Autore Topic: Il lavoro  (Letto 1002811 volte)

0 Utenti e 2 visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Tetsuo

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.167
Re: Il lavoro
« Risposta #18105 il: 10 Ago 2018, 16:14 »
Ma perché tutti i fratelli Dodi hanno una donna fuori di testa che mina la stabilità della loro vita lavorativa?
:suspious:
Mia moglie non è il mio capo a lavoro, abbiamo mansioni ben definite...


sei cascato nel tranello  :yes:

ti sarai ubriacato coi fumi della medicazione


Offline babaz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.206
Re: Il lavoro
« Risposta #18107 il: 10 Ago 2018, 16:27 »
Ma perché tutti i fratelli Dodi hanno una donna fuori di testa che mina la stabilità della loro vita lavorativa?
Sarà un caso?
Io non credo

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 40.409
  • Gnam!
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #18108 il: 10 Ago 2018, 18:51 »
Ma sarà la storica puntigliosità famigliare!

In effetti non ho mai pensato di scrivere in questo thread di colleghi

Io ho gente che insulta il pilota dell'aereo e viene fatta scendere prima di partire, gente che si sveglia in una nazione e non crede di essere in quella nazione,
gente che molla in mezza alla campagna una supposta "groupie" perché "non gliel'ha data",

gente che si sveglia alla mattina con un cattivo sapore in bocca per aver mangiato la saponetta nella notte influenzato da turista tedesca attempata che non vuole lasciar la camera,

gente che scende dal palco in piazza per sedare la lite tra quasi-moglie e amante,
gente che finisce in prigione a Chicago perché parte con il visto sbagliato e si proclama grande star
gente che non fa proprio il visto dicendo di esserci andati e poi devo risolvergliela in modo assurdo e forzando  di corsa i controlli aeroportuali
ah gente alticcia che finisce nella camera sbagliata con anziana friulana

e purtroppo la memoria inizia a fare cilecca

Online Ivan F.

  • Amministratore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 16.294
    • The First Place
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #18109 il: 10 Ago 2018, 18:56 »
Quel che è peggio è che eri sempre tu il “gente”, di’ la verità.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 40.409
  • Gnam!
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #18110 il: 10 Ago 2018, 19:08 »
Quel che è peggio è che eri sempre tu il “gente”, di’ la verità.

No, io sono in genere l'atchoo* della situazione.
Anche perché alcune di queste causano o possono causare perdite economiche anche ingenti

*Ovviamente il tutto scalato in una realtà più hippie o comunque meno inquadrata e modesta (nel senso che la gente qui non é modesta, spesso si sente padrone del mondo) degli ausiliari del traffico

Ah non ho menzionato le colleghe
Beh meglio perché sopratutto le cantanti sono un danno grosso, si aggiunge vezzo a vezzo