TFP Forum

[T]alk => Talk => Topic aperto da: Nihilizem - 26 Apr 2021, 15:15

Titolo: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Nihilizem - 26 Apr 2021, 15:15
L'idea del topic l'ho presa da un forum letto tempo addietro, ed è che chi è disponibile dice che mestiere fa e si mette a disposizione della comunità per rispondere a curiosità, dubbi e corbellerie varie che quelli non addentri potrebbero avere, anche le più "stupide".
Il tono si vuole abbastanza leggero, quindi magari evitiamo di chiedere consulti elaborati, soprattutto nel caso di avvocati e medici  :D

Se l'iniziativa ha qualche riscontro raccoglierò in questo post una lista degli "esperti" disposti a rispondere alle domande. Ovviamente ognuno è libero di ignorare qualsiasi domanda senza problemi.

Per quanto mi riguarda, lavoro nel ricevimento* di un albergo 4 stelle, categoria Leisure, da oramai più di 10 anni.

*Anche se preferiamo definirci con titoli più altisonanti   :D

Se avete domande o curiosità sparate, altrimenti pazienza  ;)


Mestieranti:

Alexross: Ingegneria civile, progettazione edifici

Answer: Responsabile/Consulente commerciale Più nel dettaglio (https://www.tfpforum.it/index.php?topic=26019.msg2675031#msg2675031)

Atchoo: Adetto gestione parcheggi / Ausiliario della sosta

Castalia83: Anatomopatologa

DrKoopa: Fotografo, precedentemente Architetto (Più nel dettaglio) (https://www.tfpforum.it/index.php?topic=26019.msg2674898#msg2674898)

Giobbi: Composizione/Produzione Musica

Goffraiden: Programmatore web (Più nel dettaglio) (https://www.tfpforum.it/index.php?topic=26019.msg2675012#msg2675012)

Grendel: Internal Auditor bancario, specializzato in finanza e governance (Spiegazione) (https://www.tfpforum.it/index.php?topic=26019.msg2674935#msg2674935)

Il Pupazzo Gnawd: Responsabile commerciale estero per una società che produce superfici decorative

Ivan F: Localizzazione videogiochi

Lost Highway: Responsabile team di recupero crediti in una finanziaria

Naked: Azienda di trasporto pubblico

Nihilizem: Front Office Hotel

Nodisco: Ingegneria Ambientale (Più nel dettaglio) (https://www.tfpforum.it/index.php?topic=26019.msg2674887#msg2674887)

Peppebi: Product designer specializzato in antipasti e dolci

Ryo_Hazuki: Chef/chef pasticcere/panificatore in albergo 4 stelle (Più nel dettaglio) (https://www.tfpforum.it/index.php?topic=26019.msg2674820#msg2674820)

The Benso: Rivendita videogiochi vecchi su Ebay

Void: Programmatore di dispositivi elettronici / Ingegnere elettronico (Descrizione specifica) (https://www.tfpforum.it/index.php?topic=26019.msg2674775#msg2674775)

Wis: Progettazione allestimento di dettaglio delle navi da crociera (Spiegazione1 (https://www.tfpforum.it/index.php?topic=26019.msg2675297#msg2675297)

Xibal: Veterinario, specializzato in igiene e sanità degli alimenti di origine animale (Descrizione specifica) (https://www.tfpforum.it/index.php?topic=26019.msg2674744#msg2674744)

Yoshi: Game Designer in un'azienda multinazionale di giochi mobili.

Zoto: Ingegnere edile, specializzato in architettura ospedaliera e hotel/resorts/casino

Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Xibal - 26 Apr 2021, 15:19
Hutch, preparatore

Scherzi a parte, sono un veterinario, che si è specializzato in igiene e sanità degli alimenti di origine animale, quindi se dopo mangiato vi viene un po' di scagazza, è colpa del forum che mi distrae :educated:
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Nihilizem - 26 Apr 2021, 15:24
Hutch, preparatore

Scherzi a parte, sono un veterinario, che si è specializzato in igiene e sanità degli alimenti di origine animale, quindi se dopo mangiato vi viene un po' di scagazza, è colpa del forum che mi distrae :educated:
Non ti avrei mai detto veterinario, anche se farei fatica a dire sulla base di cosa dovrei attribuirti un mestiere piuttosto che un altro  :D
Nello specifico cosa fai, se posso chiedere? Il campo che citi sembra molto vasto.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 26 Apr 2021, 15:27
Localizzazione di videogiochi, da oltre vent'anni.

Non gioco mai videogiochi che abbiamo tradotto noi.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: bubbo - 26 Apr 2021, 15:28
Per quanto mi riguarda, lavoro nel ricevimento* di un albergo 4 stelle, categoria Leisure, da oramai più di 10 anni.

Ovviamente vogliamo sapere se hai aneddoti zozzi da raccontare 8) tipo se ci sono ospiti che ti chiedono di procurargli compagnia o cose simili.
Una cosa un po' più seria è l'aspetto degli sprechi, tipo i saponi usati una volta che sono praticamente nuovi... alcuni alberghi si stanno attrezzando per riciclarli in qualche modo, ma la vecchia maniera era semplicemente buttarli via?
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Nihilizem - 26 Apr 2021, 15:40
Localizzazione di videogiochi, da oltre vent'anni.
Esiste una particolare lingua che per via di specifiche caratteristiche che non saprei nemmeno definire vi da più difficoltà di altre nell'adattamento in italiano?

Ovviamente vogliamo sapere se hai aneddoti zozzi da raccontare 8) tipo se ci sono ospiti che ti chiedono di procurargli compagnia o cose simili.
Una cosa un po' più seria è l'aspetto degli sprechi, tipo i saponi usati una volta che sono praticamente nuovi... alcuni alberghi si stanno attrezzando per riciclarli in qualche modo, ma la vecchia maniera era semplicemente buttarli via?
Per la prima parte, siamo un albergo con un target orientato molto di più verso le coppie, o il congressuale, quindi non la clientela business itinerante che generalmente farebbe quel tipo di richieste. Ci sono naturalmente seppur rare eccezioni.
Un giorno un ospite che viaggiava da solo, ubriaco al punto che temevo vomitasse sul bancone, mi lasciò una busta con 50€ con preghiera di trovargli "compagnia". Naturalmente non ho fatto nulla del genere, anche perché era quasi certo che risalito in stanza era svenuto nel letto.
La mattina dopo ho fatto per restituirgli discretamente la busta, ma o non si ricordava di avermela lasciata, o per l'imbarazzo, me la lasciò lì.
Mancia gratis  :yes:

Sulla seconda questione, almeno dove lavoro io (non pretendo di parlare per il settore in generale) non c'è purtroppo questa gran coscienza ecologica.
Ad esempio l'idea di mettere a disposizione nei bagni bicchieri di vetro riutilizzabili piuttosto che quelli di plastica usa e getta è una cosa relativamente recente.
Sono contrasti. Ad esempio abbiamo iniziato di recente a lasciare nei bagni carta igienica fatta di carta riciclata (cosa che ogni tanto attrae critiche perché "brutta"), lì dove per una questione prestigio o quel che è la direzione vuole che tutta la biancheria da bagno usata venga comunque sostituita e portata in lavanderia se l'ospite è in fermata, lì dove generalmente si tende a sostituire un asciugamano solo se l'ospite lo lascia per terra (almeno nel 3 stelle dove vado io perché sono un poveraccio).

L'altro grosso problema è che un hotel per sua natura produce una quantità spropositata di rifiuto secco indifferenziato. Ci sono realtà che gestiscono meglio la cosa, ma la realtà è purtroppo quella.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: jamp82 - 26 Apr 2021, 17:22
Localizzazione di videogiochi, da oltre vent'anni.

Non gioco mai videogiochi che abbiamo tradotto noi.

Giusto, anche Orson Welles usciva dalla sala prima dell'inizio dei suoi film perché ormai non poteva cambiare nulla in caso gli venisse qualche idea nuova.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: The Benso - 26 Apr 2021, 18:47
Vendo videogiochi vecchi su eBay, come credo che qui sappiano già tutti ^^''
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: naked - 26 Apr 2021, 19:30
Oltre a schiavizzare i sottoposti, lavoro in un'azienda di trasporto pubblico.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Xibal - 26 Apr 2021, 20:06
Hutch, preparatore

Scherzi a parte, sono un veterinario, che si è specializzato in igiene e sanità degli alimenti di origine animale, quindi se dopo mangiato vi viene un po' di scagazza, è colpa del forum che mi distrae :educated:
Non ti avrei mai detto veterinario, anche se farei fatica a dire sulla base di cosa dovrei attribuirti un mestiere piuttosto che un altro  :D
Nello specifico cosa fai, se posso chiedere? Il campo che citi sembra molto vasto.
Nel mio specifico sono un ispettore delle carni nei macelli, controllo gli animali da vivi e da morti, il benessere al trasporto e alla macellazione, le procedure igieniche di lavorazione, effettuo audit sulla qualità, campionamenti per il Piano Nazionale Residui (sorveglianza sui farmaci somministrati agli animali in vita, e rispetto delle norme su quelli consentiti e vietati, e dei tempi di sospensione per evitare che finiscano negli alimenti), eventualmente posso fare vigilanza sul territorio (pescherie, supermercati, ristoranti, alimentari ecc) su tutti i prodotti di origine animale, mangimi compresi (carne, pesce, latte, uova, formaggio, miele)...
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: alexross - 26 Apr 2021, 20:07
Faccio l'ingegnere civile, progetto edifici

Inviato dal mio SM-N980F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: bubbo - 26 Apr 2021, 20:15
Oltre a schiavizzare i sottoposti, lavoro in un'azienda di trasporto pubblico.

Da (ex) utente del trasporto pubblico, la cosa che trovavo più irritante non era la lentezza del trasporto, ma la sua inaffidabilità. Per questo ti chiedo: non sarebbe meglio fare orari dei mezzi con tempi di percorrenza anche molto allungati ma che vengono rispettati al secondo? Io da utente l'avrei preferito. Specifico che nella vita mi sono spostato soprattutto in treno, ma essendo la mia una domanda "metodologica" non credo faccia differenza.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 26 Apr 2021, 20:15
Il problema è che noi veterani conosciamo più o meno i reciproci lavori.

C'è bisogno che arrivi qualche utente rimasto finora defilato a spiegare che lui è un pornodivo.

A quel punto il topic si impenna!
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: atchoo - 26 Apr 2021, 20:18
Io in realtà non sono un impiegato addetto alla gestione dei parcheggi / ausiliario della sosta, ma un pornodivo.
Il nome d'arte è baby face, ma il dick non è baby. 😎
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Castalia83 - 26 Apr 2021, 20:24
Sono anatomopatologa, come penso tutti sappiano, ma trovo carina l'idea del topic quindi partecipo volentieri.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 26 Apr 2021, 20:25
Localizzazione di videogiochi, da oltre vent'anni.
Esiste una particolare lingua che per via di specifiche caratteristiche che non saprei nemmeno definire vi da più difficoltà di altre nell'adattamento in italiano?

Gestiamo solo videogiochi dall'inglese, quindi la risposta non ce l'ho.

Ma già l'inglese sa essere una bella grana nei videogiochi, quando mancano, per esempio, genere e numero di chi dialoga, o quando devi gestire le formality tra personaggi (TU/LEI/VOI). Proprio perché nel testo sorgente tutto questo non esiste, in quanto possono usare formule che vanno su tutto.

Che lingua pigra, in effetti.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Shinji - 26 Apr 2021, 20:27
Io non so che mestiere faccio, ma lo faccio bene.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 26 Apr 2021, 20:31
A margine, una piccola curiosità: per tutti i giochi narrativi con un minimo di spessore viene creata una Formality Grid, ovvero una griglia dei rapporti di formalità tra personaggi.

Tutti i personaggi vengono elencati sia sull'asse Y (quando sono Speaker), sia sull'asse X (quando sono Addressee). All'incrocio, inseriamo come si rivolgono: TU/LEI/VOI.

Questo perché può accadere di gestire decine di personaggi e di tradurre dialoghi a distanza di mesi, quindi tenere tutto a memoria è impossibile.

La Formality Grid di giochi come Kingdom Come, alla fine, aveva le dimensioni delle Pagine Gialle.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 26 Apr 2021, 20:33
Sono anatomopatologa, come penso tutti sappiano, ma trovo carina l'idea del topic quindi partecipo volentieri.

Io una domanda ce l'ho, @Castalia83, e anche da parecchio.

Hai ancora una reazione emotiva quando il campione che esamini è positivo?
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: naked - 26 Apr 2021, 20:38
Oltre a schiavizzare i sottoposti, lavoro in un'azienda di trasporto pubblico.

Da (ex) utente del trasporto pubblico, la cosa che trovavo più irritante non era la lentezza del trasporto, ma la sua inaffidabilità. Per questo ti chiedo: non sarebbe meglio fare orari dei mezzi con tempi di percorrenza anche molto allungati ma che vengono rispettati al secondo? Io da utente l'avrei preferito. Specifico che nella vita mi sono spostato soprattutto in treno, ma essendo la mia una domanda "metodologica" non credo faccia differenza.
Sul trasporto su gomma è impossibile rispettare gli orari per via di mille variabili. Allungare i tempi fa crescere i costi aziendali. Quindi si tende, nel limite del possibile, a contrarre i tempi.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Castalia83 - 26 Apr 2021, 20:48
Bella domanda!
No, non più.
Ne ho avute anche di piuttosto violente i primi tempi (tipo crisi di pianto inarrestabili alla vista di agobiopsie mammella positive per cancro in donne IN ALLATTAMENTO!). E' una cosa che ancora mi smuove qualcosa dentro, probabilmente mi ci immedesimo troppo.
Ma ormai riesco a gestire bene la cosa, non so come spiegare, slego il dato razionale (la diagnosi) dal piano emozionale, idem le autopsie su giovani (i bambini per fortuna non li faccio, farei fatica).
Penso che, soprattutto nel mio ambito in cui non ho contatto con i pazienti e quindi non ho bisogno di mostrare empatia, il lasciarsi trasportare dalle emozioni sia deleterio, soprattutto per il paziente.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Void - 26 Apr 2021, 21:43
slego il dato razionale (la diagnosi) dal piano emozionale
Ho sempre pensato che fosse un'abilità fondamentale per chiunque voglia seguire la professione medica. Altrimenti c'è da impazzire.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Void - 26 Apr 2021, 21:56
Io sono un programmatore di dispositivi elettronici abbastanza vicini alla macchina. Linguaggi strutturati tipo C, oppure linguaggi tipo assembler, ho scritto anche qualcosa in VHDL. Da ingegnere elettronico mi dedico ad altre attività non inerenti la programmazione.
Negli ultimi 6 anni ho programmato PLC, negli ultimi 4 mi dedico più al collaudo di impianti industriali.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ryo_Hazuki - 27 Apr 2021, 01:36
Chef/chef pasticcere/panificatore in albergo 4 stelle.
Ho lavorato in un albergo 5 stelle lusso e in un ristorante stellato (2 per la precisione) d'albergo tra le varie esperienze (sono nell'hotellerie da una quindicina d'anni.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Giobbi - 27 Apr 2021, 03:28
Gnam!


Io composizione-produzione musica
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Lost Highway - 27 Apr 2021, 07:56
Responsabile di un team che si occupa di recupero crediti in una finanziaria!
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: peppebi - 27 Apr 2021, 08:23
Product designer specializzato in antipasti e dolci e ad evitare le avanches di colleghi e passeggeri quando volo.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Xibal - 27 Apr 2021, 08:30
Product designer specializzato in antipasti e dolci e ad evitare le avanches di colleghi e passeggeri quando volo.
Sei un Food Designer?Wow, è una professione molto all'avanguardia, se non sbaglio, ultimamente, ma non lavoravi nei trasporti aerei?
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: peppebi - 27 Apr 2021, 08:46
Ahahha, scusa era per accorpare gli ultimi mestieri che ho fatto. In sostanza ho fatto per dieci anni il product designer, poi il cuoco per tre anni e ora sono assistente di volo.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: alexross - 27 Apr 2021, 08:52
Localizzazione di videogiochi, da oltre vent'anni.

Non gioco mai videogiochi che abbiamo tradotto noi.

C'è mai stato qualche gioco che ti sei pentito di aver tradotto perchè volevi giocarci tanto tanto?
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: nodisco - 27 Apr 2021, 10:57
Io lavoro in uno studio di ingegneria ambientale: facciamo consulenza riguardo alla sicurezza sul lavoro, gestione dei rifiuti, progettazione impianti di aspirazione, autorizzazioni ambientali, valutazioni di clima ed impatto acustico, varie ed eventuali.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Zoto - 27 Apr 2021, 11:11
Ingegnere edile di laurea, specializzato in architettura ospedaliera e hotel/resorts/casino (si, gli antipodi).
Da qualche anno però lavoro in pratica come team e office manager.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Xibal - 27 Apr 2021, 11:14
Ahahha, scusa era per accorpare gli ultimi mestieri che ho fatto. In sostanza ho fatto per dieci anni il product designer, poi il cuoco per tre anni e ora sono assistente di volo.
Steven Seagal ti fa una pippa :D
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: DrKoopa - 27 Apr 2021, 11:35
Architetto iunior, mi sono fatto il culo 3 anni in uno studio di ingegneria con appalti pubblici, lavorando alla preparazione delle gare e direzione dei lavori delle commesse vinte (con qualche lavoretto veramente di prestigio).
Ok veniamo alla parte interessante:
Fotografo full time da 2 anni (tempismo eccezionale brà) ma ho preso in mano la mia prima reflex digitale da circa 10, quindi un minimo di formazione ce l'ho. Ergo se volete sapere che obiettivo comprare o conferme che la figura del fotografo che va a letto con tutte le modelle sia solo una leggenda eccomi qui!  :D
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Nessark - 27 Apr 2021, 11:38
Io composizione-produzione musica

Domanda d'obbligo: la composizione musicale di cui vai più fiero?
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: nodisco - 27 Apr 2021, 11:41
Io composizione-produzione musica
Che software usi? Logic, Cubase, Live...?

Io anni fa usavo Logic, poi ho un po' abbandonato la musica elettronica ma recentemente mi sono preso una replica del TB-303 della Behringer per giocare un po' e per ora lo uso con Studio One della Presonus nella versione freeware, ma stavo valutando un upgrade...
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 27 Apr 2021, 11:54
Localizzazione di videogiochi, da oltre vent'anni.

Non gioco mai videogiochi che abbiamo tradotto noi.

C'è mai stato qualche gioco che ti sei pentito di aver tradotto perchè volevi giocarci tanto tanto?

No, non mi sembra.

Domanda per te: se un ingegnere si accorge di un errore di progettazione quando è troppo tardi, cosa si fa?
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: alexross - 27 Apr 2021, 12:13
Localizzazione di videogiochi, da oltre vent'anni.

Non gioco mai videogiochi che abbiamo tradotto noi.

C'è mai stato qualche gioco che ti sei pentito di aver tradotto perchè volevi giocarci tanto tanto?

No, non mi sembra.

Domanda per te: se un ingegnere si accorge di un errore di progettazione quando è troppo tardi, cosa si fa?

Bella domanda. Diciamo che dipende molto dalla fase in cui è il progetto. Se sei ancora all'interno dell'iter progettuale sei in tempo per correggere il tiro.
Se invece il progetto è già in cantiere sono casini e lì rischi di passare dei brutti quarti d'ora.

Negli ultimi 3 anni mi son successe due volte delle situazioni serie in cui ci sono stati dei gravi errori progettuali (per fortuna non fatti da me ma da dei consulenti). In uno ce ne siamo accorti perchè si sono aperte delle crepe nella struttura, abbiamo dovuto fermare i lavori e rinforzare gli elementi sotto dimensionati.
L'altro ce ne siamo accorti prima che succedessero danni seri e abbiamo ricalcolato tutto limando l'inverosimile sui parametri, sui carichi spingendo tutto al limite e siamo riusciti a salvare quello che era stato realizzato, il resto è stato riprogettato di conseguenza.
L'altro l'a
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Lost Highway - 27 Apr 2021, 13:37

L'altro l'a

Ahia!  :scared:
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Wis - 27 Apr 2021, 13:49
Io progetto l’allestimento di dettaglio delle navi da crociera. In pratica siamo quelli che trasformano gli schemi funzionali bidimensionali di tutti gli impianti sviluppandoli in tre dimensioni all’interno dello scenario di scafo preparato dai colleghi.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 27 Apr 2021, 13:59
Io progetto l’allestimento di dettaglio delle navi da crociera. In pratica siamo quelli che trasformano gli schemi funzionali bidimensionali di tutti gli impianti sviluppandoli in tre dimensioni all’interno dello scenario di scafo preparato dai colleghi.

Manda lo screenshot di un disegno tecnico che puoi condividere, così capiscono anche quelli scemi come me.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Grendel - 27 Apr 2021, 14:16
Sono un Internal Auditor bancario, specializzato in finanza e governance.
Quello che una volta era chiamato ispettore, ma il cui ruolo è radicalmente cambiato negli anni.
In poche parole faccio parte di un ufficio con elevata autonomia e indipendenza (da normativa), che risponde direttamente a CdA e Collegio Sindacale, verificando la tenuta del sistema dei controlli interni, imponendo azioni correttive e proponendo miglioramenti ai processi aziendali in forma consulenziale.
In particolare io mi occupo di ciò che riguarda prodotti finanziari e consulenza d'investimenti (lato clienti ma anche portafoglio di proprietà), oltre a governance in senso stretto (ciò che attiene alla struttura dell'azienda nella parte alta della piramide gerarchica).

Tante parole per dire che lavoro agli "Affari Interni". :-D
Scherzi a parte il classico lavoro da burocrate, però nella mia azienda è interessante in quanto permette uno sguardo completo e a 360 gradi sul funzionamento di quel che una banca "produce".
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Xibal - 27 Apr 2021, 14:23
Io progetto l’allestimento di dettaglio delle navi da crociera. In pratica siamo quelli che trasformano gli schemi funzionali bidimensionali di tutti gli impianti sviluppandoli in tre dimensioni all’interno dello scenario di scafo preparato dai colleghi.
Farete mai un seguito di Alien Isolation? :cry:
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Giobbi - 27 Apr 2021, 14:36
Io composizione-produzione musica

Domanda d'obbligo: la composizione musicale di cui vai più fiero?

Ah!

Di getto direi Avalon di Shan Qi, alcune cose sperimentali con Ayub Ogada trasformato in musicista d'avanguardia e tra le ultime una cosa creata al volo a Novembre con Moreno "il biondo" in veste inedita e Angela Benelli, esce in un video a Maggio.

Anche una con Luca Nobis in studio qualche giorno fa, ma uscirà a fine settembre.
Dove c'é anche la simpatica Snow Temple in versione Gerudo Valley

Comunque in generale quelle che stupiscono anche me e dove è successo qualcosa di unico e particolare e non quelle invece calcolate dall'inizio nei dettagli.
Titolo: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Wis - 27 Apr 2021, 14:37
Manda lo screenshot di un disegno tecnico che puoi condividere, così capiscono anche quelli scemi come me.

Questo è il mio ambiente di lavoro abituale.
I disegni sono messe in tavola di quello che vedi a video, in modo che sia comprensibile e montabile a bordo, sono solitamente divisi per impianti (ventilazione/condizionamento, tubi, strade cavi).

(https://i.postimg.cc/g0NpWS9c/3850-CAB4-669-B-43-EF-8-A4-C-393213-EA3-AAE.jpg) (https://postimg.cc/rd03G9F7)
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 27 Apr 2021, 15:02
Tante parole per dire che lavoro agli "Affari Interni". :-D

In New York Police Department gli Affari Interni erano visti malissimo.

No, in realtà in tutti i film/serie TV, gli Affari Interni sono visti malissimo :)

Ma tu non fai licenziare la gente, no? Vero?
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Grendel - 27 Apr 2021, 15:24
Può capitare, indirettamente.
Nel caso di verifiche in cui sono coinvolti direttamente collaboratori, prendiamo in esame la normativa interna e verifichiamo se è stata infranta, per colpa o dolo.
Se del caso, noi segnaliamo l'evento, l'infrazione e il protagonista ad HR, evidenziando il rischio per la banca (misurabile in caso di perdite operative o sanzioni potenziali, meno misurabile se in termini di rischi reputazionali o interazioni di rischi).
Poi è HR che fa le sue valutazioni e prende le sue decisioni.
Ma noi non caldeggiamo nè suggeriamo interventi disciplinari, anche perché non abbiamo alcun potere decisionale (come contraltare di un accesso illimitato a qualunque informazione in azienda, bypassando ogni gerarchia).
Il nostro valore aggiunto sta nello scovare la falla e metterci una pezza affinché non sia possibile che si ripeta.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 27 Apr 2021, 15:43
Ho capito.

Finirai con una pugnalata alle spalle.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Grendel - 27 Apr 2021, 15:56
Nel garage aziendale cerco di parcheggiare sempre in posti diversi.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Nihilizem - 27 Apr 2021, 18:00
Ho aggiornato il post iniziale per includere una lista di chiunque si sia dichiarato qui dentro con relativo mestiere. Se ho saltato qualcuno o volete precisare qualcosa, fatemi pure un fischio  ;)

@Lost Highway:
Recupero crediti presumo in questo contesto andare dietro a persone (o aziende) che sono indietro con le loro rate? Quanto può essere psicologicamente ed umanamente difficile, ammesso lo sia?

@naked:
Ho una curiosità, da frequente utilizzatore di trasporti pubblici quindi in Veneto, principalmente corriere. Ho l'impressione che negli ultimi anni l'azienda che eroga questo servizio dalle mie parti abbia sostanzialmente rinunciato all'idea di controllare metodicamente che le persone che salgono a bordo abbiano realmente il biglietto. Oramai vedere un controllore è qualcosa che mi succede ogni morte di papa o giù di lì. Ogni tanto l'autista lo chiede all'inizio della corsa, ma è anche quello raro.
Naturalmente la tua potrebbe essere un'esperienza completamente diversa, ma mi pareva di leggere altrove che hai a che fare con corriere e simili. Come affrontate questo problema dal vostro punto di vista? Ammesso che per voi rappresenti un problema.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 27 Apr 2021, 18:12
D'ora in poi @Lost Highway me lo immaginerò così!

(https://i.postimg.cc/1XnkxnjR/Rimetti-a-noi-i-nostri-debiti-1-696x392.webp)
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Lost Highway - 27 Apr 2021, 18:19

Recupero crediti presumo in questo contesto andare dietro a persone (o aziende) che sono indietro con le loro rate? Quanto può essere psicologicamente ed umanamente difficile, ammesso lo sia?


Diciamo che è abbastanza stressante, soprattutto se, come nel mio caso, non fai recupero per altri ma per i tuoi clienti! :)

Però va detta una cosa, è una gran palestra da tanti punti di vista, prima di diventare responsabile mi occupavo di reportistica, analisi e seguivo alcuni progetti IT e devo dire che le cose che ho imparato non credo che le avrei imparate negli altri dipartimenti, tanto a livello tecnico quanto a livello di umano!

Per quanto riguarda questo preciso contesto storico, bah, per ora si regge, ne riparliamo quando sbloccheranno i licenziamenti! :(

D'ora in poi @Lost Highway me lo immaginerò così!

(https://i.postimg.cc/1XnkxnjR/Rimetti-a-noi-i-nostri-debiti-1-696x392.webp)

Ma no, magari, il più delle volte per fare questo lavoro (specie gestendo risorse) si finisce per diventare più che altro come lui:

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: DRZ - 27 Apr 2021, 18:26
Ho capito.

Finirai con una pugnalata alle spalle.

E' uno dei motivi per cui molte aziende si rivolgono ad agenzie esterne di consulting per quanto riguarda la gestione delle risorse umane. Non puoi pugnalare spalle che non conosci.

Era il mio lavoro (più da lato ricerca/assunzioni che per quanto riguarda licenziamenti, in realtà) fino a qualche anno fa.

Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Lost Highway - 27 Apr 2021, 18:31


E' uno dei motivi per cui molte aziende si rivolgono ad agenzie esterne di consulting per quanto riguarda la gestione delle risorse umane. Non puoi pugnalare spalle che non conosci.

Era il mio lavoro (più da lato ricerca/assunzioni che per quanto riguarda licenziamenti, in realtà) fino a qualche anno fa.



Recruiter?

Posso chiederti come mai hai cambiato?
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: DRZ - 27 Apr 2021, 19:07
Posso chiederti come mai hai cambiato?

Avevo voglia di fare qualcosa di un po' meno stressante e con meno trasferte.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Goffraiden - 27 Apr 2021, 20:25
Programmatore, più precisamente programmatore web in un'azienda che si occupa di creare strumenti per il reclutamento e l'analisi sportiva (principalmente calcio). Non è interessantissimo, però una volta mi sono fatto pagare il pranzo da Raiola a Montecarlo dove abita.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: naked - 27 Apr 2021, 21:02
[memore=269]naked[/member]:
Ho una curiosità, da frequente utilizzatore di trasporti pubblici quindi in Veneto, principalmente corriere. Ho l'impressione che negli ultimi anni l'azienda che eroga questo servizio dalle mie parti abbia sostanzialmente rinunciato all'idea di controllare metodicamente che le persone che salgono a bordo abbiano realmente il biglietto. Oramai vedere un controllore è qualcosa che mi succede ogni morte di papa o giù di lì. Ogni tanto l'autista lo chiede all'inizio della corsa, ma è anche quello raro.
Naturalmente la tua potrebbe essere un'esperienza completamente diversa, ma mi pareva di leggere altrove che hai a che fare con corriere e simili. Come affrontate questo problema dal vostro punto di vista? Ammesso che per voi rappresenti un problema.
L'evasione del titolo di viaggio è un grosso problema. Noi negli ultimi anni abbiamo intensificato l'attività di controlleria appoggiandoci a società esterne.
Con i controlli costanti e continui, la gente tende a comprare il biglietto.
Se molli il colpo e non ti fai vedere, la percentuale di evasione sale arrivando a doppia cifra.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Castalia83 - 27 Apr 2021, 21:10
In Germania si entra solo dalla porta davanti, devi mostrare l'abbonamento al conducente o timbrare davanti a lui, se non hai il biglietto lo compri (sempre dal conducente).
L'ho trovata una cosa molto intelligente e a costo zero, oltretutto in questo modo eviti pure le calche sali/scendi della gente che non rispetta la direzione per salire scendere.
Oltretutto gli abbonamenti per i mezzi pubblici erano molto convenienti rispetto al biglietto singolo, quindi la stragrande maggioranza della gente non creava coda per fare i biglietti.

Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: naked - 27 Apr 2021, 21:16
A costo zero no perché, l'attività di controlleria da parte del conducente, è regolata da accordi integrativi al CCNL ed è un costo in più per l'azienda. Inoltre devi modificare anche i tempi di percorrenza delle corse più affollate.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: answer - 27 Apr 2021, 21:22
Bel topic, Nihil!

Ora sono responsabile "commerciale" per la provincia di Bologna, e parzialmente di Modena e Ferrara, di un'azienda italiana, quotata in Borsa, che nasce più di 90 anni fa come produttore di gas (ossigeno, azoto, argon, e così via).
Oggi le attività sono tante e molto diversificate, per fortuna mi limito all'industriale e scientifico (abbiamo anche biotecnologie, medicale, genomica, centrali elettriche, ecc ecc).

Ho messo le virgolette apposta, perché, in effetti, siamo forse più consulenti che "commerciali" in senso stretto.
Anche perché, di dover convincere qualcuno che il mio *prodotto a caso* sia meglio degli altri, non penso proprio di averne la stoffa.
Sono vent'anni che sono in questa'azienda, quindi posso dirlo con ragionevole convinzione...

RESPECT
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: answer - 27 Apr 2021, 21:28
A costo zero no perché, l'attività di controlleria da parte del conducente, è regolata da accordi integrativi al CCNL ed è un costo in più per l'azienda. Inoltre devi modificare anche i tempi di percorrenza delle corse più affollate.
A Mosca e limitrofi *disclaimer fanno prima: si entra solo davanti, come dice Castalia.
[Edit] Forse, ultimamente, ci sono due ingressi.
C'è un tornello contactless - un po' come con lo skipass da noi - se non hai il titolo di viaggio, non sali.
Fine.
E' anche vero che a Mosca *disclaimer non conviene fare dei casini con chi s'occupa del pubblico servizio... :whistle:

*disclaimer: non so per il resto della Russia.

RESPECT
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Castalia83 - 27 Apr 2021, 21:30


A costo zero no perché, l'attività di controlleria da parte del conducente, è regolata da accordi integrativi al CCNL ed è un costo in più per l'azienda. Inoltre devi modificare anche i tempi di percorrenza delle corse più affollate.

Costa di più pagare il conducente o tot personale extra?
Ah, quando parlavo di abbonamenti mi riferivo a "paghi un tot a semestre e viaggi dove vuoi sui mezzi urbani", cose così, non le 10 corse prepagate che il conducente cmq deve poi controllare biglietto per biglietto...

Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Yoshi - 27 Apr 2021, 23:19
Anche a Madrid si sale solo davanti. C'è da dire che la processione della gente che timbra il biglietto  rallenta tremendamente le corse, specialmente nell'ora di punta.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Nihilizem - 27 Apr 2021, 23:46
@DrKoopa:
E' mai successo che qualche conoscente ti chiedesse di fare il fotografo al suo matrimonio o simili "Perché tanto ti piace già fare le foto, che ti costa farcene qualcuna?"
In generale noto che non c'è un grande rispetto dei lavori cosiddetti "artistici", e molta gente è convinta di poterti di fatto far lavorare gratis con la scusa che ai loro occhi tanto è un hobby.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Void - 27 Apr 2021, 23:49
Anche nella mia provincia prima del covid si saliva solo dal davanti. Gli autisti non sempre controllavano, ma c'erano anche i controllori.
L'ho usato per andare al lavoro dal 2012 al 2014, ho visto un discreto numero di sceneggiate ed un paio di volte le forze dell'ordine.

Posso dirlo? Nella mia provincia il servizio è ottimo.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Nihilizem - 27 Apr 2021, 23:53
Anche dalla mie parti onestamente non ho lamentele da fare sul servizio di trasporto pubblico locale. Parlo de La Marca per intenderci, se c'è qualche veneto.
Certe tratte sono poche servite ed è chiaro anche da prima del COVID che su certe tratte scolastiche andrebbe raddoppiato il numero di mezzi, ma quello temo sia abbastanza endemico.

E' proprio la strana sensazione che da qualche anno a questa parte abbiano alzato bandiera bianca e deciso che non hanno le risorse/il personale per fare controlli e che tanto vale lasciar perdere.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Zoto - 28 Apr 2021, 09:16
Anche a Madrid si sale solo davanti. C'è da dire che la processione della gente che timbra il biglietto  rallenta tremendamente le corse, specialmente nell'ora di punta.

Stessa cosa qui a HK e Macau. Si sale solo davanti, mentre le porte dietro sono solo per scendere.

Vero é che qui c'é anche un diverso senso civico, la gente letteralmente si fionda a passare la tessera sul lettore.
Il pagamento avviene usando una specie di carta prepagata, che si può ricaricare nei convenience stores (7-eleven) e che può essere usata ovunque (negozi, ristoranti, trasporti).
Concetto simile alla Oyster Card di Londra.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Yoshi - 28 Apr 2021, 09:24
Io, come molti sanno, faccio il Game Designer in un'azienda multinazionale di giochi mobile. Cosa che, nel contesto di forum di videogiochi, è un po' come essere un CT di una nazionale durante i mondiali.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: DrKoopa - 28 Apr 2021, 09:35
@DrKoopa:
E' mai successo che qualche conoscente ti chiedesse di fare il fotografo al suo matrimonio o simili "Perché tanto ti piace già fare le foto, che ti costa farcene qualcuna?"
In generale noto che non c'è un grande rispetto dei lavori cosiddetti "artistici", e molta gente è convinta di poterti di fatto far lavorare gratis con la scusa che ai loro occhi tanto è un hobby.
Ah sfondi una porta aperta  :D.
Diciamo che mi sono capitate un paio di occasioni in cui ero invitato "perché dai, mica posso farti lavorare il giorno del mio matrimonio" ma mi è stato espressamente richiesto di portare appunto la fotocamera. Non hanno preso bene però che abbia solo fatto una manciata di scatti, ma d'altronde mica stavo lavorando  :D.


Tra i peggiori episodi:
Conoscente che mi propone una trasferta per fare delle foto all'inaugurazione di un locale, evento super lusso "ci sarà un sarto che su richiesta farà le iniziali ai fazzoletti da taschino degli invitati", sponsor di qui e di là...ma per me manco un euro.
Mai pentito di aver rifiutato quel pagamento in visibilità, anche perché dell'evento non ho mai saputo nulla.

Book per attrice di teatro che si presenta con una sfacciatissima amica (anche lei attrice) che con la scusa di accompagnarla chiede insistentemente di farle due scatti al volo. Lì me la sono giocata dicendole semplicemente che non era corretto nei confronti della sua amica, in quel momento mia cliente.

Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Grendel - 28 Apr 2021, 11:31
Ho capito.

Finirai con una pugnalata alle spalle.

E' uno dei motivi per cui molte aziende si rivolgono ad agenzie esterne di consulting per quanto riguarda la gestione delle risorse umane. Non puoi pugnalare spalle che non conosci.

Era il mio lavoro (più da lato ricerca/assunzioni che per quanto riguarda licenziamenti, in realtà) fino a qualche anno fa.
Perdonami ma è una questa è una mezza stronzata.

Esternalizzare l'headhunting è prassi comune e dettata dal buonsenso per via delle skills trasversali che sono necessarie.
Ma la gestione del personale viene delegata solo se dettato da questioni di costi/benefici.
Di certo non computa la percezione di potenziale "pugnalata alle spalle", soprattutto per aziende grandi, dove il rapporto umano è molto diluito.
Anche perché sono abbastanza certo che contrattualmente non possano essere delegate a terzi delle decisioni disciplinari.
Sicuramente ci si avvale nel continuo di consulenze esterne, soprattutto dal punto di vista legale/giuslavoristico, ma la decisione è e deve essere dell'azienda.

Invece i controlli sono spesso esternalizzati, per favorire sinergie ed ovviare all'apporto meno produttivo e più consulenziale dei vari Compliance, Risk Management, Internal Audit. A scapito della visione personalizzata, ma tant'è.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: DRZ - 28 Apr 2021, 13:42
Perdonami ma è una questa è una mezza stronzata.

Esternalizzare l'headhunting è prassi comune e dettata dal buonsenso per via delle skills trasversali che sono necessarie.
Ma la gestione del personale viene delegata solo se dettato da questioni di costi/benefici.
Di certo non computa la percezione di potenziale "pugnalata alle spalle", soprattutto per aziende grandi, dove il rapporto umano è molto diluito.
Anche perché sono abbastanza certo che contrattualmente non possano essere delegate a terzi delle decisioni disciplinari.
Sicuramente ci si avvale nel continuo di consulenze esterne, soprattutto dal punto di vista legale/giuslavoristico, ma la decisione è e deve essere dell'azienda.

Invece i controlli sono spesso esternalizzati, per favorire sinergie ed ovviare all'apporto meno produttivo e più consulenziale dei vari Compliance, Risk Management, Internal Audit. A scapito della visione personalizzata, ma tant'è.

Grendel, perdonami tu, ma credevo fosse abbastanza palese che si trattasse di una battuta, così come non credo che Ivan pensasse davvero che tu rischi le coltellate o che tu ti debba preoccupare di parcheggiare in mezzo ai boschi per paura di ritorsioni.

Detto questo, e ammettendo un paio di punti abbastanza ovvi (tutti in ultima analisi considerano costi/benefici e, chiaro, un consulente esterno non può materialmente fare nulla all'interno di un'azienda che non è la sua) il lavoro di consulting è solitamente meno definito di come probabilmente lo percepisci tu per tutta una serie di motivi che possono andare dal fatto che ci si serva della stessa agenzia da mille anni (o magari di un'agenzia che appartiene allo stesso gruppo), che non si abbiano materialmente in casa le persone competenti per gestire una certa situazione (specialmente in realtà di piccole/medie dimensioni, ma non solo), che al momento del bisogno si scoprano grosse magagne che rendono impraticabile una gestione interna o un miliardo di altre situazioni imprevedibili che possono venirsi a creare e che vanno a modificare cosa puoi fare e quanto il cliente segua le tue indicazioni.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Grendel - 28 Apr 2021, 15:20
Abbi pazienza, ma mica mi ero impuntato sulla battuta di Ivan.
Ovvio che non rischio il collo in azienda, ma obiettavo sul percorso logico, in ambito gestione disciplinare, tra operato di Internal Audit (se vuoi un consulting interno), quello di Human Resources (il vero braccio decisionale della direzione), il consulting esterno (a supporto del processo decisionale), e la scelta di un'azienda di esternalizzare certi ambiti di HR.
Io obiettavo proprio il fatto che la scelta di esternalizzare non è dettata dalla volontà di "deresponsabilizzare" eventuali provvedimenti disciplinari.

Poi sul consulting possiamo discutere quanto vuoi (e ti assicuro che lavorando a stretto contatto con KPMG, Deloitte, EY, PWC, Accenture, ecc ecc un minimo di contesto lo conosco), resta il fatto che in ultimo le decisioni sul personale rimangono in casa.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Nihilizem - 28 Apr 2021, 16:01
Non so se qualcuno dei programmatori e simili che abbiamo qua abbia qualche infarinatura sul lato server ma avrei una curiosità;
Qualche tempo fa Sony aveva annunciato che avrebbe chiuso gli store PS3 e Vita, portando all'impossibilità di acquistare titolo, ma rendendo comunque possibile scaricare ciò che già si era comprato (hanno poi cambiato idea) .
Una possibile spiegazione che ho letto era che era per risparmiare sul costo del server.
Il che ha senso, superficialmente, ma se di fatto tutti questi titoli sono comunque caricati ed accessibili da qualche parte perché devi permettere a chiunque lo voglia di scaricare qualcosa che aveva comprato precedentemente, dove sta il risparmio?
O piuttosto, capisco che un certo risparmio c'è, ma tra ad esempio hostare comunque Uncharted da qualche parte, e permettere a chiunque voglia di acquistarlo e scaricarlo, e fare lo stesso ma lo può scaricare solamente un numero ben definito di persone, c'è una sostanziale differenza in termini di costi?

Se sembra una domanda cretina è perché lo è ma sarei curioso di sapere se qualcuno può illuminarmi in merito, dando naturalmente per scontato che si parla in astratto non conoscendo i numeri che vede Sony da parte sua.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: alexross - 28 Apr 2021, 17:49
Io avevo capito che non era il costo dei server ma qualcosa legato ai pagamenti

Inviato dal mio SM-N980F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Nihilizem - 28 Apr 2021, 17:57
In realtà credo che nessuno (tranne Sony) sappia il reale motivo.
Mi incuriosiva solo sapere se quello potesse avere senso, in astratto.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: answer - 28 Apr 2021, 20:33
Io, come molti sanno, faccio il Game Designer in un'azienda multinazionale di giochi mobile. Cosa che, nel contesto di forum di videogiochi, è un po' come essere un CT di una nazionale durante i mondiali.
Sì vabbeh, mo' ora non te la tirare! 
:D :***

RESPECT
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: slataper - 28 Apr 2021, 20:40
Io, come molti sanno, faccio il Game Designer in un'azienda multinazionale di giochi mobile. Cosa che, nel contesto di forum di videogiochi, è un po' come essere un CT di una nazionale durante i mondiali.
Sì vabbeh, mo' ora non te la tirare! 
:D :***

RESPECT
Secondo me intende che tutti qui si sentirebbero in diritto di dargli consigli ;).
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: DRZ - 28 Apr 2021, 20:45
Io obiettavo proprio il fatto che la scelta di esternalizzare non è dettata dalla volontà di "deresponsabilizzare" eventuali provvedimenti disciplinari.

Ma ci mancherebbe altro, però faceva parte tutto quel discorso "ti accoltellano se qualcuno viene licenziato/disciplinato per colpa tua quindi fai arrivare gente esterna non facilmente accoltellabile", non capisco come tu l'abbia potuta prendere come una frase seria. :D

Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Void - 28 Apr 2021, 21:13
Io, come molti sanno, faccio il Game Designer in un'azienda multinazionale di giochi mobile. Cosa che, nel contesto di forum di videogiochi, è un po' come essere un CT di una nazionale durante i mondiali.
Sì vabbeh, mo' ora non te la tirare! 
:D :***

RESPECT
Secondo me intende che tutti qui si sentirebbero in diritto di dargli consigli ;).
Spalare guano sul CT della nazionale è un classico, si smette solo dopo che si vince.
Titolo: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Wis - 28 Apr 2021, 23:09
Questo è il mio ambiente di lavoro abituale.
Mi sono reso conto che in quello che ho scritto e fotografato non si capisce nulla. :D

Comunque, in pratica, immaginate disegni con  la pianta di un ponte di una nave con delle linee che rappresentano il percorso di un impianto, per esempio l’acqua potabile fredda, oppure la calda, oppure ancora le acque nere o grigie, o ancora l’impianto antincendio, ovviamente comprensivo di valvole e accessori; ecco, questi sono i disegni realizzati dalla progettazione funzionale.
Noi prendiamo quei disegni e li sviluppiamo all’interno di un modello tridimensionale dello scafo (che fa un altro ufficio), disegniamo gli impianti come se fosse un Pipe Mania tridimensionale con ingombri definiti sulla base del diametro e della tipologia di materiale utilizzato, disegnando in 3D valvole, accessori, passaggi stagni a paratia, etc.
Non solo tubi, ma sollevamenti, condotte, strade cavi, insomma tutto quello che quando sei in crociera su una nave solitamente non vedi perché è dietro i soffitti o nelle fodere delle pareti. ^^

Sulla base di quei modelli tridimensionali vengono realizzati (sempre da noi) dei piani di montaggio, ovvero piante e viste/sezioni molto dettagliate divise per impianti che mostrano le misure con cui montare gli impianti a bordo (le misure solitamente sono riferite alle strutture/ossature primarie della nave, come bagli o longitudinali).

Spero che anche senza foto questa spiegazione sia un po’ più chiara della precedente.

In ogni caso se avete qualche dubbio sulla costruzione di una nave penso che potrei saper rispondere (anche se è un argomento talmente enorme che è difficile avere una conoscenza enciclopedica).
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Cryu - 28 Apr 2021, 23:12
Ai tempi di Wiskast per anni cercai di capire che lavoro facesse Wis, a una certa mi sono rotto il cazzo.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 28 Apr 2021, 23:22
Io quando ho visto la foto dei suoi monitor ho avuto il motion sickness.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Wis - 28 Apr 2021, 23:38
Ai tempi di Wiskast per anni cercai di capire che lavoro facesse Wis, a una certa mi sono rotto il cazzo.
Non barare che all’epoca era molto più semplice: progettavo solo impianti antincendio! :D
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Yoshi - 29 Apr 2021, 08:39
Io, come molti sanno, faccio il Game Designer in un'azienda multinazionale di giochi mobile. Cosa che, nel contesto di forum di videogiochi, è un po' come essere un CT di una nazionale durante i mondiali.
Sì vabbeh, mo' ora non te la tirare! 
:D :***

RESPECT
Secondo me intende che tutti qui si sentirebbero in diritto di dargli consigli ;).

Esatto. Come dice un noto proverbio ligure, sono tutti game designer con il gioco degli altri.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Il Pupazzo Gnawd - 30 Apr 2021, 14:45
Responsabile commerciale estero (o area manager che dir si voglia) per una società che produce superfici decorative.
Attualmente mi divido tra medio oriente, aree CIS e recentemente mi è tornato indietro come un boomerang anche il mercato dell'estremo oriente.
Quando si tonerà a viaggiare sarà un macello per la mia vita coniugale  :)
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 30 Apr 2021, 15:05
Superfici decorative?
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Il Pupazzo Gnawd - 30 Apr 2021, 15:51
Superfici decorative?

HPL. Volgarmente detto laminato plastico anche se di plastica non ce n'è dentro. O ancora conosicuto come formica, pur essendo la Formica un'azienda e non un nome di un materiale.

Che poi non sono solo superfici decorative in quanto con il nostro prodotto ci si fanno anche piste da bowling, campi da ping pong, parti per macchine da taglio, oggettistica....
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Ivan F. - 30 Apr 2021, 17:39
Non è un lavoro divertente.

Chi ce l'ha qui dentro il lavoro più divertente?

@Yoshi, immagino.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: alexross - 30 Apr 2021, 18:53
Divertente è tradurre returnal e non volerci giocare...

Inviato dal mio SM-N980F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Nihilizem - 01 Mag 2021, 00:22

Chi ce l'ha qui dentro il lavoro più divertente?

Il più divertente non penso proprio vista la quantità bruta di stress, ma il mio offre sempre ottime occasioni di ilarità nichilista di fronte alle insufficienze morali e non della razza umana.
È divertente come è divertente andare allo zoo dei primati insomma.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Giobbi - 01 Mag 2021, 04:06

In generale noto che non c'è un grande rispetto dei lavori cosiddetti "artistici", e molta gente è convinta di poterti di fatto far lavorare gratis con la scusa che ai loro occhi tanto è un hobby.

malcostume tipico e modo corretto di dirlo
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Il Pupazzo Gnawd - 03 Mag 2021, 11:15
Non è un lavoro divertente.

Chi ce l'ha qui dentro il lavoro più divertente?

@Yoshi, immagino.

Io ho sempre associato il realizzatore di viedogiochi all'attore porno: una di quelle attività potenzialmente interessantissime e piene di fascino (a modo loro  ;D) ma che in realtà dopo un po' hanno l'appetibilità del lavoro in miniera.
Se potessi lavorare nel marketing di quelle aziende allora sì che mi divertirei (intendo videogiochi. Nel porno probabilmente è la parte fieristica quella notevole :D), ma a farli.... no, non mi attira manco un po' (e in effetti il lavoro più divertente che ho svolto è stato prorpio nel marketing di aziende internazionali, nell'ambito del food and beverage)
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Yoshi - 03 Mag 2021, 12:00
È un lavoro che mi piace molto soprattutto perchè richiede una certa dose di creatività. Tra l'altro è divertente che tu citi il lavoro in miniera perchè una delle mie frasi più usate nei periodi peggiori, per tirarmi su, è esatttamente "Devo sempre che ricordarmi che non lavoro in miniera, c'è decisamente di peggio al mondo". Poi quello dei videogiochi è un mondo in costante evoluzione, è obbligatorio acquisire costantemente nuove competenze e questo rende quello che faccio sempre stimolante. L'unico momento nella mia carriera in cui sono stato davvero infelice di quello che stavo facendo sono stati gli ultimi anni in Milestone, in cui in pratica rifacevo lo stesso gioco costantemente, cambiando solo qualche dettaglio tra uno e l'altro. Mi sembrava di lavorare in posta, senza i benefit di chi lavora in posta.
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Il Pupazzo Gnawd - 03 Mag 2021, 14:28
Naturalmente è la mia visione, non era mi intenzione esere offensivo in alcun modo. Non ho quel tipo di creatività e pensare di star dietro ad un prodotto per mesi se non anni per realizzarne solo una particina mi dà quell'idea lì. Oddio, probabilmente anche fossi uno sviluppatore indie a controllo totale non so quanto mi divertirei. D'altra parte io del mio lavoro adoro viaggiare e c'è gente che al terzo aeroporto in una settimana si taglierebbe le vene. Insomma, ad ognuno il suo

E detto inter nos, una settimana da attore porno la farei volentieri  :D
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: Yoshi - 03 Mag 2021, 14:37
Nessuna offesa, ci mancherebbe. Tra l'altro ho la fortuna di lavorare su un progetto piccolo di una azienda grande, per cui ho un controllo creativo semi-totale su quello che viene fatto nel mio gioco senza le problematiche delle aziende indie. E anche a me piacerebbe viaggiare   :).
Come attore porno credo che dopo una sera ne avrei più che abbastanza  :D
Titolo: Re: Chiedetemi i segreti del mestiere
Inserito da: slataper - 03 Mag 2021, 15:56
ho la fortuna di lavorare su un progetto piccolo di una azienda grande, per cui ho un controllo creativo semi-totale
Mettilo, un mini bonus per ogni tiro perfetto :-*