Autore Topic: DIDIMO ed i racconti dall'america...  (Letto 4504 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mitom

  • Newbie
  • Post: 3
DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #15 il: 20 Feb 2003, 16:01 »
Citazione

Perché FFVII è come un ottimo libro (ed è un complimento, giuro): bisogna goderselo in santa pace in un momento di relax perché fa bene all' anima; proietta in un mondo che coinvolge, con personaggi che sembra di aver conosciuto da sempre; comunica idee, intuizioni che diventeranno parte di noi, che illuminano un po' il mistero di vivere. Come Dylan Dog, Evangelion, X-Files e altre cose per cui vale la pena di esistere (oltre alla Nutella, of course)


Si... Didimo, un mito. Il suo (de)scrivere conteneva una magia evocativa (tanto per restare in tema con FF  :) ) veramente suggestiva.
E' stato anche per lui che ho smesso di videogiocare.
Grazie Simone.

Offline TMC

  • Navigato
  • **
  • Post: 527
    • E-mail
DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #16 il: 28 Feb 2003, 00:10 »
vi ricordate dell'articolo in cui insultava un ragazzo che aveva riportato la  cartuccia dorata di Zelda

Offline A.A.

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.967
    • http://www.adrianoavecone.com
    • E-mail
DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #17 il: 28 Feb 2003, 12:13 »
Citazione da: "Luv3Kar"
Mi vergognavo a dirlo ma è una delle cose che ricordo meglio.Strano come certe cose inutili ti si azzecchino addosso meglio delle più grandi verità (?)...


Concordo. Era una rubrica interessante, così come i reportage dal Jappo.
Online:CapaRezza
Now Playing:
 Winning Eleven 8,Silent Hill 4 PS2
 Top Spin, TOCA RD2, Ninja Gaiden, Panzer Dragoon ORTA XBOX
 FireEmblem,CastlevaniaCOTM GBA
 Castlevania SOTN, Einhander, FFVII PSOne

Offline AXW

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.468
DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #18 il: 28 Feb 2003, 18:23 »
E senza nulla togliere al grande Fabrizio Pedrazzini, anche la sua rubrica Retrogame era semplicemente fantastica.
"Considerati profanata!"
Peste colga chi scrive "PSX2" e "la Wii"!!!  PSN axw75 Codice Wii:  8734 2667 1308 7769 XBox Live axw75

Offline Darrosquall

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.728
  • Vivo a 60 frame
    • E-mail
DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #19 il: 28 Feb 2003, 21:21 »
Ma cosa fa Didimo adesso,esattamente?La sua rubrica era impareggiabile,un ottimo svago in campo calturale....
www.myplay.it
Un sito di appassionati, come voi, di viggì e giochi

Offline Rei99

  • Matricola
  • Post: 28
    • http://kenshiro99.supereva.it/
DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #20 il: 02 Mar 2003, 16:03 »
Stavo per beccarlo l'anno scorso (estate 2001 mi pare) poi si è dileguato ed è tornato negli States...
mi devi ancora una partita a Radiant DIDIMOOOO!!!  :lol:
Per cuore un Doppio ROTORE.
La cameretta di Rei99: kenshiro99.supereva.it

Offline didimo

  • Newbie
  • Post: 4
    • E-mail
Re: DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #21 il: 10 Dic 2019, 18:17 »
Stavo per beccarlo l'anno scorso (estate 2001 mi pare) poi si è dileguato ed è tornato negli States...
mi devi ancora una partita a Radiant DIDIMOOOO!!!  :lol:

Con soli, uhm, 13 anni di ritardo, se vuoi volentieri! Solo che il Saturn ora ce l'ho solo a St. Louis. Ma e` uscito anche per Xbox 360 qualche eone fa  ;D

Offline HOLLYWOOD

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.408
  • Everybody lies
Re: DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #22 il: 17 Dic 2019, 03:09 »
Grandissimo...ho ancora a casa gli SPC con le rubriche America Most Wanted e Retrogaming,se non ricordo male tutto era iniziato da una lettera pubblicata nella posta dove descrivevi la tua esperienza con Super Mario 64!
Ricordo bene gli articoli sull'epoca Commodore e i pomeriggi passati a piratare titoli "tra il laido e lo schifido"! :D
Poi la rivelazione che mi ha aperto gli occhi...certi titoli manco li finivano di sviluppare,rendevano il gioco impossibile e non andavi più avanti! :scared:
Questo ha risposto a molte mie domande tipo "ma sono io scarso o il gioco è stradifficilissimo?!"  :D
Numero 1. :yes:
Didimo ed MBF alzavano non di poco il livello già alto della rivista. :)
In my X Box One X:
FIFA 19 (92%) - NASCAR Heat 4 (87%) - Forza Motorsport 7 (92%) - Resident Evil Triple P. (85%) - GoW 4 (86%) - Assetto C. (86%) - DiRT Rally 2.0 (95%) - Resident Evil 2 (85%) - Gears 5 (78%) - Crash B:Trilogy (79%) - The evil whitin (72%) - Halo:Reach (88%) - GR:Breakpoint (83%)

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.132
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #23 il: 26 Dic 2019, 00:41 »
Ehi, non vale riportare in vita un topic morto con commenti pertinenti e sensati, è contro il regolamento :D

Tornando a parlare di ricordi, ad alcuni era rimasta in mente la pastafrolla, a me l'infradito come calzatura da uomo. Sopratutto perché dopo qualche anno la moda si trasferì in Italia

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 58.772
  • Mellifluosly Cool
Re: DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #24 il: 26 Dic 2019, 09:42 »
Non ricordo cosa dicesse Didimo, ma in effetti l’infradito è una roba da subumani della moda. A meno che tu non sia un samurai. Se sei un samurai allora puoi anche tenere i calzini con l’infradito, ma voglio vedere la katana al fianco.

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.132
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #25 il: 26 Dic 2019, 22:18 »
Credo avesse scritto "improponibile in Italia". Quando ho iniziato a vedere i miei amici indossarle non ci credevo. Al tempo li prendevo in giro ad ogni occasione, consigliando di usarle per giocare a calcetto, o per un matrimonio.
Poi la moda è esplosa, e ho dovuto capitolare. Non le ho mai indossate però.

I geta sono calzature in legno semplici e funzionali, non certo fashion.

Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.245
    • E-mail
Re: DIDIMO ed i racconti dall'america...
« Risposta #26 il: 27 Dic 2019, 09:43 »
Pensate un po', io trovo che siano esteticamente meglio di qualunque altra ciabatta... E tuttavia fastidiose dal punto di vista ergonomico. Sto pezzo di plastica tra le dita, intollerabile^
Per questo non ne uso e non mi capacito del loro successo.