Autore Topic: [XO] Scalebound - Hideki Kamiya: "Prepare to see action at a whole new scale."  (Letto 9384 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Laxus91

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.939
    • E-mail
Sorpresina all'E3?

 :D

Oddio sarei felicissimo ma ci credo pochissimo onestamente

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.165
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Eh, ma se lo "riciclano" affibbiandolo ad altri non è più un gioco di Kamiya... :(

Boh vediamo.
videoGIOCATORE

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 24.177
Oddio sarei felicissimo ma ci credo pochissimo onestamente

+1

Però sai...non è che l'ultima Microsoft brilli per coerenza...una pazzia potrebbe farla (le servono pure i giochi)
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Laxus91

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.939
    • E-mail
Eh, ma se lo "riciclano" affibbiandolo ad altri non è più un gioco di Kamiya... :(

Boh vediamo.

Eh quello sarebbe il worst case scenario, ma è presto per preoccuparnese adesso essendo solo un rumor ora!

Offline Zefiro

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.219
    • E-mail
Per come sono andate le cose l' ultima volta, dubito il progetto segreto Platinum sara' un revival di Scalebound.
Ma posso vedere "riciclata" la presunta parte open world del gioco originale, insieme all' impianto tecnico che sembrava promettente.

Offline Laxus91

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.939
    • E-mail
Oddio sarei felicissimo ma ci credo pochissimo onestamente

+1

Però sai...non è che l'ultima Microsoft brilli per coerenza...una pazzia potrebbe farla (le servono pure i giochi)

Dopo la rottura immagino ci possa esser stato un certo astio, già Kamiya è un testa-calda a giudicare dai suoi tweets, come sia andata sia andata a prescindere da chi fossero le colpe lui dev'essersi abbastanza alterato giustamente (e magari pure MS che finanziava e/o si aspettata una release molto prima).

Peraltro si riapre in me una grande ferita a ripensarci perchè trovai assurda la cancellazione annunciata in sordina tramite un tweet sbrigativo col tipico 'we are continuing devolping other great games ecc' laddove il titolo neanche una manciata di mesi prima era stato mostrato per l'ennesima volta sul palco dell'E3, magari in forma non smagliante ma comunque con nessuna avvisaglia di una possibile cancellazione.

Adesso vediamo, vero che come dici MS ha bisogno di giochi di questo tipo e sarebbe un buon recupero di immagine riesumarlo, vero anche che non è il gioco che gli farà ribaltare completamente la situazione e/o venderà sfracelli e vero anche che da un lato c'è la possibilità di riprendere i lavori interrotti, dall'altro c'é il rischio che prendano gli asset già creati e gli affibino un altro tipo di gameplay che... ci potrebbe far rimpiangere quanto mostrato finora di scalebound  :(

Chissà, io il gioco lo attendevo molto, dico solo che se lo riprenderanno c'é il rischio di una produzione travagliata, rimaneggiata che difficilmente è buon segno di giochi in ottimo stato di salute

Offline Laxus91

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.939
    • E-mail
Per come sono andate le cose l' ultima volta, dubito il progetto segreto Platinum sara' un revival di Scalebound.
Ma posso vedere "riciclata" la presunta parte open world del gioco originale, insieme all' impianto tecnico che sembrava promettente.

Però onestamente questo è il caso peggiore, riciclo di lavoro già fatto giusto per non farlo andare sprecato (perchè non si butta via niente) e affibiargli un altro tipo di gioco/gameplay di altri developers.
Onestamente la visione artistica non ne risulterebbe coesa e il gioco con molta probabilità soffrirebbe dell'effetto 'ideato in un certo modo ma realizzato in un altro'.
Un pò come versus 13 -> FF XV: han rimaneggiato, hanno arrabbattato alrtre visioni artistiche dopo il cambio director ma mantenendo robe e personaggi principali ideati con altro in mente in precedenza. Per quanto puoi essere bravo si avvertirà per forza il rimaneggiamento.
A quel punto ritengo migliore una nuova Ip
« Ultima modifica: 17 Mag 2018, 11:26 da Laxus91 »

Offline Bilbo Baggins

  • Reduce
  • ********
  • Post: 24.177
Adesso vediamo, vero che come dici MS ha bisogno di giochi di questo tipo e sarebbe un buon recupero di immagine riesumarlo, vero anche che non è il gioco che gli farà ribaltare completamente la situazione e/o venderà sfracelli e vero anche che da un lato c'è la possibilità di riprendere i lavori interrotti, dall'altro c'é il rischio che prendano gli asset già creati e gli affibino un altro tipo di gameplay che... ci potrebbe far rimpiangere quanto mostrato finora di scalebound  :(

Per questa generazione, Microsoft non ribalta la situazione nemmeno se annuncia la lineup più mostruosa di sempre. Questo è pacifico. I numeri sono troppo distanti da quelli di Sony, e fin dal lancio di One/PS4. Gap che è andato allargandosi.

Può cercare di tamponare, questo si, e Xbox One è una console che ha un disperato bisogno di un qualsiasi gioco interessante ed esclusivo che dia un senso al suo acquisto. Multipiatta e GamePass con giochi vecchi non possono certo essere così attraenti.

Scalebound da questo punto di vista sarebbe perfetto. O almeno funzionale alla causa. Onestamente non credo possa uscire più nessun gioco esclusivo che risollevi la piattaforma, però se lanci un buon numero di esclusive interessanti, un po' di interesse per la tua macchina forse lo recuperi.

Non so se lo sta facendo Platinum, anzi, non so nemmeno se lo stiano (ri)facendo, propendo più per l'errore sul sito, però chissà...Spencer ha promesso (grosse) sorprese a questo E3. Scalebound potrebbe fare effettivamente al caso loro.
Nintendo Fanboy™ since 1984
Xbox/PSN: BilboBaggins77 - Switch: 7158-7477-3205

Offline Zefiro

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.219
    • E-mail
Riciclaggio forse e' la parola sbagliata, in ogni caso il game design e' un processo iterativo, niente vieta ad un idea nata da un altro progetto di essere sviluppata in maniera completa e gratificante.
Stesso discorso per le tecnologie utilizzate, magari la direzione del loro nuovo gioco e' stata influenzata dal fatto che avevano un mezzo gioco open world gia' pronto buttato su un hard disk nel cassetto di Kamiya, ma se quel codice esiste e si adatta bene alla nuova idea, perche' buttare il lavoro gia' fatto?

Offline Laxus91

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.939
    • E-mail
Oppure, sempre se fosse vero, potrebbero tenerlo come gioco di lancio della prossima xbox (la quale sarà pvviamente retrocompatibile con S e X).
In fondo proprio perchè questa gen è ormai andata (a parte alcune eccezioni illustri eh, che per me cuphead e Ori valgono quanto un AAA di peso qualitativamente e han venduto pure bene. E ok che ci sono su pc ma su comsole sono only xbox) forse gli conviene temerselo per la prossima, in questa fase stanno facendo un lavoro molto apprezzabile soprattutto sulla retrocompatibilità e servizi: questi due potrebbero farli partire coi piedi giusti alla prossima ''gen'' (che vabbè ormai le gen saran sempre più sfumate per colpa delle console mid-gen).
Insomma il ragionamento che faccio è: riorganizziamo strutturalmente xbox adesso, i giochi fighi oramai non ci fanno ribaltare la situazione nell'immediato -> ce li teniamo per pompare nel prossimo ciclo prendendo in contropiede gli avversari.
Strategia ottma con l'unica pecca che la gente potrebbe non dar fiducia alla nuova arrivata basandosi sui problemi avuti con One. Problema che loro intendono arginare col gamepass che è un servizio che fidelizza molti (catalogo man mano più interessante per soli 10 euro al mese, potenzialmente una bomba)

@Zefiro: non dico che matematicamente non possa uscire un gran gioco in quel caso però dico solo che basandoci anche su esperienze pregresse reputo molto difficile che in quelle condizioni possa uscire un gioco completo e senza dare impressioni di esser stato rimaneggiato.
Tutto può essere naturalmente e ne sarei felice ma sono pessimista a riguardo