Autore Topic: cradle 2 the grave  (Letto 1636 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline fulgenzio

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.603
    • Players
cradle 2 the grave
« il: 18 Mar 2003, 12:24 »
CRADLE 2 THE GRAVE

Rush Hour,ignominiosamente ribattezzato "Colpo grosso al drago rosso" è al ventesimo posto degli incassi di tutti i tempi in America.Interpretato dalla star orientale Jackie Chan,coadiuvato dal comico di colore Chris Tucker,ha fatto breccia nella doppia comunità cino-afro-americana grazie alla sapiente mescolanza di comicità e azione.Ovvio quindi che anche l'altra star made in Hong Kong ,Jet Li,sbarcata ad Hollywood qualche anno fa con il quarto stantio episodio della serie di Arma Letale,cerchi formule simili per sbancare il botteghino.Cradle 2 the Grave è più film d'azione che commedia,vista anche la catatonica ridigezza dell'attore che è perfetto per le coreografie di combattimento ma pessimo se si tratta di pronunciare due parole in croce,ma ha molti punti di contatto con i classici "buddy movie"con i due protagonisiti che prima si detestano ,poi a causa delle circostanze devono collaborare ed alla fine del film sono diventati amiconi con uan serie di variopinti personaggi che gravitano loro attorno(e spesso sono la cosa migliore del film).Questa volta il compagno di Jet Li è BMX,noto(?) rapper che interviene anche nella colonna sonora e nel cast troviamo la ormai ex-Kaori mangia philadelphia,Kelly Hu,nella parte della cattiva Dark Lady di turno,ormai sdoganata dopo la prova nel agghiacciante Re Scorpione.Sottolineato che non c'è una sola trovata originale in 100 minuti di pellicola ,che tutto accade nel momento in cui lo spettatore se lo aspetta,e che anche le scene di combattimento di Li non sono particolarmente originali(in the One erano molto migliori e spettacolari)il film dimostra ancora una volta le enormi difficoltà di ambientamento artistico che hanno le star del cinema orientale nella mecca del cinema:i soldi li fanno lo stesso ma per chi ha amato Jet Li nella straordinaria serie di Once upon a time in china,tanto per citarne una,la delusione è pressochè scontata.Dopo il pallido Kiss of the Dragon,un altro mezzo buco nell'acqua.