autosospendo. Buona serata
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 08 Apr 2022, 03:13
Mi ricorda la nota pratica di pubblicare intercettazioni e informazioni coperte da segreto istruttorio, allo scopo di screditare persone sotto indagine.
Secondo me le due cose hanno una rilevanza differente, nel caso delle intercettazioni io le pubblico perchè ritengo che il loro contenuto esponga una malafede, qualunque sia l'esito di un eventuale processo. Nel caso di Anonymous, hanno già deciso che tu lo sia sulla base di azioni sotto gli occhi di tutti con cui non concordano, e la pubblicazione è solo una rappresaglia.
Insomma, pubblicare una telefonata in cui dici di volerti spartire 80 milioni di euro per favorire una transazione di armi con la Colombia, è un po' diverso dal pubblicare le foto di te che frusti il prete del paese, solo perchè tifi Juve e a me non sta bene...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 08 Apr 2022, 08:53
Anzi, è una rogna di cui ora sono responsabili.
Io invece temo che chi fa le guerre sappia bene che si vincono anche grazie a queste cose. Facendo impazzire di orrore e dolore chi sopravvive. E sospetto che certe unità di mercenari siano coinvolte apposta per commettere atrocità.

TFP Link :: https://it.wikipedia.org/wiki/Marocchinate
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 08 Apr 2022, 09:15
Mi ricorda la nota pratica di pubblicare intercettazioni e informazioni coperte da segreto istruttorio, allo scopo di screditare persone sotto indagine.

Il paragone è improprio, perché mentre nel caso delle intercettazioni si tratta quasi sempre di "fughe" di notizie fatte dagli organi di stampa - cioè da professionisti del settore -, nel caso di Anonymous si tratta di azioni compiute da un gruppo di attivisti al di fuori di regole deontologiche.

A seconda di come consideri le due situazioni potremmo fare un'iperbole e arrivare a dire che la differenza è la stessa che c'è tra un poliziotto che prende a calci un arrestato, e Batman.
Ma è solo una fantasiosa iperbole.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 08 Apr 2022, 10:30
A proposito di attivismo informatico e notizie false:

Citazione
Un gruppo di hacker di probabile matrice bielorussa ha tentato di compromettere account Facebook del personale militare ucraino, e dai profili hackerati ha pubblicato video che chiedevano all'esercito di Kiev di arrendersi. Lo riporta Meta, società madre di Facebook. La campagna di hacking chiamata Ghostwriter, già individuata dalla piattaforma, ha tentato di compromettere "decine" di account di militari, ma ha avuto successo in pochi casi. I video sono stati bloccati. Meta ha anche individuato una rinnovata attività di disinformazione della Internet Research Agency russa, nota come fabbrica di 'troll' nelle elezioni Usa del 2016.
(fonte (https://www.rainews.it/maratona/2022/04/live-guerra-in-ucraina-la-cronaca-minuto-per-minuto-giorno-44-2dc37cc4-379f-4d73-93be-753f264ae577.html#485f7d00-d794-4f16-b30d-80e141b19e6c))

Citazione
[...] Stando a quanto documentato da Meta, questi hacker si fingerebbero giornalisti o attivisti per contattare i soldati ucraini o i civili che, in questo momento, stanno subendo l’invasione russa dei loro territori. Una volta ottenute le credenziali degli account, inizierebbero a spingere contenuti legati alla propaganda filo-russa: secondo Meta, dall’inizio del conflitto, sarebbero stati «dozzine» i tentativi di portare a termine questa operazione, ma soltanto in una manciata di casi gli hacker bielorussi ci sarebbero riusciti.

Meta ha raccontato, ad esempio, che in una circostanza gli hacker, attraverso gli account di cui si sono impossessati, «hanno pubblicato video chiedendo all’esercito ucraino di arrendersi, proponendo questi contenuti come se provenissero dai legittimi proprietari dell’account». Una volta individuati questi video, Meta ha provveduto immediatamente alla loro rimozione dalla piattaforma. Oltre a questa operazione, Meta ha annunciato di aver rimosso circa 200 account appartenenti tutti alla medesima rete russa e bielorussa che stava cercando di segnalare (e quindi di far bloccare) profili ucraini e russi contrari alle operazioni militari in Ucraina.

A quanto pare, attività di questo genere si sarebbero intensificate esattamente a ridosso dell’inizio della campagna militare russa in Ucraina, facendo propendere – dunque – per una operazione pianificata a tavolino.
(fonte (https://www.giornalettismo.com/account-ucraini-hackerati-facebook-gruppo-bielorusso-ghostwriter/))

TFP Link :: https://about.fb.com/news/2022/04/metas-adversarial-threat-report-q1-2022/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: slataper - 08 Apr 2022, 10:37
In effetti Anonymous è un'ottima approssimazione, nella realtà, del concetto di vigilante mascherato.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 08 Apr 2022, 11:13
Ancora razzi sui civili in evacuazione. Una mostruosità come questa, in Europa, nel 2022, non la concepisco. Io sto male.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 08 Apr 2022, 13:22
Io non lo so se credere alla propaganda russa, vero è che il missile caduto alla stazione sia ucraino (Tochka-U, differente strutturalmente dagli Iskandar russi), ed è possibilissimo che molte armi ucraine siano cadute in mano ai russi. (edit: ancora oggi sono in uso presso i russi, nonostante siano ufficialmente caduti in disuso nel 2020)
Quello che mi sfugge è il bombardare una regione che, de iure è ucraina, ma de facto è russofona e russofila, e quindi stai colpendo gente che, presumibilmente, sta partendo per venire o tornare in Russia, ed è, teoricamente, dalla tua parte (posto che la mia convinzione sia che, in una situazione del genere, il grosso delle persone cerchi rifugio, non bandiere).
Non dico che non sia successo, eh, ma proprio non lo capisco (come non capisco gli stupri, le esecuzioni, le videochiamate alle madri dei propri avversari per annunciargli che il figlio se lo stanno mangiando i cani, mentre si ride. Da ambo i lati)...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 08 Apr 2022, 14:27
La situazione si complica, e mentre la Svezia ha preferito essere più cauta, la Finlandia pare abbia visto nelle mosse di Putin una minaccia.
Questa sarebbe un'ottima argomentazione da sottoporre ad Orsini, se è vero che le azioni di Putin sono la conseguenza anche di pressioni esterne, nulla toglie che qualcuno possa desiderare di anticipare le mosse di un imperialista mettendosi al sicuro sotto il cappello della Nato.
Speriamo che la cosa non faccia sentire qualcuno ancora più alle strette...
TFP Link :: https://www.fanpage.it/esteri/la-paura-di-una-invasione-russa-spinge-la-finlandia-verso-la-nato-si-prepara-richiesta-di-ingresso/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: DRZ - 08 Apr 2022, 20:43
Io non lo so se credere alla propaganda russa, vero è che il missile caduto alla stazione sia ucraino (Tochka-U, differente strutturalmente dagli Iskandar russi), ed è possibilissimo che molte armi ucraine siano cadute in mano ai russi. (edit: ancora oggi sono in uso presso i russi, nonostante siano ufficialmente caduti in disuso nel 2020)
Quello che mi sfugge è il bombardare una regione che, de iure è ucraina, ma de facto è russofona e russofila, e quindi stai colpendo gente che, presumibilmente, sta partendo per venire o tornare in Russia, ed è, teoricamente, dalla tua parte (posto che la mia convinzione sia che, in una situazione del genere, il grosso delle persone cerchi rifugio, non bandiere).
Non dico che non sia successo, eh, ma proprio non lo capisco (come non capisco gli stupri, le esecuzioni, le videochiamate alle madri dei propri avversari per annunciargli che il figlio se lo stanno mangiando i cani, mentre si ride. Da ambo i lati)...

Non lo capisci perché parti dal presupposto sbagliato. Non è una regione russofila e russofona, è un pezzo dell'Ucraina in cui c'è un movimento separatista. Un po' come la Padania dei bei tempi, ma senza il gusto per il trash che abbiamo noi Italiani.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 08 Apr 2022, 21:17
Faccio fatica ad immaginarmi una padania, o una catalogna, o un Alto Adige, che per rendersi indipendente inizia una guerra che rade al suolo casa propria.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Thar - 08 Apr 2022, 22:36
Faccio fatica ad immaginarmi una padania, o una catalogna, o un Alto Adige, che per rendersi indipendente inizia una guerra che rade al suolo casa propria.

Beh, è un pò il sistema di pensiero alla base dei movimenti terroristici: fai casino in un territorio per far sollevare la popolazione contro quelli che, in apparenza, sono i responsabili del massacro/eccidio/disastro/etc.
Il fatto che il territorio da devastare appartenga alla tua stessa nazione e/o sia popolato da persone parlanti il tuo stesso idioma è irrilevante per questo genere di individui bastardi.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 08 Apr 2022, 22:44
Giusto per essere puntiglioso sul dettaglio dal punto di vista storico, non ricordo guerre di indipendenza che non si siano svolte sul territorio della nazione che cercava l'indipendenza.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Thar - 08 Apr 2022, 22:59
Giusto per essere puntiglioso sul dettaglio dal punto di vista storico, non ricordo guerre di indipendenza che non si siano svolte sul territorio della nazione che cercava l'indipendenza.

Questo è verissimo.
Solo che la guerra in Ucraina non è una guerra d'indipendenza.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Yoshi - 08 Apr 2022, 23:05
Si parlava di un movimento separatista. Non ne so abbastanza per capire quanto sia sensato parlarne in relazione a quello che accade nel Donbas dal 2014, ma al separatismo mi riferivo.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 09 Apr 2022, 03:01
Giusto per essere puntiglioso sul dettaglio dal punto di vista storico, non ricordo guerre di indipendenza che non si siano svolte sul territorio della nazione che cercava l'indipendenza.
Quelle per l'indipendenza energetica si sono svolte tutte a casa d'altri ;D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 09 Apr 2022, 03:04
Faccio fatica ad immaginarmi una padania, o una catalogna, o un Alto Adige, che per rendersi indipendente inizia una guerra che rade al suolo casa propria.

Beh, è un pò il sistema di pensiero alla base dei movimenti terroristici: fai casino in un territorio per far sollevare la popolazione contro quelli che, in apparenza, sono i responsabili del massacro/eccidio/disastro/etc.
Il fatto che il territorio da devastare appartenga alla tua stessa nazione e/o sia popolato da persone parlanti il tuo stesso idioma è irrilevante per questo genere di individui bastardi.
Sì, ma qui siamo già arrivati al terrorismo, hai già escluso l'ipotetica volontà di passare da uno stato ad un altro. Che anche per me non esiste, comunque.


Quello del Donbass potrebbe somigliare più ad Alto Adige (meglio Sud Tirolo, via) ed Austria.
Come se separatisti del il sud Tirolo, fiancheggiati dall'esercito austriaco, dichiarassero la volontà di passare all'Austria, inizialmente solo con proteste. Seguite dall'arrivo di militari e civili austriaci a dare manforte.
Poi l'Italia invia l'esercito, in particolare forma per l'occasione un battaglione con un 10-20% di fascisti patriottici, e li manda in prima linea.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 09 Apr 2022, 09:17
3.48 - Il rating del debito russo in valuta estera a lungo termine è stato declassato da S&P da CC a SD, cioè in default selettivo.

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/giornata_in_diretta/2022/04/09/ucraina-la-cronaca-della-giornata_8a9867eb-df3c-40c9-ac86-32792140187d.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 09 Apr 2022, 09:30
Faccio fatica ad immaginarmi una padania, o una catalogna, o un Alto Adige, che per rendersi indipendente inizia una guerra che rade al suolo casa propria.

Beh, è un pò il sistema di pensiero alla base dei movimenti terroristici: fai casino in un territorio per far sollevare la popolazione contro quelli che, in apparenza, sono i responsabili del massacro/eccidio/disastro/etc.
Il fatto che il territorio da devastare appartenga alla tua stessa nazione e/o sia popolato da persone parlanti il tuo stesso idioma è irrilevante per questo genere di individui bastardi.
Sì, ma qui siamo già arrivati al terrorismo, hai già escluso l'ipotetica volontà di passare da uno stato ad un altro. Che anche per me non esiste, comunque.


Quello del Donbass potrebbe somigliare più ad Alto Adige (meglio Sud Tirolo, via) ed Austria.
Come se separatisti del il sud Tirolo, fiancheggiati dall'esercito austriaco, dichiarassero la volontà di passare all'Austria, inizialmente solo con proteste. Seguite dall'arrivo di militari e civili austriaci a dare manforte.
Poi l'Italia invia l'esercito, in particolare forma per l'occasione un battaglione con un 10-20% di fascisti patriottici, e li manda in prima linea.
In realtà l'Austria considera il Sud Tirolo i terroni del Tirolo. Ostentano superiorità e non combatterebbero mai per recuperare l'AA.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 09 Apr 2022, 10:37
TFP Link :: https://edition.cnn.com/2022/04/08/europe/chernobyl-russian-withdrawal-intl-cmd/index.html

probabilmente un po' da filtrare, ma notizie di soldati russi che si ammalano trapelavano
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 09 Apr 2022, 13:52
Ripesco la mia teoria: secondo me si son persi e pensavano di essere in una centrale termoelettrica :sisi:.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 09 Apr 2022, 14:05
il corriere.it parla di trincee scavate a mani nude in zone contaminate. Sinceramente sono perplesso. Anche una dittatura con minima considerazione di vita e diritti, non ha nessun interesse a far crepare i propri soldati così.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 09 Apr 2022, 14:24
TFP Link :: https://www.open.online/2022/04/09/russia-vs-ucraina-consigliere-putin-zelensky-ucciso/
"Si presupponeva anche che l’esercito ucraino si sarebbe schierato con noi e non è successo".

Questa frase mi fa pensare, perché lascia intendere che ai piani alti russi fossero davvero convinti di dover liberare una popolazione oppressa dai nazisti.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 09 Apr 2022, 14:29
In realtà l'Austria considera il Sud Tirolo i terroni del Tirolo. Ostentano superiorità e non combatterebbero mai per recuperare l'AA.
Sì. Ci ho provato, il paragone regge fino ad un certo punto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 09 Apr 2022, 19:45
E mentre la propaganda russa, l'informazione delira...
TFP Link :: https://www.panorama.it/amp/open-fact-checker-facebook-fake-news-2657126902
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 10 Apr 2022, 12:16
preoccupanti le elezioni in Francia

sperèm
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 10 Apr 2022, 12:30
TFP Link :: https://edition.cnn.com/2022/04/10/politics/ukraine-first-us-ambassador/index.html
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 10 Apr 2022, 13:14
preoccupanti le elezioni in Francia

sperèm

C'è una incredibile convergenza, nei sondaggi.
Solo 2 mesi fa il gap pareva incolmabile per Le Pen, poi Macron ha iniziato a perdere consenso perché (dicono) ha iniziato la campagna elettorale vera e propria in ritardo, "distratto" dagli eventi in Ucraina.

Se davvero Le Pen dovesse infine farcela, sarebbe un impatto inaudito sull'Europa. Ora che la storica leadership tedesca è meno salda di sempre.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Giobbi - 10 Apr 2022, 13:45
Yep,
ero a cena con un tedesco tra l'altro ieri sera, uno che aveva collaborato alle campagne di Schroder (criticato per il suo restare nella compagnia russa ora) e Merkel.

E sì dice che ora c'é il solito problema di coalizione di potere ma con idee divergenti che quindi blocca l'esecutivo.

A parte riguardo le spese militari dove hanno colto l'opportunità immediatamente
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 10 Apr 2022, 14:11
TFP Link :: https://twitter.com/DmytroKuleba/status/1512710966705897476?t=lLnCfbZrbXocZoq2enoCxw&s=19
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 10 Apr 2022, 18:24
https://twitter.com/DmytroKuleba/status/1512710966705897476?t=lLnCfbZrbXocZoq2enoCxw&s=19
Anche perché dal lato russo non ci sarà più una istituzione che ne tiene traccia.
TFP Link :: https://www.valigiablu.it/chisura-memorial-russia/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Cryu - 10 Apr 2022, 20:01
Dalla narrazione occidentale della guerra mancano completamente i separatisti/indipendentisti. Cosa stanno facendo? Combattono? Con chi?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 10 Apr 2022, 21:18
Letturina leggera domenicale.

Spoiler (click to show/hide)

TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/04/10/ucraina-stupri-esercito-russo/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 11 Apr 2022, 01:17
Io invece vorrei sottolineare che questi lavorano per i russi
TFP Link :: https://www.ilpost.it/2022/04/10/gruppo-wagner-russia-ucraina/

Orwellianamente, accusano gli altri di nazismo solo per convincere i propri soldati, ma

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 11 Apr 2022, 12:28
10.46 - Decine di migliaia di persone sono morte a Mariupol, nella regione di Donetsk. Lo ha annunciato il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelenskyi durante il suo discorso davanti al parlamento della Corea del Sud, come riferisce Ukrinform. Il presidente ucraino ha osservato che la situazione peggiore è attualmente a Mariupol, poiché la città è stata bloccata dalle truppe russe dal primo marzo. "Mariupol è distrutta. Ci sono decine di migliaia di morti, ma anche così i russi non fermano l'offensiva. Vogliono fare di Mariupol una città evanescente", ha detto Zelensky .

TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/giornata_in_diretta/2022/04/11/ucraina-la-cronaca-della-giornata_aaf76bb7-42f2-407e-b208-5fe3cf0d6266.html

Stime conservative, probabilmente.
Il 90% della città è spianata.

Dicevo tra me e me, capperi il covid zitto zitto pare comunque più letale.

Anche no.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 11 Apr 2022, 13:04
TFP Link :: https://www.macitynet.it/microsoft-blocca-domini-russi-che-prendevano-di-mira-i-media-ucraini/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 11 Apr 2022, 13:07
Ma no, dai, giusto un pochino...
TFP Link :: https://fb.watch/cjNflOR1HQ/
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 11 Apr 2022, 18:21
Citazione
Ucraina: Nehammer, con Putin colloquio molto duro e franco. Separatisti filo-russi: 'Preso il porto di Mariupol'

---
Si è tenuto a Mosca tra il presidente russo Vladimir Putin e il cancelliere austriaco Karl Nehammer.

Lo ha annunciato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, citato da Interfax, spiegando che l'incontro si è tenuto nella tenuta presidenziale di Novo-Ogaryovo.

"Il colloquio con Putin è stato molto duro e franco", ha detto il cancelliere austriaco secondo l'agenzia austriaca Apa. "Non è stato un incontro amichevole".


TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/04/11/ucraina-russia-prepara-lattacco-al-donbass-altra-notte-di-bombe-una-nuova-fossa-comune_e40ecc99-85a8-4317-b8fb-16e4f9a5a993.html

Direi tranquillamente il passaggio diplomatico più rilevante delle ultime settimane.

Dal punto di vista umano, potenti le sfilate in quel di Kiev. Ma non smuovono una virgola.

Ora... stranamente manca l'altra campana. Cos'ha risposto zio rispetto al reality check austriaco?
Sia quel che sia, se non è del tutto folle, sentirselo dire avrà avuto un impatto.
 Da qui a farlo recedere dalla sua, non ci crede manco la santissima donna che ha partorito il diavolo in terra, ma sai la soddisfazione di farlo almeno tentennare, guardandolo dritto nelle palle degli occhi (e poter poi addirittura uscirne vivo...) ?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 11 Apr 2022, 19:23
Austriaci... Austriaci... Uhm, dove li ho già visti coinvolti? 🤔
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Void - 11 Apr 2022, 19:49
Nei miei trip fantasy :D
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 11 Apr 2022, 21:39
È un segnale. Ha aperto la porta del bunker.
Chi lo aveva incontrato dall'inizio dell'invasione dei leader Europei? Nessuno mi pare.
Obiettivo minimo e probabilmente unico di questa catastrofe militare penso sia il Donbass a questo punto.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 11 Apr 2022, 22:29
Chi lo aveva incontrato dall'inizio dell'invasione dei leader Europei? Nessuno mi pare.
Ricordavo che si fossero presentati tutti, a parte Draghi.
Ma rigorosamente uno alla volta, in perfetto stile "Europa Unita". O erano semplici telefonate?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Zoto - 11 Apr 2022, 22:55
È un segnale. Ha aperto la porta del bunker.
Chi lo aveva incontrato dall'inizio dell'invasione dei leader Europei? Nessuno mi pare.
Obiettivo minimo e probabilmente unico di questa catastrofe militare penso sia il Donbass a questo punto.

Vediamo come sta il primo ministro austriaco fra 10 giorni.
Che come minimo l'hanno avvelenato con gli isotopi radioattivi appena uscito dall'incontro con Putin.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: babaz - 11 Apr 2022, 23:35
Chi lo aveva incontrato dall'inizio dell'invasione dei leader Europei? Nessuno mi pare.
Ricordavo che si fossero presentati tutti, a parte Draghi.
Ma rigorosamente uno alla volta, in perfetto stile "Europa Unita". O erano semplici telefonate?

dopo l'inizio dell'invasione (24 febbraio)?
nessuno è stato da Putin.

Prima aveva fatto un paio di corse Macron.
Per il resto sono telefonate
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Gaissel - 12 Apr 2022, 08:41
Esatto.

edit: che brutti gli edit "quale cazzata? Non ho detto nessuna cazzata" :no:
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Xibal - 12 Apr 2022, 10:05
Esatto.

edit: che brutti gli edit "quale cazzata? Non ho detto nessuna cazzata" :no:
Le tue lusinghiere attenzioni sono più che sufficienti a tenere il punteggio. Mi raccomando, voglio un rapporto dettagliato sulla mia scrivania...
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 12 Apr 2022, 14:11
Citazione
Già nei primi giorni del conflitto, gruppi di civili volontari, come quello chiamato Aerorozvidka, un vero e proprio gruppo di “nerd” che, grazie all’esperienza acquisita nel tempo con i droni, ha collaborato con l’esercito per aiutare l’Ucraina a fermare, o almeno rallentare, l’avanzata dei carri armati russi verso Kiev. Durante la notte, sono proprio questi piccoli esplosivi ad aver creato non poche difficoltà ai militari russi, respingendo anche il tentativo delle truppe di Vladimir Putin di circondare e bloccare l’aeroporto della capitale ucraina. Sono circa trenta i componenti del gruppo, ora di rilevante importanza per la resistenza. Molti tentativi di offensiva sono falliti in questo modo, con i droni che possono essere considerati la fionda del piccolo Davide che creò non pochi problemi al gigante Golia. La preparazione di questo reparto non è comunque improvvisata, perché l’unità tecnologica è composta soprattutto da giovani tecnici che hanno fatto parte dell’opposizione di Piazza Maidan sin dal 2014, anno di annessione della Crimea da parte della Russia. Da quel momento in poi, l’idea di provare a resistere alle truppe nemiche sfruttando innovativi mezzi tecnologici, prima come monitoraggio e documentazione, ora come ruolo attivo negli scontri bellici. Un supporto che attualmente sta facendo la differenza e forse cambiando anche le sorti della guerra. Il gruppo è molto attivo sui social e i video che riprendono i movimenti di truppe russe e le successive imboscate sono quotidianamente riprese da tutti i siti del mondo.

TFP Link :: https://www.corriere.it/tecnologia/22_aprile_11/cos-aerorozvidka-gruppo-nerd-ucraini-che-guida-droni-anche-civili-37f54944-b984-11ec-8b83-29e83193a24c.shtml
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Andrea_23 - 12 Apr 2022, 16:55
Se ne era parlato circa un mese fa, relativamente al mega convoglio.
La leggenda vorrebbe che fossero stati proprio loro ad intralciarlo significativamente.

È talmente assurdo e campato per aria da non poter esser che vero. Certo è che, fosse l'elemento caratterizzante di un film di guerra, mi ci farei sopra una risata...

A livello strettamente pratico non riesco minimamente a concepire come sia possibile che abbia funzionato.
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: eugenio - 13 Apr 2022, 16:32
Citazione da: https://www.ilpost.it/2022/04/13/battaglia-mariupol-biden-genocidio/
La prima ministra svedese Magdalena Andersson e quella finlandese Sanna Marin hanno detto nel corso di una conferenza stampa congiunta che in futuro Svezia e Finlandia potrebbero entrare nella NATO. È una possibilità di cui si parla da giorni, ma finora i governi dei due paesi non avevano detto nulla di ufficiale al riguardo. Andersson e Marin hanno detto che non è stata ancora presa nessuna decisione finale, ma che la guerra in Ucraina ha spinto i governi dei due paesi ad accelerare la discussioni su una possibile adesione alla NATO.

Poche ore prima della conferenza stampa, il giornale svedese Svenska Dagbladet aveva scritto (https://www.svd.se/a/Wj5gW2/uppgifter-till-svd-magdalena-andersson-vill-ga-med-i-nato-i-juni) che il governo svedese avrebbe intenzione di chiedere formalmente di entrare nella NATO il prossimo giugno.

TFP Link :: https://www.adnkronos.com/finlandia-discute-adesione-nato-russia-rafforza-militari-al-confine_4jcxIu4UcAY0WSSTYF3oi9
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Kairon - 13 Apr 2022, 18:16
Onestamente mi pare una bella cazzata fare certe dichiarazioni ora.
Profilo basso no?
Che necessità c'era in questo momento di spostare l'attenzione su di se?
Titolo: Re: Conflitto Ucraina-Russia
Inserito da: Asher - 13 Apr 2022, 18:43
Onestamente mi pare una bella cazzata fare certe dichiarazioni ora.
Profilo basso no?
Che necessità c'era in questo mome