Autore Topic: Librogame  (Letto 8274 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline M1900

  • Avviato
  • *
  • Post: 360
Librogame
« il: 30 Apr 2004, 20:07 »
Chi di voi in gioventù si è divertito, stupito e magari ha pure affinato la nobile arte delle lettura con i librogame?

La mia serie preferita in assoluto è sempre stata "Sortilegio" di Steve Jackson composta da 4 volumi, di cui l'ultimo in particolare assolutamente fantastico.

Non mi ha mai preso "Lupo Solitario" perchè in confronto alla serie sopracitata presentava un numero minore di percorsi alternativi e enigmi (basati su matematica e logica elementare)
mi piacciono i giochini archeid e il retrogheiming

Offline pedro

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.557
Re: librogame
« Risposta #1 il: 30 Apr 2004, 20:58 »
Citazione da: "M1900"
Chi di voi in gioventù si è divertito, stupito e magari ha pure affinato la nobile arte delle lettura con i librogame?

La mia serie preferita in assoluto è sempre stata "Sortilegio" di Steve Jackson composta da 4 volumi, di cui l'ultimo in particolare assolutamente fantastico.

Non mi ha mai preso "Lupo Solitario" perchè in confronto alla serie sopracitata presentava un numero minore di percorsi alternativi e enigmi (basati su matematica e logica elementare)

Io avevo quelli horror (Dracula, Frankensyein...). Carini, finchè non imparavi a memoria a che bivio conducevano i numeri.
«Allora dev'essere molto pericoloso essere un uomo.» «Lo è, signora. E solamente pochi ce la fanno. È un mestiere difficile, e al fondo c'è la tomba.»

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.396
Librogame
« Risposta #2 il: 30 Apr 2004, 21:49 »
io mi ricordo di averne fatto uno solo ma non mi ricordo assolutamente il titolo..... non mi ricordo neppure se l'avevo finito...comunque grazie per avermi fatto riaffiorare alla mente questa cosa ormai dimenticata
23.000.000.000 per sterilizzare l'iva. Grazie buffoni.

Offline marco_zell

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.637
  • medaglia! medaglia! medaglia!
    • E-mail
Librogame
« Risposta #3 il: 01 Mag 2004, 01:53 »
Ho ancora vari numeri di Lupo Solitario e i quattro numeri di Guerrieri Della Strada dello stesso autore di Lupo.

Bei tempi.
xbox live: marco zell * psn: marco_zell * steam: shinzell

Offline baku.nin

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.826
    • E-mail
Librogame
« Risposta #4 il: 01 Mag 2004, 02:33 »
Presente!! 8)

Sono cresciuto letteralmente a pane e "Lupo Solitario + Ninja + Misteri d'Oriente (serie breve, stupenda e difficilissima!! :shock: ) + quelli sulla tavola rotonda/Re Artù in cui si interpretava un giovane apprendista guerriero  dal nome ridicolo che iniziava con la P (serie stupenda e facilissima!! :shock: )"...

...faccio parte della schiera di coloro che da piccoli, se solo avessero potuto, li avrebbero collezionati TUTTI...

...ma il mercato è morto o si tiene ancora stancamente in vita con nuovi titoli e serie? se ritornasse un minimo di interesse attorno a questo divertente ed imho sottovalutato "ibrido" mi piacerebbe non poco addentrarmi in una nostalgica operazione di recupero di qualche titolo, ma temo che oramai non siano neanche più in vendita :| ...

...ma perchè questo topic è stato posto qui? :)
NO EMO. NO PUCCA. NO JACK SKELETON. NO OTAKU. NO KAWAII. NO GOTHIC PEOPLE. NO METAL CLOWNS. NO LACUNA. NO PIERCED MOUTHS. NO COSPLAYING. NO BLOGGERS. NO MYSPACE'S FRIENDSHIP. NO RAGGA-NIGGA. NO DAMS. NO ELECTRO-SHIT
 LET THERE BE BAKU

Offline xmusu

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.134
    • E-mail
Librogame
« Risposta #5 il: 01 Mag 2004, 08:05 »
Presente pure io. Ne avro' avuti 5 o 6. Appassionato di Lupo Solitario e Ninja. Decisamente appaganti quando avevo 14-15 anni. Li rimpiango ancora  :cry:
In compenso mi diletto con le avventure testuali in italiano sul palmare...  :wink:
Nickname: MASTER (dal 1993 su Usenet), EcstaticaX (Warcraft III, Xbox Live)
*Playing: Warcraft IIIFT, Far Cry (PC), Ninja Gaiden, Rainbow Six 3 (Xbox)
 *Profondo appassionato di emulatori
 *Vuole parlare solo di VG

Offline tonypiz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.946
  • Once Pizzide, forever Pizzide.
    • E-mail
Librogame
« Risposta #6 il: 01 Mag 2004, 10:04 »
C'era una serie di libri che si poteva giocare anche in 4 simultaneamente... molto carini. Più vicino di così ai gdr un librogame non poteva andare.
Per quanto mi riguarda, non sono mai stato un fanatico del genere, ma ogni tanto, di bancarella in bancarella, mi imbattevo in qualche esemplare e lo compravo per curiosità. Molto divertenti finchè duravano.

@baku.nin: il protagonista dei librigame su Re Artù e Merlino si chiamava nientemeno che Pip.  :? Complimenti agli autori per avermi fatto immedesimare in uno dei personaggi col nome più stupido di sempre.
Humans need fantasy to be human. To be the place where the falling angel meets the rising ape.
Il tonypiz è anche su Twitch, per qualche motivo.

Offline Darrosquall

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.728
  • Vivo a 60 frame
    • E-mail
Librogame
« Risposta #7 il: 01 Mag 2004, 10:28 »
lupo solitario tutta la vita. Che bello essere un ramas! :lol:
www.myplay.it
Un sito di appassionati, come voi, di viggì e giochi

Offline M1900

  • Avviato
  • *
  • Post: 360
Librogame
« Risposta #8 il: 01 Mag 2004, 12:11 »
in effetti avrei dovuto metterlo in [t]alk.....

Cmq anche la serie "Ninja" non ero male, anzi come atmosfere ricorda Ninja Gaiden (se si escludono gli slanci futuristici/moderni).
L'unico limite, comune alla maggior parte dei librigame, è quella di essere troppo lineare: insomma non paragonabile a "Sortilegio"
(dove dal 4° volume era possibile anche essere catapultati al 1° paragrafo del 1° libro!!)

...un ottima lettura quando alle scuole medie o elementari si era costretti a leggere un libro ogni 2 settimane (peccato che la scheda del libro era un po' intricata...)

Se non ricordo male "Sortilegio" è stata la prima collana ad essere pubblicata in UK. Se ne faceva cenno in qualche articolo di MBF, non so pero se in MBF Today o Cineforum.
Da sottolineare anche che Steve Jackson all'epoca era considerato uno dei migliori creatori di giochi di ruolo, tanto che era la sua produzione è vastissima.
mi piacciono i giochini archeid e il retrogheiming

Offline marco_zell

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.637
  • medaglia! medaglia! medaglia!
    • E-mail
Librogame
« Risposta #9 il: 01 Mag 2004, 14:26 »
Citazione da: "baku.nin"
Presente!! 8)



...ma il mercato è morto o si tiene ancora stancamente in vita con nuovi titoli e serie? se ritornasse un minimo di interesse attorno a questo divertente ed imho sottovalutato "ibrido" mi piacerebbe non poco addentrarmi in una nostalgica operazione di recupero di qualche titolo, ma temo che oramai non siano neanche più in vendita :| ...


Purtroppo è morto da tempo, ormai...
Datemi un phoenix down.
xbox live: marco zell * psn: marco_zell * steam: shinzell

Offline marco_zell

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.637
  • medaglia! medaglia! medaglia!
    • E-mail
Librogame
« Risposta #10 il: 01 Mag 2004, 14:31 »
Citazione da: "M1900"


...un ottima lettura quando alle scuole medie o elementari si era costretti a leggere un libro ogni 2 settimane (peccato che la scheda del libro era un po' intricata...)


Ho cominciato a leggerli alle media, me li ha fatti conoscere la mia prof di lettere come ultimo tentativo per farmi avvicinare ai libri. Per un periodo ci era riuscita. [dopo la granata fece uscire in edicola un bel fumettino giapponese e non ce ne fù più per nessuno...]
xbox live: marco zell * psn: marco_zell * steam: shinzell

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 22.141
    • The First Place
    • E-mail
Librogame
« Risposta #11 il: 01 Mag 2004, 14:31 »
Sposto in [T]alk.

Offline LightPhaser

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.872
    • http://www.santannarresijazz.it
    • E-mail
Librogame
« Risposta #12 il: 01 Mag 2004, 14:42 »
Presente pure io! :D
Ho tutta la serie di Lupo Solitario fino al numero 25,Alcuni ereditati da mio fratello,Tutta la serie di Oberon(4 volumi),tutta la serie di Grecia Antica e altri 30 libro game sparsi per tutte le serie...è stata una mia grande gioventu,anzi,lo è ancora,mi capita spesso di riprendere i lupo solitario,Fenomenali da qualsiasi punto di vista...

Offline M1900

  • Avviato
  • *
  • Post: 360
Librogame
« Risposta #13 il: 01 Mag 2004, 15:25 »
1-Domanda: ma il successo di "Lupo Solitario" dipende piu dalla storia o dall'intreccio di trame/sottotrame/enigmi?
2-Domanda: l'autore è sempre lo stesso per tutta la serie?

Non sono mai riuscito ad appassionarmi anche perchè, iniziando da novellino uno dei primi 15 volumi, il macato equipaggiamento che poteva essere recuperato solo dai primi libri precludeva la fruizione completa dell'avventura.
Del tipo "sei maestro nell'uso della tale arma?"
si (perchè ho letto tutta la serie!) --> ok puoi sconfiggere il nemico
no (perchè il singolo volume non me ne da la possibilita) --> il nemico ti tortura a morte ridendo dei tuoi vani tentativi di sopravvivere
mi piacciono i giochini archeid e il retrogheiming

Offline EGO

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.896
Librogame
« Risposta #14 il: 01 Mag 2004, 15:51 »
Buffo... ho appena finito di giocarne uno, ed ecco che spunta il topic :D

Per molti anni librogame e VG si sono contesi il mio tempo libero, ma giunse il momento in cui i libri ormai li conoscevo a memoria e per molto tempo sono rimasti intonsi. Ultimamente li sto rileggendo, un po' per volta, e mi sto divertendo di nuovo un mucchio. Ne ho un centinaio e se fossero rimasti sul mercato un anno in più avrei potuto averli forse tutti (almeno quelli pubblicati da E.Elle).

Ogni serie ha i suoi alti e bassi, e come negli RPG per console, a volte una buona trama può far perdonare un sistema di gioco labile (vedi serie AD&D), a volte giocare può essere tanto divertente che non ti rendi conto che effettivamente la narrazione è molto modesta, come in genere avviene nei libri di Steve Jackson, nei quali di fatto la vena letteraria dell'autore dà il meglio di sé nei paragrafi di morte (i libri di Jackson somigliano moltissimo alle avventure grafiche alla Shadowgate).

Potremmo dire che esistono due tipi di librogame, appunto quelli alla Jackson, che si preoccupano di costruire un'avventura dagli spunti elementari infarcendola poi con situazioni, enigmi, tranelli ed oggetti degni del sogno di un bambino avventuroso, e poi ci sono quelli dove al semplice gusto dell'avventura si aggiunge una narrazione di tutto rispetto. Questi ultimi sono, a mio vedere, la maggioranza e sono quelli tipici di J.H. Brennan e Joe Dever.

Lupo Solitario non è l'unico a soffrire del problema "se non hai letto i volumi precedenti sei svantaggiato". E' vero che, essendo una serie lunghissima, il problema viene accentuato, ma di fatto ogni serie i cui volumi non siano avventure indipendenti ne soffre. Anche in Sortilegio iniziare dal volume 1 è fortemente consigliato, perché puoi ottenere consigli, indizi, oggetti che poi possono essere vitali nell'ultimo, difficilissimo volume. Probabilmente non hai amato Lupo Solitario perché si concentra di più sulla narrazione che sul gioco, e perché non tende a presentarti enigmi complessi come quelli di altre serie. Da parte mia, apprezzo quasi tutte le serie. Se c'è un piccolo difetto che ho incontrato nei libri di Jackson è quello della "strada giusta": capita spessissimo che girare da una parte invece che dall'altra ti conduca alla morte senza possibilità di tornare indietro, perché l'altra strada conteneva un indizio vitale. E' vero che nella realtà succederebbe proprio così, ma forse la possibilità di tornare ai paragrafi precedenti sarebbe più logica. Inoltre Jackson compie la pura malvagità di farti proseguire ignaro dell'errore magari anche per mezzo libro, finché non ti trovi davanti l'ostacolo insuperabile che ti costringe a ricominciare da capo. Secondo me se hai perso dovresti saperlo subito.