Autore Topic: Miyazaki  (Letto 5287 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.008
  • Gnam!
    • E-mail
Miyazaki
« il: 11 Feb 2003, 18:51 »
Trovo molte analogie tra il modo di intendere l'età infantile in Miyazaki e Miyamoto.

Cosa ne pensate?

 :?

Offline m y t o y b o x

  • Navigato
  • **
  • Post: 626
    • http://www.mytoybox.it
Miyazaki
« Risposta #1 il: 12 Feb 2003, 10:08 »
Cosi di primo acchitto non ne riesco a trovare molte...
Diciamo che la visione fanciullesca intesa come ricerca della fantasia e dell'astrazione dalla realta che molti bambini hanno immaginando loro mondi e loro situazioni si puo' ritrovare nel mondo di concepire i loro lavori...
Devi dire che il papa' di Studio Ghibli ha comunque sempre un approccio molto serio in quelli che sono i temi delle sue creazioni...
Shigeru e' volto verso un altro target, verso una cosa che deve sopratutto intrattenere e non suscitare emozioni di vario genere, almeno non in maniera marcata...
Insomma ci si puo' divertire e appasionare a Zelda ma non si puo' piangere come quando si guarda "Una Tomba per le Lucciole"...
I due atisti giapponesi , per cui condividono una certa dose di sindrome di peter pan che li porta ead essere dei geni in quello che fanno...
Potrei parlare per ore, ma magari gia ho detto una serie di cacchiate :-))

ciao
iccardo
www.mytoybox.it - la mia passione per i videogames -

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 45.874
  • Pupo
Miyazaki
« Risposta #2 il: 12 Feb 2003, 12:48 »
Credo che siano due artisti, anche se nessuno dei due si ritiene tale, che sanno ancora, banalità!, essere fanciulli! Non so se, scambiando le loro posizioni (Miyamoto creatore di film, Miyazaki creatore di videogiochi), si arriverebbe agli stessi risultati...
Ricordo anche che "Una tomba per le lucciole" non è di Miyazaki, ma di Takahata.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.008
  • Gnam!
    • E-mail
Miyazaki
« Risposta #3 il: 12 Feb 2003, 15:08 »
Citazione da: "m y t o y b o x"
Cosi di primo acchitto non ne riesco a trovare molte...
Diciamo che la visione fanciullesca intesa come ricerca della fantasia e dell'astrazione dalla realta che molti bambini hanno immaginando loro mondi e loro situazioni si puo' ritrovare nel mondo di concepire i loro lavori...
Devi dire che il papa' di Studio Ghibli ha comunque sempre un approccio molto serio in quelli che sono i temi delle sue creazioni...
Shigeru e' volto verso un altro target, verso una cosa che deve sopratutto intrattenere e non suscitare emozioni di vario genere, almeno non in maniera marcata...
Insomma ci si puo' divertire e appasionare a Zelda ma non si puo' piangere come quando si guarda "Una Tomba per le Lucciole"...
I due atisti giapponesi , per cui condividono una certa dose di sindrome di peter pan che li porta ead essere dei geni in quello che fanno...
Potrei parlare per ore, ma magari gia ho detto una serie di cacchiate :-))

ciao



Io vedo analogie nel fatto di intendere il bambino non essenzialmente inferiore all'adulto.

Ad esempio Miayazaki in varie interviste ha interpretato il lavoro svolto x il suo ultimo film, "Spirited away" come un tentativo di realizzare un film in cui il fruitore di età pari a quella della protagonista potesse effettivamente sentire il film come proprio (una sorta di filmcreato da bambini quindi, piuttosto che film "per bambini" costretti nei canoni della pedagogia ipocrita come la maggior parte delle produzioni US o il nostro buon Pinocchio "fai quello che ti dicono i grandi o te ne pentirai").

Utilizzando per ottenere questo un processo artistico + inconscio che conscio.

Allo stesso modo Totoro é un film allo stesso tempo molto infantile  e molto profondo.

- Miyamoto e Nintendo dal canto loro affermano che la qualità dei loro giochi é dimostrata dal fatto che abbiano successo soprattutto tra i bambini, perché meno influenzabili da campagne pubblicitarie e maggiormente colpiti dalla qualità delle meccaniche di gioco.

(Qui alla campagna pubblicitaria Disney/Mc Donald's rabbrividisco, ma é un'altra storia..)   :x


Ritengo interessante il fatto che parte della cultura mediatica orientale non veda una superiorità intriniseca nell'essere adulti.

Io ad esempio sono grandicello e sempre riguardo ai videogiochi trovo in realtà più adulti e completi prodotti quali Luigi. Mario o Zelda piuttosto che i cosiddetti giochi cool (DMC o probabilmente il prossimo PN03, etc..) o "adulti", prodotti in realtà mirati ad un target di adolescenti e che si basano su un concetto di "vorrei essere" o di moda in senso lato.

Sia Miyazaki che Miyamoto sono lontani da questo (vorrei essere Mario? Who?, vorrei essere Totoro? Who?).

E' luogo comune che i vecchi tornino bambini, forse proprio xché perse varie bramosie tornano ad avere un rapporto più diretto/reale con la vita (vi é poi il luogo comune contrario per cui i bambini sono ricchi di fantasie e quindi + slegati dalla vita reale...  :o )


Interessante il punto per cui una persona crescendo in realtà perda contatto con una certa "essenza" del mondo stesso.
(Diventa esperto di regole/interazioni tra umani ma perde contatto con il mondo nella sua globalità, vd. Totoro/Spirited Away ed anche Kiki)

Due annotazioni:

- Per il confronto ho tenuto conto "nella mia testa" solo dei film diretti da Miyazaki (Nausicaa, Laputa, Totoro, Kiki, P. Rosso, Mononoke e Spirited Away) tralasciando quelli invece solo prodotti dallo studio Ghibli (il cui + noto é appunto "Una tomba per le lucciole" di Takahata) o altri lavori su commissione" (Lupin, etc...)

- Il rapporto film / videogiochi l'ho pensato non tenendo conto della trama nei secondi.

Ovvero non é un confronto tra contenuti narrativi, visto che i videogiochi si differenziano appunto dai film grazie alla possibilità di essere interattivi per cui "la storia non dovrebbe essere troppo importante";
bensì di concezione di fondo pur tenendo conto dei due media differenti.

[Il fatto che poi alcuni videogiochi tendano ad essere film interattivi ed allo stesso esperienze abbastanza interessanti é un altro punto che si potrebbe discutere in un'altra sezione del forum.]

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 45.874
  • Pupo
Miyazaki
« Risposta #4 il: 12 Feb 2003, 18:40 »
Ti faccio una domanda: se Miyazaki facesse un gioco, secondo te lo farebbe "alla Miyamoto"? Secondo me, ma non so spiegarti il perchè!, no!

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.008
  • Gnam!
    • E-mail
Miyazaki
« Risposta #5 il: 12 Feb 2003, 19:22 »
Citazione da: "atchoo"
Ti faccio una domanda: se Miyazaki facesse un gioco, secondo te lo farebbe "alla Miyamoto"? Secondo me, ma non so spiegarti il perchè!, no!


Concordo.
Miyazaki fa storie x cui suo gioco sarebbe una "storia"

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 45.874
  • Pupo
Miyazaki
« Risposta #6 il: 12 Feb 2003, 19:28 »
Dato che il tema della "crescita" è basilare in Miyazaki, vedrei adatto al suo stile un bel RPG... O perchè non un bel gioco a la "Animal Crossing". In Miyazaki è importante anche il rapporto con gli altri!
Mi fermo, non vorrei banalizzare il tuo topic...  :wink:

Offline Mark3

  • Navigato
  • **
  • Post: 515
    • http://www.glistrafottenti.org
Miyazaki
« Risposta #7 il: 20 Feb 2003, 15:44 »
A proposito, chi conosce le prossime uscite in Italia della Buena Vista (dopo Kiki)??
::.mark3.::

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 45.874
  • Pupo
Miyazaki
« Risposta #8 il: 20 Feb 2003, 18:37 »
Kiki, rieditato, esce il 19/03...
Ad ottobre, speriamo del 2003, escono, in blocco, quattro titoli tra i quali dovrebbe esserci di sicuro Nausicaa...

Offline Irenicus

  • Newbie
  • Post: 2
Miyazaki
« Risposta #9 il: 23 Feb 2003, 13:09 »
Scusate, é un po' off topic, ma fa niente. Sono un grande appassionato di Miyazaki, ma é da diversi anni che non seguo più il mercato degli anime e dei film... da quello che ho capito dai vostri post sono finalmente usciti in Italia i suoi film.... é vero? (ditemi di si...ditemi di si....). In che formato e sotto che etichetta? (magari ditemelo via pm se é pubblicità vietata!)

Grazie!!!!! :D

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 45.874
  • Pupo
Miyazaki
« Risposta #10 il: 23 Feb 2003, 13:24 »
Ad oggi, dello Studio Ghibli, sono usciti:
"Una tomba per le lucciole" ed. Yamato;
"Princess Mononoke" ed. Buena Vista;
"Kiki's Delivery Service" ed. Buena Vista.
Quest'ultimo film, uscito ad ottobre, soffre di gravi errori di encoding, ma sarà ripubblicato il 19/03...
La Buena Vista intende pubblicare tutte le rimanenti opere dello Studio Ghibli. In ottobre, come ho già scritto, usciranno 4 film, tra i quali dovrebbe figurare Nausicaa.

Offline A.A.

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.967
    • http://www.adrianoavecone.com
    • E-mail
Re: Miyazaki
« Risposta #11 il: 23 Feb 2003, 17:15 »
Citazione da: "Giobbi"
Trovo molte analogie tra il modo di intendere l'età infantile in Miyazaki e Miyamoto.
Cosa ne pensate?


Beh, sono due geni assoluti la cui arte si sviluppa e integra nel mondo "teoricamente" infantile (cartoni e vg), ma che sia per l'estremo valore artistico sia per l'evoluzione "anagrafica" dei media in questione, riesce a raggiungere e far sognare tutti, grandi, piccini o medi ;-) che siano....
Online:CapaRezza
Now Playing:
 Winning Eleven 8,Silent Hill 4 PS2
 Top Spin, TOCA RD2, Ninja Gaiden, Panzer Dragoon ORTA XBOX
 FireEmblem,CastlevaniaCOTM GBA
 Castlevania SOTN, Einhander, FFVII PSOne

Offline Mark3

  • Navigato
  • **
  • Post: 515
    • http://www.glistrafottenti.org
Miyazaki
« Risposta #12 il: 24 Feb 2003, 00:36 »
Citazione da: "atchoo"
"Kiki's Delivery Service" ed. Buena Vista.
Quest'ultimo film, uscito ad ottobre, soffre di gravi errori di encoding, ma sarà ripubblicato il 19/03...


Che nervi.. Se l'avessi saputo prima non l'avrei preso (25euro!)..:evil:
::.mark3.::

Online atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 45.874
  • Pupo
Miyazaki
« Risposta #13 il: 24 Feb 2003, 12:43 »
Citazione da: "Mark3"
Citazione da: "atchoo"
"Kiki's Delivery Service" ed. Buena Vista.
Quest'ultimo film, uscito ad ottobre, soffre di gravi errori di encoding, ma sarà ripubblicato il 19/03...


Che nervi.. Se l'avessi saputo prima non l'avrei preso (25euro!)..:evil:

Fattelo sostituire! Per informazioni chiama l'800114433! E' un numero verde della Buena Vista attivato apposta per l'affaire Kiki...

Offline Mark3

  • Navigato
  • **
  • Post: 515
    • http://www.glistrafottenti.org
Miyazaki
« Risposta #14 il: 24 Feb 2003, 15:03 »
Uhh :shock:  Grazie :)  Provo :roll:
::.mark3.::