TFP Forum

[T]alk => Talk => Topic aperto da: Level MD - 21 Feb 2020, 11:48

Titolo: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 21 Feb 2020, 11:48
TFP Link :: https://www.ilpiacenza.it/cronaca/coronavirus-il-38enne-contagiato-in-contatto-con-un-manager-di-fiorenzuola-ora-isolato-al-sacco-di-milano.html

Eccheccazzo, il primo coronato italiano doveva proprio essere un piacentino asintomatico ?!?  :death:
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: babaz - 21 Feb 2020, 13:37
Notevole sta cosa del tizio che si porta in giro il VAIRUS per mezza Lombardia, dal 16 gennaio. E adesso lo ricoverano ...

E mi fanno morire anche i tentativi di ricostruire la sua rete di contatti.

La domanda che si stanno facendo un po' tutti é... "Dove l'ha preso?". Perché in Cina non c'è stato. E chi gliel'ha passato? Non s'è più ammalato?

Panic. Now.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: slataper - 21 Feb 2020, 14:19
Io ammetto senza alcun imbarazzo di essere spaventato.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: FreeDom - 21 Feb 2020, 14:21
https://twitter.com/VujaBoskov/status/1230801578023583746?s=19


E Salvini muto.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: babaz - 21 Feb 2020, 14:43
Io ammetto senza alcun imbarazzo di essere spaventato.

Ma infatti, ci vuole parecchio pelo sullo stomaco per restare "impassibili", a maggior ragione se si vive in zone limitrofe.
La gente si sposta ed interagisce, non c'è nulla da fare.

Diciamo che arriva adesso il test della verità.

Io sono solitamente un cinico razionale, ma la notizia -anche per come é stata gestita- mi ha lasciato subito perplesso...
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Alle - 21 Feb 2020, 14:52

(https://i.postimg.cc/HL76xr64/morire.gif) (https://postimages.org/)
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 21 Feb 2020, 14:53
TFP Link :: https://www.huffingtonpost.it/entry/negativo-lamico-del-38enne-lodigiano-contagiato-era-stato-in-cina_it_5e4fd587c5b6b82aa651cae3?utm_hp_ref=it-homepage

Quindi adesso non si sa neppure da dove sia partito il tutto  :death:


(https://i.postimg.cc/HL76xr64/morire.gif) (https://postimages.org/)
Si, si, mo me lo segno.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 21 Feb 2020, 15:15
https://twitter.com/VujaBoskov/status/1230801578023583746?s=19


E Salvini muto.

:D :D :D

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 21 Feb 2020, 15:43
Io sono solitamente un cinico razionale attrattore di coppini
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Shape - 21 Feb 2020, 16:19
Diciamo che arriva adesso il test della verità.
C'è anche il "dettaglio" che sono rientrati circa 2500 cinesi in toscana, senza essere stati controllati.

E io a metà marzo avrei uno shooting con una coppia di Hong-Kong: fanno scalo a Londra, sono abbastanza certi di riuscire ad arrivare in Italia.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 21 Feb 2020, 16:38
Citazione
https://www.ilpiacenza.it/cronaca/coronavirus-sei-casi-in-lombardia-l-uomo-in-gravi-condizioni-in-contatto-con-un-manager-di-fiorenzuola-negativo-test.html

Ricoverata una donna a Piacenza, in isolamento l'infermiere piacentino che a Codogno ha accolto il 38enne in gravi condizioni
Comunque io sono tranquillissimo

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: babaz - 21 Feb 2020, 18:17
9 comuni in quarantena, 30.000 persone coinvolte.
Peccato che SKYTG24 parli di 2 casi accertati a ... Padova.

Nessuno ha detto che fosse facile, ma come va dicendo da giorni Burioni andavano messi in quarantena forzata TUTTI coloro che rientravano dalla Cina, senza se o ma. Te ne stai lì 15/20 giorni, non sei ammalato, vai libero.

Gli scanner sulla temperatura negli areoporti italiani sono in vigore, ma é poco più di un pannicello caldo visti tempi di incubazione (lunghi, ma ancora non certi) e frequente asintomaticitá almeno inizialmente.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 21 Feb 2020, 18:22
Comunque qui gli unici che vedo con la mascherina sono cinesi o italiani.
Oggi sono a casa raffreddato. Se muoio sapete perché.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 21 Feb 2020, 19:26
Mi sembra siano abbastanza GROSSI CAZZI.

Com'è possibile che l'amico cinese bazzicasse tranquillamente in giro, appena tornato dalla Cina?
Temo ci sia qualche *leggera* falla nel sistema... (c'erano dubbi? L'unica speranza che avevamo e che abbiamo è che il contagio non sia così letale).

Menomale che eravamo i migliori per l'OMS nella prevenzione.
E dovremmo insegnare qualcosa ai cinesi?

:popcorn:

Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: babaz - 21 Feb 2020, 19:34
I voli da e per la Cina sono bloccati da molti giorni. I voli diretti si intede, poichè basta scendere a Vienna, Lubiana, o a Lione...
In Italia c'è lo screening sulla temperatura in entrata, ma non serve a niente se uno é asintomatico o nella fase iniziale.

Abbiamo fatto e stiamo facendo più di molto altri, é vero, ma andava esercitata una forma di quarantena forzosa per *chiunque* fosse di ritorno dalla Cina, con qualsiasi mezzo.

Questo non lo fai se non con un pesante intervento autoritario e militare, proprio perché non puoi semplicemente affidarti al senso civico o anche solo al buon senso delle singole persone 😷
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 21 Feb 2020, 20:05
Io vi ripeto che qui in UK non c'è un cazzo di controllo e che gli asiatici vanno e vengono da altri paesi europei quindi non serve a nulla bloccare in un solo Paese tanto uno arriva qui e poi è libero di venire in Italia.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 21 Feb 2020, 20:13
4tini 'sti brexittari.
Facciamo che i controlli li si fa comunque?

Sai com'è, non c'è il quicksave... e nel dubbio...

In ogni caso... 60 striminziti km si sentono tutti : [.
I clienti hanno già chiesto formalmente se abbiamo risorse dalle parti di Codogno...
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: babaz - 21 Feb 2020, 20:15
Io vi ripeto che qui in UK non c'è un cazzo di controllo e che gli asiatici vanno e vengono da altri paesi europei quindi non serve a nulla bloccare in un solo Paese tanto uno arriva qui e poi è libero di venire in Italia.

Infatti il cordone di sicurezza andrebbe esteso anche ad altri paesi limitrofi.
Viviamo in un mondo aperto, la globalizzazione ha anche aspetti negativi 🤕

Brace yourself, winter is coming.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Void - 21 Feb 2020, 20:21
Summer is coming!  :scared:
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 21 Feb 2020, 21:54
Oggi sono a casa raffreddato. Se muoio sapete perché.

Per colpa dell'iPad.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 21 Feb 2020, 22:16
Nel frattempo, caso sospetto al Grassi di Ostia, una donna di 54 anni con la polmonite.

Trasferita allo Spallanzani, si attende l'esito dei test.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 21 Feb 2020, 22:47
Oggi sono a casa raffreddato. Se muoio sapete perché.

Per colpa dell'iPad.
Potrebbe. È da un mese che cerco di caricare i file.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 21 Feb 2020, 22:59
TFP Link :: https://www.ilpiacenza.it/cronaca/scuole-chiuse-coronavirus-san-damiano-quarantena-studenti-sport-manifestazioni.html

(https://media2.giphy.com/media/afZPx6oM94f9C/source.gif)
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: babaz - 21 Feb 2020, 23:51
Intanto, c'è il primo decesso da COVID-19 in Italia.

É un uomo di 77 anni di Monselice, ricoverato con la moglie di 68 anni a Padova, uno dei 2 casi finora accertati in Veneto.

Ok l'età, ma se l'è pigliato veloce 😱
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Void - 22 Feb 2020, 00:46
Sarebbe più appropriato Covid-19 come titolo del thread :educated:
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Mr.Big - 22 Feb 2020, 00:47
Intanto, c'è il primo decesso da COVID-19 in Italia.

É un uomo di 77 anni di Monselice, ricoverato con la moglie di 68 anni a Padova, uno dei 2 casi finora accertati in Veneto.

Ok l'età, ma se l'è pigliato veloce 😱

ho letto che era tipo 15 gg che era ricoverato.
ma forse faccio confusione.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Void - 22 Feb 2020, 01:15
Questa dovrebbe essere una fonte molto attendibile
TFP Link :: https://gisanddata.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/bda7594740fd40299423467b48e9ecf6
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: babaz - 22 Feb 2020, 08:52
Intanto, c'è il primo decesso da COVID-19 in Italia.

É un uomo di 77 anni di Monselice, ricoverato con la moglie di 68 anni a Padova, uno dei 2 casi finora accertati in Veneto.

Ok l'età, ma se l'è pigliato veloce 😱

ho letto che era tipo 15 gg che era ricoverato.
ma forse faccio confusione.

Sembra essere come dici, infatti.
Quindi pure trattengono le notizie?
Ieri é uscita la news, poche ore prima del decesso
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 22 Feb 2020, 08:57
Leggevo che era ricoverato per questioni influenzali, appunto, ma che ora si erano accorti che fosse Coronavirus.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 22 Feb 2020, 09:03
Un nuovo caso a Dolo, nel veneziano.

Dire che procede a cazzo di cane credo sia scientificamente corretto.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: babaz - 22 Feb 2020, 09:07
Leggevo che era ricoverato per questioni influenzali, appunto, ma che ora si erano accorti che fosse Coronavirus.

I sintomi -in fase iniziale- sono del tutto analoghi ad una "normale" influenza, é vero.

Mi fa strano il timing, e l'impossibilità che in 15/20 giorni in cui un malato di COVID-19 viene invece trattato come un malato di influenza con complicazioni non ci siano stati ulteriori contagi: sarebbe illogico.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: xkp - 22 Feb 2020, 11:27
Solo io ho l'impressione che fino a ieri se arrivava in ospedale uno sotto i 40 con polmonite grave ma era italiano non venisse sottoposto a tampone perché non proveniente dalla Cina? Eppure si parlava di contagi da asintomatici da tempo.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 22 Feb 2020, 12:35
E poi c'è Zaia che in diretta tv dice a tutti di andare al pronto soccorso se si hanno sintomi influenzali.  :no:
Qui nessuna isteria ma sono almeno un paio di settimane che ci sono ovunque indicazioni di restare a casa e chiamare il pronto soccorso col divieto di andarci di persona (anche dal medico di base).
La mia azienda ha diffuso lo stesso comunicato, segno, forse, che è stato mandato anche a loro.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 22 Feb 2020, 12:44
Sarei pronto a scommettere che da settimane ci sono centinaia di Italiani a letto con l'influenza da Coronavirus senza sospettarlo minimamente. Poi quando qualcuno avrà complicazioni e andrà all'ospedale si scoprirà che c'è un nuovo focolaio.

Quello che mi fa specie è che un paio di anni fa l'influenza stagionale fu particolarmente aggressiva con febbre alta e diarrea. Presa in pieno. Così come milioni di persone. Una influenza tanto debilitante ha sicuramente fatto sì che decine di migliaia di persone che la presero, ahiloro, morirono.
Ai telegiornali come tutti gli anni la notizia fu riportata  "mezza Italia a letto con l'influenza" come una notizia di colore, come ad agosto fa caldo non uscite nelle ore più calde o come smaltire i kg di troppo a Natale.
Nessuna conta dei ricoverati o dei morti, nessun tipo di allarmismo. Eppure i morti furono decine di migliaia.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: slataper - 22 Feb 2020, 12:48
Citazione
"In Italia i virus influenzali causano direttamente all’incirca 300-400 morti ogni anno, con circa 200 morti per polmonite virale primaria", ha spiegato a Pagella Politica Fabrizio Pregliasco, virologo e ricercatore all’Università degli Studi di Milano. "A seconda delle stime dei diversi studi, vanno poi aggiunti tra le 4 mila e le 10 mila morti “indirette”, dovute a complicanze polmonari o cardiovascolari, legate all’influenza"
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: xkp - 22 Feb 2020, 13:34
vabbe' ma dai voi il concetto di percentuale lo conoscete o no?

questa "influenza" in percentuale ne ammazza molti di piu' di una influenza normale, quindi a pieno regime puo' essere un vero disastro.
si riesce a contenere?
per ora pare di no anche perche' per quanto i cinesi se ne siano stati zitti va detto che nessun paese occidentale e' in grado di prendere misure cosi' draconiane  come ha fatto poi la cina.

ad essere sinceri io non ho ancora letto delle stime attendibili di tasso di mortalita' e di letalita' del virus, che cmq sembrano di gia' superiori alla media"influenzale" almeno almeno di un fattore 10.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: babaz - 22 Feb 2020, 13:43
Infatti, é motivo di allarme.

É anche per questi "numeri silenziosi" che da anni e anni si parla di "vaccinarsi contro l'influenza". Con risultati mediocri, e tanta dietrologia...

Per il resto ci sono solo stime, il tempo e i dati a nostra disposizione per il COVID-19 sono ancora troppo esigui.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: chirux - 22 Feb 2020, 14:20
Mi spavento poco per quello che raccontano i TG e i numeri che girano tra casi accertati, sospetti e percentuali varie.
Parliamo di batteri, esserini stronzetti che sono capaci di mutare tante volte anche in un solo giorno.
Fatevi curare come me in ospedale per una polmonite con antibiotici ad ampio spettro per tre settimane e poi capirete la difficoltà e quasi inefficienza di vaccini preventivi e simili.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: alexross - 22 Feb 2020, 14:27
Domani dovremmo andare al carnevale a Padova, sinceramente stiamo pensando di starcene a casa. Martedì devo andare a Milano per lavoro, anche qui non so se fare il pavido e annullare tutto o andare
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 22 Feb 2020, 14:33
Date le misure che sento stanno prendendo in quelle zone si va verso la paralisi dell'Italia. Vedete quanto manca che fermano il campionato di calcio.
Il problema è (A prescindere dal campionato) per quanto tempo? 2 settimane, un mese, finché non sono scomparsi i casi?
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Shape - 22 Feb 2020, 14:54
Mi spavento poco per quello che raccontano i TG e i numeri che girano tra casi accertati, sospetti e percentuali varie.
Parliamo di batteri, esserini stronzetti che sono capaci di mutare tante volte anche in un solo giorno.
Fatevi curare come me in ospedale per una polmonite con antibiotici ad ampio spettro per tre settimane e poi capirete la difficoltà e quasi inefficienza di vaccini preventivi e simili.
No, parliamo di virus, non di batteri, quindi gli antibiotici non servono a niente in questo caso.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: alexross - 22 Feb 2020, 15:02
Date le misure che sento stanno prendendo in quelle zone si va verso la paralisi dell'Italia. Vedete quanto manca che fermano il campionato di calcio.
Il problema è (A prescindere dal campionato) per quanto tempo? 2 settimane, un mese, finché non sono scomparsi i casi?
Se è vero che dopo 14 giorni si manifesta si blocca tutto per due settimane in maniera da limitare il contagio
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 22 Feb 2020, 15:12
Girano talmente tanti soldi che piuttosto giocano a porte chiuse, con tutti i giocatori e addetti ai lavori sottoposti a tampone preventivo.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Shape - 22 Feb 2020, 15:23
Girano talmente tanti soldi che piuttosto giocano a porte chiuse, con tutti i giocatori e addetti ai lavori sottoposti a tampone preventivo.
Certo, come no:
TFP Link :: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/altrisport/2020/02/21/coronavirus-pallavolo-rinviate-alcune-gare-serie-b_925d4590-66fb-4f94-aee9-4521400d2cc3.html
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 22 Feb 2020, 15:28
Intendevo che non mi aspetto che si fermino la Serie A e le coppe europee. Le serie minori e quelle dilettantistiche si fermano sicuro.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 22 Feb 2020, 15:38
Comunque per l'inquinamento e i cambiamenti climatici sta facendo più il Coronavirus di tutti i trattati internazionali! Altro che stop ai diesel euro 4.
Si stanno fermando fabbriche in tutto il mondo soprattutto in Cina.
Pensa come gode Greta
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 22 Feb 2020, 15:43
Casualità per casualità, probabilmente gli incendi australiani hanno già compensato abbastanza...

Sempre che non muti in Gretavirus, così ce ne stiamo tutti isolati per un annetto senza energia elettrica.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: slataper - 22 Feb 2020, 15:51
@Ivan F. perché 2019?
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 22 Feb 2020, 15:57
@Ivan F. perché 2019?

Beh, perché è un virus pubblicato nel 2019.

Quindi non valido per i TFP Awards 2020.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 22 Feb 2020, 16:00
Quindi non valido per i TFP Awards 2020.
:no:

Se non anticipano l'uscita di Peste Nera 2 io quest'anno non voto, lo dico subito.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: xkp - 22 Feb 2020, 16:10
Comunque da zero casi a 50 in meno di 24 ore vuol dire o che il virus è mutato (cosa di cui dubito) o che fino ad ora i controlli li facevano a cazzo di cane.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: babaz - 22 Feb 2020, 16:12
Comunque da zero casi a 50 in meno di 24 ore vuol dire o che il virus è mutato (cosa di cui dubito) o che fino ad ora i controlli li facevano a cazzo di cane.

Questo é il tipico commento che mi aspetto di trovare su Twitter, prima che arrivi il prof Burioni a blastarti 😁

Vuol dire semplicemente che il virus é entrato in Italia (giorni fa) e che si é diffuso.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 22 Feb 2020, 16:12
Finora non c'erano controlli.
Ma se la scorsa settimana si ammalata un tizio a Gallarate, secondo voi gli facevano il test?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 22 Feb 2020, 16:27
Aggiornato titolo del topic con nome corretto.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: slataper - 22 Feb 2020, 16:27
@Ivan F. perché 2019?

Beh, perché è un virus pubblicato nel 2019.

Quindi non valido per i TFP Awards 2020.
2019 su PS4, su Switch deve ancora uscire (con dlc esclusivo).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 22 Feb 2020, 16:38
Nel frattempo, negativa al test la donna di Ostia ricoverata allo Spallanzani.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 22 Feb 2020, 16:45
http://www.salute.gov.it/portale/malattieInfettive/dettaglioFaqMalattieInfettive.jsp?lingua=italiano&id=228
Magari vi può aiutare
E anche questo
https://www.epicentro.iss.it/influenza/stagione-in-corso
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 22 Feb 2020, 17:30
Primo caso accertato a Torino.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 22 Feb 2020, 17:44
Tutte le informazioni di pubblica utilità sul Coronavirus possono essere consultate sul Corriere online...

(https://i.postimg.cc/28jfd7q3/5-A92956-A-39-E3-4-EED-978-A-A06-A9-FD80-F33.jpg)

Ah, no, come non detto.

Ma in casi del genere, per notizie del genere, non sarebbe il caso di rimuovere il paywall?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Raiden - 22 Feb 2020, 17:51
Pensavo la stessa cosa stamattina.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: pedro - 22 Feb 2020, 17:53
Su iOS Navigando in forma anonima il paywall non c’è.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Void - 22 Feb 2020, 18:00
Quello che mi fa specie è che un paio di anni fa l'influenza stagionale fu particolarmente aggressiva con febbre alta e diarrea. Presa in pieno. Così come milioni di persone. Una influenza tanto debilitante ha sicuramente fatto sì che decine di migliaia di persone che la presero, ahiloro, morirono.
Ai telegiornali come tutti gli anni la notizia fu riportata  "mezza Italia a letto con l'influenza" come una notizia di colore, come ad agosto fa caldo non uscite nelle ore più calde o come smaltire i kg di troppo a Natale.
Nessuna conta dei ricoverati o dei morti, nessun tipo di allarmismo. Eppure i morti furono decine di migliaia.
Il termine "influenza" è largamente abusato, lo si usa anche per indicare una lieve febbre stagionale.
Quella vera miete sempre un numero considerevole di vittime, parliamo di centinaia di migliaia ogni anno (nel mondo). Non fa notizia perché è conosciuta e, per le persone a rischio, esistono i vaccini.

Questa fa più notizia perché è molto contagiosa, ancora non si sa quanto possa essere mortale e non esistono vaccini. Sostanzialmente non è conosciuta, quindi fa più paura.
A giudicare dai numeri attuali sembra ci sia una mortalità del 10%, ma non sono cifre da cui si possono trarre conclusioni.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: xkp - 22 Feb 2020, 18:25
Finora non c'erano controlli.
Ma se la scorsa settimana si ammalata un tizio a Gallarate, secondo voi gli facevano il test?


che il virus fosse entrato in italia era chiaro da quando hanno messo in quarantena i due cinesi giorni fa.
che dopo il tempo trascorso si continuassero a controlare solo cinesi e non 40enni con gravi polmoniti mi pare un po' demente.
ma vabbe', fior fior di geni erano impegnati a dar la caccia a cinesi o africani.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 22 Feb 2020, 18:53
A giudicare dai numeri attuali sembra ci sia una mortalità del 10%, ma non sono cifre da cui si possono trarre conclusioni.
10% sembra un po' tanto  :scared:

Immagino salti fuori se si considera solo il numero di morti cinesi sul numero di infetti accertati già guariti, però c'è pure tutta quella gente infetta ma non a rischio e gli asintomatici a cui magari non è neanche stata riscontrata l'infezione
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 22 Feb 2020, 19:11
A giudicare dai numeri attuali sembra ci sia una mortalità del 10%, ma non sono cifre da cui si possono trarre conclusioni.
10% sembra un po' tanto  :scared:

Immagino salti fuori se si considera solo il numero di morti cinesi sul numero di infetti accertati già guariti, però c'è pure tutta quella gente infetta ma non a rischio e gli asintomatici a cui magari non è neanche stata riscontrata l'infezione
Infatti è al 2.3% solo in Cina.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 22 Feb 2020, 22:34
Ma come viene "curato" uno che manifesta i sintomi del virus?

Cosa gli si somministra?

O lo si mette in quarantena con respirazione assistita e si prega intensamente che guarisca spontaneamente o muoia?

Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 22 Feb 2020, 22:48

o che fino ad ora i controlli li facevano a cazzo di cane.

Direi così.
Quanto ho capito io, tralasciando il Veneto é che:

. il 38enne non si sa come ha contratto il virus

. é andato in ospedale in quell'ospedale del lodigiano, non l'han controllato ed é tornato a casa

. quindi é tornato, l'han controllato meglio ed é rimasto ricoverato

Praticamente tutti gli ammalati sono legati alla situazione nata nel secondo punto o a stretto contatto (moglie)

Mi son perso qualche cosa?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 22 Feb 2020, 22:51
@Tetsuo

Non essendoci ancora un farmaco contro lo specifico virus, immagino che si effettui una terapia di supporto. Attenuazione dei sintomi, riduzione dell'infiammazione, supporto all'idratazione e alla respirazione.

E si aspetti che il sistema immunitario del paziente faccia il lavoro sporco.

Ma non sono un medico, se ho scritto sciocchezze correggetemi.

Da sottolineare che la gente, da questo virus, perlopiù guarisce. È pericoloso per i più anziani o, immagino, quando la carica virale è molto elevata, ma non stiamo parlando dell'Ebola.

Considerate i due sessantenni cinesi per primi ospedalizzati a Roma. L'uomo è ufficialmente guarito, la donna è sulla via della guarigione.

Certo, poi leggi che il medico 34enne cinese che per primo ha lanciato l'allarme è morto, ma vai a sapere.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 22 Feb 2020, 22:55
Su iOS Navigando in forma anonima il paywall non c’è.

Sì, anche su Safari per Mac si può aggirare senza problemi. Ma quello è un loro limite tecnico. Il principio rimane.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: mog_tom - 22 Feb 2020, 23:49
http://www.centerforhealthsecurity.org/event201/scenario.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 22 Feb 2020, 23:59
http://www.centerforhealthsecurity.org/event201/scenario.html
è precedente allo scoppio dell'epidemia :scared:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 23 Feb 2020, 00:05
Sospese le partite di Inter e Atalanta.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 23 Feb 2020, 00:09
Sospese le partite di Inter e Atalanta.
Quindi no, non ci ho preso.

Sinceramente non me l'aspettavo, ma fra quelli che dicono che è poco più di una banale influenza ed istituzioni che si stanno preparando all'invasione degli zombi, non ci sto capendo più nulla
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 23 Feb 2020, 00:14
Solitamente le istituzioni tendono a rassicurare e omettere, quindi c'è da essere spaventati.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 23 Feb 2020, 00:21
 Bé, ma è anche vero che tendono pure a pararsi il sedere per evitare qualsiasi responsabilità (vedi scuole chiuse quando c'è una qualsiasi allerta meteo). Rinviata pure Verona-Cagliari.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Void - 23 Feb 2020, 00:32
A giudicare dai numeri attuali sembra ci sia una mortalità del 10%, ma non sono cifre da cui si possono trarre conclusioni.
10% sembra un po' tanto  :scared:

Immagino salti fuori se si considera solo il numero di morti cinesi sul numero di infetti accertati già guariti, però c'è pure tutta quella gente infetta ma non a rischio e gli asintomatici a cui magari non è neanche stata riscontrata l'infezione
Esatto, è la proporzione tra morti e morti+guariti. In tutto il mondo.
Non è neanche lontanamente una proporzione definitiva, i numeri sono ancora molti piccoli.

La proporzione tra morti ed infetti è del 3%, ma non ha nessun senso.

In questi giorni comunque abbiamo scalato la classifica: siamo il paese non asiatico con più infetti (o con il sistema sanitario più efficiente nel diagnosticare il virus)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 23 Feb 2020, 00:36
Mi pare il minimo, ragazzi.

Ci si raccomanda di evitare assembramenti e poi ci si stupisce se rinviano partite di calcio che fanno muovere decine di migliaia di persone, spesso da un capo all'altro del paese?

Più che altro mi sorprende la quantità ridottissima di casi segnalati dagli altri paesi europei... Ho il presentimento che stiano tenendo nascosti i numeri reali, guardando quello che succede attorno per muoversi di conseguenza.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 23 Feb 2020, 00:42
Ci si raccomanda di evitare assembramenti e poi ci si stupisce se rinviano partite di calcio che fanno muovere decine di migliaia di persone, spesso da un capo all'altro del paese?
Ipotizzavo per l'appunto partite a porte chiuse.

Non che non possa ancora succedere, magari questa è la manovra d'emergenza e lo spostamento di atleti e addetti controllati è il passaggio successivo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 23 Feb 2020, 00:53
In fondo è come il pornoattore che ha bisogno del certificato medico recente per poter girare.

Ok... la smetto  :D

PS: sto ironizzando per non pensare a scenari apocalittici
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 23 Feb 2020, 08:52
Ieri sera, prima di addormentarti, leggevo di un paziente nel Lazio.

Stamattina mi sveglio e Repubblica riporta nel titolo che sono due.

Che mi sono perso? Non trovo l'origine di questo caso.

Devo sapere.

#uscitelo
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 23 Feb 2020, 08:53
Nel frattempo...

Citazione
Giappone, Studio Ghibli chiuso fino al 17 marzo

Proseguono le misure di cautela in Giappone per prevenire il contagio del coronavirus. Lo studio Ghibli - il famoso centro di produzione dei film di animazione ideati da Hayao Miyazaki, rimarrà chiuso al pubblico almeno fino al 17 marzo.
Titolo: Re: Coronavirus 2019: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 23 Feb 2020, 08:55
In questi giorni comunque abbiamo scalato la classifica: siamo il paese non asiatico con più infetti (o con il sistema sanitario più efficiente nel diagnosticare il virus)

Qui voto molto convintamente la due.

Al netto della scarsità di risorse, il nostro SSN c'ha il gameplay di Sekiro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 23 Feb 2020, 09:13
Ieri sera, prima di addormentarti, leggevo di un paziente nel Lazio.

Stamattina mi sveglio e Repubblica riporta nel titolo che sono due.

Che mi sono perso? Non trovo l'origine di questo caso.

Devo sapere.

#uscitelo

Era un paziente del viterbese che poi si è rivelato non infetto e quindi depennato dai contagiati.

I due di cui parlano sono quella famosa coppia cinese messa in quarantena il mese scorso a Roma.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 23 Feb 2020, 09:53
Ieri sera, prima di addormentarti, leggevo di un paziente nel Lazio.

Stamattina mi sveglio e Repubblica riporta nel titolo che sono due.

Che mi sono perso? Non trovo l'origine di questo caso.

Devo sapere.

#uscitelo

Era un paziente del viterbese che poi si è rivelato non infetto e quindi depennato dai contagiati.

I due di cui parlano sono quella famosa coppia cinese messa in quarantena il mese scorso a Roma.

Io credo che della coppia cinese ormai contino solo la donna, perché il marito è guarito.
La moglie, invece, è in via di guarigione, ma ancora in terapia intensiva.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: simo1up - 23 Feb 2020, 09:54
Già postata?

(https://i.postimg.cc/TYN64TY2/87128032-1062356130829521-3710638825035268096-n.jpg) (https://postimg.cc/6yZg7JvF)

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 23 Feb 2020, 10:13
Bene, stiamo chiudendo l'Italia. Ma per quanto tempo? Se aspettano che si esaurisca l'ondata del virus saltiamo a piè pari il 2020 e andiamo al 2021? È uno scenario apocalittico, terrificante. Il sistema può permetterselo? Io penso che se la mia ditta chiude 2 mesi posso iniziare a cercarmi un altro lavoro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 23 Feb 2020, 10:16
Ieri sera, prima di addormentarti, leggevo di un paziente nel Lazio.

Stamattina mi sveglio e Repubblica riporta nel titolo che sono due.

Che mi sono perso? Non trovo l'origine di questo caso.

Devo sapere.

#uscitelo

Era un paziente del viterbese che poi si è rivelato non infetto e quindi depennato dai contagiati.

I due di cui parlano sono quella famosa coppia cinese messa in quarantena il mese scorso a Roma.

Io credo che della coppia cinese ormai contino solo la donna, perché il marito è guarito.
La moglie, invece, è in via di guarigione, ma ancora in terapia intensiva.

Beh, nell'elenco dei contagiati (almeno stando a quello che riportava la ASL di Viterbo) suddividevano quelli del Lazio proprio in questo modo: 1 paziente sospetto a Viterbo che poi si è rivelato non contagiato (era semplice influenza) e la coppia di cinesi a Roma, per questo invitavano a mantenere la calma e ad evitare comportamenti non sense (aggiungevano anche che secondo i dati epidemiologici noti fin'ora si tratta di una virosi con mortalità bassissima e concentrata soprattutto nelle fasce di popolazione a rischio (anziani, immunodepressi, ecc...)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 23 Feb 2020, 10:53
Leggevo che il presunto paziente 0 del focolaio al nord Italia non può esserlo perché non ha sviluppato anticorpi, quindi non ha preso il virus. È più difficile fare quarantena adesso, almeno finché non si trova il vero paziente 0. Contagion di Sodeberg deve fare scuola.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 23 Feb 2020, 11:32
Io più che il virus, che ha comunque una sua pericolosità che non va ignorata, temo il collasso del sistema.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 23 Feb 2020, 11:38
Rinviata anche Torino - Parma.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 23 Feb 2020, 11:52
Ma nei paesi che vengono chiusi e messi in quarantena come fa la gente a fare provviste per starsene chiusi due settimane in casa?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 23 Feb 2020, 11:52
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2020/02/23/coronavirus-decreto-contagi-morti-isolamento-gite-scolastiche-lombardia-veneto_feab8f1d-bb23-4e52-915a-1834898fa82a.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 23 Feb 2020, 11:53
Qui in UK se ne comincia a parlare con toni più allarmisti ma pare ancora tutto sotto controllo. Che io sappia ci sono stati solo 9 casi in UK e tutti trattati e guariti. Però qui la gente, come in tutta Europa, continua a fare avanti e indietro quindi boh, secondo me è già tardi ed è solo questione di qualche ora perchè tutta Europa sia infetta come si deve. Contenere sotto una soglia critica è l'unica cosa che si possa fare se non si vuole paralizzare completamente tutto il sistema.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 23 Feb 2020, 11:56
TFP Link :: https://twitter.com/La_manina__/status/1231524091859030021

TFP Link :: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/02/22/news/coronavirus_pronto_il_test_rapido_cinesi_in_fila_ma_la_regione_lo_blocca-249306694/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 23 Feb 2020, 12:12
TFP Link :: http://www.arvmusic.org/DJ/9d010cb5-c851-4ab6-b104-e885030a9ca5.MP4

ma questa roba qui é somehow realistica?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 23 Feb 2020, 12:28
Che io sappia ci sono stati solo 9 casi in UK e tutti trattati e guariti.

Alla luce del numeri italiani, credo che il dato UK assuma un contorno quantomeno dubbio (eufemismo).

Mi sto convincendo che in giro per l'Europa non stiano facendo test, semplicemente.
La gente si ammala, alcuni (pochi) muoiono e buonanotte.

Sarei curioso di sentire le opinioni dei circuiti sanitari a livello europeo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 23 Feb 2020, 12:37
https://youtu.be/opFCAWZHpzg

Da prender con le pizze, difficilmente contestualizzabile, ma...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 23 Feb 2020, 12:46
https://youtu.be/opFCAWZHpzg

Da prender con le pizze, difficilmente contestualizzabile, ma...
O semplicemente urlano per non far dormire nessuno sperando di anticipare il rilascio della quarantena? Si sente anche un tipo con microfono o megafono.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 23 Feb 2020, 12:50
https://youtu.be/opFCAWZHpzg

Da prender con le pizze, difficilmente contestualizzabile, ma...

ma sembra qualcosa dai primi film di Cronenberg..
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 23 Feb 2020, 12:53
Ma nei paesi che vengono chiusi e messi in quarantena come fa la gente a fare provviste per starsene chiusi due settimane in casa?

Ipotizzo che qualcuno abbia pensato anche a questo.

Esistono certamente protocolli per situazioni del genere.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 23 Feb 2020, 13:02
https://youtu.be/opFCAWZHpzg

Da prender con le pizze, difficilmente contestualizzabile, ma...
O semplicemente urlano per non far dormire nessuno sperando di anticipare il rilascio della quarantena? Si sente anche un tipo con microfono o megafono.

Boh, certo non stan messi bene...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 23 Feb 2020, 13:16
TFP Link :: https://www.huffingtonpost.it/entry/ricciardi-dovevamo-fare-come-gli-altri-paesi-ue-che-non-hanno-bloccato-i-voli-e-attuato-la-quarantena_it_5e524658c5b629695f5bad23?t0c&utm_hp_ref=it-homepage
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 23 Feb 2020, 13:33
Come si diceva, siamo i migliori : V.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 23 Feb 2020, 13:34
TFP Link :: https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/02/23/news/coronavirus_positivo_anche_un_ragazzo_in_valtellina_studia_in_un_istituto_agrario_di_codogno-249338274/?ref=RHPPTP-BH-I249215369-C12-P1-S3.4-T1
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 23 Feb 2020, 13:39
Ok, ma perché i cinesi hanno fermato non Codogno ma una città con milioni di abitanti? Gomblotto?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 23 Feb 2020, 13:41
Ok, ma perché i cinesi hanno fermato non Codogno ma una città con milioni di abitanti? Gomblotto?

E perché quella città comunque non ha milioni di contagiati e centinaia di migliaia di morti?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 23 Feb 2020, 13:45
Capisco che sia non molto più grave di un'influenza stagionale. Ma per questa non c'è vaccino.

Alle categorie a rischio che ogni anno si vaccinano per l'influenza stagionale cosa diciamo? "Tranquilli, questa vi ammazza solo un pochetto di più di quella normale per cui siete vaccinati"?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 23 Feb 2020, 13:48
TFP Link :: https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/02/23/news/coronavirus_positivo_anche_un_ragazzo_in_valtellina_studia_in_un_istituto_agrario_di_codogno-249338274/?ref=RHPPTP-BH-I249215369-C12-P1-S3.4-T1
Questi sono gli stessi che parleranno di "situazione seria" tra qualche giorno...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 23 Feb 2020, 13:48
Ok, ma perché i cinesi hanno fermato non Codogno ma una città con milioni di abitanti? Gomblotto?

E perché quella città comunque non ha milioni di contagiati e centinaia di migliaia di morti?

Magari perché l'han per l'appunto messa in quarantena?
Ovviamente una risposta certa non c'è. I fatti però sono quelli descritti.

L'amica Fritz avrà tutte le sue ragioni. Che pensi pure ai suoi angeli ma che continui a far analisi, mangiando al sacco (gioco di parole non voluto...) : ).

L'unico verbo valido è questo, il resto son puttanate:
https://www.who.int/dg/speeches/detail/who-director-general-s-statement-on-ihr-emergency-committee-on-novel-coronavirus-(2019-ncov)


se 404 -> cercare in google:
WHO Director-General's statement on IHR Emergency Committee on Novel Coronavirus (2019-nCoV)

primo risultato
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 23 Feb 2020, 13:53
Non dico che non si debba fare niente, per carità. Solo che, leggendo e guardandomi in giro, mi pare che pochi siano nella givsta via di mezzo dell'equilibrio: c'è gente che se ne frega altamente come nulla fosse e gente che descrive come imminente una situazione a la Zombi o a la 28 giorni dopo.
Cavoli, non ha insegnato nulla Orson Welles?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 23 Feb 2020, 13:56
(https://i.postimg.cc/hGN4GLKg/flu.png)

-coerenza-
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 23 Feb 2020, 13:57
Non dico che non si debba fare niente, per carità. Solo che, leggendo e guardandomi in giro, mi pare che pochi siano nella givsta via di mezzo dell'equilibrio: c'è gente che se ne frega altamente come nulla fosse e gente che descrive come imminente una situazione a la Zombi o a la 28 giorni dopo.
Cavoli, non ha insegnato nulla Orson Welles?

Ma infatti in Italia mi sa che stiam toppando alla grande... leggi l'articolo riportato da Jack in the Mox.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 23 Feb 2020, 14:02
Ma figuratevi, che queste "testate giornalistiche" ora vedono il tutto come una manna per racimolare click... la situazione è seria.
Non moriremo tutti e non sarà la fine del mondo ma moriranno in tanti ed il virus non fa distinzioni quindi tutti, nel nostro piccolo, siamo a rischio.

Tra l'altro lo stronzo può infettare di nuovo anche se si guarisce... io la vedo proprio male :/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 23 Feb 2020, 14:03
Tra l'altro lo stronzo può infettare di nuovo anche se si guarisce... io la vedo proprio male :/

Questa mi è nuova.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 23 Feb 2020, 14:10
E meno male che parlavo di equilibrio. 😅
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 23 Feb 2020, 14:12
E meno male che parlavo di equilibrio. 😅

Come vedi, siamo perfettamente in equilibrio.

Sul baratro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 23 Feb 2020, 14:16
Una piccola sintesi della "psicosi" in queste 4 pagine di thread.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 23 Feb 2020, 14:17
Nel mondo, su una popolazione di 6 miliardi di persone, ci sono 78.800 casi, 2.400 morti e 23.100 guariti.

Questi sono i numeri, per il resto c'è la Umbrella.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 23 Feb 2020, 14:22
quindi se si ammalasse il mondo avremmo 700 milioni di morti max (max max max) per lo più anziani
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 23 Feb 2020, 14:31
quindi se si ammalasse il mondo avremmo 700 milioni di morti max (max max max) per lo più anziani
(https://media.giphy.com/media/11ykUODgXjAXZu/giphy.gif)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 23 Feb 2020, 14:33
quindi se si ammalasse il mondo avremmo 700 milioni di morti max (max max max) per lo più anziani
Quindi è un complotto ordito dai direttori degli enti pensionistici di tutto il mondo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 23 Feb 2020, 14:37
Se il virus in Italia si è diffuso da un bar della provincia veneta, dev'essere sicuramente molto resistente.

Alle bestemmie, soprattutto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 23 Feb 2020, 14:40
Per quelli che pensano, dicono e scrivono che "è come un'influenza", io ribatto con Burioni, di cui mi fido un tantino di più:

"In questo momento in Italia sono segnalati 132 casi confermati e 26 di questi sono in rianimazione (circa il 20%). Sono numeri che non hanno niente a che vedere con l’influenza (i casi gravi finora registrati sono circa lo 0,003% del totale)."

TFP Link :: https://www.medicalfacts.it/2020/02/23/coronavirus-grave-linfluenza/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 23 Feb 2020, 14:46
Posto che a livello sanitario la cosa sia arginabile più o meno senza grossi danni, l'economia ne risentirà sicuramente. Se Lombardia e Veneto e Emilia e chissà cos'altro si fermano per 1/2/3/4 settimane, sono cazzi amari per tutti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 23 Feb 2020, 14:51
Il nord traino dell'economia italiana.
Beh magari è la volta buona che al sud si rimboccano le maniche
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 23 Feb 2020, 14:56
TFP Link :: http://www.romatoday.it/cronaca/coronavirus-non-e-mortale.html?fbclid=IwAR0qsmgu5ScRkQbX4EWziQLGeoP5alK2XmfvZujBXG5g5907LA0naOcXNA0
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 23 Feb 2020, 14:56
Ovviamente, #teamBurioni pure qui.

Diciamo che statisticamente bisogna andare molto cauti, fino a quando la base é così esigua.

Che non sia una "semplice" influenza é invece abbastanza chiaro, e non deve essere sottovalutata. Da questo punto di vista l'uscita della virologa del Sacco é abbastanza deprecabile.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 23 Feb 2020, 14:58
TFP Link :: https://www.dire.it/21-02-2020/425121-video-coronavirus-linfettivologo-troppo-clamore-abbassare-i-toni/?fbclid=IwAR0zHoo8oENDI-NYEwhW8gPDganeWB-4jap_tYV5PuWFy7k6yl-cCw_UPSo

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 23 Feb 2020, 14:59
Per quelli che pensano, dicono e scrivono che "è come un'influenza", io ribatto con Burioni, di cui mi fido un tantino di più:

"In questo momento in Italia sono segnalati 132 casi confermati e 26 di questi sono in rianimazione (circa il 20%). Sono numeri che non hanno niente a che vedere con l’influenza (i casi gravi finora registrati sono circa lo 0,003% del totale)."

Verissimo, ma è anche vero che viene confrontato un totale stimato con un totale segnalato.
Quanti casi di COVID-19 sono guariti/guariranno dopo una semplice tosse e qualche linea di febbre?
Non voglio spingere all'ottimismo spicciolo, il fatto è che la psicosi che sta montando mi preoccupa come il virus: bisogna affrontare due problemi, non uno soltanto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 23 Feb 2020, 15:06
Purtroppo le statistiche funzionano solo su dati certi: sicuramente aumenteranno nel tempo, ma al momento questi sono.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 23 Feb 2020, 15:10
Inoltre immagino non si possano fare stime partendo da numeri così piccoli e su un evento "straordinario", a differenza dell'influenza standard.
Però stiamo calmi, cazzo!

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 23 Feb 2020, 15:10
Al momento però in Italia è morta una persona e un'altra è stata trovata morta in casa con coronavirus e un'altra manciata di patologie. Le statistiche dell'influenza, sotto questo dato, saro probabilmente ben più allarmanti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 23 Feb 2020, 15:16
Per rispondere alle domande di atchoo:

TFP Link :: https://it.euronews.com/2020/02/19/coronavirus-oms-80-dei-malati-guarisce-in-due-giorni
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 23 Feb 2020, 15:26
La mia era una domanda retorica, diciamo.
Come ha scritto @Ivan F. c'è anche un problema di protezione delle categorie a rischio: io posso pure guarire in due giorni, ma la vecchina o il bambino immunodeficiente?
E io, inguaribile ottimista, già penso al dopo: come cambierà la percezione della comunità medico-scientifica dopo che sarà finito tutto?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 23 Feb 2020, 16:39
Da 60 a 5 km
yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

https://www.ecodibergamo.it/stories/bergamo-citta/coronavirus-primo-caso-a-bergamovertice-durgenza-in-prefettura_1342277_11/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 23 Feb 2020, 16:43
Per rispondere alle domande di atchoo:

TFP Link :: https://it.euronews.com/2020/02/19/coronavirus-oms-80-dei-malati-guarisce-in-due-giorni

Tutto molto bello, ma se oltre alla stampa ci si mettono anche gli addetti ai lavori...

Un ospedale della mia zona si presenta così:
(https://lightstorage.ecodibergamo.it/mediaon/cms.quotidiani/storage/site_media/media/photologue/2020/2/21/photos/cache/coronavirus-2-casi-a-bergamo-e-seriate-chiuso-lospedale-di-alzano-un-pos_695691e8-564c-11ea-b91b-80478bd48443_700_455_big_gallery_linked_i.jpeg)

Dimmi un po' tu...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 24 Feb 2020, 09:18
Io non sono tanto preoccupato del virus in se,egoisticamente sono abbastanza sano e non ho parenti con malattie,ne giovani ne vecchi.Mi preoccupa però vedere pure qui in Liguria la gente moooolto preoccupata e già ieri l'ipermercato della mia zona era pieno di zeppo di gente .
Io non ho fatto nessuna spesa particolare ma mi viene il dubbio dovrei farla,che qui c'è aria da psicosi.Al primo caso da ste parti non oso immaginare.Questo mi preoccupa molto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 24 Feb 2020, 09:48
Mi associo. Qui hanno chiuso le scuole, niente eventi e poi la gente fa la calca al supermercato muniti di mascherine.

(https://data.whicdn.com/images/309327070/original.gif)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 24 Feb 2020, 09:55
In Emilia-Romagna hanno chiuso le scuole e bloccato il movimento di persone (abbiamo artigiani pugliesi in cantiere che non potranno tornare a casa per 14 giorni).
Ovviamente laggente è andata in panico, ieri i supermercati che aprono la domenica sono stati svuotati (facile in realtà perché con il personale ridotto non riempiono gli scaffali).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 24 Feb 2020, 09:57
Nel frattempo però vedo che siamo il terzo paese al mondo come numero di contagiati
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 24 Feb 2020, 10:53
Se qualcuno vuole entrare in luoghi affollati con la mascherina, non ci vedo niente di troppo psicotico.
Non vuoi rischiare nulla, la metti nel supermercato, esci, la togli, stai tranquillo.
Al netto che qualcuno ti guarda storto.

Andare a svuotare i supermercati è senza senso elevato alla potenza :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 24 Feb 2020, 11:02
Senza svuotare il supermercato oggi oltre la normale spesa un po' di scorta me la faccio. Vivo vicino Roma e probabilmente saremo i prossimi ad avere qualche tipo.di isolamento.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 24 Feb 2020, 11:05
In Emilia-Romagna hanno chiuso le scuole e bloccato il movimento di persone (abbiamo artigiani pugliesi in cantiere che non potranno tornare a casa per 40 giorni).
Ovviamente laggente è andata in panico, ieri i supermercati che aprono la domenica sono stati svuotati (facile in realtà perché con il personale ridotto non riempiono gli scaffali).
14, non 40, scusate l'allarmismo :whistle:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 24 Feb 2020, 11:09
Se qualcuno vuole entrare in luoghi affollati con la mascherina, non ci vedo niente di troppo psicotico.
Non vuoi rischiare nulla, la metti nel supermercato, esci, la togli, stai tranquillo.
Al netto che qualcuno ti guarda storto.

Andare a svuotare i supermercati è senza senso elevato alla potenza :)
C'è frenesia qua.
Ricordo come, il mese scorso, si parlasse di arma sfuggita al controllo nei laboratori cinesi. Ora sento ggente che dice che è un'arma sviluppata per colpire l'industria cinese ???
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Element01 - 24 Feb 2020, 11:11
Una persona che lavora in un ospedale della provincia di Caltanissetta ha saputo di un cinese in condizioni alquanto strane, che è stato subito trasferito in elisoccorso a marsala. Il fatto è di 12 giorni fa e forse qualche giorno in più....in quel caso se fosse stato posito credo e spero che in zona l'avremmo saputo....
Invece nella mia città, una delle cinesi che gestisce un negozio non è più tornata dalla Cina....io non sono preoccupatissimo però sicuramente non sono neanche tranquillissimo.

Certo però che è strano che ogni volta che la Cina prova a diventare una super mega potenza arrivano strani virus a fermarla, le borse sono in picco ovunque e se fate caso chi sta perdendo meno negli indici di mercato sono ovviamente gli Americani. A pensar male si fa peccato, ma spesso si indovina....
Era successo lo stesso con la Sars anni fa.....
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 24 Feb 2020, 11:20
La Cina è già una super mega potenza.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 24 Feb 2020, 11:24
Però da noi avrebbero dovuto diffondere un virus a base di Be-total, considerando che siamo costantemente in fondo alle classifiche di crescita.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Element01 - 24 Feb 2020, 11:26
La Cina è già una super mega potenza.

Forse potevo esprimarmi meglio, nel senso che provi a superare nettamente l'America...come super potenza di riferimento assoluto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 24 Feb 2020, 11:26
Se qualcuno vuole entrare in luoghi affollati con la mascherina, non ci vedo niente di troppo psicotico.
Non vuoi rischiare nulla, la metti nel supermercato, esci, la togli, stai tranquillo.
Al netto che qualcuno ti guarda storto.

La mascherina serve se sei già infetto, per limitare la possibilità di contagio agli altri.
Se non sei infetto, mettere la mascherina è inutile. Prova ne sia che gli addetti del servizio sanitario aventi a che fare con infetti, hanno ben altro che una mascherina: dalla testa ai piedi, sono completamente bardati.
In pratica, se sei infetto oltre a mettere la mascherina non dovresti neanche pensare di interagire con altri. Perché se giri con la mascherina e trovi l'estremista che ha compreso quanto sopra, potresti ricevere qualcosa in più di uno sguardo storto.
Ma sono discorsi che servono a nulla, quando si passa dalle chiacchiere al panico.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Element01 - 24 Feb 2020, 11:34
Se qualcuno vuole entrare in luoghi affollati con la mascherina, non ci vedo niente di troppo psicotico.
Non vuoi rischiare nulla, la metti nel supermercato, esci, la togli, stai tranquillo.
Al netto che qualcuno ti guarda storto.

La mascherina serve se sei già infetto, per limitare la possibilità di contagio agli altri.
Se non sei infetto, mettere la mascherina è inutile. Prova ne sia che gli addetti del servizio sanitario aventi a che fare con infetti, hanno ben altro che una mascherina: dalla testa ai piedi, sono completamente bardati.
In pratica, se sei infetto oltre a mettere la mascherina non dovresti neanche pensare di interagire con altri. Perché se giri con la mascherina e trovi l'estremista che ha compreso quanto sopra, potresti ricevere qualcosa in più di uno sguardo storto.
Ma sono discorsi che servono a nulla, quando si passa dalle chiacchiere al panico.

Potreggersi è sempre meglio di non potreggersi, ci sono mascherine e mascherine....dipende cosa acquisti e qual è il suo potere filtrante.

Per estremista ti riferisci a me? Se si, sappi che io non sono una persona violenta, non sono un razzista etc etc...anzi io difendo le persone in difficoltà, ghettizzate etc etc a costo di metterci la faccia e altro...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 24 Feb 2020, 11:40
Grande Basilicata!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: alexross - 24 Feb 2020, 11:41
noi lavoriamo (e viviamo) a Mirano, dove il paziente infetto è stato ricoverato in ospedale, e poco distanti da Dolo (un paio di km). Un collega sabato è stato buttato fuori da una festa di carnevale quando hanno saputo dove lavorava (lui è di Bassano quindi non proprio vicinissimo).
questo è quello che si intende per estremismo...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 24 Feb 2020, 11:43
Se qualcuno vuole entrare in luoghi affollati con la mascherina, non ci vedo niente di troppo psicotico.
Non vuoi rischiare nulla, la metti nel supermercato, esci, la togli, stai tranquillo.
Al netto che qualcuno ti guarda storto.

La mascherina serve se sei già infetto, per limitare la possibilità di contagio agli altri.
Se non sei infetto, mettere la mascherina è inutile.

Ho letto opinioni simili, ma non le capisco.
La mascherina è un filtro supplementare per l'apparato respiratorio, ingresso privilegiato per questo genere di virus.

Non sarà una protezione perfetta al 100%, ma serve a proteggersi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Element01 - 24 Feb 2020, 11:45
Ci sono modi e modi di gestire le cose, se questo è un potenziale infetto è giusto che per il bene comune si allontani. Io sinceramente se fossi infetto o avessi anche minimamente il dubbio non girerei tranquillo saltellando a fare l'untore della morte. E' meglio sopravvalutare il problema che sottovalutarlo e poi trovarsi in condizioni di crisi.

Poi sta a vedere come l'hanno allontanato....
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Element01 - 24 Feb 2020, 11:46
Se qualcuno vuole entrare in luoghi affollati con la mascherina, non ci vedo niente di troppo psicotico.
Non vuoi rischiare nulla, la metti nel supermercato, esci, la togli, stai tranquillo.
Al netto che qualcuno ti guarda storto.

La mascherina serve se sei già infetto, per limitare la possibilità di contagio agli altri.
Se non sei infetto, mettere la mascherina è inutile.

Ho letto opinioni simili, ma non le capisco.
La mascherina è un filtro supplementare per l'apparato respiratorio, ingresso privilegiato per questo genere di virus.

Non sarà una protezione perfetta al 100%, ma serve a proteggersi.

Quotissimo!!!!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Element01 - 24 Feb 2020, 11:51
Ragazzi a me sta assalendo un dubbio atroce e riguarda gli acquisti on line fra privati....è chiaro che il virus riesce a sopravvivere 8 giorni (da wuello che dicono) fuori da un corpo ospitante....e se acquisto un oggetto usato da un infetto? Questo potrebbe secondo voi essere un modo per diffondere ulteriormente il virus
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 24 Feb 2020, 11:52
Per estremista ti riferisci a me?

No, ho usato l'aggettivo in senso generale. Se e quando voglio riferirmi a qualcuno in particolare, o lo nomino tramite menzione o rispondo citando un estratto di quanto ha scritto - come ho fatto in questo messaggio, prendendo la tua domanda rivolta a me -.

L'unica eccezione a quanto sopra è per babaz, e i coppini a babaz. Siccome ne prende a iosa, se lo nominassi sempre avrebbe la casella email intasata. Invece abbiamo stretto un accordo tacito: se a fine giornata lui non incappa in un mio messaggio che gli dà un coppino, si dà un coppino da solo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 24 Feb 2020, 11:55
I coppini sono forse un gesto potenzialmente causa di trasmissione virale?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 24 Feb 2020, 11:59
Se prima di farli ti sputi sulla mano, si.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Lord Nexus - 24 Feb 2020, 12:05
Ringrazio @eugenio perché ha scritto lui la cosa più sensata e importante sulle dannate mascherine. Sono però sorpreso che prevalga il senso di paura rispetto all'analisi lucida.
Qui c'era un articolo veloce se volete approfondire.
TFP Link :: https://www.wired.it/scienza/medicina/2020/01/31/mascherine-proteggersi-coronavirus-scienza/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 24 Feb 2020, 12:06
Citazione
Lombardia, “167 casi, il 10% sono nella situazione più critica e 50% al proprio domicilio perché asintomatici”

Ecco spiegato i numeri di contagiati da terzo posto al mondo: dopo le notizie del manager di Codogno mezza Lombardia (anche e soprattutto in preda a panico e frenesia) ha fatto il tampone, di queste svariate migliaia di persone solo 167 hanno il virus, e metà di queste stanno a casa senza avere assolutamente nulla.

Dal punto di vista sanitario è chiaramente solo un problema gestionale, nel senso che è bene limitare il contagio perchè sennò si riempiono gli ospedali con persone col raffreddore (quando purtroppo sono pieni di cose ben peggiori). La psicosi non ha proprio senso di esistere, ma siccome in Italia non è mai successo nulla del genere e in Italia l'ignoranza regna suprema siamo arrivati alla follia (vedi qui in Basilicata) dopo appena due giorni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Bilbo Baggins - 24 Feb 2020, 12:06
Ho letto opinioni simili, ma non le capisco.
La mascherina è un filtro supplementare per l'apparato respiratorio, ingresso privilegiato per questo genere di virus.

Non sarà una protezione perfetta al 100%, ma serve a proteggersi.

Un amico virologo mi ha spiegato che le mascherine servono a chi è ammalato per non far espandere le microgocce infette verso gli altri.

Per chi non è infetto, la mascherina è sostanzialmente (poco) utile perchè l'infezione potrebbe entrare anche tramite gli occhi, oppure si potrebbe toccare qualcosa di infetto e poi con le mani quando la togli o ti gratti essere infetto lo stesso.

Diciamo che un po' di filtro magari te lo fa, ma sostanzialmente è un placebo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 24 Feb 2020, 12:09
TFP Link :: https://www.corriere.it/salute/malattie_infettive/20_febbraio_24/coronavirus-l-intettivologo-galli-l-epidemia-partita-un-ospedale-ecco-perche-tanti-casi-italia-6300825a-567d-11ea-b447-d9646dbdb12a.shtml
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 24 Feb 2020, 12:13
Diciamo che un po' di filtro magari te lo fa, ma sostanzialmente è un placebo.

Questa è una contraddizione in termini, se la legge un malato oncologico o un immunodepresso.

La mascherina è un filtro, il liquido igienizzante un argine, le buone abitudini un vantaggio.
Somma tutto questo e chi indossa la mascherina sapendo quello che fa ha una protezione extra rilevante.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Element01 - 24 Feb 2020, 12:18
Un mio parente ha fatto un trapianto di reni e ovviamente avendo le difese immunitarie basse ha dovuto mettere per un mese e passa una mascherina, lui non infettava nessuno, era solo per non venire infettato.

Chi dice che la mascherina non serve e non la mette nei casi in cui è necessario è un folle e non vuole bene alla collettività oltre a non ha un minimo di senso civile.
Poi se ti sputano negli occhi peccato e pure sfiga....ma almeno rischi sicuramente mente di meno....poi basta non toccarsi gli occhi, lavarsi le mani, insomma seguire il protocollo adibito in questi casi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Bilbo Baggins - 24 Feb 2020, 12:19
Diciamo che un po' di filtro magari te lo fa, ma sostanzialmente è un placebo.

Questa è una contraddizione in termini, se la legge un malato oncologico o un immunodepresso.

La mascherina è un filtro, il liquido igienizzante un argine, le buone abitudini un vantaggio.
Somma tutto questo e chi indossa la mascherina sapendo quello che fa ha una protezione extra rilevante.

Correggo: è un placebo per chi non è già infetto.

Poi se mi dici che assieme ad altre buone abitudini possa aiutare son d'accordo.
Ma pensare di indossare la mascherina ed essere immuni o salvi dal contagio no.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 24 Feb 2020, 12:25
Ringrazio @eugenio perché ha scritto lui la cosa più sensata e importante sulle dannate mascherine. Sono però sorpreso che prevalga il senso di paura rispetto all'analisi lucida.
Qui c'era un articolo veloce se volete approfondire.
TFP Link :: https://www.wired.it/scienza/medicina/2020/01/31/mascherine-proteggersi-coronavirus-scienza/

Come fai a sorprenderti che prevalga il senso della paura? É un sentimento ancestrale, limbico. Emerge sempre, a meno che uno non lo forzi razionalmente.

Ti pare che il popolo italiano, fra tutti, sia quello noto per la razionalità applicata al quotidiano?

A parte le battute, la reazione é del tutto "comprensibile". É chiaro che spetta a tutti mantenere il controllo migliore. É un dovere civico.

PS: a @The Benso e a tutti quelli che presentano una simile sicumera e scorno nei confronti del problema, dico che ragionano così perché non toccati direttamente o da vicino. Ne riparliamo se mai dovreste avere casi vicini ... (Non é una minaccia né un augurio, per carità)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 24 Feb 2020, 12:26
TFP Link :: http:// https://www.open.online/2020/02/24/coronavirus-300-passeggeri-italiani-bloccati-alle-mauritius-volo-alitalia/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 24 Feb 2020, 12:35
PS: a @The Benso e a tutti quelli che presentano una simile sicumera e scorno nei confronti del problema, dico che ragionano così perché non toccati direttamente o da vicino. Ne riparliamo se mai dovreste avere casi vicini ... (Non é una minaccia né un augurio, per carità)

Mio padre ha avuto una polmonite a novembre e la settimana scorsa ha avuto una ricaduta mentre era in ospedale per la nascita di mia figlia. Mercoledì dovrebbe farsi una TAC ma gli ho consigliato di posticipare perchè gli ospedali sono praticamente i posti più a rischio contagio (e io ci devo andare domani con la neonata).

Quello che dico è che il grosso problema (come per tutte le epidemie moderne) non è tanto la questione strettamente medica (non è la peste bubbonica, non è una malattia mortale, si guarisce facilmente senza complicazioni di sorta) quanto un problema nel gestire al meglio contagio e contagiati, perchè si rischia di avere un paese intero fermo per mesi. Non dico che questo sia un problema più o meno importante delle persone morte o in rianimazione, ma che sia il problema che ci tocca più direttamente e trasversalmente, perchè dall'altra parte il rischio che corriamo quasi tutti noi è di avere un po' di tosse.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 24 Feb 2020, 12:50
TFP Link :: https://www.repubblica.it/spettacoli/cinema/2020/02/24/news/effetto_coronavirus_incassi_a_picco_e_slittano_i_film_in_uscita-249443942/?ref=RHPPTP-BH-I249447822-C12-P2-S8.3-T1
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 24 Feb 2020, 12:54
Non dico che questo sia un problema più o meno importante quelle persone morte o in rianimazione, ma che sia il problema che ci tocca più direttamente e trasversalmente, perchè dall'altra parte il rischio che corriamo quasi tutti noi è di avere un po' di tosse.

Esatto. Infatti:

Codice: [Seleziona]
AGE                DEATH RATE*
80+ years old      14.8%
70-79 years old    8.0%
60-69 years old    3.6%
50-59 years old    1.3%
40-49 years old    0.4%
30-39 years old    0.2%
20-29 years old    0.2%
10-19 years old    0.2%
0-9 years old      no fatalities

*Death Rate = (number of deaths / number of cases) = probability of dying if infected by the virus (%)

Fonte: https://www.worldometers.info/coronavirus/coronavirus-age-sex-demographics/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Lord Nexus - 24 Feb 2020, 12:57
@babaz io mi riferivo esclusivamente a ciò che si leggeva qui dentro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 24 Feb 2020, 13:01
noi siamo al 15% quindi
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 24 Feb 2020, 13:04
@The Benso
Comprendo. E quello che dici é vero in merito alla "pericolosità" degli Ospedali in merito ad infezioni e/o contagi. Tutti noi abbiamo esempi in tal senso.

Sul fatto che sia leggera e facilmente superabile, mi trovi in disaccordo.

Almeno fino a quando non conosciamo i reali numeri in questione: oggi su 160 accertati, 25/30 sono in rianimazione. Questa proporzione non é minimamente associabile a quella di un'influenza normale.
Ma é anche vero che é una proporzione "al contrario" (dai ricoverati andiamo a scoprire i contagiati).

Calma e gesso? Calma e gesso.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 24 Feb 2020, 13:12
Io non l'ho paragonata all'influenza, semmai alla peste bubbonica.

I numeri in Italia sono troppo piccoli per fare statistica. Inoltre va considerato il fatto che il grosso del contagio finora si è avuto in ospedale, quindi per forza di cose tra persone con patologie pregresse (come tutti e cinque i vecchietti che morti finora).

Dubito poi che le persone che stanno dando di matto (tipo andando a svuotare i supermercati) siano quegli ultraottantenni con rischio di mortalità al 15%.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 24 Feb 2020, 13:32
Ragazzi a me sta assalendo un dubbio atroce e riguarda gli acquisti on line fra privati....è chiaro che il virus riesce a sopravvivere 8 giorni (da wuello che dicono) fuori da un corpo ospitante....e se acquisto un oggetto usato da un infetto? Questo potrebbe secondo voi essere un modo per diffondere ulteriormente il virus
Hanno già ripetuto più volte che non è un rischio, se scorri qualche pagina indietro vedrai che sono già stati postati siti con informazioni utili.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 24 Feb 2020, 13:34
Aggiungo questo
http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 24 Feb 2020, 13:54
TFP Link :: https://www.huffingtonpost.it/entry/tre-insegnanti-fuggono-da-codogno-nellavellinese-in-quarantena-le-famiglie_it_5e538a61c5b6b82aa6556607?ncid=tweetlnkithpmg00000001

avellino infame per te solo le lame  :D :D :D

 :no:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 24 Feb 2020, 14:07
Segnalato da @Xibal

TFP Link :: https://www.informatorevigevanese.it/attualita/2020/02/24/news/c-e-il-coronavirus-cancellato-il-convegno-sul-coronavirus-545517/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 24 Feb 2020, 14:16
Segnalato da @Xibal

https://www.informatorevigevanese.it/attualita/2020/02/24/news/c-e-il-coronavirus-cancellato-il-convegno-sul-coronavirus-545517/
Perla notevole :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 24 Feb 2020, 14:19
Non dico che questo sia un problema più o meno importante quelle persone morte o in rianimazione, ma che sia il problema che ci tocca più direttamente e trasversalmente, perchè dall'altra parte il rischio che corriamo quasi tutti noi è di avere un po' di tosse.

Esatto. Infatti:

Codice: [Seleziona]
AGE                DEATH RATE*
80+ years old      14.8%
70-79 years old    8.0%
60-69 years old    3.6%
50-59 years old    1.3%
40-49 years old    0.4%
30-39 years old    0.2%
20-29 years old    0.2%
10-19 years old    0.2%
0-9 years old      no fatalities

*Death Rate = (number of deaths / number of cases) = probability of dying if infected by the virus (%)

Fonte: https://www.worldometers.info/coronavirus/coronavirus-age-sex-demographics/

Innanzitutto hai detto cazzi.
in italia l'influenza del 2018 ha colpito circa 8 milioni di persone con 160 morti. anche applicando il tasso di mortalita' piu' basso (quello dello 0.2%) fanno 8.000.000X0.002=16000 vittime.
Quindi non dice male chi dice che il corona e' 100 volte piu' letale dell'influenza.
Ovvio che questi numeri vanno presi con le molle perche' non si sa ancora la percentuale dei contagiati del corona rispetto ad una banale e normale influenza (quindi questo numero di 16.000 potrebbe scendere).
Ma e' anche vero che quando l'epidemia e' ancora agli inizi le strutture sanitarie reggono ci sono posti in terapia intensiva etc etc, che succede a quei numeri se il sistema vacilla o funziona male, o addirittura collassa?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 24 Feb 2020, 14:27
Io non ho fatto nessun paragone con l'influenza.

Ho detto, e lo ripeto, è che il problema che toccherà tutti in maniera diretta e capillare è di natura socio-economica più che strettamente medica.

Insomma, se avete 30 anni preoccupatevi di più di non poter mandare i figli a scuola e di non poter lavorare e di meno di poter morire all'improvviso per insufficienza respiratoria.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 24 Feb 2020, 14:28
Doppio
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 24 Feb 2020, 15:06
TFP Link :: https://www.lastampa.it/topnews/primo-piano/2020/02/24/news/l-ultimo-giorno-dei-dinosauri-1.38506921
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 24 Feb 2020, 15:30
TFP Link :: https://www.vice.com/it/article/3a85dy/quarantena-a-codogno
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 24 Feb 2020, 15:39
Sapete se Novara è tra i paesi in quarantena?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 24 Feb 2020, 15:42
Sapete se Novara è tra i paesi in quarantena?

No, ne avremmo letto.

Il Piemonte, come gran parte delle regioni del Nord, ha emanato una ordinanza a firma congiunta Governatore della regione / ministro della salute con le limitazioni di assembramento et similia, fino al 1/3/20 (per il momento).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 24 Feb 2020, 15:44
Sapete se Novara è tra i paesi in quarantena?

No, ne avremmo letto.

Il Piemonte, come gran parte delle regioni del Nord, ha emanato una ordinanza a firma congiunta Governatore della regione / ministro della salute con le limitazioni di assembramento et similia, fino al 1/3/20 (per il momento).
Chiedo perchè ho uno zio che sta lavorando lì e volevo sapere se è saggio che possa tornare o meno a Napoli, e se sì che misure debba prendere prima di partire.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 24 Feb 2020, 15:48
Non é limitato nelle sue facoltà di spostamento.

Certo, se non sta bene o se crede di aver frequentato luoghi dichiaratamente compromessi é meglio che non si sposti.

Questo ricade sulla propria coscienza civica.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 24 Feb 2020, 16:58
Comunque vi riconfermo che qui in Uk non c'è alcuna psicosi, nessuno con le mascherine (giusto qualche asiatico) e che la gente continua a venire (e andare altrove) da qualsiasi parte del mondo.
Oggi ho fatto un volo italiano e la situazione era veramente ridicola: molti con la mascherina, una famiglia mi ha chiesto di cambiare posto perché quello dietro tossiva, poi quelli con la mascherina messa male e col naso fuori, quelli che l'hanno messa in aereo ma tolta fuori e viceversa, quelli che se la sono tolta per mangiare e così via. Che siamo un popolo di ansiosi avevo già avuto modo di dirlo ma ora si sta veramente esagerando.
PS: era pieno di asiatici venuti da chissà dove che stavano venendo in Italia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 24 Feb 2020, 17:16
PS: era pieno di asiatici venuti da chissà dove che stavano venendo in Italia.
Stai attento a scrivere sta roba, che già siamo in fermento :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 24 Feb 2020, 17:36
Consiglio vivamente di leggere le riflessioni di Ilaria Capua su Fanpage, per trovate quella prospettiva competente, cauta ed equidistante che in questo momento sembra sfuggire a molti, anche illustri commentatori.

Linko la pagina da cui si accede facilmente ad un paio, ma se ne trovano altre in prima pagina e spulciando il sito:

TFP Link :: https://www.fanpage.it/author/ilariacapua/

Piú in generale, Fanpage sta facendo un buon lavoro di aggiornamento in diretta senza pericolosi allarmismi o minimizzazioni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 24 Feb 2020, 17:47
Per i più pigri:


TFP Link :: https://www.fanpage.it/attualita/coronavirus-il-contagio-era-inevitabile-e-adesso-lunica-cura-e-rispettare-le-regole/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 24 Feb 2020, 18:08
Nonché una puntuale meta-riflessione sul tema:

TFP Link :: https://www.ilpost.it/massimomantellini/2020/02/22/comunicare-il-coronavirus/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 24 Feb 2020, 19:28
E,  ovviamente
TFP Link :: https://www.ansa.it/piemonte/notizie/2020/02/24/coronavirus-finti-volontari-cri-offrono-controllo-tampone_7c949eb8-c1eb-442b-be3a-b2712c9a7c2b.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 24 Feb 2020, 20:36
oggi in ditta abbiamo avuto un po' di trambusto, un collega è stato mandato dal medico a farsi fare il tampone, risultato poi negativo, non vi dico che macello tra i colleghi mentre si aspettava la risposta

ok temere, ma gente che si era presa male per i bimbi piccoli, che come avete visto non ci sono decessi sotto i 9 anni...

Italia, un popolo di rincoglioniti
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 24 Feb 2020, 21:04
Crepano solo vecchi di 80 anni co quadri clinici disastrati.
Me sa che vedo più morti io ogni volta che vado in terapia intensiva.
Cmq mo compro 100 scatole de amuchina e me le rivendo a 100 euro cadauna. :yes:
Se non fossi stronzo lo farei davvero.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 24 Feb 2020, 22:10
Cmq mo compro 100 scatole de amuchina e me le rivendo a 100 euro cadauna. :yes:
Se non fossi stronzo lo farei davvero.

comprandole a 150, però.
Stronzo, ma poco fulbo :)

oggi in ditta abbiamo avuto un po' di trambusto, un collega è stato mandato dal medico a farsi fare il tampone, risultato poi negativo, non vi dico che macello tra i colleghi mentre si aspettava la risposta
ok temere, ma gente che si era presa male per i bimbi piccoli, che come avete visto non ci sono decessi sotto i 9 anni...

vabbè, capiamoci. Non è che il tizio avrebbe la COLPA di essersela presa, se mai la sfiga, mica siamo davvero nel medioevo e la peste era una condanna divina che ti eri meritato perchè sì...

E in ogni caso - ripeto - non biasimate la gente per il suo "egoismo" (proiettato, magari, sulla famiglia): sono cose che fanno paura ed è *davvero* difficile fare i razionali, anche se è richiesto del self contro. Sono convinto che la maggior parte di noi reagisce "di carattere" e le reazioni ai casini possono essere la sopravvalutazione (panico) o la sottovalutazione (me ne frego), ma non vi è nulla di eroico nella seconda ipotesi nè nulla di cui vergognarsi nella prima.

PS: fatto tampone e risultato ottenuto in quanto tempo? ci credo che sono state ore di follia
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 24 Feb 2020, 22:55
Intanto siamo il paese occidentale più colpito. Supereremo sicuramente anche la Diamond Princess.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 25 Feb 2020, 00:25
Citazione
Coronavirus: spieghiamo perché non dovete avere paura ma dovete stare a casa.
Sono un medico rianimatore ed è per questo che mi permetto di spiegarvi come mai lo Stato stia prendendo delle decisioni così drastiche.
Il problema del Coronavirus non è la sua gravità, dal momento che è solo 10, o forse 20, volte più serio dell’influenza. Per quali motivi è più serio dell’influenza?
È diverso, quindi non siamo molto abituati;
Gli anziani non sono vaccinati.
Quindi chi è più a rischio? Gli anziani. Come sempre. I bambini molto meno, non sono segnalati casi gravi pediatrici per il momento.
Allora, come mai ci preoccupa così tanto? Perché è MOLTO PIÙ INFETTIVO dell’influenza, ciò vuol dire che si trasmette con enorme facilità.
A questo punto facciamo qualche calcolo così da capire meglio qual è il problema.
L’Influenza
Di norma l’influenza colpisce nell’arco di una stagione, supponiamo in 5 mesi, circa il 10% della popolazione. Quindi colpisce circa 5 milioni di italiani nell’arco di 30*5 = 150 giorni. La mortalità è dello 0,1%, quindi abbiamo circa 5000 morti (quasi tutti anziani) ogni anno in 150 giorni. Per ogni morto supponiamo di avere circa 4-5 pazienti in rianimazione, per tenerci larghi, e che tutti vadano messi in terapia intensiva. Mettiamo quindi 25.000 persone in terapia intensiva in 150 giorni, con degenza media di 7 giorni, ciò significa 1000-2000 pazienti al giorno in terapia intensiva in Italia durante l’inverno.
Riassumiamo:
Infettività: 10% potenziale (dati reali) = 50 milioni * 10% = 5 milioni di infetti, molti dei quali inconsapevoli.
Mortalità: 0,1% stimata = 5000 persone in 150 giorni.
Critici: 5*0,1% = 25.000 persone in 150 giorni. quindi circa 1000-2000 persone in terapia intensiva al giorno per influenza.
I posti letto in terapia intensiva sono per la provincia di Venezia, dove io abito, circa 60 su 1 milione di abitanti, quindi potrebbero essere circa 4000 in tutta Italia. Questo significa che nella peggiore delle ipotesi i pazienti con influenza e le sue complicazioni, ovvero la polmonite, occupano tra il 25 e il 50% al massimo delle terapie intensive d’Italia nel massimo del picco.
Il Coronavirus
Vediamo ora cosa può accadere con il Coronavirus. Ricordiamoci che la grande differenza è che il Coronavirus è estremamente più infettivo e potrebbe infettarci, anziché in 150 giorni, in 30-60 giorni. Supponiamo 60 giorni. Ricordiamo che può colpire fino al 60% della popolazione, dati stimati, quindi facciamo qualche calcolo:
Infettività: 60% potenziale (dati stimati) = 50 milioni * 60% = 30 milioni di infetti, di cui la stragrande maggioranza inconsapevoli.
mortalità: 1-2% stimata = tra 500.000 e 1.000.000 milione di persone.
Critici: 5% = 1.500.000 persone in 60 giorni. quindi circa 300.000 persone in terapia intensiva.
Ma abbiamo solo 4000 posti letto! Come possiamo mettere 300.000 persone in terapia intensiva quando abbiamo solo 4000 letti?
Se state a casa, la gente si infetta poco alla volta. Molti non se ne accorgono. Gli altri, specialmente gli anziani, ma anche qualche giovane, noi medici e infermieri li prendiamo, li mettiamo in terapia intensiva, li curiamo e ve li restituiamo. Un poco alla volta.
Se invece tutti escono di casa il rischio è che si infettino tutti insieme e che quindi non riusciamo a gestirli, con un aumento importante della mortalità.

Preso da facebook, ma dovrebbe dare qualche dato sensato
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 25 Feb 2020, 05:12
Mica ha colpe il tizio, era sospetto perchè l’influenza se l’è presa dalla tipa che abita a padova. É vedere che la persone perdono il senno, ormai che ci vuoi fare, se fossimo stati tutti contagiati non è che si potesse fare molto, non vedo perchè agitarsi, fai come me, chiami chi hai visto negli ultimi giorni da quando sembra aver contratto il virus e gli dici di rimanere in casa e non vedere altre persone.
2 ore ci sono volute per il tampone. Ripeto, non capisco tutto questo, se prendo il giornale a caso di oggi e guardo, ci sarà sicuramente almeno un incidente mortale stradale, ma ovviamente bisogna temere il virus...
Ci sono situazioni molto peggiori e a nessuno frega nulla...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 25 Feb 2020, 06:25
Io sono sicuro che qui in Uk, come in altri Stati Europei, il virus sia ormai diffuso (francamente, per quella che è la mia esperienza lavorativa, credo sia impossibile che non sia arrivato alle "masse"). Cosa cambia con l'Italia? L'isteria generata dai media di sicuro. Come ho avuto modo di dire, negli altri Stati non vedo il panico che c'è in Italia (da prima dei contagi e morti rilevati).
Perché allora così tanti casi in Italia? Forse la storia dello screening non è poi così campata in aria.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: alexross - 25 Feb 2020, 07:49
Come ha detto Zaia, "se cerchi le cose le trovi"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 25 Feb 2020, 08:06
Penso anche io.
Comunque provo un disagio fortissimo a tenermi tosse e raffreddore da quasi un mese.
A mia cognata a Grosseto è capitato ieri di essere stata trattata con scortesia dalla segretaria del medico di base perché è andata a farsi visitare avendo anche lei un po' di tosse.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 25 Feb 2020, 08:18
TFP Link :: https://twitter.com/VujaBoskov/status/1231347938678407169?s=20
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 25 Feb 2020, 09:26
Non dico che questo sia un problema più o meno importante quelle persone morte o in rianimazione, ma che sia il problema che ci tocca più direttamente e trasversalmente, perchè dall'altra parte il rischio che corriamo quasi tutti noi è di avere un po' di tosse.

Esatto. Infatti:

Codice: [Seleziona]
AGE                DEATH RATE*
80+ years old      14.8%
70-79 years old    8.0%
60-69 years old    3.6%
50-59 years old    1.3%
40-49 years old    0.4%
30-39 years old    0.2%
20-29 years old    0.2%
10-19 years old    0.2%
0-9 years old      no fatalities

*Death Rate = (number of deaths / number of cases) = probability of dying if infected by the virus (%)

Fonte: https://www.worldometers.info/coronavirus/coronavirus-age-sex-demographics/

E' una cosa affidfabile?
Ne sapete con certezza?
Lo chiedo prima di spammarlo in giro,perchè sarebbe molto tranquillizzante.
(non per gli ultra 80enni eh,però è chiaro vorrebbe dire che ha le percentuali e le fasce di pericolo dell'influenza)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 25 Feb 2020, 09:28
[...]

Preso da facebook, ma dovrebbe dare qualche dato sensato

Qualcuno, sembrerebbe di sì. Ma confrontando dati accertati con dati stimati, il ragionamento degenera presto. Inoltre, sbaglia un calcolo; e comunque, in Italia siamo in 60 milioni.

Il calcolo sbagliato è questo:
Citazione
Il Coronavirus
[...]
Infettività: 60% potenziale (dati stimati) = 50 milioni * 60% = 30 milioni di infetti, di cui la stragrande maggioranza inconsapevoli.
mortalità: 1-2% stimata = tra 500.000 e 1.000.000 milione di persone.

Anche prendendo il tasso maggiore di mortalità, il 2% di 30 milioni di infetti corrisponde a 600000 persone. Che non sarebbero poche, ma in ogni caso *sarebbero*: cioé, lo sarebbero se tutte le premesse fossero verificate. Cosa impossibile da definire a priori, perché confrontare questi calcoli - stimati - con quelli dell'epidemia influenzale stagionale - accertati - è sbagliato concettualmente.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 25 Feb 2020, 09:36
Ma il problema non sono tanto le morti, ma la percentuale di contagiati che hanno bisogno di cure intensive. In Italia si parlava di un 20%, che se verrà ulteriormente confermata é una cifra abbastanza enorme.

Edit articolo di ieri
https://www.dire.it/24-02-2020/425638-coronavirus-influenza-differenze/

 “A differenza dell’influenza stagionale, il coronavirus, se nell’80% dei casi si manifesta con sintomi blandi e gestibili, nel 20% delle persone causa seri problemi respiratori tali da richiedre il ricovero. Nel 5% dei casi si arriva addirittura alla terapia intensiva. Percentuali ben superiori se paragonate a quelle dell’influenza stagionale.”
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 25 Feb 2020, 09:41
Il punto è quel 60% stimato da cui partono tutti i calcoli.
Metti anche che in Cina siano rimasti infetti cento volte i casi accertati: parleremmo di 8 milioni di cinesi (su 1 miliardo e 400 milioni), perché mai in Italia dovremmo arrivare a 36 milioni?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 25 Feb 2020, 09:58
Non dico che questo sia un problema più o meno importante quelle persone morte o in rianimazione, ma che sia il problema che ci tocca più direttamente e trasversalmente, perchè dall'altra parte il rischio che corriamo quasi tutti noi è di avere un po' di tosse.

Esatto. Infatti:

Codice: [Seleziona]
AGE                DEATH RATE*
80+ years old      14.8%
70-79 years old    8.0%
60-69 years old    3.6%
50-59 years old    1.3%
40-49 years old    0.4%
30-39 years old    0.2%
20-29 years old    0.2%
10-19 years old    0.2%
0-9 years old      no fatalities

*Death Rate = (number of deaths / number of cases) = probability of dying if infected by the virus (%)

Fonte: https://www.worldometers.info/coronavirus/coronavirus-age-sex-demographics/

E' una cosa affidfabile?
Ne sapete con certezza?
Lo chiedo prima di spammarlo in giro,perchè sarebbe molto tranquillizzante.
(non per gli ultra 80enni eh,però è chiaro vorrebbe dire che ha le percentuali e le fasce di pericolo dell'influenza)
Quello linkato da Eugenio è un paper scientifico, non può esserci nulla di più affidabile. Inoltre sono meri calcoli sui numeri avuti in Cina.

Al di là del complottismo ci sono ben pochi dubbi che ci possono avere riguardo i numeri. Anzi, l'unico numero che è ragionevole considerare inesatto è il numero di contagiati (visto che non si può tamponare l'intera popolazione cinese). Quindi i tassi di mortalità sono tutti da considerarsi sovrastimati.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 25 Feb 2020, 10:12
Con buona pace di Fontana & Co. è ormai evidente che il focolaio ha avuto una grossa accelerata quando il paziente 1 (il 38enne di Codogno) è rimasto ricoverato in ospedale per giorni senza che gli avessero diagnosticato il virus. Lì è cominciata la diffusione vera e propria, e lì sono state contagiate quasi tutte le attuali vittime.

Negli ultimi due giorni per fortuna non sono usciti casi extra-focolaio, quindi se si riesce a tenere botta in quelle zone probabilmente verrà tutto arginato senza grossi rischi per il resto dell'Italia.

Certo ormai la frittata è fatta, già si parla di recessione. Mezzo mondo sta sconsigliando di entrare in Italia, il turismo sarà azzoppato seriamente. Non escluderei anche qualche ribaltamento politico, con la situazione che è precaria tanto quanto quella economica, se non di più.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 25 Feb 2020, 10:26
Non escluderei anche qualche ribaltamento politico

Che per noi è la prassi, quindi passiamo al livello successivo: esercito con mitra per quarantene improvvisate (https://www.ilgazzettino.it/nordest/padova/coronavirus_veneto_vo_euganeo_quarantena_colabrodo-5071598.html).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 25 Feb 2020, 10:28
Il livello successivo è ben peggio di mitra e fucilazioni. Il livello successivo è un governo di Salvini.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Element01 - 25 Feb 2020, 10:51
Il livello successivo è ben peggio di mitra e fucilazioni. Il livello successivo è un governo di Salvini.

Speriamo proprio di no, non lo reggerei un governo del genere, per tanti e ovvi motivi!!!!

Qui ci vuole qualcuno che veramente tenga alle sorti italiane, qualcuno che ribalti il nostro DNA di truffatori, evasori e mafiosi seriali.

Tornando al corona virus, la mascherina da utilizzare deve essere ffp3 per proteggervi e per non infettare eventualmente nessuno.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 25 Feb 2020, 11:27
Francamente non ho mai capito come si facesse a votare salvini prima.
Ma ora ancora di piu', come si fa a dar retta ad uno che in un momento cosi' chiede le dimissioni di governo e governatori delle regioni (vedi caso regione marche), e quindi immagino delle elezioni a seguire mentre nel frattempo non c'e' nessuno che possa prendere decisioni, e' fuori dalla mia completa capacita' di comprensione.
Una cosa del genere la dice lunga sulla statura di questo omuncolo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Bilbo Baggins - 25 Feb 2020, 11:41
Un Q&A con Massimo Andreoni (https://www.corriere.it/cronache/cards/coronavirus-andreoni-cercare-malati-col-tampone-ha-fatto-aumentare-casi-dell-italia/i-casi-arriveranno-anche-roma_principale.shtml)

PS: cito perchè fra le altre cose utili, anche lui sottolinea la sostanziale inutilità della mascherina in casi come questo
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 25 Feb 2020, 11:59
TFP Link :: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/02/25/news/test_a_tappeto_e_trasmissioni_in_ospedale_perche_siamo_i_piu_colpiti_in_occidente-249506915/?ref=RHPPTP-BH-I249527268-C12-P3-S2.4-T1

video
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 25 Feb 2020, 12:13
No, guarda, lo stai facendo male...  ???

Citazione
Primo caso di tampone positivo per coronavirus in Toscana, a Firenze e probabile caso a Pistoia. Si attende la conferma dell'Istituto superiore di Sanità. Si tratterebbe di un imprenditore di 63 anni che ha aziende in Oriente. L'uomo ieri pomeriggio si è presentato all'ospedale di Santa Maria Nuova, nel centro cittadino. Nella notte il tampone ha rivelato la presenza del coronavirus Covid -19. Il paziente è stato trasferito nel reparto malattie infettive dell'ospedale di Santa Maria Annunziata a Ponte a Niccheri e gli ambienti del Pronto soccorso di Santa Maria Nuova sono stati sanificati.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 25 Feb 2020, 12:22
TFP Link :: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/02/25/news/la_zona_rossa_i_ribelli_di_codogno_violiamo_i_blocchi_per_sopravvivere_-249506911/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 25 Feb 2020, 13:18
TFP Link :: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/02/25/news/la_zona_rossa_i_ribelli_di_codogno_violiamo_i_blocchi_per_sopravvivere_-249506911/
Se vabbè, ciaone... c'è solo da sperare che i cinesi trovino la cura il prima possibile.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 25 Feb 2020, 14:45
Io quello che aggirano i blocchi messi per una epidemia che causa problemi respiratori per andare a comprare le sigarette li ammazzarei li', seduta stante.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ryo_Hazuki - 25 Feb 2020, 14:59
Certo ormai la frittata è fatta, già si parla di recessione. Mezzo mondo sta sconsigliando di entrare in Italia, il turismo sarà azzoppato seriamente. Non escluderei anche qualche ribaltamento politico, con la situazione che è precaria tanto quanto quella economica, se non di più.
Noi a Sestri abbiamo avuto un numero altissimo di cancellazioni di prenotazioni in albergo.

Assunzioni di dipendenti che verranno posticipate, nella speranza che il danno sia solo momentaneo, altrimenti rischiamo davvero tantissimo.

Sperando non ci siano casi, altrimenti ciao.
Già c'è una famiglia di Codogno in quarantena, qui, aggiungi qualche caso... Ieri il supermercato era svuotato...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 25 Feb 2020, 15:02
Io trovo assurdo che Napoli Barcellona non si giochi a porte chiuse... è impensabile pensare che il virus non sia già da queste parti, e bisogna avere il primo caso (che equivale a 100+) prima di prevenire il contagio...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 25 Feb 2020, 15:05
Io quello che aggirano i blocchi messi per una epidemia che causa problemi respiratori per andare a comprare le sigarette li ammazzarei li', seduta stante.

Questa è un'iperbole; ma, @Element01, è anche un'espressione estremista che non vorrei passasse per la testa di un giovane militare, dotato di mitra, tenuto a controllare una zona di viabilità nevralgica.





TFP Link :: https://www.rivistastudio.com/wuhan-quarantena-coronavirus/

TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=I5XvYFYDeZc
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 25 Feb 2020, 15:20
Ecco, non trascendiamo, che tra il dire e il fare è un attimo.

Nel mentre, gli epidemiologi dell'intermondo cominciano a elaborare modelli statici, e lo scenario più probabile è che... Ce lo teniamo.
Diffusione all'ottanta per cento dell'umanità nel giro di un anno, nuova malattia stagionale fissa, vaccino da trovare in fretta.

Dai, che forse una ripulita di anzianità è quel che ci vuole...

#PolPotSpicciameCasa
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 25 Feb 2020, 15:25
@Gaissel, hai link da favorire? Sono curioso di leggere.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 25 Feb 2020, 15:33
Il solito Post, che forse traduce dal NYT:

TFP Link :: https://www.ilpost.it/2020/02/25/il-coronavirus-e-incontenibile/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 25 Feb 2020, 15:43
Dai, che forse una ripulita di anzianità è quel che ci vuole...

Not sure if serious ma... Che brutta cosa che scrivi 🙄

Che l'evoluzione proiettata sia quella più probabile, ho pochi dubbi, invece.

Here to stay
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 25 Feb 2020, 15:57
Se è quella più probabile e se, a quanto pare, le misure di contenimento servono relativamente e fanno più danni indiretti che bene, a che pro affannarci? Pigliamocelo tutti, il virus, e stiamo a vedere.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 25 Feb 2020, 16:10
D'accordo.

Vai avanti tu.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 25 Feb 2020, 16:11
Credo sia il solito discorso: 20% in terapia intensiva è un'enormità da gestire, con ricadute complicate.

Secondo me ciascun governo sta tirando i dadi per decidere tra il danno economico per prevenzione e quello per diffusione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 25 Feb 2020, 16:15
Dai, che forse una ripulita di anzianità è quel che ci vuole...
Not sure if serious ma... Che brutta cosa che scrivi 🙄
Scommetto che ai piani alti lo stanno pensando in molti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 25 Feb 2020, 16:24
@Gaissel, hai link da favorire? Sono curioso di leggere.

A proposito, Il Post ha appena lanciato una newsletter gratuita e aperta a tutti di aggiornamento quotidiano. Magari interessa.

@babaz: provocazione, ovviamente. Ho anche due genitori ultrasettantenni per i quali sono un po' in ansia.

But, maybe... (cit. Louis C.K.)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 25 Feb 2020, 16:24
Credo sia il solito discorso: 20% in terapia intensiva è un'enormità da gestire, con ricadute complicate.

Il 20% è una percentuale su una situazione definita in un certo modo.
Nel momento in cui inizi a contare chi rimane asintomatico o tossisce un po', quella percentuale è fortunatamente destinata a calare.


D'accordo.

Vai avanti tu.

Il giorno dopo la donazione organizzo una gita. La chiamerò Call of Codogno.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 25 Feb 2020, 17:31
Ecco, non trascendiamo, che tra il dire e il fare è un attimo.

Nel mentre, gli epidemiologi dell'intermondo cominciano a elaborare modelli statici, e lo scenario più probabile è che... Ce lo teniamo.
Diffusione all'ottanta per cento dell'umanità nel giro di un anno, nuova malattia stagionale fissa, vaccino da trovare in fretta.

Dai, che forse una ripulita di anzianità è quel che ci vuole...

#PolPotSpicciameCasa
No comment
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 25 Feb 2020, 18:39
(https://i.postimg.cc/fTJjbYxr/692047-thumb-full-25022020whocovidreuterssubt.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 25 Feb 2020, 18:58
Primo caso di Coronavirus in Svizzera, in Croazia e in Catalogna.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 25 Feb 2020, 19:32
Ecco, non trascendiamo, che tra il dire e il fare è un attimo.

Nel mentre, gli epidemiologi dell'intermondo cominciano a elaborare modelli statici, e lo scenario più probabile è che... Ce lo teniamo.
Diffusione all'ottanta per cento dell'umanità nel giro di un anno, nuova malattia stagionale fissa, vaccino da trovare in fretta.

Dai, che forse una ripulita di anzianità è quel che ci vuole...

#PolPotSpicciameCasa


questo e' proprio il tipico esempio di imbecillita'.
Esultare per un virus che ha una mortalita' del 2% (in caso di strutture sanitarie funzionanti, in caso di collasso percentuale molto piu' alta), ed esultare perche' diventera' secondo te nuova malattia stagionale, e' semplicemente da imbecilli.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 25 Feb 2020, 19:40
Andiamo, Gaissel stava solo facendo umorismo nero.

Non stategli a rompere le scatole: scrive qui da mille anni e chi lo conosce non avrà avuto dubbi nemmeno per un secondo che fosse innocua ironia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 25 Feb 2020, 19:41
se e' cosi' chiedo venia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: TremeX - 25 Feb 2020, 19:51
Canicola del 2003 https://it.m.wikipedia.org/wiki/Ondata_di_caldo_dell%27estate_2003
Un sacco di morti.

E ora, 17 anni dopo, IO sono vecchio!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 25 Feb 2020, 21:03
Mi son distratto un attimo^

Sì, era black humour, di cui vado ghiotto. Pensavo di chiarire gli intenti con l'hashtag. Mi scuso se non è bastato :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Il Gladiatore - 25 Feb 2020, 22:16
Qui nelle Marche la situazione è surreale.
Di fatto non abbiamo alcun contagiato, però ieri il governatore delle Marche Ceriscioli aveva annunciato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nella ragione.
Dopo qualche tempo Conte smentisce l'ordinanza, dicendo che i governatori si devono attenere alle direttive del governo centrale, rimandando alla riunione che s'è svolta questa mattina ogni decisione in merito.
Passano delle ore e intorno alle 19 il governatore conferma, scuole chiuse fino al 4 marzo.
Poi, dopo un'ora, il governo impugna il provvedimento e fa sapere che si apre un braccio di ferro con la regione, perché nelle Marche non c'è alcuna emergenza e le scuole non dovrebbero chiudere.
Intanto io ho la scuola nel caos, 300 telefonate al minuto, gite da annullare e non ci si capisce un cazzo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 25 Feb 2020, 22:58
Apperò
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Il Gladiatore - 25 Feb 2020, 23:09
...e il governatore è sicuro di quello che fa perché già a conoscenza di questo, a suo dire:

TFP Link :: https://www.cronachemaceratesi.it/2020/02/25/coronavirus-campione-positivo-a-pesaro-attesi-i-risultati-di-un-secondo-controllo/1369312/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 25 Feb 2020, 23:40
Ma visto e considerato che bambini e adolescenti sono i meno contagiati, quale sarebbe esattamente l'enorme vantaggio della chiusura delle scuole? Mettono gli studenti a fare gli infermieri?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 25 Feb 2020, 23:47
Bambini e adolescenti sono vettori di trasmissione micidiali.

Trascorrono molte ore al giorno chiusi in gruppi numerosi in luoghi di ridotte dimensioni, poi tornano in famiglia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Il Gladiatore - 25 Feb 2020, 23:48
Non saprei, davvero. Credo si tratti di una sorta di benevolenza, da parte di qualche esponente politico, tesa a intercettare (e a neutralizzare) l'isteria della popolazione. Alimentandola esponenzialmente in realtà.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 26 Feb 2020, 01:26
La spiegazione è quella data da Ivan.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 26 Feb 2020, 01:40
L'ho notato solo adesso dal tracking delle raccomandate

Citazione
Per l’emergenza Coronavirus, Poste Italiane ha predisposto la chiusura temporanea degli uffici postali e la sospensione dei servizi di consegna e ritiro corrispondenza e pacchi nelle zone indicate come a rischio dalle Autorità dello Stato.

 :death:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 26 Feb 2020, 09:36
io probabilmente mi ripetero'
ma trovo surreale usare le frasi di un esperto che dice:"tranquilli il 95% sopravvive" come se davvero fosse una cosa che ci tranquillizza.
vabbe' gli italiani le percentuali non le hanno mai capite, ma col cazzo che mi tranquillizza una cosa cosi'.
certo si parla di mortalita' non di letalita' ma lo stesso non sono tranquillo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 26 Feb 2020, 09:53
minchia,io ho preso il raffreddore,temo di andare in giro a sto punto.
Per fortuna mi fa solo mal la gola e le orecchie (come al solito) e non mi vien da tossire,altrimenti mi picchierebbe immagino
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 26 Feb 2020, 09:56
io probabilmente mi ripetero'
ma trovo surreale usare le frasi di un esperto che dice:"tranquilli il 95% sopravvive" come se davvero fosse una cosa che ci tranquillizza.
vabbe' gli italiani le percentuali non le hanno mai capite, ma col cazzo che mi tranquillizza una cosa cosi'.
certo si parla di mortalita' non di letalita' ma lo stesso non sono tranquillo.

Concordo, ma probabilmente sono tutti fusi, giornalisti per primi.

Comunque di morti per coronavirus ancora non ce ne sono, è più giusto parlare di morti con coronavirus.
Sarebbe interessante sapere quanto questo tipo di patologie tutto sommato lievi (come appunto l'influenza) diventano poi letali per chi ha seri problemi pregressi. Voglio dire, un vecchietto in dialisi con ossigeno e 90 anni sul groppone, di solito poi quando muore cosa risulta come causa della morte? vecchiaia/febbre/influenza/virusXYZ?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 26 Feb 2020, 10:02
minchia,io ho preso il raffreddore,temo di andare in giro a sto punto.
Per fortuna mi fa solo mal la gola e le orecchie (come al solito) e non mi vien da tossire,altrimenti mi picchierebbe immagino
Dalla mia azienda abbiamo avuto indicazioni di stare a casa anche per un semplice raffreddore. Siamo a Roma.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Lenin - 26 Feb 2020, 10:30
Comunque di morti per coronavirus ancora non ce ne sono, è più giusto parlare di morti con coronavirus.
Sarebbe interessante sapere quanto questo tipo di patologie tutto sommato lievi (come appunto l'influenza) diventano poi letali per chi ha seri problemi pregressi. Voglio dire, un vecchietto in dialisi con ossigeno e 90 anni sul groppone, di solito poi quando muore cosa risulta come causa della morte? vecchiaia/febbre/influenza/virusXYZ?

Nessuno muore per l'influenza o qualsiasi altro tipo di virus, perche' non sono malattie, sono appunto virus.
Quindi il virus e' sempre e solo contributore della morte (indebolisce il sistema), ma mai l'effettiva causa della morte (che puo' essere insufficienza renale o polmonare dovuto ad una polmonite, per esempio).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 26 Feb 2020, 10:36
Sì certo, quello è chiaro.
Intendo dire che, da esterno al sistema sanitario nazionale, non ho idea di quanto le persona già debilitate per una o più patologie pregresse siano poi comunque messe in pericolo da qualsiasi altro virus, non solo il corona. Voglio dire, queste 11 vittime, senza virus, sarebbero generalmente campate per altri 10 anni? O mesi? O giorni?

Una delle vittime, per dire, era ricoverata in rianimazione per un infarto avuto la settimana scorsa. Senza virus ora dove/come starebbe?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 26 Feb 2020, 10:42
TFP Link :: http://www.treccani.it/magazine/atlante/geopolitica/L_infodemia_e_i_tre_conflitti_che_stanno_favorendo_l_ansia_da_Coronavirus.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: EGO - 26 Feb 2020, 10:50
Signori, se vi cominciate a insultare l'un l'altro per del palese (ma palese... ma palese) umorismo nero, scendete dal pulpito e fatevi due domande, sì? Sì.

Comunque, per avere un'idea della coerenza della gente di cui vi fidate:


(https://i.postimg.cc/DzYK2c4F/IMG-20200226-104813.jpg) (https://postimg.cc/mcMnjCS6)

(https://i.postimg.cc/Y9GBjmQF/IMG-20200226-104841.jpg) (https://postimg.cc/bDhBBrCY)

🤷
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 26 Feb 2020, 10:58
minchia,io ho preso il raffreddore,temo di andare in giro a sto punto.
Per fortuna mi fa solo mal la gola e le orecchie (come al solito) e non mi vien da tossire,altrimenti mi picchierebbe immagino
Dalla mia azienda abbiamo avuto indicazioni di stare a casa anche per un semplice raffreddore. Siamo a Roma.
Io sono in liguria,il capo ieri mi ha raccomandato di :"vieni eh domani che arriva il tecnico a mettere a posto il plc eh...poi ci diamo dentro"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Bilbo Baggins - 26 Feb 2020, 11:04
Nessuno muore per l'influenza o qualsiasi altro tipo di virus, perche' non sono malattie, sono appunto virus.
Quindi il virus e' sempre e solo contributore della morte (indebolisce il sistema), ma mai l'effettiva causa della morte (che puo' essere insufficienza renale o polmonare dovuto ad una polmonite, per esempio).

Vabbè Lenin questa è un po' una minchiata.
E' come dire che non è il terremoto che ti ammazza, ma il calcinaccio che ti casca in testa.
Ok grazie ar cazzo: se il terremoto non arrivava il calcinaccio non cascava.

Così uguale il coronavirus: non sarà effettivamente l'agente killer, ma se ti piccona il sistema immunitario o ti manda a puttane i polmoni, di fatto è come se lo fosse.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Goffraiden - 26 Feb 2020, 11:09
Io sono in liguria,il capo ieri mi ha raccomandato di :"vieni eh domani che arriva il tecnico a mettere a posto il plc eh...poi ci diamo dentro"

La nostra azienda (proprietà USA) ci ha mandati a lavorare da casa tutta la settimana, decisione presa prima ancora che ci fossero casi in Liguria. Esperienza surreale.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 26 Feb 2020, 11:14
Io sono in liguria,il capo ieri mi ha raccomandato di :"vieni eh domani che arriva il tecnico a mettere a posto il plc eh...poi ci diamo dentro"

La nostra azienda (proprietà USA) ci ha mandati a lavorare da casa tutta la settimana, decisione presa prima ancora che ci fossero casi in Liguria. Esperienza surreale.
bè,se potete lavorare da casa (se ho ben capito) han fatto anche bene,è solo questione di organizzazione no?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 26 Feb 2020, 11:27
ieri passavo nelle zone a nord di Piacenza e fanno un po' resident evil

coff coff
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 26 Feb 2020, 11:30
"tranquilli il 95% sopravvive"
@Ivan F. questa la inserirei nel banner.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 26 Feb 2020, 11:31
"tranquilli il 95% sopravvive"
@Ivan F. questa la inserirei nel banner.

Effettivamente, sarebbe fantastica.

Ma metterlo in home oltrepassa attualmente la mia soglia  :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Goffraiden - 26 Feb 2020, 11:31
bè,se potete lavorare da casa (se ho ben capito) han fatto anche bene,è solo questione di organizzazione no?
Si in generale è una cosa che singolarmente capita (es. quando è venuto giù il ponte alcuni hanno lavorato da casa per un po'), è buffo che siamo tutti a casa contemporaneamente :D Comunque ho apprezzato la misura, sia chiaro, ho anche rilevato la tempestività della cosa che ho personalmente attribuito alla nuova proprietà (loro sono attentissimi a tutto già che riguarda l'ambiente di lavoro). Ovvero, imo con la proprietà vecchia col cavolo che ci facevano lavorare da casa ;D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 26 Feb 2020, 11:34
ieri passavo nelle zone a nord di Piacenza e fanno un po' resident evil

coff coff
In caso di nebbia l'esperienza vira più verso Silent Hill
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 26 Feb 2020, 11:52
Al di là dell'effettiva gravità, questa è una bella tegola a prescindere...
https://www.ilmessaggero.it/economia/news/coronavirus_turismo_disdette_ultime_notizie-5074911.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 26 Feb 2020, 12:05
Abbiamo pure infettato mezza Europa, strano non abbiano ancora bloccato i voli dal nostro paese.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 26 Feb 2020, 12:32
Abbiamo rifuggito i cinesi, ora tocca a noi subire.
TFP Link :: https://www.agi.it/estero/news/2020-02-25/coronavirus-italia-stampa-estera-contagio-7197545/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 26 Feb 2020, 12:33
ieri passavo nelle zone a nord di Piacenza e fanno un po' resident evil

coff coff
In caso di nebbia l'esperienza vira più verso Silent Hill

c'era pure qualche banco
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 26 Feb 2020, 12:34
Al di là dell'effettiva gravità, questa è una bella tegola a prescindere...
https://www.ilmessaggero.it/economia/news/coronavirus_turismo_disdette_ultime_notizie-5074911.html

nel ns settore al momento più che pessima
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 26 Feb 2020, 13:04
Anche nel mio: gli stranieri non vogliono più venire a sposarsi in Italia e stanno annullando un sacco di matrimoni spostandosi altrove.

Gli italiani invece non possono festeggiare: almeno nel nord, possono andare in chiesa solo con pochissime persone e sono vietati i ricevimenti.

A me ancora non è successo niente, ma conosco colleghi, wedding planner e proprietari di location che hanno seri problemi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 26 Feb 2020, 13:23
TFP Link :: https://www.agi.it/spettacolo/news/2020-02-25/coronavirus-spettacoli-cancellati-perdite-cinema-teatri-7213920/?fbclid=IwAR06g9VBJDFGd-kAxn9HBDWxuhtWRirxJMVibMhten_-826RTN8BV8cvMIc
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Spartan - 26 Feb 2020, 13:30
A noi hanno bloccato tutti i viaggi di lavoro fino a data imprecisa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 26 Feb 2020, 13:48
TFP Link :: https://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2020/02/26/coronavirus-nuovi-casi-spagna-tutti-legati-all-italia_pCebfmguhtGThCiNVylb7L.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 26 Feb 2020, 13:55
Esportiamo il Made in Italy.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 26 Feb 2020, 14:05
Per me ce l'abbiamo già in migliaia e migliaia e nemmeno lo sappiamo,tra gente senza sintomi o con solo un raffreddore.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 26 Feb 2020, 14:10
Per me ce l'abbiamo già in migliaia e migliaia e nemmeno lo sappiamo,tra gente senza sintomi o con solo un raffreddore.

Questa potrebbe essere una buona notizia, se vera

https://www.repubblica.it/dossier/stazione-futuro-riccardo-luna/2020/02/26/news/terapia_antipanico_3-249621804/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P1-S1.8-T1 (https://www.repubblica.it/dossier/stazione-futuro-riccardo-luna/2020/02/26/news/terapia_antipanico_3-249621804/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P1-S1.8-T1)

in pratica abbasserebbe l'indice di mortalita' e quindi anche di letalita' del virus.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 26 Feb 2020, 14:10
Se hanno ha avuto l'influenza stagionale è assurto a Super Sayan ed è meno probabile che se la becchi?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 26 Feb 2020, 14:15
Per me ce l'abbiamo già in migliaia e migliaia e nemmeno lo sappiamo,tra gente senza sintomi o con solo un raffreddore.

Questa potrebbe essere una buona notizia, se vera

https://www.repubblica.it/dossier/stazione-futuro-riccardo-luna/2020/02/26/news/terapia_antipanico_3-249621804/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P1-S1.8-T1 (https://www.repubblica.it/dossier/stazione-futuro-riccardo-luna/2020/02/26/news/terapia_antipanico_3-249621804/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P1-S1.8-T1)

in pratica abbasserebbe l'indice di mortalita' e quindi anche di letalita' del virus.
Spero salgano presto alla ribalta notizie di gente malata e guarita istant.
Ho bisogno che mi passi la paranoia da quarantena.Mi preoccupa il fatto di aver appeso sulla testa la possibilità di esser limitato in movimento/lavoro/servizi,sopratttutto servizi.

Quando tutto questo passerà,spero chi chi ha alimentato a questi livelli il panico ne subisca le conseguenze...ma non sarà così'.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 26 Feb 2020, 14:16
Se hanno ha avuto l'influenza stagionale è assurto a Super Sayan ed è meno probabile che se la becchi?
no,non centra nulla.Son ceppi diversi.E' per quello che non esistono vaccini e se ne ha paura.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 26 Feb 2020, 14:17
Per me ce l'abbiamo già in migliaia e migliaia e nemmeno lo sappiamo,tra gente senza sintomi o con solo un raffreddore.

É così. Ed é così anche nel resto d'Europa, checché abbiano deciso di far trasparire (é sufficiente la logica, abbinata alla comprovata alta trasmissibilità).

Ed é vero che non si muore di COVID-19 come ha detto Lenin: é un virus che indebolisce, in forma più o meno consistente, il nostro sistema immunitario. Ed espone il corpo a malattie, il cui esito può essere letale.

Esattamente come l'influenza comune.

Il problema ora é legato al fatto che non lo conosciamo in modo sufficiente (letalità) e che non c'è vaccino, quindi non possiamo proteggere in modo preventivo gli immunodepressi e i più deboli.

Ho l'impressione che questa vicenda avrà profonde ripercussioni sulla gestione della sanità: sarà un motivo per riaccentrarla a livello statale, per evitare i comportamenti sparsi e non coordinati che in parte si vedono.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 26 Feb 2020, 14:18
Esportiamo il Made in Italy.
Esportiamo il made in China :yes:
Nuove frontiere (chiuse) del commercio italiano
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 26 Feb 2020, 14:22


Ho l'impressione che questa vicenda avrà profonde ripercussioni sulla gestione della sanità: sarà un motivo per riaccentrarla a livello statale, per evitare i comportamenti sparsi e non coordinati che in parte si vedono.

Ma speriamo…
Mio padre ora è in pensione ma ha sempre lavorato in ospedale,quindi conosco un sacco di suoi colleghi/amici di famiglia che magari lavorano ancora.Mi dicono che la gestione negli anni è peggiorata tantissimo,che i soldi son sempre meno e che le assunzioni sono (schifosamente,aggiungo) gestite da agenzie esterne,che magari ti assumono (tu,giovane infermiere) ti succhiano e poi ti buttano per succhiare qualcun altro.
Bene,bravi.
Io la questione lavoro,non solo ospedaliera,la farei gestire solo ed esclusivamente allo stato.Uno stato che magari pensa da manager,dove i posti di chi amministra e lavora siano legati ai risultati,ma senza impazzire.
E voglio un Lucano,anche.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 26 Feb 2020, 14:26
Uno stato che magari pensa da manager,dove i posti di chi amministra e lavora siano legati ai risultati,ma senza impazzire.
Questo assomiglia più ad un ossimoro che ad un Lucano
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 26 Feb 2020, 14:26
Io sto ragionando come dice l'articolo da giorni, sarà perché mia figlia ripassa spesso le tabelline, ma dalle persone in preda al panico ricevo le risposte più assurde quando non proprio pernacchie.
L'ultimo a cui ho risposto sostiene che commessi/e e cassieri/e dovrebbero bardarsi come quando c'è un elevato rischio di contagio, specificando credo anche sia prevista dalla normativa di prevenzione dei rischi e igiene: ma cosa, che un commesso lavori con mascherina, guanti e occhiali? Ha pure chiosato con È una questione di buon senso!
Le persone mi fanno molta più paura del virus.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 26 Feb 2020, 14:40
Ho bisogno che mi passi la paranoia da quarantena.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Bilbo Baggins - 26 Feb 2020, 14:41
dove i posti di chi amministra e lavora siano legati ai risultati

Mi sento di dire, con ragionevole sicurezza, che questo in Italia non succederà *MAI*

PS: consapevole che la parola mai non si usa mai...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 26 Feb 2020, 14:43
Uno stato che magari pensa da manager,dove i posti di chi amministra e lavora siano legati ai risultati,ma senza impazzire.
Questo assomiglia più ad un ossimoro che ad un Lucano
ma no...il problema sono le persone singole e la loro somma.Per me non è impossibile davvero.
Solo che si vive di estremismi.Per molti rimettere in piedi un sistema vorrebbe dire far davvero "i cattivi",per questo va di moda il dittatore di turno,il Putin.
In realtà basterebbe non esser delle caccole e non permettere alle caccole di far gruppo,non dovrebbe essere di moda.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 26 Feb 2020, 14:54
Tutto si può dire dell'Italia ma non che nella sanità ci siano pochi soldi. Io tutto sto pericolo per la mia salute non lo sento, né dovrebbe sentirlo il 90% della popolazione italiana.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Lenin - 26 Feb 2020, 15:00
Vabbè Lenin questa è un po' una minchiata.
E' come dire che non è il terremoto che ti ammazza, ma il calcinaccio che ti casca in testa.
Ok grazie ar cazzo: se il terremoto non arrivava il calcinaccio non cascava.

Così uguale il coronavirus: non sarà effettivamente l'agente killer, ma se ti piccona il sistema immunitario o ti manda a puttane i polmoni, di fatto è come se lo fosse.

Era in risposta a questo
Citazione
Comunque di morti per coronavirus ancora non ce ne sono, è più giusto parlare di morti con coronavirus.

La differenza e' abbastanza sostanziale perche' in una situazione in cui non ci sono cure specifiche o vaccini, significa che gli organismi sani se lo prendono senza grosse conseguenze.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 26 Feb 2020, 15:16
Uno stato che magari pensa da manager,dove i posti di chi amministra e lavora siano legati ai risultati,ma senza impazzire.
Questo assomiglia più ad un ossimoro che ad un Lucano
ma no...il problema sono le persone singole e la loro somma.Per me non è impossibile davvero.
Solo che si vive di estremismi.Per molti rimettere in piedi un sistema vorrebbe dire far davvero "i cattivi",per questo va di moda il dittatore di turno,il Putin.
In realtà basterebbe non esser delle caccole e non permettere alle caccole di far gruppo,non dovrebbe essere di moda.
L'amministrazione della sanità è una di quelle poche gestioni statali dove i risultati (salute pubblica) sono veramente importanti e platealmente sotto gli occhi di tutti. è già quello che vorresti.
La regione è già parte dello stato, spostare il controllo dalla regione al governo centrale non credo possa portare benefici.

Nello specifico, ci può anche stare che in caso di emergenza nazionale ci sia un organo centralizzato che si occupi di coordinare alcune attività a livello statale. Mi verrebbe da pensare più all'esercito che al presidente del Consiglio.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 26 Feb 2020, 15:17
(https://i.postimg.cc/BZkFLPq7/103042165-bad7e3e2-215e-4f04-8203-01db64fd9b05.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 26 Feb 2020, 15:30
Per me ce l'abbiamo già in migliaia e migliaia e nemmeno lo sappiamo,tra gente senza sintomi o con solo un raffreddore.

Io è da giorni che lo dico. Col mio lavoro ho viaggiato e visto passare centinaia e centinaia di persone provenienti da ogni parte del mondo e dirette in ogni parte del mondo. E' impossibile che ci siano contagiati solo in Italia (che ora stiamo esportando) ma, più semplicemente, non si sono fatti tamponi e si stanno facendo solo ora perchè ormai c'è la certezza di un ceppo italiano e/o per dare la colpa a qualcun altro (gli italiani untori).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 26 Feb 2020, 15:41
Tutto si può dire dell'Italia ma non che nella sanità ci siano pochi soldi. Io tutto sto pericolo per la mia salute non lo sento, né dovrebbe sentirlo il 90% della popolazione italiana.
hai parenti e o amici che vi lavorano e possono parlarti del decadimento degli ultimi 20 anni?
Non voglio fare l'aggressivo :)
Però è cambiato molto.Basti vedere anche solo i tempi di ricovero o il numero del personale.
@Void Io son fiero della sanità in Italia,avrei paura a vivere in posti tipo Stati Uniti.Però sta pian piano cambiando…
Poi,come tutti parlo con cose che so e nell'80% per sentito dire eh :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 26 Feb 2020, 15:45
Per me ce l'abbiamo già in migliaia e migliaia e nemmeno lo sappiamo,tra gente senza sintomi o con solo un raffreddore.

Io è da giorni che lo dico. Col mio lavoro ho viaggiato e visto passare centinaia e centinaia di persone provenienti da ogni parte del mondo e dirette in ogni parte del mondo. E' impossibile che ci siano contagiati solo in Italia (che ora stiamo esportando) ma, più semplicemente, non si sono fatti tamponi e si stanno facendo solo ora perchè ormai c'è la certezza di un ceppo italiano e/o per dare la colpa a qualcun altro (gli italiani untori).
Si,tu che vivi fuori (e altri) avete dato un po' meno paranoia al topic in questi giorni :) Per fortuna
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 26 Feb 2020, 15:57
Per me ce l'abbiamo già in migliaia e migliaia e nemmeno lo sappiamo,tra gente senza sintomi o con solo un raffreddore.
Io è da giorni che lo dico. Col mio lavoro ho viaggiato e visto passare centinaia e centinaia di persone provenienti da ogni parte del mondo e dirette in ogni parte del mondo. E' impossibile che ci siano contagiati solo in Italia (che ora stiamo esportando) ma, più semplicemente, non si sono fatti tamponi e si stanno facendo solo ora perchè ormai c'è la certezza di un ceppo italiano e/o per dare la colpa a qualcun altro (gli italiani untori).
Ne sono certo anche io.

E a questo punto non so se sia meglio fare come gli altri stati europei che fanno finta di niente o "gestire" il contagio come sta facendo lo Stato italiano, che sta letteralmente bruciando milioni di euro giorno dopo giorno.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 26 Feb 2020, 15:59
Ok, ma non bolliamo più come complottisti quelli che dicono che insabbiano le cose, però.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 26 Feb 2020, 16:06
Tutto si può dire dell'Italia ma non che nella sanità ci siano pochi soldi. Io tutto sto pericolo per la mia salute non lo sento, né dovrebbe sentirlo il 90% della popolazione italiana.
hai parenti e o amici che vi lavorano e possono parlarti del decadimento degli ultimi 20 anni?
Non voglio fare l'aggressivo :)
Però è cambiato molto.Basti vedere anche solo i tempi di ricovero o il numero del personale.
@Void Io son fiero della sanità in Italia,avrei paura a vivere in posti tipo Stati Uniti.Però sta pian piano cambiando…
Poi,come tutti parlo con cose che so e nell'80% per sentito dire eh :)

Ho parenti, amici e un intero paesino che vive di sanità. Il decadimento ci sarà pure, ma non per scarsità di risorse. Semmai di mala-amministrazione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 26 Feb 2020, 16:19
Riguardo il rapporto tra numero di controlli e numero di contagiati, sentito oggi che in UK risultano una manciata di contagi a fronte di circa 10.000 tamponi (fonte Tagadà).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 26 Feb 2020, 16:24
Ok, ma non bolliamo più come complottisti quelli che dicono che insabbiano le cose, però.
Certo, però tra soldi persi e livello di isteria come non si era mai visto, stiamo messi veramente male.

Ieri non si poteva entrare in farmacia perché c'è una fila lunga decine e decine di metri per comprare l'amuchina. A Roma, dove la situazione è tranquilla. E su.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 26 Feb 2020, 19:46
Tutto si può dire dell'Italia ma non che nella sanità ci siano pochi soldi. Io tutto sto pericolo per la mia salute non lo sento, né dovrebbe sentirlo il 90% della popolazione italiana.

(https://scontent.ffco4-1.fna.fbcdn.net/v/t1.0-9/86493583_10218688440695819_433758058712137728_n.jpg?_nc_cat=109&_nc_sid=110474&_nc_ohc=wj9aDM6W8owAX_VnWHs&_nc_ht=scontent.ffco4-1.fna&oh=925ea050e8d1b31bfc7201ce23ae58ea&oe=5EED5A10)

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 26 Feb 2020, 20:11
Magari Benso fa parte di una realtà più fortunata ma io da abituè degli ospedali ho sentito abbastanza  frequentemente il personale lamentarsi dei tagli alla spesa.
Perlomeno qui al centro è così.
Ma la cosa che odio davvero è la gente che si lamenta, l'odio incondizionato.
Brutta merda evadi un altro po, lamentati delle tasse e sai che c'è, vattene affanculo negli USA e pagatele le spese.
Perché quando mi si contraddice che le spese pazze dell'Italia che fu si ripercutuono sull'Italia di oggi vado in bestia. ;D
Io purtroppo sono drastico, le generazioni di oggi devono ripianare i buchi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 26 Feb 2020, 20:18
Magari Benso fa parte di una realtà più fortunata ma io da abituè degli ospedali ho sentito abbastanza  frequentemente il personale lamentarsi dei tagli alla spesa.
Perlomeno qui al centro è così.
Ma la cosa che odio davvero è la gente che si lamenta, l'odio incondizionato.
Brutta merda evadi un altro po, lamentati delle tasse e sai che c'è, vattene affanculo negli USA e pagatele le spese.
Perché quando mi si contraddice che le spese pazze dell'Italia che fu si ripercutuono sull'Italia di oggi vado in bestia. ;D
Io purtroppo sono drastico, le generazioni di oggi devono ripianare i buchi.

Il segreto è che non esistono buchi da ripianare.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 26 Feb 2020, 20:51
Riguardo il rapporto tra numero di controlli e numero di contagiati, sentito oggi che in UK risultano una manciata di contagi a fronte di circa 10.000 tamponi (fonte Tagadà).

Naaa, 10k sono quelli fatti in Italia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 26 Feb 2020, 20:56
Magari Benso fa parte di una realtà più fortunata ma io da abituè degli ospedali ho sentito abbastanza  frequentemente il personale lamentarsi dei tagli alla spesa.
Perlomeno qui al centro è così.
Ma la cosa che odio davvero è la gente che si lamenta, l'odio incondizionato.
Brutta merda evadi un altro po, lamentati delle tasse e sai che c'è, vattene affanculo negli USA e pagatele le spese.
Perché quando mi si contraddice che le spese pazze dell'Italia che fu si ripercutuono sull'Italia di oggi vado in bestia. ;D
Io purtroppo sono drastico, le generazioni di oggi devono ripianare i buchi.
Cioè hai sentito i dipendenti che si lamentano perché prendono poco di stipendio...? Ma non mi dire...

Lo stato italiano spende in sanità molto più che in qualsiasi altra cosa. Poi la situazione economica dell'ultimo decennio è quella che è, e non c'è un settore che sia uno che non ha subito tagli ai fondi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 26 Feb 2020, 21:12
Qui informazioni sui tamponi fatti in Italia e in Europa.

https://www.ilpost.it/2020/02/25/tamponi-coronavirus-italia-regno-unito-francia/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 26 Feb 2020, 21:34
Qui informazioni sui tamponi fatti in Italia e in Europa.

https://www.ilpost.it/2020/02/25/tamponi-coronavirus-italia-regno-unito-francia/

Mi sorprende molto il risultato UK.
Molto
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ryo_Hazuki - 27 Feb 2020, 00:56
Nel mio settore la situazione non è bella.

Una valanga di disdette, per sabato siamo passati da un buon 60% al 5% di occupazione in albergo.

Pare ci siano strutture che non escludono la possibilità di cassa integrazione...

Non la vedo bene...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 27 Feb 2020, 01:00
TFP Link :: https://napoli.repubblica.it/cronaca/2020/02/26/news/coronavirus_dalla_campania_un_tampone_positivo_allo_spallanzani_di_roma-249646115/?ref=RHPPTP-BH-I249527268-C12-P2-S4.3-T1

:/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 27 Feb 2020, 07:02
Sta cominciando a girare anche la notizia di qualche mancanza da parte delle strutture ospedaliere dei paesi coinvolti con gente malata a cui non è bastato fatto subito il tampone e che ha potuto contagiare altra gente. Questo potrebbe spiegare l'impennata di casi in Italia.
PS: ho appena letto che il tizio di Alassio, andato in ambulanza in ospedale, è stato rimandato a casa in taxi. Sono mancanze come questa che potrebbero aver fatto passare l'Italia in cima alla lista dei Paesi contagiati.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 27 Feb 2020, 07:39
TFP Link :: https://www.agi.it/dar01/news/2020-02-26/coronavirus-porno-gratis-7227269/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 27 Feb 2020, 08:09
Scopro che Burioni è della Lazio.

Il cerchio si chiude.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 27 Feb 2020, 08:16
Nel mio settore la situazione non è bella.

Una valanga di disdette, per sabato siamo passati da un buon 60% al 5% di occupazione in albergo.

Pare ci siano strutture che non escludono la possibilità di cassa integrazione...

Non la vedo bene...
È follia pura, dettata da un allarmismo terroristico, comunicato peggio, e che ora sta portando a marce indietro demenziali
https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/02/26/news/coronavirus_in_lombardia_sos_dei_commercianti_la_vostra_paura_rischia_di_farci_male_-249604183/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 27 Feb 2020, 08:56
Magari Benso fa parte di una realtà più fortunata ma io da abituè degli ospedali ho sentito abbastanza  frequentemente il personale lamentarsi dei tagli alla spesa.
Perlomeno qui al centro è così.
Ma la cosa che odio davvero è la gente che si lamenta, l'odio incondizionato.
Brutta merda evadi un altro po, lamentati delle tasse e sai che c'è, vattene affanculo negli USA e pagatele le spese.
Perché quando mi si contraddice che le spese pazze dell'Italia che fu si ripercutuono sull'Italia di oggi vado in bestia. ;D
Io purtroppo sono drastico, le generazioni di oggi devono ripianare i buchi.
Cioè hai sentito i dipendenti che si lamentano perché prendono poco di stipendio...? Ma non mi dire...

Lo stato italiano spende in sanità molto più che in qualsiasi altra cosa. Poi la situazione economica dell'ultimo decennio è quella che è, e non c'è un settore che sia uno che non ha subito tagli ai fondi.
MA che stipendio...si parla di numero di gente a lavorare,di fondi per gli utensili da lavoro,per i giorni che puoi dare di ricovero ai pazienti prima di doverli spedire via,di intere aree da smantellare per farne nuove ma con capienze ben minori
Lo stipendio??
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Turrican3 - 27 Feb 2020, 13:12
Anche qui nel profondo Sud racconti abbastanza sconcertanti da persone a me vicine che lavorano negli ospedali + chiusura e/o ridimensionamenti degli stessi, per la cronaca.

Oh e nel frattempo, primo caso a Catania.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 27 Feb 2020, 13:22
Nel mio settore la situazione non è bella.

Una valanga di disdette, per sabato siamo passati da un buon 60% al 5% di occupazione in albergo.

Pare ci siano strutture che non escludono la possibilità di cassa integrazione...

Non la vedo bene...
Certo che voi...tra mareggiate e virus cazzo viaggetto a Lourdes
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 27 Feb 2020, 13:43
(https://i.postimg.cc/BZkFLPq7/103042165-bad7e3e2-215e-4f04-8203-01db64fd9b05.jpg)

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Antonio_Zingales - 27 Feb 2020, 13:49
Qui informazioni sui tamponi fatti in Italia e in Europa.

https://www.ilpost.it/2020/02/25/tamponi-coronavirus-italia-regno-unito-francia/
In pratica in Francia non hanno controllato nulla fino ad oggi e possibilissimo che tutto ciò che sta succedendo Italia si è partito dalla Francia. Ad ogni modo questa situaziona grottesca paradossale è un continuo: State tranquilli che solo un'influenza Attenzione Nuovo caso in determinata zona.

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Antonio_Zingales - 27 Feb 2020, 13:50
(https://i.postimg.cc/BZkFLPq7/103042165-bad7e3e2-215e-4f04-8203-01db64fd9b05.jpg)

Spoiler (click to show/hide)


Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 27 Feb 2020, 15:38
TFP Link :: https://it.mashable.com/coronavirus/2174/il-giornalista-spagnolo-demolisce-lallarmismo-sul-coronavirus-in-un-video-di-pochi-secondi-il-grazie?fbclid=IwAR1WF_GUeo9rCB7sN_ZZRJXC1t-HuQeqIZkiGzxqB5efpa5ueDRK5OBiolI&ref=fbpu
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 27 Feb 2020, 15:45
TFP Link :: https://it.mashable.com/coronavirus/2174/il-giornalista-spagnolo-demolisce-lallarmismo-sul-coronavirus-in-un-video-di-pochi-secondi-il-grazie?fbclid=IwAR1WF_GUeo9rCB7sN_ZZRJXC1t-HuQeqIZkiGzxqB5efpa5ueDRK5OBiolI&ref=fbpu

Sarà stato licenziato per questo gesto di ribellione 😆
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Red Alex - 27 Feb 2020, 16:31
Oddio, "meno della metà sono ricoverati in ospedale" non mi sembra proprio super rassicurante  :D

Io nel frattempo sono a casa da 3 giorni con una banale influenza (tempismo perfetto)... devo stare a casa tutta la settimana e se lunedi non sarò perfettamente guarito mi faranno il tampone... o mi mureranno vivo.

Ho chiamato il mio povero dottore per il certificato medico ed è partito subito a razzo cercando di farmi coraggio; poi ha capito che non era proprio il caso e ho finito per fargli coraggio io... mi ha fatto proprio pena, è un bravissimo ragazzo e sembrava sfinito  :(
Dev'essere durissima essere l'argine al panico, soprattutto per persone cosi valide. Spero sinceramente che gli venga riconosciuto il merito.

Alla fine di tutto questo io spero che tra la popolazione passi il messaggio che chi è malato ha delle responsabilità verso la comunità e DEVE stare a casa o cmq prendere precauzioni, non solo in caso di epidemia di coronavirus, ma SEMPRE.
Utopia, lo so.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 27 Feb 2020, 16:33
Dal Corriere.

Allarme. Emergenza. Poi, per variare, Emergenza. E poi Allarme.

Secondo me sono degli irresponsabili, ma opinione mia.

(https://i.postimg.cc/TPqrk9hd/C67-D454-B-E814-411-F-8-FAA-96-C9-B250-F15-A.jpg)

(https://i.postimg.cc/d3DrVc63/ADA167-C2-7-C15-445-B-A387-F332-CD591-B4-F.jpg)

(https://i.postimg.cc/PxS1H5m0/91-F050-A2-BD33-47-BC-BB38-E8-A71-FA9-D61-A.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Red Alex - 27 Feb 2020, 17:09
Ora mi beccherò del fascista, ma penso che lo stato - se ritiene che questa sia effettivamente una situazione di emergenza - dovrebbe dare un bel giro di vite alle libertà di stampa.
In caso contrario si dovrebbe comunque fare qualcosa immediatamente, il procurato allarme è ancora reato se non sbaglio....

Tra l'altro se i giornali come il corriere pubblicano questa roba, non voglio nemmeno sapere cosa stanno scrivendo Sallusti&co.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 27 Feb 2020, 17:45
Stessa notizia da Repubblica.

Direi un approccio molto più misurato e ragionevole, per fortuna.

(https://i.postimg.cc/dtjsL4QF/Schermata-2020-02-27-alle-17-41-55.png)[/url]

(https://i.postimg.cc/g2cYR8rZ/Schermata-2020-02-27-alle-17-41-47.png)[/url]
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 27 Feb 2020, 17:56
(https://i.postimg.cc/BZkFLPq7/103042165-bad7e3e2-215e-4f04-8203-01db64fd9b05.jpg)

Spoiler (click to show/hide)


Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
"Dice che il Papa sapeva..."
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 27 Feb 2020, 18:05
Si sono resi conto che se continuano a parlare solo del virus tra un mese andiamo al collasso economico. La situazione è sempre la stessa ma ora tutti cercano di stemperare i toni, in primis i governatori delle regioni colpite solo di striscio tipo Emilia e Piemonte.

Più che limitare la libertà di stampa serve allentare un po' la morsa sui vari provvedimenti presi per fermare il contagio. Devono aprire le scuole, i musei, i cinema, devono riprendere gli eventi sportivi. Juve-Inter trasmessa nel mondo a porte chiuse sarebbe un pubblicità negativa letale.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 27 Feb 2020, 18:16
Razionalmente hai ragione, ma al punto in cui siamo i media conteranno i morti nonché i malati lasciati fuori dagli ospedali al collasso. Secondo me il governo finirà per adeguarsi alle procedure di un'autorità terza, per esempio l'OMS, sperando di alleggerire il prezzo che pagherà in termini di consenso.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 27 Feb 2020, 18:16
Day(s) of Reckoning

Fra ieri e oggi ho notato che i toni (IN GENERALE) si sono un po' abbassati e l'argomento non viene più trattato con la foga di un attacco nucleare, ma come "semplice" cronaca (ancora troppo prolissa). I titoli di testate come Corriere e Repubblica, ahimè, non aiutano affatto ed è in queste situazioni che a mio avviso vanno realmente giudicati: saper tenere la barra dritta e mostrare equilibrio è facile (quasi un esercizio di stile) in tempi normali, ma in tempi straordinari esce la verità.

A questo punto è piuttosto evidente che l'all-in iniziale (tamponiamo tutti!) è stato più  controproducente che altro (quantomeno per l'economia e l'immagine del paese), ma anche questa è una considerazione semplice da fare ex-post. Il Manzoni diceva che "del senno di poi son piene le fosse"

Ops, scusate :)

E allora perchè abbiamo fatto tamponi a tutto spiano?
Era previsto dai protocolli epidemici in caso di focolai inattesi?
Si cercava con insistenza il famigerato "paziente 0" (hint: non c'è)?
E perchè - davvero - nel resto d'Europa han resistito alla medesima tentazione?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 27 Feb 2020, 18:17
Alla fine di tutto questo io spero che tra la popolazione passi il messaggio che chi è malato ha delle responsabilità verso la comunità e DEVE stare a casa o cmq prendere precauzioni, non solo in caso di epidemia di coronavirus, ma SEMPRE.
Utopia, lo so.
Ecco, io non trascurerei che probabilmente siamo dei "cani sciolti" rispetto ad altre popolazioni.

Guardate i cinesi a Prato
http://www.notiziediprato.it/news/coronavirus-il-direttore-dello-spallanzani-elogia-il-metodo-prato-e-il-comportamento-della-nostra-comunita-cinese
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 27 Feb 2020, 21:39
TFP Link :: https://www.facebook.com/thecerebros/videos/2707790932651344/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 28 Feb 2020, 07:30
Ecco, io non trascurerei che probabilmente siamo dei "cani sciolti" rispetto ad altre popolazioni.

Guardate i cinesi a Prato
http://www.notiziediprato.it/news/coronavirus-il-direttore-dello-spallanzani-elogia-il-metodo-prato-e-il-comportamento-della-nostra-comunita-cinese

Basta leggere i commenti italiani all'articolo per capire che noi, purtroppo, siamo diversi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 28 Feb 2020, 09:56
Parliamo di cose serie e non di una febbre che ammazza i vecchietti con problemi pregressi:
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2020/02/28/effetto-coronavirus-sulle-borse_f98d581e-9461-49b0-affa-dbb5f6fc88b8.html

Poi i cinesi so meglio, parte da là ma meglio la retorica che gli altri so sempre meglio di noi. :D
Mannaggia siete fantastici.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 28 Feb 2020, 11:59
Gli scalper si stanno sfregando le mani...

In questo senso anche investimenti su titoli solidi ma che risentono di questa situazione(e quindi un calo passeggero se si guarda al medio/lungo) è una manna per chi vuole approfittare
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: mr cool - 28 Feb 2020, 12:45
Io avevo venduto degli etf un mesetto fa adesso avranno perso un 6% in pochi giorni...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 28 Feb 2020, 13:56
Sembra che in Giappone siano terrorizzati di non potersi pulire il culo.

TFP Link :: https://kotaku.com/toilet-paper-panic-buying-in-japan-because-of-coronavir-1841968543
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 28 Feb 2020, 13:58
Io venderò gli ETF asiatici e comprerò quelli europei.
Essendo i secondi calati molto di più, mi risulta più "conveniente" farlo rispetto a prima del crollo.
I primi li avevo comprati, ma non convintissimo, dunque ne approfitto.

EDIT: ah, ma non è il topic finanziario... 😅
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 28 Feb 2020, 17:22
Tra giapponesi e cinesi, non lo so più...

TFP Link :: https://www.theverge.com/2020/2/27/21156162/plague-inc-pulled-china-ios-app-store-coronavirus
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 28 Feb 2020, 17:36
Ma perché? Facepalm.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 28 Feb 2020, 18:24
Beh, poteva andare peggio...

(https://i.postimg.cc/4xpMGSNz/Screen-Shot-2020-02-27-at-10-33-28-AM-png.jpg)

Uhm... No, non poteva andare peggio.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 28 Feb 2020, 18:26
Sembra che in Giappone siano terrorizzati di non potersi pulire il culo.

TFP Link :: https://kotaku.com/toilet-paper-panic-buying-in-japan-because-of-coronavir-1841968543

Ma i giappi non hanno quei troni super tecnologici con le doccette anali e i soffioni di acqua calda?!

Che se ne fanno della car... Aspetta un attimo 😈
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 28 Feb 2020, 18:35
Sembra che in Giappone siano terrorizzati di non potersi pulire il culo.

TFP Link :: https://kotaku.com/toilet-paper-panic-buying-in-japan-because-of-coronavir-1841968543

Ma i giappi non hanno quei troni super tecnologici con le doccette anali e i soffioni di acqua calda?!

Che se ne fanno della car... Aspetta un attimo
Appunto, il famoso spruzzino a scomparsa. Mah.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 28 Feb 2020, 18:45
Pensavo che il mangiare i topi crudi fosse una cazzata leghista... poi ho letto questo...

Non persone impressionabili.... Io i video non li ho fatti partire

https://cinaoggi.it/2014/08/17/animali-vivi-mangiati-in-cina-foto-e-video-contenuto-non-adatto-ai-piu-sensibili/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 28 Feb 2020, 18:54
No, sono arrivato alla foto dei topi, a metà articolo, e ho chiuso.

Ma se gli mandiamo i NAS dell'ONU, si può far chiudere la Cina?

Tutta, intendo.

(Esistono i NAS dell'ONU?)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 28 Feb 2020, 19:02
Io il pesce ed i gamberi li proverei.
Il simil balut l'ho provato ma già ve l'avevo detto.
Per me i cinesi in quanto a cibo ci danno in culo, lo so che per molti di voi è una bestemmia ma quel poco che ho avuto modo di provare me lo fa pensare.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: answer - 28 Feb 2020, 20:15
In fondo so' gusti...

Pure Hannibal Lecter potrebbe aver ragione.

Al netto di considerazioni "morali", ma sono come le...

RESPECT
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 28 Feb 2020, 21:20
Primo caso a Roma ma ancora da verificare.
https://www.open.online/2020/02/28/coronavirus-caso-positivo-roma-donna-atterrata-fiumicino-arrivata-bergamo-esito-secondo-test/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 28 Feb 2020, 21:31
Per me i cinesi in quanto a cibo ci danno in culo

Badum! Tssst!

(a jay, ripijate!)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 29 Feb 2020, 00:45
Confermati tre casi di Fiumicino.

Una donna di 38 anni che era stata in contatto con un contagiato del Nord. Appena scoperto, si è isolata, ma ormai il marito e uno dei figli se l'erano presa anche loro.

Comunque, ora sono tutti allo Spallanzani.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 29 Feb 2020, 10:18
Confermati tre casi di Fiumicino.

Una donna di 38 anni che era stata in contatto con un contagiato del Nord. Appena scoperto, si è isolata, ma ormai il marito e uno dei figli se l'erano presa anche loro.

Comunque, ora sono tutti allo Spallanzani.
Stranamente pur cercando info sulla notizia si trova veramente poco in giro. Al massimo ho trovato che la donna risulta positiva, ma quasi nulla sulla famiglia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 29 Feb 2020, 10:20
Sono Super Sayan del Covid-19.

Ma possibile che nessuno abbia fatto un'app dedicata, ora che ci penso?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: AXW - 29 Feb 2020, 10:33
Sono Super Sayan del Covid-19.

Ma possibile che nessuno abbia fatto un'app dedicata, ora che ci penso?

Probabilmente non hai provato a cercarla 😂😂😂
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 29 Feb 2020, 10:36
Ne trovi già, ma quella che sembra fatta meglio è coreana e riguarda dati coreani.
Trovi anche siti come questo:
TFP Link :: https://coronavirus.app/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 29 Feb 2020, 11:20
Game Developers Conference 2020 rinviata.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 29 Feb 2020, 11:44
Game Developers Conference 2020 rinviata.

Next stop: E3
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 29 Feb 2020, 11:49
Stai a vedere che Sony e soci si mettono in ginocchio chiedendo scusa per partecipare..
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 29 Feb 2020, 12:08
Stai a vedere che Sony e soci si mettono in ginocchio chiedendo scusa per partecipare..

Intendevo stop in senso di stop.
Salta pure E3 (cit. Mottura su Twitter)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 29 Feb 2020, 12:24
Stai a vedere che Sony e soci si mettono in ginocchio chiedendo scusa per partecipare..

Intendevo stop in senso di stop.
Salta pure E3 (cit. Mottura su Twitter)

(https://media.giphy.com/media/9eLbjOcGOpmY8/giphy.gif)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 29 Feb 2020, 12:31
Touché 😆
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 29 Feb 2020, 14:09
Qui hanno già annunciato che si prospetta calo degli introiti con conseguente taglio di alcune tratte. A Marzo avevo in programma di tornare per qualche giorno in Italia ma non so neanche se sarà possibile.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 29 Feb 2020, 14:15
Qui hanno già annunciato che si prospetta calo degli introiti con conseguente taglio di alcune tratte. A Marzo avevo in programma di tornare per qualche giorno in Italia ma non so neanche se sarà possibile.

EasyJet, giusto?
I passeggeri Londra-Milano sono crollati a picco.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 29 Feb 2020, 17:30
Io vorrei capire una cosa, scuole chiuse fino all'8 marzo, partite di questa giornata rimandate. Ma poi la prossima settimana che succede? Pioverà l'antidoto dal cielo? Credo che non sarà possibile rinviare altre partite, con l'Europeo il calendario è già fittissimi, quindi?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 29 Feb 2020, 17:52
TFP Link :: https://www.facebook.com/thecerebros/videos/2707790932651344/
Ma... è bellissimo :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 29 Feb 2020, 18:46
(https://i.postimg.cc/7Y7PKVWL/eu44v9o4a5-prima-del-coronavirus-dopo-il-coronavirus-a.jpg)

La situazione è preoccupante.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 29 Feb 2020, 18:56
Ma perché 😝😝😝
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 29 Feb 2020, 20:31
Qui hanno già annunciato che si prospetta calo degli introiti con conseguente taglio di alcune tratte. A Marzo avevo in programma di tornare per qualche giorno in Italia ma non so neanche se sarà possibile.

EasyJet, giusto?
I passeggeri Londra-Milano sono crollati a picco.

Ci sono già voli dove oltre 100 passeggeri, su 156, non si sono presentati. La situazione e nera. Amici che lavorano in hotel per vacanze mi dicono che non si parla che di disdette e calo drastico delle prenotazioni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 29 Feb 2020, 21:02
Qui finisce peggio del 2008...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 29 Feb 2020, 21:15
Citazione
Coronavirus, l'Oms: un cane positivo al test a Hong Kong. E' il primo al mondo

Stranamente, non è un pechinese.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: EGO - 01 Mar 2020, 09:41
Citazione
Coronavirus, l'Oms: un cane positivo al test a Hong Kong. E' il primo al mondo

Stranamente, non è un pechinese.
:D :D :D


Io vorrei capire una cosa, scuole chiuse fino all'8 marzo, partite di questa giornata rimandate. Ma poi la prossima settimana che succede? Pioverà l'antidoto dal cielo? Credo che non sarà possibile rinviare altre partite, con l'Europeo il calendario è già fittissimi, quindi?
Quindi si deciderà di settimana in settimana, come fatto finora.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea Rivuz - 01 Mar 2020, 11:53
Io spero solo che riaprano in fretta le palestre, che ormai ho quasi finito Ring Fit Adventure  :(
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 01 Mar 2020, 16:19
Il parere di "Feltri"

https://youtu.be/9v6sJPe5BLA
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 01 Mar 2020, 16:59
Io spero solo che riaprano in fretta le palestre, che ormai ho quasi finito Ring Fit Adventure  :(
La chiusura forzata delle piscine mi sta uccidendo lentamente.

Sono al punto che non me ne frega una mazza del contagio. Appena riaprono mi lancio a bomba (ehr).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ryo_Hazuki - 01 Mar 2020, 17:05
Oggi ci chiamano per prenotare una stanza sabato sera.

La ragazza alla reception risponde:"camera vista mare, xxx€ con questi servizi."

La cliente a questo punto chiede:"e con tariffa sconto coronavirus quanto viene?"

😐
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 01 Mar 2020, 17:32

Per me i cinesi in quanto a cibo ci danno in culo

Concordo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 01 Mar 2020, 17:59
Contagiato Luis Sepùlveda in Portogallo.

Ora è in ospedale in Spagna con una polmonite.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 01 Mar 2020, 18:54
Oggi ci chiamano per prenotare una stanza sabato sera.

La ragazza alla reception risponde:"camera vista mare, xxx€ con questi servizi."

La cliente a questo punto chiede:"e con tariffa sconto coronavirus quanto viene?"

😐
gli sciacalli
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea Rivuz - 01 Mar 2020, 20:01

Sono al punto che non me ne frega una mazza del contagio.
È una settimana che sto a quel punto :D
Uff...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 02 Mar 2020, 00:31
A me questo Papa con tosse e raffreddore mica me la conta giusta.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 02 Mar 2020, 01:01
Oggi ci chiamano per prenotare una stanza sabato sera.

La ragazza alla reception risponde:"camera vista mare, xxx€ con questi servizi."

La cliente a questo punto chiede:"e con tariffa sconto coronavirus quanto viene?"

😐

Viene che avete due mascherine in omaggio : ].
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 02 Mar 2020, 02:01


Oggi ci chiamano per prenotare una stanza sabato sera.

La ragazza alla reception risponde:"camera vista mare, xxx€ con questi servizi."

La cliente a questo punto chiede:"e con tariffa sconto coronavirus quanto viene?"



"Gentile signora, non pratichiamo sconti ma le facciamo trovare una boccia di Amuchina Grand Reserve 1998 fresca nel suo cestello, si tratta di una ottima annata "
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 02 Mar 2020, 10:32
Che culo il 22 febbraio sono proprio stato a Spinaceto per fare un corso.

https://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2020/03/02/coronavirus-poliziotto-positivo-primo-test-roma_nG7On9eZWvchN8928op87K.html

Speriamo sia negativo al secondo test.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 02 Mar 2020, 10:51
Prima o poi un TFPer rimarrà positivo, è solo questione di tempo.
Io comunque posto sempre dopo essermi lavato le mani, per sicurezza e rispetto di voi tutti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 02 Mar 2020, 11:04
Poliziotto di Spinaceto positivo, chiuso il liceo di Pomezia frequentato dal figlio.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 02 Mar 2020, 11:30
https://www.ilmessaggero.it/italia/coronavirus_pomezia_contagiato_news_oggi_liceo_pascal_chiuso-5085888.html

Il poliziotto é di Torvaianica?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 02 Mar 2020, 11:36
Eh, già, sembrerebbe di sì, ma non credo di conoscere.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 02 Mar 2020, 11:49
Prima o poi un TFPer rimarrà positivo, è solo questione di tempo.
Io comunque posto sempre dopo essermi lavato le mani, per sicurezza e rispetto di voi tutti.
Se non sarai tu il primo, dovrai cambiare nickname.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 02 Mar 2020, 14:21
Ma tu guarda:

Citazione
Un’ulteriore complicazione è data dalla mancanza di personale specializzato in alcune strutture ospedaliere.

Gli anestesisti, per esempio, hanno un ruolo centrale nella gestione dei pazienti nei reparti di terapia intensiva, ma ce ne sono pochi a causa dei tagli attuati negli ultimi anni nel settore sanitario pubblico.


TFP Link :: https://www.ilpost.it/2020/03/02/coronavirus-ospedali-terapia-intensiva/

Vedi mai che, ridi e scherza, la covid19 si riveli inaspettato balsamo per:

1) Apocalisse climatica
2) Scempio delle privatizzazioni e imperio del mercato libero

...Che poi a ben guardare sono la stessa cosa.


P.s. oltre a spingere forte il gusto per il dissacrante, come da esempi in topic^
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 02 Mar 2020, 15:01
Prima o poi un TFPer rimarrà positivo, è solo questione di tempo.
Io comunque posto sempre dopo essermi lavato le mani, per sicurezza e rispetto di voi tutti.
Ma io credo che qui dentro il virus già qualcuno ce l'abbia.
Magari poi non ne ha avuto neanche i sintomi
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 02 Mar 2020, 17:00
No, qui non chiudono le scuole, nonostante il contagio a pochi chilometri.

Ma i due litri di liquido igienizzante professionale che ho nell'armadio ora valgono oro!!!

Ci vediamo alle Maldive, loser!!!  :evil:

*coff coff*

(Ma cos'è questa tosse?)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 02 Mar 2020, 19:45
Prima o poi un TFPer rimarrà positivo, è solo questione di tempo.
Io comunque posto sempre dopo essermi lavato le mani, per sicurezza e rispetto di voi tutti.
E la mascherina? :educated:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 02 Mar 2020, 21:21
Ora, io non voglio parlare male delle persone.
Ma sono qui per parlare male delle persone.

Questo gentile signore che ha portato il virus vicino casa mia (Pomezia) ha prima pensato bene di ospitare a casa un amico proveniente dalle zone del focolaio. E tutta la sua famiglia s'è beccata il COVID-19. E d'accordo.

Ma cosa ha fatto questo *poliziotto*, quindi uno che dovrebbe saperne una o due?

Citazione
Il poliziotto era in malattia e ieri si era recato per controlli prima al pronto soccorso di Tor Vergata  e poi al Policlinico Gemelli.

E ora stanno richiamando mezzo mondo, naturalmente.

Posso dire che gli auguro di guarire domattina e che abbia buona salute fino ai 150 anni ma, per quanto leggo, è un cretino?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 02 Mar 2020, 21:36
Sei sempre troppo buono, @Ivan F.
La parola giusta è "coglione".
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 02 Mar 2020, 21:40
Sei sempre troppo buono, @Ivan F.
La parola giusta è "coglione".

Severo, ma giusto.

Raga, é una battaglia persa: saremo anche straordinari in alcune cose, ma in generale il nostro senso civico é ZERO.

La gente non si pone proprio il problema "degli altri", della comunità: io sono io, e voi non siete un caxxo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 02 Mar 2020, 21:40
*poliziotto*, quindi uno che dovrebbe saperne una o due?
Sembra figo sto film. C'è su Netflix?^
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 02 Mar 2020, 21:48
Meanwhile, il sempre ottimo Sofri:

TFP Link :: https://www.wittgenstein.it/2020/03/02/questo-stato-di-cose/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 02 Mar 2020, 22:50
Sei sempre troppo buono, @Ivan F.
La parola giusta è "coglione".
Troppo specifico.

La parola giusta è "poliziotto".
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 03 Mar 2020, 08:45
A me questo Papa con tosse e raffreddore mica me la conta giusta.
Uomo di poca fede.

https://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2020/03/03/coronavirus-messaggero-tampone-negativo-per-papa_VrSwg9jVT26QvfkdGKrDpM.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2020, 09:20
Questo Papa ne sa una più del diavolo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 03 Mar 2020, 11:12
Fun fact
Pare che Clemente VI si salvò dalla peste nera perché perennemente circondato da grandi fuochi.
Ciò allontanò le pulci vettori.
Adesso vai a capire se l'ha fatto per fede, per scienza oppure semplicemente per una botta di culo (c'aveva freddo).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2020, 12:14
No, ma tranquilli, tutto normale...

TFP Link :: https://www.ilcorrieredellacitta.com/news/ha-il-coronavirus-ma-scappa-dallospedale-in-taxi-tassista-in-quarantena.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 03 Mar 2020, 13:40
Forse una stronzata simile non sarebbe venuta in mente neppure al Feltri crozziano, ma me lo immagino comunque ad uscire dall'ospedale dicendo "chemmenefotteammé, io vivo a Bergamo"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 03 Mar 2020, 15:21


Posso dire che gli auguro di guarire domattina e che abbia buona salute fino ai 150 anni ma, per quanto leggo, è un cretino?

Forse no.

TFP Link :: https://roma.corriere.it/notizie/cronaca/20_marzo_03/turismo-crisi-hotel-5-stelle-in-italia-allarmi-esagerati-d57b41b4-5cc5-11ea-9c1d-20936483b2e0.shtml

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Red Alex - 03 Mar 2020, 15:23
Torino.
Mio suocero si è beccato l'influenza la settimana scorsa ed in breve è andata in broncopolmonite.
Non sembra grave, quindi tutto sotto controllo, ma la cosa curiosa è che il suo dottore NON ritiene necessario il tampone...

Uhm... la settimana scorsa abbiamo tamponato migliaia di persone asintomatiche e oggi non tamponiamo più nemmeno chi ha un'influenza che evolve in broncopolmonite?

Curiosamente nei miei primi 40 anni ho visto forse un paio di amici/conoscenti prendersi la broncopolmonite. Nelle ultime tre settimane sono diventati 4.

Mi accodo a chi pensa che ormai il virus sia fuori controllo da tempo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2020, 15:41


Posso dire che gli auguro di guarire domattina e che abbia buona salute fino ai 150 anni ma, per quanto leggo, è un cretino?

Forse no.

Gli hanno consigliato di chiamare il numero d'emergenza, che gli ha consigliato di andare al pronto soccorso?

Uhm, non mi torna.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 03 Mar 2020, 15:58
*poliziotto*, quindi uno che dovrebbe saperne una o due?
Sembra figo sto film. C'è su Netflix?^
:D :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 03 Mar 2020, 16:00
Torino.
Mio suocero si è beccato l'influenza la settimana scorsa ed in breve è andata in broncopolmonite.
Non sembra grave, quindi tutto sotto controllo, ma la cosa curiosa è che il suo dottore NON ritiene necessario il tampone...

Uhm... la settimana scorsa abbiamo tamponato migliaia di persone asintomatiche e oggi non tamponiamo più nemmeno chi ha un'influenza che evolve in broncopolmonite?

Curiosamente nei miei primi 40 anni ho visto forse un paio di amici/conoscenti prendersi la broncopolmonite. Nelle ultime tre settimane sono diventati 4.

Mi accodo a chi pensa che ormai il virus sia fuori controllo da tempo.
Si,non capisco il medico...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 03 Mar 2020, 16:05


Posso dire che gli auguro di guarire domattina e che abbia buona salute fino ai 150 anni ma, per quanto leggo, è un cretino?

Forse no.

Gli hanno consigliato di chiamare il numero d'emergenza, che gli ha consigliato di andare al pronto soccorso?

Uhm, non mi torna.
É sempre la loro versione, quindi di parte, però da quello che ho capito, non avendo avuto contatti diretti con gente contagiata o del nord, la storia che aveva ospitato un amicopare  non sia vera, non lo hanno considerato a rischio. Infatti poi é uscito fuori che a contagiare tutti sia stata la figlia che era stata ad un concerto a nord.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 03 Mar 2020, 16:56
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=-OMKYw-XaGg

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 03 Mar 2020, 17:41
C'è anche la spiegazione del perché occorra dare coppini a babaz.
Giuro.
Per trasformare la sua angoscia in paura ?  :|
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 03 Mar 2020, 17:51
 :yes:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2020, 18:04


Posso dire che gli auguro di guarire domattina e che abbia buona salute fino ai 150 anni ma, per quanto leggo, è un cretino?

Forse no.

Gli hanno consigliato di chiamare il numero d'emergenza, che gli ha consigliato di andare al pronto soccorso?

Uhm, non mi torna.
É sempre la loro versione, quindi di parte, però da quello che ho capito, non avendo avuto contatti diretti con gente contagiata o del nord, la storia che aveva ospitato un amicopare  non sia vera, non lo hanno considerato a rischio. Infatti poi é uscito fuori che a contagiare tutti sia stata la figlia che era stata ad un concerto a nord.

Se la figlia è stata al nord, avevano avuto contatti, in realtà.

Comunque, vedo che la prima versione della notizia cambia con l'umidità.
Quando ho postato ho fatto tutti i distinguo del mondo, ma vedere che sugli organi di stampa a volte si scrive quasi per sentito dire è scoraggiante.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2020, 18:04
C'è anche la spiegazione del perché occorra dare coppini a babaz.
Giuro.
Per trasformare la sua angoscia in paura ?  :|

Non ci ero mica arrivato :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2020, 18:07
Quando ho postato ho fatto tutti i distinguo del mondo, ma vedere che sugli organi di stampa a volte si scrive quasi per sentito dire è scoraggiante.

Giustappunto...

Repubblica.it:
(https://i.postimg.cc/SKyVjpMW/Schermata-2020-03-03-alle-18-05-41.png)

Corriere.it:
(https://i.postimg.cc/1zJBqYGb/Schermata-2020-03-03-alle-18-05-52.png)

Più tardi indago meglio, perché non vorrei sbagliare.
Ma se non sbaglio, le foto si commentano da sole.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 03 Mar 2020, 18:27
https://www.open.online/2020/03/03/urgente-grave-aumento-di-casi-superati-i-2500-e-di-morti-27-in-un-giorno/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 03 Mar 2020, 18:36
...e comunque Galimberti assomiglia terribilmente a Beruschi  :yes:

PS: così, per diminuire l'angoscia
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 03 Mar 2020, 19:02
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=tBQGcUqveqA
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 03 Mar 2020, 19:06
Bene, è arrivato pure qui.
Pare ne abbiano segnalato un caso a Castel Madama, vicino, ma non troppo, da dove sono io.
Mo a me 'sto coso non mi dice nulla, quello che spaventa davvero è la reazione delle persone.
Vabbè studio sociologico sul campo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2020, 19:24
Quello che spaventa è che ti incasina tutto quello che devi fare.

Posti dove devi andare, mammocci da gestire, persone da vedere, partite che non fanno più...

La mia vita sociale ha già avuto forti ripercus... No, non è vero, non ho una vita sociale.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Il Gladiatore - 03 Mar 2020, 19:37
Qui nelle Marche la situazione è surreale.
Di fatto non abbiamo alcun contagiato, però ieri il governatore delle Marche Ceriscioli aveva annunciato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nella ragione.
Dopo qualche tempo Conte smentisce l'ordinanza, dicendo che i governatori si devono attenere alle direttive del governo centrale, rimandando alla riunione che s'è svolta questa mattina ogni decisione in merito.
Passano delle ore e intorno alle 19 il governatore conferma, scuole chiuse fino al 4 marzo.
Poi, dopo un'ora, il governo impugna il provvedimento e fa sapere che si apre un braccio di ferro con la regione, perché nelle Marche non c'è alcuna emergenza e le scuole non dovrebbero chiudere.
Intanto io ho la scuola nel caos, 300 telefonate al minuto, gite da annullare e non ci si capisce un cazzo.
...Da quel giorno, poi, il Governatore delle Marche Ceriscioli decide d'imperio di accorciare la chiusura fino a domenica 1/3, per riaprire lunedì.
Intanto i casi, nella mia regione, passano da 25 a 30, poi 35 e infine 38, a lunedì. Il governo ritiene di dover mantenere la chiusura solo nella provincia di Pesaro-Urbino.
Nelle altre, come nel maceratese dove mi trovo, si torna a scuola. Ieri e oggi.
Poi i casi sono diventati 60, un paio di morti e un ricoverato qui a pochi km.
Ceriscioli richiude tutto fino all'8/3.

La mia scuola è nel caos totale.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 03 Mar 2020, 19:40
Nel frattempo, per assecondare il momento storico, lo Gnomo ha scaricato Plague Inc. e sta diffondendo il virus dei Me Contro Te.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 03 Mar 2020, 19:44
vedere che sugli organi di stampa a volte si scrive quasi per sentito dire è scoraggiante.

"a cazzo di cane"
si dice "a cazzo di cane"
;(
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 03 Mar 2020, 19:45
C'è anche la spiegazione del perché occorra dare coppini a babaz.
Giuro.
Per trasformare la sua angoscia in paura ?  :|

Non ci ero mica arrivato :D

...in che senso!? O_O
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 03 Mar 2020, 19:58
...in che senso!? O_O

Ascolta l'intervento di Galimberti, invece di chiedere!

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 03 Mar 2020, 20:44
Quello che spaventa è che ti incasina tutto quello che devi fare.

Posti dove devi andare, mammocci da gestire, persone da vedere, partite che non fanno più...

La mia vita sociale ha già avuto forti ripercus... No, non è vero, non ho una vita sociale.
:D
Probabilmente finirà come l'articolo postato da Gaiss.
Ce lo teniamo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 03 Mar 2020, 21:10
Quello che spaventa è che ti incasina tutto quello che devi fare.

Posti dove devi andare, mammocci da gestire, persone da vedere, partite che non fanno più...

La mia vita sociale ha già avuto forti ripercus... No, non è vero, non ho una vita sociale.
"Ne rimarrà solo uno“

Ivanlander
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 03 Mar 2020, 22:15
Io il 9 dovrei scendere in Italia ma ho paura di un possibile blocco dei voli/quarantena. Io qui a lavoro sto rischiando parecchio perché se ne trovano anche solo uno positivo si va tutti in quarantena per due settimane. Se succede quando sono a casa mi fanno quasi un favore ma se succede fuori sarebbe un bel problema.
Intanto qui in Uk sta cominciando a diffondersi la paura (ma ancora niente isterie in stile Italia). I negozi stanno razionando i gel disinfettanti ( massimo due per cliente) e vedo i colleghi che finalmente si lavano le mani ogni tanto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Raiden - 03 Mar 2020, 22:46
Torino.
Mio suocero si è beccato l'influenza la settimana scorsa ed in breve è andata in broncopolmonite.
Non sembra grave, quindi tutto sotto controllo, ma la cosa curiosa è che il suo dottore NON ritiene necessario il tampone...

Uhm... la settimana scorsa abbiamo tamponato migliaia di persone asintomatiche e oggi non tamponiamo più nemmeno chi ha un'influenza che evolve in broncopolmonite?

Curiosamente nei miei primi 40 anni ho visto forse un paio di amici/conoscenti prendersi la broncopolmonite. Nelle ultime tre settimane sono diventati 4.

Mi accodo a chi pensa che ormai il virus sia fuori controllo da tempo.
Ciao, anche io sono di Torino, di anni ne ho 34 e da domenica 23/02 ho avuto una brutta bronchite. Ti riassumo per punti la mia esperienza:

1) Il medico lunedì non è voluto venire a casa e mi ha liquidato con una normale cura di sciroppo + Tachipirina, mutua fino a mercoledì in cui ci saremmo riaggiornati per telefono.
2) mercoledì l’ho contattato perché avevo da tre giorni febbre a 39, la segretaria mi ha detto di chiamare giovedì perché ero ancora sotto copertura della mutua
3) giovedì mattina sono riuscito a parlargli di nuovo telefonicamente e mi ha fatto andare in studio: di venire a casa non ne ha voluto sapere perché stando a lui “le direttive dicono di non andare a casa dei pazienti”
4) mi sono armato di forza e pazienza e “ho fatto bene ad andare” perché avuto la brutta bronchite di cui sopra. A quel punto per sicurezza mi ha fatto una sorta di pre-triage che farebbero da qualsiasi altro medico / ospedale con valenza legale, con le seguenti domande:
- sintomi
- se di ritorno dalla Cina
- se ho avuto contatti con persone delle zone rosse
Il 10/02 a Torino sono stato a contatto con colleghi di Milano NON delle zone rosse, sono stato a Verona mezza giornata il 18/02, niente Cina. Tutto dichiarato, tutto indicato nel pre-triage: esito NEGATIVO. Niente necessità di tampone, a quel punto mi ha prescritto antibiotico (che NON somministrano se non in determinati casi dato che il Coronavirus ti colpisce più forte se sotto antibiotici) e sciroppo diverso.
5) in mezza giornata febbre sparita e bronchite in netto miglioramento.

Trascurando il comportamento del mio medico di base, quel che da protocollo era da fare lo ha fatto. Avrò avuto il Coronavirus? Non credo, l’antibiotico non avrebbe fatto effetto. Era giusto fare il tampone per togliere ogni dubbio? Legalmente, protocollo del ministero della sanità, no.
Per 2000 contagiati dal Coronavirus, quanti italiani ci sono a letto con l’influenza in proporzione? Tutti da tamponare? Il risultato REALE del tampone arriva dopo diversi giorni, se hai un falso positivo?
È anche chiaro, d’altra parte, che ora come ora parlare solo di Cina e zone rosse è riduttivo, il Coronavirus è tra noi, potrebbe averlo chiunque e non solo chi torna da Cina o chi ha stretto la mano a un tizio di Codogno, e non è così facile arginarlo se non con comportamenti preventivi di ognuno di noi, e forse neanche basta.

Purtroppo è una situazione molto più complessa di quanto si possa pensare e discutere in un forum, non invidio per niente chi debba prendere decisioni in questo periodo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: EGO - 03 Mar 2020, 23:45

Curiosamente nei miei primi 40 anni ho visto forse un paio di amici/conoscenti prendersi la broncopolmonite. Nelle ultime tre settimane sono diventati 4.

Mi accodo a chi pensa che ormai il virus sia fuori controllo da tempo.
1) Il medico lunedì non è voluto venire a casa e mi ha liquidato con una normale cura di sciroppo + Tachipirina, mutua fino a mercoledì in cui ci saremmo riaggiornati per telefono.
2) mercoledì l’ho contattato perché avevo da tre giorni febbre a 39, la segretaria mi ha detto di chiamare giovedì perché ero ancora sotto copertura della mutua
3) giovedì mattina sono riuscito a parlargli di nuovo telefonicamente e mi ha fatto andare in studio: di venire a casa non ne ha voluto sapere perché stando a lui “le direttive dicono di non andare a casa dei pazienti”
4) mi sono armato di forza e pazienza e “ho fatto bene ad andare” perché avuto la brutta bronchite di cui sopra. A quel punto per sicurezza mi ha fatto una sorta di pre-triage che farebbero da qualsiasi altro medico / ospedale con valenza legale, con le seguenti domande:

Trascurando il comportamento del mio medico di base, quel che da protocollo era da fare lo ha fatto. Avrò avuto il Coronavirus? Non credo, l’antibiotico non avrebbe fatto effetto. Era giusto fare il tampone per togliere ogni dubbio? Legalmente, protocollo del ministero della sanità, no.

Purtroppo è una situazione molto più complessa di quanto si possa pensare e discutere in un forum, non invidio per niente chi debba prendere decisioni in questo periodo.
Mmm.

Quel che non mi torna è che il medico avrebbe dovuto farti il triage al telefono, e PRIMA che tu andassi. Che ti abbia "liquidato" il primo giorno è del tutto razionale: in prima (e anche seconda) giornata, se non hai una vera e propria crisi respiratoria, si aspetta che la situazione evolva.

Il fatto di venire lui a casa/andare tu da lui è dibattibile. Se la persona può recarsi in ambulatorio con le sue gambe, dovrebbe farlo (salvo casi eccezionali: la febbre non è un caso eccezionale), e con triage negativo non c'è teoricamente rischio Covid.
Però in questi giorni è ovvio che l'accesso di qualcuno nelle tue condizioni poteva scatenare casini inutili, che è meglio evitare. Si tratta di quelle situazioni da "zona grigia" dove qualsiasi cosa si faccia, qualcuno resta scontento e si rischia di agire in modo inappropriato.

Riguardo alle polmoniti, questo è il secondo inverno di fila in cui si assiste a un numero di casi insolitamente alto, di cui molti in persone sotto i 50 anni, anche senza pregressi sintomi influenzali, di punto in bianco.
Ovviamente non ho idea del perché.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 04 Mar 2020, 00:31
Io il 9 dovrei scendere in Italia ma ho paura di un possibile blocco dei voli/quarantena. Io qui a lavoro sto rischiando parecchio perché se ne trovano anche solo uno positivo si va tutti in quarantena per due settimane. Se succede quando sono a casa mi fanno quasi un favore ma se succede fuori sarebbe un bel problema.
Intanto qui in Uk sta cominciando a diffondersi la paura (ma ancora niente isterie in stile Italia). I negozi stanno razionando i gel disinfettanti ( massimo due per cliente) e vedo i colleghi che finalmente si lavano le mani ogni tanto.
Stai lì non venire qui.
Alla gente che non si lava le mani, specialmente dopo essere andata a fare i bisogni(e ce n'è parecchia in giro...) gliele farei leccare mentre la si filma su internet, al grido di "zozzone!"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea Rivuz - 04 Mar 2020, 00:40
2 casi a Cassano Magnago vicinissimo a dove abito io.
Niente panico, ma entro fine settimana sto in terapia intensiva, vi saluto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 04 Mar 2020, 01:07
Cercate Cassano Magnago su Maps e..

Check in basso a sinistra la foto navigabile a 360.. (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200304/48872d4f18e0fe96f50ec9b86526a0fc.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea Rivuz - 04 Mar 2020, 10:08
E tra una decina di giorni rientra il mio vicino di pianerottolo... dalla Thailandia. Sono FOTTUTO!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 04 Mar 2020, 10:16
Accendi un fuoco sul pianerottolo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 04 Mar 2020, 10:18
Se non ricordo male la Thailandia è un dei paesi che fa pensare che il clima più caldo possa inibire il virus: nonostante la vicinanza con la Cina non si sono verificati contagi, o comunque se ne sono verificati ben pochi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Raiden - 04 Mar 2020, 11:25
Mmm.

Quel che non mi torna è che il medico avrebbe dovuto farti il triage al telefono, e PRIMA che tu andassi. Che ti abbia "liquidato" il primo giorno è del tutto razionale: in prima (e anche seconda) giornata, se non hai una vera e propria crisi respiratoria, si aspetta che la situazione evolva.

Il fatto di venire lui a casa/andare tu da lui è dibattibile. Se la persona può recarsi in ambulatorio con le sue gambe, dovrebbe farlo (salvo casi eccezionali: la febbre non è un caso eccezionale), e con triage negativo non c'è teoricamente rischio Covid.
Però in questi giorni è ovvio che l'accesso di qualcuno nelle tue condizioni poteva scatenare casini inutili, che è meglio evitare. Si tratta di quelle situazioni da "zona grigia" dove qualsiasi cosa si faccia, qualcuno resta scontento e si rischia di agire in modo inappropriato.

Riguardo alle polmoniti, questo è il secondo inverno di fila in cui si assiste a un numero di casi insolitamente alto, di cui molti in persone sotto i 50 anni, anche senza pregressi sintomi influenzali, di punto in bianco.
Ovviamente non ho idea del perché.
Ciao, giusto qualche precisazione che ieri scrivevo da cellulare.
Il medico il primo giorno  (lunedì pomeriggio) al telefono mi ha fatto le solite domande di rito ("Sei stato in Cina? Hai avuto contatti con amici gironzoloni?").
Il triage vero e proprio, con responso ufficiale dal ministero della salute, me l'ha fatto giovedì mattina in studio.
Credo mi abbia fatto venire in studio anche perché... Non c'era nessuno. Nessuna prenotazione, nessun paziente, niente di niente. Il medico e la segretaria avevano la classica mascherina verde.
A parte le modalità in cui ho comunicato col medico (che è un maleducatone superficialone) per il resto non credo che abbia commesso grandissimi errori, era solo per far capire nella mia esperienza come è stato affrontato nell'atto pratico il mio stato di salute dal medico di base. La gente continuava a chiedermi "Hai fatto il tampone?" come se fosse una pastiglia da prendere in farmacia, quando in realtà almeno fino a settimana scorsa la prassi era ben precisa e non scontato che facessero tamponi a tappeto a chiunque avesse influenza.
Per quanto riguarda il resto: mio cognato qualche giorno prima ha avuto per due giorni febbre a 40 (senza grandi sintomi) che è crollata di botto, mio nipote (adulto) ha avuto anche lui una fosse infernale, ma senza febbre.
Il problema è come distinguere chi effettivamente ha il Coronavirus e chi no, tra asintomatici, gente che non crede ci siano state le condizioni per cui l'abbia preso e magari se l'è beccato senza saperlo...
Insomma, un caos.
Il problema, paradossalmente, non è il rischio di morte, che è sì più alto di una normale influenza essendo al 3,4% dei contagiati ma non così pericoloso per una persona sana, ma l'alta % di trasmissione e il pericolo per persone anziane e/o che hanno problemi di salute, e il numero di posti in terapia intensiva per chi se la becca in pieno, che non è sostenibile a lungo andare dalle strutture sanitarie nazionale.
Per dire, il mio timore nei giorni che sono stato male non era per me, ma per mia mamma che era cardiopatica in ospedale e che ero andato a trovare prima di stare male.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 04 Mar 2020, 11:31
Non a caso Galimberti parla di angoscia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea Rivuz - 04 Mar 2020, 11:58
Ne è capitata un'altra, stamattina davanti all'aci si è formato un capannello di persone che aspettavano il proprio turno, e senza pensarci stringo la mano a un signore per salutarlo. Poco dopo chiacchierando salta fuori che la sorella pochi mesi fa era stata a un congresso a Wuhan. Giuro che è vero, faccio prima a spararmi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 04 Mar 2020, 12:04
Si valuta in giornata se rossozonizzare Bergamo.

Più precisamente:
'media val seriana'

Che di preciso non ha una mazza. Potrebbe essere un'area a Nord di Bergamo come metà provincia...

https://www.ecodibergamo.it/stories/bergamo-citta/istituto-superiore-di-sanita-oggi-si-decidemedia-val-seriana-si-valuta-zona-r_1343531_11/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 04 Mar 2020, 12:10
Ambulanza più automedica a cento metri sulla mia via  :P
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Turrican3 - 04 Mar 2020, 12:18
Tre casi nella via dove lavoro. :no:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 04 Mar 2020, 13:48
Io c'ho un po' di raspino.

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 04 Mar 2020, 14:08
https://twitter.com/Agenzia_Ansa/status/1235189545597009923?s=19

Tutte le scuole chiuse fino a metà marzo
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 04 Mar 2020, 14:33
Severi ma giusti.

@Andrea Rivuz: sto sinceramente valutando di espellerti da Netflix.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Il Gladiatore - 04 Mar 2020, 14:35
https://twitter.com/Agenzia_Ansa/status/1235189545597009923?s=19

Tutte le scuole chiuse fino a metà marzo
:hurt:

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 04 Mar 2020, 15:14
Severi ma giusti.

@Andrea Rivuz: sto sinceramente valutando di espellerti da Netflix.
Vabbè ma così si butta giù dalla finestra..
Quarantena più zero Netflix...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 04 Mar 2020, 15:15
https://twitter.com/Agenzia_Ansa/status/1235189545597009923?s=19

Tutte le scuole chiuse fino a metà marzo
:hurt:
C'è stata una mezza smentita, la decisione pare non sia ancora stata presa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Il Gladiatore - 04 Mar 2020, 15:22
C'è stata una mezza smentita, la decisione pare non sia ancora stata presa.
Ho letto, decisione da prendere nel pomeriggio.
Vediamo un po'...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 04 Mar 2020, 16:17
La questione delle scuole chiuse o non chiuse conferma che le nostre Istituzioni soffrono di una gravissima incapacità di comunicare, che pesa maggiormente in una situazione di emergenza quale quella che stiamo vivendo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 04 Mar 2020, 17:00
Io faccio sempre più fatica a trovare il senso di questi provvedimenti: che senso ha chiudere le scuole ma lasciare aperto tutto il resto? no perchè immagino che un sacco di gente poi non potrà andare a lavorare se c'ha i bambini i casa.

Cos'è, un modo per chiudere tutto senza dire "chiudiamo tutto, siamo spacciati"?

Tutto ciò senza neanche considerare che bambini e ragazzi sono ben poco a rischio contagio, men che meno a rischio complicazioni mediche serie. Blocchiamo mezzo Italia per tenere a casa gli individui più innocui? ma poi non è che se non vanno a scuola se ne stanno rinchiusi in casa per 15 giorni. Invece di stare insieme in classe staranno insieme in giro, vaglielo a spiegare che devono stare lontani 2 metri...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 04 Mar 2020, 17:37
È ufficiale: scuole chiuse fino al 15 marzo (l'anteprima dell'embed non è stata ancora aggiornata).

TFP Link :: http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2020/03/03/coronavirus-comitato-evitate-abbracci-e-strette-mano_ae4bb1af-5a0f-4c87-84b3-ae793179a0be.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 04 Mar 2020, 18:12
Io faccio sempre più fatica a trovare il senso di questi provvedimenti: che senso ha chiudere le scuole ma lasciare aperto tutto il resto? no perchè immagino che un sacco di gente poi non potrà andare a lavorare se c'ha i bambini i casa.

Cos'è, un modo per chiudere tutto senza dire "chiudiamo tutto, siamo spacciati"?

Tutto ciò senza neanche considerare che bambini e ragazzi sono ben poco a rischio contagio, men che meno a rischio complicazioni mediche serie. Blocchiamo mezzo Italia per tenere a casa gli individui più innocui? ma poi non è che se non vanno a scuola se ne stanno rinchiusi in casa per 15 giorni. Invece di stare insieme in classe staranno insieme in giro, vaglielo a spiegare che devono stare lontani 2 metri...

Benso, sei di coccio :)

Non ti abbiamo già spiegato perché le scuole sono una festa alla Animal House per il contagio della popolazione?

Gli asili e le scuole elementari in primis.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 04 Mar 2020, 18:14
A suo modo, molto bella la foto in prima pagina del Corriere.

(https://i.postimg.cc/pXBc5JjW/coronavirus-scuole-chiuse-05.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 04 Mar 2020, 18:16
È ufficiale: scuole chiuse fino al 15 marzo (l'anteprima dell'embed non è stata ancora aggiornata).

TFP Link :: http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2020/03/03/coronavirus-comitato-evitate-abbracci-e-strette-mano_ae4bb1af-5a0f-4c87-84b3-ae793179a0be.html
Sicuro?
Al momento non vedo conferme.


Edit: trovate adesso.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 04 Mar 2020, 18:26
Io faccio sempre più fatica a trovare il senso di questi provvedimenti: che senso ha chiudere le scuole ma lasciare aperto tutto il resto? no perchè immagino che un sacco di gente poi non potrà andare a lavorare se c'ha i bambini i casa.

Cos'è, un modo per chiudere tutto senza dire "chiudiamo tutto, siamo spacciati"?

Tutto ciò senza neanche considerare che bambini e ragazzi sono ben poco a rischio contagio, men che meno a rischio complicazioni mediche serie. Blocchiamo mezzo Italia per tenere a casa gli individui più innocui? ma poi non è che se non vanno a scuola se ne stanno rinchiusi in casa per 15 giorni. Invece di stare insieme in classe staranno insieme in giro, vaglielo a spiegare che devono stare lontani 2 metri...
È un modo per limitare il contagio. Non si può fermare né possono mettere in quarantena tutto il paese, ma possono limitarlo per evitare il vero problema che c'è in questo momento, che non sono i morti, ma il collasso degli ospedali.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 04 Mar 2020, 18:39
Lo spiegava bene oggi un medico a Tagadà: il virus non lo fermi, lo rallenti per evitare che gli ospedali collassino.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: EGO - 04 Mar 2020, 19:15
Tutto ciò senza neanche considerare che bambini e ragazzi sono ben poco a rischio contagio, men che meno a rischio complicazioni mediche serie. Blocchiamo mezzo Italia per tenere a casa gli individui più innocui? ma poi non è che se non vanno a scuola se ne stanno rinchiusi in casa per 15 giorni. Invece di stare insieme in classe staranno insieme in giro, vaglielo a spiegare che devono stare lontani 2 metri...
Com'era prevedibile, i ragazzi che non sono andati a scuola ne hanno approfittato per... farsi delle gitarelle tra loro, trasmettendosi raffreddori, mal di gola e sindromi influenzali varie :D

I bambini non saranno statisticamente a rischio di complicanze serie, ma ne basta UNO grave o morto ed è la fine. Mediatica, politica, istituzionale. Se abbiamo visto un caos moderato finora, non è NULLA a confronto di quello che vedremmo se morisse un bambino.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 04 Mar 2020, 19:22
Lo spiegava bene oggi un medico a Tagadà: il virus non lo fermi, lo rallenti per evitare che gli ospedali collassino.
Esatto.
Iniziamo almeno a mettere del punti saldi.

La prossima settimana dicono sia il turning point decisivo: se i contagi non rallenteranno, sarà un vero casino (si noti la proprietà di linguaggio 😆 )

@The Benso
Voglio dire, non ne hai 1 e nemmeno 2 ma 3 di figli. Mi stai dicendo che i tuoi pampini non sono mai ammalati? Che non impestano il nucleo famigliare a turno? É una roba così evidente che ca va sans dire.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 04 Mar 2020, 19:34
Un buon articolo da leggere:

TFP Link :: https://www.scienzainrete.it/articolo/alcuni-punti-fermi-sul-coronavirus/enrico-bucci-ernesto-carafoli/2020-03-03
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 04 Mar 2020, 19:42
Io faccio sempre più fatica a trovare il senso di questi provvedimenti: che senso ha chiudere le scuole ma lasciare aperto tutto il resto? no perchè immagino che un sacco di gente poi non potrà andare a lavorare se c'ha i bambini i casa.

Cos'è, un modo per chiudere tutto senza dire "chiudiamo tutto, siamo spacciati"?

Tutto ciò senza neanche considerare che bambini e ragazzi sono ben poco a rischio contagio, men che meno a rischio complicazioni mediche serie. Blocchiamo mezzo Italia per tenere a casa gli individui più innocui? ma poi non è che se non vanno a scuola se ne stanno rinchiusi in casa per 15 giorni. Invece di stare insieme in classe staranno insieme in giro, vaglielo a spiegare che devono stare lontani 2 metri...

Benso, sei di coccio :)

Non ti abbiamo già spiegato perché le scuole sono una festa alla Animal House per il contagio della popolazione?

Gli asili e le scuole elementari in primis.
Ho due figlie piccole all'asilo, so cosa significa. Ma in questo frangente la trovo poco sensata perché:

1 - i bambini sono poco contagiabili ergo contagianti;
2 - se pure togli il rischio del contagio bambino/bambino, non elimini quello adulto/bambino o, soprattutto, quello adulto/adulto in altri posti:
3 - chi deve lavorare come fa? Visto che non hanno imposto la quarantena totale chiudendo pure tutti gli uffici (come in Lombardia la settimana scorsa), la gente deve andare comunque a lavorare. E i bambini dove li lascia? Coi nonni 70enni che sono la categoria più a rischio? Quelli che secondo la Lombardia è meglio che non escono proprio di casa?
4 - mia figlia di 4 anni la posso pure tenere a casa, ma un sedicenne che fa per tutta la settimana? Sta a un metro di distanza dalla fidanzata oppure, approfittando dell'assenza dei genitori (che andranno comunque a lavorare) si scambia con la suddetta tutti i fluidi corporei possibili ed immaginabili?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 04 Mar 2020, 19:47
Se questo paese fosse un paese dotato di senso civico, la gente (e quindi anche gli adolescenti in calore) dovrebbe starsene buonina a casuccia per un po'. NON PER SEMPRE, PER UN PO' 😆

Poi  non capisco perché dici che i bambini non si infettano e non trasmettono facilmente l'infezione... Magari é un lapsus il tuo, magari fai confusione col fatto che i bimbi non rischiano sostanzialmente nulla vista l'assenza di mortalità, ma questa cosa che non sono degli UNTORI MALEDETTI (quali invece sono) dove l'hai letta?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 04 Mar 2020, 19:48
È come chiudere la panetteria perché un tizio si è tagliato la mano in falegnameria...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 04 Mar 2020, 19:49
È come chiudere la panetteria perché un tizio si è tagliato la mano in falegnameria...

Scusami, ma non ti seguo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 04 Mar 2020, 19:50
Benso ha ufficialmente sbroccato :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 04 Mar 2020, 19:54
I bambini sono sia a basso rischio mortalità (quelli ammalati non muoiono), sia a basso rischio contagio (quelli sani non si ammalano).

Poi capisco che c'è sussiste sempre la questione che non possiamo tamponare l'intera popolazione, e che magari i bambini hanno sintomi talmente lievi (o non ne hanno proprio) che i tamponi non glieli fanno per questo.

Insomma, almeno per il coronavirus, i bambini non sono gli untori che sono di solito.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 04 Mar 2020, 20:07
Ah, capisco.
Non ci credo, cmq.

I bambini trasmettono qualsiasi cosa (anche e soprattutto l'amore) , figurati se non trasmettono fortissimamente anche il Corona 😆

Nel frattempo, Conte a SKYTG24 con un messaggio diretto agli italiani. Molto incisivo, bravo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 04 Mar 2020, 21:08
Nel frattempo, Benso si rivela più esperto di noi, anche se magari accidentalmente.
In ogni caso, #stiamomuti e alle prossime elezioni lo votiamo Premier!

Da Repubblica.it:
Citazione
Al comitato tecnico scientifico nominato dalla Protezione civile, con esperti di ministero alla Salute, Istituto superiore di sanità e Consiglio superiore di sanità, l'idea della chiusura delle scuole non piaceva. Gli esperti sanitari, interpellati oggi dal governo riguardo appunto allo stop di dieci giorni delle lezioni dall'asilo all'università, hanno infatti fatto notare che c'è una limitata evidenza scientifica sull'efficacia di una misura del genere.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 04 Mar 2020, 21:18
Ma come "l'idea non piaceva" agli Scienziati?!
Ma se l'hanno presa dopo averli consultati!

Ma che davvero fanno le cose così a cazzo di cane proprio
"Bene, adesso sentiamo il parere del comitato scientifico che abbiamo convocato per indicarci una strada ottimale... Mah, per noi chiudere le scuole non serve a un cazzo... PERFETTO! Chiudiamo tutte le scuola d'Italia fino al 15 marzo, daje!"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 04 Mar 2020, 21:22
In realtà, il comitato scientifico si è pronunciato in favore dello Scudetto alla Juve, e questo ha sollevato dubbi sulla loro attendibilità.

Fonte: Marotta
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 04 Mar 2020, 21:36
Ma quale accidentalmente...

Il mio nickname dovrebbe testimoniare per me e il mio sincero amore per la patria :yes:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 04 Mar 2020, 22:00
Mo a me 'sto coso non mi dice nulla, quello che spaventa davvero è la reazione delle persone.

TFP Link :: https://twitter.com/RobertoBurioni/status/1235264165897555969
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 04 Mar 2020, 22:08
https://www.firstonline.info/coronavirus-i-pandemic-bond-sono-un-flop-ecco-perche/
https://www.audiocast.it/poddetail?podid=1673
Puntata del 2 Marzo, secondo Plateroti, vice direttore del Sole 24 Ore, l'OMS non dichiarerà la pandemia prima del 15 Marzo per "questioni di mercato"....
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 04 Mar 2020, 23:16
Eh, i soldi. Alfa e Omega
Anche se l'Omega significa che ci lasci la ghirba 🙄

A me non convince l'andamento dello spread sul differenziale BTP bund, ben noto termometro sull'affidabilità del paese Italia.

Con l'inevitabile recessione (non solo tecnica) davanti a noi, con l'inevitabile spesa straordinaria di soldi che ahimè non abbiamo e che andiamo mendicando in Europa, con la considerazione che dove non ha potuto una politica dissennata probabilmente potrà (per forza maggiore) una malattia diffusa... Insomma, credo che motivi di pericolosa instabilità economica c'è ne siano in abbondanza, eppure lo spread dopo una fiammata di un paio di giorni fa sta rientrando sotto quota 150.

Forse la BCE sta già comprando a man bassa, per sostenere i corsi
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 04 Mar 2020, 23:40
Burioni sulla chiusura delle scuole:(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200304/afc080314e2f7692e27889528ab5a956.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 05 Mar 2020, 00:25
eppure lo spread dopo una fiammata di un paio di giorni fa sta rientrando sotto quota 150.
Lo spread è il differenziale col bund tedesco. Se va male tutta l'Europa non dovrebbe subire grosse variazioni
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 05 Mar 2020, 00:27
Faremmo prima e meglio ad ammalarci tutti, guarire, e renderlo così inoffensivo (la famosa immunità di gregge che tanto andava di moda citare ai tempi dello scontro con i no-vax).
Ma poi il vaccino chi lo produce?
Sono finiti i tempi dei mali acuti da cui rinascere (guerre, carestie), benvenuti crisi croniche (economiche, politiche, sociali) in cui i "guaritori" sguazzano...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 05 Mar 2020, 00:54
Faremmo prima e meglio ad ammalarci tutti
Prego, si accomodi. Noi possiamo aspettare ancora un po'.

PS: parto comunque anch'io dal presupposto che prima o poi tocchi a tutti, con la speranza di limitare i danni
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 05 Mar 2020, 00:55
Faremmo prima e meglio ad ammalarci tutti, guarire, e renderlo così inoffensivo (la famosa immunità di gregge che tanto andava di moda citare ai tempi dello scontro con i no-vax).
Ma poi il vaccino chi lo produce?
Sono finiti i tempi dei mali acuti da cui rinascere (guerre, carestie), benvenuti crisi croniche (economiche, politiche, sociali) in cui i "guaritori" sguazzano...
è lo scenario con la maggior perdita di vite umane e danno economico più grande, non certo per i vaccini.
Prima sì, meglio no.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 05 Mar 2020, 01:06
Ma è chiaramente quello che sta già accadendo e che continuerà ad accadere: tutte le misure messe in atto finora hanno come unico scopo il rallentamento del contagio, non certo la fine del virus dall'oggi al domani.

Insomma prima o poi il contagio piglierà tutti quanti, solo speriamo di spalmare gli ammalati lungo un anno e non un mese. Perché se ci ammalassimo tutti insieme non ci sarebbero abbastanza ospedali dove metterci, e qui in Italia non possiamo neanche costruire un ospedale dal 10mila posti in due settimane come hanno fatto in Cina.

Nel mentre magari capiscono bene come curare gli ammalati, come evitare i contagi, come fare i decreti e i comunicati stampa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 05 Mar 2020, 01:30
A suo modo, molto bella la foto in prima pagina del Corriere.

(https://i.postimg.cc/pXBc5JjW/coronavirus-scuole-chiuse-05.jpg)
La prima cosa che ho pensato è stata "qualcuno ha tossito sangue"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 05 Mar 2020, 04:38
Perché se ci ammalassimo tutti insieme non ci sarebbero abbastanza ospedali dove metterci
Io pensavo di dare una mano restando a casa durante la malattia...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 05 Mar 2020, 05:33
In azienda da me ce ne sta un altro con ‘influenza stagionale’
Ma mica li mandano a fare il tampone, viste le possibili mutazioni del virus, se non ricordo male 10 volte quelle del sars del 2003, é molto probabile che sia piú espanso di quello che si crede, lo dimostra la ragazzina asintomatica
I telegiornali ci stanno facendo i soldi con questa storia, appena parte qualsiasi tg ‘corona virus, nuovi casi e morti’
Mica raccontano che statisticamente muore piú gente per incidenti stradali, mi pare siano 9 al giorno di media
L’italiano medio, mascherina in auto mentre telefona o manda messaggi alla guida...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 05 Mar 2020, 07:38
Nel frattempo il WHO tira fuori la prima stima di mortalità: 3.4%
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 05 Mar 2020, 08:33
Aldilà che io e la Germania stiamo con Benso.
Ma questo Burioni che ci attacca frontalmente che tipo è?

A me sembra sbrocchi un po’ troppo verso la tuttologia.
Aldilà del suo intervento sui vaccini sacrosanto di allora ma... vs Red Ronnie
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 05 Mar 2020, 09:07
Mo a me 'sto coso non mi dice nulla, quello che spaventa davvero è la reazione delle persone.

TFP Link :: https://twitter.com/RobertoBurioni/status/1235264165897555969
Spiace, continua a non dirmi nulla. :no:
Mo sarà che sono giovane e non a rischio quindi mi scivola addosso.
Però sono pure fumatore quindi magari ci crepo...ma il discorso non cambia.
Tremex ha postato la conta dei morti del caldo del 2003 (mi pare), 30.000 e passa andando a memoria.
Marko sottolinea come ogni giorno crepi un numero incredibile di persone per colpa degli incidenti stradali, ma lasciamo stare i morti che son tanti ma concentriamoci sui feriti, sull'ordine delle migliaia.
Ora per ferito non si specifica l'entità del danno, può essere una lussazione come l'amputazione di un arto o la paralisi, robe serie.
A che servono questi confronti, uno dice a nulla e sbaglia.
Servono a tenere sotto controllo il panico crescente che sta facendo dei danni incredibili.
Nel senso che magari esci di casa bardato e ti piomba un TIR in contromano in piena faccia, magari se facciamo il calcolo statistico che tanto vi piace supera pure quel 3, qualcosa. ;D
Pure l'articolo di Shape dice di stare in campana ma non delirare.
I punti focali al massimo sono due:
1- Il collasso degli ospedali, questo si un problema.
2- Il danno economico che il paese sta subendo, ci siamo addormentati nel 2019 e ci siamo risvegliati nel 2008.
Mo io son d'accordo che non bisogna prendere sottogamba il problema e pure Burioni c'ha ragione che sono tutti esperti ma effettivamente come cazzo la contieni un epidemia da un giorno all'altro?
Però 'sto panico crescente con episodi di razzismo intollerabile, gente isterica che svuota i supermercati proprio non mi appartiene.
Infatti fanculo grosso come una casa a quella categoria di merda che invece di fare il proprio lavoro getta benzina sul fuoco, fortuna che non sono tutti così.

A margine, la paura della morte è atavica e appartiene a tutti ma c'ho sempre avuto la sensazione che la società occidentale la renda ancora più drammatica, la fa apparire come una sconfitta quando invece è l'unica cosa certa insieme alle tasse.
Pare come se dovessimo campare tutti per sempre (no grazie aggiungo) e magari diventare come uno di quelle ex star della TV brutte e plasticose come la morte (ciao Ventura).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 05 Mar 2020, 09:16
Aldilà che io e la Germania stiamo con Benso.
Ma questo Burioni che ci attacca frontalmente che tipo è?

A me sembra sbrocchi un po’ troppo verso la tuttologia.
Aldilà del suo intervento sui vaccini sacrosanto di allora ma... vs Red Ronnie
Burioni ha una spocchia che non fa certo bene alle discussioni.
Lo ritengo un pessimo comunicatore, a prescindere dal fatto che abbia ragione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 05 Mar 2020, 09:20
Perché se ci ammalassimo tutti insieme non ci sarebbero abbastanza ospedali dove metterci
Io pensavo di dare una mano restando a casa durante la malattia...
Quindi per 6/9/12 mesi...?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 05 Mar 2020, 09:33
TFP Link :: https://www.msn.com/it-it/notizie/other/il-primo-caso-europeo-sarebbe-stato-rilevato-in-germania/ar-BB10M5om?ocid=msedgntp

Notizia interessante per due motivi: il primo è che anche in Italia si comincia ad associare il virus ai picchi di polmoniti che si sono avuti ad Ottobre; il secondo è che, come avevo scritto, è impossibile che tutti gli appestati siano arrivati solo in Italia e, forse, gli altri Stati hanno fatto spallucce finchè potevano per evitare panico e perdite economiche, al contrario dell'Italia che al primo caso aveva i giornali che titolavano robe del tipo "moriremo tutti", con tutte le conseguenze del caso (qui in UK solo ora la gente sta cominciando a parlare del virus e a preoccuparsi di comprare maschere e gel).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 05 Mar 2020, 09:51
Perché se ci ammalassimo tutti insieme non ci sarebbero abbastanza ospedali dove metterci
Io pensavo di dare una mano restando a casa durante la malattia...
Quindi per 6/9/12 mesi...?
Durante la mia malattia...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 05 Mar 2020, 09:59
Io faccio sempre più fatica a trovare il senso di questi provvedimenti: che senso ha chiudere le scuole ma lasciare aperto tutto il resto? no perchè immagino che un sacco di gente poi non potrà andare a lavorare se c'ha i bambini i casa.

Cos'è, un modo per chiudere tutto senza dire "chiudiamo tutto, siamo spacciati"?

Tutto ciò senza neanche considerare che bambini e ragazzi sono ben poco a rischio contagio, men che meno a rischio complicazioni mediche serie. Blocchiamo mezzo Italia per tenere a casa gli individui più innocui? ma poi non è che se non vanno a scuola se ne stanno rinchiusi in casa per 15 giorni. Invece di stare insieme in classe staranno insieme in giro, vaglielo a spiegare che devono stare lontani 2 metri...
Creo che la ratio sia Zen, "Stare a casa per non stare a casa".
O "Ti lascio perchè ti amo troppo".
Oh, pare funzioni, se è igienico, ci "beviamo" tutto...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 05 Mar 2020, 11:39
TFP Link :: https://www.macitynet.it/coronavirus-ora-e-possibile-aiutare-gli-scienziati-dal-proprio-computer/

TFP Link :: https://foldingathome.org/start-folding/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 05 Mar 2020, 12:50
Mia moglie è passata alla Coop a prendere le solite cose per il piccolo.

Ha notato che non c'era più acqua né pasta: scaffali vuoti. Non che dovesse comprarli.

Alla cassa le hanno spiegato che ieri è passato un tizio con un camioncino e si è caricato tutta l'acqua e tutta la pasta. Aveva una mascherina e andava di frettissima.

La gente sta male, ma non di coronavirus.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 05 Mar 2020, 12:58
sempre detto che meritiamo l’estinzione
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 05 Mar 2020, 13:04
https://www.affaritaliani.it/esteri/coronavirus-gli-untori-sono-i-tedeschi-uno-studio-americano-assolve-italia-656481.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 05 Mar 2020, 14:15
TFP Link :: https://www.msn.com/it-it/notizie/other/il-primo-caso-europeo-sarebbe-stato-rilevato-in-germania/ar-BB10M5om?ocid=msedgntp

Notizia interessante per due motivi: il primo è che anche in Italia si comincia ad associare il virus ai picchi di polmoniti che si sono avuti ad Ottobre; il secondo è che, come avevo scritto, è impossibile che tutti gli appestati siano arrivati solo in Italia e, forse, gli altri Stati hanno fatto spallucce finchè potevano per evitare panico e perdite economiche, al contrario dell'Italia che al primo caso aveva i giornali che titolavano robe del tipo "moriremo tutti", con tutte le conseguenze del caso (qui in UK solo ora la gente sta cominciando a parlare del virus e a preoccuparsi di comprare maschere e gel).

Che i picchi di polmonite di Ottobre possano essere ricondotti al COVID-19 é discutibile, poiché andrebbe davvero riscritta la storia del virus...

Che il problema riguardi anche gli altri paesi mi sembra, da sempre, una cosa solo logica: mi verrete a raccontare la storia che Londra, Berlino, Parigi e le altre capitali mondiali con hub aeroportuali enormi sono indenni ad un virus con una contagiosità così elevata.

Non ne parlano, o quantomeno non ne hanno parlato finora.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 05 Mar 2020, 14:20
Mia moglie è passata alla Coop a prendere le solite cose per il piccolo.

Ha notato che non c'era più acqua né pasta: scaffali vuoti. Non che dovesse comprarli.

Alla cassa le hanno spiegato che ieri è passato un tizio con un camioncino e si è caricato tutta l'acqua e tutta la pasta. Aveva una mascherina e andava di frettissima.

La gente sta male, ma non di coronavirus.

Proprio perché laggente, in generale, non sta a piombo diventa importante (necessario) che ci siano ordinanze dall'alto sulle cose da fare e non fare (detto che comunque noi italiani interpretiamo sempre tutto... "Cosa significherà che non si possono fare riunioni e meeting? Vabbè, siamo in 20di noi in uno sgabuzzino, cosa vuoi che succeda...").

Peraltro mi stupisce che la GDO non abbia diffuso disposizioni anti accaparramento: come? Vuoi riempirti il furgoncino di casse di acqua perché stai male? Ne può prendere solo 2, prego.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 05 Mar 2020, 14:46
A questa domanda hanno risposto che non avevano ricevuto indicazioni in merito.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 05 Mar 2020, 14:46
OT lo spot giusto al momento giusto:
TFP Link :: https://youtu.be/nU7IRdQWPws
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 05 Mar 2020, 15:07
A questa domanda hanno risposto che non avevano ricevuto indicazioni in merito.

La GDO dici? Ci credo.

D'altronde assistiamo a corse ai carrelli da settimane e nessuno si é posto il problema di calmierare le stronzate della gente: probabilmente si va a ledere qualche diritto della carta dell'uomo di cui non sono a conoscenza (immagino il diritto a fare il cazzo che gli pare) 🙄
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 05 Mar 2020, 15:16
Mia moglie è passata alla Coop a prendere le solite cose per il piccolo.

Ha notato che non c'era più acqua né pasta: scaffali vuoti. Non che dovesse comprarli.

Alla cassa le hanno spiegato che ieri è passato un tizio con un camioncino e si è caricato tutta l'acqua e tutta la pasta. Aveva una mascherina e andava di frettissima.

La gente sta male, ma non di coronavirus.
Ha sbagliato il supermercato a lasciarlo passare.
Ma torniamo sempre lì, di fronte al vil denaro e al business che deve andare avanti senza se e senza ma..
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 05 Mar 2020, 15:20
Aldilà che io e la Germania stiamo con Benso.
Ma questo Burioni che ci attacca frontalmente che tipo è?

A me sembra sbrocchi un po’ troppo verso la tuttologia.
Aldilà del suo intervento sui vaccini sacrosanto di allora ma... vs Red Ronnie
Burioni ha una spocchia che non fa certo bene alle discussioni.
Lo ritengo un pessimo comunicatore, a prescindere dal fatto che abbia ragione.
Agree.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 05 Mar 2020, 15:23
Aldilà che io e la Germania stiamo con Benso.
Ma questo Burioni che ci attacca frontalmente che tipo è?

A me sembra sbrocchi un po’ troppo verso la tuttologia.
Aldilà del suo intervento sui vaccini sacrosanto di allora ma... vs Red Ronnie
Burioni ha una spocchia che non fa certo bene alle discussioni.
Lo ritengo un pessimo comunicatore, a prescindere dal fatto che abbia ragione.
Agree.

+1
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 05 Mar 2020, 15:24
#teamburioni
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 05 Mar 2020, 15:33
Bourinho.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 05 Mar 2020, 15:35
TFP Link :: https://www.msn.com/it-it/notizie/other/il-primo-caso-europeo-sarebbe-stato-rilevato-in-germania/ar-BB10M5om?ocid=msedgntp

Notizia interessante per due motivi: il primo è che anche in Italia si comincia ad associare il virus ai picchi di polmoniti che si sono avuti ad Ottobre; il secondo è che, come avevo scritto, è impossibile che tutti gli appestati siano arrivati solo in Italia e, forse, gli altri Stati hanno fatto spallucce finchè potevano per evitare panico e perdite economiche, al contrario dell'Italia che al primo caso aveva i giornali che titolavano robe del tipo "moriremo tutti", con tutte le conseguenze del caso (qui in UK solo ora la gente sta cominciando a parlare del virus e a preoccuparsi di comprare maschere e gel).

Che i picchi di polmonite di Ottobre possano essere ricondotti al COVID-19 é discutibile, poiché andrebbe davvero riscritta la storia del virus...

Che il problema riguardi anche gli altri paesi mi sembra, da sempre, una cosa solo logica: mi verrete a raccontare la storia che Londra, Berlino, Parigi e le altre capitali mondiali con hub aeroportuali enormi sono indenni ad un virus con una contagiosità così elevata.

Non ne parlano, o quantomeno non ne hanno parlato finora.

Era su un articolo che credo pure di aver postato qualche giorno fa. Per il resto è quello che dico da quando in Italia hanno cominciato a fare gli Scan agli aeroporti: mentre da noi era già pre-panico, altrove la gente continuava ad andare e venire, anche dalla Cina, senza problemi. Quando sentivo gente che invitava a chiudere le frontiere rispondevo loro che andavano allora chiuse tutte, con qualsiasi Stato (utopia se vuoi tenere un minimo a freno i problemi economici derivanti). Quindi sì, per me gli altri Stati hanno celato quello che sta succedendo finché hanno potuto farlo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 05 Mar 2020, 15:37
Intanto a Malpensa:

(https://i.postimg.cc/fyxFcqkp/Screenshot-20200305-143759.png) (https://postimg.cc/2LS2mwQ7)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 05 Mar 2020, 15:40

Che i picchi di polmonite di Ottobre possano essere ricondotti al COVID-19 é discutibile, poiché andrebbe davvero riscritta la storia del virus...
E quale sarebbe il problema, pensi che quanto scritto sino ad ora, su qualcosa di cui non si fa che ripetere di sapere poco, sia incontrovertibile?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 05 Mar 2020, 15:42
#teamburioni

+1

Probabilmente é incline a eccessiva sicumera, ma rimane una voce autorevole.

Vai prof, blastali tutti!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 05 Mar 2020, 15:48

Che i picchi di polmonite di Ottobre possano essere ricondotti al COVID-19 é discutibile, poiché andrebbe davvero riscritta la storia del virus...
E quale sarebbe il problema, pensi che quanto scritto sino ad ora, su qualcosa di cui non si fa che ripetere di sapere poco, sia incontrovertibile?

In effetti no.
Però almeno l'origine la teniamo buona?

Così se dobbiamo giustificare picchi di polmonite in Italia a Ottobre, dovremmo fare risalire il primo contagio in Cina alla fine dell'estate 2019.

Cambia poco, alla fine.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 05 Mar 2020, 15:50
#teamburioni

+1

Probabilmente é incline a eccessiva sicumera, ma rimane una voce autorevole.

Vai prof, blastali tutti!

Non abbiamo detto che abbia torto, però.

Io, almeno, ho riserve sul suo atteggiamento nel contesto del dibattito pubblico. E capirai che questo ha un'importanza, soprattutto in situazioni d'emergenza.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 05 Mar 2020, 15:58
Ce l'ha, infatti si é mosso un po' come un elefante in una cristalleria quando é stato annunciato il caso Codogno. E qualche uscita di cattivo gusto, tipo chiamare "signora" la collega del Sacco (della quale non condivide le idee, evidentemente, e per la quale non ha grande rispetto professionale... Ma sbagliato certamente!).

Rimane il fatto che sembra aver analizzato in modo corretto le fasi evolutive dell'infezione, dallo scetticismo iniziale sui numeri dalla Cina alla mancata occasione di chiusura totale a qualsiasi ingresso dalla Cina con quarantena obbligatoria a prescindere (e non solo la chiusura dei voli aerei).

E poi continua a tirare merda a chi insiste ad "interpretare" le indicazioni, invece di applicarle e basta.

Sono un uomo semplice, mi accontento di poco 😆
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 05 Mar 2020, 16:15
Io ricordo che, anni fa, non era così. La polemica con i no-vax l'ha completamente cambiato, rivelando il suo lato oscuro/blastatore.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 05 Mar 2020, 16:26
Qual è l'alternativa? Professori con voce pacata? Comunicazione istituzionale incomprensibile? Comunicati stampa contraddittori? Pubblicità progresso? L'approccio chiaro e duro di Burioni si è dimostrato in grado di catturare l'attenzione anche di coloro che si nutrono di Gattini&Salvini sui social, è un buon risultato.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 05 Mar 2020, 16:39
Io ho constatato spesso un "rigetto", proprio per i modi che usa, anche tra persone che comunque già la pensano come lui.
Non c'è una controprova su cosa otterrebbe un Burioni più pacato, quindi ce lo teniamo così.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 05 Mar 2020, 16:50
https://www.affaritaliani.it/esteri/coronavirus-gli-untori-sono-i-tedeschi-uno-studio-americano-assolve-italia-656481.html


sbaglio o rimane comunque un mistero cosa sia successo in italia per avere dei numeri cosi' alti?

voglio dire, va bene il numero di tamponi, va bene l'allarmismo all'italiana, ma e' fuori di dubbio che il numero di decessi in alcune zone focolaio e i reparti di terapia intensiva affollati per ora in "occidente" ce li abbiamo solo noi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 05 Mar 2020, 17:20
Burioni é stato pessimo più di una volta senza neanche motivo. Ma non mi deve stare simpatico, finora sembra aver sempre avuto ragione e in questi contesti mi basta.

Mi sto anche avvicinando Ilaria Capua che mi sembra molto più moderata.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 05 Mar 2020, 17:55
Intanto a Malpensa:

(https://i.postimg.cc/fyxFcqkp/Screenshot-20200305-143759.png) (https://postimg.cc/2LS2mwQ7)
La settimana della moda
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 05 Mar 2020, 18:14
Mi sto anche avvicinando Ilaria Capua che mi sembra molto più moderata.

Delfino goloso :)

Lei è il nuovo riferimento post-Burioni, sui social è "all the rage"
Stiamo parlando di professionisti di alto/altissimo livello cmq, io non mi lamenterei
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 05 Mar 2020, 18:35
L'approccio chiaro e duro di Burioni si è dimostrato in grado di catturare l'attenzione anche di coloro che si nutrono di Gattini&Salvini sui social, è un buon risultato.
Per acchiappare quel target basta solo ruttare più forte, non la vedo come una vittoria.
Anche perché dall'altro lato stai probabilmente allontanando un pubblico diverso.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea Rivuz - 05 Mar 2020, 20:14
Severi ma giusti.

@Andrea Rivuz: sto sinceramente valutando di espellerti da Netflix.
Mi sparo davvero così  :cry:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 05 Mar 2020, 20:44
Ha sbagliato il supermercato a lasciarlo passare.
Ma torniamo sempre lì, di fronte al vil denaro e al business che deve andare avanti senza se e senza ma..

Da proprietario di supermercato vorrei difendere la categoria.
Se un prodotto è esposto e un cliente arriva alla cassa con i soldi per pagarlo glielo devi vendere, è la legge (legge Italiana, ovviamente, il che vuol dire che un articolo del codice dice "si", un altro "si ma", un altro ancora "si però anche no ma si" eccetera, ma di base il discorso è quello).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 05 Mar 2020, 21:02
Anche perché magari domani impongono di chiudere i negozi come hanno fatto con le scuole, quindi è bene vendere finché si può.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 05 Mar 2020, 21:03
https://www.affaritaliani.it/esteri/coronavirus-gli-untori-sono-i-tedeschi-uno-studio-americano-assolve-italia-656481.html


sbaglio o rimane comunque un mistero cosa sia successo in italia per avere dei numeri cosi' alti?

voglio dire, va bene il numero di tamponi, va bene l'allarmismo all'italiana, ma e' fuori di dubbio che il numero di decessi in alcune zone focolaio e i reparti di terapia intensiva affollati per ora in "occidente" ce li abbiamo solo noi.

Questa del vicedirettore di Fanpage mi sembra una generica spiegazione plausibile:

TFP Link :: https://www.fanpage.it/attualita/coronavirus-perche-litalia-e-la-vittima-perfetta-dellepidemia/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bubbo - 05 Mar 2020, 22:20
A proposito dell'autorevolezza delle opinioni che si sentono sui media, stamani Giannini a Radio Capital intervistava un virologo che diceva che raramente la sua categoria è stata interpellata e ha pure detto che i virologi in realtà sono pochi. A quanto pare spesso intervistano infettivologi che in realtà sono specialisti di infezioni non virali. La morale è che non importa quanto sei esperto ed autorevole, perché ce ne sarà sempre uno che lo è più di te.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 05 Mar 2020, 22:29
Ha sbagliato il supermercato a lasciarlo passare.
Ma torniamo sempre lì, di fronte al vil denaro e al business che deve andare avanti senza se e senza ma..

Da proprietario di supermercato vorrei difendere la categoria.
Se un prodotto è esposto e un cliente arriva alla cassa con i soldi per pagarlo glielo devi vendere, è la legge (legge Italiana, ovviamente, il che vuol dire che un articolo del codice dice "si", un altro "si ma", un altro ancora "si però anche no ma si" eccetera, ma di base il discorso è quello).
Un camioncino intero?!
Dai maccheccazzo..
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 05 Mar 2020, 22:36
Questa del vicedirettore di Fanpage mi sembra una generica spiegazione plausibile:

https://www.fanpage.it/attualita/coronavirus-perche-litalia-e-la-vittima-perfetta-dellepidemia/
mmmh
Citazione
Siamo il Paese più anziano del mondo, con un’aria tra le più inquinate in Europa, un debito altissimo e una crescita economica attorno allo zero da vent’anni: ecco perché il Coronavirus, da noi, è arrivato prima e sta facendo più danni che altrove.
La prima è falsa.
La seconda non c'entra molto. Perché nelle altre zone inquinate del mondo non si è diffuso?
La terza ci dice che farà più danni, corretto.
La quarta non c'entra nulla.

Ho letto l'articolo, ma condivido solo la parte dei danni economici, il resto non mi convince per niente.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 06 Mar 2020, 06:44
TFP Link :: https://www.la7.it/piazzapulita/video/coronavirus-lintervista-integrale-di-corrado-formigli-a-massimo-galli-05-03-2020-311532

Il video dell'intervista integrale all'infettivologo e primario dell'ospedale Sacco di Milano Massimo Galli.
Molto interessante
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: dave182 - 06 Mar 2020, 07:47
https://www.la7.it/piazzapulita/video/coronavirus-lintervista-integrale-di-corrado-formigli-a-massimo-galli-05-03-2020-311532

Il video dell'intervista integrale all'infettivologo e primario dell'ospedale Sacco di Milano Massimo Galli.
Molto interessante

Ecco, basterebbe fare un’intervista settimanale a medici di questo calibro e basta, concetti chiari, senza inutile allarmismo ma con una visione realistica di uno che fa il suo lavoro (e non qualche pirla che fa il sociologo o la valletta e parla a caso)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 06 Mar 2020, 08:03
Collega in quarantena da ieri. Non so molto purtroppo.
Il compagno è broncopatico, quindi soggetto a rischio. A lavoro è venuto a contatto con un gruppo di colleghi di milano e per precauzione gli stato già fatto un tampone che risulta negativo. Ma per sicurezza lui e la sua compagna devono stare in quarantena.
La mia collega è mia compagna di scrivania.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 06 Mar 2020, 08:09
Ieri sera cenando ascoltavo un tg. Non ricordo se TG1 o TG5. Mezzora di Coronavirus.
Poi non ti fanno venire la paranoia. Ma i politici non rubano più? La mafia non ammazza più? I magrebini non spacciano più?
Ieri pomeriggio ero in uno studio medico per una ecografia muscolare e in sala d'aspetto mi veniva da fare un colpetto di tosse. Ero imbarazzatissimo e mi sono trattenuto stando in apnea per minuti. Poi sono andato in bagno ho tirato lo sciacquone e mi sono sfogato tessendo anche il cuore.
Tornato di là con disinvoltura :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 06 Mar 2020, 09:03
Nel frattempo
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/flash/2020/03/05/-trump-valuta-azione-per-americani-senza-sanita-_d584326e-da6d-4a1d-9c75-93854808d765.html

Anche la WHO è diventata fake ???
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 06 Mar 2020, 09:34
Nel frattempo
TFP Link :: https://www.ansa.it/sito/notizie/flash/2020/03/05/-trump-valuta-azione-per-americani-senza-sanita-_d584326e-da6d-4a1d-9c75-93854808d765.html

Anche la WHO è diventata fake ???
Citazione
"E' una mia impressione basata sulle conversazioni che ho avuto con molta gente"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 06 Mar 2020, 10:07
https://www.tpi.it/cronaca/coronavirus-germania-italia-codogno-20200306560387/

Sembrerebbe che alla fine il virus sia arrivato dalla Germania
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 06 Mar 2020, 11:54
Ogni tanto persino i francesi fanno qualcosa di giusto  :-*

TFP Link :: https://www.ilpost.it/2020/03/06/francia-stabilito-per-decreto-prezzo-massimo-gel-base-alcolica-per-disinfettare-mani/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 06 Mar 2020, 12:29
https://www.youtube.com/watch?v=d3WlJGyGVoA

Meditate.
Bisogna ripristinare assolutamente la musichina di sottofondo nei TG.

Fateci caso, il servizio non occulta niente e presenta tutti i dati della situazione gravissima di allora.
Con i distinguo biologici del caso, la situazione era la stessa che vogliamo evitare oggi.

Immagino la casalinga che sta facendo gli gnocchi, ascoltando questa notizia, alza un sopracciglio e fa "AAfacc o'cazz" e poi si rimette giù col matterello.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 06 Mar 2020, 13:02
Qui il gel non si trova e abbiamo avuto casi di gente che se li è fregati dall'aereo però la situazione è ancora "normale": la gente ne parla ed è preoccupata ma non vedo isteria come in Italia. Tra ieri e oggi ho ricevuto almeno una decina tra messaggi e chiamate di amici/familiari/conoscenti preoccupati perchè al tg hanno detto che gli italiani non possono venire in UK. Ovviamente è una palla e onestamente non credo che al tg abbiano detto una boiata del genere. Rimane quindi l'ipotesi che la gente ormai sta nel panico e capisce quello che vuole capire. La regola, in vigore da diversi giorni, dice semplicemente che se vieni dalle zone rosse (con tanto di elenco dei comuni) ti devi mettere in quarantena mentre se vieni dall'Italia e hai sintomi, anche lievi, di raffreddore/influenza, ti devi mettere in quarantena su base volontaria (cioè nessuno viene realmente a controllare).
Tornando alle differenze tra Italia e UK: qui i tg continuano a riportare le notizie senza enfatizzare nulla. Anzi, ieri non era neanche in prima pagina (c'era Flybe che è fallita). Tutto chiaro, semplice, pochi articoli che spiegano cosa sta succedendo, come sta evolvendo la situazione e stop; niente pettegolezzi, accuse, rinfacci, ecc.

PS: ho letto ieri sul sito del sistema sanitario nazionale Inglese che hanno fatto oltre 18.000 tamponi trovando solo una frazione dei contagiati che abbiamo invece avuto in Italia. Forse la storia degli errori iniziali in vari ospedali ha effettivamente cambiato in peggio la situazione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 06 Mar 2020, 13:39
La mia zona è tranquilla, per il momento, cosa che aiuta di sicuro, ma ho visto parecchio calare l'isteria social (la si percepiva nei commenti alle notizie sulla pagina Facebook del comune).
C'è meno gente in giro, sul mercato e la sera, ma non sembra di essere a Chernobyl, come paventavano alcuni isterici.
Pare si sia arrivati, in quella che è comunque una piccola realtà, a un pelo di equilibrio in più, un'accettazione del "Ci tocca, speriamo finisca presto".
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 06 Mar 2020, 14:01
Secondo me stiamo prendendo ogni notizia come se fosse il modo di comportarsi di tutti. Un supermercato viene preso d'assalto e si parla di psicosi sociale, magari invece è stato un singolo scemo, come diceva ieri Shape che è andato con un furgone ed ha razziato il razziabile. Se ci fosse reale psicosi di massa per dire, ieri non si sarebbero verificati questi casi:

https://www.ilmessaggero.it/italia/coronavirus_elettra_lamporghini_folla_show_centro_commerciale_polemiche-5093101.html

https://video.repubblica.it/edizione/bari/gabbani-sfida-la-paura-da-coronavirus-a-bari-baci-e-abbracci-con-centinaia-di-fan/355143/355708


La gente reagisce a cazzo di cane in maniera random, non esiste un modo comune di comportarsi..
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 06 Mar 2020, 14:30
PS: ho letto ieri sul sito del sistema sanitario nazionale Inglese che hanno fatto oltre 18.000 tamponi trovando solo una frazione dei contagiati che abbiamo invece avuto in Italia. Forse la storia degli errori iniziali in vari ospedali ha effettivamente cambiato in peggio la situazione.

Ti dicono quello che vogliono dire.
18.000 tamponi non vuol dire niente, dipende a chi li fai... Li fai a gente a caso, non trovi infezione.
In Italia sono stati fatti molti e mirati, con un esito positivo del 10%.

Considerando le condizioni di precarietà (di personale, ma non solo) in cui versa cronicamente il NHS britannico, non ci credo manco per il ciufolo che da loro i protocolli sono più rigidi e sicuri.

Stesso ragionamento per Francia e Germania, hanno fatto gli struzzi per un po' aspettando che qualcuno si muovesse giocoforza (Italia, nel nostro caso) e poi sono usciti allo scoperto gradualmente.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 06 Mar 2020, 14:33
TFP Link :: https://www.medicalfacts.it/2020/03/06/coronavirus-situazione-italiana-ricercatore-oxford/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 06 Mar 2020, 14:35
TFP Link :: https://www.medicalfacts.it/2020/03/06/coronavirus-situazione-italiana-ricercatore-oxford/

Parla anche della situazione inglese.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 06 Mar 2020, 14:47
In Italia il virus è esploso quando lo hanno trovato nel 38enne di Codogno, prima non c'era.

Questo è quello che è passato da Governo e media, ma ormai è evidente che non è la verità. Il giovane 38enne è stato il primo a far pensare al coronavirus, perchè per i vecchietti che erano morti e ammalati nelle settimane (o pure mesi) prima, nessuno si era posto il dubbio. E' pure ormai conclamato che il 38enne non abbia contratto il virus da contatti cinesi, quindi non è nè il paziente zero nè il paziente uno. E' solamente quello per primo in Europa che sta male solo per il coronavirus. E' con il suo caso che è cominciata la psicosi, ma non la malattia nè tantomeno il contagio.

In questo scenario è evidente come sia assolutamente assurdo pensare che gli Italiani abbiamo infettato mezzo mondo in una settimana, quando appunto una settimana fa eravamo tutti felici e contenti con il virus attaccato solo ai cinesi.

Sto bastardo di virus gioca in modalità stealth, si moltiplica velocemente ma nella stragrande maggioranza dei casi praticamente non dà sintomi, quindi finchè non ti viene il dubbio (anche magari per la psicosi imperante in nazioni come l'Italia) neanche ti fai il problema a fare due colpi di tosse, perchè è inverno e tutti fanno la tosse. Se però ti dicono che quelli che stanno male prima hanno fatto la tosse allora cominci a farti mille problemi, e mille tamponi, e di sti mille qualcuno positivo esce fuori sicuro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 06 Mar 2020, 14:49
(https://i.postimg.cc/TwSFpthM/Screenshot-20200306-144758-2.png) (https://postimg.cc/FdyD6gjD)

https://twitter.com/DrTedros/status/1235922767104663553?s=20
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 06 Mar 2020, 14:50
Un camioncino intero?!
Dai maccheccazzo..

Camioncino o camioncione fino a quando non arrivano disposizioni dall'alto (che comunque al momento sarebbero assolutamente inutili visto che a parte Amuchina e simili tutto il resto si rifornisce tranquillamente) non è che ci si possa far molto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Il Gladiatore - 06 Mar 2020, 14:52
Da noi si vocifera di un pausa molto prolungata, a ridosso di Pasqua.
Abbiamo attivato la didattica a distanza, con lezioni via Skype, materiale da condividere e video.
Mi serve la regia di Ridley Scott per le lezioni sulle Crociate!  :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 06 Mar 2020, 15:00
Da quello che ho capito, la "proposta" arriva dal presidente dell'Anief.
Parliamo di un sindacato, spero che la decisione venga presa su basi scientifiche.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 06 Mar 2020, 15:01
Da noi si vocifera di un pausa molto prolungata, a ridosso di Pasqua.
Abbiamo attivato la didattica a distanza, con lezioni via Skype, materiale da condividere e video.
Mi serve la regia di Ridley Scott per le lezioni sulle Crociate!  :)
Idem da noi, le maestre stanno avvisando informalmente che la chiusura potrebbe essere prorogata fino a fine mese.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 06 Mar 2020, 15:49
In Italia il virus è esploso quando lo hanno trovato nel 38enne di Codogno, prima non c'era.

Questo è quello che è passato da Governo e media, ma ormai è evidente che non è la verità. Il giovane 38enne è stato il primo a far pensare al coronavirus, perchè per i vecchietti che erano morti e ammalati nelle settimane (o pure mesi) prima, nessuno si era posto il dubbio. E' pure ormai conclamato che il 38enne non abbia contratto il virus da contatti cinesi, quindi non è nè il paziente zero nè il paziente uno. E' solamente quello per primo in Europa che sta male solo per il coronavirus. E' con il suo caso che è cominciata la psicosi, ma non la malattia nè tantomeno il contagio.

In questo scenario è evidente come sia assolutamente assurdo pensare che gli Italiani abbiamo infettato mezzo mondo in una settimana, quando appunto una settimana fa eravamo tutti felici e contenti con il virus attaccato solo ai cinesi.

Sto bastardo di virus gioca in modalità stealth, si moltiplica velocemente ma nella stragrande maggioranza dei casi praticamente non dà sintomi, quindi finchè non ti viene il dubbio (anche magari per la psicosi imperante in nazioni come l'Italia) neanche ti fai il problema a fare due colpi di tosse, perchè è inverno e tutti fanno la tosse. Se però ti dicono che quelli che stanno male prima hanno fatto la tosse allora cominci a farti mille problemi, e mille tamponi, e di sti mille qualcuno positivo esce fuori sicuro.


parzialmente vero.
perche' o stiamo sostenendo che in paesi come la germania, la francia, l'inghilterra, ci siano posti tipo Lodi e dintorni dove gli ospedali fanno fatica a gestire la situazione, e che i governi di queste nazioni siano stati capaci di mettere a tacere la cosa, oppure che in italia ci siano focolai ad oggi piu' estesi e virulenti e' la verita'.
Non sto parlando di malagestione o cosa, francamente non capisco esattamente cosa sia successo, ma questo e' un dato di fatto.
E non sto neanche dicendo che nelle altre nazioni la situazione non possa (anche se mi auguro di no) peggiorare anzi sta gia' peggiorando. Ma qui siamo comunque un passo avanti, purtroppo, o no?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 06 Mar 2020, 16:09
Sì, no, forse, chi può dirlo.

I focolai tipo Codogno può darsi che altrove in Europa non ci siano, ma magari ce ne sono stati a gennaio e nessuno se n'è accorto. E magari uno di questi ha dato origine a quello di Codogno.

Non voglio inquadrare il mio discorso in un ottica complottistica, quanto sociologica. La gente si ammala (e muore) continuamente, e a nessuno frega niente. Un tizio si ammala di coronavirus e in mezzo secondo diventa il pandemonio. Senza quel tizio praticamente non esiste la malattia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 06 Mar 2020, 16:18
Rimane un solo dettaglio: gli ospedali che non riescono a sostenere i ricoveri in terapia intensiva.
Perché è bruttissimo da dire, ma, se un treno deraglia e muoiono tutti e centoquarantotto i passeggeri, nessuno di questi va in terapia intensiva. Anche se i morti sono gli stessi "causati" da coronavirus.
Al momento solo la Lombardia ha un numero elevato di ricoverati, con una più bassa percentuale di positivi in isolamento domiciliare (di questo non ho trovato spiegazione).
Si vuole evitare che l'Italia diventi tutta come la Lombardia, no?

Dati a ieri, presi qua: http://www.protezionecivile.gov.it/attivita-rischi/rischio-sanitario/emergenze/coronavirus
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 06 Mar 2020, 16:44
In questo senso, i due anziani che hanno praticamente messo in quarantena mezzo Molinette hanno creato una danno notevole, purtroppo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 06 Mar 2020, 17:26
Sì, no, forse, chi può dirlo.

I focolai tipo Codogno può darsi che altrove in Europa non ci siano, ma magari ce ne sono stati a gennaio e nessuno se n'è accorto. E magari uno di questi ha dato origine a quello di Codogno.

Non voglio inquadrare il mio discorso in un ottica complottistica, quanto sociologica. La gente si ammala (e muore) continuamente, e a nessuno frega niente. Un tizio si ammala di coronavirus e in mezzo secondo diventa il pandemonio. Senza quel tizio praticamente non esiste la malattia.


boh forse no chi puo' dirlo?
intanto non ho capito se neghi o meno il casino in terapia intensiva in lombaridia e se non lo neghi a cosa lo imputi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Berto1412 - 06 Mar 2020, 17:56
Comunque io lavoro a Reggio Emilia in un Ristorante e questa Pandemia sta creando seriamente danni importanti. Se nel Weekend tra venerdì,sabato e domenica,facevamo 250/280 coperti adesso facciamo fatica ad arrivare a 160/180. Il danno é grosso e dalla prossima settimana qualcuno dovrà stare a casa necessariamente.
Stiamo incentivando il discorso dell’Asporto,della positività e del “Il difficile non ci spaventa”...ma col cazzo,perdonate il francesismo. Se dura altre due settimane con questo andazzo siamo davvero incasinati.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 06 Mar 2020, 17:57
Non vedo come si possa negarlo, è un dato di fatto.

Non escluso però che, per esempio, ci sia stato un picco di polmoniti da terapia intensiva nel paesino pincopallino sulla costa danese, a gennaio, e nessuno ne ha parlato perché non lo ha collegato al coronavirus.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 06 Mar 2020, 18:25
Dati di poco fa.
Lombardia ricoverati con sintomi 1622, in isolamento domiciliare 77.
Emilia Romagna 397 e 366, Veneto 117 e 310.
Le regioni a seguire hanno numeri meno significativi, ma più spesso l'isolamento domiciliare supera il ricovero con sintomi.
Quello che mi chiedo è se in Lombardia non stiano operando con criteri differenti, mi sembra difficile che il virus sia più "cattivo" solo lì.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 06 Mar 2020, 18:33
La cosa che preoccupa non è tanto l'aumento dei nuovi contagi, ma l'accelerazione del numero degli stessi. Per due o tre giorni avevano viaggiato intorno ai 500. Ora siamo passati a 800. Sintomo che il contenimento non sta tenendo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 06 Mar 2020, 18:41
Da quello che dicono Burioni & C. bisogna aspettare la settimana prossima almeno.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 06 Mar 2020, 18:48
Non mi stupisce che il contenimento possa non essere efficace: nel mio quotidiano vedo gente che se ne frega ampiamente, "é solo un'influenza", oh io devo fare questo e quello...

E non fanno quello che viene detto loro di fare nell'interesse della collettività.

Popolo di coglioni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 06 Mar 2020, 19:23
E non fanno quello che viene detto loro di fare nell'interesse della collettività.
E' il nostro segno distintivo in quanto italiani, magari stavolta impariamo la lezione.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 06 Mar 2020, 19:27
Popolo di coglioni.
Di coglioni ne è pieno il mondo:

TFP Link :: https://www.newshub.co.nz/home/new-zealand/2020/03/coronavirus-man-announced-with-coronavirus-attended-tool-concert.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: TremeX - 06 Mar 2020, 19:34
Io me ne starei a casa e ho pure il portatile. Ma mi fanno stare a casa a singhiozzo. E i treni vanno che è una bellezza.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 06 Mar 2020, 19:37
Io me ne starei a casa e ho pure il portatile. Ma mi fanno stare a casa a singhiozzo. E i treni vanno che è una bellezza.

Ovviamente il "coglioni" non si applica a chi deve fare perché deve lavorare. Quello é un male necessario, se vogliamo tenere in piedi la baracca....

Il coglioni é per quei genitori che hanno i bambini a casa da scuola e ... li portano a sciare 🙄
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 06 Mar 2020, 19:38
Probabilmente c'è bisogno che muoia un po' di gente giovane per una sana dose di presa di coscienza, che ne pensate?
Basterebbe?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Antonio_Zingales - 06 Mar 2020, 19:38
In Italia il virus è esploso quando lo hanno trovato nel 38enne di Codogno, prima non c'era.

Questo è quello che è passato da Governo e media, ma ormai è evidente che non è la verità. Il giovane 38enne è stato il primo a far pensare al coronavirus, perchè per i vecchietti che erano morti e ammalati nelle settimane (o pure mesi) prima, nessuno si era posto il dubbio. E' pure ormai conclamato che il 38enne non abbia contratto il virus da contatti cinesi, quindi non è nè il paziente zero nè il paziente uno. E' solamente quello per primo in Europa che sta male solo per il coronavirus. E' con il suo caso che è cominciata la psicosi, ma non la malattia nè tantomeno il contagio.

In questo scenario è evidente come sia assolutamente assurdo pensare che gli Italiani abbiamo infettato mezzo mondo in una settimana, quando appunto una settimana fa eravamo tutti felici e contenti con il virus attaccato solo ai cinesi.

Sto bastardo di virus gioca in modalità stealth, si moltiplica velocemente ma nella stragrande maggioranza dei casi praticamente non dà sintomi, quindi finchè non ti viene il dubbio (anche magari per la psicosi imperante in nazioni come l'Italia) neanche ti fai il problema a fare due colpi di tosse, perchè è inverno e tutti fanno la tosse. Se però ti dicono che quelli che stanno male prima hanno fatto la tosse allora cominci a farti mille problemi, e mille tamponi, e di sti mille qualcuno positivo esce fuori sicuro.
Condivido tutto pure la punteggiatura che io solitamente non so perché scrivo da cellulare
Mi sembra una cosa talmente kafkiana quello che stiamo vedendo in questi giorni e penso che farà scuola e storia della nostra insignificanza

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 06 Mar 2020, 19:39


Lombardia ricoverati con sintomi 1622, in isolamento domiciliare 77.

Sei sicuro che questi numeri siano corretti? Quelli in isolamento mi sembrano troppo pochi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 06 Mar 2020, 19:47
Io me ne starei a casa e ho pure il portatile. Ma mi fanno stare a casa a singhiozzo. E i treni vanno che è una bellezza.

Ovviamente il "coglioni" non si applica a chi deve fare perché deve lavorare. Quello é un male necessario, se vogliamo tenere in piedi la baracca....

Il coglioni é per quei genitori che hanno i bambini a casa da scuola e ... li portano a sciare
E che ci vogliamo fare con i bambini? Chiuderli in camera per un mese?

Così come c'è chi deve lavorare c'è chi deve campare, deve svagarsi, deve passare il tempo. Anche perché sennò quelli che lavorano sullo svago e sul tempo libero degli altri falliscono domani.

Va bene evitare gli assembramenti e le zone affollate, ma non è che ci può chiudere in casa fino a data da destinarsi. Con buona pace di Burioni e compagnia, oltre la salute c'è anche altro. E su questo altro campa mezza Italia.

Fino a che non ci mettono il coprifuoco siamo liberi di andare ovunque (zone rosse escluse) e fare ciò che vogliamo. Le regole sono chiare e precise. Bisogna seguire quelle, né più né meno.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 06 Mar 2020, 19:48


Lombardia ricoverati con sintomi 1622, in isolamento domiciliare 77.

Sei sicuro che questi numeri siano corretti? Quelli in isolamento mi sembrano troppo pochi.


Verifica tu stesso:

(https://i.postimg.cc/W3J8p7gn/Dati-Riepilogo-Nazionale-6marzo2020-page-0001.jpg) (https://postimg.cc/vgbf3fPg)

Scaricato qua: http://www.protezionecivile.gov.it/attivita-rischi/rischio-sanitario/emergenze/coronavirus
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 06 Mar 2020, 19:50
E non fanno quello che viene detto loro di fare nell'interesse della collettività.
E' il nostro segno distintivo in quanto italiani, magari stavolta impariamo la lezione.
Spoiler (click to show/hide)
Ma secondo me il punto è proprio questo. Come dicevo qualche giorno fa siamo cani sciolti.

Due settimane fa, quando è esploso il contagio da noi, si poteva pensare che negli altri paesi non trovavano infetti perché non facevano tamponi.
Pensarlo adesso è follia. Puoi nascondere gli infetti sani, ma quel 20% di gente che sta male non la puoi nascondere.
Inoltre, senza nessuna precauzione il contagio si diffonde ancora di più, cosa che non è successa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 06 Mar 2020, 19:52
Infatti ora la Germania è a quota 670 e la Francia a 577.
Non credo ci vorrà molto perché superino i 1000.

TFP Link :: https://www.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/bda7594740fd40299423467b48e9ecf6
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 06 Mar 2020, 19:56
La cosa che preoccupa non è tanto l'aumento dei nuovi contagi, ma l'accelerazione del numero degli stessi. Per due o tre giorni avevano viaggiato intorno ai 500. Ora siamo passati a 800. Sintomo che il contenimento non sta tenendo.
500 l'altro ieri e tre giorni fa.
800 ieri ed oggi.
Nonostante questo, l'Iran oggi ci ha sorpassato. Il contenimento ha effetto.

Sto guardando i dati e stanno crescendo i focolai anche in Germania ed in Francia. La situazione USA è potenzialmente più grave, vista la loro sanità e l'impossibilità di stare a casa in malattia, retribuiti.

EDIT: ho visto ora la tua risposta Atchoo
Infatti ora la Germania è a quota 670 e la Francia a 577.
Non credo ci vorrà molto perché superino i 1000.

TFP Link :: https://www.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/bda7594740fd40299423467b48e9ecf6
Ci sarebbero davanti se avessero nascosto l'epidemia
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 06 Mar 2020, 20:03
Vero, ci sarebbe un'esplosione di casi.

L'Iran ci è davanti come contagi totali, ma guarda quante guarigioni dichiarano...
La Corea, invece, ne ha pochissime.
Temo che non siano dati perfettamente omogenei e, dunque, direttamente confrontabili.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 06 Mar 2020, 20:05


Lombardia ricoverati con sintomi 1622, in isolamento domiciliare 77.

Sei sicuro che questi numeri siano corretti? Quelli in isolamento mi sembrano troppo pochi.


Verifica tu stesso:

(https://i.postimg.cc/W3J8p7gn/Dati-Riepilogo-Nazionale-6marzo2020-page-0001.jpg) (https://postimg.cc/vgbf3fPg)

Scaricato qua: http://www.protezionecivile.gov.it/attivita-rischi/rischio-sanitario/emergenze/coronavirus
Praticamente tutti i lombardi malati sono ricoverati...

Avranno deciso che per arginare il contagio è meglio ricoverare e isolare in ospedale tutti i positivi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 06 Mar 2020, 20:06
Io me ne starei a casa e ho pure il portatile. Ma mi fanno stare a casa a singhiozzo. E i treni vanno che è una bellezza.

Ovviamente il "coglioni" non si applica a chi deve fare perché deve lavorare. Quello é un male necessario, se vogliamo tenere in piedi la baracca....

Il coglioni é per quei genitori che hanno i bambini a casa da scuola e ... li portano a sciare
E che ci vogliamo fare con i bambini? Chiuderli in camera per un mese?

Così come c'è chi deve lavorare c'è chi deve campare, deve svagarsi, deve passare il tempo. Anche perché sennò quelli che lavorano sullo svago e sul tempo libero degli altri falliscono domani.

Va bene evitare gli assembramenti e le zone affollate, ma non è che ci può chiudere in casa fino a data da destinarsi. Con buona pace di Burioni e compagnia, oltre la salute c'è anche altro. E su questo altro campa mezza Italia.

Fino a che non ci mettono il coprifuoco siamo liberi di andare ovunque (zone rosse escluse) e fare ciò che vogliamo. Le regole sono chiare e precise. Bisogna seguire quelle, né più né meno.

L'esempio era locale: ho visto foto di cabinovie stipate di persone.

Comunque la logica é che devi startene a casa. Anche i bambini: cristo, sembrano tutti figli di Heidi che se non trascorrono 12 ore al giorno a scorrazzare per i prati non vivono!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 06 Mar 2020, 20:09
Occhio che neppure nazi-Burioni dice che, se hai un giardino o un piccolo parco vicino a casa, non ci possono giocare cinque o sei bambini.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 06 Mar 2020, 20:11
Vero, ci sarebbe un'esplosione di casi.

L'Iran ci è davanti come contagi totali, ma guarda quante guarigioni dichiarano...
La Corea, invece, ne ha pochissime.
Temo che non siano dati perfettamente omogenei e, dunque, direttamente confrontabili.
Ci sta che in Iran ci siano molti infetti e pochi morti, il contagio è avvenuto dopo e adesso si sta diffondendo molto più velocemente che da noi. Più che altro non so quanto riusciranno a contenerlo.

I pochi morti della Corea del sud non so spiegarmeli
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 06 Mar 2020, 20:14
Io ho parlato delle guarigioni dell'Iran, non dei morti. Sono quasi il doppio delle nostre.
Comunque non è avvenuto dopo, è stato da subito colpito, con momenti in cui ci era davanti, poi dietro, ecc.
Non ricordo ovviamente lo storico, poi bisogna vedere ogni quanto dichiarano i dati.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 06 Mar 2020, 20:17
Può darsi che lo scarto di guarigioni e morti siano dovute ad una età media molto diversa dalla nostra

Ed è comunque molto probabili che non abbiano fatto tanti controlli all'inizio e gli è esploso il contagio. Lì sì che regge come ipotesi
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 06 Mar 2020, 20:17
Io me ne starei a casa e ho pure il portatile. Ma mi fanno stare a casa a singhiozzo. E i treni vanno che è una bellezza.

Ovviamente il "coglioni" non si applica a chi deve fare perché deve lavorare. Quello é un male necessario, se vogliamo tenere in piedi la baracca....

Il coglioni é per quei genitori che hanno i bambini a casa da scuola e ... li portano a sciare
E che ci vogliamo fare con i bambini? Chiuderli in camera per un mese?

Così come c'è chi deve lavorare c'è chi deve campare, deve svagarsi, deve passare il tempo. Anche perché sennò quelli che lavorano sullo svago e sul tempo libero degli altri falliscono domani.

Va bene evitare gli assembramenti e le zone affollate, ma non è che ci può chiudere in casa fino a data da destinarsi. Con buona pace di Burioni e compagnia, oltre la salute c'è anche altro. E su questo altro campa mezza Italia.

Fino a che non ci mettono il coprifuoco siamo liberi di andare ovunque (zone rosse escluse) e fare ciò che vogliamo. Le regole sono chiare e precise. Bisogna seguire quelle, né più né meno.

L'esempio era locale: ho visto foto di cabinovie stipate di persone.

Comunque la logica é che devi startene a casa. Anche i bambini: cristo, sembrano tutti figli di Heidi che se non trascorrono 12 ore al giorno a scorrazzare per i prati non vivono!
Lì sbagliano i gestori delle piste a permettere certi assembramenti. Quelli, sulla carta, sono vietati dalle direttive governative.

Ma per ora non è vietato uscire e andarsi a prendere un caffè al bar, ecco.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 06 Mar 2020, 20:24
Occhio che neppure nazi-Burioni dice che, se hai un giardino o un piccolo parco vicino a casa, non ci possono giocare cinque o sei bambini.

Non rovinarmi le iperboli pop 🙄
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 06 Mar 2020, 20:31
che poi se sul giornale metti gli articoli sull'emergenza coronavirus e subito sotto sbandieri l'ideona dei nonni che hanno deciso di riunirsi tutti al parco con i loro nipotini per fare delle lezioni improvvisate, che son tanto carucci, allora meglio arrendersi e amen.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: EGO - 06 Mar 2020, 20:50
Probabilmente c'è bisogno che muoia un po' di gente giovane per una sana dose di presa di coscienza, che ne pensate?
Basterebbe?
No.

La morte, come già dicevo, di anche UN giovane o giovanissimo getterebbe solo benzina sul fuoco del caproespiatorismo e della gogna mediatica. L’attuale circo delle grida e del “no, tu!” raggiungerebbe livelli ancor peggiori.

Vantaggi sul raziocinio collettivo? Meno di zero.

Consiglio di rileggersi i capitoli sulla peste di quel libro di cui un nostro Amico ricordava soltanto “Oh la bugiarda! La bugiardona!” per capire quanta sana presa di coscienza ci si possa aspettare quando la merda colpisce DAVVERO il ventilatore.

“Il raziocinio, uno non può darselo” (semi-cit.)


Occhio che neppure nazi-Burioni dice che, se hai un giardino o un piccolo parco vicino a casa, non ci possono giocare cinque o sei bambini.

Non rovinarmi le iperboli pop 🙄
Quando nemmeno Burioni è iperbolico quanto te :D

Coppini, Babaz, coppini.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 06 Mar 2020, 21:01
Ricordate il poliziotto della mia zona sulla cui condotta avevo avanzato qualche dubbietto, sulla base di quello che avevo letto e con tutte le mani avanti del caso?

In base all'ultima intervista alla figlia, serviva un vagone di mani avanti!

TFP Link :: https://www.ilcorrieredellacitta.com/ultime-notizie/pomezia-parla-la-figlia-del-poliziotto-contagiato-dal-coronavirus-basta-falsita.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 06 Mar 2020, 21:17
niente lasciava presagire che sarebbe scoppiata una pandemia. Sicuramente se ci fosse stato sentore di problemi non sarei partita”.

sicuramente ne sentiremo a iosa di frasi cosi' prossimamente, cose del tipo "avevano detto era come una influenza".
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: piwi - 06 Mar 2020, 22:51
In tutto questo quei geni di Trenord hanno soppresso più della metà dei treni che collegano Milano alle città dell’hinterland, con il risultato che anche con (molta) meno gente che si sposta viaggiamo comunque ammassati nelle ore di punta.

Ad oggi la notizia del primo contagiato nel paesino in cui vivo (12 km da Milano) e due nel paese accanto. Se poco poco questi prendevano il treno, sto virus ce l’abbiamo già tutti e possiamo organizzare un grande Corona Party.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 06 Mar 2020, 23:47
REPENT!
THE END IS NIGH
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Lenin - 07 Mar 2020, 11:22
Secondo me stiamo prendendo ogni notizia come se fosse il modo di comportarsi di tutti. Un supermercato viene preso d'assalto e si parla di psicosi sociale, magari invece è stato un singolo scemo, come diceva ieri Shape che è andato con un furgone ed ha razziato il razziabile. Se ci fosse reale psicosi di massa per dire, ieri non si sarebbero verificati questi casi:

Se vi puo' far sentire meglio, qui in Australia e' psicosi vera. Si' l'Australia con i suoi mirabolanti 63 casi.

Nel corso della settimana la gente e' impazzita ed ha iniziato ad arare le scorte dei supermercati di cibo non deperibile e carta igienica, la gente e' impazzita per la carta igienica.

Fantastica scena di questa mattina
https://www.abc.net.au/news/2020-03-07/two-women-brawl-in-supermarket-over-toilet-paper/12036218

Un tipo giovedi' qui a Perth si e' fatto stendere da un taser di un poliziotto perche' ha iniziato ad attaccare la gente. Faccio notare che a Perth si sono registrati in totale 3 casi di coronavirus: 2 anziani che erano sulla Diamond Princess arrivati e messi in quarantena (1 dei due, 78 anni, e' morto), 1 donna arrivata tre giorni fa dopo aver viaggiato in Islanda e UK. E basta, ma io ieri volevo della carta igienica perche' ho piu' solo due rotoli in casa ma no, scaffali vuoti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 07 Mar 2020, 11:31
La priorità è pulirsi bene il culo? 🤔
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 11:35
Deve essere una cosa dell'area del Pacifico... Non indagherei ulteriormente 😆
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Darkamon - 07 Mar 2020, 11:58
La priorità è pulirsi bene il culo?
Se non hai il bidè... Ipotizzo eh.

Inviato dal mio POCOPHONE F1 utilizzando Tapatalk
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 07 Mar 2020, 13:19
https://www.open.online/2020/03/07/zingaretti-positivo-al-coronavirus-il-videomeassaggio-sono-positivo/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 07 Mar 2020, 13:51
(https://pbs.twimg.com/media/ESgY-1lXgAENlnD?format=jpg&name=900x900)

dopo una rapida occhiata al suo twitter potenzialmente ha contagiato tutta la dirigenza pd, mezzo governo e vespa
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 07 Mar 2020, 14:32
Burioni, blastalo tu.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 14:46
(https://pbs.twimg.com/media/ESgY-1lXgAENlnD?format=jpg&name=900x900)

dopo una rapida occhiata al suo twitter potenzialmente ha contagiato tutta la dirigenza pd, mezzo governo e vespa

Cinicamente potrei definirlo un eroe 😈
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 07 Mar 2020, 16:23




 

Fantastica scena di questa mattina
https://www.abc.net.au/news/2020-03-07/two-women-brawl-in-supermarket-over-toilet-paper/12036218

Gente chiatta che litiga, fantastico deja vu

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bub - 07 Mar 2020, 16:30
Scusate l'abbassamento del livello ma non resito.
Per ora ho trovato solo un riferimento su bufale.net che non smentisce, dice solo che nel libro ci sono tante altre profezie non avverate, qui l'articolo:
https://www.bufale.net/tornano-i-complottisti-con-la-profezia-di-sylvia-browne-sul-coronavirus-nel-2020-in-end-of-days/

(https://i.postimg.cc/L6VX8QQJ/89339292-3042832919083962-7293568700194488320-n.jpg) (https://postimg.cc/Xpp32LbW)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 07 Mar 2020, 16:44
Mi sembra sconcertante.

L'uso della punteggiatura del messaggio che quoti, intendo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bub - 07 Mar 2020, 16:49
:D
Oh se decidi di abbassare il livello lo fai come si deve!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 07 Mar 2020, 16:52
Vorrei sapere i numeri da giocare al Superenalotto, grazie.

Però potrei arrivare a non spenderli, quei soldi
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 07 Mar 2020, 17:05
Va beh, dice che sparirà nel nulla, tutti all'aperitivo!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 17:40
Qui (Basilicata, 3 contagi in tutta la regione, tra cui il prefetto di Matera) la gente si sta scannando perché c'è chi dice che bisogna chiudersi in casa. In particolare gli studenti che escono in gruppo e vanno al pub a passare la serata.

Quando dicevo che chiudere indiscriminatamente tutte le scuole d'Italia lasciando aperto tutto il resto ha poco senso intendevo anche questo: in zone relativamente tranquille si genera un allarmismo esagerato che però poi in pratica non trova alcuna applicazione. Di conseguenza che né si lavora né si vive serenamente.

Sta cosa che se uno non si rinchiude in casa diventa di colpo uno screanzato privo di coscienza civica non la accetto: dallo Stato non è arrivata alcuna direttiva k  questo senso, non vedo perché chi esce a prendersi un caffè al bar viene visto come untore e chi sta chiuso in casa un santo salvatore della patria.

Stasera devo portare mia figlia a un compleanno di un compagno di asilo (5 anni) e tutti hanno già dato forfait perché hanno paura del virus.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 07 Mar 2020, 17:49
Va beh, dice che sparirà nel nulla, tutti all'aperitivo!
hell yeah!

(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200307/78c0b67a528a35bfde2836d6613e315b.jpg)

Spoiler (click to show/hide)

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 18:17
Stasera devo portare mia figlia a un compleanno di un compagno di asilo (5 anni) e tutti hanno già dato forfait perché hanno paura del virus.

Be' almeno hanno dimostrato buon senso.
Un curiosita': ma tu sai per caso come si sono infettati tutti i lombardi?
Hanno fatto una gara di starnuti in faccia? Quando stavano tutti male hanno fatto un rave?
Oppure si e' trattato di persone che vivevano normalmente dicendo "qui non ci sono casi sono solo in cina"  e poi si sono trovati come si sono trovati?
Io certezze non ne ho, ma di fronte ad un rischio di replicare nella mia regione/provincia/comune un casino come quello che c'e' oggi in lombardia, rinuncerei volentieri non a 1 ma a 1000 compleanni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 18:31
E a cos'altro dobbiamo rinunciare? Chi decide a cosa si deve rinunciare e a cosa no? Lo Stato? L'OMS? Il panettiere e la lavandaia? O il mio vicino di casa agricoltore?

Ognuno decide per sé? Ognuno decide per chi sta alla sua destra?

Si può andare a lavorare oppure anche quello è un rischio? E andare a fare la spesa? E chi ha un ristorante? E chi raccoglie la spazzatura? E andare al cinema? E in palestra?
E se devo portare mia figlia neonata in ospedale per una visita di controllo?
Cosa è un rischio e cosa no? Qual è il limite e chi lo decide?

Io mi attengo a quello che dicono le direttive governative né più, né meno. Chi fa meno è un folle, chi fa più e dice di fare di più agli altri è un rompicoglioni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 07 Mar 2020, 18:38
E a cos'altro dobbiamo rinunciare?

Benso, io posso con stolida fierezza affermare che puoi fare quello che ti pare.

Ma un poco più a destra, per favore  :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 18:38
Sì fa tanto per dire di evitare la psicosi però poi chi non si mura vivo in casa diventa istantaneamente un pazzo squilibrato untore traditore della patria...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 07 Mar 2020, 18:42
Psicosi è la gente che si mena per un rotolo di carta igienica.

Responsabilità sociale è evitare più possibile comportamenti che favoriscano la diffusione del virus.
Ci rimetti tu e ci rimettono tutti quelli intorno a te.

Se uno ha modo di stare in casa, perché no?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 18:47
Boh,
al nord le strutture sanitarie sono al collasso, ma non c'e' niente da fare, la gente se non ci sbatte fortemente il grugno, non lo vuole capire.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 18:58
Psicosi è la gente che si mena per un rotolo di carta igienica.

Responsabilità sociale è evitare più possibile comportamenti che favoriscano la diffusione del virus.
Ci rimetti tu e ci rimettono tutti quelli intorno a te.

Se uno ha modo di stare in casa, perché no?
Qualsiasi interazione sociale favorisce la diffusione.
Le eliminiamo tutte? Ok, a me sta bene (sai quante ne ho di solito di interazioni sociali io), ma me lo deve dire lo Stato, non un fesso qualsiasi su facebook.

Perché quel fesso ne sa tanto quanto me, quindi se lui vuole chiudersi in casa faccia pure, è libero di farlo. E se io voglio andare al bar sono libero di farlo.

Lui forse evita il contagio, io forse evito il collasso economico.

Nessuno dei due fa nulla di sbagliato, e nessuno dei due si deve permettere di criticare l'operato dell'altro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 19:02
Il commento di @The Benso é più frutto di frustrazione che altro.
É necessario seguire scrupolosamente le indicazioni governative: stare lontani, lavarsi le mani frequentemente e ridurre l'attività sociale.

Nessuno ti dice di non uscire di casa, ma di evitarlo se non é necessario: quindi il ca**o di compleanno dei bambini non si fa, non si riempiono stipati i locali di Bologna la sera/ notte del venerdì (cit. Utente di Twitter che fa il taxista)...

Tutti dobbiamo capire che questa é una situazione straordinaria, destinata a non durare per sempre ma a risolversi (se Dio vuole) in tempi contenuti e quindi i compleanni, le riunioni superflue, la movida del venerdì e del sabato POSSONO E DEVONO aspettare.

O non riusciamo a fare a meno di un apericena per qualche settimana?!

Irresponsabili, ovunque.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 19:04
Psicosi è la gente che si mena per un rotolo di carta igienica.

Responsabilità sociale è evitare più possibile comportamenti che favoriscano la diffusione del virus.
Ci rimetti tu e ci rimettono tutti quelli intorno a te.

Se uno ha modo di stare in casa, perché no?
Qualsiasi interazione sociale favorisce la diffusione.
Le eliminiamo tutte? Ok, a me sta bene (sai quante ne ho di solito di interazioni sociali io), ma me lo deve dire lo Stato, non un fesso qualsiasi su facebook.

Perché quel fesso ne sa tanto quanto me, quindi se lui vuole chiudersi in casa faccia pure, è libero di farlo. E se io voglio andare al bar sono libero di farlo.

Lui forse evita il contagio, io forse evito il collasso economico.

Nessuno dei due fa nulla di sbagliato, e nessuno dei due si deve permettere di criticare l'operato dell'altro.


sbaglio o due post prima ti stavi lamentando di quello che ti stava dicendo lo stato?
comunque dato di oggi, incremento del 30% dei contagiati accertati.
non so quali fessi frequenti su fb, ma con meno di 6000 contagiati accertati la sanita' lombarda sta dando ai matti.
buona festa di compleanno.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 19:05
Il commento di @The Benso é più frutto di frustrazione che altro.
É necessario seguire scrupolosamente le indicazioni governative: stare lontani, lavarsi le mani frequentemente e ridurre l'attività sociale.

Nessuno ti dice di non uscire di casa, ma di evitarlo se non é necessario: quindi il ca**o di compleanno dei bambini non si fa, non si riempiono stipati i locali di Bologna la sera/ notte del venerdì (cit. Utente di Twitter che fa il taxista)...

Tutti dobbiamo capire che questa é una situazione straordinaria, destinata a non durare per sempre ma a risolversi (se Dio vuole) in tempi contenuti e quindi i compleanni, le riunioni superflue, la movida del venerdì e del sabato POSSONO E DEVONO aspettare.

O non riusciamo a fare a meno di un apericena per qualche settimana?!

Irresponsabili, ovunque.


e' frustrante pure dover ripetere concetti semplici come "se e' possibile, ovunque sia possibile STATEVENE A CASA!!!!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 19:06
Locale di 150 mq, 10 adulti e 6 bambini. Questo è il compleanno. Direi che non viola alcuna direttiva governativa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 07 Mar 2020, 19:06
C'è un decreto con articoli e allegati:
TFP Link :: http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-firmato-il-dpcm-4-marzo-2020/14241

L'allegato dice:
Citazione
Misure igienico-sanitarie:

a) lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;

b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

c) evitare abbracci e strette di mano;

d) mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;

e) igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);

f) evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;

g) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

h) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;

i) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

l) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

m) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.

Non vieta di fare la spesa, andare al bar a bere un caffè, ecc.
Ma quando vedi code e code di persone in attesa di andare a sciare... Insomma, nessuno glielo vieta, ma non mi sembra in linea con le misure di cui sopra.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 19:08
C'è chi vieta di uscire di casa, qualche post più su.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 19:12
C'è chi vieta di uscire di casa, qualche post più su.


esiste il quote
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 19:15
Locale di 150 mq, 10 adulti e 6 bambini. Questo è il compleanno. Direi che non viola alcuna direttiva governativa.

Allora, vedo che proprio non ci arriviamo...
Il compleanno dei bambini é proprio l'ABC delle cose da non fare.
I bambini si toccano e si stanno attaccati in modo tutt'altro che igienico per tot ore: i genitori presenti magari sono ligi, non si danno la mano né si baciano, stanno a 1 metro di distanza... Peccato che poi ognuno si riprende il proprio bambino/a e lo riporta a casa, tenendolo in braccio e baciandolo e tutte le cose da genitore.

Per un compleanno del menga un nucleo famigliare ne infetta altri 5/6

E via discorrendo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 19:21
Chiedo alla mia compagna: ma mica tua mamma (ultraottantenne, sta in piemonte) oggi e' uscita?
Risposta: Si e' andata all'ACLI ma erano in pochi.
MAVAFFANCULO VA!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 19:22
E allora perché il governo non la ha espressamente vietato? Se è l'ABC perché non rientra tra i punti citati da atchoo?

Vi rendete conto che sono tutte conclusioni personali che ognuno sta facendo in totale autonomia?
Se non è questa psicosi io boh...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 19:39
Non é psicosi.
Psicosi é accaparrarsi bottiglie di acqua e pasta.

Come ho chiosato in altre sedi, con altri interlocutori, riconosco evidentemente che la percezione del problema é... variegata.

Fate vobis, cercate di fare meno danni possibili 🤡
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 07 Mar 2020, 19:42
Becco il vicino che questo periodo c'ha una bronchite brutta brutta (fuma fuma) che mi racconta che al tabacchi appena ha tossito l'hanno ripreso.
Lui giustamente li manda affanculo e gli ha detto che se proprio c'avete paura state chiusi.
Infatti, chiudiamola st'Italia.
Un bel cartello siamo in ferie e tutti dentro casa a studiare virus.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 19:45
Non é psicosi.
Psicosi é accaparrarsi bottiglie di acqua e pasta.

Come ho chiosato in altre sedi, con altri interlocutori, riconosco evidentemente che la percezione del problema é... variegata.

Fate vobis, cercate di fare meno danni possibili 🤡


Oddio se pensi che c'e' "gente" che parla ancora di elezioni di primavera come di cosa possibile.
Ora capisco perche' c'e' "gente" (lo stesso tipo di gente spesso) che crede ai miracoli.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 07 Mar 2020, 19:49
Tutto ciò è pura follia.
Per quanto mi riguarda continuo a condurre la mia vita cone prima. Non ho cambiato di una virgola le mie abitudini.

Parto dal presupposto che non si può fermare. L'influenza quest'anno ha infettato oltre sei milioni di italiani e questi pensano di fermare un contagio imponendo La distanza di 1 metro?

lulz.





Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 19:49
Il senso civico e di responsabilità é *davvero* un miraggio per l'italiano medio.

Hai la bronchite "brutta brutta", ti trascini dal tabaccaio per comprare le sigarette (coglione) e pure hai un moto di orgoglio se ti dicono che sei un coglione?
Il minimo che puoi fare é abbozzare, e tornartene a casa con la coda fra le gambe.

Libertà declinata come "faccio il cazzo che mi pare".
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 19:51
Non é psicosi.
Psicosi é accaparrarsi bottiglie di acqua e pasta.

Come ho chiosato in altre sedi, con altri interlocutori, riconosco evidentemente che la percezione del problema é... variegata.

Fate vobis, cercate di fare meno danni possibili
Quindi la psicosi si misura a porzioni di spaghetti alla carbonara?
Va bene tutto tranne svuotare gli scaffali dei supermercati?

Ho visto un video di un bar (di cinesi, tra l'altro) che ha arrangiato una barriera di cellophane tra clienti e baristi, quello cos'è?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 19:53
Becco il vicino che questo periodo c'ha una bronchite brutta brutta (fuma fuma) che mi racconta che al tabacchi appena ha tossito l'hanno ripreso.
Lui giustamente li manda affanculo e gli ha detto che se proprio c'avete paura state chiusi.
Infatti, chiudiamola st'Italia.
Un bel cartello siamo in ferie e tutti dentro casa a studiare virus.
Io quello dico. Se c'è l'apocalisse perché la gente esce, allora chiudiamo tutto. Non solo le scuole o la Lombardia. Se il pericolo è così grande da non poter fare nulla senza essere additati come irresponsabili allora chiudiamo tutti in casa per 6 mesi.

Per ora, però, non è così, e nessuno può imporlo se non lo stato.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 19:59
Il senso civico e di responsabilità é *davvero* un miraggio per l'italiano medio.

Hai la bronchite "brutta brutta", ti trascini dal tabaccaio per comprare le sigarette (coglione) e pure hai un moto di orgoglio se ti dicono che sei un coglione?
Il minimo che puoi fare é abbozzare, e tornartene a casa con la coda fra le gambe.

Libertà declinata come "faccio il cazzo che mi pare".

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 07 Mar 2020, 20:00
Anche senza voler scomodare il senso di responsabilità verso l'intera comunità, a me la questione sembra piuttosto semplice...

Se hai genitori di una certa età, non vuoi rappresentare un rischio per loro. Basta questo per suggerire prudenza.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Berto1412 - 07 Mar 2020, 20:00
Il buon senso impone di stare in casa.
Il buon senso impone anche di uscire e continuare a fare quello che si faceva prima,con criterio e attenzione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 20:01
Se hai genitori di una certa età, non vuoi rappresentare un rischio per loro. Basta questo per suggerire prudenza.

Però non devi cagare il cazzo agli altri che non fanno nulla di sbagliato se non nella tua personalissima visione delle cose.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 07 Mar 2020, 20:05


Se hai genitori di una certa età, non vuoi rappresentare un rischio per loro. Basta questo per suggerire prudenza.

Però non devi cagare il cazzo agli altri che non fanno nulla di sbagliato se non nella tua personalissima visione.

Andare a una festa di bambini credo sia un passo oltre la personalissima visione, ma oh.

Se ci tieni tanto dev'essere una figata pazzesca, non lo so :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 20:08
Se non me lo vieta lo stato è una personalissima visione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 20:10
No no, é proprio un discorso di "responsabilità".

"Siate responsabili" significa pensate a quello che fate e valutate se sia il caso o meno di farlo. Ponderate.

Poi se per te, Benso, organizzare un compleanno di bambini con genitori appresso é "responsabile", fallo. Nessuno te lo impedisce. É uno stato libero.

Permettimi, quantomeno, di non essere d'accordo.

@naked
Per una persona con la tua cultura non dovrebbe essere difficile capire qual è il vero "problema": evitare il collasso del sistema sanitario. É indubbio che il virus non lo fermi, ma é "essenziale" rallentarne il più possibile la propagazione... Poi concordo che andare per boschi brianzoli con la cana Maya non é un atteggiamento irresponsabile o da modificare 😆
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 07 Mar 2020, 20:18
Il senso civico e di responsabilità é *davvero* un miraggio per l'italiano medio.

Hai la bronchite "brutta brutta", ti trascini dal tabaccaio per comprare le sigarette (coglione) e pure hai un moto di orgoglio se ti dicono che sei un coglione?
Il minimo che puoi fare é abbozzare, e tornartene a casa con la coda fra le gambe.

Libertà declinata come "faccio il cazzo che mi pare".
Eeehhh, fa parte della categoria dei fumatori incalliti.
Mia madre c'è morta, una nonna di un mio amico c'è morta, e con molta probabilità anche lui ci morirà come pure io gli ho sottolineato.
E' un coglione ma ben conscio di esserlo. :yes:
Ma la ramanzina solo per un colpo di tosse il vaffanculo se lo merita, e assai, al contrario di quanto pensi tu.
Perché non è per salvaguardare la sua salute ma per preservare la propria.
Spoiler i soldi se li sono presi.
Ma anche a me hanno detto stai attento, giustamente ho replicato che non ho modo di verificare il cazzo che fanno gli altri, con modi più garbati però.
Il senso è questo, o chiudi tutto o lo lasci diffondere, fare affidamento sul buonsenso delle persone, italiane o meno che siano, alla lunga non paga.
Infatti quel viaggiatore di peppebi ci informa quotidianamente di come la gente voli e va verso qualunque destinazione. ;D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 20:23
Babaz, in tutta la mia regione ci sono tre casi di contagio. Tutti registrati negli ultima settimana. Uno è il prefetto (non proprio una persona comune) e due rientrati dal nord tipo domenica.

Un compleanno con persone che vivono nel raggio di 2km da me non è assolutamente nulla. Le stesse persone che martedì ho incontrato portando mia figlia a scuola.

Non è un rave in cui mi scambio le siringhe con gli sconosciuti.

Continuate a dire che bisogna eliminare le cose superflue, ma chi decide cosa è superfluo? Uno che ha un ristorante (del tutto superfluo) come dovrebbe campare se tutti ragionano così? E il giornalaio? E la palestra?

Evitiamo tutto in nome di non si sa bene quale responsabilità civile? È responsabile far fallire il ristorante, il giornalaio, il personal trainer, il maestro di sci?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 07 Mar 2020, 20:43
Benso La cosa migliore da fare sarebbe fermare tutto per tot giorni ma chiaramente non si può fare. Quindi, a meno di situazioni veramente drastiche, lo Stato non ti verrà a dire che è vietato vedere qualche amico o uscire di casa. Però ti ha detto di essere responsabile e, a parere di mezzo forum, andare ad una festa non rientra tra le cose essenziali a cui non si può rinunciare e andarci espone a dei rischi non così bassi. Vale la pena non rinunciare?
Io non scendo in Italia da quest’estate, la mia compagna aspetta un figlio e avevo proprio bisogno di scendere e di parlare un po’ con mia madre, mia sorella, i miei amici. Farlo di persona invece che al telefono. A mio zio hanno dato due o tre mesi di vita e volevo salutarlo un’ultima volta. E poi avevo proprio bisogno di staccare un attimo, godermi un po’ di sole, andare a trovare mia nonna. Poi ho pensato che ogni giorno viaggio con centinaia di persone chiuso in una scatola di latta, che basta un contagiato perché mi mettano in quarantena rischiando di rimanere bloccato lì o a Milano dove dovrei fare uno scalo. E poi chi mi assicura che  io non abbia il virus e magari lo porto ai miei amici e familiari? Ho deciso di non scendere. Lo Stato non me lo vieta ma il buon senso si.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 07 Mar 2020, 20:47
Pare che a fare il militare si sia immuni al coronavirus.
Entra nell'esercito americano, stringerai le mani al mondo!
TFP Link :: https://m.youtube.com/watch?v=tIgJLccCK-4
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 20:51
Ma lasciate stare il mio caso specifico (la festa è bella e finita, le bimbe sono contente e non ho sentito manco un colpo di tosse), il discorso è: nel momento in cui ci sono direttive governative ben precise, basta attenersi a quelle oppure si deve fare tutto il possibile per evitare qualsiasi occasione di contagio? E se il possibile di qualcuno è maggio di quello di un qualcun altro, è giusto che quel qualcuno denigri più o meno pesantemente quell'altro?

Dove finisce il buon senso e comincia la psicosi?
Secondo me finisce alle direttive statali.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 20:52
Lo sai bene che l'assolutismo non può essere applicato in questo contesto.

L'ideale sarebbe tutti (tutti) chiusi sigillati nelle proprie case per 3 settimane (ad abundantiam), alla fine si fa il giro a raccogliere i corpi di chi non ce l'ha fatta ,(a casa non hai il respiratore asettico) , gli altri si rimettono a fare quello che facevano e via.

Lo sappiamo, vero, che questo é davvero impossibile.

Quindi si ricorre alla RESPONSABILITÀ individuale per cercare di affrontare una situazione di emergenza.

Vai a fare la spesa perché non hai più niente in casa? Ci mancherebbe (ed é fondamentale che tu possa farla la spesa e non trovi scaffali vuoti).
Vai a farti una camminata da solo o con i tuoi figli in un bosco, senza interagire con altri? Fallo, altroché.
Vai a fare serata stipato come una sardina in un locale della movida perché YOLO? Sei un irresponsabile.

A me francamente non sembra così difficile da capire, e da accettare. Poi se si vuole fare un discorso di principio, "o vale tutto o non vale niente" , " se devo lavorare, allora vado anche a bere al pub" etc etc io mi fermo qui. Credo di aver già espresso il mio punto di vista.

@peppebi wow, congratulazioni per l'erede in arrivo 😍😍 e complimenti doppi per la scelta responsabile e ponderata (e non banale, con tutto quello che hai in ballo)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 07 Mar 2020, 20:54
Chiusa la Lombardia e 11 province.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 07 Mar 2020, 21:02
Continuate a dire che bisogna eliminare le cose superflue, ma chi decide cosa è superfluo?

Il dizionario.

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 21:03
Ah quindi si può chiudere tutto? Eureka.

Tutti i miei ordini esteri passano da Como, chissà che casino. Ora sì che sarà il caos. Come la controlli tutta la Lombardia?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 21:10
Chiusa la Lombardia e 11 province.

Ufficiale?
Non trovo la notizia
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 07 Mar 2020, 21:12
TFP Link :: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/03/07/news/coronavirus_chiusa_la_lombardia_e_11_province_-250570150/?ref=RHPPTP-BH-I250571072-C12-P2-S1.12-T1

Fatica sprecata direi

TFP Link :: https://www.huffingtonpost.it/entry/escono-dalla-zona-rossa-di-codogno-per-andare-in-vacanza-in-trentino-sono-positivi_it_5e63f395c5b6670e72f90cc8
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 07 Mar 2020, 21:44
La gente proprio non capisce...

http://regione.campania.it/regione/it/multimedia/web-tv/dichiarazione-del-presidente-vincenzo-de-luca-sull-emergenza-coronavirus

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 07 Mar 2020, 21:46
Boh,
al nord le strutture sanitarie sono al collasso, ma non c'e' niente da fare, la gente se non ci sbatte fortemente il grugno, non lo vuole capire.
È un po' l'incipit di questo servizio di La7


https://www.la7.it/piazzapulita/video/coronavirus-dentro-il-reparto-di-terapia-intensiva-05-03-2020-311522

prendetevi 5 minuti
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 07 Mar 2020, 22:11
Aggiungo testimonianza dalla bergamasca:

TFP Link :: https://www.fanpage.it/attualita/coronavirus-lo-sfogo-della-dottoressa-sembra-di-essere-in-guerra-smettetela-di-sottovalutare/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 07 Mar 2020, 22:16
E per fortuna li hanno fermati, perché in serata avevano la festa della nipotina.

TFP Link :: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/03/07/news/_coronavirus_da_codogno_in_vacanza_in_trentino_sono_positivi-250585498/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 22:18
I cinesi forse ne sono usciti ma x noi non vedo speranze. Vanno in vacanza sto stronzi. Spero gli neghino ogni tipo di assistenza ospedaliera.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 22:19
Avranno pensato che il governo non aveva detto esplicitamente che era vietato andare in vacanza in Trentino.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 22:21
Dai fate i bravi 😆

A fare i coglioni ci pensa già laggente.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 22:25
Da Codogno non si può entrare nè uscire, il governo lo ha detto due settimane fa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 07 Mar 2020, 22:35
Dice pure cose come questa:

https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/coronavirus-l-appello-di-borrelli-protezione-civile-vinciamo-questa-battaglia-se-cambiamo-modo-di-vivere/355321/355886?ref=fbpr
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 07 Mar 2020, 22:39
E stiamo arrivando a questo:

TFP Link :: https://www.fanpage.it/attualita/coronavirus-la-siaarti-ai-rianimatori-per-le-terapie-privilegiate-la-maggior-speranza-di-vita/
Titolo: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Nookie - 07 Mar 2020, 22:39
Se Piacenza viene dichiarata zona rossa, io che vivo in un paesello in provincia di Piacenza e lavoro in un altro paesello in provincia di Piacenza, come dovrei comportarmi?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 22:47
Se Piacenza viene dichiarata zona rossa, io che vivo in un paesello in provincia di Piacenza e lavoro in un altro paesello in provincia di Piacenza, come dovrei comportarmi?

lo saprai fra qualche ora.
"teoricamente" (stando alla bozza) gli spostamenti per lavoro dovrebbero essere autorizzati: poi ci sta che il tuo datore di lavoro ti dica "stai a casa", "telelavora" (se puoi farlo) etc etc.

E' tutto in divenire.

E stiamo arrivando a questo:

https://www.fanpage.it/attualita/coronavirus-la-siaarti-ai-rianimatori-per-le-terapie-privilegiate-la-maggior-speranza-di-vita/

ecco, questo è già più preoccupante.
ma oltremodo realistico

questa gente svolge un lavoro drammatico, l'idea che possa essere equiparato a chi vende conti correnti o chi fa il tornitore di precisione diventa improvvisamente bolsa
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 22:47
Su Repubblica si trova la bozza del decreto.

Cito questo punto:
" evitare in modo assoluto ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori di cui al
presente articolo, nonché all’interno dei medesimi territori di cui al presente articolo,
salvo che per gli spostamenti motivati da indifferibili esigenze lavorative o situazioni
di emergenza;"

Non si specifica come valutare tali esigenze.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 22:49
E stiamo arrivando a questo:

TFP Link :: https://www.fanpage.it/attualita/coronavirus-la-siaarti-ai-rianimatori-per-le-terapie-privilegiate-la-maggior-speranza-di-vita/

Triste ma ovvio. Sono solo 6000 contagi e siamo saturi. Tra pochi giorni non accetteranno più nessuno e la mortalità sarà moltiplicato 10. E ci si preoccupa del campionato e di chi va a sciare. Del resto è poco più che un influenza
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bubbo - 07 Mar 2020, 22:49
Io personalmente non ho cambiato le mie abitudini, semplicemente adesso mi rendo conto dei comportamenti sbagliati che attuo e forse in un modo o nell'altro questo me li fa compiere meno di frequente. Nello specifico:
* continuo a lavare le mani con la stessa frequenza, cioè dopo i bisogni e/o quando le sporco per altri motivi
* mi stropiccio ancora gli occhi
* mi infilo le dita nel naso per rimuovere le caccole, ovviamente quando non visto
* sto a tavola con altre persone, sia in luoghi pubblici che privati
* prendo i mezzi pubblici
* mi reco al lavoro anche se potrei lavorare da casa
Giudicatemi pure ma le cattive abitudini sono difficili da cambiare! Sugli ultimi due punti però potrei per forza di cose adeguarmi, perché lavoro in Alto Adige ma ho la mia famiglia a Bergamo, quindi il sabato e la domenica torno da loro. Oggi per esempio sono a Bergamo, i colleghi la scorsa settimana mi dicevano di non tornare a casa che se no non sarei riuscito a rientrare... ci facevamo grasse risate ma alla fine c'avevano visto giusto.  :scared:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 07 Mar 2020, 22:54
Su Repubblica si trova la bozza del decreto.

Cito questo punto:
" evitare in modo assoluto ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori di cui al
presente articolo, nonché all’interno dei medesimi territori di cui al presente articolo,
salvo che per gli spostamenti motivati da indifferibili esigenze lavorative o situazioni
di emergenza;"

Non si specifica come valutare tali esigenze.

Ti stai chiedendo se sono incluse cene aziendali e party? In effetti non lo dice.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 07 Mar 2020, 22:56
Beh, non reiteriamo, suvvia.

Altrimenti entrambi dobbiamo starci se sopraggiunge un comprensibile vaffa del buon Benso.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 23:00
Su Repubblica si trova la bozza del decreto.

Cito questo punto:
" evitare in modo assoluto ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori di cui al
presente articolo, nonché all’interno dei medesimi territori di cui al presente articolo,
salvo che per gli spostamenti motivati da indifferibili esigenze lavorative o situazioni
di emergenza;"

Non si specifica come valutare tali esigenze.

Ti stai chiedendo se sono incluse cene aziendali e party? In effetti non lo dice.
Io per esempio mi chiedo se i corrieri potranno circolare.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 07 Mar 2020, 23:04
su twitter sono incappato in alcuni thread di manager aziendali, o comunque di gente che occupa posizioni medio-alte in aziende italiane... dicono che hanno le chat aziendali in fiamme, che non sanno che pesci pigliare.

il mio cell aziendale è in ufficio, spento, nel cassetto più basso della scrivania :)

(certo, io non occupo una "posizione medio-alta" nella mia azienda)

Take that, capitalismo
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 07 Mar 2020, 23:08
A me è venuto in mente che a Piacenza c'è Amazon Italia.

Tenderei a pensare che in pratica sono vietati gli spostamenti "di piacere" di qualsiasi tipo. Per ora si continua a lavorare.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 07 Mar 2020, 23:11
Lo stabilimento di castel san giovanni rimane con noi infetti, tie'

 :ugly:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 07 Mar 2020, 23:36
Ah bé, tanto di norma la roba che parte da castello finisce a Bologna prima di arrivarmi a casa  :roll:

Bel casino...

Leggevo che stanno riorganizzando i vari ospedali piacentini, con quello di Fiorenzuola che ha chiuso il pronto soccorso.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 08 Mar 2020, 01:21
clap clap

TFP Link :: https://twitter.com/RobertoBurioni/status/1236424449576112131
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 01:48
Caos totale.

E continuerà ad esserlo perché non è pragmaticamente possibile bloccare gli spostamenti di 15 milioni di persone.
Parliamo delle zone più ricche d'Italia, da cui passa tutto, da cui dipende tutto. È come se in Cina la zona rossa fosse stata Shenzen o Pechino, come se in Germania fosse la Baviera. È semplicemente impossibile chiudere la Lombardia.

Io credo che il Governo abbia previsto tutto ciò e quindi l'obiettivo vero di questo decreto è dire chiaramente e ufficialmente - ora sì - che si deve stare a casa. Poi sarà impossibile obbligare e controllare tutti, ma almeno ora è ufficiale ed il senso civico non lo invoca un tizio qualunque ma lo Stato, a chiare lettere.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 08 Mar 2020, 02:12
Posto che c'e' una talpa al governo che passa le informazioni molto prima del tempo e posto che tutti i giornali (tranne il post) hanno pubblicato subito la bozza.

Se l'ordine sinteticamente dice: per lavoro andate dove vi pare ma per il resto state a casa quanto piu' possibile e nel giro di 2 ore si presentano in 400 sull'eurocity night per Salerno allora estinguiamoci e ciao.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 08 Mar 2020, 02:22
Io ricordo che, anni fa, non era così. La polemica con i no-vax l'ha completamente cambiato, rivelando il suo lato oscuro/blastatore.
Giusto per dare una chiusa alla questione Burioni:

TFP Link :: https://twitter.com/RobertoBurioni/status/1236412021765218306?s=19
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Berto1412 - 08 Mar 2020, 02:28
Nel frattempo Conte si lamenta della Bozza uscita,specificando che non era ancora firmata e che non aveva valore.
Trenta secondi dopo conferma in toto la bozza, decretandone la sua validità nel giro di poche ore.
I giornali e chi ha fatto uscire la notizia avranno grossi grattacapi in futuro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 02:30
Mi sa che è ancora più severa. Non vorrei sbagliare ma le province extra-lombardia sono più di quelle della bozza.

Poi nel resto dell'Italia le misure sono le stesse tranne quella sugli spostamenti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 02:41
Conte ha detto che è improprio parlare di zone rosse. Quindi i divieti sono meno imperativi rispetto a quelli applicati alla vecchia zona rossa (Codogno e Vo per intenderci). Per impossibilità di controllo, dico io.

Ha pure detto che non si può bloccare tutto ma che ora bisogna responsabilizzare tutti i cittadini perché ormai sono cazzi amari.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Berto1412 - 08 Mar 2020, 02:42
La sottile differenza é che dalla Zona Rossa non puoi entrare o uscire per NESSUN motivo.
Dalle zone nuove, che a detta di Conte non sono in Zona Rossa,puoi ancora entrare e uscire per motivi ben validi (per lavoro, per cure mediche o per motivi improrogabili).
La distinzione sembra roba da poco ma in realtà é una cosa positiva.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Berto1412 - 08 Mar 2020, 02:45
Conte ha detto che è improprio parlare di zone rosse. Quindi i divieti sono meno imperativi rispetto a quelli applicati alla vecchia zona rossa (Codogno e Vo per intenderci). Per impossibilità di controllo, dico io.

Ha pure detto che non si può bloccare tutto ma che ora bisogna responsabilizzare tutti i cittadini perché ormai sono cazzi amari.
Ecco appunto.
Domani al ristorante intanto é scattato il panico già da stasera. Due tavoli da 15 persone hanno disdetto.
Da 40 prenotati ce ne ritroviamo 10 all’improvviso.
Aiuto ragazzi.
Domani mattina immagino già i supermercati presi d’assalto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 02:45
Nella pratica cambia che da Codogno per uscire dovevi tipo forzare un posto di blocco, ora per uscire potresti trovare una volante della polizia e convincerli che stai andando a sud per "impegni improrogabili".
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 02:51
Conte ha detto che è improprio parlare di zone rosse. Quindi i divieti sono meno imperativi rispetto a quelli applicati alla vecchia zona rossa (Codogno e Vo per intenderci). Per impossibilità di controllo, dico io.

Ha pure detto che non si può bloccare tutto ma che ora bisogna responsabilizzare tutti i cittadini perché ormai sono cazzi amari.
Ecco appunto.
Domani al ristorante intanto é scattato il panico già da stasera. Due tavoli da 15 persone hanno disdetto.
Da 40 prenotati ce ne ritroviamo 10 all’improvviso.
Aiuto ragazzi.
Domani mattina immagino già i supermercati presi d’assalto.
Dispiace per il ristorante ma significa che il messaggio è passato.

Speriamo di uscirne presto e prima degli altri sennò non arriviamo alla prossima finanziaria.

Mi sa che lunedì vendo i btp...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 08 Mar 2020, 03:20
Mi sa che lunedì vendo i btp...
La borsa continua a scendere ma i tassi rimangono molto bassi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 03:24
Potrei aver bisogno di liquidi a breve e ormai è inutile aspettate. Finché la pandemia non passa (almeno in Italia) il valore non farà che scendere.

E poi a sto punto io non escluderei un default presto o tardi. Già non andavamo proprio bene bene, ora come mezza Italia ferma dove li prenderemo i soldi?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 08 Mar 2020, 03:29
I tassi di solito non si alzano in funzione del rischio ?  :|
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 03:30
I tassi si alzano perché appunto cala il prezzo. Se io devo vendere voglio un prezzo alto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 08 Mar 2020, 08:41
Quasi quasi mille euro ce li metto nei fondi azionari, devo fare due conti perché mi servono i mobili per la casa, ma se mi tengono lontano dall’ikea di padova fino al 3 aprile avrei un altra busta paga, vediamo se e quanto scendono
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 08 Mar 2020, 08:50
Un decreto perfetto per mettere in crisi ancora di più l'economia.

Affossare un paese per una cazzo di influenza.

Unica consolazione è che sono short sul mib da quando era a 24500.

Domani sarà una bellissima giornata borsistica.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 08 Mar 2020, 09:04
Ma sei serio? Lo hai capito o no che gli ospedali delle tua regione sono già al collasso con 5000 infetti? Da te una cazzata così non me l'aspettavo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 08 Mar 2020, 10:15
In sintesi:

(https://i.postimg.cc/dV4y8R0m/Whats-App-Image-2020-03-07-at-22-39-52.jpg) (https://postimg.cc/mP1k4HCt)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 08 Mar 2020, 10:33
Tra tutti, proprio Ghisberto? 🤦🏻‍♂️
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 08 Mar 2020, 10:34
Ricordiamo i 500 tifosi interisti che si sono ritrovati ad Appiano Gentile per incitare la squadra in partenza.

Ma dovrebbero essere giustificati, perché credo si possa ascrivere ai "motivi con rilevanza grave".
Cosa c'è di più grave dell'Inter che spera di vincere lo Scudetto?

TFP Link :: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Inter/07-03-2020/juve-inter-porte-chiuse-ma-300-tifosi-vanno-pinetina-incitare-squadra-3601527257189.shtml
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 08 Mar 2020, 10:37
È giusto! Perché ai lombardi non gli puoi dire cosa devono fare!
Chi si credono di essere questi dottorini e dottoroni?

Vai, @naked, vogliamo una tua foto mentre corri nudo in via Montenapoleone!

TFP Link :: https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/03/07/foto/coronavirus_milano-250596369/1/?ref=RHPPTP-BH-I250590584-C12-P4-S3.4-T1#1
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 08 Mar 2020, 10:39
Un decreto perfetto per mettere in crisi ancora di più l'economia.

Affossare un paese per una cazzo di influenza.

Unica consolazione è che sono short sul mib da quando era a 24500.

Domani sarà una bellissima giornata borsistica.

La tua soluzione?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 08 Mar 2020, 10:42
È giusto! Perché ai lombardi non gli puoi dire cosa devono fare!
Chi si credono di essere questi dottorini e dottoroni?

Vai, @naked, vogliamo una tua foto mentre corri nudo in via Montenapoleone!

TFP Link :: https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/03/07/foto/coronavirus_milano-250596369/1/?ref=RHPPTP-BH-I250590584-C12-P4-S3.4-T1#1

Beh, qui :popcorn:.
Perché se queste misure sono davvero necessarie (ai posteri...) bisogna farle applicare e per farle applicare immagino occorra il pugno duro.

Sono proprio curioso di vedere come si muoverà il governo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 08 Mar 2020, 10:53
Tra tutti, proprio Ghisberto? 🤦🏻‍♂️
Non so chi sia...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 08 Mar 2020, 10:53
Citazione
Ultim'ora  10.51

Coronavirus, anche il presidente del Piemonte Cirio positivo
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 10:54
Un paio di camionette dell'esercito in centro Milano le possono mettere.

Non potranno transennare tutte le strade sul confine della regione, ma ci vuole un segnale forte per mostrare che non sono solo parole su un foglio firmato...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 08 Mar 2020, 10:58
Ma sei serio? Lo hai capito o no che gli ospedali delle tua regione sono già al collasso con 5000 infetti? Da te una cazzata così non me l'aspettavo.

That's @naked for you
E ha entrambe i genitori, ovviamente anziani

Poi ci si stupisce...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 08 Mar 2020, 10:59
Un paio di camionette dell'esercito in centro Milano le possono mettere.

Non potranno transennare tutte le strade sul confine della regione, ma ci vuole un segnale forte per mostrare che non sono solo parole su un foglio firmato...
In questi casi dovremmo importare un po' di sana dittatura dalla Cina, magari la gente comincerebbe a capire qualcosa  :baby:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 08 Mar 2020, 11:05
Poveri noi... (https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200308/14d7134ccdbad0bff904d63f2f247f18.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 08 Mar 2020, 11:06
Prima di questo casino, Fontana non lo conoscevo.

Non mi sembra uno esattamente illuminato dalla saggezza, diciamo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 11:16
Conte ha detto che il testo è uscito quando è stato mandato alle regioni per conoscenza. Considerando che nelle altre regioni sono state aggiunte altre provincie, su suggerimento dei governatori, tra bozza e decreto finale...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 08 Mar 2020, 13:06
Vado a supermercato.
Fila interminabile per entrare. Tutti ammassati uno all'altro. Chiedo cosa sia successo all'inserviente all'ingresso e mi sento rispondere:"da disposizioni, all'interno possono esserci al massimo 15 clienti".

Sono tornato a casa.

Poi vorrei capire se domani posso andare al lavoro o meno. La frase " sono vietati anche gli spostamenti interni" che cazzo vuol dire?

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 13:09
Sì, si può andate a lavorare e le merci possono circolare. Per il resto si tratta di un forte invito a starsene a casa.

Non è un obbligo solo perché non è possibile controllare tutti, ma non escluderei che se la situazione non migliora vi appioppino coprifuoco e legge marziale. Quindi meglio seguire gli "inviti".
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: fingolfin - 08 Mar 2020, 13:16
Solo a Como ci sono 40000 frontalieri e mi pare siano circa il doppio in tutta la lombardia: se confermano il decreto fino al 3 aprile buona parte perderà il lavoro e sarebbe solo una goccia d'acqua rispetto alle perdite in tutta la regione.

Poi voglio vedere a settembre chi pagherà gli stipendi a poliziotti e infermieri.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 13:19
Il decreto non dice che non si può andare a lavorare.

Pigliatevi 5 minuti e leggetevelo

https://www.slideshare.net/mobile/Palazzo_Chigi/coronavirus-firmato-il-dpcm-8-marzo-2020
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Lenin - 08 Mar 2020, 13:19
Ma sei serio? Lo hai capito o no che gli ospedali delle tua regione sono già al collasso con 5000 infetti? Da te una cazzata così non me l'aspettavo.

Non ti aspettavi una cazzata? Da @naked ?!

Ridiamoci su  :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: fingolfin - 08 Mar 2020, 13:22
Il decreto non dice che non si può andare a lavorare.

I frontalieri vanno in svizzera e non c'è modo che possano passare la dogana se confermano il decreto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 13:28
Il decreto è in Gazzetta Ufficiale, è confermato. E dice che si può andare a lavorare.

Poi se la Svizzera chiude i confini è un'altra storia, ma nel decreto non sta scritto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: TremeX - 08 Mar 2020, 13:46
Non proprio. Ma Fontana l'ha detto. Sì può andare  lavorare.
Sulla gazzetta c'era "indifferibili esigenze lavorative".
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 13:48
Crimi su FB (https://www.facebook.com/440987599314919/posts/2843857332361255/)

"Nella bozza di decreto, così come nel testo definitivo, però non si parla di "chiusura della Lombardia". Non c'è alcun "divieto" ad entrare o uscire dalla regione. C'è una frase il cui significato appare del tutto evidente "evitare in modo assoluto ogni spostamento in entrata e in uscita" nonché "all'interno dei medesimi territori". Ma questo non è un divieto: è un suggerimento, un'indicazione, un avvertimento forte e deciso che ben rappresenta la gravità della situazione, e dunque da intendersi come un accorato appello ai cittadini affinché evitino assolutamente spostamenti non necessari. Infatti in altre parti del decreto, ove si fa divieto di svolgere determinate attività, lo si esplicita in modo chiaro e tale da non lasciare dubbi sul significato delle parole "è fatto divieto""


È abbastanza chiaro direi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 08 Mar 2020, 14:03
Affossare un paese per una cazzo di influenza.

Ma stai sereno che non frega un cacchio a nessuno.

Oggi in negozio saranno entrate almeno trecento persone in più rispetto al solito, c'erano le solite comitive di ciclisti, i camperisti, i turisti a caso, quelli che fanno la gita fuori porta, quelli che vanno a camminare nella natura, quelli che vanno a sciare, quelli che organizzano festicciole per diciotto bambini propri e non propri ("così almeno possono socializzare anche se le scuole sono chiuse!") e così via.



Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 08 Mar 2020, 14:25
Repubblica scrive questo:

Citazione
1) Dalle nuove zone arancioni, dunque Lombardia e le 14 province di Veneto, Emilia Romagna e Piemonte, chi e come può uscire? Aereoporti e stazioni sono aperti?
Il decreto dispone il divieto di movimento da e per queste zone e anche all’interno delle stesse zone ma fino  a questo momento aerei e treni vanno e i viaggiatori non vengono fermati. Polizia ferroviaria e Polaria non hanno ancora avuto disposizioni in merito e si stanno limitando a invitare chi si presenta a partire solo se strettamente necessario. Nelle prossime ore dovrebbero essere disposti posti di blocco ai caselli autostradali, stazioni e aeroporti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 08 Mar 2020, 16:07
Ma sei serio? Lo hai capito o no che gli ospedali delle tua regione sono già al collasso con 5000 infetti? Da te una cazzata così non me l'aspettavo.
Secondo me invece è in linea col personaggio
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 08 Mar 2020, 16:08




TFP Link :: https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/03/07/foto/coronavirus_milano-250596369/1/?ref=RHPPTP-BH-I250590584-C12-P4-S3.4-T1#1

#coglionavirus

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Berto1412 - 08 Mar 2020, 16:18
Conte ha detto che è improprio parlare di zone rosse. Quindi i divieti sono meno imperativi rispetto a quelli applicati alla vecchia zona rossa (Codogno e Vo per intenderci). Per impossibilità di controllo, dico io.

Ha pure detto che non si può bloccare tutto ma che ora bisogna responsabilizzare tutti i cittadini perché ormai sono cazzi amari.
Ecco appunto.
Domani al ristorante intanto é scattato il panico già da stasera. Due tavoli da 15 persone hanno disdetto.
Da 40 prenotati ce ne ritroviamo 10 all’improvviso.
Aiuto ragazzi.
Domani mattina immagino già i supermercati presi d’assalto.
Piccolo aggiornamento.
Alla fine abbiamo fatto a pranzo 2 persone.
Tutti hanno disdetto.
Da domani aperti solo a mezzogiorno.
Panico.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 08 Mar 2020, 16:19
Crimi su FB (https://www.facebook.com/440987599314919/posts/2843857332361255/)

"Nella bozza di decreto, così come nel testo definitivo, però non si parla di "chiusura della Lombardia". Non c'è alcun "divieto" ad entrare o uscire dalla regione. C'è una frase il cui significato appare del tutto evidente "evitare in modo assoluto ogni spostamento in entrata e in uscita" nonché "all'interno dei medesimi territori". Ma questo non è un divieto: è un suggerimento, un'indicazione, un avvertimento forte e deciso che ben rappresenta la gravità della situazione, e dunque da intendersi come un accorato appello ai cittadini affinché evitino assolutamente spostamenti non necessari. Infatti in altre parti del decreto, ove si fa divieto di svolgere determinate attività, lo si esplicita in modo chiaro e tale da non lasciare dubbi sul significato delle parole "è fatto divieto""


È abbastanza chiaro direi.

Francamente non è mica tanto più chiaro. Crimi avrebbe bisogno di un ripasso dell'italiano.

Qui, già meglio:

Il sole 24 ore | Coronavirus: dagli spostamenti al lavoro, cosa si può fare e cosa no in Lombardia e nelle 14 province
https://www.ilsole24ore.com/art/zona-arancione-cosa-si-puo-fare-e-cosa-no-lombardia-e-14-province-ADiIZrB


(tip: formalmente è un divieto, salvo che ci sia un motivo specifico per doversi spostare...)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 16:32
Ma non avendo i mezzi per controllare il rispetto del divieto è meglio chiamarlo sincero invito.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 08 Mar 2020, 16:37
Probabilmente è come dici, ma in fondo al decreto c'è un certo art.4, nero su bianco.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 08 Mar 2020, 16:56
Ma non avendo i mezzi per controllare il rispetto del divieto è meglio chiamarlo sincero invito.
Ma quale invito. Parla di divieto.
Non si può uscire o entrare.
Noi abbiamo già messo a terra tutti gli equipaggi che fanno linee da e per la lombardia.
Alitalia segue a ruota come altre compagnie.
A breve incontro con sindacati e lasciamo a casa tutti fino a quando non si torna alla normalità.

Invito di sto cazzo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 08 Mar 2020, 17:02
Ma sei serio? Lo hai capito o no che gli ospedali delle tua regione sono già al collasso con 5000 infetti? Da te una cazzata così non me l'aspettavo.
Secondo me invece è in linea col personaggio
Personaggio un par di balle.
Lo penso veramente.
Qui sono partiti tutti per la tangente.
Sono due settimane che metto gente in ferie forzate per non lasciarli a casa in cassa integrazione e con che risultato?
Nessuno. La propagazione esponenziale non ha avuto alcuna battuta di arresto e non ne avrà.
Si doveva affrontare potenziando il sistema sanitario non applicando norme che han solo creato panico, isteria di massa, danni incalcolabili all'economia.

Poi sento cazzate tipo non portiamo infigli alle feste di compleanno.

😂
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 08 Mar 2020, 17:08
Bón dai. Non pensavo avrei mai pensato qualcosa del genere in vita mia:

Serve l'esercito.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 08 Mar 2020, 17:13
La situazione con i profughi che cercano di scappare dalla Lombardia per approdare in Sardegna o al sud ha un che di comico.
#aiutiamoliacasaloro
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 08 Mar 2020, 17:33
ah oggi il parco era più pieno che mai.
Probabilmente tutti quelli che andavano al centro commerciali alla domenica si sono riversati nei parchi essendo i negozi chiusi.
😂
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 08 Mar 2020, 17:34
La situazione con i profughi che cercano di scappare dalla Lombardia per approdare in Sardegna o al sud ha un che di comico.
#aiutiamoliacasaloro
Tra l'altro molte regioni hanno messo l'obbligo di quarantena per quelli che sono tornati😂
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 08 Mar 2020, 18:41

Serve l'esercito.
Capo di Stato Maggiore omonimo positivo :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 18:49
+1400 casi oggi, Corea in vista :yes:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 08 Mar 2020, 18:53
+1400 casi oggi, Corea in vista :yes:
Prima gli italiani!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 08 Mar 2020, 19:19
Abbiamo sorpassato la Corea, anche se di poco.
Ieri circa 1200, oggi quasi 1500. Stiamo staccando l'Iran
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 08 Mar 2020, 19:20
Obbiettivo Cina. Possiamo farcela
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 08 Mar 2020, 19:29
Si doveva affrontare potenziando il sistema sanitario

Infatti, che ci vuole a creare dal nulla un diecimila medici e una mezza dozzina di ospedali?

ah oggi il parco era più pieno che mai.

Maledetto sistema sanitario di livello uno!  >:(
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 08 Mar 2020, 19:44
Basterebbe aggiungere nelle direttive la seguente voce:
a partire da oggi chiunque viene trovato dalle forze dell'ordine in gruppi e assembramenti non autorizzati (penso a quegli imbecilli che salutano l'inter) e chiunque lasci le zone rosse senza autorizzazione e senza serie motivazioni (tipo per andare a sciare come i due rincoglioniti di ieri)  verra' segnalato con nome e cognome ed in caso di eventuale ricovero per coronavirus sara' messo in quarantena ma gli verra' completamente escluso l'accesso alla terapia intensiva in caso di bisogno.

ecco una cosa del genere trasmessa su reti nazionali invece di amadeus che ci dice che bisogna lavarsi le mani, e poi vediamo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 08 Mar 2020, 19:49
Ho detto questo?
Facile far passare per fesso il pensiero di uno usando delle iperboli.

Nel momento in cui si vedeva che i posti di terapia intensiva stavano diminuendo, si poteva pensare si fare qualche intervento?

Io penso di si, ad esempio riconvertendo i reparti. Non penso sia una cosa fuori dal mondo.

Poi è innegabile che siamo un popolo di rincoglioniti. Basta vedere l'assalto ai supermercati di settimana scorsa oppure la fuga notturna sui treni.

Manco fosse scoppiata una guerra.

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 08 Mar 2020, 19:52
In realtà, stanno intervenendo in questo senso.

Alcuni ospedali hanno incrementato il numero di posti in terapia intensiva, stanno richiamando altri medici, è partita la produzione di nuova strumentazione per gli ospedali, dove possibile hanno allestito tende per il triage.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 08 Mar 2020, 19:57
Va ancora bene che in certe regioni regna il bel tempo. Immaginatevi tutto questo in pieno inverno e freddo neve e pioggia



Perché tutto si può dire tranne che questo sia stato un inverno freddo in Italia
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 08 Mar 2020, 19:59
Io penso di si, ad esempio riconvertendo i reparti. Non penso sia una cosa fuori dal mondo.

Cosa che guarda caso stanno facendo da mò. Magari se ti fossi informato un attimo ti saresti reso conto che i medici e chi si occupa del sistema sanitario non sono tutti dei completi deficienti.

Poi è innegabile che siamo un popolo di rincoglioniti. Basta vedere l'assalto ai supermercati di settimana scorsa oppure la fuga notturna sui treni.

O andare a farsi il pomeriggio nel parco strapieno quando da giorni dicono "state a casa, per favore state a casa, pliz non uscite se non è necessario, state a casa dio bono, cos'è che non capite state a casa, non contagiate la gente e state a casa".

Seriamente, Naked, iperboli per far passare la gente per fessi? Per come stiamo messi sarebbe uno spreco assolutamente criminale di iperboli.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 20:57
133 morti in un giorno, è pure peggio della guerra.

Naked, il forum è testimone del mio atteggiamento di ieri. Oggi però quel decreto ha decisamente cambiato le cose, ed è bene cambiare atteggiamento.

Si può non essere d'accordo (siamo pur sempre in democrazia) ma bisogna seguire gli inviti/obblighi/divieti/chiamatelicomevolete, perché la gente sennò ci muore.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 08 Mar 2020, 21:07
Grazie, @The Benso
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 08 Mar 2020, 21:15
133 morti in un giorno, è pure peggio della guerra.

Naked, il forum è testimone del mio atteggiamento di ieri. Oggi però quel decreto ha decisamente cambiato le cose, ed è bene cambiare atteggiamento.

Si può non essere d'accordo (siamo pur sempre in democrazia) ma bisogna seguire gli inviti/obblighi/divieti/chiamatelicomevolete, perché la gente sennò ci muore.

stretta di mano.
dobbiamo fare tutto il possibile insieme per il bene di tutti
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 08 Mar 2020, 21:33
Meglio un cenno d'approvazione a un metro di distanza :yes:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 09 Mar 2020, 11:34
TFP Link :: https://tempofertile.blogspot.com/2020/03/coronavirus-cronache-del-crollo.html?fbclid=IwAR0tlGW0kd6vmAbT_shjQt78R_8NcRM4dHdwmN6it90uIdqo-kF_Hq54GL0

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 09 Mar 2020, 11:41
TFP Link :: https://lab24.ilsole24ore.com/coronavirus/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 09 Mar 2020, 11:53
Riuscite a trovare dati (tamponi fatti, ecc.) di Germania e Francia? Io trovo solo informazioni vaghe. Qui in Uk devo dire che si trova tutto facilmente con aggiornamento quasi in tempo reale sul sito NHS. Io prevedo nelle prossime settimane calo di lavoro con conseguente calo di stipendio, sperando di non perderlo proprio. Ho amici in Norwegian che sono letteralmente nel panico perchè la compagnia potrebbe chiudere a breve. A me sta venendo la depressione perchè avevo troppo bisogno di scendere un po' in Puglia ma va bene così; mi sto sforzando di apparire normale per non turbare la mia compagna che è già abbastanza turbata da quanto sta accadendo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 09 Mar 2020, 12:26
Il pontile di Ostia ieri.

(https://i.postimg.cc/50pfT6SH/coronavirus-4-640x807.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 09 Mar 2020, 12:48
Noto il mancato rispetto della distanza di sicurezza.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 09 Mar 2020, 12:51
Direi che il decreto ha funzionato benissimo

TFP Link :: https://bari.repubblica.it/cronaca/2020/03/09/news/coronavirus_in_puglia_2mila_persone_dchiarano_di_essere_rientrate_in_puglia-250708285/?ref=RHPPTP-BH-I250701122-C12-P3-S8.3-T1

per il virus intendo :gum:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 09 Mar 2020, 12:56
C'è anche da capire la situazione.

Molti di loro magari rimarrebbero bloccati lì a lungo, lontani dalla famiglia, con spese extra ma senza altro da fare.
Posso capire chi non ha sintomi e, considerata la situazione limite, ritorna a casa, con tutte le precauzioni del caso, e poi si mette in quarantena.

Quanti siano in percentuale questi casi virtuosi, non lo so.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 09 Mar 2020, 12:59
A margine, io ho un parente tornato ieri da Torino come da programma, con treno prenotato da un mese.

Considerate tutte le variabili, con cui non vi annoio, se la zona rossa avesse incluso Torino gli avrei detto di provare a rientrare.

Ora è a casa sua, da solo. Esce solo per fare la spesa, con mascherina.
E il viaggio di ritorno a casa in auto l'abbiamo fatto entrambi con la mascherina, come due cretini :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 09 Mar 2020, 13:03
E il viaggio di ritorno a casa in auto l'abbiamo fatto entrambi con la mascherina, come due cretini :)

(https://media.giphy.com/media/SEp6Zq6ZkzUNW/giphy.gif)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 09 Mar 2020, 13:24
A margine, io ho un parente tornato ieri da Torino come da programma, con treno prenotato da un mese.

Considerate tutte le variabili, con cui non vi annoio, se la zona rossa avesse incluso Torino gli avrei detto di provare a rientrare.

Ora è a casa sua, da solo. Esce solo per fare la spesa, con mascherina.
E il viaggio di ritorno a casa in auto l'abbiamo fatto entrambi con la mascherina, come due cretini :)

Con tutta la simpatia del mondo questo messaggio e mille altri simili sono un po' il motivo per cui non riusciremo a contrastare l'epidemia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 09 Mar 2020, 13:38
Il pontile di Ostia ieri.

(https://i.postimg.cc/50pfT6SH/coronavirus-4-640x807.jpg)
Ma perché?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bubbo - 09 Mar 2020, 13:49
Con tutta la simpatia del mondo questo messaggio e mille altri simili sono un po' il motivo per cui non riusciremo a contrastare l'epidemia.

Non sono d'accordo, io ero nella stessa situazione del parente di Ivan e capisco chi se l'è data a gambe. Nel mio caso l'epilogo è stato diverso, nel senso che ho deciso di rimanere a Bergamo (prima provincia italiana per contagi). Ma sono molto più importanti i comportamenti che si attuano rispetto a dove ci si trova nella penisola. Puoi pure avere la peste nera ma se ti lavi le mani e non starnutisci addosso alle persone non puoi nuocere a nessuno. Nelle regioni del sud italia dove il contagio è ancora limitato farebbero meglio a guardarsi bene dai contagiati che già hanno in casa, seppur pochi, rispetto ai rientrati delle ultime ore che magari sono sani come dei pesci e si sono pure messi in auto-quarantena.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 09 Mar 2020, 14:00
Non conta nulla che tu sia d'accordo o meno. La tua opinione, come la mia, ha un valore pari a zero.

Ci sono delle direttive mediche ben precise. Sappiamo dall'evoluzione della situazione in Cina che funzionano. Sappiamo che in Italia i contagi stanno aumentando in maniera enorme e che presto gli ospedali saranno pieni.
E' ora di smetterla di fare ragionamenti fai da te tipo "se ti lavi le mani e non tossisci addosso alla gente è tutto a posto" e di cominciare a stare a sentire quello che dice la gente che si occupa di queste cose per lavoro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 09 Mar 2020, 14:03
TFP Link :: https://lab24.ilsole24ore.com/coronavirus/

Utile, ed impressionante, l'infografica.

A parte visualizzare in modo palese l'andamento geometrico dei nuovi casi, permette di evidenziare alcune incongruenze fra regioni, ad esempio fra Lombardia e Veneto in merito a ospedalizzati (non intensivi) e trattati a domicilio: escludendo ceppi diversi del virus (con diversa aggressività) potrebbe essere spiegato con una anzianità di circolazione maggiore in Lombardia rispetto ad altre zone. É arrivato prima.

Che si parli di sistema sanitario prossimo al collasso, non sorprende.

State. A. Casa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 09 Mar 2020, 14:10
Non conta nulla che tu sia d'accordo o meno. La tua opinione, come la mia, ha un valore pari a zero.

Questo. Assolutamente questo.
Siamo stati abituati a fornire considerazioni, valutazioni, scelte personali su qualsiasi cosa.

Invece questo é il tempo del "Si fa così. Punto". Ma io, ma lui, ma porco il mondo.

Non muoversi.
Non uscire di casa.
Non andare da un capo all'altro della penisola.

Ma!
SBAM UNA LEGNATA IN TESTA!

Ma stocazzo
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Turrican3 - 09 Mar 2020, 14:12
Nelle regioni del sud italia dove il contagio è ancora limitato farebbero meglio a guardarsi bene dai contagiati che già hanno in casa, seppur pochi, rispetto ai rientrati delle ultime ore che magari sono sani come dei pesci e si sono pure messi in auto-quarantena.

O magari in mezzo ai conterranei rientrati ci sono tanti che l'avevano già contratto e nei prossimi giorni alla fine del periodo di incubazione daranno un bel contributo a diffonderlo a macchia d'olio in zone dove il livello della sanità pubblica non è, diciamo così, propriamente identico a quello di Lombardia, Veneto ecc. e che almeno fino ad oggi stavano mostrando una crescita non preoccupante.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: ederdast - 09 Mar 2020, 14:17
Minchia ma è incredibile il "benealtrismo" insito nell'italico villico.
"State a casa", porca di quella troia ma hai l'esempio della Cina di due minuti fa no?
E lì  hanno blindato la gente con l'esercito o giù di lì.
Ma quì non si può fare, vivaddio siamo una democrazia occidentale evoluta, come la Francia, come la Germania.
Bene quindi siccome siamo una democrazia evoluta dobbiamo schiantare il SS Nazionale?
In Cina l'hanno fermata ma senza le misure messe in atto là quà col cavolo che stoppi il contagio.
Ma si dai questo è il paese "Lombardia chiusa", borda tutti a prendere il treno per infettare il resto d'Italia.
Mi paiono favole...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 09 Mar 2020, 14:26
Con tutta la simpatia del mondo questo messaggio e mille altri simili sono un po' il motivo per cui non riusciremo a contrastare l'epidemia.

Non sono d'accordo, io ero nella stessa situazione del parente di Ivan e capisco chi se l'è data a gambe. Nel mio caso l'epilogo è stato diverso, nel senso che ho deciso di rimanere a Bergamo (prima provincia italiana per contagi). Ma sono molto più importanti i comportamenti che si attuano rispetto a dove ci si trova nella penisola. Puoi pure avere la peste nera ma se ti lavi le mani e non starnutisci addosso alle persone non puoi nuocere a nessuno. Nelle regioni del sud italia dove il contagio è ancora limitato farebbero meglio a guardarsi bene dai contagiati che già hanno in casa, seppur pochi, rispetto ai rientrati delle ultime ore che magari sono sani come dei pesci e si sono pure messi in auto-quarantena.
Scusa ma non ho compreso, se i comportamenti, giustamente, sono fondamentali rispetto a dove li attui (in realtà fino ad un certo punto, perchè nelle zone rosse dovrebbero fare come in Cina e passare per le strade sanificando a rotta di collo), allora il senso di fuggire da una zona rossa è inesistente.

Il concetto dovrebbe essere che siamo in guerra, e rispettare certi dettami l'arruolamento.
Ogni altra azione è diserzione, perchè la coscienza, in questo frangente, non ammette obiezione di cuore, ma solo di scienza.
M'è venuta fuori una canzone di De Andre'? :scared: :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 09 Mar 2020, 14:39
State un po' pazziando.

Nel decreto c'è scritto che permane il diritto a tornare nel suo domicilio/residenza, sia in entrata che in uscita.

Io di certo non lo so, ma dubito che il grosso delle persone che sono scappate sabato sera siano milanesi con casa e famiglia a Milano che vanno a rinchiudersi nella casa di villeggiatura stile Decameron.
Sono, più probabilmente, lavoratori e studenti che si trovavano a Milano per studio e lavoro e che sarebbero comunque andati vie nei giorni a seguire. Visto che però sabato sera, con solo quella bozza in giro, ci siamo tutti quanti fatti venire mille pensieri e quelli lì, su due piedi, hanno preferito anticipare di qualche giorno il rientro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 09 Mar 2020, 14:50
TFP Link :: https://www.wired.it/play/cultura/2020/03/09/coronavirus-amazon-prime-video-servizi-digitali-gratis-zona-rossa/

TFP Link :: https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Goffraiden - 09 Mar 2020, 14:59
dubito che il grosso delle persone che sono scappate sabato sera siano milanesi con casa e famiglia a Milano che vanno a rinchiudersi nella casa di villeggiatura stile Decameron
Se siano "il grosso" non lo so, ma qui in riviera sembra più giugno che marzo (clima a parte) :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bubbo - 09 Mar 2020, 15:21
Non conta nulla che tu sia d'accordo o meno. La tua opinione, come la mia, ha un valore pari a zero.

Risposta valida anche per Babaz: non ho detto che non sono d'accordo con il provvedimento del governo Conte, ho detto che non sono d'accordo con il vostro biasimo verso chi si è messo in viaggio sabato notte. Opinione mia vs. opinione tua ha senso confrontarle: nessuno di noi è virologo/epidemiologo/infettivologo o altro. Se non possiamo confrontarci tra di noi a questo punto chiudiamo il thread.

O magari in mezzo ai conterranei rientrati ci sono tanti che l'avevano già contratto e nei prossimi giorni alla fine del periodo di incubazione daranno un bel contributo a diffonderlo a macchia d'olio in zone dove il livello della sanità pubblica non è, diciamo così, propriamente identico a quello di Lombardia, Veneto ecc. e che almeno fino ad oggi stavano mostrando una crescita non preoccupante.

Pure questo è possibile, ma se queste persone sono in auto-isolamento non contageranno nessuno. La Calabria al momento ha 5 contagiati, come si sono contagiati questi 5 ce ne possono essere molti altri che al momento sono liberi di risalire la penisola fino alla Toscana. Non dimentichiamocelo.

Scusa ma non ho compreso, se i comportamenti, giustamente, sono fondamentali rispetto a dove li attui (in realtà fino ad un certo punto, perchè nelle zone rosse dovrebbero fare come in Cina e passare per le strade sanificando a rotta di collo), allora il senso di fuggire da una zona rossa è inesistente.

Può avere senso! Credo che ogni persona dovrebbe potersi recare là dove il peso di affrontare un lungo periodo di isolamento è più lieve. Per uno studente fuori sede questo luogo potrebbe essere il paese d'origine. Il messaggio di stare a casa secondo me è ormai molto chiaro, ma la casa dovrei poter valuare io dove si trova. Infatti il decreto prevede esattamente ciò, come ha detto The Benso.
Tra l'altro ci tengo a ribadire che io mi trovo in un luogo tra quelli con la probabilità di contagio più alta (Bergamo) e ci sono rimasto a morire da eroe :-P



Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: ederdast - 09 Mar 2020, 15:31
Pure questo è possibile, ma se queste persone sono in auto-isolamento non contageranno nessuno. La Calabria al momento ha 5 contagiati, come si sono contagiati questi 5 ce ne possono essere molti altri che al momento sono liberi di risalire la penisola fino alla Toscana. Non dimentichiamocelo.

Per questa roba servono:
1) Misure draconiane.
2) Rispettare le misure draconiane.
Ora tu dici "ma se si mettono in autoisolamento". Bene, e se invece non ci si mettono?
Oh ragazzi ma se isoli una regione per fermare il contagio e la sera prima da qualla regione scappano frotte di persone "perchè sì" ecco che non solo non isolerai il contagio ma da quì a quattro cinque settimane ti ritroverai con una mezza milionata di infetti (in Cina sono riusciti a stare sotto i centomila) quando ad oggi con settimaletrecento contagiati al nord hai già messo in ginocchio la sanità lombarda e veneta.
Bhò come si fa a non capire queste cose io non lo so, anzi lo so vai ma la risposta è la solita e triste...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 09 Mar 2020, 15:33
A margine, io ho un parente tornato ieri da Torino come da programma, con treno prenotato da un mese.

Considerate tutte le variabili, con cui non vi annoio, se la zona rossa avesse incluso Torino gli avrei detto di provare a rientrare.

Ora è a casa sua, da solo. Esce solo per fare la spesa, con mascherina.
E il viaggio di ritorno a casa in auto l'abbiamo fatto entrambi con la mascherina, come due cretini :)

Con tutta la simpatia del mondo questo messaggio e mille altri simili sono un po' il motivo per cui non riusciremo a contrastare l'epidemia.

Ohibò, Benso fa notare che il ritorno al proprio domicilio è contemplato, quindi questa mia considerazione ipotetica di "rientro scrupoloso" non era troppo campata per aria.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 09 Mar 2020, 15:38
Facciamo che aspettiamo che tutti si mettano comodi nel luoghi preferiti e poi cominciamo con le ordinanze sul non spostarsi.
Si comincia tra 15 giorni, zona rossa: tutta l'Italia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 09 Mar 2020, 15:41
dubito che il grosso delle persone che sono scappate sabato sera siano milanesi con casa e famiglia a Milano che vanno a rinchiudersi nella casa di villeggiatura stile Decameron
Se siano "il grosso" non lo so, ma qui in riviera sembra più giugno che marzo (clima a parte) :)
Riviera cioè Rimini? Zona rossa anch'essa...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 09 Mar 2020, 15:45
Ohibò, Benso fa notare che il ritorno al proprio domicilio è contemplato, quindi questa mia considerazione ipotetica di "rientro scrupoloso" non era troppo campata per aria.

E' chiaro che sia contemplato dalla legge, altrimenti i treni sarebbero stai fermati dall'esercito. Ma la legge al momento permette molte cose che persone di buon senso dovrebbero evitare (per dire, nessuna legge dice che non ci si possa affollare sul pontile di Ostia o che non si possa andare a sciare).

Risposta valida anche per Babaz: non ho detto che non sono d'accordo con il provvedimento del governo Conte, ho detto che non sono d'accordo con il vostro biasimo verso chi si è messo in viaggio sabato notte. Opinione mia vs. opinione tua ha senso confrontarle: nessuno di noi è virologo/epidemiologo/infettivologo o altro. Se non possiamo confrontarci tra di noi a questo punto chiudiamo il thread.

Opinione mia vs opinione tua va bene per molte cose ma non per tutto, specialmente se un'opinione può portare danni seri a qualcun'altro. Il comportamento della maggior parte degli sfollati di sabato è oggettivamente stato irresponsabile e, al netto di un certo numero di persone che dovevano andarsene per ragioni di forza maggiore, la maggior parte di quelli che si sono affollati sui treni ha aggravato una situazione che mi pare già abbastanza tragica.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 09 Mar 2020, 16:05
Ohibò, Benso fa notare che il ritorno al proprio domicilio è contemplato, quindi questa mia considerazione ipotetica di "rientro scrupoloso" non era troppo campata per aria.

E' chiaro che sia contemplato dalla legge, altrimenti i treni sarebbero stai fermati dall'esercito. Ma la legge al momento permette molte cose che persone di buon senso dovrebbero evitare (per dire, nessuna legge dice che non ci si possa affollare sul pontile di Ostia o che non si possa andare a sciare).

Pardon, ma c'è una differenza tra NON VIETARE e PREVEDERE.

Se il rientro nel proprio domicilio con le precauzioni consigliate è previsto dalla legge stessa, significa che è una possibilità che la legge ha voluto concedere valutando pro e contro, quindi affidandosi alla decisione dei cittadini. Nel caso che ho spiegato, sarebbe stato un rientro (ipotetico, ripeto, perché non si trattava di zona rossa) motivato, consapevole e scrupoloso, quindi non c'è proprio ragione di mettermi nel calderone di chi farà affondare questo paese.

Al contrario, la legge consiglia di evitare assembramenti. E stiamo vedendo quello che succede.
Di nuovo, paragonare questi due comportamenti mi pare un eccesso.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 09 Mar 2020, 16:05
A margine, io ho un parente tornato ieri da Torino come da programma, con treno prenotato da un mese.

Considerate tutte le variabili, con cui non vi annoio, se la zona rossa avesse incluso Torino gli avrei detto di provare a rientrare.

Ora è a casa sua, da solo. Esce solo per fare la spesa, con mascherina.
E il viaggio di ritorno a casa in auto l'abbiamo fatto entrambi con la mascherina, come due cretini :)

Con tutta la simpatia del mondo questo messaggio e mille altri simili sono un po' il motivo per cui non riusciremo a contrastare l'epidemia.

Ohibò, Benso fa notare che il ritorno al proprio domicilio è contemplato, quindi questa mia considerazione ipotetica di "rientro scrupoloso" non era troppo campata per aria.

mettiamola così, allora: non era certo questa la RATIO sottostante il decreto, anzi.
Di sicuro non si voleva incentivare o autorizzare il trasferimento di masse di cittadini da una parte all'altra di Italia, visto che è ESATTAMENTE quello che non deve essere fatto.

@bubbo
non voglio passare per un ipocrita, posso "capire" il perchè di simili attegiamenti ma NON POSSIAMO giustificarli.
Altrimenti rispolveriamo davvero il buon Ferretti

"A CAZZO DI CANE"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 09 Mar 2020, 16:09
Facciamo che aspettiamo che tutti si mettano comodi nel luoghi preferiti e poi cominciamo con le ordinanze sul non spostarsi.
Si comincia tra 15 giorni, zona rossa: tutta l'Italia.
E' quello che avrebbero dovuto fare appena sono spuntati i primi casi invece di ritardare l'inevitabile.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bubbo - 09 Mar 2020, 16:10
Opinione mia vs opinione tua va bene per molte cose ma non per tutto, specialmente se un'opinione può portare danni seri a qualcun'altro. Il comportamento della maggior parte degli sfollati di sabato è oggettivamente stato irresponsabile e, al netto di un certo numero di persone che dovevano andarsene per ragioni di forza maggiore, la maggior parte di quelli che si sono affollati sui treni ha aggravato una situazione che mi pare già abbastanza tragica.

Beh sì affollare il treno certo che è da irresponsabili, se non hai il Covid-19 è la volta che te lo prendi. Ma è per il luogo affollato in sé, non per il viaggio, che se fatto in auto da soli o al massimo con Ivan ha un impatto molto meno forte sull'emergenza sanitaria.

Facciamo che aspettiamo che tutti si mettano comodi nel luoghi preferiti e poi cominciamo con le ordinanze sul non spostarsi.
Si comincia tra 15 giorni, zona rossa: tutta l'Italia.

Questa in realtà è l'opzione che mi sembra più sensata di tutte. Qualche giorno per organizzarsi il bunker antiatomico e poi chiudiamo tutto per 2 o 3 settimane, con permesso di uscire di casa solo a forze dell'ordine e personale sanitario.

non voglio passare per un ipocrita, posso "capire" il perchè di simili attegiamenti ma NON POSSIAMO giustificarli.
Altrimenti rispolveriamo davvero il buon Ferretti

"A CAZZO DI CANE"

Mi fa piacere questa tua mano tesa verso la mia posizione. Non ti stringo la mano per evitare il contagio :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 09 Mar 2020, 16:23
Ero sarcastico, i rientri sono stupidi, se dei 2500 rientrati in puglia ci sono 2 infetti tra 15 giorni e' il finimondo.

A Cremona 15 giorni fa c'erano 2 positivi, ieri 202 in citta' e 620 in provincia. L'ospedale lo avete potuto vedere a piazza pulita giovedi scorso e hanno cominciato a trasferire la gente in altri ospedali in elicottero.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bubbo - 09 Mar 2020, 16:35
Ero sarcastico, i rientri sono stupidi, se dei 2500 rientrati in puglia ci sono 2 infetti tra 15 giorni e' il finimondo.

Mi dispiace darti una brutta notizia allora: la Puglia ha già 40 casi.

Ammazza oh lo smart working non mi fa bene, è il primo giorno e non faccio altro che cazzeggiare sul forum. Mi metto in auto-isolamento per un po'!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 09 Mar 2020, 16:35
Pardon, ma c'è una differenza tra NON VIETARE e PREVEDERE.

Se il rientro nel proprio domicilio con le precauzioni consigliate è previsto dalla legge stessa, significa che è una possibilità che la legge ha voluto concedere valutando pro e contro, quindi affidandosi alla decisione dei cittadini. Nel caso che ho spiegato, sarebbe stato un rientro (ipotetico, ripeto, perché non si trattava di zona rossa) motivato, consapevole e scrupoloso, quindi non c'è proprio ragione di mettermi nel calderone di chi farà affondare questo paese.

Al contrario, la legge consiglia di evitare assembramenti. E stiamo vedendo quello che succede.
Di nuovo, paragonare questi due comportamenti mi pare un eccesso.

Ovviamente non conosco le motivazioni dello spostamento perché non le hai spiegate ma, a meno che non si tratti di una vera emergenza, dire "gli avrei consigliato di tornare anche se fosse stata zona rossa" continua a sembrarmi irresponsabile.

Sono un paio di giorni che leggo storie di gente che è tornata a casa per mille motivi diversi ma, nella stragrande maggioranza dei casi, mi sembrano persone che sarebbero potute tranquillamente restare ferme per un paio di settimane (perché se tutti si limitassero ad uscire di casa solo per motivi realmente essenziali i tempi per riprendere il controllo della situazione sarebbero più o meno quelli) senza morire o andare incontro alla totale rovina economica della propria stirpe.

Esempio a caso:
https://www.huffingtonpost.it/entry/maria-studentessa-tornata-al-sud-da-milano-mi-sentivo-in-trappola-chi-vuole-rientrare-rispetti-le-regole-come-me_it_5e65fa5ec5b60557280781fd

Ha rispettato la legge, ha rispettato le regole, tutto molto bello... secondo me sarebbe potuta comunque restare dov'era.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 09 Mar 2020, 16:37
Nel mio comune hanno appena concesso la riapertura di alcuni mercati settimanali, a varie condizioni: metri di distanza dai banchi, presenza di liquido igienizzante, personale che garantisca il flusso delle persone per evitare assembramenti e altro ancora.

Sembrerà un mercato da stato di guerra, ma magari è un buon compromesso per permettere a chi non ha un negozio di continuare a lavorare.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Goffraiden - 09 Mar 2020, 16:54
Riviera cioè Rimini? Zona rossa anch'essa...
Sorry non ho specificato, riviera ligure.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 09 Mar 2020, 16:54
Citazione
«Ci sono 3 flussi di riflessioni», mi dice, «Il primo riguarda il messaggio e cosa vuole dire, e va dal “tanto si muore lo stesso” a “non preoccupatevi che non moriremo tutti”. Il secondo riguarda come si comunica il messaggio: se ci pensi oggi siamo tornati al passaparola, manca del tutto la disintermediazione ed è come se fossimo tutti al bar a scambiarci opinioni che poi diventano fatti, spesso sbagliati. Siamo passati da un messaggio filtrato dai media e dai libri, al paradosso opposto. Infine, come le persone recepiscono questo messaggio e come lo interiorizzano. Ti senti importante e quindi devi dire qualcosa al riguardo. L’analisi sociologica del substrato si è evoluta nel tempo e stiamo assistendo a una disomogeneizzazione esponenziale dei ruoli».

TFP Link :: https://www.rivistastudio.com/coronavirus-fake-news/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ryo_Hazuki - 09 Mar 2020, 17:01
Con la prima chiusura delle scuole, uno stuolo di Milanesi con seconda casa, affermando "eh, sai... fare la quarantena al mare, è tutta un'altra cosa...", sono venuti nel Levante.

NEgli ultimi due week-end si sono riversati una moltitudine di turisti provenienti da Piemonte-Lombardia-Emilia, accalcandosi senza ritegno sulle spiagge. E locali, ovviamente.

Fino al decreto di sabato sera. Poi sono scappati in massa.

E' stato detto fin dall'inizio che si doveva evitare il contagio, per evitare il collasso del SS.
Peccato che altri espertoni minimizzassero ed ecco il risultato.

Oggi l'albergo in cui lavoro ha chiuso fino al 3 aprile, sperando che la cosa rientri un po'.
Il ristorante apre da giovedì a domenica questo week-end, sperando di galleggiare, ma non vedo come possa migliorare. Spero di sbagliarmi, ma da lunedì temo chiuderà anche il ristorante fino al 3 aprile.

Entro 7-10 giorni saremo in condizioni (ancora più) critiche anche in liguria.

Oggi Sestri Levante era deserta e tutto chiuso, Chiavari idem, con la polizia che passava con la camionetta per chiedere agli abitanti di non uscire di casa per prevenire il contagio.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 09 Mar 2020, 17:15
Finalmente Nord e Sub si sono messi d'accordo su qualcosa:

TFP Link :: https://twitter.com/Queen_Raffa/status/1236409495590522885

TFP Link :: https://twitter.com/TELADOIOLANIUS/status/1236968818586550273

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 09 Mar 2020, 17:23
Io me ce immedesimo in chi parte convinto di essere sano e invece che farsi la quarantena in zona rossa se la fa bello bello a casa.
Se non ci stai in una situazione del genere immagino sia difficile capire, aldilà è facile dar giudizi.
E salvo anche in parte lo Stato che si trova impreparato.
Detto ciò siamo arrivati al punto che mandare i militari in strada mi sembra la soluzione migliore.
Non si può affidare una situazione del genere al buonsenso delle persone, ecco a che serve lo Stato, sennò anarchia e via.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 09 Mar 2020, 17:37
TFP Link :: https://www.wired.it/lol/2020/03/09/coronavirus-francia-puffi/

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 09 Mar 2020, 17:38
coerenze

L'azienda, per mano di HR
"a far da oggi e fino a nuova comunicazione, chiediamo alle persone che vivono o lavorano all’interno della Zona Rossa di lavorare in smart working / da remoto.
Non recatevi a lavoro e avvisate il vostro referente in azienda per poter gestire la situazione
nel caso in cui non fosse possibile o il cliente vi chieda esplicitamente di presentarvi fisicamente a lavoro."

oggi il cliente chiede prima a me e poi all'azienda che mi rechi fisicamente da loro per collaborare almeno 2/3 gg con un nuovo collega del team che deve essere allineato su tutto e che solo ora é potuto entrare nel team.
Il mio lavoro e quello di allineamento potrebbe essere fatto da remoto, mi rendo conto non sia efficace come avere le persone lì tutte presenti(perché ci si scambia più facilmente info al volo e c'é più focus)
però..
Chiamo quindi il collega referente.
che risponde "ah sì se lo chiede il cliente, vai"

Non so che pensare sinceramente



 
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 09 Mar 2020, 17:58
TFP Link :: https://www.wired.it/lol/2020/03/09/coronavirus-francia-puffi/
Noi Puffi siam così
Noi siamo Puffi blu
Puffiamo su per giù
Due contagi, poco più
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Freshlem - 09 Mar 2020, 18:05
mi fa sorridere come si puntasse il dito sui cittadini di Wuhan che viaggiavano in giro per il mondo nonostante gli inviti e i divieti, e poi, tack, gli italiani si comportano allo stesso identico modo.

"No ma non son d'accordo, che problema c'e'?"

Non dimentichiamoci che fino a 2-3 settimane fa si verificano episodi di razzismo (in Italia, ma non solo) verso la comunità asiatica.
E ora?
Ah si, non e' giusto trattare gli italiani come untori.

Siamo profondamente stupidi, egoisti e irrazionali.
Io non ho parole.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 09 Mar 2020, 18:25
https://www.tpi.it/cronaca/coronavirus-appello-medico-restiamo-casa-20200309562297/

Non credo ci sia altro da aggiungere.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 09 Mar 2020, 18:30
sì vabbé non esageriamo con le cazzate però
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 09 Mar 2020, 18:36
sì vabbé non esageriamo con le cazzate però

Quali cazzate?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 09 Mar 2020, 18:41
sì vabbé non esageriamo con le cazzate però
Più che altro è una dichiarazione che si merita un "grazie al caxxo" :'D

(ed è una misura che andrebbe estesa a tutto il mondo, a quel punto non si fermerebbe soltanto il coronavirus ^^)

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 09 Mar 2020, 18:41
Coronavirus, l’appello del medico: “Virus sconfitto in 15 giorni se restiamo a casa”
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 09 Mar 2020, 18:43
Coronavirus, l’appello del medico: “Virus sconfitto in 15 giorni se restiamo a casa”

E' più o meno quello che sta succedendo in Cina.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 09 Mar 2020, 18:45
mi fa sorridere come si puntasse il dito sui cittadini di Wuhan che viaggiavano in giro per il mondo nonostante gli inviti e i divieti, e poi, tack, gli italiani si comportano allo stesso identico modo.

"No ma non son d'accordo, che problema c'e'?"

Non dimentichiamoci che fino a 2-3 settimane fa si verificano episodi di razzismo (in Italia, ma non solo) verso la comunità asiatica.
E ora?
Ah si, non e' giusto trattare gli italiani come untori.

Siamo profondamente stupidi, egoisti e irrazionali.
Io non ho parole.
Gli italiani si comportano molto, molto peggio.
Prima sfottò alle popolazioni asiatiche, ora prova a guardare i commenti a qualsiasi notizia che afferma che stiamo contagiando il mondo. Non solo pizza Corona, che ci sta anche indignarsi, ma commenti furibondi anche su statistiche su contagiati che arrivano dall'Italia.
Oltre a dare la colpa alla Germania senza alcun motivo, immancabile. Questo mi sa che è ormai stampato nella nostra "cultura"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 09 Mar 2020, 18:51
Coronavirus, l’appello del medico: “Virus sconfitto in 15 giorni se restiamo a casa”

E' più o meno quello che sta succedendo in Cina.
In un mese di isolamento con l'esercito a guardia
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 09 Mar 2020, 18:57
Contesto lo sconfitto in 15 giorni
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 09 Mar 2020, 19:00
Anche volendo, non si può fare. Manco se ci fosse la dittatura.

L'esercito italiano non arriva a 500mila persone. La zona rossa per ora conta 16 milioni di persone, e un territorio grande il 20% dell'Italia intera.

È come se in Cina avessero dovuto chiudere tutta la zona costiera, con 400milioni di persone dentro. Quando invece erano 40.

"Mandate l'esercito" è una gran fesseria da dire. È impossibile.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 09 Mar 2020, 19:01
Magari è la più ottimistica delle simulazioni, ma in quindici giorni di quarantena totale, effettivamente (e in linea teorica), dovresti riuscire a isolare tutti i positivi e a interrompere i contagi.
Piuttosto non mi convince il "Bisogna uscire solo per comprarsi da mangiare" finale, l'approvvigionamento del cibo non potrebbe certo avvenire con i sistemi tradizionali.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 09 Mar 2020, 19:01
Contesto lo sconfitto in 15 giorni

E' chiaro che con sconfitto non intende che bastino quindici giorni per farlo sparire, ma che basterebbero per riportare la situazione, se non alla normalità, almeno ad un livello gestibile.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 09 Mar 2020, 19:03
Io lo interpreto come un più elaborato "Se non ci sono reali necessità, non uscite. Cazzo!"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 09 Mar 2020, 19:04
Appena sentito in tv su sky"ci potrebbero essere centinaia di migliaia di morti in Italia".

Ma prima di parlare e creare panico, uno dovrebbe pensarci tre volte.

In cina l'area colpita era popolata da oltre 60.000.000 di abitanti e sono morti in meno di 3000.

Ora come cazzo è possibile che in Italia possa realizzarsi un simile scenario?

Anche perché la percentuale di morti in Italia e nel resto del mondo è assolutamente sovrastimata.



Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 09 Mar 2020, 19:05
I morti difficilmente li sovrastimi, magari sovrastimi la letalità del virus.

EDIT: ok, percentuale di morti equivale a letalità.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 09 Mar 2020, 19:07
TFP Link :: https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/03/09/news/coronavirus_il_paziente_1_di_codogno_respira_autonomamente_via_dalla_terapia_intensiva-250766238/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 09 Mar 2020, 19:31
Ora come cazzo è possibile che in Italia possa realizzarsi un simile scenario?

Finisci i posti in terapia intensiva e voilà.

Hai sintomi curabili da Coronavirus? Non puoi essere curato e muori. Hai bisogno della terapia intensiva per qualche altro motivo? Non puoi essere curato e muori.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 09 Mar 2020, 19:37
Ora come cazzo è possibile che in Italia possa realizzarsi un simile scenario

Ma io non so, dobbiamo farti un disegnino?!

Se non si interrompe la catena del contagio, il numero degli infetti continuerà a crescere con progressione geometrica (vedi i dati degli ultimi giorni) e con esso il numero delle persone che necessitano di supporto intensivo.

Il numero dei posti in terapia intensiva é limitato, e anche se li stanno ampliando questo richiederà tempo.

TEMPO

Se ti ammali, hai bisogno di supporto vitale e non c'è posto, muori.

É *fondamentale* che i contatti fra persone si riducano in modo drastico, altrimenti finirà molto, molto male.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 09 Mar 2020, 19:48
È pure necessario tempo perché le persone escano dalla terapia intensiva, vedi l'esempio del 38enne di Codogno.
Se ne escono dopo poco tempo, di solito non è per una bella cosa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 09 Mar 2020, 19:54
numero di ventilatori polmonari disponibili
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Turrican3 - 09 Mar 2020, 19:59
Pure questo è possibile, ma se queste persone sono in auto-isolamento non contageranno nessuno. La Calabria al momento ha 5 contagiati, come si sono contagiati questi 5 ce ne possono essere molti altri che al momento sono liberi di risalire la penisola fino alla Toscana. Non dimentichiamocelo.

Dici bene, SE sono in auto-isolamento.

Alla luce di ciò che stiamo vedendo in questi giorni consentimi di dubitare sulla ragionevolezza dei nostri connazionali.

Manco a dirlo spero di sbagliarmi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 09 Mar 2020, 20:12
Io sono con Ivan. Da emigrato le cose le vivi diversamente e chi non ci è passato non può capirlo. Io a 42 anni riesco a trovare la lucidità necessaria per decidere di restare qui in UK ma onestamente riesco a capirlo un ragazzino che vuole tornare a casa dai propri famigliari o un padre di famiglia che ha lasciato moglie e figli e l'unico pensiero che ha è quello di rivederli. Io non so cosa avrei fatto se la mia compagna incinta fosse rimasta in Puglia e io qui. Se uno sapesse per certo che si tratta di due settimane il sacrificio lo fa, credo, ma il fatto è che sappiamo tutti che due settimane potrebbero diventare mesi. Poi chiaro che tra migliaia di persone che si sono messe sui treni ci stanno pure i coglioni però forse si poteva fare qualcosa di più organizzato per permettere a chi aveva motivi seri di tornare a casa in sicurezza.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 09 Mar 2020, 20:14
Appena sentito in tv su sky"ci potrebbero essere centinaia di migliaia di morti in Italia".

Ma prima di parlare e creare panico, uno dovrebbe pensarci tre volte.

In cina l'area colpita era popolata da oltre 60.000.000 di abitanti e sono morti in meno di 3000.

Ora come cazzo è possibile che in Italia possa realizzarsi un simile scenario?

Anche perché la percentuale di morti in Italia e nel resto del mondo è assolutamente sovrastimata.

Oltre a quello che ti hanno già detto, aggiungo:
- in Cina hanno costruito un ospedale in dieci giorni;
- in Cina, oltre Wuhan, c'è un territorio grande come mezza Europa, pieno di ospedali;
 - in Cina, la popolazione ha un età media molto più bassa di quella italiana.

Infine, soprattutto, la proporzione: l'attuale zona rossa in Italia è, in proporzione, enorme. È come se in Cina il virus si fosse diffuso in un area da 500milioni di persone.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 09 Mar 2020, 20:19
Ora come cazzo è possibile che in Italia possa realizzarsi un simile scenario?
Con qualche milione di contagiati, che mi sembra poco probabile.

Se ci impegniamo riusciremo a raggiungere centinaia di migliaia di contagiati, al massimo. Oggi +1800.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 09 Mar 2020, 21:21
Appena sentito in tv su sky"ci potrebbero essere centinaia di migliaia di morti in Italia".

Ma prima di parlare e creare panico, uno dovrebbe pensarci tre volte.

In cina l'area colpita era popolata da oltre 60.000.000 di abitanti e sono morti in meno di 3000.

Ora come cazzo è possibile che in Italia possa realizzarsi un simile scenario?

Anche perché la percentuale di morti in Italia e nel resto del mondo è assolutamente sovrastimata.

Sì ma fonte? Miocuggino? : D
Chi dove quando...

Centinaia di migliaia è chiaramente una puttanata, certo è che i morti stan salendo e velocemente...

Parto da un assunto idiota: proprio la Cina di cui parli sembra (sembra) abbia 'scollinato' ma solo granzie sacrifici per noi nemmeno concepibili.
La nostra densità abitativa nazionale è paragonabile a quella Cinese
https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_countries_and_dependencies_by_population_density
e non è che il virus con noi sia più mite...

Per cui le possibilità che vedo sono due: ciò che stiam facendo è comunque largamente insufficiente, oppure i cinesi hanno esagerato.
Ai posteri...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SuperStar Siro - 09 Mar 2020, 21:41
edizione straordinaria del tg.
Tutta Italia lockdown.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 09 Mar 2020, 21:47
Una collega di mia madre ha il padre che ha contratto il virus, ma siccome lei non presenta sintomi non le fanno il tampone, é rimasta a casa da quando lo ha scoperto, ma come si fa ora? Si aspetta fino a che stia male per fare il test?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 09 Mar 2020, 21:55
coerenze

L'azienda, per mano di HR
"a far da oggi e fino a nuova comunicazione, chiediamo alle persone che vivono o lavorano all’interno della Zona Rossa di lavorare in smart working / da remoto.
Non recatevi a lavoro e avvisate il vostro referente in azienda per poter gestire la situazione
nel caso in cui non fosse possibile o il cliente vi chieda esplicitamente di presentarvi fisicamente a lavoro."

oggi il cliente chiede prima a me e poi all'azienda che mi rechi fisicamente da loro per collaborare almeno 2/3 gg con un nuovo collega del team che deve essere allineato su tutto e che solo ora é potuto entrare nel team.
Il mio lavoro e quello di allineamento potrebbe essere fatto da remoto, mi rendo conto non sia efficace come avere le persone lì tutte presenti(perché ci si scambia più facilmente info al volo e c'é più focus)
però..
Chiamo quindi il collega referente.
che risponde "ah sì se lo chiede il cliente, vai"

Non so che pensare sinceramente
In base a quanto detto da Conte in conferenza stampa stasera, facendo capire che serve un giro di vite e che la situazione è seria(non che lo si dubitasse), mi sto chiedendo se posso in tutta tranquillità rifiutarmi di andare dal cliente per lavorare in smart working, adducendo motivi di buonsenso e sicurezza

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 09 Mar 2020, 21:56
In base a quanto detto da Conte in conferenza stampa stasera, facendo capire che serve un giro di vite e che la situazione è seria(non che lo si dubitasse), mi sto chiedendo se posso in tutta tranquillità rifiutarmi di andare dal cliente per lavorare in smart working, adducendo motivi di buonsenso e sicurezza

Se la possibilità tecnica è concreta e non preclude nulla di particolare, direi proprio di sì...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bub - 09 Mar 2020, 22:09
FINALMENTE. Meglio tardi che mai dai.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 09 Mar 2020, 22:19
Nella pratica cosa cambia? Che anche quei pochi che ancora non si erano convinti adesso si cagano sotto come gli altri?

No perché qui nel profondo sud comunque la gente non usciva di casa e i locali hanno chiuso da ieri.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bub - 09 Mar 2020, 22:27
Cambia che magari da domani troviamo in giro meno ganzetti tipo questi:

TFP Link :: https://www.la7.it/laria-che-tira/video/emergenza-coronavirus-la-movida-non-si-ferma-a-napoli-09-03-2020-312107
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 09 Mar 2020, 22:28
Well, that escalated quickly!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 09 Mar 2020, 22:31
Mi chiedevo... siccome continuano ad invitare la gente ad utilizzare soluzioni a base alcolica, va bene se curo il raspino con la grappa barricata ?

Bene bene non sto ma sono abbastanza allegro
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 09 Mar 2020, 22:32
edizione straordinaria del tg.
Tutta Italia lockdown.

TFP Link :: https://youtu.be/1PWfsNs0bDw
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 09 Mar 2020, 23:01
Per quanto ci si ritrovi sempre in ritardo di fronte a queste situazioni, era ora di estendere l'iniziativa, tenendo conto di come procede la crescita di contagi e deceduti, altrimenti si finiva con l'avere 50 sfumature di zona rossa, da aggiornare ogni tre giorni.

Troppa fiducia nel timore delle persone non la darei neppure adesso, con l'autocertificazione ci sarà gente che certifica che gli è morta la nonna per andare ad un festone privato, mi augurerei quantomeno che il sistema sanitario delle varie regioni riesca ad organizzarsi e collaborare il più possibile.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 09 Mar 2020, 23:03
Appena sentito in tv su sky"ci potrebbero essere centinaia di migliaia di morti in Italia".

Ma prima di parlare e creare panico, uno dovrebbe pensarci tre volte.

In cina l'area colpita era popolata da oltre 60.000.000 di abitanti e sono morti in meno di 3000.

Ora come cazzo è possibile che in Italia possa realizzarsi un simile scenario?

Anche perché la percentuale di morti in Italia e nel resto del mondo è assolutamente sovrastimata.

Sì ma fonte? Miocuggino? : D
Chi dove quando...

Centinaia di migliaia è chiaramente una puttanata, certo è che i morti stan salendo e velocemente...

Parto da un assunto idiota: proprio la Cina di cui parli sembra (sembra) abbia 'scollinato' ma solo granzie sacrifici per noi nemmeno concepibili.
La nostra densità abitativa nazionale è paragonabile a quella Cinese
https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_countries_and_dependencies_by_population_density
e non è che il virus con noi sia più mite...

Per cui le possibilità che vedo sono due: ciò che stiam facendo è comunque largamente insufficiente, oppure i cinesi hanno esagerato.
Ai posteri...
Fonte riguardo cosa?
Alla sovrastima?
La conferenza stampa che fanno giornalmente in diretta da Roma della protezione civile.

Il medico, a specifica domanda sul perché in Itala ci fosse una percentuale di mortalità del 5% ha risposto che:
- la percentuale è aumenta perché si fanno meno tamponi e solo mirati a chi arriva in ospedale,
- sicuramente é sovrastimata perché tantissimi lo prendono ma non si recano neppure all'ospedale perché in forma lieve.

Di solito prima di scrivere una cosa mi informo.

http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_7_0_1.jsp?lingua=italiano&menu=multimedia&p=video&id=2061


Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 09 Mar 2020, 23:05
Facciamo che aspettiamo che tutti si mettano comodi nel luoghi preferiti e poi cominciamo con le ordinanze sul non spostarsi.
Si comincia tra 15 giorni, zona rossa: tutta l'Italia.

Tra 15 giorni?

Intanto in Svizzera: TFP Link :: https://www.rsi.ch/news/ticino-e-grigioni-e-insubria/“Impossibile-eradicare-contenere”-12825439.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 09 Mar 2020, 23:22
TFP Link :: https://www.eurogamer.it/articles/2020-03-07-storia-della-piu-grande-epidemia-nel-mondo-dei-videogiochi-articolo
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 09 Mar 2020, 23:28
Ora come cazzo è possibile che in Italia possa realizzarsi un simile scenario?
Con qualche milione di contagiati, che mi sembra poco probabile.

Se ci impegniamo riusciremo a raggiungere centinaia di migliaia di contagiati, al massimo. Oggi +1800.

Quindi è una clamorosa cazzata.
Ho ribeccato l'intervista.
Il medico ( manca il nome sovraimpresso) ipotizza che possa infettare 40.000.000 di Italiani se non viene fermato.

Numeri a caso
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 09 Mar 2020, 23:35
TFP Link :: https://www.eurogamer.it/articles/2020-03-07-storia-della-piu-grande-epidemia-nel-mondo-dei-videogiochi-articolo
Mi aspettavo almeno delle scuse.
Ma probabilmente è chiedere troppo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SuperStar Siro - 09 Mar 2020, 23:37
la gente giá assembrata in fila ai supermercati. Ma cos'é che non capiscono?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 09 Mar 2020, 23:38
Naked, io fatico a seguirti. Ma secondo che cosa bisogna fare? Finta di nulla?
100 morti al giorni solo in Lombardia, non te ne frega niente?

Per ora siamo pure relativamente liberi di lavorare. Quindi qual è il problema? L'aperitivo in centro negato?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 09 Mar 2020, 23:43
L'aperitivo?

Io sto criticando semplicemente il modo in cui tutta la faccenda è stata affrontata.

Secondo te perché la gente saccheggia i supermercati o scappano da Milano?

Perché sono tutti impazziti?

Esiste una emergenza riguardo i posti di terapia intensiva ma non stiamo affrontando la pandemia che sterminerà la civiltà moderna.

Il messaggio che si percepisce invece è proprio questo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 09 Mar 2020, 23:46
dicci, o Vate, quale sarebbe dovuta essere la formula magica da adottare
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 09 Mar 2020, 23:47
Ok.
Hai visto quello che ho postato?
Sicuramente no perché dura un'ora.

È più semplice informarsi su facebook o prendermi per il culo.

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 09 Mar 2020, 23:49
https://www.eurogamer.it/articles/2020-03-07-storia-della-piu-grande-epidemia-nel-mondo-dei-videogiochi-articolo

affascinante!
non conoscevo questa vicenda.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 09 Mar 2020, 23:51
Ok.
Hai visto quello che ho postato?
Sicuramente no perché dura un'ora.

È più semplice informarsi su facebook o prendermi per il culo.



non bazzico su facebook, e cerco di attingere a fonti primarie o attendibili

cosa avresti postato, di grazia?
io vedo che hai quotato l'articolo sull'epidemia di WoW del 2005 postata da Andrea (peraltro interessantissimo)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 09 Mar 2020, 23:53
Sì, articolo interessante.

Ricordavo vagamente quell'evento.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 09 Mar 2020, 23:54
L'aperitivo?

Io sto criticando semplicemente il modo in cui tutta la faccenda è stata affrontata.

Secondo te perché la gente saccheggia i supermercati o scappano da Milano?

Perché sono tutti impazziti?

Esiste una emergenza riguardo i posti di terapia intensiva ma non stiamo affrontando la pandemia che sterminerà la civiltà moderna.

Il messaggio che si percepisce invece è proprio questo.
Non so se è un iperbole la tua oppure quello che la gente ha in testa.

Comunque, tra cagarsi sotto e fregarsene, visto come stanno andando le cose, è meglio la prima.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 10 Mar 2020, 01:29
Oh niente, qualunque cosa dicano e facciano per non far assemblare la gente in un posto solo, il risultato è sempre lo stesso:

TFP Link :: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/03/09/news/coronavirus_supermercati-250799451/?ref=RHPPTP-BL-I250750002-C12-P2-S1.12-F6
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 10 Mar 2020, 02:07
Si dice che oggi potrebbe essere disponibile un nuovo modulo di autocertificazione

vediamo se rimane il "comprovate esigenze lavorative" che vuol dire tutto e niente, secondo me
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 10 Mar 2020, 02:08
Si dice che oggi potrebbe essere disponibile un nuovo modulo di autocertificazione

vediamo se rimane il "comprovate esigenze lavorative" che vuol dire tutto e niente, secondo me
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 10 Mar 2020, 05:12
Secondo me sarebbe meglio scrivere, ‘occhio! Ha segnato Ramsey!!!’ Magari la gente recipirebbe meglio il messaggio
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 10 Mar 2020, 07:27
Si dice che oggi potrebbe essere disponibile un nuovo modulo di autocertificazione

vediamo se rimane il "comprovate esigenze lavorative" che vuol dire tutto e niente, secondo me

Quello è confermato, dato che è nel decreto.
Non credo cambierà l'interpretazione fino a nuovo decreto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 10 Mar 2020, 08:41
Io avrei messo il calcio in chiaro sulla TV
con ogni partita di qualsiasi serie. Tutto trasmesso per 24 ore al giorno. Credo sia l'unica forma di contenimento possibile in Italia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 10 Mar 2020, 11:00
Considerando che l'economia Italiana sta comunque prendendo e prenderà una botta pesantissima a questo punto fatto 30 facevo 31 e chiudevo 2-3 settimane anche tutte le attività lavorative salvo forze dell'ordine, sanità, distribuzione cibo.
Tanto se non verranno riscritte alcune regole economiche siamo comunque fottuti. La cosa che mi spaventa di più è che la maggior parte degli stati non mostra criticità per cui è possibile che resteremo emarginati e ci toccherà attaccarci al cazzo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SuperStar Siro - 10 Mar 2020, 11:13
stanotte ho sognato che andavo in Giappone e vendevano gli Amiibo di Coronavirus. Ne ho presi due. Ah c'era anche Capitan Tsubasa sulla Vespa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 10 Mar 2020, 11:15
Se l'Europa ci dicesse di attaccarci al cazzo, come potrebbe pure accadere, non dico di no, anche i più ferventi sostenitori si troverebbero in difficoltà a non alzare il dito medio.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 10 Mar 2020, 11:18
Fra poco sarà il turno di Francia e Germania, pochi dubbi su questo.

Un lockdown totale sarebbe una soluzione, ma l'economia di mercato non può accettarlo (basti vedere la reazione media della piccola/media impresa... Il capitale davanti alla salute).

Calma e gesso.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 10 Mar 2020, 11:21
Fra poco sarà il turno di Francia e Germania, pochi dubbi su questo.

E Spagna.
Si spera che, avendo noi come esempio, governi e ggente non ripetano i nostri errori.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 10 Mar 2020, 11:25
Mah, in realtà mi sembra che li stiano ripetendo visto che ancora hanno fatto poco o niente... Noi per lo meno abbiamo la scusante che siamo stati i primi in Europa..
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 10 Mar 2020, 11:25
Un mio amico che vive in Germania mi dice che da loro non ci sono molte informazioni, di questi 1000 contagiati e solo due morti, non sa bene jn che zone siano, e quanti sono in rianimazione. Scuole tutte aperte tranne qualche asilo. Consigliano solo di limitare gli spostamenti.

Mi sembra molto strano, sarà cosi veramente?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 10 Mar 2020, 11:33
Fra poco sarà il turno di Francia e Germania, pochi dubbi su questo.

E Spagna.
Si spera che, avendo noi come esempio, governi e ggente non ripetano i nostri errori.

Il tempo a loro disposizione sta finendo, ed é francamente incomprensibile: le tabelle d'evoluzione giornaliere predicono con grande accuratezza ciò che sta per arrivare, e ti dicono anche i giorni di ritardo.

I dati di Cina, Italia, Corea del Sud portano a queste valutazioni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 10 Mar 2020, 11:43
Amico in Francia mi conferma che stanno tutti ancora alla fase "battute sulla sfiga degli italiani".

D'altra parte son rimasti fermi a quel punto pure molti dei nostri...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 10 Mar 2020, 11:45
Amico in Francia mi conferma che stanno tutti ancora alla fase "battute sulla sfiga degli italiani".

D'altra parte son rimasti fermi a quel punto pure molti dei nostri...

Dopo le immagini dei 3500 Puffi assembrati io dico che i francesi dovrebbero starsene zitti...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 10 Mar 2020, 11:48
Se l'Europa ci dicesse di attaccarci al cazzo, come potrebbe pure accadere, non dico di no, anche i più ferventi sostenitori si troverebbero in difficoltà a non alzare il dito medio.

Se fossi un lavoratore autonomo, in questo momento il mio modo pratico per alzare il dito medio consisterebbe nel non pagare le tasse.
Invece, essendo lavoratore dipendente, di fatto è il governo ad alzare il dito medio verso di me.

...

Darò un coppino a babaz, via.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 10 Mar 2020, 11:52
Al massimo il pagamento delle tasse verrà rinviato, tranquillo che non ci saranno sconti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Denghiu - 10 Mar 2020, 11:53
Vivo a Parigi, quindi parlo con un minimo di cognizione di causa.
Alcune misure sono state prese in questi ultimi giorni/settimane, sono stati interdetti gli eventi oltre le 1000 persone (cosa che ha portato all'annullamento o spostamento di molte cose - maratona di Parigi ad esempio).
Nelle regioni più impattate sono già state chiuse le scuole e alcune attività da diverso tempo.
Detto ciò, non vi è ancora alcun controllo ai punti d'ingresso, specialmente a Charles de Gaulle che rimane uno dei maggiori hub mondiali.
Notizia di oggi, la rete ferroviaria/metropolitana si sta preparando ad un periodo di potenziale carenza di personale (in caso di quarantene dei dipendenti) ma tanto con tutte le grèves che ci sono state non sarebbe nulla di nuovo  ;D
Fine notizie dal fronte occidentale. 
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 10 Mar 2020, 11:58
Grazie @Denghiu :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 10 Mar 2020, 12:07
Nel frattempo, calcio a porte chiuse in Spagna.

Inclusa Barcellona - Napoli.

@Top Dogg, è la vostra occasione!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 10 Mar 2020, 12:15
Mah, in realtà mi sembra che li stiano ripetendo visto che ancora hanno fatto poco o niente... Noi per lo meno abbiamo la scusante che siamo stati i primi in Europa..

A me preoccupa questo. Nel resto d'Europa è tutto relativamente tranquillo (noi, tra l'altro continuiamo a volare anche in Italia anche se con mezzi semi vuoti e voli tagliati), la gente esce, viaggia, ecc.
Mettiamo che in Italia blocchiamo il virus in 15 giorni di isolamento. Poi cosa accadrà, visto che gli altri Stati verosimilmente seguiranno a ruota? Rischiamo di ritrovarci al punto di partenza. Qui sta il fallimento dell'Europa perché il lockdown sarebbe dovuto partire dal governo centrale ed estendersi a tutti gli Stati con un forte invito anche per gli Stati extra europei a fare lo stesso.
Questa situazione può andare avanti per mesi o anni (con focolai che nascono e muoiono in vari stati rendendo vane le quarantene) se l'Europa non si decide di fare qualcosa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Yoshi - 10 Mar 2020, 12:17
Nel frattempo, calcio a porte chiuse in Spagna.

Inclusa Barcellona - Napoli.

@Top Dogg, è la vostra occasione!

C'è pure un precedente storico!
https://www.youtube.com/watch?v=vmQ3Y19qg3E (https://www.youtube.com/watch?v=vmQ3Y19qg3E)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 10 Mar 2020, 12:45
Al massimo il pagamento delle tasse verrà rinviato, tranquillo che non ci saranno sconti.

Beh, chiedere le tasse su 2/3/+ mesi di mancato fatturato non sarebbe proprio il massimo.

Anche perché sarebbe un modo perfetto per dare il colpo di grazia a quelle realtà economiche che saranno sopravvissute al termine della pandemia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shape - 10 Mar 2020, 12:47
Non avevo pensato che avrebbero potuto risparmiarci gli anticipi: spero vivamente che sarà così.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 10 Mar 2020, 12:50
Mah, in realtà mi sembra che li stiano ripetendo visto che ancora hanno fatto poco o niente... Noi per lo meno abbiamo la scusante che siamo stati i primi in Europa..

A me preoccupa questo. Nel resto d'Europa è tutto relativamente tranquillo (noi, tra l'altro continuiamo a volare anche in Italia anche se con mezzi semi vuoti e voli tagliati), la gente esce, viaggia, ecc.
Mettiamo che in Italia blocchiamo il virus in 15 giorni di isolamento. Poi cosa accadrà, visto che gli altri Stati verosimilmente seguiranno a ruota? Rischiamo di ritrovarci al punto di partenza. Qui sta il fallimento dell'Europa perché il lockdown sarebbe dovuto partire dal governo centrale ed estendersi a tutti gli Stati con un forte invito anche per gli Stati extra europei a fare lo stesso.
Questa situazione può andare avanti per mesi o anni (con focolai che nascono e muoiono in vari stati rendendo vane le quarantene) se l'Europa non si decide di fare qualcosa.

Non dici cose sbagliate, tutt'altro.

Già quello che sta succedendo é in pratica lo stesso film "proiettato" in momenti diversi, ma con evoluzioni assolutamente sovrapponibili.

Gli altri paesi europei stanno perdendo la loro finestra di opportunità, che se non si é già chiusa lo sta per fare.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 10 Mar 2020, 13:39
Ecco l'autocertificazione per gli spostamenti.
Giovedì torno a lavorare. La mia famiglia a casa.
A parte fare la spesa non conto di fare altro.  Spero vivamente che ad aprile saremo in una situazione migliore.http://cloud.tapatalk.com/s/5e678995d9a5d/modulo_autodichiarazione_10.3.2020.pdf (http://cloud.tapatalk.com/s/5e678995d9a5d/modulo_autodichiarazione_10.3.2020.pdf)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 10 Mar 2020, 14:05
Io spero che non sia necessario inasprire ulteriormente le regole. Già si parla di bloccare le attività produttive e i negozi in tutta la Lombardia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 10 Mar 2020, 14:07
io mi sono irrigidito con l'azienda e ho detto "non ci sono le condizioni per lavorare in sicurezza ,se mi mandate dal cliente 2 o 3 gg"
sono riuscito ad ottenere che lo smart continui in "isolamento"
Ridicoli in particolare che l'allegato che inviano(quello ufficiale)sia a totale responsabilità del lavoratore,
visto che in grassetto c'è un bel "DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ"...

in un certo senso dimostra un po' più di responsabilità chi invia ai propri dipendenti una cosa del genere

"La sottoscritta società Pinco Pallo dichiara che il sig. ...è dipendente della stessa con mansioni di .... L'espletamento di tali mansioni non è svolgibile in modalità o luoghi diversi che non siano la sede dell'azienda o del cliente. La mancata prestazione lavorativa del sig. .... potrebbe pregiudicare la necessaria continuità produttiva (e organizzativa) aziendale. Egli si trova pertanto nella necessità di recarsi quotidianamente, per esigenze lavorative, presso la sede aziendale operativa di via ..., comune di ...(provincia di ...).
In fede
firma e timbro"

ma secondo me non basta, cosa scongiura in ogni caso dal lavorare in un ambiente la cui sicurezza è dubbia?(accessi in luoghi non disinfettati,mancanza degli spazi minimi tra le persone, etc)
Niente, e quindi via a muso duro se necessario, si sta a casa(lavorando dove si può, come nel mio caso)
Fanculo, la salute e la vita prima di tutto

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 10 Mar 2020, 14:10
Io avrei messo il calcio in chiaro sulla TV
con ogni partita di qualsiasi serie. Tutto trasmesso per 24 ore al giorno. Credo sia l'unica forma di contenimento possibile in Italia.
sono d'accordo, così rimbambisci la gente(più di quanto non già sia) col calcio e via, pensano ad altro e a stare a casa.
mega tornei di fifa inclusi
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 10 Mar 2020, 14:24
...io devo andare a lavorare...mha...vediamo come si mette.
Oggi stavo per non andare a mangiare in taverna,ma era deserta,saremo stati in tre nella sala da 40,allora sono andato.Però bo...sarà meglio che me ne porti.
E comunque:a lavoro devo andarci,lavoro solo io ultimamente e in banca ho uno stipendio di "salvezza" e bon,quindi son cazzi se qui da me non pagano.
Po iper carità,lavoro quasi sempre da solo e direi che sia moooolto più compromettente per me andare a fare la spesa...Quello si…
Comunque mi vado a vedere l'autocertificazione,qui da me non han nemmeno parlato di niente,come al solito.
Porcocazzo,già sono ansioso di mio...quando penso troppo a ste cose mi sento tutti i sintomi del mondo,prima mi chiedevo che sintomo mi dovrei aspettare di sentire per l'acqua ai polmoni.Poi ho acceso il cervello un secondo e mi son detto che prima di sentire quello ne avrei sentito altri.
Cazz,fino a ieri ero bello tranquillo e oggi follia,again.
W la fica e i videogiochi
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bub - 10 Mar 2020, 14:31
a proposito di tasse...

TFP Link :: https://www.repubblica.it/economia/2020/03/10/news/coronavirus_il_governo_verso_lo_stopo_a_mutui_bollette_e_tributi-250826886/?ref=fbpr&fbclid=IwAR19tOV-YenB3lfxYH0CwNN2vZeexVkR3d69ncXWvZyT-RfdvRnfQJ3oBAk&fbclid=IwAR0wAVREYlxhkTArKq3KGQZOKmIv7--1_HYlHwaPFTUCWBVS_HGDjrnRbT4
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 10 Mar 2020, 14:36
http://www.governo.it/it/articolo/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/14278
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: BombAtomicA - 10 Mar 2020, 14:58
A me fa piuttosto ridere che nel mio paese (provincia di Salerno) siamo passati dalla strafottenza di giusto due giorni fa, dove la gente affollava i bar e brindava allegramente facendo gli splendidi e gli invincibili, alla desolazione assoluta di oggi dove nel gruppo Facebook del paese la gente ti bestemmia contro con veemenza se per caso ti intravede in mezzo alla strada per più di cinque minuti senza essere entrato in un market/farmacia/ufficio/officina. Da Las Vegas a Silent Hill in 48 ore  ;D (per carità, meglio così eh, ma è bello vedere come la massa ragioni sempre per estremi, considerato che parliamo fondamentalmente delle stesse persone).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 10 Mar 2020, 15:02
TFP Link :: https://twitter.com/BBCWorld/status/1237352258561609734

"Some people in Ahvaz suffered alcohol poisoning after drinking fake alcohol [either local moonshine or methanol]. So far 270 have been admitted to the county's hospitals for treatment."
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Level MD - 10 Mar 2020, 15:28
Ok essere spaventati ed ignoranti, ma a tutto c'è un limite.

Se almeno ascoltavano il mio ironico suggerimento di darsi alla grappa barricata, al limite finivano a vomitare sul wc.



Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 10 Mar 2020, 15:35
Se è vero è incredibile…
Comunque si,non c'è limite all'ignoranza ne alla paura.
"con la Paura,madre di ogni violenza,non si scherza,non si scherza mai." Cit: Il Teatro degli orrori.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 10 Mar 2020, 15:36
In Iran si muore da eroi e vaffanculo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 10 Mar 2020, 15:54
Un disastro a tutti i livelli.


(https://i.postimg.cc/L4wQNwxp/Annotazione-2020-03-10-155316.jpg) (https://postimages.org/)

 :scared:

ora andrà diritto a 16.000 non essendoci supporti.

Questo virus è riuscito a bruciare un'infinità di capitalizzazioni.
Gli speculatori sono diventati immensamente ricchi.

Qui a sentire i giornali si sta andando verso la chiusura definitiva per 15 giorni.

Poi però dovremo chiudere le frontiere della lombardia per non far entrare più nessuno altrimenti siamo punto a capo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 10 Mar 2020, 16:04
Citazione
Sta succedendo una cosa enorme, planetaria, senza precedenti dalla fine della Guerra Mondiale: e intanto andiamo a fare il bancomat, e ci facciamo il caffè.

TFP Link :: https://www.wittgenstein.it/2020/03/09/da-milano/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 10 Mar 2020, 16:18
io mi sono irrigidito con l'azienda e ho detto "non ci sono le condizioni per lavorare in sicurezza ,se mi mandate dal cliente 2 o 3 gg"
sono riuscito ad ottenere che lo smart continui in "isolamento"
Ridicoli in particolare che l'allegato che inviano(quello ufficiale)sia a totale responsabilità del lavoratore,
visto che in grassetto c'è un bel "DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ"...

in un certo senso dimostra un po' più di responsabilità chi invia ai propri dipendenti una cosa del genere

"La sottoscritta società Pinco Pallo dichiara che il sig. ...è dipendente della stessa con mansioni di .... L'espletamento di tali mansioni non è svolgibile in modalità o luoghi diversi che non siano la sede dell'azienda o del cliente. La mancata prestazione lavorativa del sig. .... potrebbe pregiudicare la necessaria continuità produttiva (e organizzativa) aziendale. Egli si trova pertanto nella necessità di recarsi quotidianamente, per esigenze lavorative, presso la sede aziendale operativa di via ..., comune di ...(provincia di ...).
In fede
firma e timbro"

ma secondo me non basta, cosa scongiura in ogni caso dal lavorare in un ambiente la cui sicurezza è dubbia?(accessi in luoghi non disinfettati,mancanza degli spazi minimi tra le persone, etc)
Niente, e quindi via a muso duro se necessario, si sta a casa(lavorando dove si può, come nel mio caso)
Fanculo, la salute e la vita prima di tutto
Ho appena ricevuto l'autorizzazione scritta agli spostamenti casa/lavoro anche dalla mia direzione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 10 Mar 2020, 16:24
Io sto lavorando da casa. Giovedì devo partire per un cantiere. Varia documentazione + kit mascherina, guanti, gel. ???
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 10 Mar 2020, 16:26
Io sto lavorando da casa. Giovedì devo partire per un cantiere. Varia documentazione + kit mascherina, guanti, gel. ???
Io non riesco al 100% ad essere operativo da casa. Mi manca il telefono oltre al DMS e ai portali accessibili solo tramite intranet.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 10 Mar 2020, 16:45
Citazione
Alla luce di tutto questo attivismo regionale nell’ambito della sanità, l’impressione è che ci sia comodamente seduti sui propri allori e sui propri soldi, investendo dove conveniva anziché dove serviva, non immaginandosi mai nemmeno lontanamente che un giorno gli ospedali, anziché per far soldi, sarebbero tornati ad avere soprattutto lo scopo per cui sono stati creati: salvare la vita alla gente.

TFP Link :: https://thesubmarine.it/2020/03/10/posti-letto-ospedali-italiani-nuovo-coronavirus/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 10 Mar 2020, 16:46
Io sto lavorando da casa. Giovedì devo partire per un cantiere. Varia documentazione + kit mascherina, guanti, gel. ???
Io non riesco al 100% ad essere operativo da casa. Mi manca il telefono oltre al DMS e ai portali accessibili solo tramite intranet.
Io ho tutto, anche lo stress.
Telefono, accesso completo tramite VPN alla mia azienda ed ai clienti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 10 Mar 2020, 17:08
Io sto lavorando da casa. Giovedì devo partire per un cantiere. Varia documentazione + kit mascherina, guanti, gel. ???
Io non riesco al 100% ad essere operativo da casa. Mi manca il telefono oltre al DMS e ai portali accessibili solo tramite intranet.
perchè non hai telefono e vpn?
scelta della tua azienda?soprattutto la prima
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 10 Mar 2020, 17:25
Io sto lavorando da casa. Giovedì devo partire per un cantiere. Varia documentazione + kit mascherina, guanti, gel. ???
Io non riesco al 100% ad essere operativo da casa. Mi manca il telefono oltre al DMS e ai portali accessibili solo tramite intranet.
perchè non hai telefono e vpn?
scelta della tua azienda?soprattutto la prima
Non ne ho mai avuto il bisogno e io non l'ho mai chiesto. Provo sempre a non portarmi il lavoro a casa, giusto l'accesso mail su Outlook 365 sul cell e le app social aziendali che gestisco.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 10 Mar 2020, 18:18
@peppebi
avete interrotto i voli da e per l'Italia, quindi?che si dice?

Stay strong!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SuperStar Siro - 10 Mar 2020, 18:19
Mah, in realtà mi sembra che li stiano ripetendo visto che ancora hanno fatto poco o niente... Noi per lo meno abbiamo la scusante che siamo stati i primi in Europa..

A me preoccupa questo. Nel resto d'Europa è tutto relativamente tranquillo (noi, tra l'altro continuiamo a volare anche in Italia anche se con mezzi semi vuoti e voli tagliati), la gente esce, viaggia, ecc.
Mettiamo che in Italia blocchiamo il virus in 15 giorni di isolamento. Poi cosa accadrà, visto che gli altri Stati verosimilmente seguiranno a ruota? Rischiamo di ritrovarci al punto di partenza. Qui sta il fallimento dell'Europa perché il lockdown sarebbe dovuto partire dal governo centrale ed estendersi a tutti gli Stati con un forte invito anche per gli Stati extra europei a fare lo stesso.
Questa situazione può andare avanti per mesi o anni (con focolai che nascono e muoiono in vari stati rendendo vane le quarantene) se l'Europa non si decide di fare qualcosa.

Non dici cose sbagliate, tutt'altro.

Già quello che sta succedendo é in pratica lo stesso film "proiettato" in momenti diversi, ma con evoluzioni assolutamente sovrapponibili.

Gli altri paesi europei stanno perdendo la loro finestra di opportunità, che se non si é già chiusa lo sta per fare.

eh io sto in uk ma a parte la gente che ha fatto collezione di carta igienica il resto tutto normale, le linee guida dicono di non condividere i sacchetti di patatine e bon. Mi girano le palle perché alcune cose si potrebbero evitare, tipo settimana prossima devo andare in uni per fare una dimostrazione schifosa di un compito, dopo che ho giá consegnato file e report. sarebbe facilissimo organizzare via skype o simile ma no eh
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 10 Mar 2020, 18:22
da qui alla prossima settimana c'è tempo per ribaltare tutto, e ribaltarlo ancora, Siro
basta vedere qui come si sta evolvendo sempre più rapidamente
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SuperStar Siro - 10 Mar 2020, 18:39
da qui alla prossima settimana c'è tempo per ribaltare tutto, e ribaltarlo ancora, Siro
basta vedere qui come si sta evolvendo sempre più rapidamente

che beffa appena ho postato é arrivata la mail della prof oh ragazzi domani c'é lab venite numerosi  :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 10 Mar 2020, 19:28
@peppebi
avete interrotto i voli da e per l'Italia, quindi?che si dice?

Stay strong!

La scelta è della singola compagnia perchè noi abbiamo l'ok per volare in Italia. I voli sono stati tagliati ma ci sono ancora. Però, dopo Ryanair (cancellati tutti i voli, anche interni), credo che pure noi ci adegueremo. Ripeto però che al momento non c'è divieto e io posso operare un volo per Milano senza mettermi in quarantena. Alcuni miei colleghi però l'hanno presa in quel posto perchè alcuni voli prevedono il pernottamento a Milano e oggi hanno cambiato le regole qui in UK e quindi chi ha dormito a Milano nei giorni scorsi si dovrà mettere in quarantena per due settimane. La situazione è abbastanza caotica perchè molti stanno trovando scuse per non fare voli italiani creando ulteriori disagi (il volo che avrei dovuto prendere per tornare in Italia è partito molto in ritardo proprio perchè mancava personale).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 10 Mar 2020, 20:53
Io sto lavorando da casa. Giovedì devo partire per un cantiere. Varia documentazione + kit mascherina, guanti, gel. ???

proteggiti anche gli occhi, è un attimo entrare nella nube di uno starnuto random
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 10 Mar 2020, 21:00
Io sto lavorando da casa. Giovedì devo partire per un cantiere. Varia documentazione + kit mascherina, guanti, gel. ???

proteggiti anche gli occhi, è un attimo entrare nella nube di uno starnuto random
Non ho ancora il via libera del cliente, sta per saltare tutto. Ci starebbe anche visto che non è un intervento fondamentale, molte altre trasferte del genere sono saltate in questo periodo.
Comunque ora ti consigliano di portarti da mangiare dietro, che le mense sono chiuse. Ti misurano la temperatura in ingresso. Qualcuno ti fa firmare autocertificazioni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 10 Mar 2020, 21:01
Oggi solo +1000!
Sta cambiando qualcosa?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 10 Mar 2020, 21:03
Se guardi il numero di nuovi positivi "attivi" il miglioramento da ieri appare ancora più netto.
Però mancano tamponi dalla Lombardia, domani potrebbero salire con gli interessi.
E mancano pure tutti gli imbecilli che si sono assembrati nel weekend scorso, quelli in fuga da Milano, ecc., difficilmente non ce ne sarà qualcuno nei prossimi giorni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 10 Mar 2020, 21:03
Oggi solo +1000!
Sta cambiando qualcosa?

Sì, che non sono arrivati tutti i dati 😔
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Raiden - 10 Mar 2020, 22:26
Purtroppo il numero di contagi, contando quanto ci può mettere il virus a mostrarsi, è destinato a mantenere un gran ritmo per i prossimi 7 giorni minimo secondo me. Credo e spero di cuore che contando X giorni dalle misure più severe il numero di contagiati sarà destinato a crollare.
Non so se mi sono spiegato.

Noi in ufficio comunque abbiamo stampato le autocertificazioni a tutti, e per i colleghi itineranti credo che l’azienda abbia rilasciato una certificazione aggiuntiva.

In ufficio, abbiamo introdotto smart working alternato in modo da svuotare gli uffici il più possibile ma garantire comunque di non fermare l’operatività dell’azienda.

Sono comunque giorni di grande responsabilità e parecchio pesanti emotivamente.

Speriamo bene.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 10 Mar 2020, 22:28
Un po' ovunque sui forum, sulle chat WhatsApp, gruppi facebook la gente si scanna per cercare di capire le limitazioni imposte dal decreto.
Molti sostengono che il decreto imponga realmente di stare esclusivamente a casa, tranne i casi tassativamente elencati, e questa è anche l'interpretazione sembrerebbe data dal  sindaco del mio paesello. Altri che si possa liberamente fare una passeggiata stando attenti alle distanze di sicurezza, e bere anche un caffè, e chiaramente andare nelle varie attività ancora aperte.

Io credo che farsi una passeggiata sia legittimo, ma andare in un bar o in un ristorante non riesco ad associarlo ad una vera necessità.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Raiden - 10 Mar 2020, 22:33
A me sembra abbastanza chiaro: legittimati a uscire per lavoro, spesa (una persona per famiglia), necessità  di salute.

Stop. Bar / ristoranti sono aperti solo in orari per garantire a chi lavora e non ha la possibilità di tornare a casa a pranzo / fa turni di potersi arrangiare.

Passeggiare, farsi un giro, uscire per motivi di svago non è previsto in queste settimane, fino a quando i numeri non crolleranno e si potrà abbassare il livello di guardia.

Ma tanto su Facebook leggo ancora di gente che pensa che sia un complotto, esagerazione, mistificazioni, omeopatia...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: AXW - 10 Mar 2020, 22:57
TFP Link :: http://www.open.online/2020/03/10/coronavirus-numeri-clementi-diminuiscono-contagi-zona-rossa-lodigiano-funzionato-intervista/

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 10 Mar 2020, 22:58
Oggi 168 decessi, altro che giornata positiva :(
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Turrican3 - 10 Mar 2020, 22:59
http://www.governo.it/it/articolo/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/14278

@Raiden
Qui dice che la passeggiata è possibile
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 10 Mar 2020, 23:09
Purtroppo il numero di contagi, contando quanto ci può mettere il virus a mostrarsi, è destinato a mantenere un gran ritmo per i prossimi 7 giorni minimo secondo me. Credo e spero di cuore che contando X giorni dalle misure più severe il numero di contagiati sarà destinato a crollare.
Non so se mi sono spiegato.

Noi in ufficio comunque abbiamo stampato le autocertificazioni a tutti, e per i colleghi itineranti credo che l’azienda abbia rilasciato una certificazione aggiuntiva.

In ufficio, abbiamo introdotto smart working alternato in modo da svuotare gli uffici il più possibile ma garantire comunque di non fermare l’operatività dell’azienda.

Sono comunque giorni di grande responsabilità e parecchio pesanti emotivamente.

Speriamo bene.
Prendo spunto e mi chiedevo, a parte lo smart working a metà o simili, quanto viene fatto dalle aziende in materia di :

-pulizia e sanificazione giornaliera delle postazioni di lavoro negli uffici

-pulizia e sanificazione di spazi comuni quali bagni, maniglie porte, ascensori

-pulizia e sanificazione di altri spazi comuni quali area break, o area caffè etc

-fornire punti di sanificazione (mi viene in mente dispenser di prodotti per la pulizia disinfezione delle mani come saponi schiume etc)


perché d'accordo che non ci si mette le mani in naso bocca occhi, ma se poi non provvedi con i punti di cui sopra negli uffici...

o devono pensarci in autonomia i dipendenti?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Raiden - 10 Mar 2020, 23:17
http://www.governo.it/it/articolo/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/14278

@Raiden
Qui dice che la passeggiata è possibile
Vero, ma il sito della polizia di stato invita a stare a casa:

Per questo motivo il DPCM prevede delle deroghe con riferimento agli spostamenti. E si parla di lavoro, di salute e di necessità. Sono deroghe che nascono nell’interesse della comunità e non dei bisogni del singolo, con l’eccezione di ciò che riguarda lo stato di salute di ciascuno. È per questo motivo che non ci si può spostare per fare una passeggiata (se lo facessero tutti ci si ritroverebbe in massa in strada) o per andare a trovare un amico.

TFP Link :: https://www.poliziadistato.it/articolo/165e66704c97dbc404704043

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Raiden - 10 Mar 2020, 23:22
Purtroppo il numero di contagi, contando quanto ci può mettere il virus a mostrarsi, è destinato a mantenere un gran ritmo per i prossimi 7 giorni minimo secondo me. Credo e spero di cuore che contando X giorni dalle misure più severe il numero di contagiati sarà destinato a crollare.
Non so se mi sono spiegato.

Noi in ufficio comunque abbiamo stampato le autocertificazioni a tutti, e per i colleghi itineranti credo che l’azienda abbia rilasciato una certificazione aggiuntiva.

In ufficio, abbiamo introdotto smart working alternato in modo da svuotare gli uffici il più possibile ma garantire comunque di non fermare l’operatività dell’azienda.

Sono comunque giorni di grande responsabilità e parecchio pesanti emotivamente.

Speriamo bene.
Prendo spunto e mi chiedevo, a parte lo smart working a metà o simili, quanto viene fatto dalle aziende in materia di :

-pulizia e sanificazione giornaliera delle postazioni di lavoro negli uffici

-pulizia e sanificazione di spazi comuni quali bagni, maniglie porte, ascensori

-pulizia e sanificazione di altri spazi comuni quali area break, o area caffè etc

-fornire punti di sanificazione (mi viene in mente dispenser di prodotti per la pulizia disinfezione delle mani come saponi schiume etc)


perché d'accordo che non ci si mette le mani in naso bocca occhi, ma se poi non provvedi con i punti di cui sopra negli uffici...

o devono pensarci in autonomia i dipendenti?
Da noi è l’azienda che ha rafforzato la pulizia dei locali tramite il fornitore addetto, una delle prime misure prese. Duplicato i turni di pulizia, cambio dei prodotti utilizzati per igienizzare le superfici.

Poi, chiaro che secondo me i dipendenti debbano comportarsi da persone civili e non da animali.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 10 Mar 2020, 23:36
Un po' ovunque sui forum, sulle chat WhatsApp, gruppi facebook la gente si scanna per cercare di capire le limitazioni imposte dal decreto.
Molti sostengono che il decreto imponga realmente di stare esclusivamente a casa, tranne i casi tassativamente elencati, e questa è anche l'interpretazione sembrerebbe data dal  sindaco del mio paesello. Altri che si possa liberamente fare una passeggiata stando attenti alle distanze di sicurezza, e bere anche un caffè, e chiaramente andare nelle varie attività ancora aperte.

Io credo che farsi una passeggiata sia legittimo, ma andare in un bar o in un ristorante non riesco ad associarlo ad una vera necessità.
TFP Link :: https://youtu.be/zC69ETjJD2U
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 10 Mar 2020, 23:46
Se guardi il numero di nuovi positivi "attivi" il miglioramento da ieri appare ancora più netto.
Guardo solo i nuovi contagiati, per capire quanto si sta espandendo.
Piuttosto che i positivi "attivi" mi interessano di più morti e guariti. Abbiamo percentuali di morti impressionanti, sia riferiti al numero di contagiati (6%) sia sul totale morti più guariti (46%).
Però mancano tamponi dalla Lombardia, domani potrebbero salire con gli interessi.
E mancano pure tutti gli imbecilli che si sono assembrati nel weekend scorso, quelli in fuga da Milano, ecc., difficilmente non ce ne sarà qualcuno nei prossimi giorni.
:scared:
Sembrava troppo bello :(
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ryo_Hazuki - 11 Mar 2020, 00:00
Anche perché aspetta ancora una settimana e potremmo avere una gran impennata dalla Liguria...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 11 Mar 2020, 00:19
Vero, ma il sito della polizia di stato invita a stare a casa:

Il problema è che il decreto è scritto con il culo, non puoi dirmi "solo spostamenti necessari e bisogna dimostrarlo" e due righe sotto scrivere "vai pure al parco a fare attività fisica, basta non in gruppo".

In pratica per ora chiunque può fare il cacchio che gli pare, se ti fermano basta dire che stai andando al parco a fare yoga e voilà.

Io oggi sono rimasto abbastanza stupito dal comportamento dei miei clienti: si sono dimostrati molto più disciplinati di quanto immaginassi e c'è voluto relativamente poco per convincerli a formare una fila fuori dal supermercato rispettando le distanze, ma temo che l'idea del far uscire di casa solo una persona per fare la spesa necessaria non sia arrivata a destinazione. Molti sono passati più di una volta comprando un paio di oggetti a spesa, molti arrivavano con famigliari/amici/conoscenti a seguito e dovevano essere costretti ad entrare da soli e così via... bene ma non benissimo.

P.S. Ovviamente a livello di acquisti c'è una tendenza demenziale a fare scorte assurde di cose assurde manco fossimo in guerra, ma quella è una cosa che succede anche quando ci sono dei semplici annunci di carenze momentanee di qualche prodotto, quindi era prevedibile. Begli incassi, comunque, se le cose dovessero mettersi male un mausoleo in marmo non me lo toglie nessuno.

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 11 Mar 2020, 00:52
Anche perché aspetta ancora una settimana e potremmo avere una gran impennata dalla Liguria...
Se laggente rispetterà l'ordinanza attuale forse no.
Se si mettono in pari con il conteggio, mi aspetto più di 2000 casi nuovi al giorno, per ora. Se entro questo fine settimana rimarremo a questi livelli sarà un buon segno. Se saremo a 4-5000 al giorno bisognerà aumentare le misure di limitazione del contagio.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Berto1412 - 11 Mar 2020, 00:59
Misure che a sto punto verrano prese prima di domenica.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 11 Mar 2020, 01:21
Ovviamente l'impatto delle iniziative prese in questi ultimi 3/4 giorni non sarà visibile prima di un tot (una settimana?), e nel frattempo i numeri non potranno che continuare a crescere (é una curva, che stanno cercando di appiattire il più possibile).

La gente che cerca escamotage per farsi i cazzi suoi in giro davvero la prenderei a bastonate: possiamo fare i decreti più precisi del mondo, che ci sarà sempre qualcuno che riterrà necessario "portare i bimbi al parco che poverini se no a casa col sole sclerano".

Coloro che invece dovranno spostarsi per i motivi strettamente indicati (lavoro, salute, necessità) non avranno problemi, ne sono certo.

Resto pure io perplesso sul fatto che le attività economiche non siano state chiuse: giunti a questo punto non é davvero più possibile tentare di "salvare" capra e cavoli, credo lo stiano capendo anche gli irriducibili del capitalismo (🤡)... A parte i servizi essenziali (farmacie, alimentari) e ciò che é propedeutico alla vita quotidiana (acqua, luce, telecomunicazioni) e delle strutture sanitarie, tutto il resto NON HA MOTIVO DI RESTARE APERTO.
Estetiste? Gioiellerie? Negozi di vestiti?

Sarà il prossimo step, massimo 48 ore ipotizzo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 11 Mar 2020, 01:44



 Gioiellerie? Negozi di vestiti?


Sticazzi, io se devo morire voglio farlo ingioiellato d'oro mani e collo e vestito bene, stile rappuso americano


Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 11 Mar 2020, 02:01



La gente che cerca escamotage per farsi i cazzi suoi in giro davvero la prenderei a bastonate: possiamo fare i decreti più precisi del mondo, che ci sarà sempre qualcuno che riterrà necessario "portare i bimbi al parco che poverini se no a casa col sole sclerano".


.

Un bambino piccolo a stare una settimana in casa senza uscire sclera e ti fa sclerare, ma di brutto. Non riesco a immaginare chi possa riuscire a far stare un mese un bambino a casa
Non avendo tutti un giardino bisogna per forza farlo uscire da casa, Io abito in un paesino, quindi una passeggiata per le vie per ora deserte non può vietarmela nessuno perché cmq é una situazione più che sicura.
Al parco invece non me la rischio perché anche se ci fosse poca gente, non potrei impedirle di giocare con altri bambini. Ma capisco che in altre zone il salto al parco può essere necessario.

Anche se non tutti non condivisono questo pensiero.
TFP Link :: https://twitter.com/MedBunker/status/1237395180891693058?s=19
Ma allora mi domando chi ha cani come fa fargli fare i bisogni.


Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ryo_Hazuki - 11 Mar 2020, 02:03
Anche perché aspetta ancora una settimana e potremmo avere una gran impennata dalla Liguria...
Se laggente rispetterà l'ordinanza attuale forse no.
Se si mettono in pari con il conteggio, mi aspetto più di 2000 casi nuovi al giorno, per ora. Se entro questo fine settimana rimarremo a questi livelli sarà un buon segno. Se saremo a 4-5000 al giorno bisognerà aumentare le misure di limitazione del contagio.
Bisogna vedere il periodo di incubazione (che da quanto ho letto pare sia, ora, di 5 giorni).
Col DPCM di domenica, la Liguria ha emanato un'ordinanza di autosegnalazione per i turisti da zona rossa.
4000 segnalazioni nelle prime 2 ore, dal 24/02 al 08/03.
Probabilmente possono essere almeno il doppio.
Mettici che qualcuno di contagiati potesse esserci, ecco che la crescita esponenziale non è poca cosa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 11 Mar 2020, 02:06
I negozi stanno chiusi lo stesso, e quelli che stanno aperti sono comunque vuoti. Chi va a fare shopping in un periodo del genere? praticamente nessuno, infatti molti hanno preferito chiudere e risparmiarsi qualche spesa (tipo luce e gas) piuttosto che lavorare per poi incassare comunque poco e niente perchè nessuno entra in negozio.

Io temo che quando si parli di chiudere tutto intendano tutto tutto: botteghe, fabbriche, uffici, banche, cantieri, qualsiasi cosa. Sono nella regione meno colpita in Italia quindi non so esattamente come possa essere la situazione in Lombardia, ma mi sembra, per ora, un po' drastico.
Più che altro perchè è appunto la Lombardia, da cui dipende mezza italia. Per dire, tutto l'import/export passa di lì, se chiudi lì chiudi l'Italia. Senza poi considerare che per tenere aperti i servizi essenziali (cibo, energia, medicine) devi comunque tenere aperte tutta una serie di attività collegate ad essi.

In generale questo tipo di misure mi appaiono inattuabili per motivi diciamo geografici: puoi chiudere a chiave una decina comuni, non puoi chiudere a chiave il 20% della popolazione dell'intera nazione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 11 Mar 2020, 05:32
Se chiudono tutto creano un danno economico di proporzioni bibliche, e non ha senso muoversi in questa direzione, ci sono stati un sacco di morti, ma da quello che si legge in giro tra età e situazione medica, non dico bastasse un raffreddore, ma quasi.
Poi ci sono soggetti più o meno predisposti, ma per esempio i bimbi ne sono quasi immuni, dico quasi, ma la percentuale di morte sotto i 9 anni é 0, basti guardare la tabella postata qualche pagina fa.
Non credo che tali statistiche comportino una scelta del genere, poi oh, siamo in Italia
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 11 Mar 2020, 07:57
"Ma sei matto a scrivere certe cose?"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 11 Mar 2020, 08:13
Il danno biblico c'è già. Ci vorranno anni e anni per recuperare. Non sono d'accordo nel chiudere tutto ma se la gente fa quello che vuole anche con la quarantena totale e i casi non dovessero diminuire allora a mali estremi...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 11 Mar 2020, 08:27
Proprio per mantenere in vita l'economia ci ritroviamo nella situazione in cui siamo con un Paese europeo in ginocchio mentre negli altri si fa poco o niente per evitare che accada pure a loro col rischio che si entri in un loop destinato a durare mesi.
Poi ancora con questa storia che si tratta di una banale influenza e che tanto la gente muore ugualmente: se (ancora) non lo avete capito gli ospedali sono già al collasso, non c'è un vaccino (come per l'influenza), non c'è una cura. In Lombardia dove i servizi sono generalmente migliori rispetto alla media italiana. Il 15% circa degli anziani che si becca il virus muore (fonte: National geographic), mica bruscolini.
Poi, oh, visto che si parla di economia: se non si ferma il virus le nostre esportazioni caleranno a picco, il turismo collasserà, le compagnie aeree hanno già cancellato i voli e così via. Altro che 15 giorni di chiusura!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 11 Mar 2020, 08:49
TFP Link :: https://twitter.com/RobertoBurioni/status/1237495232461242377?s=19
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 11 Mar 2020, 10:06
Non riesco a immaginare chi possa riuscire a far stare un mese un bambino a casa

Io non ho figli, ma faccio questa semplice ipotesi: se ha il morbillo, o la varicella, lo porti lo stesso a farsi un giro?

Ok, mi dirai, se é ammalato non ha nemmeno tutte queste energie, ma resto dell'avviso che é una questione di volontà e priorità.

Altro esempio che possiamo ricordare: primavera 1986, Chernobyl. A casa si stava, e si é stati, per giorni e giorni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 11 Mar 2020, 10:18
Mia figlia ha preso da me ed è pure un po' più grandicella, a casa se ne sta pure volentieri, ma ci sono bambini che diventano letteralmente intrattabili.
In casa li si tiene comunque, per carità, ma intrattabili rimangono.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 11 Mar 2020, 10:18
Dai che fa bene tenere a casa i bimbi per un po' considerata la loro ricca attività giornaliera di routine. È sicuramente più stressante per noi genitori.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 11 Mar 2020, 10:59
Mia figlia ha preso da me ed è pure un po' più grandicella, a casa se ne sta pure volentieri, ma ci sono bambini che diventano letteralmente intrattabili.
In casa li si tiene comunque, per carità, ma intrattabili rimangono.
Sono intrattabili perché i genitori li hanno abituati a stare sempre fuori, in giro. In queste circostanze può ritorcersi contro.
Mia figlia in questo momento si sta divertendo guardando la mamma giocare Astro Bot. Non la smette di parlare ma è sicuramente di compagnia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 11 Mar 2020, 11:17
Io non ho figli, [...] ma resto dell'avviso che é una questione di volontà e priorità.

Son tutti educatori coi figli degli altri.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 11 Mar 2020, 11:44
Si può anche pisciare il cane.(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200311/8ea098b58606e17ad538aa002b42ead3.jpg)
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200311/13c120a84db62e1cbf99d7813b3f57fa.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 11 Mar 2020, 12:15
Io non ho figli, [...] ma resto dell'avviso che é una questione di volontà e priorità.

Son tutti educatori coi figli degli altri.

Spoiler (click to show/hide)

Lo sapevo che avrei ricevuto un commento del genere, ma proprio tu Eugene?!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 11 Mar 2020, 13:13
Eugene

Ok, mi autocertifico e vengo a darti un coppino io.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 11 Mar 2020, 16:22
Jospeh Stiglitz, premio Nobel per l'economia.

TFP Link :: https://www.huffingtonpost.it/entry/crisi-peggio-del-2008-sospendere-il-patto-di-stabilita-e-crescita_it_5e67da52c5b60557280cace4?y75&utm_hp_ref=it-homepage

Citazione
“Andrebbe sospeso il Patto di stabilità e crescita. Con l’emergenza che sta attraversando, non puoi dire all’Italia: ‘No, non puoi costruire gli ospedali perché sfori sul bilancio’. Questa è una questione di vita o di morte per molti italiani. Non puoi mettere a rischio gli italiani solo per difendere delle regole che, tra l’altro, non hanno mai avuto giustificazioni economiche. Sono arbitrarie. Che qualcuno debba addirittura morire per rispettare questi numeri mi sembra davvero eccessivo”.

E poi:

TFP Link :: https://www.huffingtonpost.it/entry/il-rappresentante-dellitalia-in-ue-abbiamo-chiesto-aiuto-per-le-mascherine-agli-altri-paesi-nessuno-ha-risposto_it_5e68bf6fc5b68d61645da178?zfm&utm_hp_ref=it-homepage
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 11 Mar 2020, 17:18
TFP Link :: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Coronavirus-Fontana-scrive-al-governo-Fate-presto-In-Lombardia-oggi-1300-casi-in-piu-ae56dfe3-2a04-4de5-9681-f78557e681b3.html

TFP Link :: https://www.affaritaliani.it/static/upl2020/11_0/11_03_20--lettera-al-governo---proposte-per-ulteriori-misure-di-contenimento-della-diffusione-del-virus-covid-19-pdf-pdf.pdf
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 11 Mar 2020, 19:09
Il paziente 1 di Codogno ha ripreso a parlare.

La prima cosa che ha chiesto è "Che ha fatto l'Inter?".
Hanno preferito rispondergli che c'è una pandemia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 11 Mar 2020, 19:36
Azz, è pure interista? tutte le sfighe sto povero ragazzo :no:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 11 Mar 2020, 20:08
+2.300
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200311/87756e839283aac762299f81d52c3e8d.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 11 Mar 2020, 20:16
Milano chiama Wuhan: stiamo arrivando

😷
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 11 Mar 2020, 20:18
Ci sono pure i conteggi dei positivi di ieri in ritardo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 11 Mar 2020, 20:23
Siamo 3,6 volte più colpiti della Cina se consideriamo il rapporto contagiati/popolazione.

Campioni del mondo :yes:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ryo_Hazuki - 11 Mar 2020, 20:39
+2.300
(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200311/87756e839283aac762299f81d52c3e8d.jpg)
In realtà sono 1800 in più di ieri.

500, sono i mancanti dal conteggio di ieri.

Certo, comunque tanti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: MaxxLegend - 11 Mar 2020, 20:42
Ci dobbiamo sempre far riconoscere..
Che figura demmerda.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 11 Mar 2020, 20:45
Quindi 1500+1800, non 1000+2300.
Di positivo c'è che non sta crescendo
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 11 Mar 2020, 20:57
A me pare che di positivo ci sia pochino: credo che sarebbe ora di passare in modalità dittatura e fare come la Cina, perché affidarsi al buon senso della gente non serve a nulla e andando avanti così dubito che la faccenda si risolverà.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 11 Mar 2020, 20:59
Io sto lavorando da casa. Giovedì devo partire per un cantiere. Varia documentazione + kit mascherina, guanti, gel. ???

proteggiti anche gli occhi, è un attimo entrare nella nube di uno starnuto random
Non ho ancora il via libera del cliente, sta per saltare tutto. Ci starebbe anche visto che non è un intervento fondamentale, molte altre trasferte del genere sono saltate in questo periodo.
Comunque ora ti consigliano di portarti da mangiare dietro, che le mense sono chiuse. Ti misurano la temperatura in ingresso. Qualcuno ti fa firmare autocertificazioni.
Me l'hanno rimandata a sabato della settimana prossima. Ma a questo punto credo che salterà anche quella.
Sto scrivendo il software da casa, le proverà direttamente il cliente senza di me...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 11 Mar 2020, 21:01
A me pare che di positivo ci sia pochino: credo che sarebbe ora di passare in modalità dittatura e fare come la Cina, perché affidarsi al buon senso della gente non serve a nulla e andando avanti così dubito che la faccenda si risolverà.
Il concetto di fondo rimane sempre il rallentare l'epidemia, non tanto per ridurre il numero totale di contagiati, ma ridurre il picco per non far collassare il sistema sanitario.
Se per arrivarci dobbiamo chiudere tutto così sia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Raiden - 11 Mar 2020, 21:03
Io credo che i numeri siano “normali”: l’incubazione e i sintomi del virus non escono in tempo zero, ma si manifestano fino a 14 giorni. I contagiati di questi giorni suppongo siano ancora figli dei giorni precedenti alle decise restrizioni del governo. Un miglioramento sensibile del numero di contagi, credo e spero, l’avremo settimana prossima: se oggi chiudono tutto, domani non avremo zero contagiati, immagino.
Credo che quando Conte parla di “non farci prendere dall’emotività” si riferisca a questo, anche se a quanto pare ci sarà un importante aggiornamento da parte del governo nei prossimi minuti.
Non voglio fare l’ottimista, ma pensare che oggi prendo decisioni = domani i contagiati crollano mi pare irrealistico.
Oh, poi ovviamente “credo”, “spero”, “suppongo”...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 11 Mar 2020, 21:10
Se andiamo avanti a 1800 per i prossimi giorni è già grasso che cola
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 11 Mar 2020, 21:15
Si parla di incubazione media su valori di 7-8 giorni effettivi, quindi tempi più ridotti, i 14 giorni sono prudenziali.
Cosa che, magra consolazione, potrebbe facilitare l'interpretazione della validità dei provvedimenti. Non che si possa fare molto di più, a parte rispettare tutti le indicazioni.
C'è ancora l'ultimo week-end da "scontare", infatti, con gente a sciare, in spiaggia, ecc.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 11 Mar 2020, 21:17
A me pare che di positivo ci sia pochino: credo che sarebbe ora di passare in modalità dittatura e fare come la Cina, perché affidarsi al buon senso della gente non serve a nulla e andando avanti così dubito che la faccenda si risolverà.
Questi sono gli effetti delle misure leggere usate fino a sabato.

Quelle strette dovrebbero dare gli sperati frutti tra qualche giorno.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 11 Mar 2020, 21:21
D'altra parte la Cina forse se ne sta uscendo adesso (e loro sono arrivati al coprifuoco totale) dopo 4 mesi che il virus circola.

Noi di certo non stiamo facendo di più (semmai, di meno) e siamo in ballo da appena due settimane. Si può fare tutto il possibile e l'impossibile, ma il virus non sparisce in pochi giorni, né settimane.
Se potremo andare al mare st'estate sarà un gran traguardo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 11 Mar 2020, 21:59
Conte ordina il serrate le fila.

E non sta parlando alla difesa dell'Inter.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 11 Mar 2020, 22:02
Chiuse anche le attività commerciali non essenziali.
E pensare che anche qui, nelle prime pagine, si parlava di "isteria"... direi che questi numeri non stupiscono, purtroppo.

Serviva la mano dura fin da subito dopo quanto visto cosa era successo in Cina, ma non abbiamo imparato la lezione ed il pressapochismo è dilagato più del virus.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bub - 11 Mar 2020, 22:02
Ora se siamo coerenti, tutti in coda da mediaworld!
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 11 Mar 2020, 22:08
'Sta cosa dei decreti ogni 48 ore però sta diventando imbarazzante, perchè ogni regola dice implicitamente che quelle di prima erano sbagliate.

Giovedì coprifuoco e sabato legge marziale?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 11 Mar 2020, 22:10
Uno stato che reagisce velocemente agli eventi, adattando le strategie, non è da biasimare, secondo me, al contrario.

Credo che il 90% degli errori che sono stati fatti finora si possa definirli tali solo con il senno di poi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 11 Mar 2020, 22:13
Suvvia, non voglio neanche pensare che il mio stato segua la strategia di lasciare aperti i parrucchieri mercoledì e di chiuderli giovedì.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 11 Mar 2020, 22:15
Datemi del naive, ma io penso che rispetto agli standard a cui siamo abituati, e che ci vengono ricordati ogni giorno dai comportamenti di svariati connazionali, questo governo stia facendo miracoli.

Sbagliando nel mentre, ovvio. Ma meno di quanto avrebbe potuto e potrebbe succedere.

Ricordiamoci che rimanere su quel sottile filo tra la repressione di massa e il qualunquismo cronico, è impresa ardua. Politica, letteralmente.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 11 Mar 2020, 22:19
Mah.
Lunedì zona rossa lombardia.
Martedì zona rossa tutti.
Mercoledì lockdown ma solo un po'.
Giovedì lockdown dippiù...

Sappiamo tutti verso cosa ci stiamo dirigendo, non sarebbe meglio saltare qualche tappa? Perché tanto siamo in Italia, fin quando non la costringi con la forza la gente continuerà ad uscire per fare una passeggiata e per portare i bambini al parco.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Raiden - 11 Mar 2020, 22:20
Concordo con Gaissel.

Inoltre Conte lo ha specificato, si stanno inasprendo a gradi le misure anche per dare modo agli italiani di non dover passare di punto in bianco alle misure più drastiche.

Le misure di stasera inaspriscono le misure sugli esercizi commerciali, si sta facendo il possibile per non mandare in vacca anche tutte le aziende che operano in Italia, e per obbligare il più possibile la gente a stare a casa. Se funziona, lo scopriamo tra un po’ di giorni.

Suppongo che i prossimi passi saranno le misure economiche per aiutare i piccoli - medi esercizi che più stanno subendo questo stato di emergenza, anche perché Conte ha detto che difficilmente si prevedono misure ancora più severe di queste.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 11 Mar 2020, 22:21
Sì, ma proprio perché siamo in Italia, devi fare le cose con grano salis, pena laggente scema per strada coi forconi.

O le rivolte nelle carceri...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 11 Mar 2020, 22:25
Mah.
Lunedì zona rossa lombardia.
Martedì zona rossa tutti.
Mercoledì lockdown ma solo un po'.
Giovedì lockdown dippiù...

D'accordo, ma pensa cosa avrebbe significato, politicamente e socialmente, questo:

Domenica - Tutti a spasso
Lunedì mattina - Stato di polizia
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 11 Mar 2020, 22:32
Domenica-giovedì non è così diverso...

Poi se sabato siamo alle fucilazioni in piazza ok, capisco il climax, ma sennò a me sembra che pure stavolta sono misure prese in ritardo, da gente che naviga un po' troppo a vista.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 11 Mar 2020, 22:32
Anche per me c'è la volontà di fare le cose gradualmente, perché aspettarsi risultati positivi dopo i primi interventi di contenimento in pochissimi giorni sarebbe stato assurdo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 11 Mar 2020, 22:36
Non so se sia il fatto che ormai sono parte di una delle ultime categorie che ha a che fare con il pubblico (yeee), ma io preferisco lo shock sociale a questa roba qua perché, spiace dirlo, gli Italiani hanno la coscienza civile e il senso di responsabilità di un bambino di cinque anni.

In questi due giorni ho sentito non so quanti clienti vantarsi di aver mentito sulle autocertificazioni per andare a comprare cazzate o dal parrucchiere o a trovare gli amici... per non parlare di quelli che arrivano, vedono la coda e sbottano "ahò, ma qui fate 'ste cazzate? Vado al prossimo supermercato che tanto lì fanno entrare normali" o "Un metro, un metro, ma non rompete le palle, manco c'avessimo tutti la peste!".

La gente non capisce, le mezze misure non servono a nulla.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 11 Mar 2020, 22:41
è un'evoluzione graduale, ma veloce.
non la biasimo, e credo sia la strada giusta in una democrazia occidentale abituata a certi standard di vita e libertà. Da questo punto di vista la Cina ha potuto procedere ben più celere, diciamo un "vantaggio" (uno dei pochi) di una democrazia in divenire in cui vi è ancora un fortissimo accentramento di potere e controllo.

Peraltro, non vorrei dire una scemenza ma stiamo scrivendo una pagina di storia (nostro malgrado): non credo che una democrazia occidentale abbia dovuto affrontare una simile emergenza fino ad ora.
Stiamo facendo scuola: il peccato - apparente - è che gli altri paesi sembrano fottersene allegramente.
Il loro risveglio sarà BRUTTO.

Venendo alle nuove disposizioni di Conte, non ho letto da quando diventano operative, ma il modus mi sembra acquisito ormai: in gazzetta stanotte e domani già efficace. Tempo da perdere non ce n'è.

Personalmente ricado nelle categorie che si attaccano al cazzo (scusate il francese) e domani affronterò, assieme ai colleghi della Posta in paese, le frotte dei rincoglioniti che pur a 85 anni verranno a chiedere un estratto conto e fare due chiacchiere, perchè bar chiese e cazzi saranno chiusi.

L'ho scritto anche in chat: il primo che domani mi fa girare le balle con la sua inutilità si cucca un prestito al TAEG del 18% e MUTO.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 11 Mar 2020, 22:44
Importante dichiarazione del governatore Fontana, che sostanzialmente afferma che "GNÈ GNÈ GNÈ SPECCHIO RIFLESSO!"

(https://i.postimg.cc/ZRwqpykb/Schermata-2020-03-11-alle-22-43-23.png)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 11 Mar 2020, 22:49
Non so se sia il fatto che ormai sono parte di una delle ultime categorie che ha a che fare con il pubblico (yeee), ma io preferisco lo shock sociale a questa roba qua perché, spiace dirlo, gli Italiani hanno la coscienza civile e il senso di responsabilità di un bambino di cinque anni.

In questi due giorni ho sentito non so quanti clienti vantarsi di aver mentito sulle autocertificazioni per andare a comprare cazzate o dal parrucchiere o a trovare gli amici... per non parlare di quelli che arrivano, vedono la coda e sbottano "ahò, ma qui fate 'ste cazzate? Vado al prossimo supermercato che tanto lì fanno entrare normali" o "Un metro, un metro, ma non rompete le palle, manco c'avessimo tutti la peste!".

La gente non capisce, le mezze misure non servono a nulla.

Possiamo con discreta certezza affermare che a DRZ gli è salito il nazismo :D

D'altra parte, se deve confrontarsi quotidianamente con questo genere di persone, come puoi dargli torto?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 11 Mar 2020, 22:50
Importante dichiarazione del governatore Fontana, che sostanzialmente afferma che "GNÈ GNÈ GNÈ SPECCHIO RIFLESSO!"

(https://i.postimg.cc/ZRwqpykb/Schermata-2020-03-11-alle-22-43-23.png)

per inciso, quest'uomo non è esattamente il ritratto della salute eh
forse è meglio se la tiene, quella mascherina
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 11 Mar 2020, 22:50
Importante dichiarazione del governatore Fontana, che sostanzialmente afferma che "GNÈ GNÈ GNÈ SPECCHIO RIFLESSO!"

Fontana lo stesso del "poco più che un influenza"?

Che paraculo.

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 11 Mar 2020, 22:52
Importante dichiarazione del governatore Fontana, che sostanzialmente afferma che "GNÈ GNÈ GNÈ SPECCHIO RIFLESSO!"

(https://i.postimg.cc/ZRwqpykb/Schermata-2020-03-11-alle-22-43-23.png)

per inciso, quest'uomo non è esattamente il ritratto della salute eh
forse è meglio se la tiene, quella mascherina
Sembra uscito (male, male) direttamente da The Irishman.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 11 Mar 2020, 23:12
Possiamo con discreta certezza affermare che a DRZ gli è salito il nazismo :D

D'altra parte, se deve confrontarsi quotidianamente con questo genere di persone, come puoi dargli torto?

E' lo shock sociale improvviso di cui dicevamo sopra.
Fino a qualche giorno fa i clienti li vedevo il meno possibile, ma ora la bassa manovalanza non basta più a gestire il gregge e sono stato costretto pure io a fare il controllore del traffico.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 11 Mar 2020, 23:13
Rugani della Juventus positivo al Coronavirus.

Fine della Champions per la Juve, immagino.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 11 Mar 2020, 23:17
E Sepulveda è in coma. (https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/11/luis-sepulveda-e-in-coma-con-respirazione-assistita/5733612/?fbclid=IwAR0T2bSo-X-JsMn2S9ZImV7VOhy9H85A9gxQyRqxngtgLBb2HaS0fZ3W7W0)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 11 Mar 2020, 23:22
TFP Link :: https://www.facebook.com/224051771046742/posts/2754294148022479/?sfnsn=scwspmo&extid=iCavnSLXlaOtdkZE

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 11 Mar 2020, 23:29
A me pare che di positivo ci sia pochino: credo che sarebbe ora di passare in modalità dittatura e fare come la Cina, perché affidarsi al buon senso della gente non serve a nulla e andando avanti così dubito che la faccenda si risolverà.
Il concetto di fondo rimane sempre il rallentare l'epidemia, non tanto per ridurre il numero totale di contagiati, ma ridurre il picco per non far collassare il sistema sanitario.
Se per arrivarci dobbiamo chiudere tutto così sia.
Oggi il collega responsabile del progetto a cui sto collaborando(e che è il mio cliente in quanto io consulente suo) mi ha detto che il suo capo in pratica lo ha "obbligato" a venire a lavorare in presenza in sede da loro(dove sarei dovuto andare io in pratica).Idem un altro paio di colleghi suoi.

Ho anche colto che non stanno mantenendo alcuna distanza di sicurezza di almeno 1 mt nei posti di lavoro che occupano.
Altro sulla sede non so.

Io probabilmente al posto suo/loro avrei litigato col capo.

Vorrei capire ora, alla luce di quello che sta succedendo(sempre che sia gente che si informa) se pensano sia ragionevole lavorare in presenza.
Non glielo chiederò comunque.
Il mio capo non sono loro

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 11 Mar 2020, 23:29
A me continua a preoccupare l'immobilismo degli altri Stati. In Spagna sono arrivati a oltre duemila contagi ma ancora non si è fatto nulla.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 11 Mar 2020, 23:40
E Sepulveda è in coma. (https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/11/luis-sepulveda-e-in-coma-con-respirazione-assistita/5733612/?fbclid=IwAR0T2bSo-X-JsMn2S9ZImV7VOhy9H85A9gxQyRqxngtgLBb2HaS0fZ3W7W0)

Questa notizia sembrerebbe smentita.

TFP Link :: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/03/11/news/coronavirus_la_moglie_di_luis_sepu_lveda_falsa_la_notizia_che_e_in_coma_-251003672/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 11 Mar 2020, 23:57
A me continua a preoccupare l'immobilismo degli altri Stati. In Spagna sono arrivati a oltre duemila contagi ma ancora non si è fatto nulla.

Tranquillo, stasera a Liverpool hanno solo riempito uno stadio da 50mila posti con qualche migliaio di spagnoli.

TFP Link :: https://twitter.com/LivEchonews/status/1237797289013493763?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed&ref_url=https%3A%2F%2Fgianlucadimarzio.com%2Fit%2Fliverpool-atletico-madrid-tifosi-spagna-coronavirus

Il problema non sono le file ai supermercati, ma il resto del continente che praticamente fa ancora finta di nulla. Posso capire che finchè era limitato all'estremo oriente lontano dagli occhi lontano dal cuore, ma ora cosa stanno aspettando? Se pure noi abbiamo culo e il 3 aprile passa tutto, potremmo mai tornare alla normalità quando nel resto d'europa presumibilmente staranno come noi stiamo adesso?

Nel momento in cui la pandemia è stata dichiarate ufficialmente dall'OMS, che succede? si riesce a mettere tutti più o meno allo stesso passo? Si può mettere l'intero pianeta in stato di emergenza?
No perchè sennò sta cosa va avanti per anni rimbalzando da uno stato all'altro senza fine.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 12 Mar 2020, 00:03
Noi siamo nella cacca fino al collo e ancora oggi c'era gente, in questo stesso thread, che diceva "è poco più di un'influenza che ammazza quelli con un piede nella tomba" e "l'economia! Mioddio, perché nessuno pensa all'economia!?!", che ci si può aspettare da paesi in cui gli escrementi al momento arrivano a malapena al ginocchio? Saranno ancora alla fase della partita di champions e aperitivo in centro per combattere la paura del virus.

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 12 Mar 2020, 00:04
PSG e Borussia hanno giocato a porte chiuse, ma i tifosi erano tutti all'esterno.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 12 Mar 2020, 00:13
PSG e Borussia hanno giocato a porte chiuse, ma i tifosi erano tutti all'esterno.

TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=5xE7D7jOHjA&feature=youtu.be&t=83
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 12 Mar 2020, 00:15
Noi siamo nella cacca fino al collo e ancora oggi c'era gente, in questo stesso thread, che diceva "è poco più di un'influenza che ammazza quelli con un piede nella tomba" e "l'economia! Mioddio, perché nessuno pensa all'economia!?!", che ci si può aspettare da paesi in cui gli escrementi al momento arrivano a malapena al ginocchio? Saranno ancora alla fase della partita di champions e aperitivo in centro per combattere la paura del virus.

Chi lo diceva (tipo io) lo ripeteva in base alle indicazioni e alle parole di governo e governatori, che voglio credere fossero in buona fede.

Gli altri stati però hanno adesso l'esempio lampante (l'Italia) che il virus fa strage anche in una civilissima e democraticissima nazione occidentale, quindi c'è poco da aspettare. Se chiudiamo "il mondo" tutto insieme forse ne usciamo presto, se andiamo di mezze misure nazione per nazione ci metteremo anni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 12 Mar 2020, 00:52
Rugani della Juventus positivo al Coronavirus.

Fine della Champions per la Juve, immagino.
Che poi i giocatori non potevano darsi la stretta di mano ad inizio partita ma durante le esultanze quasi s'accoppiavano, la coerenza proprio.

p.s. guarda Benso, io ero molto preoccupato della questione proprio avendo visto giorno per giorno l'evolversi della situazione in Cina.
Le varie immagini e documentazioni erano strazianti, quindi vedere che in Italia sia stato accolto in questa maniera m'ha fatto inorridire. Prima il razzismo e poi la strafottenza, con un governo sullo sfondo che ha paura della sua stessa ombra.

Purtroppo sembra che il resto d'Europa stia facendo lo stesso errore e si, se il problema non viene risolto a livello mondiale è capace che tra un paio di mesi il virus fa il giro e "ritorna" in Italia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 12 Mar 2020, 01:07
Sono su mobile e non so se embedda, ma è magnificamente raccapricciante.

TFP Link :: https://instagram.com/stories/usa_medical_staff/2262614194241538413
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 12 Mar 2020, 02:36
Rugani della Juventus positivo al Coronavirus.

Fine della Champions per la Juve, immagino.
Che poi i giocatori non potevano darsi la stretta di mano ad inizio partita ma durante le esultanze quasi s'accoppiavano, la coerenza proprio.

p.s. guarda Benso, io ero molto preoccupato della questione proprio avendo visto giorno per giorno l'evolversi della situazione in Cina.
Le varie immagini e documentazioni erano strazianti, quindi vedere che in Italia sia stato accolto in questa maniera m'ha fatto inorridire. Prima il razzismo e poi la strafottenza, con un governo sullo sfondo che ha paura della sua stessa ombra.

Purtroppo sembra che il resto d'Europa stia facendo lo stesso errore e si, se il problema non viene risolto a livello mondiale è capace che tra un paio di mesi il virus fa il giro e "ritorna" in Italia.
Ma io posso capire che la Cina è molto lontana e diversa dall'Italia, gli italiani dai cinesi (pure biologicamente), e quindi prima di considerare reale il pericolo ci metti un po'.

Ma che tipo Francia e Germania e Spagna (cioè nazioni praticamente identiche alla nostra, per cultura, demografica, geografia, sistema politico e sanitario) siano qui a uno sputo da noi, e ancora non si diano una mossa, è semplicemente assurdo.
Senza parlare degli Stati Uniti in cui Trump sta minimizzando al limite del ridicolo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: AXW - 12 Mar 2020, 08:13
TFP Link :: http://sport.sky.it/nba/2020/03/12/coronavirus-nba-rudy-gobert-positivo
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 12 Mar 2020, 08:23
https://www.la7.it/dimartedi/video/la-virologa-ilaria-capua-sullepidemia-da-coronavirus-i-dati-sono-sicuramente-incompleti-le-misure-10-03-2020-312495

Qui Ilaria Capua oltre ad dire che gli asintomatici sono i due terzi di si contagia, mentre avevo letto che fossero molto meno, suggerisce che in Italia a differenza degli altri stati si stia conteggiando i morti di per virus in maniera erronea. Ma Burioni aveva pubblicato il tasso di morte della Lombardia rispetto alle regioni e si vedeva la netta differenza.

Boh non so cosa pensare.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 12 Mar 2020, 09:03
I morti per il virus, in realtà, ancora non sono stati conteggiati, in base a quanto dicono all'ISS.
Di Burioni bisogna tenere buono solo quello che pubblica sul suo sito o interviste integrali. Ci sono siti come Libero che estrapolano pezzi per scrivere titoli e articoli a effetto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: AXW - 12 Mar 2020, 09:19
I morti per il virus, in realtà, ancora non sono stati conteggiati, in base a quanto dicono all'ISS.
Di Burioni bisogna tenere buono solo quello che pubblica sul suo sito o interviste integrali. Ci sono siti come Libero che estrapolano pezzi per scrivere titoli e articoli a effetto.

Vero, Burioni sta semplicemente dicendo che è una stronzata fare distinzioni fra morto “con” o “per”, ma al tempo stesso dice che i conti non tornano.
Ieri in un tweet ha scritto quanto segue:

TFP Link :: http://twitter.com/RobertoBurioni/status/1237495232461242377?s=20
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 12 Mar 2020, 09:34
I morti per il virus, in realtà, ancora non sono stati conteggiati, in base a quanto dicono all'ISS.
Di Burioni bisogna tenere buono solo quello che pubblica sul suo sito o interviste integrali. Ci sono siti come Libero che estrapolano pezzi per scrivere titoli e articoli a effetto.

Vero, Burioni sta semplicemente dicendo che è una stronzata fare distinzioni fra morto “con” o “per”, ma al tempo stesso dice che i conti non tornano.
Ieri in un tweet ha scritto quanto segue:

TFP Link :: http://twitter.com/RobertoBurioni/status/1237495232461242377?s=20
Infatti mi riferivo esattamente a questo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 12 Mar 2020, 10:11
Qualcuno ha detto Libero?

(https://qph.fs.quoracdn.net/main-qimg-c2339b8c7b7116d4c1959975eeefc225)

(https://qph.fs.quoracdn.net/main-qimg-d52d328a4b48d96bb54a38c027edd1d9)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 12 Mar 2020, 10:20
le testate quelle serie?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 12 Mar 2020, 10:21
(https://media.giphy.com/media/xT77XWum9yH7zNkFW0/giphy.gif)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: AXW - 12 Mar 2020, 10:26
Qualcuno ha detto Libero?

A me fa più ridere “il premier da retta a Salvini” 😂😂😂😂😂

TFP Link :: http://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/coronavirus-la-linea-mutevole-di-salvini-chiudiamo-l-europa-ma-prima-diceva-riapriamo-tutto/355579/356145?videorepmobile=1


Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 12 Mar 2020, 10:38
C'è qualcosa di peggio rispetto alle sparate di Salvini, c'è la pervicacia criminale nel perseguire le stesse politiche che hanno creato disastri immani:

TFP Link :: https://www.ilsole24ore.com/art/in-trincea-ma-contratti-precari-ecco-20mila-assunzioni-rischio-sanita-ADeTfVC?fbclid=IwAR1ypxugS-AikNJnDAosuhYjU-1WtoswCHgqctXhT2BFNFd4rQcWitcrhb4

Citazione
"Arrivano risorse (650 milioni) e corsie veloci per assumere i 20mila medici e infermieri chiesti dalle Regioni per dare il cambio a chi sta in trincea e coprire così i buchi li dove serve di più nel pieno dell'emergenza coronavirus. Peccato che il decreto legge Sanità n.14 appena approdato sulla Gazzetta Ufficiale - quella del 9 marzo - chiuda la porta a qualsiasi percorso di stabilizzazione per i camici bianchi che decideranno di rispondere alla “chiamata” alle armi contro il coronavirus. No anche a straordinari pagati di più per il personale sanitario già operativo."
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 12 Mar 2020, 10:39
Qualcuno ha detto Libero?
A me fa più ridere “il premier da retta a Salvini” 😂😂😂😂😂
è troppo pieno di perle per capire cosa fa più ridere, o piangere


Invece non so come interpretare Salvini che dice "chiudiamo l'Europa"  :|
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 12 Mar 2020, 11:45
A me continua a preoccupare l'immobilismo degli altri Stati. In Spagna sono arrivati a oltre duemila contagi ma ancora non si è fatto nulla.

Il loro risveglio sarà da incubo.
Non é una minaccia, né un augurio. Pura constatazione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 12 Mar 2020, 11:46
E Sepulveda è in coma. (https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/11/luis-sepulveda-e-in-coma-con-respirazione-assistita/5733612/?fbclid=IwAR0T2bSo-X-JsMn2S9ZImV7VOhy9H85A9gxQyRqxngtgLBb2HaS0fZ3W7W0)

Questa notizia sembrerebbe smentita.

TFP Link :: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/03/11/news/coronavirus_la_moglie_di_luis_sepu_lveda_falsa_la_notizia_che_e_in_coma_-251003672/

Beh, rimane un coma farmacologico.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: dedemat - 12 Mar 2020, 14:53
https://www.ilgazzettino.it/nordest/primopiano/coronavirus_chiuso_confine_slovenia-5105374.html
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 12 Mar 2020, 15:07
https://www.ilgazzettino.it/nordest/primopiano/coronavirus_chiuso_confine_slovenia-5105374.html

Da friulano non posso che constatare, con mesta rassegnazione, che la madre degli imbecilli é sempre incinta.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 12 Mar 2020, 18:21
Uscire da lavoro e andare a comprare nel supermercato deserto (20 persone in tutto?) È davvero strano.
Ed è pure sicuro,spero non lo scoprano altre da queste parti
La mia paranoia è la merce sugli scaffali che chissà in quanti han toccato,a quello però non vedo suluzione se non lavarsi le mani.
Vedo anche molta gente in macchina,da sola,con la mascherina.
Brutta la paura.
Io comunque ho vietato al collega scroccone che veniva sempre in macchina con me di continuare a farlo.
C'è pure rimasto mezzo male.Ma vai affanculovai,che sono stato anche gentile.
Il dramma vero è che da me si è costretti ad andare a lavorare perché siamo con l'acqua alla gola e solo il fatto che settimana prossima potremmo essere chiusi e non spedire nulla (lavoro in una sorta di fabbrica che fa roba in pietra)...eeehhh è facile che domani non ci paghino.
Se accade,porcocazzo,non mi vedono più .
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 12 Mar 2020, 18:23
Nel frattempo il parcheggio sul tetto dell'ipercoop è deserto.E mi godo il silenzio,la pioggia,gli uccellini che cantano e la birra.È buona la Moretti rossa.
Si,vi ho passato il disinfettante sul collo 5 minuti prima di aprirla,sai mai.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 12 Mar 2020, 18:39
Diciamo che praticamente tutti i supermercati sono deserti, non c'è neppure più la corsa a fare scorte.
Ci sono buchi qua e là, ma diciamo che puoi uscire tranquillamente con tutto quello che ti serve.

Qua a Bassano hanno dovuto fare un'ordinanza che vieta di andare nei parchi e nei giardini, la gente si ritrovava là in quantità.
Io, sinceramente, non so cosa deve succedere perché se lo mettano nella zucca.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 12 Mar 2020, 19:05
faq aggiornata...
TFP Link :: https://www.ilsole24ore.com/art/coronavirus-vademecum-ecco-cosa-si-puo-fare-e-cosa-no-ADKkClC
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 12 Mar 2020, 19:27
C'è una questione definita malissimo ma piuttosto importante:
È chiaro che è vietato fare qualsiasi attività in compagnia di persone non conviventi.
È chiaro che è consentito uscire di casa per motivi precisi (spesa, medicine, sigarette...).
È chiaro che si può fare attività sportiva all'aria aperta purché da soli.
Ma: andare a fare una semplice passeggiata, da solo, all'interno del comune di residenza, è consentito ma solo sconsigliato o è proibito?
Io dico la prima però mi raccontano di gente che passeggiava rimandata a casa dai vigili.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 12 Mar 2020, 19:31
Usate il cranio. IL CRANIO
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 12 Mar 2020, 20:07
C'è una questione definita malissimo ma piuttosto importante:
È chiaro che è vietato fare qualsiasi attività in compagnia di persone non conviventi.
È chiaro che è consentito uscire di casa per motivi precisi (spesa, medicine, sigarette...).
È chiaro che si può fare attività sportiva all'aria aperta purché da soli.
Ma: andare a fare una semplice passeggiata, da solo, all'interno del comune di residenza, è consentito ma solo sconsigliato o è proibito?
Io dico la prima però mi raccontano di gente che passeggiava rimandata a casa dai vigili.

I vigili ti possono invitare a non passeggiare, non possono proibirtelo nè denunciarti se declini l'invito.

Ma tutta sta gente che ha 'sta voglia sfrenata di passeggiare c'è davvero? no perchè a me sembra che c'è un sacco di gente chiusa in casa che invece che guardarsi Netflix passa il tempo sui social e sputare bile su chi esce, anche se non c'è nessuno che esce.
Il messaggio ormai è chiaro: restate a casa. Chi non lo capisce ed esce senza motivo verrà ripreso da chi di dovere (cioè le forze dell'ordine, che almeno qui sulle strade extra-cittadine stanno fermando praticamente chiunque passi), non dalle storie su instagram...

Oggi 190 morti. Di questo passo tra 10 giorni passiamo pure la Cina.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 12 Mar 2020, 20:18
Praticamente è impossibile fare la spesa.
Esselunga e altri supermarket, fanno entrare solo un numero limitate di persone con il risultato che fuori si formano code chilometriche.

Oggi alle 13 all'esselunga c'erano una cinquantina di persone, in fila indiana, con carrello e tutti muniti di mascherina ad aspettare di entrare.

😐
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 12 Mar 2020, 20:26
Io lo dico perché ho rinunciato allo sport e lavoro da casa. Se esco 15 minuti nelle ore più calde col sole da solo a fare 2 passi (sto in un paesino di montagna) posso solo guadagnarci in salute psico fisica. È chiaro che sta a me non far diventare questo comportamento pericoloso. Se mi metto a fare parkour è giusto che mi abbattano con la doppietta.

Altro discorso,  ma  che cazzo aspettano a chiudere la borsa di Milano??
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 12 Mar 2020, 20:30
Per quale motivo dovrebbero chiudere la borsa?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 12 Mar 2020, 20:30
Così sì che la prossima finanziaria non ce la finanzia nessuno... Chiudiamo la borsa ora e a dicembre è default.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 12 Mar 2020, 20:38
Chiudere la borsa di Milano non serve a un tubo, si trovano decine di spiegazioni sul perché.
Sarebbe una proposta degna di un Salvini o di una Meloni.
Avrebbe senso chiudere *tutte* le principali borse, casomai, ma non credo ci siano i presupposti. E speriamo non ci siano mai.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 12 Mar 2020, 20:58
Secondo me tra una decina di giorni si scoprirà che queste misure sono servite a poco e a nulla e che dovremo subirci rotture di palle per mesi (chi non muore, dico).
Resto dell'idea che bisognerebbe essere più Cinesi dei Cinesi: chiudere tutto tutto per un po', distribuire cibo e medicinali con l'esercito, fucilare i disertori, invadere la regione dei Sudeti e fare altre cose antidemocratiche a caso giusto per mantenere alto il morale della truppa. Via il dente via il dolore.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 12 Mar 2020, 21:01
La FED immetterà 1500 miliardi di dollari per sostenere l'economia USA.

La BCE, per bocca della neopresidente Lagarde ha detto oggi che non è suo compito calmierare gli spread (che dopo cotanta perla schizzano alle stelle, succede quando devi elemosinare soldi sui mercati e non hai una tua banca centrale).

L'hanno fatta talmente grossa che è uscito addirittura allo scoperto l'europeista al cubo presidente Mattarella:

TFP Link :: https://www.repubblica.it/politica/2020/03/12/news/coronavirus_mattarella_europa-251109143/?ref=RHPPTP-BH-I251107737-C12-P2-S1.12-T1

le conclusioni traetele voi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 12 Mar 2020, 21:14
buonasera,
mi fa piacere vedervi ancora qui.
ci sono ancora quelli che pensano sia poco piu' di una influenza, o son tutti come Fontana che si e' gia' dimenticato di tutto ed ora e' il paladino delle serrate?
Ah ora stacco, ci vediamo quando, ci vorra' ancora qualche giorno, si capira' che le misure del tipo "chiudo tutto ma non le fabbriche di confindustria e comunque si puoi andarti a fare una passeggiata" non funzionano a dovere e si fara' un altro passo "avanti", ammesso non sia troppo tardi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Van - 12 Mar 2020, 21:21
https://www.ilgazzettino.it/nordest/primopiano/coronavirus_chiuso_confine_slovenia-5105374.html

Da friulano non posso che constatare, con mesta rassegnazione, che la madre degli imbecilli é sempre incinta.

Ok gli idioti al bar ma anche chiudere i confini arbitrariamente mi sembra una gran bella mossa da stronzi. Non era piu facile applicare le regole al baretto a 30 metri? Bella questa europa di ognuno che pensa ai cazzi propri. Comunque saltan sempre fuori le notizie degli scemi e sembra contino solo quelli. Qui da me invece vige la disciplina militare. Strade deserte nessuno in giro tutto chiuso. Si vedono solo camion furgoni e macchine della polizia. Sará che siamo gli unici ad aver aderito al decreto o che c'é un po troppa voglia di voler vedere sempre e solo il peggio.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 12 Mar 2020, 21:32
buonasera,
mi fa piacere vedervi ancora qui.


(https://i.giphy.com/media/3PAL5bChWnak0WJ32x/giphy.webp)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 12 Mar 2020, 22:43
C'è una questione definita malissimo ma piuttosto importante:
È chiaro che è vietato fare qualsiasi attività in compagnia di persone non conviventi.
È chiaro che è consentito uscire di casa per motivi precisi (spesa, medicine, sigarette...).
È chiaro che si può fare attività sportiva all'aria aperta purché da soli.
Ma: andare a fare una semplice passeggiata, da solo, all'interno del comune di residenza, è consentito ma solo sconsigliato o è proibito?
Io dico la prima però mi raccontano di gente che passeggiava rimandata a casa dai vigili.
TFP Link :: https://www.facebook.com/341657619313352/posts/2045780132234417/?sfnsn=scwspwa&extid=oCoGbhNo0ZARmujx

TFP Link :: https://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2020/03/12/coronavirus-circolare-anche-all-aperto-distanza-metro_D1DL80PozJp0Qi6b9lxN9K.html

TFP Link :: https://tg24.sky.it/cronaca/2020/03/12/coronavirus-sport-aperto.html?social=facebook_skytg24_link_null
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: BombAtomicA - 12 Mar 2020, 23:19
Riporto questo post di Marco Cattaneo, Direttore di Le Scienze, Mind, National Geographic Italia e National Geographic Traveler, che mi sembra piuttosto interessante.

"Quando finisce un’epidemia
Dato che non mi fido, meglio che ve lo dica subito. E vi chiedo, dato che mi seguono parecchie persone, di cominciare a condividerlo e a ripeterlo da adesso ai vostri contatti, reali e virtuali.
Ma veniamo al punto.

Già oggi vedrete qualche curva che si discosta lievemente dall’andamento esponenziale che l’epidemia in Italia (e soprattutto in Lombardia, per i numeri) ha avuto fino a un paio di giorni fa.
Potrebbe (POTREBBE) essere un buon segno.
E potrebbe (POTREBBE) ottimisticamente accadere che tra una decina di giorni o giù di lì il numero dei contagi diminuisca di molto, se TUTTI facciamo la nostra parte.

Ecco, ve lo dico dal cuore: non c’è un cazzo da festeggiare, né oggi né tra dieci o quindici giorni.
E soprattutto non c’è da scaraventarsi fuori di casa gridando “Campioni del mondooo! Poropoporopoporo!” e abbracciando sconosciuti sudati in canottiera.
Se non mi credete, andate a vedere i criteri con cui l’Organizzazione mondiale della Sanità dichiara conclusa un’emergenza epidemica. Vediamo quella di Ebola, per esempio. L’emergenza finisce dopo DUE PERIODI DI INCUBAZIONE COMPLETI in cui non si registrano nuovi contagi. Sono 42 giorni per Ebola. Potrebbero essere 30 per SARS-CoV-2. Dopo di che, è richiesto a ogni passe di mantenere un’elevata sorveglianza per 90 giorni.

Non so se mi sono spiegato, ma spero che sia chiaro. Quando vedremo la luce in fondo al tunnel mancheranno ancora diversi chilometri per essere fuori. Perciò, travolti dall’euforia, non baciate i vicini che detestavate fino a un mese prima. Continuate a farvi i cazzi vostri. Rimanete a casa il più possibile ANCHE DOPO. Finché davvero gli epidemiologi non ci diranno che possiamo tornare alla normalità. Che arriverà piano piano, riapriranno le attività, torneremo a sussurrarci pettegolezzi all’orecchio, con prudenza, torneremo in ufficio anziché lavorare dal divano (premuratevi di rendervi riconoscibili, nel frattempo, almeno dai vostri familiari), a cenare al ristorante, magari.
Ma prima di cantare vittoria dovremo rimanere in allerta per un po’.

Mettiamola così. Se tutto va bene, ma proprio bene, facciamo una festa a Ferragosto (ma proprio se ci dice culo eh, a essere molto ottimisti, ma meglio pochi e selezionati e senza gli amici stranieri).
Ditelo ai vostri amici, ai vostri parenti, ai semplici conoscenti. Proviamo a non fare i coglioni, perché resistere a una seconda botta sarebbe molto, molto più dura."
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 12 Mar 2020, 23:34
A me una delle cose che fa più male è la rabbia delle persone verso tutto e tutti.Il post appena citato ha un contenuto condivisibile ma esemplifica bene il clima che si è creato."Tutti sono sedicenti.La colpa è di tutti.Tutti mi vogliono condannare a morte.Voi Tutti guardatevi bene della mia salute.Voi tutti non capite un cazzo"
E allora saltan fuori chi "l'avevo detto io",chi "ecco,dicevate era una cazzata" ecc ecc ecc
Non ce l'ho con nessuno in particolare di qua,ci mancherebbe,non leggo nemmeno tutto quel che si scrive.
Però blearg,che schifo generale.

Tra l'altro tutto questo mi ricorda un po' Melancolia,il film.Mentre tutto si spacca,chi rimane più equilibrato è chi è sempre stato in paranoia,chi ha sempre vissuto col presentimento di qualcosa di brutto,inevitabile .
Nessuna consolazione ovviamente,ma un po' di stupore si

E comunque si,ansia eh :)
L'ansia preserva,è fatta apposta.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 12 Mar 2020, 23:43
La paura preserva.

L’ansia consuma.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Diegocuneo - 12 Mar 2020, 23:54
La paura preserva.

L’ansia consuma.
L'ansia continuata si,ci mancherebbe.Ma è un meccanismo di difesa.
Giuro che ne so qualcosa.
Mi fa ridere (anche no) che dopo anni e anni di "lavoro" sia arrivato a gestirmi senza medicine ecc ecc...e arriva davvero qualcosa di cui avere ansia.
C'è del marcio,in Danimarca e non solo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SuperStar Siro - 13 Mar 2020, 02:25
Qui in Uk hanno fatto il Cobra meeting sul virus. E niente, tutto a posto. Quando finite il virus, ve lo rimandiamo noi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 13 Mar 2020, 04:46
Ieri ho visto l’italiano medio, mascherina in auto e telefono in mano
Che bello
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 13 Mar 2020, 08:37
C'è una questione definita malissimo ma piuttosto importante:
È chiaro che è vietato fare qualsiasi attività in compagnia di persone non conviventi.
È chiaro che è consentito uscire di casa per motivi precisi (spesa, medicine, sigarette...).
È chiaro che si può fare attività sportiva all'aria aperta purché da soli.
Ma: andare a fare una semplice passeggiata, da solo, all'interno del comune di residenza, è consentito ma solo sconsigliato o è proibito?
Io dico la prima però mi raccontano di gente che passeggiava rimandata a casa dai vigili.
TFP Link :: https://www.facebook.com/341657619313352/posts/2045780132234417/?sfnsn=scwspwa&extid=oCoGbhNo0ZARmujx

TFP Link :: https://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2020/03/12/coronavirus-circolare-anche-all-aperto-distanza-metro_D1DL80PozJp0Qi6b9lxN9K.html

TFP Link :: https://tg24.sky.it/cronaca/2020/03/12/coronavirus-sport-aperto.html?social=facebook_skytg24_link_null
Il tuo post conferma la mia perplessità.
Primo specchietto non posso uscire di casa per fare attività all'aria aperta.
Terzo articolo posso fare attività all'aria aperta.
Quindi la posso fare solo se ho in casa un parco? Fortunati quelli che abitano nella reggia di Caserta
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 13 Mar 2020, 08:42
Veramente nel primo specchietto lo dice.
Come possa essere considerata una necessità è, invece, un altro discorso.

(https://i.postimg.cc/G2ryDQNJ/Annotazione-2020-03-13-084047.png) (https://postimages.org/)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 13 Mar 2020, 09:05
Sto realizzando ora che nel fine settimana probabilmente non mi potrò fare il solito giretto di 80-100km in bici :(
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 13 Mar 2020, 09:07
Citazione
da un punto di vista comunicativo l’emergenza non avrebbe potuto essere gestita diversamente. «In Italia culturalmente siamo abituati, dopo aver ricevuto l’informazione, a confrontarci e a discuterne prima di digerirla. A differenza di altri Paesi come la Cina, dove un approccio top-down è normale, qui da noi se le misure che si stanno mettendo in atto adesso fossero state adottate anche solo una settimana fa, ci sarebbe stato molto più caos»

TFP Link :: https://www.linkiesta.it/it/article/2020/03/11/coronavirus-quarantena-casa-cosa-fare/45779/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 13 Mar 2020, 09:14
Noi continuiamo a volare perchè qui in UK è ancora tutto "normale". Intanto lo studio medico del quartiere è stato chiuso per un caso sospetto (hanno ripulito e disinfettato tutto). Non si trovano più carta igienica (che cavolo ci faranno con tutta sta carta), pasta (boh), gel disinfettante e paracetamolo. Il mio stipendio dal prossimo mese calerà di un buon 30% perchè ci hanno già detto che si lavorerà meno. Tutto bene dai.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 13 Mar 2020, 10:21
Giorno #2, #o 3, o #4* di isolamento, non ricordo più...

Ieri il tecnico Telecom mi chiama per portare a termine la migrazione della mia linea.

"Non posso entrare in casa sua - mi dice - non c'ho guanti, mascherina e liquido e se vengo lì tipo m'arrestano. Ma possiamo procedere per telefono, ché quando sono venuto l'altra volta ho visto che lei è smart".

"Puoi dirlo, amico tecnico, che sono smart. Mejo della macchina!".

Detto fatto, in quindici secondi scopre che erano 4 mesi che la mia rete faceva schifo a causa di un palese guasto in cabina, per cui Vodafone aveva chiuso trecento segnalazioni. Ora torno a navigare a 130MB.

Grazie, amico tecnico Telecom.
Possa il tuo lavoro condurti su una sperduta vetta delle Alpi, laddove nessun virus potrà contaminare te o i tuoi computer.

*in realtà, a parte un paio di sortite, sono sostanzialmente in isolamento dal 3 marzo per varie questioni.
Ah, no, non c'ho il virus. Ancora. La quarantena con me s'annoia lei.

#finebollettino
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 13 Mar 2020, 10:24
Comunque Disney plus ha imbastito una gran bella campagna di marketing
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 13 Mar 2020, 10:55
Veramente nel primo specchietto lo dice.
Come possa essere considerata una necessità è, invece, un altro discorso.

(https://i.postimg.cc/G2ryDQNJ/Annotazione-2020-03-13-084047.png) (https://postimages.org/)

Mi si è inceppato il cervello anche a me
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 13 Mar 2020, 11:19


Non si trovano più carta igienica (che cavolo ci faranno con tutta sta carta)
C'è pornhub premium gratuito
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 13 Mar 2020, 12:38
Il prossimo parente che regala un giocattolo rumoroso al mi figliolo lo ammazzo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 13 Mar 2020, 12:48
Il prossimo parente che regala un giocattolo rumoroso al mi figliolo lo ammazzo.

se va a batterie puoi risolvere il problema, o almeno io faccio così con mio nipote :D
se invece è una raganella (come mi avevano regalato da piccolo) puoi adottare l'idea che adottò mio padre, una sera l'ha presa e io l'ho ritrovata l'anno scorso in cantina :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Raiden - 13 Mar 2020, 12:52
Scusate, dove posso trovare il sito con l'andamento dei contagi a livello mondiale? Ricordo che avevo visto un link dove c'era tipo un update day by day ma non ricordo quale fosse.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 13 Mar 2020, 12:55
Qui in Uk hanno fatto il Cobra meeting sul virus. E niente, tutto a posto. Quando finite il virus, ve lo rimandiamo noi.

UK at its finest.
Devono essere i capelli biondi
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 13 Mar 2020, 12:55
Scusate, dove posso trovare il sito con l'andamento dei contagi a livello mondiale? Ricordo che avevo visto un link dove c'era tipo un update day by day ma non ricordo quale fosse.

TFP Link :: https://avatorl.org/covid-19/?fbclid=IwAR1XSSnxizvvHCwBr_hPWsh_eyak2SE2hTFfKKLfeQLl2jGLIqQN3Ni8cSg
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 13 Mar 2020, 12:57
Sto realizzando ora che nel fine settimana probabilmente non mi potrò fare il solito giretto di 80-100km in bici :(

Probabilmente, però!
Non disperare, magari per domani mattina hanno dato il via libera ai pistard

🙄
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 13 Mar 2020, 13:05
Scusate, dove posso trovare il sito con l'andamento dei contagi a livello mondiale? Ricordo che avevo visto un link dove c'era tipo un update day by day ma non ricordo quale fosse.

Io guardo questo:
TFP Link :: https://www.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/bda7594740fd40299423467b48e9ecf6

La piattaforma è la stessa usata dalla Protezione Civile:
TFP Link :: http://opendatadpc.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/b0c68bce2cce478eaac82fe38d4138b1
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ryo_Hazuki - 13 Mar 2020, 13:17
Sono, per la prima volta dal decreto, a fare la spesa.

Saremo 15-20 persone in attesa fuori.

Ben distanziati, per carità.

La prossima volta proverò un altro supermercato.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 13 Mar 2020, 13:26
Deve essere vicino a casa, però ☝️
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 13 Mar 2020, 13:27
Sto realizzando ora che nel fine settimana probabilmente non mi potrò fare il solito giretto di 80-100km in bici :(

Probabilmente, però!
Non disperare, magari per domani mattina hanno dato il via libera ai pistard

🙄
No, in realtà è sicuramente ^^'
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 13 Mar 2020, 13:33
Scusate, dove posso trovare il sito con l'andamento dei contagi a livello mondiale? Ricordo che avevo visto un link dove c'era tipo un update day by day ma non ricordo quale fosse.

Io guardo questo:
https://www.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/bda7594740fd40299423467b48e9ecf6

La piattaforma è la stessa usata dalla Protezione Civile:
http://opendatadpc.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/b0c68bce2cce478eaac82fe38d4138b1
Vedo che hanno finalmente aggiornato.
+2700, ma non capisco se è riferito solo a ieri, nel qual caso sarebbe un brutto peggioramento, oppure è di un giorno e mezzo, quindi senza sostanziali aumenti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 13 Mar 2020, 13:43
Non ci siamo. Colleghi riferiscono che altri colleghi inglesi stanno accusando gli italiani di aver creato questo clima di panico che non fa bene al business. In pratica abbiamo ingigantito la cosa e ora la gente ha paura di viaggiare e loro ci perdono soldi. Basta lavare le mani (e il culo, visto che hanno fatto incetta di carta igienica), bere bevande calde o alcol e tutto passa.
Il governo oggi ha detto che le misure adottate (se stai male, mi raccomando, mettiti in auto quarantena) sono sufficienti per contenere il virus. Senza parole.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 13 Mar 2020, 13:50
Vedo che hanno finalmente aggiornato.
+2700, ma non capisco se è riferito solo a ieri, nel qual caso sarebbe un brutto peggioramento, oppure è di un giorno e mezzo, quindi senza sostanziali aumenti.

Come mai guardi l'aumento "lordo"?
Io tendo a guardare l'aumento di positivi, su quello lordo incidono anche guarigioni e morti, che non sono legate in maniera diretta alle misure di contenimento.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 13 Mar 2020, 13:50
"Bere bevande calde contro il virus" è il nuovo "consumare succo di limone contro il cancro".
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 13 Mar 2020, 13:51
Business as usual, insomma.

Probabilmente quando l'argomento si fa via via più spinoso ed essenziale (la vita) escono le differenze culturali fra i popoli latini e quelli anglosassoni...

Per dare un giudizio sommario é per me sufficiente ascoltare le parole di Boris Johnson dopo il comitato COBRA: "abituatevi all'idea di perdere i vostri cari"

COME, SCUSA?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 13 Mar 2020, 14:15
Mi hanno appena fermato i carabinieri. Sono stufo, perché non chiudiamo anche noi così sto a casa pure io.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Raiden - 13 Mar 2020, 14:17
Non ci siamo. Colleghi riferiscono che altri colleghi inglesi stanno accusando gli italiani di aver creato questo clima di panico che non fa bene al business. In pratica abbiamo ingigantito la cosa e ora la gente ha paura di viaggiare e loro ci perdono soldi. Basta lavare le mani (e il culo, visto che hanno fatto incetta di carta igienica), bere bevande calde o alcol e tutto passa.
Il governo oggi ha detto che le misure adottate (se stai male, mi raccomando, mettiti in auto quarantena) sono sufficienti per contenere il virus. Senza parole.
Vabbè, in fondo in UK ci sono solo 10000 contagi sospettati, e Boris Johnson ha tranquillamente affermato che "bisogna prepararsi a perdere i propri cari prematuramente".

Tutto ok.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 13 Mar 2020, 14:25
Non ci siamo. Colleghi riferiscono che altri colleghi inglesi stanno accusando gli italiani di aver creato questo clima di panico che non fa bene al business. In pratica abbiamo ingigantito la cosa e ora la gente ha paura di viaggiare e loro ci perdono soldi. Basta lavare le mani (e il culo, visto che hanno fatto incetta di carta igienica), bere bevande calde o alcol e tutto passa.
Il governo oggi ha detto che le misure adottate (se stai male, mi raccomando, mettiti in auto quarantena) sono sufficienti per contenere il virus. Senza parole.
Boris si sta cagando sotto perché ora il regno Unito è solo, senza UE cui rivolgersi fosse pure per conforto emotivo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 13 Mar 2020, 14:27
Vedo che hanno finalmente aggiornato.
+2700, ma non capisco se è riferito solo a ieri, nel qual caso sarebbe un brutto peggioramento, oppure è di un giorno e mezzo, quindi senza sostanziali aumenti.

Come mai guardi l'aumento "lordo"?
Io tendo a guardare l'aumento di positivi, su quello lordo incidono anche guarigioni e morti, che non sono legate in maniera diretta alle misure di contenimento.
In che senso non sono legate in maniera diretta alle misure di contenimento?
La differenza del "lordo" è il numero di nuovi contagiati. A prescindere da morti e guariti.
Se guardi la differenza di positivi vivi tra ieri ed oggi non sai quanti nuovi contagiati ci sono, stai guardando "nuovi contagiati - differenza guariti - differenza morti"

Sbaglio qualcosa?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 13 Mar 2020, 14:32
Hahaha
Pazzi gli Inglesi. ;D
Grandissimi, a cazzo duro, così ci piace. 8)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 13 Mar 2020, 14:36
@Void Se vuoi vedere la tendenza di nuovi contagiati devi guardare i nuovi contagiati, la differenza del lordo *non* è il numero di nuovi contagiati, verifica con i dati del 12 (http://www.protezionecivile.gov.it/media-comunicazione/comunicati-stampa/dettaglio/-/asset_publisher/default/content/coronavirus-sono-12-839-i-positivi) e dell'11 (http://www.protezionecivile.gov.it/media-comunicazione/comunicati-stampa/dettaglio/-/asset_publisher/default/content/coronavirus-sono-10-590-i-positi-1).
La differenza del lordo è nuovi contagiati + nuovi guariti + nuovi morti.
Non parlo della differenza tra attualmente positivi da un giorno all'altro, lì c'è il problema di lettura del dato che indichi tu. Presto si spera che questa differenza sia negativa, cosa che non può essere per il numero di nuovi contagiati.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 13 Mar 2020, 15:07
Ma nelle vostre regioni, parlo di quelle ancora poco colpite, si trovano info dettagliate sui nuovi casi?
A Roma prima forse in maniera esagerata di ogni nuovo contagiato si sapeva tutto, anche dei presunti.
Da circa una settimana non ci sono più dettagli solo il numero dei nuovi casi e la asl a cui fanno riferimento. Molto probabilmente è una scelta obbligata per non far scattare inutili allarmi, però fa strano perchè il cambiamento è stato davvero repentino.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 13 Mar 2020, 15:12
Ma nelle vostre regioni, parlo di quelle ancora poco colpite, si trovano info dettagliate sui nuovi casi?
A Roma prima forse in maniera esagerata di ogni nuovo contagiato si sapeva tutto, anche dei presunti.
Da circa una settimana non ci sono più dettagli solo il numero dei nuovi casi e la asl a cui fanno riferimento. Molto probabilmente è una scelta obbligata per non far scattare inutili allarmi, però fa strano perchè il cambiamento è stato davvero repentino.

Beh, é normale.
Fanno notizia i primi, adesso al massimo fanno notizia gli "eccellenti" (giocatori di calcio, VIP, politici...).

Quando ne hai 12.000+ é normale che non facciano (più) notizia singola.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 13 Mar 2020, 15:22
@Void Se vuoi vedere la tendenza di nuovi contagiati devi guardare i nuovi contagiati, la differenza del lordo *non* è il numero di nuovi contagiati, verifica con i dati del 12 (http://www.protezionecivile.gov.it/media-comunicazione/comunicati-stampa/dettaglio/-/asset_publisher/default/content/coronavirus-sono-12-839-i-positivi) e dell'11 (http://www.protezionecivile.gov.it/media-comunicazione/comunicati-stampa/dettaglio/-/asset_publisher/default/content/coronavirus-sono-10-590-i-positi-1).
La differenza del lordo è nuovi contagiati + nuovi guariti + nuovi morti.
Non parlo della differenza tra attualmente positivi da un giorno all'altro, lì c'è il problema di lettura del dato che indichi tu. Presto si spera che questa differenza sia negativa, cosa che non può essere per il numero di nuovi contagiati.
Ho capito cosa vuoi dire.

Il numero totale comprende anche morti e guariti, ma tra un giorno e l'altro è quello che ti dice quanti nuovi contagiati ci sono; è più grezzo ma è quello che ci dice quanto si sta espandendo, quanti nuovi infetti ci sono.

La differenza tra i positivi ti dice se stanno aumentando o diminuendo i contagianti vivi. Monitora il totale di persone che potenzialmente possono infettare.
Sicuramente per alcune valutazioni è il dato da prendere in considerazione, mi piace di meno perché è una potenzialità, è influenzata da tutta una serie di fattori esterni, come l'età delle persone, il fatto che possono essere isolate o meno. Andrebbe associata alla contagiosità effettiva, quella che tiene conto dell'effetto delle misure di prevenzione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 13 Mar 2020, 15:26
Ma nelle vostre regioni, parlo di quelle ancora poco colpite, si trovano info dettagliate sui nuovi casi?
A Roma prima forse in maniera esagerata di ogni nuovo contagiato si sapeva tutto, anche dei presunti.
Da circa una settimana non ci sono più dettagli solo il numero dei nuovi casi e la asl a cui fanno riferimento. Molto probabilmente è una scelta obbligata per non far scattare inutili allarmi, però fa strano perchè il cambiamento è stato davvero repentino.
Qui sì. 10 contagiati, e sui giornali locali si trovano pure notizie su quanti tamponi vengono fatti ogni giorno (qualche decina al massimo).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 13 Mar 2020, 15:44
Questo è un criminale! I commenti sono del calibro di "siamo 70 milioni e ci sono solo tot malati che sono lo 0,000stocazzo%, ma che ci stiamo preoccupando a fare?". Ragazzi io ora non so che fare, la compagnia di bandiera ha dichiarato che licenzierà quindi è facile che le altre seguano a ruota; ho sinceramente paura di rimanere bloccato qui senza un lavoro e col paese che incontro alla morte con noncuranza.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 13 Mar 2020, 15:48
Ho capito cosa vuoi dire.

Ho riguardato il grafico e ho capito cosa sbagliavo. Ero convinto, non so perché, mostrasse il numero di nuovi contagiati, invece è l'incremento degli attualmente positivi.
Del resto l'incremento dei totali da un giorno all'altro non può essere nuovi contagiati + nuovi guariti + nuovi morti, altrimenti un positivo verrebbe, in tempi diversi ovviamente, contato due volte: come contagiato e come guarito/morto.
Quando, speriamo presto, il numero dei totali smetterà di salire, in presenza comunque di guariti, speriamo tanti, e morti, dovrebbe esserci un terzo numero negativo. Il decremento di attualmente positivi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 13 Mar 2020, 16:40
La Spagna ci sta venendo dietro ad ampie falcate, il ritmo sembra persino più elevato del nostro.

Ah, la notizia davvero drammatica mi é appena stata comunicata: Gamestop chiudere tutti i suoi negozi sul territorio nazionale!

OK, PANIC NOW
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 13 Mar 2020, 16:45
Questo è un criminale! I commenti sono del calibro di "siamo 70 milioni e ci sono solo tot malati che sono lo 0,000stocazzo%, ma che ci stiamo preoccupando a fare?". Ragazzi io ora non so che fare, la compagnia di bandiera ha dichiarato che licenzierà quindi è facile che le altre seguano a ruota; ho sinceramente paura di rimanere bloccato qui senza un lavoro e col paese che incontro alla morte con noncuranza.

Guarda, il ragionamento (!?!) di Johnson potrebbe avere una minima fondatezza se solo in UK fossero molto più attrezzati di noi con letti di terapia intensiva (in realtà, ne hanno di meno).

La Germania, invece, ha un numero di letti ICU nettamente più elevato di quelli italiani (che rappresentano la media EU) e forse é per questo che sembrano così lenti a chiudere.

In ogni caso stanno giocando col fuoco, e avendo il nostro esempio (e quello cinese ancora prima) questo immobilismo assume tratti dolosi.

Mi spiace per la tua situazione lavorativa, da quel che capisco non ci sono ammortizzatori sociali forti nel tuo ambito di lavoro e le prospettive sul breve/medio periodo sono nere.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: jamp82 - 13 Mar 2020, 16:59
La Spagna ci sta venendo dietro ad ampie falcate, il ritmo sembra persino più elevato del nostro.

Ah, la notizia davvero drammatica mi é appena stata comunicata: Gamestop chiudere tutti i suoi negozi sul territorio nazionale!

OK, PANIC NOW

a me questo:

la presente per informarti che la data di uscita sul territorio nazionale del prodotto che hai pre-ordinato Parasite Combo Steelbook (Bd + Dvd) + Postcard (Limited Edition) (2 Blu Ray) incluso nel tuo ordine 403-2178765-8257116 è stata posticipata a data da definirsi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 13 Mar 2020, 18:52
La Spagna ci sta venendo dietro ad ampie falcate, il ritmo sembra persino più elevato del nostro.

Ah, la notizia davvero drammatica mi é appena stata comunicata: Gamestop chiudere tutti i suoi negozi sul territorio nazionale!

OK, PANIC NOW

a me questo:

la presente per informarti che la data di uscita sul territorio nazionale del prodotto che hai pre-ordinato Parasite Combo Steelbook (Bd + Dvd) + Postcard (Limited Edition) (2 Blu Ray) incluso nel tuo ordine 403-2178765-8257116 è stata posticipata a data da definirsi.
Anche tu però che pretendi di ricevere Parasite made in Corea Del Sud

 ;D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 13 Mar 2020, 19:51
Comunque, cinque positivi della Sampdoria (4 giocatori + un membro dello staff) e uno della Fiorentina (Vlahovic).

Aspetto a breve notizie dalla Juve, visto che durante e dopo la partita con l’Inter hanno limonato duro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 13 Mar 2020, 19:59
Il fatto che la Persico non sia positiva, poi, suggerisce che Rugani potrebbe avere preferenze limonatorie alternative.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 13 Mar 2020, 20:01
1300 morti, età media 80 anni. Gli straordinari ai medici li pagheremo con le pensioni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 13 Mar 2020, 20:13
Sono, per la prima volta dal decreto, a fare la spesa.

Saremo 15-20 persone in attesa fuori.

Ben distanziati, per carità.

La prossima volta proverò un altro supermercato.
Io coglione ho pensato " adesso faccio spesa online su Esselunga con consegna a casa..."
Fatto tutto il procedimento ma secondo voi c'erano buchi liberi nel calendario per la consegna?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Castalia83 - 13 Mar 2020, 20:18
Il mio terrore è che una volta che ne saremo usciti (tra settimane? Mesi?) Arrivi bello bello un inglese asintomatico e si ricominci.
Ne ho parlato così un gruppo fb per soli medici e un'infettivologa mi ha confermato che il rischio non è così remoto, che l'Italia deve mettere in atto misure di protezione dall'esterno, la vedo grigia.
Speriamo in un vaccino il prima possibile (con i tempi tecnici che passano per crearlo...non sarà a breve).


Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 13 Mar 2020, 20:25
Ma gli inglesi saranno tutti immuni, grazie alla previdente strategia messa in atto!  🤦‍♂️
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Castalia83 - 13 Mar 2020, 20:29
O morti o immuni.

Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 13 Mar 2020, 21:06
Gli inglesi possiamo bloccarli perchè extra-comunitari. Aiutiamoli a casa loro :yes:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 13 Mar 2020, 22:12
Ho letto diversi Post, di @peppebi ma non solo, che ventilano questa ipotesi del contagio infinito a rotazione.

State dimenticando l'effetto gregge e l'immunizzazione collettiva, verificatisi con tutte le pandemie della storia, o mi sono perso io un passaggio per strada?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 13 Mar 2020, 22:20
Ho letto diversi Post, di @peppebi ma non solo, che ventilano questa ipotesi del contagio infinito a rotazione.

State dimenticando l'effetto gregge e l'immunizzazione collettiva, verificatisi con tutte le pandemie della storia, o mi sono perso io un passaggio per strada?

TFP Link :: https://www.facebook.com/1802090946769252/posts/2471427109835629/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 13 Mar 2020, 22:24
State dimenticando l'effetto gregge e l'immunizzazione collettiva, verificatisi con tutte le pandemie della storia, o mi sono perso io un passaggio per strada?

TFP Link :: https://www.medicalfacts.it/2020/03/13/coronavirus-ha-senso-parlare-dimmunita-di-gregge/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 13 Mar 2020, 22:37
Ho letto diversi Post, di @peppebi ma non solo, che ventilano questa ipotesi del contagio infinito a rotazione.

State dimenticando l'effetto gregge e l'immunizzazione collettiva, verificatisi con tutte le pandemie della storia, o mi sono perso io un passaggio per strada?

I coronavirus generalmente non fanno sviluppare anticorpi che danno immunità a vita. Un ipotetico vaccino andrebbe probabilmente ripetuto annualmente come quello dell'influenza.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 13 Mar 2020, 22:42
Trump dichiara lo stato di emergenza.

E' veramente deprimente vedere come tutti quanti seguano lo stesso copione da idioti: "è solo un'influenza!", "pensate all'economia!", "l'abbiamo contenu... anzi no! Anzi no! Esce cacca dalle tubature, emergenza, emergenza!"

P.S. Tutti tranne la Russia, in effetti.
P.P.S. Io sono uscito dal negozio ora, i saccheggi di carta igenica continuano in allegria.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 13 Mar 2020, 22:46
Vi ringrazio entrambi.

Chiarisco: non citavo la possibilità dell'immunità di greggie come strategia operativa deliberata.
Le dichiarazioni del governo brittanico sono allucinanti, e già oggi confrontandomi con expat d'Inghilterra si parlava di ultranazismo.

Mi pare però che i contenuti citati partano da presupposti di possibilità validi tanto quanto il loro contrario. Giustamente la scienza cerca di esprimersi per certezze, e dunque si mettono le mani avanti e si frenano facili entusiasmi. Corretto.

Però le probabilità che si sviluppi qualche forma di resistenza ci sono. Non possiamo e non dobbiamo farvi affidamento, tuttavia anche dipingere scenari catastrofici ventilando l'ipotesi contraria è una posizione di pancia e non mi sembra supportata dall'esperienza.
Più facile che la verità stia nel mezzo. Può darsi che una immunizzazione, per quanto magari blanda, avvenga.

È successo con tutte le pandemie pre-vaccino, e leggevo anche con alcune delle ultime, come la suina.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 13 Mar 2020, 22:56
Vi ringrazio entrambi.

Chiarisco: non citavo la possibilità dell'immunità di greggie come strategia operativa deliberata.
Le dichiarazioni del governo brittanico sono allucinanti, e già oggi confrontandomi con expat d'Inghilterra si parlava di ultranazismo.

Mi pare però che i contenuti citati partano da presupposti di possibilità validi tanto quanto il loro contrario. Giustamente la scienza cerca di esprimersi per certezze, e dunque si mettono le mani avanti e si frenano facili entusiasmi. Corretto.

Però le probabilità che si sviluppi qualche forma di resistenza ci sono. Non possiamo e non dobbiamo farvi affidamento, tuttavia anche dipingere scenari catastrofici ventilando l'ipotesi contraria è una posizione di pancia e non mi sembra supportata dall'esperienza.
Più facile che la verità stia nel mezzo. Può darsi che una immunizzazione, per quanto magari blanda, avvenga.

È successo con tutte le pandemie pre-vaccino, e leggevo anche con alcune delle ultime, come la suina.
Prendi l'ipotesi più ottimista, che si possa prendere una sola volta.
La contagiosità è talmente elevata ed il virus già talmente diffuso che lo prenderà la maggior parte della popolazione mondiale. Per questo l'upgrade a "pandemia".
La diffusione finirebbe più o meno con il raggiungimento dell'immunità di gregge, cioè quando tutti l'hanno avuta.
La speranza è che si scopra prima un vaccino.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 13 Mar 2020, 22:56
L'immunizzazione si ha o con il vaccino o con il contagio di massa. Per il primo ci vogliono molti mesi, per il secondo ci vogliono molti morti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 13 Mar 2020, 23:06
Altro dettaglio: l'isolamento attuale serve a non far collassare i sistemi sanitari, ridurre il numero di vittime ed idealmente aspettare un vaccino.
Una volta terminato il picco si ritornerà alla vita normale, con la differenza che ci sarà una malattia mortale ancora in giro.

Senza un vaccino unico o la possibilità di diventare resistenti passeremo gran parte della vita così. L'ipotesi peggiore.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 13 Mar 2020, 23:10
Le dichiarazioni di Johnson sono perfette come soggetto per un romanzo distopico: capo di governo sfrutta una pandemia per liberarsi di anziani e deboli, regalando alle nuove generazioni uno Stato libero dai debiti previdenziali.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 13 Mar 2020, 23:12
E magari senza di 93 anni :evil:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 13 Mar 2020, 23:16
Ho capito cosa vuoi dire.

Ho riguardato il grafico e ho capito cosa sbagliavo. Ero convinto, non so perché, mostrasse il numero di nuovi contagiati, invece è l'incremento degli attualmente positivi.
Del resto l'incremento dei totali da un giorno all'altro non può essere nuovi contagiati + nuovi guariti + nuovi morti, altrimenti un positivo verrebbe, in tempi diversi ovviamente, contato due volte: come contagiato e come guarito/morto.
Quando, speriamo presto, il numero dei totali smetterà di salire, in presenza comunque di guariti, speriamo tanti, e morti, dovrebbe esserci un terzo numero negativo. Il decremento di attualmente positivi.
Il numero degli attualmente infetti ha senso per altri tipi di considerazioni, per esempio quanto siamo vicini a far collassare il sistema sanitario.

Oggi +2500. Non so perché non aggiornano più il sito globale, ma solo quello italiano.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 13 Mar 2020, 23:18
Le dichiarazioni di Johnson sono perfette come soggetto per un romanzo distopico: capo di governo sfrutta una pandemia per liberarsi di anziani e deboli, regalando alle nuove generazioni uno Stato e libero dai debiti previdenziali.
Il caso italiano rischia di essere ancora più distopico: come spenderanno quei soldi in più al posto di risanare il debito?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 13 Mar 2020, 23:31
L'ho guardato e riguardato.

Ma perché Boris Johnson ha detto quella frase non riesco a capirlo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ryo_Hazuki - 13 Mar 2020, 23:40
L'ho guardato e riguardato.

Ma perché Boris Johnson ha detto quella frase non riesco a capirlo.
Credo per il motivo per cui il Dottor Jessen abbia detto che:
Gli italiani usano l'epidemia per fare siesta. (http://www.ansa.it/amp/sito/notizie/cronaca/2020/03/13/il-dottor-jessen-gli-italiani-usano-lepidemia-per-fare-una-siesta_741b1fd4-2245-4f1d-ae2b-5ef6397fcb07.html)"
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 13 Mar 2020, 23:44
Altro dettaglio: l'isolamento attuale serve a non far collassare i sistemi sanitari, ridurre il numero di vittime ed idealmente aspettare un vaccino.
Una volta terminato il picco si ritornerà alla vita normale, con la differenza che ci sarà una malattia mortale ancora in giro.

Senza un vaccino unico o la possibilità di diventare resistenti passeremo gran parte della vita così. L'ipotesi peggiore.

Sul primo punto siamo tutti d'accordo. L'ho detto e ribadito pagine fa.
Tuttavia resistenti lo diventeremo, molto probabilmente. Le malattie virali tendono a depotenziarsi con l'aumentare della loro diffusione, per quel che ne so. Non sempre, ma molto spesso.
La probabilità di mutazioni con effetti terribili su larga scala è piuttosto bassa, per il semplice motivo che un virus che ammazza i suoi ospiti non è evolutivamente vantaggioso. Questo è già successo con la nascita del ceppo origine, nel crosssticazzi da animale a uomo. Statisticamente, bisogna essere sfigati duri perché avvenga un'altra mutazione così tanto game-changer.

A questo si aggiunge che non c'è solo un effetto greggie globale, ma anche quelli locali. Il lodigiano, probabilmente, è immunizzato. Wuhang quasi sicuramente. Non si spiegherebbe altrimenti il picco negativo dei contagi, no?

Torno al punto di partenza, perché forse ci siamo persi: non mi sembra verosimile che l'Italia lo diffonda all'Inghilterra, e poi l'inghilterra all'Italia, e quindi ancora viceversa, e così via all'infinito.
Mettevo in discussione solamente questo timore.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 13 Mar 2020, 23:47
Le dichiarazioni di Johnson sono perfette come soggetto per un romanzo distopico: capo di governo sfrutta una pandemia per liberarsi di anziani e deboli, regalando alle nuove generazioni uno Stato e libero dai debiti previdenziali.
Tra l'altro una fetta enorme dell'elettorato Tories è over 60.

Scemi come le biglie anche nella follia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 13 Mar 2020, 23:58
Torno al punto di partenza, perché forse ci siamo persi: non mi sembra verosimile che l'Italia lo diffonda all'Inghilterra, e poi l'inghilterra all'Italia, e quindi ancora viceversa, e così via all'infinito.
Mettevo in discussione solamente questo timore.

Questo forse è vero nello scenario (terribile) in cui tutta l'Italia viene contagiata, poi passa all'Inghilterra, poi torna in Italia (o quel che ne rimane).

Ma se siamo rinchiusi in casa è proprio perchè vogliamo evitare il primo step, che magari immunizza l'80% della popolazioni da eventuali contagi futuri, ma ne uccide il restante 20%.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 14 Mar 2020, 00:17
Forse do per scontato che il primo step sia inevitabile.

Stiamo appunto rallentando la diffusione per permettere al sistema sanitario di non collassare, e lo dovrebbero fare tutti ovviamente, altro che eugenetica col parrucchino.

Ma che si diffonda a gran parte della popolazione mi sembra praticamente inevitabile. Se lo fa in modo lento, abbiamo molte più possibilità di prenderci cura dei casi gravi grazie alla terapia intensiva, agli antivirali e altri farmaci (è di questi giorni la notizia promettente del successo di alcuni farmaci per l'artrite reumatoide sui casi più gravi).

Diversi epidemiologi dicono due cose:

A) si diffonderà a gran parte della popolazione , tra il 40 e l'80%, nell'arco di un anno.
B) ci vorrà probabilmente almeno un anno per trovare un vaccino davvero efficace, testarlo a prova di errore e somministrarlo ad ampie fette di popolazione.

Faccio due più due, e realizzo che l'immunizazione "naturale", locale e parziale, lenta e ragionata, supportata dai farmaci che agiscono sui sintomi e dal potenzialmento dei sistemi sanitari è tutto ciò su cui possiamo fare affidamento nel medio periodo.

Anche perché credo che l'effetto gregge sia progressivo. Non è o bianco o nero. Più persone sono contagiate, maggiore diventa la proiezione. È una curva.

In un gruppo umano che sia riuscito a rallentare a sufficienza la diffusione, raggiunto il picco la situazione si normalizza. Che questo gruppo sia una città, una regione o un paese intero.

Gli scambi globalizzati non facilitano il processo, vero. Ma è anche vero che la maggior parte delle vite sul pianeta, nonostante tutto, sono stanziali.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 14 Mar 2020, 00:28
semplicemente non puoi ignorare l'esigenza di tutela di una fetta CONSISTENTE della tua popolazione, persone che riguardano tutti i nuclei famigliari e quindi ciascun abitante dell'UK.
non puoi semplicemente dire "non possiamo farci niente, quindi è inutile far casino continuate a fare business as usual".

Ho l'impressione che Churchill si stia ribaltando nella tomba, e con lui tutti gli statisti ancora degni di questo nome (sì. anche la Thatcher).

Quest'uomo si sta fidando ciecamente di un cabinet di esperti: si sta assumendo un rischio enorme per non ... fermare l'economia?

E' un pazzo IMHO.

PS: per ottenere un'effettiva immunità di gregge non ci si riferisce - solitamente e scientificamente - ad una copertura del 95% della popolazione?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 14 Mar 2020, 00:31
A livello nazionale io credo sia evitabilissimo. Così come lo si è evitato in Cina lo si deve evitare qui.

Se tutti i governi ragionassero con Johnson saremmo già a livello Mad Max.

Il 40% della popolazione italiana sono 24 milioni. Se le percentuali di ospedalizzati e intubati si mantengono le stesse di adesso significa che, nel giro di un anno, bisognerebbe ricoverare 12 milioni di persone e intubarne 2. Sono numeri insostenibili per qualsiasi sistema sanitario. Anche riducendoli del 90% - della serie, non siamo catastrofisti - sono numeri che forse si possono reggere in dieci anni, ma non in uno o due.

Insomma, è scellerato pensare che il virus debba fare il proprio corso senza porre alcun ostacolo alla diffusione.

E siccome non possiamo neanche permetterci di semplicemente rallentare la diffusione (perchè appunto ci vorrebbero decenni per rallentarla in modo tale da renderla appena gestibile) bisogna cercare di arrestarla proprio, e a questo serve il lockdown. Più è grande e sincronizzato nel mondo, meglio è.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 14 Mar 2020, 00:35
semplicemente non puoi ignorare l'esigenza di tutela di una fetta CONSISTENTE della tua popolazione, persone che riguardano tutti i nuclei famigliari e quindi ciascun abitante dell'UK.
non puoi semplicemente dire "non possiamo farci niente, quindi è inutile far casino continuate a fare business as usual".

Ho l'impressione che Churchill si stia ribaltando nella tomba, e con lui tutti gli statisti ancora degni di questo nome (sì. anche la Thatcher).

Quest'uomo si sta fidando ciecamente di un cabinet di esperti: si sta assumendo un rischio enorme per non ... fermare l'economia?

E' un pazzo IMHO.

PS: per ottenere un'effettiva immunità di gregge non ci si riferisce - solitamente e scientificamente - ad una copertura del 95% della popolazione?

Va be', Trump due giorni fa diceva che era tutta una grande esagerazione e oggi ha dichiarato lo stato di emergenza e cacciato 50 miliardi di dollari. Questo tipo di dichiarazioni lasciano il tempo che trovano.

Or ora stanno chiudendo la Catalogna stile Lombardia, Macron ha chiuso le scuole, Merkel i bar, la Grecia i negozi, la Danimarca i confini. Tempo massimo una settimana e stanno tutti come noi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 14 Mar 2020, 00:37
Anche senza imho.

Sí, 95% é la percentuale raggiunta la quale una popolazione può avere la certezza che eventuali casi esogeni non creino focolaio.

Tuttavia, come dicevo, credo non si tratti di un meccanismo out out, quanto piuttosto di una progressione.

Inoltre bisognerebbe prendere in considerazione non solo il 95% del pianeta, ma anche quello dell'Italia, della Lombardia, di Codogno, e della comune hippie di Stocazzago sul Lambro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 14 Mar 2020, 00:42
Più è grande e sincronizzato nel mondo, meglio è.
Questo indubbiamente.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 14 Mar 2020, 00:51
Il problema - alla fine - non è nemmeno solo inglese: questo difformità radicale di approccio rischia di vanificare (come già detto) gli sforzi degli altri paesi limitrofi o comunque a te collegati - volenti o nolenti - da rapporti commerciali attivi.

Sarà che sono ancora invaghiti del loro "splendido isolamento"...

In Europa, come già prima in Cina e in Corea del Sud, si sta procedendo rapidamente al più ampio distanziamento sociale possibile, per cercare di interrompere o quantomeno ostacolare le catene di trasmissione e rallentare la curva epidemiologica (e sostenere i sistemi sanitari nazionali).

Tutti stanno seguendo - pur con colpevole ritardo - quanto fatto dall'Italia.
Probabilmente anche la Germania infine si deciderà a rinunciare a questa ridicola stance da "ubermensch" e scenderà a più miti consigli. Anche gli arroganti Austriaci, o i vicini Sloveni.

Si illudono e si sono illusi che il virus non fosse affar loro.



Riassumiamo l'atteggiamento delle principali nazioni mondiali con un meme

(https://i.postimg.cc/wBrc0m7g/this-is-fine-0.png) (https://postimg.cc/Z9rdq08M)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 14 Mar 2020, 00:56
Trump dichiara lo stato di emergenza.

E' veramente deprimente vedere come tutti quanti seguano lo stesso copione da idioti: "è solo un'influenza!", "pensate all'economia!", "l'abbiamo contenu... anzi no! Anzi no! Esce cacca dalle tubature, emergenza, emergenza!"

P.S. Tutti tranne la Russia, in effetti.
P.P.S. Io sono uscito dal negozio ora, i saccheggi di carta igenica continuano in allegria.
Si, fa rabbia, anche perchè avevamo già visto i filmati di Wuhan con la gente che cantava inni per darsi forza (https://www.youtube.com/watch?v=t_PSSTP8ROg) a fine gennaio ed ora siamo arrivati ad avere filmati simili in Italia con la gente che canta e suona fuori al balcone, ed il resto del mondo si "emoziona" a guardarli.

Nel giro di neanche un mese tutti (quelli che potevano far qualcosa) si sono dimenticati della vicenda ed ora ne paghiamo le conseguenza.

Il resto d'Europa però non ha scuse visto che non c'erano 8000KM di distanza tra noi e loro a fare da barriera mentale.
Situazione UK agghiacciante mentre in USA parlano di "customers"

TFP Link :: https://twitter.com/Mikel_Jollett/status/1238552610199617536
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 14 Mar 2020, 00:58
3mila dollari per un test... Clienti e pure buoni :yes:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 14 Mar 2020, 01:29
fra i retweet di Burioni ho trovato questa pagina che riassume in modo efficace la situazione italiana, offrendo la possibilità di visualizzarei risultati per regione. I dati sono pescati direttamente alla fonte.

https://app.powerbi.com/view?r=eyJrIjoiNGQxZDEyNjUtNzk3Zi00MmZlLWE3ZjMtNTcwZDc2NDRjMzQ0IiwidCI6IjM3MWNjODQwLTczM2MtNDYyNS04MTFiLWI1YTg3NjAyZjFhMSIsImMiOjl9
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 14 Mar 2020, 02:14
in USA parlano di "customers"
Come già detto, potenzialmente sono quelli messi peggio. Non hanno malattia pagata a casa, quindi se non chiudono le attività molti andranno lo stesso al lavoro.
Non hanno un sistema sanitario gratuito, se non paga lo stato il tampone lo faranno in pochi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 14 Mar 2020, 02:21
TFP Link :: https://twitter.com/Mikel_Jollett/status/1238552610199617536
Non avevo visto "new Options".
Sembra una barzelletta.
Guardatevi questo se volete farvi un'idea migliore
TFP Link :: https://youtu.be/7Z2XRg3dy9k
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 14 Mar 2020, 06:00
Il mio terrore è che una volta che ne saremo usciti (tra settimane? Mesi?) Arrivi bello bello un inglese asintomatico e si ricominci.
Ne ho parlato così un gruppo fb per soli medici e un'infettivologa mi ha confermato che il rischio non è così remoto, che l'Italia deve mettere in atto misure di protezione dall'esterno, la vedo grigia.
Speriamo in un vaccino il prima possibile (con i tempi tecnici che passano per crearlo...non sarà a breve).


Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk

leggevo tempo fa che l'RNA del virus riesce a mutare 10 vole più velocemente del sars del 2003, è per quello che è così contagioso, e meno letale?
ed è possibile che questa velocità di mutazioni lo porti ad essere quasi impossibile da eliminare del tutto?
chiedo perché a riguardo trovo poco su internet, se tu o qualcun altro ha fonti sarei interessato alla parte "tecnica" diciamo
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 06:28
Io non trovo informazioni sulla creazione di nuovi posti di terapia intensiva in Lombardia.
Riconvertono le corsie ok, ma non si possono attrezzare ospedali da campo in zone tipo fiera di Milano o expo?

Perché ormai si crepa perché non si ricevono cure adeguate e non per la pericolositá del virus che è considerata moderata.

I medici sono già arrivati al punto di fare la scelta tra chi far sopravvivere e non.

Se fosse scoppiato al su, la popolazione italiana si sarebbe dimezzata in 20 giorni

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 14 Mar 2020, 06:35
Io ho letto qualcosa nei giorni scorsi, credo stiano aspettando le attrezzature necessarie.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 06:39
Hai un link?
E che cazzo stanno aspettando?
Dovranno fare il bando sulla piattaforma sintel.😂
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 06:49
TFP Link :: https://www.google.it/amp/s/m.huffingtonpost.it/amp/entry/toiletpaperapocalypse-a-spaventare-piu-del-coronavirus-e-la-mancanza-di-carta-igienica_it_5e60c879c5b6bd126b762903/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 14 Mar 2020, 07:08
Hai un link?
E che cazzo stanno aspettando?
Dovranno fare il bando sulla piattaforma sintel.😂

Dovrei cercarlo, ma sono sicuro di averlo letto.
Credo ci sia un problema di effettiva disponibilità, non di burocrazia.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Castalia83 - 14 Mar 2020, 07:25



leggevo tempo fa che l'RNA del virus riesce a mutare 10 vole più velocemente del sars del 2003, è per quello che è così contagioso, e meno letale?
ed è possibile che questa velocità di mutazioni lo porti ad essere quasi impossibile da eliminare del tutto?
chiedo perché a riguardo trovo poco su internet, se tu o qualcun altro ha fonti sarei interessato alla parte "tecnica" diciamo

Mi spiace ma non so aiutarti, se trovo qualcosa al riguardo lo posto qui.




Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Castalia83 - 14 Mar 2020, 07:30


Io non trovo informazioni sulla creazione di nuovi posti di terapia intensiva in Lombardia.
Riconvertono le corsie ok, ma non si possono attrezzare ospedali da campo in zone tipo fiera di Milano o expo?


Ok, attrezziamo ospedali da campo e poi chi li fa andare avanti? Leggevo che stanno facendo bandi per assumere medici (dal terzo anno di specializzazione in poi), in libera professione, per 6 mesi. Della serie vieni a rischiare la pellaccia e magari isolati dalla tua famiglia per paura di contagiarli e poi tra 6 mesi sei a casa.
Ah e se ti ammali non vieni pagato.
Ah e io i dispositivi per la tua protezione non te li do.
Ah e i tamponi non te li faccio tanto continui a lavorare anche se sei positivo finché non sei sintomatico.
Il riconvertire le corsie è la cosa più comoda in modo da poter strausare la forza lavoro che hai.

Magari @EGO ha altre notizie, le mie sono tutte di seconda mano, io sono a casa in maternità e tra l'altro il mio reparto non è quasi toccato dall'emergenza (almeno da noi in provincia di Bolzano).

Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 08:00
Quindi per problemi organizzativi siamo riusciti a trasformare un virus moderatamente pericoloso in una cosa più letale di Ebola.

Bene.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Wis - 14 Mar 2020, 08:21
Quello che hai detto mi sembra una distorsione della realtà bella e buona.
Non credo che ci siano i presupposti per far fronte ad un contagio tale senza i problemi che l’Italia sta affrontando, e questo in nessun paese.
Anzi, in altri paesi sarà pure peggio.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Wis - 14 Mar 2020, 08:29
Comunque l’escalation da noi è stata così: comparsa di distributori di gel ovunque, comparsa di segnali per terra su come tenere la distanza in fila in mensa, chiusura delle macchinette distributrici di caffè e merendine (la cosa più drammatica) per evitare assembramenti, e da giovedì turni da sei ore 7:15-13:15 e 13:15-19:15 (con due ore di ferie al giorno) per evitare di stare tutti in ufficio. Al fine l’azienda ha deciso che da lunedì siamo tutti in ferie forzate per quindici giorni e quando torniamo faremo turni di otto ore con orari improbabili (6:00-13:30 e 13:30-21:00).

Con ottimo tempismo, io entro in zona ferie forzate con 38.5 di febbre. Il mio capo ha la febbre da una settimana e mezzo e gli hanno fatto finalmente il tampone, se risulterà positivo tutto l’ufficio probabilmente verrà messo in quarantena. Yeeee.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 14 Mar 2020, 08:50
@Gaissel : ho scritto quello che ho scritto perchè in Italia si dice che il picco coinvolgerà circa 90.000 persone per poi smettere come a Wuhan (si spera). Il resto del Paese, nella migliore delle ipotesi, non avrà alcuna presunta (perchè ancora non ci sono evidenze scientifiche) immunizzazione. Siccome non potremo rimanere isolati a vita, presumo che prima o poi arrivi un contagiato da un altro Paese che ci farà tornare al punto di partenza.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 14 Mar 2020, 09:10
Mi sono fatto due conti sul piano di BoJo.
Con la mortalità attuale vengono fuori 2 milioni di morti per raggiungere l'immunità di gregge. Supponendo anche che il sistema sanitario regga.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 14 Mar 2020, 09:36
https://mobile.twitter.com/globalhlthtwit/status/1238425621375651840

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 14 Mar 2020, 09:40
Da quello che ho capito di come funziona questa malattia, facendo come vorrebbe fare BJ, non saranno i vecchi a rimetterci la buccia, ma tutti quelli che avranno complicazioni respiratorie dopo che saranno finiti i posti in terapia intensiva. In Italia i "sani" si stanno salvando tutti perché possono ricevere ancora tutti le cure necessarie.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 14 Mar 2020, 10:12
Non dovevano arrivare i 1000 respiratori e una bella scorta di mascherine dalla Cina? Di Maio ha incasinato tutto? Leggevo che forse li paga Intesa San Paolo...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 14 Mar 2020, 10:20
Dati di ieri sera forniti dalla protezione civile e dall'ISS: su 100 cartelle cliniche di pazienti deceduti esaminate fin'ora i morti effettivi per coronavirus sono 2 (pazienti oncologici).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Wis - 14 Mar 2020, 10:28
Definire “morti effettivi”.
Perché se una complicazione respiratoria non è un “morto effettivo” allora non ci capiamo.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 14 Mar 2020, 10:29
@Gaissel : ho scritto quello che ho scritto perchè in Italia si dice che il picco coinvolgerà circa 90.000 persone per poi smettere come a Wuhan (si spera). Il resto del Paese, nella migliore delle ipotesi, non avrà alcuna presunta (perchè ancora non ci sono evidenze scientifiche) immunizzazione. Siccome non potremo rimanere isolati a vita, presumo che prima o poi arrivi un contagiato da un altro Paese che ci farà tornare al punto di partenza.
Ok, é chiaro.

Mi chiedo se questo dato di 90mila persone riguardi i contagi sintomatici e persone a contatto (come sta accadendo per i numeri che abbiamo ora e come è inevitabile accada, in assenza di screening a tappeto su tutta la popolazione) o sia una stima statistica dell'effettiva diffusione del virus.

Avrei detto che questa sarebbe stata molto più alta, considerando la contagiosità e la percentuale di asintomatici o con sintomi lievi.
Se non è così, ritiro quanto detto. Hai ragione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jello Biafra - 14 Mar 2020, 10:36
Definire “morti effettivi”.
Perché se una complicazione respiratoria non è un “morto effettivo” allora non ci capiamo.

Erano due pazienti uno di 39 anni con patologie psichiatriche, diabete e problemi cardiaci ed un altro (se non ricordo male) con patologie oncologiche ma io ho visto la conferenza stampa in TV e vado a memoria, probabilmente sul sito della prociv c'è ancora il video.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 14 Mar 2020, 10:38
No, i due morti sono solo quelli  tra i giovani sui 40.


TFP Link :: https://www.iss.it/web/guest/primo-piano/-/asset_publisher/o4oGR9qmvUz9/content/id/5296615
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 14 Mar 2020, 10:41
Hanno detto esplicitamente, anche ieri, che per valutare i "morti di" o i "morti con" dovranno seguire approfondimenti sulle cartelle cliniche.
Dubito sia la priorità, ora.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Wis - 14 Mar 2020, 10:43
Ammazza, 5% mi sembra un dato devastante, anche tenendo conto dell’età media dei detenuti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 14 Mar 2020, 10:47
Mi sono fatto due conti sul piano di BoJo.
Con la mortalità attuale vengono fuori 2 milioni di morti per raggiungere l'immunità di gregge. Supponendo anche che il sistema sanitario regga.
Sempre partendo dal presupposto che non si possa venire contagiati di nuovo e, come già linkato da atchoo, Burioni non lo esclude al momento:

https://www.medicalfacts.it/2020/03/13/coronavirus-ha-senso-parlare-dimmunita-di-gregge/

Quindi col piano di BoJo potrebbe morire gente per nulla.

[poi si, finchè non si crea un vaccino potremmo andare avanti con questa situazione in maniera ciclica]
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: slataper - 14 Mar 2020, 11:02
Il parroco di qui sta facendo girare un invito a recarsi in chiesa "nel rispetto delle norme vigenti" per prendere l'eucaristia: è regolare?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 14 Mar 2020, 11:11
Ammazza, 5% mi sembra un dato devastante, anche tenendo conto dell’età media dei detenuti.
Leggevo che le ragioni probabili sono le seguenti:

- Italia terzo paese più vecchio al mondo
- Pianura Padana tra i luoghi più inquinati al mondo, da cui
- come diretta conseguenza, alto tasso di problemi respiratori nella popolazione
- infine, siamo probabilmente quelli che presentano dati più accurati sui decessi. Altre nazioni fortemente interessate dal contagio non calcolano i molti anziani già ricoverati e in fin di vita, a cui il coronavirus ha dato "il colpo finale".

P.s. sempre che parlassi del 5,8% di decessi italiani, e non di una notizia sulle carceri di cui mi è sfuggito^
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 14 Mar 2020, 11:12
Il parroco di qui sta facendo girare un invito a recarsi in chiesa "nel rispetto delle norme vigenti" per prendere l'eucaristia: è regolare?

(https://media1.tenor.com/images/830800d4e0fc56b7fd6ccf465c9575fc/tenor.gif?itemid=5414869)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 14 Mar 2020, 11:12
Il parroco di qui sta facendo girare un invito a recarsi in chiesa "nel rispetto delle norme vigenti" per prendere l'eucaristia: è regolare?

Di sicuro non si può celebrare la messa, magari puoi configurare come "necessità" il ritirare l'ostia.
Nel rispetto delle norme vigenti non è troppo diverso dal comprare il giornale.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Wis - 14 Mar 2020, 11:13
Il parroco di qui sta facendo girare un invito a recarsi in chiesa "nel rispetto delle norme vigenti" per prendere l'eucaristia: è regolare?
Non vedo modi con cui possa essere ritenuto legale.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 14 Mar 2020, 11:20
Il parroco di qui sta facendo girare un invito a recarsi in chiesa "nel rispetto delle norme vigenti" per prendere l'eucaristia: è regolare?

Diciamo che no, non lo é assolutamente.

Il buon Bergoglio non si sta muovendo in modo preciso, ha recentemente detto ai preti di non abbandonare i propri fedeli, di stare "loro vicini"...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 14 Mar 2020, 11:24
pessima idea?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 14 Mar 2020, 11:29
Il problema è che sta invitando gente che, magari, se ne sarebbe stata tranquilla a casa... Non è poi un fedele che, per qualche motivo, ha estremo bisogno di confessarsi (fategli capire che, razionalmente, non si tratta di una necessità), qua si parla sicuramente di decine di persone.
A questo punto forse è meglio segnalare la cosa alla polizia locale.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 11:31
Ammazza, 5% mi sembra un dato devastante, anche tenendo conto dell’età media dei detenuti.
Come continuano a ripetere in conferenza stampa della protezione civile risulta più alto perché hanno cambiato le modalità di effettuazione dei tamponi e avevano previsto che si sarebbe elevato.
Inoltre ci sono tantissimi che sfuggono da queste statistiche perché manco sanno di essersi ammalati o sono a casa malati e nessuno gli fa i tamponi.
Unico aspetto che differiamo dalla cina è che muoiono molto più vecchi perché l'etá della popolazione cinese ha una distribuzione media diversa dalla nostra.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 14 Mar 2020, 11:54
Hanno anche più capacità nelle terapie intensive.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 11:55
Vero.
Però così mi date ragione😂
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 14 Mar 2020, 12:00
Citazione
Le patologie pregresse
Su Epicentro vengono segnalate anche le patologie, spesso plurime, osservate fra i pazienti deceduti per coronavirus. La più diffusa è l’ipertensione arteriosa , che colpisce il 76,5% dei deceduti, seguita dalla cardiopatia ischemica (37,3%), dalla fibrillazione atriale (26,5%) e dal cancro attivo negli ultimi 5 anni (19,4 per cento).

Ehm se una patologia plurima considerata negli anziani é l'ipertensione arteriosa...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 12:02
Io ho letto altri dati. Ipertensione sotto il 5% per quelli deceduti.
Il link non si apre. Quale é la fonte?

Da agi

Quelli che invece hanno condizioni sanitarie compromesse da altre malattie oltre al coronavirus hanno percentuali più alte: il 13,2 per cento tra chi ha malattie cardiovascolari, il 9,2 per cento tra i diabetici, l’8,4 per cento tra chi soffre di ipertensione, l’8 per cento tra chi soffre di malattie respiratorie croniche, il 7,6 per cento tra chi è malato di cancro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 14 Mar 2020, 12:23
Io ho letto altri dati. Ipertensione sotto il 5% per quelli deceduti.
Il link non si apre. Quale é la fonte?


Sole 24 ore, che però prendono da altri suppongo.

Ecco qui https://www.ilsole24ore.com/art/coronavirus-letalita-58percento-l-eta-media-decessi-e-794-anni-ADHYAFD

Invece riguardo roba che si sa ma qui un video fatto bene:

TFP Link :: https://www.bbc.com/news/av/health-51881555/coronavirus-do-face-masks-actually-work
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 14 Mar 2020, 12:30
Aggiungo

TFP Link :: https://www.tempi.it/coronavirus-la-scommessa-di-boris-johnson-spiegata-bene/?fbclid=IwAR1wpHvfwFoxK7boy0aIZhW5a1BgRk3w4XKG37HWnhmJKpUzxp0URAcKfwY
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Mr.Pickman - 14 Mar 2020, 12:46
Una risata ci sta?  :D :( :death:

TFP Link :: https://youtu.be/MH5ujkqQBzo

(il mio amico Ludo + Signor Cornacchia)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 14 Mar 2020, 12:58
Non esistono persone "perfettamente" sane sopra i 70 anni (ma potrei dire anche sopra i 60 senza sbagliare di molto).

Sentire che solo il 5% delle persone decedute (età media 80 anni, maschi in prevalenza) avrebbe avuto problemi di ipertensione é quantomeno... strano.
Magari intendo GRAVI problemi di ipertensione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 14 Mar 2020, 13:30
Quindi per problemi organizzativi siamo riusciti a trasformare un virus moderatamente pericoloso in una cosa più letale di Ebola.

Bene.
L'ebola ha una mortalità del 50%, e il contagio è molto più difficile (bisogna entrare in contatto diretto con fluidi corporei di una persona che è già allo stato finale della malattia).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 14 Mar 2020, 13:35
Secondo me tutti questi discorsi su ottantenni, cuore, diabete, cancro e così via hanno pochissimo senso, al momento, visto che si riferiscono ad una situazione ideale in cui ci sono posti in terapia intensiva per tutti, che è esattamente la situazione verso cui non ci stiamo dirigendo.

Il famoso paziente zero che poi non era il paziente zero ha 38 anni e sarebbe morto e stramorto se in fosse arrivato in ospedale e avesse trovato il cartello no vacancy.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 14 Mar 2020, 13:54
Quindi per problemi organizzativi siamo riusciti a trasformare un virus moderatamente pericoloso in una cosa più letale di Ebola.

Bene.

Non ricordo esattamente che lavoro tu faccia, ma qualunque esso sia sono felice di sapere che sareste stati in grado di gestire dall'oggi al domani un aumento di ordini/clienti/commissioni/invasori alieni senza alcun problema.
E' un peccato che non siano tutti organizzati come voi Avengers.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 14 Mar 2020, 14:02
La domanda sulle condizioni dei pazienti infetti deceduti va posta al contrario: sarebbero morti senza contrarre il covid-19? Sarebbero morti se avessero contratto il virus dell'influenza stagionale?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 14:19
Domanda alla quale è difficile rispondere.
In base ai dati dell' iss, nella settimana più intensa di diffusione dell'influenza stagionale, i morti giornalmente sono stati oltre 200.
Persone che avevano altre patologie o molto anziane.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 14 Mar 2020, 14:21
Sempre nell'ottica della dittatura nazista una cosa che bisognerebbe fare, secondo me, è evitare a siti, giornali e tv di dare consigli su cosa fare per limitare il contagio.

Le mascherine, per dire, fanno più male che bene: tutti quanti con queste cacchio di mascherine che non servono a nulla (e fin qui) e tutti quanti a portarsi le mani al volto ogni venti secondi  per sistemarle, muoverle, toglierle, girarle e risistemarle.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 14:22
Le mascherine sono utili solo per chi è già infetto. Nel senso che riduce la probabilità di infettare gli altri.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 14 Mar 2020, 14:34
Le mascherine sono utili per chi ha sbagliato a farsi la barba, vorrei aggiungere.

#shavelikeavirus
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 14 Mar 2020, 14:35
(https://i.postimg.cc/3N8XHJ8Q/15405617562942-IM-Bobo-Vieri.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 14 Mar 2020, 14:42
Non esistono persone "perfettamente" sane sopra i 70 anni (ma potrei dire anche sopra i 60 senza sbagliare di molto).

Sentire che solo il 5% delle persone decedute (età media 80 anni, maschi in prevalenza) avrebbe avuto problemi di ipertensione é quantomeno... strano.
Magari intendo GRAVI problemi di ipertensione.
Probabile che le due percentuali citate prendano in considerazione diversi livelli di ipertensione. Generica per quella molto alta, specifica oltre una certa soglia quella molto bassa.

Magari @Castalia83 può dirci di più.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 14 Mar 2020, 14:54
Necrologi a Bergamo

TFP Link :: https://vimeo.com/397610578

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Van - 14 Mar 2020, 15:37
Era meglio la guerra. Almeno c'era da sparare a qualcuno.
O gli Zombi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 14 Mar 2020, 16:48
TFP Link :: https://youmedia.fanpage.it/video/aa/XmzXQeSw6MIm2cx2
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 14 Mar 2020, 17:03
La domanda sulle condizioni dei pazienti infetti deceduti va posta al contrario: sarebbero morti senza contrarre il covid-19? Sarebbero morti se avessero contratto il virus dell'influenza stagionale?
Risposta difficile e, sotto certi aspetti, inutile. Perché non parliamo di un virus che ammazza i vecchi e basta, ma di una malattia manda in rianimazione chiunque, anche i 18enni.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 14 Mar 2020, 17:22
La domanda sulle condizioni dei pazienti infetti deceduti va posta al contrario: sarebbero morti senza contrarre il covid-19? Sarebbero morti se avessero contratto il virus dell'influenza stagionale?
Risposta difficile e, sotto certi aspetti, inutile. Perché non parliamo di un virus che ammazza i vecchi e basta, ma di una malattia manda in rianimazione chiunque, anche i 18enni.
Mi pare che molti siano anche asintomatici, quindi chiunque in rianimazione anche no. La domanda è scaturita dall'infervorare della diatriba "con il virus, o per il virus?".
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 14 Mar 2020, 18:16
Update delle 18: +2.795 nuovi contagiati rispetto a ieri.

Ancora in crescita
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 14 Mar 2020, 18:22
La domanda sulle condizioni dei pazienti infetti deceduti va posta al contrario: sarebbero morti senza contrarre il covid-19? Sarebbero morti se avessero contratto il virus dell'influenza stagionale?
Risposta difficile e, sotto certi aspetti, inutile. Perché non parliamo di un virus che ammazza i vecchi e basta, ma di una malattia manda in rianimazione chiunque, anche i 18enni.
Mi pare che molti siano anche asintomatici, quindi chiunque in rianimazione anche no. La domanda è scaturita dall'infervorare della diatriba "con il virus, o per il virus?".

Sì ma ci stanno anche tanti giovani che stanno male male, tipo il paziente 1 di Codogno. Poi magari non muoiono come gli ultraottantenni, ma non è che non fanno testo.

Probabilmente molti dei morti sono con il virus, ma i giovani stanno male per il virus.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Jack in the Mox - 14 Mar 2020, 18:26
TFP Link :: https://www.nytimes.com/2020/03/14/technology/coronavirus-purell-wipes-amazon-sellers.html#commentsContainer

 :no:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 18:32
La domanda sulle condizioni dei pazienti infetti deceduti va posta al contrario: sarebbero morti senza contrarre il covid-19? Sarebbero morti se avessero contratto il virus dell'influenza stagionale?
Risposta difficile e, sotto certi aspetti, inutile. Perché non parliamo di un virus che ammazza i vecchi e basta, ma di una malattia manda in rianimazione chiunque, anche i 18enni.
Mi pare che molti siano anche asintomatici, quindi chiunque in rianimazione anche no. La domanda è scaturita dall'infervorare della diatriba "con il virus, o per il virus?".

Sì ma ci stanno anche tanti giovani che stanno male male, tipo il paziente 1 di Codogno. Poi magari non muoiono come gli ultraottantenni, ma non è che non fanno testo.

Probabilmente molti dei morti sono con il virus, ma i giovani stanno male per il virus.

https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/aggiornamenti

A questo link trovi tutti i dati.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Asher - 14 Mar 2020, 18:36
Sdrammatizziamo(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200314/a49c4757343a3c0e0570fe7f09f0e2cc.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Wis - 14 Mar 2020, 18:37
Che senso ha trasportarlo trasformato? :no:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 14 Mar 2020, 18:42
https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/aggiornamenti

A questo link trovi tutti i dati.

Non trovi dati morti con/morti per, però. Quei dati ancora non ci sono.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 14 Mar 2020, 18:42
Non sarebbe più utile lui?

(https://vignette.wikia.nocookie.net/anime/images/8/87/OgenkiClinic11.jpg/revision/latest?cb=20100320142315&path-prefix=it)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 14 Mar 2020, 18:54
https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/aggiornamenti

A questo link trovi tutti i dati.

Non trovi dati morti con/morti per, però. Quei dati ancora non ci sono.

Beh questi sono tutti CON Coronavirus.
L'insieme che contiene interamente l'altro.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 14 Mar 2020, 18:57
La domanda sulle condizioni dei pazienti infetti deceduti va posta al contrario: sarebbero morti senza contrarre il covid-19? Sarebbero morti se avessero contratto il virus dell'influenza stagionale?
Risposta difficile e, sotto certi aspetti, inutile. Perché non parliamo di un virus che ammazza i vecchi e basta, ma di una malattia manda in rianimazione chiunque, anche i 18enni.
Mi pare che molti siano anche asintomatici, quindi chiunque in rianimazione anche no. La domanda è scaturita dall'infervorare della diatriba "con il virus, o per il virus?".

Sì ma ci stanno anche tanti giovani che stanno male male, tipo il paziente 1 di Codogno. Poi magari non muoiono come gli ultraottantenni, ma non è che non fanno testo.

Probabilmente molti dei morti sono con il virus, ma i giovani stanno male per il virus.
Vero. E il 10-15% di terapie intensive è lì a dimostrarlo. È un'enormità.

È già stato detto e ridetto, ma vale la pena ripeterlo: per l'influenza stagionale è una cosa tipo 0,002%. E praticamente tutti vezzi moribondi. Una differenza abissale.

Tutte queste persone vengono letteralmente salvate da morte certa con l'ausilio di questa procedura, che non è semplice e il cui utilizzo richiede competenze che non si imparano in una settimana per corrispondenza. Si tratta di una condizione estrema.
Fossero stati contagiati non più di qualche decennio fa, probabilmente erano già tutti morti.

E a questo vanno aggiunti i tagli alla sanità con le scellerate privatizzazioni degli ultimi decenni (soprattutto in Lombardia, soprattutto con la Lega, ma non solo), che ci portano ad avere una carenza cronica di rianimatori, ovvero la figura chiave per la gestione della terapia intensiva.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 14 Mar 2020, 19:08
Oggi +3500 :no:
Minchia
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 19:10
In italia ci sono 8.6 posti di terapia intensiva ogni 100.000 abitanti.
Non sono pochi.
Solo che non sono sufficienti per questa situazione.

In giappone, ad esempio, sono la metà
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 14 Mar 2020, 19:52
E in Germania il quintuplo 🤷🏻‍♂️


TFP Link :: https://www.investireoggi.it/economia/sanita-italiana-a-confronto-con-la-germania-sul-coronavirus-dati-choc/

Inoltre:

Citazione
Ma non sono solo i posti di terapia intensiva a risultare insufficienti in Italia. Complessivamente, i posti letto sul territorio nazionale nel 2017 erano 151.646 presso le strutture pubbliche, circa il 30% in meno rispetto al 2000, pari a 3,2 ogni 1.000 abitanti. Sempre in Germania, il rapporto si mostra ben più elevato, cioè di 8 ogni 1.000. Nell’intera Unione Europea, la media era di 5
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 20:06
Quindi è colpa del virus o della mancanza di posti?

Domani finiranno i posti di terapia intensiva in lombardia.

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 14 Mar 2020, 20:09
TFP Link :: https://twitter.com/TravisAllen02/status/1238621265759526912
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 14 Mar 2020, 20:10
Il futuro distopico.
😂
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: DRZ - 14 Mar 2020, 20:36
Quindi è colpa del virus o della mancanza di posti?

Per ora del virus, visto che i posti al momento ci sono.

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 14 Mar 2020, 20:42
In USA hanno trovato la strategia perfetta per combattere il virus:

TFP Link :: https://twitter.com/cjjohnsonjr/status/1238868541689880576

 :clown:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 14 Mar 2020, 20:45
https://m.huffingtonpost.it/entry/ci-sono-ancora-troppe-persone-per-strada-e-comportamenti-da-migliorare_it_5e6cc3b5c5b6dda30fc9dcd0

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ender - 14 Mar 2020, 21:14
Gismondi da carcere duro. Il suo minimizzare la situazione (è poco piú di un'influenza) ha mandato al macello migliaia di persone e influenzato gli aperivirus dei politici.
Gismondi nemico dell'umanitá.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ender - 14 Mar 2020, 21:17
Quanti sono gli infetti? L'unico denominatore che abbiamo è la diamond princess.. 697 infetti (testata tutta la nave da crociera) e 7 morti. 1%, di gente che sicuramente non ha patologie da portarli a non affrontare un crociera.
Quindi percentuali alte, con un sistema sanitario che collassa tendenti a quintuplicare.
E la gismondi resta da buttare in galera
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SH1KARI - 15 Mar 2020, 00:06
Ciao ragazzi.
Vi scrivo da Bormio, qui al momento 6 contagiati su un totale di 53 in tutta la provincia, di cui una persona di 82 anni morta.

Essendo Bormio e Livigno mete turistiche vi lascio immaginare cosa c'era qui...
Per precauzione io e la mia compagna ci siamo messi in auto quarantena, sono passati 8 giorni e al momento tutto bene.
I turisti prima di andarsene hanno saccheggiato il paese; adesso qualcuno  che ha qui la seconda casa ancora c'è ma sono pochi.
Ogni tanto mi torna in mente una scena avvenuta attorno al 5/6, tornavo a casa dall'alimentari verso le 18 e i bar erano colmi, tra me e me mi chiedevo dove caspita avessero il cervello quelle persone...
Chiedendo ad amici vari sparsi in tutta Italia, ci sono un sacco di persone che non sembrano ancora aver capito la gravità della situazione...

Leggendo il thread non ho fato caso se qualcuno l'ha postato o meno, io come fonte uso questo:
https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019/situation-reports

Ci risentiamo.
*ciao #yoshi
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 15 Mar 2020, 00:07
La domanda sulle condizioni dei pazienti infetti deceduti va posta al contrario: sarebbero morti senza contrarre il covid-19? Sarebbero morti se avessero contratto il virus dell'influenza stagionale?
Risposta difficile e, sotto certi aspetti, inutile. Perché non parliamo di un virus che ammazza i vecchi e basta, ma di una malattia manda in rianimazione chiunque, anche i 18enni.
Mi pare che molti siano anche asintomatici, quindi chiunque in rianimazione anche no. La domanda è scaturita dall'infervorare della diatriba "con il virus, o per il virus?".

Sì ma ci stanno anche tanti giovani che stanno male male, tipo il paziente 1 di Codogno. Poi magari non muoiono come gli ultraottantenni, ma non è che non fanno testo.

Probabilmente molti dei morti sono con il virus, ma i giovani stanno male per il virus.
Vero. E il 10-15% di terapie intensive è lì a dimostrarlo. È un'enormità.

È già stato detto e ridetto, ma vale la pena ripeterlo: per l'influenza stagionale è una cosa tipo 0,002%. E praticamente tutti vezzi moribondi. Una differenza abissale.

Tutte queste persone vengono letteralmente salvate da morte certa con l'ausilio di questa procedura, che non è semplice e il cui utilizzo richiede competenze che non si imparano in una settimana per corrispondenza. Si tratta di una condizione estrema.
Fossero stati contagiati non più di qualche decennio fa, probabilmente erano già tutti morti.

E a questo vanno aggiunti i tagli alla sanità con le scellerate privatizzazioni degli ultimi decenni (soprattutto in Lombardia, soprattutto con la Lega, ma non solo), che ci portano ad avere una carenza cronica di rianimatori, ovvero la figura chiave per la gestione della terapia intensiva.
Secondo questo studio sulla stagione scorsa, in Italia ci sono stati 8072 casi di influenza stagionale, dei quali 802 hanno necessitato di terapia intensiva, e 205 sono stati i decessi.
La percentuale di soggetti vaccinati pare fosse del 50% circa.
https://www.epicentro.iss.it/ben/2019/luglio-agosto/sorveglianza-integrata-influenza-2018-19
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SH1KARI - 15 Mar 2020, 00:16
Volevo condividere questa mappa, non so voi, ma seguendo giornalmente i report del WHO, fa terribilmente senso.

(https://i.postimg.cc/vHc1XkY0/Screenshot-20200315-000840-Drive.jpg) (https://postimages.org/)

Di sti tempi questa è una lettura molto interessante, veramente!
Se avete tre minuti:
https://www.npr.org/sections/goatsandsoda/2020/02/20/807742861/new-research-bats-harbor-hundreds-of-coronaviruses-and-spillovers-arent-rare?t=1584227518453

Notte

EDIT
aggiungo questo elenco, é sconcertante il paragone dei morti tra Korea del sud e Italia...


(https://i.postimg.cc/NG7hSjMM/Screenshot-20200315-001939-Drive.jpg) (https://postimg.cc/K4zsgFtS)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 15 Mar 2020, 00:52
La domanda sulle condizioni dei pazienti infetti deceduti va posta al contrario: sarebbero morti senza contrarre il covid-19? Sarebbero morti se avessero contratto il virus dell'influenza stagionale?
Risposta difficile e, sotto certi aspetti, inutile. Perché non parliamo di un virus che ammazza i vecchi e basta, ma di una malattia manda in rianimazione chiunque, anche i 18enni.
Mi pare che molti siano anche asintomatici, quindi chiunque in rianimazione anche no. La domanda è scaturita dall'infervorare della diatriba "con il virus, o per il virus?".

Sì ma ci stanno anche tanti giovani che stanno male male, tipo il paziente 1 di Codogno. Poi magari non muoiono come gli ultraottantenni, ma non è che non fanno testo.

Probabilmente molti dei morti sono con il virus, ma i giovani stanno male per il virus.
Vero. E il 10-15% di terapie intensive è lì a dimostrarlo. È un'enormità.

È già stato detto e ridetto, ma vale la pena ripeterlo: per l'influenza stagionale è una cosa tipo 0,002%. E praticamente tutti vezzi moribondi. Una differenza abissale.

Tutte queste persone vengono letteralmente salvate da morte certa con l'ausilio di questa procedura, che non è semplice e il cui utilizzo richiede competenze che non si imparano in una settimana per corrispondenza. Si tratta di una condizione estrema.
Fossero stati contagiati non più di qualche decennio fa, probabilmente erano già tutti morti.

E a questo vanno aggiunti i tagli alla sanità con le scellerate privatizzazioni degli ultimi decenni (soprattutto in Lombardia, soprattutto con la Lega, ma non solo), che ci portano ad avere una carenza cronica di rianimatori, ovvero la figura chiave per la gestione della terapia intensiva.
Secondo questo studio sulla stagione scorsa, in Italia ci sono stati 8072 casi di influenza stagionale, dei quali 802 hanno necessitato di terapia intensiva, e 205 sono stati i decessi.
La percentuale di soggetti vaccinati pare fosse del 50% circa.
https://www.epicentro.iss.it/ben/2019/luglio-agosto/sorveglianza-integrata-influenza-2018-19
Dove hai preso la cifra grassettata? Non la trovo nel testo.

Dice sia nel riassunto in inglese che nel corpo in italiano che il totale di contagiati annui è 8milioni, non 8mila. Se ci pensi, in effetti..^

Quindi 800 terapie intensive su 8.000.000. Se la matematica mi assiste, e di solito non mi assiste, dovrebbe fare... 0,01 per cento? Ho sbagliato di una posizione decimale, andavo a memoria :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 15 Mar 2020, 04:24
@SH1KARI

Le percentuali, come detto più volte, hanno poco senso perché dipendono tantissimo dalle modalità con le quali vengono eseguiti i tamponi.

Facciamo un esempio.
Nel comune A c'è un caso di coronavirus.
Il soggetto muore.
Faccio i tamponi a tutti gli abitanti che sono mille e magari ne  trovo 100 positivi.

Quindi la mortalità è del 1%

Se invece io faccio i tamponi solo agli abitanti che arrivano all'ospedale malati, ipotizziamo che siano la metà ovvero 50, la mortalità raddoppia.

Ed è quello che sta succedendo in italia.

Preciso che i numeri sono totalmente inventati prima che qualcuno mi chieda la fonte.😂

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Wis - 15 Mar 2020, 05:51
Il mio capo è risultato positivo e io ho la febbre alta.
Molto bene.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Marko - 15 Mar 2020, 06:51
Il mio capo è risultato positivo e io ho la febbre alta.
Molto bene.

Cazz, hai richiesto il tampone? Tieni duro boss
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 15 Mar 2020, 07:07
Da quello che so, lo fanno solo se vieni ricoverato all'ospedale.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shinji - 15 Mar 2020, 07:25
Il mio capo è risultato positivo e io ho la febbre alta.
Molto bene.
In bocca al lupo, Wis.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 15 Mar 2020, 07:38
In bocca al lupo Wis e, a questo punto, un abbraccio (virtuale) a tutti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 15 Mar 2020, 08:30
TFP Link :: https://www.dailymail.co.uk/news/article-8113349/KAROL-SIKORA-Panic-fear-contagious-virus-theyll-kill-people.html
Puro nonsense.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: FreeDom - 15 Mar 2020, 09:15
Ah beh, era solo questione di tempo prima che qualcuno qua dentro denunciasse i sintomi. Daje Wis. Con forza, coraggio e buon gameplay, ce la possiamo fare.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: omotigre - 15 Mar 2020, 09:30
Wis, un abbraccio forte a te e alla tua famiglia..
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 15 Mar 2020, 09:39
Chicago

TFP Link :: https://twitter.com/BrookeGMcDonald/status/1238986272137502720?s=19
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 15 Mar 2020, 09:40
In bocca al lupo Wis.
Io un po' mi vergogno per essere stato fra quelli che minimizzavano all'inizio.
Adesso la vedo nerissima, "andrà tutto bene" una sega mi sa.
Una cosa è certa: fra un paio di mesi (sperando di vedere la luce in fondo al tunnel) se non il mondo sarà cambiata l'Europa e l'Italia. C'è l'opportunità perché si cambi in meglio ma ho tanta paura che sarà per il peggio.
Se la malattia dovesse avere effetti marginali sulle economie francesi e tedesche l'Italia sarà isolata e
riceverà solidarietà allo stesso modo della Grecia.
Altrimenti sarà l'occasione per ripensare alcuni capi saldi della politica economica Europea
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Wis - 15 Mar 2020, 09:48
Grazie, giovini (a parte Freedom, a lui un “grazie” e bon :D ).
Sono un po’ preoccupato per mia moglie, che già di suo ha problemi respiratori, per me non dovrebbero esserci problemi (scrivetelo sul mio epitaffio, nel caso).
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 15 Mar 2020, 09:54
Le crisi sono eccellenti occasioni per sostenere il cambiamento, ambire a migliorarsi, nel ricord...

Cos'è che stavo dicendo?
No, mi son dimenticato.

A che ora ci vediamo per l'apericena?

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: FreeDom - 15 Mar 2020, 09:56
Grazie, giovini (a parte Freedom, a lui un “grazie” e bon :D ).
Sono un po’ preoccupato per mia moglie, che già di suo ha problemi respiratori, per me non dovrebbero esserci problemi (scrivetelo sul mio epitaffio, nel caso).

Ma ti capisco bene: chi ha famiglia è preoccupato due-tre-quattro volte, perché va bene confidare nelle statistiche, ma quando capita a te è un filo più complicato razionalizzare. Io, per ovvi motivi, me sto a caca' sotto, ad esempio.  :D
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 15 Mar 2020, 10:02
Grazie, giovini (a parte Freedom, a lui un “grazie” e bon :D ).
Sono un po’ preoccupato per mia moglie, che già di suo ha problemi respiratori, per me non dovrebbero esserci problemi (scrivetelo sul mio epitaffio, nel caso).
Tranquillo nessuno dimenticherà le tue gesta suppahardcore di Dustforce :'D!

Scherzi a parte ti auguro una pronta guarigione :*
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 15 Mar 2020, 10:12
In groppa al bruco Wis.
Daje :)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 15 Mar 2020, 10:38
La mia difficoltà più grossa è gestire un bimbo di 2 anni. Come glielo spieghi che non si può più andare all'asilo o anche solo andare al parco giochi o andare a trovare i nonni?  Per ora siamo solo alla prima settimana non ho notato cambiamenti nell'umore. Speriamo....
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 15 Mar 2020, 10:49
@Kairon

TFP Link :: https://donna.fanpage.it/coronavirus-come-spiegare-ai-bambini-cosa-sta-succedendo-con-i-consigli-della-psicologa/

Passeggiate potete farne però. Anzi, un bimbo è un'ottima scusa per prendere un po' d'aria anche voi.
Un genitore alla volta, distanziati dagli altri, e sempre con autocertificazione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shinji - 15 Mar 2020, 10:53
La mia difficoltà più grossa è gestire un bimbo di 2 anni. Come glielo spieghi che non si può più andare all'asilo o anche solo andare al parco giochi o andare a trovare i nonni?  Per ora siamo solo alla prima settimana non ho notato cambiamenti nell'umore. Speriamo....
Io uno di 3 e mezzo e uno di 1 e mezzo, da 3 settimane sono a casa, ci alterniamo io e mia moglie. È una lotta, purtroppo il meteo non ci è favorevole altrimenti andremmo più spesso in giardino.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 15 Mar 2020, 11:14
al momento varie cose (dreams, dq builders 2, Netflix, compiti online, musica, andare in terrazzo con segway, wiifit2 mettere a posto giochi e film.. ) aiutano.

Però in effetti stavo pensando a qualche video per tube

Realizzare video può aiutare che ci sono molte attività collaterali (pianificazione, sceneggiatura, recitazione, videocamera, luci -????-, musica, registrazione, edit video audio etc etc)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: eugenio - 15 Mar 2020, 11:14
Il mio capo è risultato positivo e io ho la febbre alta.
Molto bene.


Immagino ti sarai già messo in quarantena, quindi razionalizza e stai tranquillo.

Abbracciòtti.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 15 Mar 2020, 11:15
Fontana:"non riusciamo a trovare i respiratori".

Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 15 Mar 2020, 11:19
aggiungo che il blog di Valentina Paggiarin è melanconicamente simpatico:

TFP Link :: http://www.alchemicoblu.it/iorestoacasa/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 15 Mar 2020, 11:27
Per i vostri bimbi

TFP Link :: https://www.spotandweb.it/news/826281/la-filastrocca-di-pampers-che-insegna-ai-bimbi-come-proteggersi-dal-coronavirus.html#gref
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Van - 15 Mar 2020, 12:00
Ma in tutto questo qundo si comincerà a pianificare per risolvere il problema cina? Devono dotarsi si norme igenico sanitare per tutta la lori filiera di allevamenti macellerie mercati distribuzione oppure quezte sono situazioni che saranno desrinate a ripetersi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 15 Mar 2020, 12:25
Situazione USA fuori controllo:

TFP Link :: https://twitter.com/breakingavnews/status/1239102590719332354

Nell'articolo del link si vede come il tutto stia accadendo in tanti altri aeroporti...  :hurt:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 15 Mar 2020, 12:45
Il mio capo è risultato positivo e io ho la febbre alta.
Molto bene.

Quando avevi descritto la situazione del tuo capo (10 giorni di febbre alta?! WTF?!) e poi la tua qualche timore mi era salito...
STAY STRONG Wis 💪
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 15 Mar 2020, 12:46
Confronto a questo, la fuga sui treni da Milano dello scorso week end, è roba da dilettanti.

Basta uno infetto e gli americani si estingueranno.😂
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 15 Mar 2020, 12:47
Il mio capo è risultato positivo e io ho la febbre alta.
Molto bene.

Mannagg!
Riprenditi presto Wis.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: naked - 15 Mar 2020, 12:47
Chissà che bel lunedì borsistico ci attende😂
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gold_E - 15 Mar 2020, 12:52
In bocca al lupo Wis. Noi stiamo aspettando l'esito del tampone di una collega di mia moglie .. Stiamo tutti bene, ma mia moglie è in cinta, quindi un po' di ansia c'è..
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 15 Mar 2020, 12:56
Situazione USA fuori controllo:

TFP Link :: https://twitter.com/breakingavnews/status/1239102590719332354

Nell'articolo del link si vede come il tutto stia accadendo in tanti altri aeroporti...  :hurt:

old (https://www.muycomputer.com/wp-content/uploads/2016/08/Dead-Rising.jpg)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Giobbi - 15 Mar 2020, 13:06
qui schematizzate le due reazioni:

https://www.ariannaeditrice.it/articoli/i-due-stili-strategici-di-gestione-dell-epidemia-a-confronto?fbclid=IwAR2XQk6F3kXWFw1eXv7W_k2EFAHOrSXP513Cij3yqEkJV_IitlJ98MQBh38
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Xibal - 15 Mar 2020, 13:33
La domanda sulle condizioni dei pazienti infetti deceduti va posta al contrario: sarebbero morti senza contrarre il covid-19? Sarebbero morti se avessero contratto il virus dell'influenza stagionale?
Risposta difficile e, sotto certi aspetti, inutile. Perché non parliamo di un virus che ammazza i vecchi e basta, ma di una malattia manda in rianimazione chiunque, anche i 18enni.
Mi pare che molti siano anche asintomatici, quindi chiunque in rianimazione anche no. La domanda è scaturita dall'infervorare della diatriba "con il virus, o per il virus?".

Sì ma ci stanno anche tanti giovani che stanno male male, tipo il paziente 1 di Codogno. Poi magari non muoiono come gli ultraottantenni, ma non è che non fanno testo.

Probabilmente molti dei morti sono con il virus, ma i giovani stanno male per il virus.
Vero. E il 10-15% di terapie intensive è lì a dimostrarlo. È un'enormità.

È già stato detto e ridetto, ma vale la pena ripeterlo: per l'influenza stagionale è una cosa tipo 0,002%. E praticamente tutti vezzi moribondi. Una differenza abissale.

Tutte queste persone vengono letteralmente salvate da morte certa con l'ausilio di questa procedura, che non è semplice e il cui utilizzo richiede competenze che non si imparano in una settimana per corrispondenza. Si tratta di una condizione estrema.
Fossero stati contagiati non più di qualche decennio fa, probabilmente erano già tutti morti.

E a questo vanno aggiunti i tagli alla sanità con le scellerate privatizzazioni degli ultimi decenni (soprattutto in Lombardia, soprattutto con la Lega, ma non solo), che ci portano ad avere una carenza cronica di rianimatori, ovvero la figura chiave per la gestione della terapia intensiva.
Secondo questo studio sulla stagione scorsa, in Italia ci sono stati 8072 casi di influenza stagionale, dei quali 802 hanno necessitato di terapia intensiva, e 205 sono stati i decessi.
La percentuale di soggetti vaccinati pare fosse del 50% circa.
https://www.epicentro.iss.it/ben/2019/luglio-agosto/sorveglianza-integrata-influenza-2018-19
Dove hai preso la cifra grassettata? Non la trovo nel testo.

Dice sia nel riassunto in inglese che nel corpo in italiano che il totale di contagiati annui è 8milioni, non 8mila. Se ci pensi, in effetti..^

Quindi 800 terapie intensive su 8.000.000. Se la matematica mi assiste, e di solito non mi assiste, dovrebbe fare... 0,01 per cento? Ho sbagliato di una posizione decimale, andavo a memoria :)
Si, scusa, era 8 milioni...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 15 Mar 2020, 14:08
Un eccellente articolo del Washington Post

TFP Link :: https://www.washingtonpost.com/graphics/2020/world/corona-simulator/
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 15 Mar 2020, 14:48
Quindi la strategia migliore sarebbe, allo stato attuale...

Quarantena totale > Quarantena parziale > Quarantena solo fasce deboli

...prendendo tempo per non sovraccaricare gli ospedali, tendere all'immunità di gregge e avvicinarsi al vaccino?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: SixelAlexiS - 15 Mar 2020, 14:51
Confronto a questo, la fuga sui treni da Milano dello scorso week end, è roba da dilettanti.

Basta uno infetto e gli americani si estingueranno.😂
Questa è gente che farà il giro del mondo, purtroppo. E' un problema di tutti ora come ora :/

Comunque:

TFP Link :: https://twitter.com/ConallMcD/status/1238865202868883461


ha detto tutto quel che c'era da dire.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: EGO - 15 Mar 2020, 15:50
https://www.medscape.com/viewarticle/926777?src=WNL_trdalrt_int_200314_MSCPEDIT&uac=154456SR&impID=2310792&faf=1
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Kairon - 15 Mar 2020, 18:07
qui schematizzate le due reazioni:

https://www.ariannaeditrice.it/articoli/i-due-stili-strategici-di-gestione-dell-epidemia-a-confronto?fbclid=IwAR2XQk6F3kXWFw1eXv7W_k2EFAHOrSXP513Cij3yqEkJV_IitlJ98MQBh38
Bell'articolo.
Una considerazione sulla linea di azione 1:
Sarebbe razionale (cinica ma razionale) se si avesse una idea con buona approssimazione di quali potrebbero essere i numeri finali.  In realtà le uniche nazioni che hanno una valida statistica hanno adottato la linea 2 e, almeno per ora, sono riuscite a non saturare completamente il SS.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 15 Mar 2020, 18:12
368 morti oggi, di cui 252 solo in Lombardia. :scared:

Spero sia solo una mia impressione, ma dopo una settimana di lockdown le cose non mi pare stiano mogliorando. Bisogna aspettare di più? Ci si può bloccare di più di così?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 15 Mar 2020, 18:14
368 morti oggi, di cui 252 solo in Lombardia. :fear:

Spero sia solo una mia impressione, ma dopo una settimana di lockdown le cose non mi pare stiano mogliorando. Bisogna aspettare di più? Ci si può bloccare di più di così?


eccome se ci si puo' bloccare piu' di cosi'.
qui a roma un sacco di gente e' a spasso con il cane con tutta la famiglia.
non mi pare che in cina si assistesse a scene del genere.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 15 Mar 2020, 18:17
Se pure c'erano certo non le facevano vedere a noi.

Però nella pratica qui come fai? I controlli già li stanno facendo (leggevo 20mila denunce per uscite senza valida motivazione), che altro si può fare? Il coprifuoco? L'esercito su ogni strada? Manco ce le abbiamo tutte ste forze armate.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 15 Mar 2020, 18:20
Mi potete spiegare questo video?

https://tinyurl.com/qntpc38

No, non tanto per la diminuzione dell'inquinamento, quanto per il fatto che, a dar retta al video, la pianura padana e' la zona piu' fottutamente inquinata d'europa.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Shinji - 15 Mar 2020, 18:20
368 morti oggi, di cui 252 solo in Lombardia. :fear:

Spero sia solo una mia impressione, ma dopo una settimana di lockdown le cose non mi pare stiano mogliorando. Bisogna aspettare di più? Ci si può bloccare di più di così?
Sono finiti i posti in terapia intensiva.....
Gli effetti del lockdown si avranno tra una settimana
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 15 Mar 2020, 18:32
Io sta storia del picco a Roma tra una settimana non lo capisco.
Per ora l'incremento giornaliero dei casi nel lazio e' fottutamente superiore alla media nazionale e da 4 o 5 giorni viaggia con cifre superiori al 30%.
Se il picco per loro e' la sommita' della gaussiana dei contagi, hanno una strana idea di come sia fatta una gaussiana.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 15 Mar 2020, 18:35
368 morti oggi, di cui 252 solo in Lombardia. :fear:

Spero sia solo una mia impressione, ma dopo una settimana di lockdown le cose non mi pare stiano mogliorando. Bisogna aspettare di più? Ci si può bloccare di più di così?

Gli effetti certamente positivi del lockdown non sono ancora visibili, servirà ancora una settimana per iniziare a vederne l'impatto.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 15 Mar 2020, 18:39
Un'altra settimana così e passiamo la Cina :death:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Van - 15 Mar 2020, 18:50
368 morti oggi, di cui 252 solo in Lombardia. :scared:

Spero sia solo una mia impressione, ma dopo una settimana di lockdown le cose non mi pare stiano mogliorando. Bisogna aspettare di più? Ci si può bloccare di più di così?

Peró ragazzi analizzare i dati cosi non serve a niente e é anzi un modo per non avere il quadro della situazione.

Quante persone muoiono normalmente in un giorno in un paese di 60 milioni di abitanti? Quante ne sono morte nel solito periodo medimente negli ultimi 10 anni?

Non bisogna sminuire il fenomeno ma le percentuali che si stanno traendo dal numero dei contagiati secondo me sono tutte da rivedere. Io sospetto che i contagiati attualmente siano milioni sul solo territorio italiano ma a meno di non fare tamponi a tappeto non possiamo stabilirlo.

Fortunatamente ora abbiamo l'inghilterra che servirà da cartina di tornasole sulle effettive percentuali di casi con esiti mortali o da ricovero in TI.

Il daro certo che vedo da questa situazione é che la sanità italiana é inadeguata.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 15 Mar 2020, 18:50
Quindi la strategia migliore sarebbe, allo stato attuale...

Quarantena totale > Quarantena parziale > Quarantena solo fasce deboli

...prendendo tempo per non sovraccaricare gli ospedali, tendere all'immunità di gregge e avvicinarsi al vaccino?
è la strategia più sensata. Non contare nell'immunità di gregge prima del vaccino.

Intanto, oggi +3600
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 15 Mar 2020, 18:56
Un'altra settimana così e passiamo la Cina :death:
Sì. Se non rallenta serviranno altri 8-10 giorni.
Se rallenta ci metteremo di più, ma la sorpassiamo comunque.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 15 Mar 2020, 18:59
Si trova qualche dato sui ricoverati in terapia intensiva per fasce d’età?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 15 Mar 2020, 19:05
368 morti oggi, di cui 252 solo in Lombardia. :scared:

Spero sia solo una mia impressione, ma dopo una settimana di lockdown le cose non mi pare stiano mogliorando. Bisogna aspettare di più? Ci si può bloccare di più di così?

Peró ragazzi analizzare i dati cosi non serve a niente e é anzi un modo per non avere il quadro della situazione.

Quante persone muoiono normalmente in un giorno in un paese di 60 milioni di abitanti? Quante ne sono morte nel solito periodo medimente negli ultimi 10 anni?

Non bisogna sminuire il fenomeno ma le percentuali che si stanno traendo dal numero dei contagiati secondo me sono tutte da rivedere. Io sospetto che i contagiati attualmente siano milioni sul solo territorio italiano ma a meno di non fare tamponi a tappeto non possiamo stabilirlo.

Fortunatamente ora abbiamo l'inghilterra che servirà da cartina di tornasole sulle effettive percentuali di casi con esiti mortali o da ricovero in TI.

Il daro certo che vedo da questa situazione é che la sanità italiana é inadeguata.

Non ho capito la tua domanda...
I dati si riferiscono ai morti di/con/su/per/tra/fra covid-19, non a qualsiasi morto d'Italia. A Bergamo pure le pompe funebri non riescono a reggere un tale carico di lavoro, quindi non è una situazione normale.

Ma anche lasciando stare i morti, i dati di ricoverati (quindi gente che sta male davvero, non con giusto una linea di febbre) e di intubati (quindi gente che senza tale trattamento sarebbe praticamente già morta) sono abbastanza chiari.

Che poi ci siano 1/2/3/10 milioni di "portatori sani", esattamente cosa cambia? Anzi se fosse vero sarebbe pure peggio, perchè significherebbe che il virus è ormai praticamente incontenibile.

Sta cosa del "prendiamocelo tutti e chi vivrà vedrà" è veramente un'assurdità. Un'assurdità apocalittica.
Dobbiamo vivamente sperare che non finisca così.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ivan F. - 15 Mar 2020, 19:06
Chissà se c’aveva il modulo...

TFP Link :: https://www.repubblica.it/cronaca/2020/03/15/news/coronavirus_papa_a_piedi_per_le_strade_di_roma_oggi_pomeriggio_a_s_m_maggiore_e_a_s_marcellino-251378118/?ref=RHPPTP-BH-I251364842-C12-P2-S2.4-T1
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 15 Mar 2020, 19:08
Decisamente un'esigenza lavorativa :pray:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Van - 15 Mar 2020, 19:11
Non é quello che ho detto. Sicuramente la situazione non é normale e sicuramente questo virus non va preso sottogamba. Quello che vorrei sapere sono le percentuali reali.

Se in relta ci fossero milioni di contagiati sarbbe una notizia non cosi terribile in quanto la percentuale di mortalità si abbasserebbe drasticamente e anche quella delle complocazioni che portano a essere intubati.

Il numero dei decessi é anchesso da pesare per il discorso morti per morti con.

Per quanto riguarda i numeri e i paragoni con glo altri paesi mi spiace ma credo che tutti i dati che provengono dagli stati asiatici, cina india russia ecc siano qualcosa da cestinare.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 15 Mar 2020, 19:17
Se in relta ci fossero milioni di contagiati sarbbe una notizia non cosi terribile in quanto la percentuale di mortalità si abbasserebbe drasticamente e anche quella delle complocazioni che portano a essere intubati.

Se in realtà ci fossero milioni di contagiati vorrebbe dire che abbiamo sbagliato tutto e che l'approccio della Gran Bretagna, "andiamo avanti come se fosse una normale influenza e curiamo chi possiamo", è, alla fine dei conti, l'unico possibile.
O forse ho capito male cosa intendevi dire tu.


Si trova qualche dato sui ricoverati in terapia intensiva per fasce d’età?

Mi pare sia stato chiesto qualche giorno fa al presidente dell'ISS, Silvio Brusaferro, che però ha risposto picche, parlando di infografiche & C. in arrivo.
Le trovi qua: https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/
Non credo ci sia il dato che cerchi, comunque.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 15 Mar 2020, 19:18
Se la mortalità è al 3% e i contagiati sono 60mila, abbiamo 1800 morti.
Se la mortalità è allo 0,3% e i contagiati sono 60milioni abbiamo 180mila morti.
Plus, 60mila persone le puoi isolare, 60milioni (ma pure 6) no.

Se non è terribile questo...

I numeri da considerare a tale riguardo sono quelli della Corea del Sud, che ha fatto tamponi a tappeto, dimostrando che le percentuali sono quelle che conosciamo. La gente che prende il virus e non se ne accorge (quindi non viene ricoverata nè tamponata) è pochissima.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: J VR - 15 Mar 2020, 19:24
Quest'anno per l'Iran è cominciato benissimo.
Prima gli USA gli fanno saltare in aria il generalissimo.
Nella rappresaglia fanno saltare per sbaglio un aereo pieno di connazionali.
Nel mentre ci mettiamo pure un terremoto di lieve entità che cmq ha fatto danni.
E adesso il virus che a quanto pare li sta mettendo in ginocchio e già si parla di fosse comuni ed esponenti di spicco contagiati.
La merda quando viene arriva tutta assieme. :hurt:
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 15 Mar 2020, 19:24
Qualcuno ha trovato una spiegazione dell'elevato (in percentuale) numero di morti in italia rispetto al resto del mondo?
Che non sia la baggianata "in italia ci sono tantissimi vecchi" e neanche "gli altri nascondono le morti".
Posso capire non segnare come deceduti per coronavirus quelli che muoiono per concause, ma la fila di bare del bergamasco, se esistesse altrove (escludendo l'iran dai) sarebbe gia' uscita come notizia
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: atchoo - 15 Mar 2020, 19:27
La "baggianata" è la spiegazione ufficiale dell'ISS... Se non ci fidiamo dell'ISS tanto vale.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 15 Mar 2020, 19:29
Secondo me è solo questione di tempo.

I vecchietti (e in Italia indubbiamente ce ne sono tanti) vengono ricoverati per qualche giorno, si prova a curarli ma alla fine non ce la fanno e muoiono
Diciamo che dai primi sintomi alla morte passano 20 giorni. Il virus in Italia circola come si deve da un mese, nelle altre nazioni da una/due settimane. Tra un po' tutti i dati nazionali si allineeranno con quelli dell'Italia. La Spagna, per dirne una, ci è già arrivata per quello che riguardo l'aumento giornaliero di casi positivi.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Ender - 15 Mar 2020, 19:44
Non é quello che ho detto. Sicuramente la situazione non é normale e sicuramente questo virus non va preso sottogamba. Quello che vorrei sapere sono le percentuali reali.

Se in relta ci fossero milioni di contagiati sarbbe una notizia non cosi terribile in quanto la percentuale di mortalità si abbasserebbe drasticamente e anche quella delle complocazioni che portano a essere intubati.

Il numero dei decessi é anchesso da pesare per il discorso morti per morti con.

Per quanto riguarda i numeri e i paragoni con glo altri paesi mi spiace ma credo che tutti i dati che provengono dagli stati asiatici, cina india russia ecc siano qualcosa da cestinare.

Alzano lombardo, comune di circa 12k persone e piú di 50 sepolture nell'ultima settimana. Non si sa quanti in terapia intensiva e non si sa quanti devono ancora crepare.
Non sono milioni i contagiati e questo comune (come la diamond princess) lo dimostra. È una fottuta bestia che come minimo fa 1% di decessi e 5-10 di intubati. Un incubo
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 15 Mar 2020, 19:52
Alzano lombardo, comune di circa 12k persone e piú di 50 sepolture nell'ultima settimana. Non si sa quanti in terapia intensiva e non si sa quanti devono ancora crepare.
Non sono milioni i contagiati e questo comune (come la diamond princess) lo dimostra. È una fottuta bestia che come minimo fa 1% di decessi e 5-10 di intubati. Un incubo

Se cerchi indietro nel tempo scopri che questi numeri li si sapeva gia'.
Del resto come dimenticare quando hanno annunciato "e' come una influenza, ma state tranquilli l''80% dei malati guarisce".
Ecco io e' stato allora che ho cominciato a cercare numeri, trovare conferme e cagarmi sotto
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 15 Mar 2020, 20:14
La "baggianata" è la spiegazione ufficiale dell'ISS... Se non ci fidiamo dell'ISS tanto vale.


In italia al 7 marzo eravamo a meno di 5883 cari e 233 morti (4%), in spagna ad oggi 6400 contagi 192 morti (3%) forse ci puo' stare dentro tra qualche morte "nascosta" e pnoi piu' vecchi.
Cmq sti numeri fanno paura.

Ah ancora non si puo' stimare la data del picco (graziealcazzo la crescita continua costante)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 15 Mar 2020, 20:19
Un eccellente articolo del Washington Post

TFP Link :: https://www.washingtonpost.com/graphics/2020/world/corona-simulator/
Veramente ben fatto. Un esempio visivo di questo tipo, se mostrato al pubblico, potrebbe convincere molte più persone a comportarsi meglio.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Van - 15 Mar 2020, 20:20
A logica il picco dovrebbe essere sul finire della.settimana prossima. Da dopo dovrebbero vedersi i benefici della quarantena
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 15 Mar 2020, 20:20
qui schematizzate le due reazioni:

https://www.ariannaeditrice.it/articoli/i-due-stili-strategici-di-gestione-dell-epidemia-a-confronto?fbclid=IwAR2XQk6F3kXWFw1eXv7W_k2EFAHOrSXP513Cij3yqEkJV_IitlJ98MQBh38

C'e' una cosa che non si dice pero'.
Se si dovesse riuscire a rallentare la diffusione del virus senza far collassare la struttura sanitaria, ci sarebbero decessi stimati intorno al 2, 3%, se invece si lascia viaggiare il virus liberamente senza tentare di contenerlo (con un  numero di malati elevatissimo in un tempo relativamente breve) e non si attivano le cure il numero di decessi potrebbe aumentare di un fattore 10.
Sbaglio?
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: The Benso - 15 Mar 2020, 20:20
La "baggianata" è la spiegazione ufficiale dell'ISS... Se non ci fidiamo dell'ISS tanto vale.


In italia al 7 marzo eravamo a meno di 5883 cari e 233 morti (4%), in spagna ad oggi 6400 contagi 192 morti (3%) forse ci puo' stare dentro tra qualche morte "nascosta" e pnoi piu' vecchi.
Cmq sti numeri fanno paura.

Ah ancora non si puo' stimare la data del picco (graziealcazzo la crescita continua costante)
Va be', che sia 2 o 3/4/5% ora è la stessa cosa, quello che conta è l'ordine di grandezza. Poi qualcuno di quei 5mila spagnoli purtroppo non guarirà, quindi quello è.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Andrea_23 - 15 Mar 2020, 20:25
Bollettino di guerra, letteralmente : [.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 15 Mar 2020, 20:31
La "baggianata" è la spiegazione ufficiale dell'ISS... Se non ci fidiamo dell'ISS tanto vale.


In italia al 7 marzo eravamo a meno di 5883 cari e 233 morti (4%), in spagna ad oggi 6400 contagi 192 morti (3%) forse ci puo' stare dentro tra qualche morte "nascosta" e pnoi piu' vecchi.
Cmq sti numeri fanno paura.

Ah ancora non si puo' stimare la data del picco (graziealcazzo la crescita continua costante)
Va be', che sia 2 o 3/4/5% ora è la stessa cosa, quello che conta è l'ordine di grandezza. Poi qualcuno di quei 5mila spagnoli purtroppo non guarirà, quindi quello è.


Verissimo
ah poi c'e' la germania, 5813 casi, 13 morti 0,2%, questo si che e' strano forte.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 15 Mar 2020, 20:31
La prima stima azzardata dell'OMS parlava di 3.4%.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Van - 15 Mar 2020, 20:50
In italia siamo sul 8-9%
Numeri un po strani
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Van - 15 Mar 2020, 20:52
In italia siamo sul 7-8%
Numeri un po strani
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: babaz - 15 Mar 2020, 21:05
Le percentuali, su numeri ancora "relativamente" bassi, possono subire variazioni importanti in base ad una serie di fattori: a chi stai effettivamente facendo i tamponi, la struttura della tua popolazione (ci pensate a come é composta una famiglia tipo in Italia? Rispetto ad altre nazioni?), non escluderei nemmeno l'elevato livello di inquinamento atmosferico nelle zone topiche italiane (se incidesse davvero, immagino dovremo rivedere drasticamente il modo in cui affrontiamo le questioni polveri sottili et all), e ancora come vengono catalogati i decessi (la famosa e a mio avviso superflua diatriba fra morto CON o morto PER).

Quest'ultimo aspetto credo sia la spiegazione delle percentuali "assurde" della Germania: se nei decessi che indicano mettono solo quelli che non presentano comorbiditá, gente perfettamente sana col coronavirus, ci credo che arrivi a una dozzina o poco più.

Ma esiste piccolissima parte della popolazione che può essere definita PERFETTAMENTE SANA (e anche qui, la definizione immagino significhi cose diverse in paesi diversi).

Apples to Oranges.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 15 Mar 2020, 21:11
In italia siamo sul 7-8%
Numeri un po strani
Quella è la percentuale se tutti gli attualmente infetti non morissero. Se guardo il rapporto tra chi ha superato la malattia vedo un 43% di morti.
Non sono dati attendibili ancora.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 15 Mar 2020, 21:20
non escluderei nemmeno l'elevato livello di inquinamento atmosferico nelle zone topiche italiane (se incidesse davvero, immagino dovremo rivedere drasticamente il modo in cui affrontiamo le questioni polveri sottili et all)
Io invece lo escluderei perché in zone più inquinate si sta diffondendo di meno, mentre in altre con aria più pulita si sta diffondendo comunque velocemente (Svizzera, Spagna). Non c'è neanche correlazione.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: xkp - 15 Mar 2020, 21:26
pero' sto video
https://tinyurl.com/qntpc38
nostra una padania che da una pista al resto d'europa
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: bub - 15 Mar 2020, 21:38
forza @Wis in bocca al lupo e facci sapere appena guarisci.

@peppebi sicuramente sarai aggiornato, però l'ho trovato sul mio wall (è scritto da Raimo quindi lo prendo per buono al di là del suo idealismo) e t'ho pensato.

(https://i.postimg.cc/HLrgrhT7/89933281-10157366528382831-6719426822209011712-n.jpg) (https://postimg.cc/8Fg33wJ1)
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Void - 15 Mar 2020, 21:40
pero' sto video
https://tinyurl.com/qntpc38
nostra una padania che da una pista al resto d'europa
Prova a prendere come paragone il sud-est asiatico, e nota che l'altro paese europeo in cui sta esplodendo è la Spagna.
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Gaissel - 15 Mar 2020, 21:46
qui schematizzate le due reazioni:

https://www.ariannaeditrice.it/articoli/i-due-stili-strategici-di-gestione-dell-epidemia-a-confronto?fbclid=IwAR2XQk6F3kXWFw1eXv7W_k2EFAHOrSXP513Cij3yqEkJV_IitlJ98MQBh38
Ottima lettura.
Ho cari amici sia in Germania che in Inghilterra, ovviamente...
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: Tetsuo - 15 Mar 2020, 21:49
Grazie, giovini (a parte Freedom, a lui un “grazie” e bon :D ).
Sono un po’ preoccupato per mia moglie, che già di suo ha problemi respiratori, per me non dovrebbero esserci problemi (scrivetelo sul mio epitaffio, nel caso).
In groppa al riccio
tienici aggiornati e se posso permettermi di chiedere, hai notizie su come si sia ammalato il tuo capo e come potenzialmente* possa averlo passato a qualcuno?

*perché spero poi non ci sia positività ai riscontri
Titolo: Re: COVID-19: topic di discussione
Inserito da: peppebi - 15 Mar 2020, 22:03