Autore Topic: [Cinema] Quali film state vedendo?  (Letto 1614512 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Claudio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.117
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27360 il: 31 Dic 2020, 14:58 »
Doppia Pelle, di Quantin Dupieux

Ha una trama folle; in pratica sto tizio compra una giacca di pelle di daino, pagandola un botto, e gli viene regalata una telecamera.
Arriva in questo paesino di montagna e dice di essere un regista. E In realtà il suo sogno è quello di essere l'unico a possedere una giacca, e userà la scusa del regista per portare avanti il suo "piano"

L'ho detto nel modo di evitare più spoiler possibile.
Se vi piacciono i film un po' folli, guardatelo. Non è una di quelle cose inguardabili, eh, questo si segue bene e dura pure poco, 1h e 10.

L'ho trovato in molte liste come uno dei film migliori dell'anno, quindi non potevo non guardarlo

Offline Melchio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.951
  • All or nothing
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27361 il: 02 Gen 2021, 16:28 »
On the rocks

Film piacevole e ben girato che però non lascia niente alla fine tranne disappunto. Murray numero uno incontrastato, basta sentire la sua voce al telefono per morire dalla voglia di vederlo. Finale
Spoiler (click to show/hide)
.

Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.291
    • E-mail
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27362 il: 02 Gen 2021, 19:56 »
@fiordocanadese: Eternal Sunshine è scritto da Kaufmann ma diretto da Gondry, però :)

Condividono un forte gusto visionario, ma direi che hanno una mano registica e una poetica filmica abbastanza differenti.

Kaufmann è stato uno dei più grandi sceneggiatori degli ultimi decenni. Oltre al film di Gondry ha scritto opere celebri come Essere John Malkovich, Il ladro di orchidee, Confessioni di una mente pericolosa.
Si è affacciato alla regia relativamente di recente con opere folli come Synecdoche New York e Anomalisa, mediamente più cupe e pessimiste di quelle precedenti non dirette da lui.

L'ultimo mi manca. Recuperollo asap. Grazie della recenzia :)
Nintendo vende droga purissima ai bambini. Soprattutto quelli interiori.

Offline fiordocanadese

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.006
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27363 il: 02 Gen 2021, 21:13 »
@fiordocanadese: Eternal Sunshine è scritto da Kaufmann ma diretto da Gondry, però :)
Che errore dovuto al leggere distratto wikipedia :D . Grazie!

Offline Gold_E

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.754
    • E-mail
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27364 il: 02 Gen 2021, 23:49 »
Finiamo che apparte l'ultima considerazione, cerco di essere veloce. Auguri ragazzi!


His House è molto bello, soprattutto l'idea iniziale è bellissima (te pigli questo sussidio, questa casa ma non puoi lavorare nè trasferirti..), peccato che non l'approfondiscono mai in tutti i suoi aspetti. A volte aggiunge cose in maniera confusionaria ma mette inquietudine soprattutto a metà. Mi da del tipico film che c'hanno messo mano alla regia in tanti, visto anche per il fatto che è un esordio.

La Vie Scolaire lo trovate su Prime con il titolo L'Anno che verrà (dai, poteva andare peggio..) è un film francese alla La Classe, opera che adoro. E infatti i momenti meglio del film sono proprio quando replica la semplicità del film del 2000 combinandola bene con un voler far vedere che si sa come usare la videocamera e la direzione degli attori. Per esempio, ad un certo punto parte un piano sequenza meraviglioso, che tra l'altro inizia con il riassunto più sensato di quella cosa informe, che ha qualcuno piace inspiegabilmente e chiama Frozen OLAF MUORI MUORI MUORI che abbia mai sentito. Nelle scene in cui fa il film per me perde un bel pò, per esempio, la storia personale della protagonista è di una pochezza inspiegabile. Ma resta comunque un bellissimo film, se vi interessa il genere è naturalmente consigliato.

E poi veniamo al mio film preferito dell'anno:
Sto pensando di finirla qui ( Charlie Kaufman, 2020)
Mamma mia che filmone. Che filmone. Ed è di Kaufman che sono tra i pochi sulla terra a cui non è piaciuto Eternal Sunshine of the Spotless Mind , che ricordiamo è un film dove la gente corre sulla spiaggia ridendo.
Anche se dopo questo viene il dubbio che sono stato solo un povero scemo a non apprezzarlo. Magari un altra possibilità in lingua originale...
Diciamo subito che è un film difficile come i Under The Skin, Holy Motors, ecc.. (che io amo) o i Melanchonia (che io odio), uno di quei film che ti piace a pelle o dubito che possa interessare. E' anche bello lungo, 2 ore e un quarto.
Certo, può non piacere ma la messa in scena è obbiettivamente stratosferica, non sento ragioni, con un paio di inquadrature che resteranno nella storia del cinema e altre solo bellissime, come quando si ricorda che non c'è niente di più bello di un cane che entra in casa e si scrolla di dosso la neve.....
Le scenografie parlano di cose più concrete dei personaggi che le vivono. E parlano tantissimo questi personaggi e non dicono niente perché tutto quello che il film dice lo fa per immagini, appunto. In verità, ci sono 2 spieghini, ovvero spiegoni ma che durano meno di 10 secondi l'uno, ma li ho trovati strani visto che chi è abituato a questo surrealismo ha già capito tutto e chi non c'è abituato sicuramente quelle 2 frasi non l'aiuteranno di certo. Ma a parte, questo, l'ho adorato.
Dopo il colpo di scena finale si prende un quarto d'ora finale in più, molto ridondante, anche se come il resto del film super azzeccato e curato. Per parlare della trama devo un attimo..
STOP.
"Sto Pensando Di Finirla Qui" è la prima frase che sentiamo del film, così de botto, pensato dalla protagonista che sta andando a conoscere i genitori del suo nuovo fidanzato, Jake, con cui sta insieme da appena 6 settimane. La ragazza sta pensando di finire qui la relazione con lui, quindi. Parte il viaggio verso casa dei suoi, un viaggio in cui tutto viene condizionato dal fatto che lo spettatore sa le intenzioni della nostra, il suo sapere di aver portato avanti una storia per lei insignificante troppo a lungo. Lui è in tipico uomo senza pensiero critico, tutto citazioni e senza un pensiero originale.. Un bulimico di cultura (abbonato al game pass..?) ma senza essere riuscito a far si che questa cultura gli abbia creato una vera ed autentica qualità.
Però non è un film che parla delle relazioni, anche se ho vissuto quest'anno la medesima storia(ma la mia è durata 8 settimane - ho vinto io Jake!!! uao!!! ..... :( ) quindi mi ci sono sentito trascinato dentro come non mai. I discorsi vacui, magari anche interessanti ma che parlavano di tutto senza dire il concreto, nascondendo qualcosa di spaventoso, mi hanno fatto malissimo.
Un viaggio in macchina in 2, costretto e doloroso. Poi c'è tutta la parte a casa dei suoi e il ritorno in cui il film continua a cambiare, stupire, muoversi e trasformarsi. Fino alla fine dove trova tutto il senso del perché i personaggi parlano così, chi mette in bocca quelle frasi, cosa può fare il ricordo e la memoria.

Tutto questo per dirvi che lo amato alla follia perché mi ha preso le corde giuste (strappandole) al momento giusto. Nel protagonista maschile tra l'altro ci somiglio per il discorso bulimia culturale, penso che se ogni tanto aprite questo topic lo avete capito.
Ho voluto solo essere onesto che magari lo vedo più "cristallino" di quello che è. Però sono sicuro che in larga parte ho ragione ed è un filmone come ne escono pochi.



Stò cercando di recuperare pure io la lista di Fulgenzio, e mentre sono d'accordo sulla qualità di Favolacce e  Wolfwalkers, entrambi bellissimi, non mi ha entusiasmato L'anno che verrà. Non dico sia brutto, ma non lo metterei mai in una lista di film da consigliare. La classe, di cui parli bene pure tu per quanto mi riguarda è di tutt'altro livello.
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline Claudio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.117
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27365 il: 03 Gen 2021, 11:13 »
Scoop, di Woody Allen

Onestamente, una mezza porcheria.
Lui fa un personaggio cretino e odioso, imho
E il film si capisce come sarà dalle prime battute
Uno dei suoi peggiori

Offline mr cool

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.714
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27366 il: 03 Gen 2021, 12:47 »
Ieri ho visto The Gentlemen di Guy Ritchie, mi è piaciuto parecchio e ha un grande cast. È tornato alle atmosfere di Snatch e Lock & Stock.

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 59.859
  • Mellifluosly Cool
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27367 il: 04 Gen 2021, 23:11 »
La Macchina del Tempo.
Prima parte del film non particolarmente promettente, ok, ma innocua; la seconda parte... Wow.
Una trashata innominabile. Santo cielo. Sono ancora scosso dalla sconfinata bruttezza di quello che ho visto. :D

Offline Claudio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.117
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27368 il: 05 Gen 2021, 10:23 »
Il processo ai chicago 7

Piaciuto molto anche a me. Filmone
Ottimo ritmo, ottimi personaggi (l'hippy  :D)
Faccio sempre fatica (tanta) quando ci sono gli scontri tra la gente che fa valere i propri diritti e la polizia che ci va giù duro, cosa che sento ancora di più in questo periodo. Per fortuna qui non si concentrano su quello ma sul processo, che si segue davvero bene
Comunque da guardare assolutamente

E mi è piaciuto pure Swallow, un thriller psicologico di Carlo Mirabella-Davis.
Storia di questa donna, sposa infelice che rimane sola a casa durante il giorno, che comincia a ingoiare oggetti (credo che sia una malattia che esiste davvero)

Offline jamp82

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.499
    • DeathstreetBoyZ - Pop Music From Hell!
    • E-mail
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27369 il: 07 Gen 2021, 10:56 »
Dato che mi mancavano tutti gli 007 pre-Brosnan:

Licenza di Uccidere
Evidenti problemi di ritmo nella prima parte ma con una parte finale di classe, ottimo il cattivo, il suo covo, l'iconica Andress e che dire, capisco perchè Connery è entrato nella leggenda, bel film.

Dalla Russia con Amore
Spionaggio al 100% che fa il verso ad Hitchcock, suggestiva l'ambientazione turca, l'Oriente Express e il finale adrenalinico con l'inseguimento sui motoscafi verso Venezia.

Goldfinger
Conoscevo solo l'iconica immagine della donna ricoperta d'oro e un pò ci sono rimasto quando ho scoperto che in realtà c'è solo in una scena. Per il resto non mi aspettavo un film così "a rotta di collo" e "caciarone" nel senso positivo del termine, divertente e iconico in TUTTO.

Thunderball
Come per Goldfinger, quì l'iconografia raggiunge livelli stratosferici, ritmo eccellente, molto bello lo scontro subacqueo (non deve essere stata una passeggiata realizzarlo all'epoca) e alcune riprese davvero d'impatto, tipo quelle finali dello yacht Disco Volante. Il mio preferito dei primi 5 Bond visti  :yes:

Si Vive solo Due Volte
Quello meno riuscito di quelli visti ma che si risolleva grazie al bellissimo covo sotto il vulcano di Numero 1 dove finalmente lo si vede in faccia. Belle le riprese delle scontro aereo, meno quelle nello spazio.
« Ultima modifica: 07 Gen 2021, 11:48 da jamp82 »
[IG] instagram.com/jamp82/, [PSN] jbittner82, [Switch] SW-0209-2836-6111
"Skippo le ballad."

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.390
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27370 il: 07 Gen 2021, 10:59 »
Ieri sera ho visto il delitto Mattarella.
Film che ripercorre alcune vicende prima e dopo la morte del fratello del Presidente.

Quando vedo questo tipo di film rimango sempre sconfortato di come e quanto la malavita sia penetrata nelle nostre istituzioni.

23.000.000.000 per sterilizzare l'iva. Grazie buffoni.

Offline J VR

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.143
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27371 il: 10 Gen 2021, 22:04 »
Finalmente ho chiuso la trilogia di Human Centipede.
Film con delle scene tremende degne dei peggiori film weird giapponici.
Ultra metareferenziale, il dottore del primo stavolta interpreta un direttore di un penitenziario, il protagonista del secondo invece è il contabile e braccio destro mentre il regista appare nelle vesti di se stesso come consulente.
L'escamotage del secondo, quello per cui il primo in realtà è un film, viene ripetuto anche qui creando una sorta di scatola cinese dove il film è il film del film.
Non so se consigliarlo però apprezzo la voglia di rompere gli schemi, inoltre c'è tutto il politicamente scorretto possibile portato all'estremo.

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.216
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27372 il: 10 Gen 2021, 23:02 »
è una saga che in Giappone deve essere discretamente famosa o conosciuta, visto che c'è un omaggio in Jujutsu Kaisen

Offline Claudio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.117
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27373 il: 11 Gen 2021, 10:21 »

The Hater (Jan Komasa, 2020)
Film polacco. La Polonia. Ultimamente avete sentito parlare di prodotti di intrattenimento di quel paese? Non saprei......
Cmq è il film giusto al momento giusto, ma il fatto che sia giusto è la sua forza. E' giusto perché parla delle cose giuste. Il protagonista è un giovane polacco che entra in una agenzia di... boh... web...? dove si cerca di screditare personalità online (quindi una youtuber, un politico, ecc..) tramite fake news, meme, account fake e altro. Quindi spargendo odio per la rete. Odio che viene dalla realtà, la Polonia in questi anni sta vivendo un rigetto fascista che potremmo dire che noi siamo messi bene.
Ecco, se magari avete intenzione di guardare il film e non conoscete la storia del sindaco di Danzica, consiglierei di guardarvi il film e poi informarmi sui fatti, resterete stupiti. Quindi avete capito che abbiamo l'argomento giusto. Abbiamo anche la motivazione giusta che spinge il nostro Tomasz a fare tutto questo, la sempre amata figa (e si ritorna sempre lì, a Dorian Grey e alla frase più bella del mondo "Non esisterebbero guerre se le donne non volessero soggiorni più grandi"). Protagonista che è veramente ben scritto tanto sfaccettato quanto credibile in ogni sua scelta.
Non è un film perfetto perché ogni tanto al nostro gli va tutto troppo bene e quando qualcosa non gli funziona è comunque esposto in maniera un pò schematica, si capisce che è per non rendere il film troppo lineare. Niente di drammatico, comunque. Emblematica una scena verso il finale che guardandola ho pensato "ora probabilmente metterà un piano sequenza" ed effettivamente parte, che è molto bello ma anche un minimo goffo soprattutto nella fermezza della camera. C'è anche la parte videogiochi (figuriamoci se mancava) e una certa critica giustissima ai loro comunisti col rolex che assomigliano tantissimo ai nostri.
Naturalmente consigliato, il tema principale del film è caldo caldo e comunque nel finale mi ha sorpreso, non perché originalissimo, ma me l'aspettavo diverso.




Visto The Hater.
E' un bel film, mi ha ricordato tanto Nightcrawler (Lo Sciacallo).
Però il finale l'ho trovato eccessivo. Caspita, questo diventa
Spoiler (click to show/hide)
Vi consiglio di ascoltare questo. L'argomento è molto simile (si parla di rivoluzioni colorate)
TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=d4W0oSyvcOo

Poi ho visto Undine, ma non c'ho capito una mazza
Se lo avessi capito, mi sarebbe piaciuto di più? No

Roubaix, une Lumiére
Segue praticamente le vicende di un commissariato di Polizia di Roubaix, e in particolare le indagini su un furto in abitazione. Ci sarà un lungo interrogatorio per le due indiziate.
Niente male

Offline J VR

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.143
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27374 il: 12 Gen 2021, 19:44 »
Swallow
Innanzitutto è un film di interior design porn tipo Parasite, con questa mega casa a farla da padrone.
Poi c'è la storia di questa che ingoia un po di roba e si sviluppa così.
Ci stanno pure delle buone intuizioni e di fatto non è malvagio, però ho capito che questi film super patinati pieni di lunghi silenzi non è che mi prendano benissimo.
Lei brava, lui pure nei panni nell'attore cane che impersona il marito di successo di turno (serio, secondo me l'impostazione è stata proprio questa).