Autore Topic: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA  (Letto 131605 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 29.677
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2310 il: 09 Ott 2018, 19:20 »
Così se usciamo dall'euro ho un rendimento del 30-40% garantito  8)
Il 130-140% di qualche centesimo di euro non ti sarà molto utile, se usciamo dall'euro.

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 45.512
  • Pupo
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2311 il: 09 Ott 2018, 19:32 »
Ti riporto lo scambio di messaggi con @babaz

@babaz, se l'Italia uscisse dall'euro cosa ne sarebbe di azioni/obbligazioni/ETF in euro?

Tecnicamente non credo potrebbero essere convertite in "nuove lire" poiché sono titoli acquistabili a livello europeo: se un BTP ce l'ha un italiano glielo trasformano in lire, mentre se ce l'ha un tedesco rimane in euro? É terra incognita comunque.
L'uscita dall'euro é financo tecnicamente impossibile: provate solo a pensare ai casini con la brexit, e l'UK ha da sempre una sua valuta!
Paradossalmente, soldi cash tenuti nel materasso non potrebbero subire alcuna conversione forzosa: una banconota da 50 euro é tale in Germania come in Italia.
Quindi in caso di nuova lira , inevitabilmente super svalutata contro euro, uno che si tiene le banconote in casa avrebbe potere di acquisto esponenziale.
Ripeto: fantascienza.
Ma prima o poi qualcuno in europa tirerà la ghirba (quello della Grecia, ad esempio, é stato un default pilotato)

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 45.512
  • Pupo
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2312 il: 09 Ott 2018, 19:37 »
Secondo me, ma è uno scenario catastrofico, il problema non sarebbe tanto la valuta dei tuoi investimenti, ma la possibilità che venga fatta una patrimoniale che attinge dai nostri risparmi. L'Italia è sì indebitata, ma ha anche un risparmio privato enorme. Anche liquido, non solo case & C.

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 29.677
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2313 il: 09 Ott 2018, 19:39 »
Sì, infatti lo credo anche io che sia uno scenario catastrofico. Nel caso di una patrimoniale, però, se i soldi sono già investiti in qualsivoglia forma, non se li possono prendere, o almeno credo.

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 45.512
  • Pupo
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2314 il: 09 Ott 2018, 19:40 »
Beh, possono tassarteli. :)

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 29.677
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2315 il: 09 Ott 2018, 19:48 »
Ah, di tasse possono inventarsene a iosa :(

Offline babaz

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.101
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2316 il: 09 Ott 2018, 20:01 »
Beh, possono tassarteli. :)

esatto.
Al di là che richiamare alla calma è l'unica cosa veramente sensata da fare (gli scenari frequenti di panic selling sono una testimonianza in tal senso) ribadisco sostanzialmente quanto sopra riportato nello scambio altrove col pupo.

E' terra incognita.

L'esempio - solo parziale - della brexit dovrebbe far riflettere sul grado di difficoltà e di imprevedibilità di una "uscita dall'euro".

Se i nostri proseguono su questa strada c'è da augurarci che il tutto abbia effettivamente un effetto di rilancio dei consumi interni (è ottimistico, al più, però...) e che questo si rifletta su una crescita del PIL in linea con quanto previsto dal Governo. Ovviamente, il fatto che TUTTI gli analisti di mercato attendibili (fatta eccezione per Commerzbank che riporta lo stesso 1,5% stimato dal governo) convergano su un valore medio ben più basso (1,1%) non lascia molto spazio discrezionale: anche a voler essere "buoni" col governo, le probabilità che si realizzi la loro ipotesi invece del consensum generale è piuttosto remota...

Considerato il livello vertiginoso dei depositi bancari/postali in Italia in termini assoluti, e in termini percentuali, non escludo che - di fronte ad una mala parata - si proceda con una patrimoniale secca, anche percentualmente consistente. Questo non è terra incognita, è già stato fatto e tutti i signorotti col soldino da parte e qualche anno sulle spalle non perdono occasione per "ringraziare" Amato (oh, fu un prelievo del 6 per mille ... 0,6% che capisco non faccia piacere, ma capiamoci... se avevi  dieci milioni sul tuo conto, ti portavano via 60.000 lire).

Keep Calm and compra qualche BTP se ti avanzano soldi.

Offline xkp

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.163
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2317 il: 09 Ott 2018, 21:52 »
questi ragionamenti sono uguali uguali a quando c'era il nano, prima che lo cacciassero, col lo spread a 500.
ma almeno allora c'era una vera crisi totale.
trovo ridicolo che siamo di nuovo sull'orlo di un baratro ma questa volta solo perche' gli italiani vanno appresso a due imbecilli totali quali Salvini e Di Maio.
Mi dispiace perche' ho un sacco di risparmi pure io, ma francamente una batosta con i fiocchi gli italiani se la meritano.
Anche se gia' mi immagino gli stessi che ora stanno sotto al balcone di Di maio, andare a lanciargli le monetine tra qualche anno mentre scappa via come Crassi.

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.339
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2318 il: 09 Ott 2018, 21:55 »
questi ragionamenti sono uguali uguali a quando c'era il nano, prima che lo cacciassero, col lo spread a 500.
ma almeno allora c'era una vera crisi totale.
trovo ridicolo che siamo di nuovo sull'orlo di un baratro ma questa volta solo perche' gli italiani vanno appresso a due imbecilli totali quali Salvini e Di Maio.
Mi dispiace perche' ho un sacco di risparmi pure io, ma francamente una batosta con i fiocchi gli italiani se la meritano.
Anche se gia' mi immagino gli stessi che ora stanno sotto al balcone di Di maio, andare a lanciargli le monetine tra qualche anno mentre scappa via come Crassi.

Beh, sotto quel balcone c'era solo qualche portaborse e qualche parlamentare per fortuna.

Quella ridicola sceneggiata la dice lunga sulla pericolosità democratica di questi loschi figuri (Di maio e grillini, Salvini e Lega sono altra cosa).

Offline Jello Biafra

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.339
    • http://www.retrocritics.altervista.org
    • E-mail
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2319 il: 09 Ott 2018, 21:57 »
Così se usciamo dall'euro ho un rendimento del 30-40% garantito  8)
Il 130-140% di qualche centesimo di euro non ti sarà molto utile, se usciamo dall'euro.

Sì, era chiaramente una battuta.

Un'uscita dall'euro, se mai dovesse verificarsi, provocherebbe una crisi talmente devastante che la gestiresti solo con un'involuzione autoritaria, quindi i risparmi sarebbero l'ultima cosa di cui preoccuparsi.

Perché si aprirebbe la stagione della guerra civile.

Offline chirux

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.433
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2320 il: 20 Nov 2018, 15:51 »
Qualcuno ha esperienza personale con i fondi comuni? Stavo pensando ad un PAC.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.397
23.000.000.000 per sterilizzare l'iva. Grazie buffoni.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.397
Re: INVESTIMENTI - ECONOMIA - FINANZA
« Risposta #2322 il: 15 Mar 2019, 16:12 »
TFP Link :: https://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2019-03-09/consumi-perche-e-quasi-impossibile-evitare-aumenti-iva-le-famiglie-093530.shtml?uuid=ABtuKDcB

I valori messi a bilancio per 2020 e 2021, rispettivamente 23,1 e 28,8 miliardi, superano di slancio tutte le edizioni passate delle clausole. Questi aumenti, e qui arriva il secondo problema, non servono più a fingere un percorso verso il pareggio, come accaduto finora, ma a evitare che il deficit si impenni fin sopra quota 3 per cento. E il deficit, terzo problema, è già spinto in alto da una congiuntura che promette di fermare la dinamica del Pil 2019 molto sotto sia all’1% messo in programma dal governo sia allo 0,6% posto a base del quadro tendenziale.
23.000.000.000 per sterilizzare l'iva. Grazie buffoni.